Jump to content
MynameIsMike

Sono Etero ma ho bisogno di un parere.

Recommended Posts

SabrinaS

Anche idvspr faceva sesso da dio dice, è una caratteristica dei bisex del forum. Scopano tutti da dio, dicono loro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MynameIsMike
  • Topic Author
  • Non mi piace il pene però 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)
    16 hours ago, MynameIsMike said:

    Io non metto assolutamente in discussione il fatto che una ragazza possa avere dei canoni. 

    Tante volte sembra che le ragazze non abbiano un cazzo da fare e decidono comunque di uscire con te per farti perdere tempo e basta, o farsi offrire una birra.

    Invece no, io sono qui per conoscerti. 

    Un paio di volte posso capire che magari non sono compatibile con alcune donne, però sono varie e varie uscite che si sono sommate e che mi hanno provocato questo stallo e questa idea che sia tutto dovuto ad un discorso estetico. 

     Perché mi fanno tutti questi discorsi del tipo "io negli uomini non guardo solo la bellezza , non guardo solo l'addominale" ... 

    Ok , quindi come mai se abbiamo passato una bella serata e c'è stato feeling non mi concedi una seconda uscita ? 

    .capisci come per logica dipende solo dall'aspetto fisico ? 

    Non avete idea poi di quante mi hanno anche preso in giro.

    Ti tirano scemo anche per giorni. 

    Io non sono misogino , amo le donne e le reputo anche più intelligenti di noi maschi 😁 

    Il forum dei brutti l'ho frequentato per un po' ed alcune volte ci ritorno, ma non mi trovo in linea e d'accordo con tanti dei loro ragionamenti.

    Lo so che non è normale provare così tanto malessere per un no , e fare dipendere la mia felicità da quello. 

    Però cerca di capire, io ho sempre "conquistato" ragazze di cui non mi interessava quasi nulla, mai quella che volevo.

    Io anni fa non pensavo quasi per niente alla bellezza ma nel corso del tempo, facendo un po' di esperienza , le circostanze mi hanno portato a capire che se non volevano più rivedermi, era perché per loro non sono abbastanza carino. 

    È un macello, vorrei solo una ragazza normale con cui stare bene, non mi sembra di chiedere granché e non ne posso più di essere rifiutato per questo.

    Ma scusa, come fai a dire di non trovarti in linea col forum dei brutti? A me sembra che tu abbia risposto a ogni utente con lo stesso sfogo incel e  misogino (vedi sopra, ma potrei citare qualsiasi tua argomentazione), e che tu non ti smuova di lì. E i poveri utenti ingenui di G-F continuano a rispondere non capendo il problema, evidentemente, e tu a fare un ennesimo sfogo incel.

    Probabilmente dovresti servirti del terapeuta, e evitare di utilizzare piattaforme virtuali perché non credo che ti aiuti a risolvere o comprendere il problema ma, anzi, sembrano alimentarlo

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher

    @MynameIsMike

    Ci sono vari aspetti nel tuo discorso, che tu unisci tutti insieme, conducendoli a una conclusione univoca. Per comodità le numero, distinguendole, ma in realtà è sempre la stessa conclusione, vista però ora da parte tua, ora da parte delle donne

    1 sono scartato perché non sono abbastanza bello   2 le donne guardano solo o enormemente all‘avvenenza del ragazzo

    Ma nel tuo discorso e nei tuoi problemi ci sono altri e diversi elementi, che vanno distinti. Se non li distingui commetti un errore e arriverai a delle conclusioni nel migliore dei casi univoche, valide cioè solo in parte, se non addirittura sbagliate, perché frutto di confusione.

    Il primo e maggiore problema, e anche il tuo tratto umano-psicologico più chiaro, quello che si impone all’attenzione, è che tu non riesci ad "affondare". Non riesci più a provarci, proprio con le ragazze che più ti interessano: ti senti bloccato, ti senti frustrato. Siccome non vai a fondo di questo problema, trai la conclusione più facile: 1 sono scartato perché non sono bello (ma questo non spiega perché tu stesso non riesca ad andare a fondo – e allora sei costretto a dire: beh sì, sono stato scartato e ora mi sento tanto insicuro e spiazzato, a tal punto che...: non è convincente, anche perché ti sottrae a un’analisi più approfondita di te stesso)

    Tu, se vuoi capire qualcosa di te, devi capire perché non riesci ad "affondare". Questo è il vero punto.

    La mia ipotesi è che tu non sia (ancora) riuscito a stabilire dentro di te una gerarchia di valori, di desideri e di obiettivi. Alla lunga, anche se sei più che normalmente carino (te lo dicono tutte), sei tu che paghi questo «difetto» (nel senso etimologico: mancanza) in tre modi:

    1 sei demotivato (per questo, e non perché sei frustrato dalle donne), 2 ti persuadi dinon  essere carino (commetti la più facile semplificazione: obbiettivi la tua indefinitezza e incertezza globale in un difetto di avvenenza), 3 cominci a vivere le donne come persone che ti scartano e ti scarteranno sempre per la tua mancanza di... avvenenza fisica.

    Questo è il lato del problema che riguarda TE, ed è l'unico che valga la pena di essere esaminato, o da te con te stesso,  o discutendo con noi su questo forum  – inutile parlare delle ragazze, le cui motivazioni né tu né nessuno di noi può sapere.

