Jump to content
Roxas97

Non c'è più sentimento tra i giovani?

Recommended Posts

LocoEmotivo
7 minutes ago, castello said:

sappi caro Loco

Credi che io stia discutendo con Rot perché voglio avere ragione?
Il mio unico scopo è quello di disarmare le sue inquietanti e pericolose posizione: se tu ritieni che controbattere alle sue argomentazioni sia un endorsement nei miei confronti (perché questo è quello che ho capito dal tuo intervento), per me siamo a posto così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
1 minute ago, davydenkovic90 said:

E' un forum gay, quindi se il tuo interesse sono i ragni del sud america è molto limitante aprirci un topic.

Ma se pensavo giusto di aprirne uno!

Cattivo :(

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
Just now, LocoEmotivo said:

Il mio unico scopo è quello di disarmare le sue inquietanti e pericolose posizione

Io ritengo le posizione si Aarwagen su prostituzione e pornografia inquietani, ma non pericolose.

Se un ragazzo leggendolo decidesse di smettere di guardare i cam-boy perché li ritiene sfruttati,

beh cosa potrebbe capitare di così grave?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama
7 minutes ago, FreakyFred said:

Ma se pensavo giusto di aprirne uno!

Cattivo :(

 

Io preferisco i ragni del vecchio mondo, però!  ( più aggressivi!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

E invece leggendo me, @Almadel? Diventeranno fascisti illiberali? Ne abbiamo qualche esempio?

Per ora l'unica persona qui che è andata vicino ad una simile metamorfosi non lo ha fatto certo leggendo me...

image.png.a669b490fbede0c9c6e25b51a723f8e1.png 

Yin e Yang, ciascuno contiene una goccia dell'altro, ciascuno può trasformarsi nell'altro.

 

Just now, Saramandasama said:

Io preferisco i ragni del vecchio mondo, però!  ( più aggressivi!)

Buongustaio

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
11 minutes ago, LocoEmotivo said:

Credi che io stia discutendo con Rot perché voglio avere ragione?
Il mio unico scopo è quello di disarmare le sue inquietanti e pericolose posizione: se tu ritieni che controbattere alle sue argomentazioni sia un endorsement nei miei confronti (perché questo è quello che ho capito dal tuo intervento), per me siamo a posto così.

non capisci non capisci non capisci

in quel topic, tranne un utente, tutti dissentivamo dalle idee di Rot

però solo tu sei stato capace di scatenare una autentica rissa volgare e brutale

una rissa gratuita, come gratuite sono state le offese  (fascista e omofobo)  rivolte a Rot

17 minutes ago, davydenkovic90 said:

Segnalato.

Ora ti segnalo anche io;

coi tuoi quadretti rassicuranti, e coi tuoi consigli, non richiesti,

turbi troppo la serenità del forum

ps: non esagerare stasera con l'orgetta

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

In tutto questo purtroppo io ho capito solo che il modo in cui uso il forum io non è quello giusto, ma non ho capito quale sia quello giusto 🤔

Speriamo pubblichino delle linee guida, così potrò ravvedermi dai miei peccati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
3 minutes ago, Almadel said:

Io ritengo le posizione si Aarwagen su prostituzione e pornografia inquietani, ma non pericolose

Io ritengo le sue posizioni tout court pericolose, non solo quelle relative alle questioni da te evidenziate.
Lui è quello che propaganda posizioni anti-trans, parlando di "ideologia transessualista" e riportando fonti molto dubbie a sostegno di tali affermazioni.
Lu è quello che vuole "liberare" le donne punendo i clienti più che incentivando politiche socio-occupazionali mirate e virtuose, di fatto favorendo lo status quo attualmente ammantandolo di un nuovo paternalismo alla "stiamo lavorando per voi".
Lui è quello che si arrocca su posizioni ideologiche senza alcun riscontro reale che non siano quei pochi studi a lui favorevoli, approccio tipico di derive anti-scientifiche quali i no-vax e altri movimenti dalle simili connotazioni quasi religiose.