    Può essere anche che una parte di donne ti scarti perché non sei abbastanza carino: ma una parte, non tutte. 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • 7 hours ago, Isher said:

    @MynameIsMike

     

    Tu, se vuoi capire qualcosa di te, devi capire perché non riesci ad "affondare". Questo è il vero punto.

    La mia ipotesi è che tu non sia (ancora) riuscito a stabilire dentro di te una gerarchia di valori, di desideri e di obiettivi. Alla lunga, anche se sei più che normalmente carino (te lo dicono tutte), sei tu che paghi questo «difetto» (nel senso etimologico: mancanza) in tre modi:

    1 sei demotivato (per questo, e non perché sei frustrato dalle donne), 2 ti persuadi dinon  essere carino (commetti la più facile semplificazione: obbiettivi la tua indefinitezza e incertezza globale in un difetto di avvenenza), 3 cominci a vivere le donne come persone che ti scartano e ti scarteranno sempre per la tua mancanza di... avvenenza fisica.

    Questo è il lato del problema che riguarda TE, ed è l'unico che valga la pena di essere esaminato, o da te con te stesso,  o discutendo con noi su questo forum  – inutile parlare delle ragazze, le cui motivazioni né tu né nessuno di noi può sapere.

    Può essere anche che una parte di donne ti scarti perché non sei abbastanza carino: ma una parte, non tutte. 

     

    Ok , iniziamo a ragionare. Sono contento che tu non abbia tirato in ballo le tematiche incel e la redpill .

    gli psicologi che ho sentito mi hanno detto che secondo loro io non dovrei “valutarmi”in base a quello che le persone pensano di me, ovvero che il mio valore non dipende dalla decisione delle ragazze di frequentarmi o meno.

    Comunque ieri ho pensato un po’ alla cosa e sai a quali conclusioni sono arrivato :

     

    1) la sensazione di frustrazione ed insicurezza, che  aumentano di più dopo ogni rifiuto , deriva tantissimo dal non riuscire a capire il motivo per il quale vengo scartato. 
    mi sento come ad un esame, vengo bocciato ma nessuno mi dice le risposte sbagliate, quindi non so cosa approfondire o ripassare per l’appello successivo 😂

    ho provato in passato con tutte le buone maniere e carinerie del caso a a chiedere la motivazione a qualche ragazza, eppure mi venivano date le risposte di rito: sei carino ma non ho sentito la scintilla blah blah 

    il che ci sta, non è facile ed è una rottura dire ad uno sconosciuto : non mi piace la tua faccia / sei troppo basso/ mi ricordi il mio ex.  Quindi ho smesso di chiedere e questo mi rende ancora più frustrato.

    se ques5a ragazza per esempio mi avesse risposto dicendomi : guarda mike sono stata bene ma c’è questa cosa di te che non mi piace .

     

    OK!  (Però dovrei sapere che Mi sta dicendo la verità .

     

    Beh in questo caso starei meglio , perlomeno potrei iniziare a migliorare qualche parte di me, sia fisica che caratteriale, alla quale io magari non sto pensando minima,ente e in realtà può avere molta importanza. Oppure fregarmene, se reputassi la motivazione stupida. 
     

    2) La soddisfazione un po’ adolescenziale di portarmi a letto o ancora meglio frequentare una ragazza che mi piaccia sotto quasi ogni aspetto ( per me è importantissimo anche il feeling e il carattere ). 
     

    cosa mai successa in 30 anni.il bisogno almeno una volta nella vita di soddisfare questo bisogno, il che credo sia abbastanza normale. 
    come lo sfizio di suonare sempre la tastiera e poter finalmente dire : dopo anni di pratica vaffanculo mi prendo uno Stainway a coda ! 
    invece sono sempre lì, a fare magheggi sulla mia Casio, nessuno mi dice se sbaglio gli accordi o le dinamiche o la lettura. 

     

    3)  i miei genitori non ,i hanno mai insegnato come ci si comporta con le donne e in linea di massima qualche consiglio sulle relazioni. 

    non riesco ad essere galante (mi ci vuole molto tempo ) , non sapevo che molte donne anche se dicono il contrario amano i fiori ad esempio.

    non sapevo che una ragazza può apprezzare piccole cose che per me sono completamente futili.

    Questo punto lo sto lentamente migliorando ma io vivo sempre le attenzioni e i gesti dolci come una vergogna. Mi vergogno a prendere per mano una ragazza perché penso che g.i altri guardandomi possano pensare : quel cesso sta con quella ? 
     

    (e questo ultimo argomento e anche il motivo per cui ho smesso di provarci )

     

     

    4) le mie conoscenze avvengono dopo chat online. Quindi con sconosciute di cui non so nulla, non so la loro storia, i loro problemi, il loro background. 
     

    questo è un punto molto importante. 
    sempre ieri riflettevo che effettive,ente le 3 4 frequentazioni nate da amicizie comuni sono sempre state migliori rispetto alle conoscenze online. 
    sia in termini di “qualità” della ragazza (passatemi il termine).

     

    al momento però anche volendo , non saprei come conoscere dal vivo ragazze nuove. 
     

    5) Ho avuto una relazione di circa un anno con una ragazza bipolare e depressa. 
    questo ha portato ancora di più la mia mente ad avere dubbi sulle donne. Sono diventato  più diffidente e vedo quasi ogni comportamento da parte loro come una presa in giro. Non credo più alle persone, non solo alle donne. 
     