Ciò che lo rende pericoloso è la sua pretesa missione di dover informare tutto il forum di questo "apparir del vero" che gli si è palesato davanti e che lo spinge ad aprire miliardi di thread in cui parla sempre delle stesse quattro cose a rotazione (con qualche intervento leggero qui e lì a mo' di maggese).
Ciò che lo rende pericoloso è il fatto che noialtri veterani ignoriamo queste sue cazzatelle fondamentaliste che rimangono senza replica e possono essere interpretate, agli occhi di un neofita, come il riscontro dell'indubbia validità di queste affermazioni.
E poi, sinceramente, mi sono rotto talmente i coglioni di un mondo reale in cui la narrazione della realtà è fin troppo inquinata per poter accettare passivamente queste stesse dinamiche anche nel forum.
"This far, no further!" avrebbe detto il mio Capitano ❤️

Just now, castello said:

non capisci non capisci non capisci

Oh, Casty! Così mi fai arrossire :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello

E però caro Loco,

mentre riprendi me per la veemenza dei miei interventi,

candidamente confessi che tu non cerchi il confronto con Rot,

non cerchi dimostrare a lui e a noi la infondatezza delle sue argomentazioni,

ma semplicemente miri , da subito, sempre , a prescindere, a demolire LUI!

Atteggiamento vagamente prevenuto ed aggressivo gratuitamente?

  capisci?

NO...

non capisci non capisci non capisci

                  :banana:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar

Tu non vieni ripreso (da tutti) per la veemenza dei tuoi interventi, Castello, ma per la tua insondabile imbecillità.

Con Rotwang non si cerca il confronto perché è diventato partigiano e bigotto.

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
1 minute ago, Bloodstar said:

Tu non vieni ripreso (da tutti) per la veemenza dei tuoi interventi, Castello, ma per la tua insondabile imbecillità.

Con Rotwang non si cerca il confronto perché è diventato partigiano e bigotto.

prenderò esempio dai tuoi modi garbati e aperti 

cmq, sono felice che tu sia qui, così fai compagnia alla mia imbecillità

Quello che non capisco è:

ma se uno è imbecille (e l'altro partigiano e bigotto) ,

perché una persona intelligente perde tempo a parlarci

ops!  ma perché parlo con te?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello

Cmq per curiosità, @Bloodstar,

visto che sei tanto intelligente,

mi spieghi il senso del tuo intervento?

I miei entrano nel merito delle questione del topic, questo od altri;

il tuo, a parte insultare il sottoscritto, quale senso ha?

Per comprendere meglio che è rissoso e chi no;

Per comprendere se è rissoso solo chi in un dibattito alza i toni ( magari perché insultato)

o lo è anche chi interviene non nel merito ma solo per insultare una parte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gondo

Io non vedo cosa ci sia d'inquietante nelle posizioni di rotwang sulla prostituzione, che poi sono più o meno le stesse espresse nell'articolo che ho riportato e che condivido. Anche prescindendo da giudizi morali, la legalizzazione non elimina lo sfruttamento. Ci sono tante forme contrattuali di lavoro che sono legali, ma che si configurano come veri e propri abusi a danno dei lavoratori. Ma credete siano le prostitute a guadagnare nei bordelli? Forse converrebbe (ri)guardarsi, per chi non l'avesse vista, la trasmissione di Iacona sugli effetti prodotti dalle case chiuse legalizzate in Germania. O anche Iacona è un bigotto moralista? 

https://www.raiplay.it/video/2016/09/Case-chiuse-d56ce6de-4aa5-433b-b286-2998a68bf91d.html

Edited by Gondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
1 hour ago, Almadel said:

Aspetta, vuoi farmi credere che sia meglio essere un operaio in Corea del Nord rispetto che negli USA?

Marx che parlava a fare scusa? 

I comunisti criticano il libero mercato così come la proprietà dei mezzi di produzione, non solo la seconda

I socialisti democratici tipo Potere al Popolo criticano il primo ma non la seconda, quello che fanno è promuovere un maggior ruolo dei sindacati e dello stato nell'economia. Quindi vogliono limitare la libertà di mercato promuovendo un sistema misto con forte ruolo dello Stato, pur senza volere un'economia pianificata. Potere al Popolo è fascista?