    Questa ancora mi cerca dicendomi che mi ama e vuole, stare con me. 
    pemsate che è stata forse l’unica nella mia vita che mi piaceva all 99% fisicamente. 
    ma completamente sballata di testa. 
    infatti ci andavo d’accordissimo 😂

    6) sono una persona ansiosa, geneticamente ho preso da mia madre .

    prima di uscire mi controllo tipo 30 volte.
     

     

    Questi sono tutti i punti che creano confusione nella mia testa. 
    Sto seriamente pensando di mollare la psicoterapia e provare a rivolgermi ad uno psichiatra ,  

    Magari un blando psicofarmaco potrebbe aiutarmi.

     

    Ho provato a fumare erba e mi piace moltissimo.

    Mi rilassa e mi rende anche più eccitato sessualmente. Purtroppo porta con se una serie di problematiche che non mi possono e non devono far sì che la utilizzi regolarmente. 
     

     

     

     

     

    Un altro punto :

     

    Ho avuto ha serie di delusioni lavorative negli ultimi due anni. 
    ovvero lavori che mi piacevano e mi trovavo bene si sono rilevato alla fine in un nulla di fatto. ( tempi determinati, conoscenze ecc...)

    Ho inoltre studiato e lavorato per anni in un campo che ho dovuto mollare, per un problema di salute.

    Voi non sapete nulla o quasi di me. Però vi posso assicurare che (come tanti altri per carità non sono qui per fare pena a nessuno) la mia vita è stata molto dissestata e piena di buche,

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    Posted (edited)
    3 hours ago, MynameIsMike said:

    Voi non sapete nulla o quasi di me. Però vi posso assicurare che (come tanti altri per carità non sono qui per fare pena a nessuno) la mia vita è stata molto dissestata e piena di buche,

    sappiamo poco di te, certo; però anche tu non sai molto di noi, no?

    beh, sappi che non è che noi si viva nel castello fatato delle favole: tutti abbiamo (e abbiamo avuto) la nostra bella razione di problemi & casini, più o meno grande, che ognuno affronta/risolve al meglio che può.

    spero che quel che ti stiamo dicendo ti sia utile a trovare le tue risposte;

    solo una cosa: nessuno qui ti sta giudicando, non farti venire sto sospetto!

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei
    Posted (edited)
    6 hours ago, MynameIsMike said:

    ho provato in passato con tutte le buone maniere e carinerie del caso a a chiedere la motivazione a qualche ragazza, eppure mi venivano date le risposte di rito: sei carino ma non ho sentito la scintilla blah blah 

    Blah blah un cazzo!

    Per quale assurda ragione dovresti ritenere falsa una risposta del genere? Anzi è una risposta sensatissima, pulita, seria e coerente, che chiunque, molto spesso, si trova a dover dare. Chi ti risponde così ti ha apprezzato come amante ma non ha sentito quell'irrazionale desiderio di voler iniziare una frequentazione di lungo periodo con te.

    Insomma è una risposta assolutamente giusta, sensata, gentile e corretta da dare quando si fanno incontri occasionali da collezionisti. Se non abbiamo speranze di annullare la tua ossessione sul terrore di non essere bello, potremmo almeno trasformarla in un'ossessione diversa e più produttiva?

    Analizziamo la risposta che ti ferisce a morte:

    "sei carino ma non è scattata la scintilla".

    E' la seconda parte che ha senso considerare, la prima è ok, è andata bene, basta rompere con le ossessioni, sprechi solo tempo su un argomento già chiuso.

    Perché non è scattata la scintilla? Mille motivi, tendenzialmente quasi tutti non li puoi controllare, ma almeno li puoi studiare "fuor-di-ossessione".

    Pensa ai motivi incontrollabili: la tipa mentre uscivate ha ripensato alla vacanza che ha fatto col suo ex a Ibiza nell'estate del 2014 e adesso piange dentro e non ha voglia di vedere nessun uomo perché è rapita dai suoi ricordi. ---> roba incontrollabile, non ci puoi fare nulla, va bene così.

    Pensa ai motivi sulla situazione: incontri una tipa per divertirti senza impegno, ebbene, udite udite, forse forse vuole solo divertirsi senza impegno anche lei. ---> roba controllabile, almeno un pochino, nelle probabilità: lascia intendere molto presto che non sei impegnofobo, e che astrattamente la cosa ti attira, e non fare più sesso con le tipe che vogliono solo passare una serata sena impegno.

    Pensa ai motivi sul carattere: a letto era tutto ottimo, magari stra-ottimo, però parlando avete scoperto che non avete interessi comuni. Evviva! Sarebbe un incubo se scattasse la scintilla fra gente che non sa nemmeno di cosa parlare o si trova antipatica. ---> roba controllabile almeno negli effetti: manifesta i tuoi interessi con molta onestà, senza remore,  accetta l'idea che siamo tutti diversi.

    Pensa ai motivi su come è andata la serata: magari eri talmente ossessionato da apparire bello che la tipa avrà pensato "che palle un narcisista ossessionato da sé, non ho speranze di trovare sintonia con uno ossessionato da come appare allo specchio". roba controllabilissima ---> piantala di rompere sull'aspetto fisico, inizia ad ossessionarti sul fatto che magari ti poni in modo antipatico, freddo e distante (e in effetti prima lo hai anche detto!).

    Insomma forse stai semplicemente applicando una tecnica un po' pirlotta. Non gliene frega niente a nessuno se sei bello o brutto, ma se ti ostini a fare il freddo e distante direi che pesa un casino sulle valutazioni che una fragile fanciulla fa, quando pensa se può osare lasciarsi andare ad un maggior avvicinamento a te.

    Edited by Sampei

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    @MynameIsMike

    se la tipa bipolare e depressa ti piaceva fisicamente al 99% e ti lamenti che non trovi le tipe carine che vorresti rimettiti con lei, visto inoltre che lei continua a cercarti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    49 minutes ago, Sampei said:

    Blah blah un cazzo!

    Per quale assurda ragione dovresti ritenere falsa una risposta del genere? Anzi è una risposta sensatissima, pulita, seria e coerente, che chiunque, molto spesso, si trova a dover dare. Chi ti risponde così ti ha apprezzato come amante ma non ha sentito quell'irrazionale desiderio di voler iniziare una frequentazione di lungo periodo con te.

    Insomma è una risposta assolutamente giusta, sensata, gentile e corretta da dare quando si fanno incontri occasionali da collezionisti. Se non abbiamo speranze di annullare la tua ossessione sul terrore di non essere bello, potremmo almeno trasformarla in un'ossessione diversa e più produttiva?

    Analizziamo la risposta che ti ferisce a morte:

    "sei carino ma non è scattata la scintilla".

    E' la seconda parte che ha senso considerare, la prima è ok, è andata bene, basta rompere con le ossessioni, sprechi solo tempo su un argomento già chiuso.

    Perché non è scattata la scintilla? Mille motivi, tendenzialmente quasi tutti non li puoi controllare, ma almeno li puoi studiare "fuor-di-ossessione".

    Pensa ai motivi incontrollabili: la tipa mentre uscivate ha ripensato alla vacanza che ha fatto col suo ex a Ibiza nell'estate del 2014 e adesso piange dentro e non ha voglia di vedere nessun uomo perché è rapita dai suoi ricordi. ---> roba incontrollabile, non ci puoi fare nulla, va bene così.

    Pensa ai motivi sulla situazione: incontri una tipa per divertirti senza impegno, ebbene, udite udite, forse forse vuole solo divertirsi senza impegno anche lei. ---> roba controllabile, almeno un pochino, nelle probabilità: lascia intendere molto presto che non sei impegnofobo, e che astrattamente la cosa ti attira, e non fare più sesso con le tipe che vogliono solo passare una serata sena impegno.

    Pensa ai motivi sul carattere: a letto era tutto ottimo, magari stra-ottimo, però parlando avete scoperto che non avete interessi comuni. Evviva! Sarebbe un incubo se scattasse la scintilla fra gente che non sa nemmeno di cosa parlare o si trova antipatica. ---> roba controllabile almeno negli effetti: manifesta i tuoi interessi con molta onestà, senza remore,  accetta l'idea che siamo tutti diversi.

    Pensa ai motivi su come è andata la serata: magari eri talmente ossessionato da apparire bello che la tipa avrà pensato "che palle un narcisista ossessionato da sé, non ho speranze di trovare sintonia con uno ossessionato da come appare allo specchio". roba controllabilissima ---> piantala di rompere sull'aspetto fisico, inizia ad ossessionarti sul fatto che magari ti poni in modo antipatico, freddo e distante (e in effetti prima lo hai anche detto!).

    Insomma forse stai semplicemente applicando una tecnica un po' pirlotta. Non gliene frega niente a nessuno se sei bello o brutto, ma se ti ostini a fare il freddo e distante direi che pesa un casino sulle valutazioni che una fragile fanciulla fa, quando pensa se può osare lasciarsi andare ad un maggior avvicinamento a te.

     

    Ma.tu stai parlando delle fasi iniziali (primo secondo appuntamento ) o di una relazione già in corso?

     

    Perché nel primo caso ho detto qualche post fa che  ho passato delle belle serate con alcune ragazze. Appuntamenti di 4 5 ore in cui si trovava sempre qualcosa da dire e ci siamo divertiti. Però poi puff sparite.

    Quando dico freddo sarebbe più sensato dire "nordico"... 😁 Cioè io e la mia famiglia non siamo tanto per smancerie e bacetti bla bla. 

    Comunque oh, io spero che sia così come dici tu, mi piacerebbe crederlo.

     

    Poi io ho scritto : sei carincarino ma.non è scattata la scintilla.

    Ripensandoci però mi sono sentito dire 'sei simpatico ma...

     

    Cioè di solito alle mie domande che facevo in passato, quando chiedevo alla ragazza il motivo del palo, la risposta era più o meno sempre questa:

     

    Sei ok ma non sei sicuro di te 

    Sei simpatico ma ti vedo troppo ragazzino (per poi scoprire che si è messa con. Uno di 3 anni più piccolo che non ha mai lavorato un giorno in vita sua, ma sai, è alto 190 e sembra Jordan Barret 😁) coerente no? 

     

    Sono stata bene ma non mi voglio legare (dopo due mesi cuoricini e bacini con un tamarro su Instagram) 

     

    E potrei andare avanti.

    Voglio che capiate che io non ce l'ho con le donne. 

    Mi fa incazzare l'ipocrisia però.

    Almeno dammi una motivazione reale . 

    Capisci cosa intendo? 

     

     

    12 minutes ago, marco7 said:

    @MynameIsMike

    se la tipa bipolare e depressa ti piaceva fisicamente al 99% e ti lamenti che non trovi le tipe carine che vorresti rimettiti con lei, visto inoltre che lei continua a cercarti.

    Hahahahah 

    Mi piacerebbe ma vive dall'altra parte del mondo e comunque no, parlando seriamente non potrei mai stare con una che mi dice che vuole morire un giorno si e uno no.

    Edited by MynameIsMike

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Vabbe' @MynameIsMike: con sta tipa ci stavi prima e come ci stavi prima puoi starci anche ora se vuoi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei
    26 minutes ago, MynameIsMike said:

    Mi fa incazzare l'ipocrisia però.

    Almeno dammi una motivazione reale . 

    Capisci cosa intendo? 

    Capisco cosa intendi ma comunque mi sembra un modo faticoso e sbagliato di gestire la cosa.

    Quella che tu chiami ipocrisia non è ipocrisia. L'ipocrisia è il "mentire su un argomento sapendo di mentire".

    Ma questo presuppone che ci sia un argomento oggettivo e razionale di cui parlare.

    Invece nella fatidica frase "non è scattata la scintilla" le persone non parlano di fatti oggettivi. Parlano di sensazioni, sentimenti, impressioni completamente soggettive, fumose e inafferrabili. 

    Non ti stanno dicendo che hai preso 8 in storia dell'arte quando invece avevi fatto 10 crocette giuste su 10.

    Ti stanno parlando del fatto che "non se la sentono".

    Capisci ora che il "sentirsela" e il "non sentirsela" sono il regno della soggettività, sono scelte di pancia inafferrabili, istintuali e spesso inspiegabili perfino per chi le prende, perché giustamente si tratta di nuclei irrazionali che sono il modo stesso in cui tutti prendiamo molte scelte, soprattutto quelle scelte "neutrali" in cui non si possono fare i pro e i contro.

    Quindi, detto questo, potresti provarci anche tu.

    Le prossime volte, invece di sederti al banco e attendere che la prof ti comunichi come è andata la verifica, ignora le argomentazioni altrui, che tanto sono per lo più incomprensibili o inesprimibili e non ti servono, e pensa invece a come stai, esamina le tue sensazioni e chiediti onestamente nella mente se con la tipella "te la senti" o "non te la senti" di aumentare l'avvicinamento in futuro.

    Dovrai allenarti moltissimo, non ti scoraggiare se le prime volte non ci capirai niente di quello che senti, ma noi maschi abbiamo un nesso pisello-cervello particolarmente forte, quindi all'inizio può non esserti facile separare l'interesse per la figa in generale dall'interesse per quella particolare e specifica Mariagiuseppa con cui stai valutando se uscire a cena.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    1 hour ago, Sampei said:

    Per quale assurda ragione dovresti ritenere falsa una risposta del genere? Anzi è una risposta sensatissima, pulita, seria e coerente, che chiunque, molto spesso, si trova a dover dare. Chi ti risponde così ti ha apprezzato come amante ma non ha sentito quell'irrazionale desiderio di voler iniziare una frequentazione di lungo periodo con te.

    Sampei, per comprendere la logica dietro le sue affermazioni dovresti informarti non tanto sulla teoria LSM o la Redpill ma su come poi tali teorie vengono applicate in maniera pratica.
    Puoi tirar fuori tutte le trecentomila motivazioni per cui ci si accorge che un partner non fa per sé.

    Ma con un redpillato quanto ne otterrai sarà solo "non ha scelto me ma l'altro per il bel faccino".

    Io sono una simpatizzante della teoria LSM che la ritengo per certi versi veritiera ma non assolutista, altrimenti non avremo coppie miste di ogni tipo dalla notte dei tempi.
    Fra l'altro ritengo l'ossessione della L esagerata, visto che sulla lunga percorrenza quanto interessa è più S & M.

    E' solo che il loro livello è oltre la semplice osservazione della teoria, hanno il medesimo comportamento di quelli che ritengono "i propri carnefici".

    Capisco perfettamente la reazione di @davydenkovic90, perché come lui conosco bene quello di cui sta parlando.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl

    Io conosco poco gli uomini, etero e non, ma quello che ho percepito da quanto scrive @MynameIsMike è la volontà/necessità di aderire ad un modello e di far aderire le sue partner ad un altro, altrettanto specifico. Mi sembra tutto molto schematico e troppo netto, come se due individui ottengono un  determinato score e in base a quello debbano accoppiarsi senza tener conto di quanto possa essere volubile e mutevole un essere umano. 

    Mike, mi sembra che tu sia frustrato perché vivi di aspettative, verso te stesso e verso le ragazze che frequenti. Concentrandoti su quello che tu e le ragazze "dovreste" essere secondo i canoni che ti sei costruito in questi anni, a mio avviso, non cogli in quello che ti succede nessun aspetto positivo. 

    Hai avuto un numero considerevole di donne, hai potuto tra loro scegliere ma dici di esserti sempre "accontentato", ma di cosa esattamente? ti frustri di non raggiungere uno standard che tu stesso hai fissato? Si può correggere il tiro nella vita e non vuol dire necessariamente accontentarsi di ciò che non ci piace, ma semplicemente porsi di volta in volta obiettivi e standard che possono cambiare. Tutto sembra essere sbagliato ai tuoi occhi o non sufficiente ma sei tu a stabilire cosa e chi è giusto o è abbastanza... non i tuoi amici, non chi ti sta rispondendo qui, ne nessun altro.

    Hai mai pensato che tu potresti già andare bene così come sei? così come poteva essere perfetta una delle 50 (😱) donnine con cui sei stato ma eri troppo preso a pensare a come lei avrebbe dovuto essere per essere giusta per capire che già lo era? Mi sembra che tu stia vivendo le giornate aspettando tutti i giorni il domani dimenticandoti che ogni oggi ha un domani e così facendo questo oggi non lo vivrai mai.

    Vedo in quello che scrivi tanto cervello, una discreta dose di pisello ma poco cuore.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    A me non pare una cosa specificatamente etero

    voler uscire con una persona figa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    4 minutes ago, Almadel said:

    A me non pare una cosa specificatamente etero

    voler uscire con una persona figa.

    In effetti questo topic secondo me potrebbe essere stato scritto anche da un ragazzo gay. 

    Poi mi sembra che Mike si faccia un sacco di domande, utilizzando comunque un pensare per stereotipi come quello usato per la definizione del "gay sensibile", ho sempre pensato che il maschietto eterosessuale, sopratutto se giovane, fosse abbastanza sempliciotto nell'affrontare questi temi e che certe cose non se le sarebbe mai nemmeno chieste. 

    E' il caro Mike che è una mosca bianca o mi devo ricredere sui miei pregiudizi sugli etero? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher
    1 hour ago, MynameIsMike said:

    Poi io ho scritto : sei carincarino ma.non è scattata la scintilla.

    Ripensandoci però mi sono sentito dire 'sei simpatico ma...

    Cioè di solito alle mie domande che facevo in passato, quando chiedevo alla ragazza il motivo del palo, la risposta era più o meno sempre questa:

     

    Sei ok ma non sei sicuro di te 

    Questo va incontro alla mia ipotesi. Voglio dire che in generale le donne scelgono un uomo – non a 17 anni, ma intorno ai 30, beninteso – per il suo peso specifico, per la sua forza, per il suo carattere. Certo, ci sono quelle cui piace l’uomo-figlio, oppure l'uomo da dominare, ma sono pur sempre una minoranza. Inoltre, sta pur certo che anche l’uomo da dominare deve essere, sicuramente, un uomo che lavora, che porta i soldi a casa, che sia affidabile e a cui affidare, di fatto, determinate mansioni del ménage familiare. Quindi deve sempre rientrare nel genere che ti ho indicato per primo. Di conseguenza, se tu registrassi dei "no" da parte di donne, che ti rifiutano, io sono sempre più convinto che operi degli spostamenti molto facili pensando che sia per il tuo aspetto fisico: la prima risposta da darti dovrebbe essere l’altra, che ti ho suggerito nel mio post, e che riguarda te in un altro senso.

    Anche dal resto del post che mi hai scritto in risposta, e che non sto a quotare, emergono altri due punti che vanno della mia direzione. Uno è che ti vergogni di fare gesti dolci, fare della tenerezza. Ma che uomo è un uomo che non sa essere dolce e non sa sostenere il "peso" di essere dolce?  Il vero uomo è colui che conosce la tenerezza e se la sa assumere, e che certo non se ne vergogna. Quanto ai tuoi genitori, nel piccolo ritratto che ne dai – non amano le smancerie – c’è una nota di frigidità: anzi, più che una nota. Stai attento a non assumere questa eredità da loro: differenziati da loro, in questo.  

    Infine: parli di lavoro che è venuto a mancare, di momenti difficili che ha vissuto. Anche questo ha avuto il suo peso. Ma sempre nella tua percezione di te.

    Ultima cosa: quello che ti hanno detto i tuoi psicologi conferma la mia ipotesi. Tu hai una remota e molto imprecisa percezione di una tua "indeterminatezza" (chiamiamola nel modo più generale e generico che sia possibile: per non predeterminare niente e per non far entrare un altro "problema" nel tuo quadro psicologico). La converti/proietti immediatamente in: deficienza fisica, difetto di avvenenza. La proietti poi sicuramente anche sulle donne: in negativo (quello cui piaci sono brutte/inadeguate) e in positivo (quelle cui non piaci sono interessanti/belle): ma stai parlando sempre di te. E probabilmente almeno in parte la proietti sui ragazzi avvenenti che vedi che stanno con quelle che a te piacciono, e dei quali in realtà non sai niente. Sono solo delle belle "immagini" (terreno ideale di proiezioni). Che poi le conosci realmente queste che stanno con i belli e ti piacerebbe avere? Perché se non le conosci, siamo egualmente a puro livello di "immagini".

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • Non so ragazzi. 

    Potreste anche avere ragione e forse dovrei concentrarmi più sul resto che non l'aspetto fisico.

    Però boh, in questi anni ho provato tante volte a cercare di concentrarmi anche sul resto e non ha mai e dico mai funzionato . 

    Non so più che dire/ fare. La mia conclusione dopo un decennio di uscite e frequentazioni mi ha sempre portato in quella direzione, ovvero che probabilmente se fossi stato figo le cose sarebbero andate diversamente.

    Ma non perché sono redpillato o altre cazzate ma perché ho pensato tanto e ho cercato sempre di "modificare" i miei comportamenti , chiedevo cosa potesse essere la motivazione del rifiuto e mi sono sempre sembrate risposte fumose e poco credibili.

    Potreste avere ragione, di solito la verità sta nel mezzo. 

    Ma alla fine della fiera sono comunque sempre insoddisfatto.

     

    Di queste 50 ce ne sono state tante che hanno provato a stare con me , ho ricevuto anche due "proposte di matrimonio" da ragazze che volevano convivere con me.

    Non me lo sono sentita, non riuscivo a guardarle e farmele piacere. Non riesco ad abbassare le mie aspettative. Non riesco.

     

    Forse è meglio stare da solo. Perlomeno soffro di meno.

    Comunque vi ringrazio davvero tanto delle risposte siete stati molto carini e mi avete dato degli spunti di riflessione.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama

    La risposta è ipogamare! Punto!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • 26 minutes ago, Saramandasama said:

    La risposta è ipogamare! Punto!

    Non voglio ritornare sui discorsi redpill , ho sentito questa frase mille volte. 

    Non capisco se il tuo intervento sia una provocazione o altro. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    10 hours ago, MynameIsMike said:

    Ok , iniziamo a ragionare. Sono contento che tu non abbia tirato in ballo le tematiche incel e la redpill .

    gli psicologi che ho sentito mi hanno detto che secondo loro io non dovrei “valutarmi”in base a quello che le persone pensano di me, ovvero che il mio valore non dipende dalla decisione delle ragazze di frequentarmi o meno.

    Comunque ieri ho pensato un po’ alla cosa e sai a quali conclusioni sono arrivato :

     

    1) la sensazione di frustrazione ed insicurezza, che  aumentano di più dopo ogni rifiuto , deriva tantissimo dal non riuscire a capire il motivo per il quale vengo scartato. 
    mi sento come ad un esame, vengo bocciato ma nessuno mi dice le risposte sbagliate, quindi non so cosa approfondire o ripassare per l’appello successivo 😂

    ho provato in passato con tutte le buone maniere e carinerie del caso a a chiedere la motivazione a qualche ragazza, eppure mi venivano date le risposte di rito: sei carino ma non ho sentito la scintilla blah blah 

    il che ci sta, non è facile ed è una rottura dire ad uno sconosciuto : non mi piace la tua faccia / sei troppo basso/ mi ricordi il mio ex.  Quindi ho smesso di chiedere e questo mi rende ancora più frustrato.

    se ques5a ragazza per esempio mi avesse risposto dicendomi : guarda mike sono stata bene ma c’è questa cosa di te che non mi piace .

     

    OK!  (Però dovrei sapere che Mi sta dicendo la verità .

     

    Beh in questo caso starei meglio , perlomeno potrei iniziare a migliorare qualche parte di me, sia fisica che caratteriale, alla quale io magari non sto pensando minima,ente e in realtà può avere molta importanza. Oppure fregarmene, se reputassi la motivazione stupida. 
     

    2) La soddisfazione un po’ adolescenziale di portarmi a letto o ancora meglio frequentare una ragazza che mi piaccia sotto quasi ogni aspetto ( per me è importantissimo anche il feeling e il carattere ). 

     

    Ciao Mike

    Una domanda semplice semplice:

    ma hai una tipologia, una categoria di ragazza che ti attrae particolarmente? Bellezza, carattere, comportamento…   ?

    Magari non sei un adone, ma forse il tuo problema è altro.

    Mi spiego.

    In un approccio sessuale, conta solo in parte il lato estetico. Tanto in un approccio gay che etero (per quanto ricordi). Conta come ci si presenta, dal comportamento, ai modi, alla voce, agli interessi ecc ecc

    Per dire, essere divertente, "far ridere" come dici tu, una ragazza che cerca un maschio top, che sappia guidarla, non è il massimo come tipo di approccio. Sei subito inserito nella categoria (possibili) Amici.

    Hai pensato che tipo di uomo cercano le ragazze che ti interessano?   Il successo sta spesso nel sapersi "adattare" alla "preda".  :D 

    ( e non è un annullarsi o peggio, ma sapersi mostrare interessante alla… "preda"! )

      Magari tu badi molto al tuo aspetto fisico - alle tue deficienze estetiche- e poco consideri tutto il resto, che , per mia esperienza, conta molto di più!

    ...psicologia del…  OF THE HUNTER!   :D 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    45 minutes ago, MynameIsMike said:

    Potreste anche avere ragione e forse dovrei concentrarmi più sul resto che non l'aspetto fisico.

    Ma scusate, aiutate un povero trentenne che non sa nulla del mondo... Ma una persona che si definisce carino ma non un granché, un 5,5 come il TO stesso dice di sentirsi, con delle "deficienze estetiche", è così facile che concluda con 50 persone? Solo a me sembrano un'enormita' perché sono fermo a 1 nello stesso lasso tempo?! O ha trovato 50 signorine "di bocca buona"?!? 

    21 minutes ago, castello said:

    Hai pensato che tipo di uomo cercano le ragazze che ti interessano?   Il successo sta spesso nel sapersi "adattare" alla "preda".  :D 

    ( e non è un annullarsi o peggio, ma sapersi mostrare interessante alla… "preda"! )

    Potresti per favore approfondire questo aspetto? Interessa anche a me perché vorrei capire quanto si debba mostrare di sé e quanto "correggere" all'inizio di una frequentazione. Grazie 😉

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • 56 minutes ago, castello said:

     

    Ciao Mike

    Una domanda semplice semplice:

    ma hai una tipologia, una categoria di ragazza che ti attrae particolarmente? Bellezza, carattere, comportamento…   ?

    Magari non sei un adone, ma forse il tuo problema è altro.

    Mi spiego.

    In un approccio sessuale, conta solo in parte il lato estetico. Tanto in un approccio gay che etero (per quanto ricordi). Conta come ci si presenta, dal comportamento, ai modi, alla voce, agli interessi ecc ecc

    Per dire, essere divertente, "far ridere" come dici tu, una ragazza che cerca un maschio top, che sappia guidarla, non è il massimo come tipo di approccio. Sei subito inserito nella categoria (possibili) Amici.

    Hai pensato che tipo di uomo cercano le ragazze che ti interessano?   Il successo sta spesso nel sapersi "adattare" alla "preda".  :D 

    ( e non è un annullarsi o peggio, ma sapersi mostrare interessante alla… "preda"! )

      Magari tu badi molto al tuo aspetto fisico - alle tue deficienze estetiche- e poco consideri tutto il resto, che , per mia esperienza, conta molto di più!

    ...psicologia del…  OF THE HUNTER!   :D 

    Se dovessi delineare un mio ideale fisico di ragazza direi : bassina, seno da una terza in su e visino carino, formosa. Non mi piacciono le troppo magre.

    ma giusto perché me l’hai chiesto, non è che io conosco una e penso “no questa non va bene perché ha una seconda”.

     

    Forse è proprio questo che manca, la voglia di conoscermi. 
    cioè io non comprendo come una persona possa scartarti dopo dopo 2 ore che ti conosce, senza sapere nulla di me , senza avermi scopato , senza aver vissuto delle esperienze con me ecc...

     

    E, per questo che ritengo che la motivazione sia l’aspetto fisico.

     

    Vedo  molta superficialità : non sei così ? Non sei figo ? Out 

     

    36 minutes ago, AndreDgl said:

    Ma scusate, aiutate un povero trentenne che non sa nulla del mondo... Ma una persona che si definisce carino ma non un granché, un 5,5 come il TO stesso dice di sentirsi, con delle "deficienze estetiche", è così facile che concluda con 50 persone? Solo a me sembrano un'enormita' perché sono fermo a 1 nello stesso lasso tempo?! O ha trovato 50 signorine "di bocca buona"?!? 

    Potresti per favore approfondire questo aspetto? Interessa anche a me perché vorrei capire quanto si debba mostrare di sé e quanto "correggere" all'inizio di una frequentazione. Grazie 😉

    Secondo me sì, erano solo di bocca buona o non avevano altri cazzi al momento.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS
    Just now, MynameIsMike said:

    Se dovessi delineare un mio ideale fisico di ragazza direi : bassina, seno da una terza in su e visino carino, formosa. Non mi piacciono le troppo magre.

     

    nikki from jersey shore?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • Just now, MynameIsMike said:

    Se dovessi delineare un mio ideale fisico di ragazza direi : bassina, seno da una terza in su e visino carino, formosa. Non mi piacciono le troppo magre.

    ma giusto perché me l’hai chiesto, non è che io conosco una e penso “no questa non va bene perché ha una seconda”.

     

    Forse è proprio questo che manca, la voglia di conoscermi. 
    cioè io non comprendo come una persona possa scartarti dopo dopo 2 ore che ti conosce, senza sapere nulla di me , senza avermi scopato , senza aver vissuto delle esperienze con me ecc...

     

    E, per questo che ritengo che la motivazione sia l’aspetto fisico.

    Boh forse posso provare a mettere qualche doppio senso ogni tanto ?
    provare a stuzzicare la tizia ?

    Vedo  molta superficialità : non sei così ? Non sei figo ? Out 

     

    Just now, MynameIsMike said:

     

    Secondo me sì, erano solo di bocca buona o non avevano altri cazzi al momento.

     

    Just now, SabrinaS said:

    nikki from jersey shore?

    Mmm non la conoscevo ma direi di sì, ho visto le foto e mi è venuta voglia di segarmi 😂

     

    poi mi fanno impazzire i piercing alla lingua perché mi piace quando lo sbattono sul frenulo.lol

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS

    sounds a great idea

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    4 minutes ago, MynameIsMike said:

    Secondo me sì, erano solo di bocca buona o non avevano altri cazzi al momento.

    Quindi hai travato 50 donne annoiate e senza troppe pretese... Magari non sei super figo o super simpatico ma sicuramente sei un uomo fortunato! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    40 minutes ago, AndreDgl said:

    Ma una persona che si definisce carino ma non un granché, un 5,5 come il TO stesso dice di sentirsi, con delle "deficienze estetiche", è così facile che concluda con 50 persone?

    Ai miei tempi sarebbe stata una grossa vanteria per un Etero, però anche fatta la tara sull'evoluzione del comportamento sessuale delle donne non direi sia un fallimento

    Certo pare di capire abbia raccattato proprio di tutto

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
    Posted (edited)

    Il mondo è ingiusto caro @MynameIsMike bisogna farsene una ragione

    Comunque stiamo cagando da 5 pagine un thread in cui non si capisce di cosa si lamenti l'opener visto che tutto sommato non sembra avere problemi reali

    Vorrei capire come mai

    Edited by Hazel226

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MynameIsMike
  • Topic Author
  • 3 minutes ago, Hazel226 said:

    Il mondo è ingiusto caro @MynameIsMike bisogna farsene una ragione

    Comunque stiamo cagando da 5 pagine un thread in cui non si capisce di cosa si lamenti l'opener visto che tutto sommato non sembra avere problemi reali

    Vorrei capire come mai

    Ma scusa ma hai letto tutti i miei post ?
    non è che tu debba farlo,ma se scrivi così sembra che tu non abbia compreso la situazione.

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
    On 6/3/2020 at 7:30 PM, MynameIsMike said:

    Ma scusa ma hai letto tutti i miei post ?
    non è che tu debba farlo,ma se scrivi così sembra che tu non abbia compreso la situazione.

    Li ho letti e continuo a pensare tu non stia alla canna del gas.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...