Fra anarcocapitalismo e comunismo - che non è socialismo reale alla Corea del Nord - non ho dubbio che un operaio viva meglio nel secondo. Ma esistono delle vie di mezzo e compromessi in cui ad un mercato libero si possono affiancare correttivi per proteggere chi da questo subisce effetti negativi, come nei sistemi nordici scandinavi.

Per il resto quello fra mercato e sesso era un parallelo, non una metafora, quindi hai completamente frainteso. Era come già ho detto un parallelo per dire che quella che è una libertà individuale su cui in sé non c'è nulla da obiettare, se ha una certa diffusione a livello sistemico ha degli effetti che siano positivi, negativi o entrambi. E quelli negativi si possono criticare

Edited by Uncanny

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
1 hour ago, FreakyFred said:

In tutto questo purtroppo io ho capito solo che il modo in cui uso il forum io non è quello giusto, ma non ho capito quale sia quello giusto

A parte quando sei un po' più fragile e fai sparate stile "forum dei brutti" un po' tendenti all'omofobo e all'egocentrico, tu il forum l'hai usato bene: sei venuto tra l'altro a molti raduni e non ti sei limitato alle chiacchiere. Ti sei messo in gioco.

Il mio consiglio di usare il forum in modo diverso da percentuali, mallopponi di politica egoriferiti, brutti articoli a corroborare certi pregiudizi, ecc. era più per il topic starter che data anche la sua giovane età e il luogo in cui dice di vivere, sembra che manchi più che altro di esperienze e occasioni. Che sicuramente farà/avrà.

 

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aarwangen
1 hour ago, LocoEmotivo said:

Io ritengo le sue posizioni tout court pericolose, non solo quelle relative alle questioni da te evidenziate.
Lui è quello che propaganda posizioni anti-trans, parlando di "ideologia transessualista" e riportando fonti molto dubbie a sostegno di tali affermazioni.
Lu è quello che vuole "liberare" le donne punendo i clienti più che incentivando politiche socio-occupazionali mirate e virtuose, di fatto favorendo lo status quo attualmente ammantandolo di un nuovo paternalismo alla "stiamo lavorando per voi".
Lui è quello che si arrocca su posizioni ideologiche senza alcun riscontro reale che non siano quei pochi studi a lui favorevoli, approccio tipico di derive anti-scientifiche quali i no-vax e altri movimenti dalle simili connotazioni quasi religiose.

Ciò che lo rende pericoloso è la sua pretesa missione di dover informare tutto il forum di questo "apparir del vero" che gli si è palesato davanti e che lo spinge ad aprire miliardi di thread in cui parla sempre delle stesse quattro cose a rotazione (con qualche intervento leggero qui e lì a mo' di maggese).
Ciò che lo rende pericoloso è il fatto che noialtri veterani ignoriamo queste sue cazzatelle fondamentaliste che rimangono senza replica e possono essere interpretate, agli occhi di un neofita, come il riscontro dell'indubbia validità di queste affermazioni.
E poi, sinceramente, mi sono rotto talmente i coglioni di un mondo reale in cui la narrazione della realtà è fin troppo inquinata per poter accettare passivamente queste stesse dinamiche anche nel forum.
"This far, no further!" avrebbe detto il mio Capitano

 

 

Veramente dire che un uomo non ha la figa e non partorisce non è antivaccinismo, fa parte di quella corrente di pensiero razionalista che dice il vero in base alla biologia, non capisco il ridicolizzare gli antivaccinisti e poi credere all'ideologia del genere. L'ideologia queer è l'antivaccinismo della comunità gay, bisogna dirlo su un forum visitato da centinaia di utenti web ogni giorno come questo, anche perché non siamo qui solo a parlare della relazione tra Layer e davy, ma anche a parlare di temi seri ed importanti che riguardano tutti. Baci stellari

36 minutes ago, Gondo said:

Io non vedo cosa ci sia d'inquietante nelle posizioni di rotwang sulla prostituzione, che poi sono più o meno le stesse espresse nell'articolo che ho riportato e che condivido. Anche prescindendo da giudizi morali, la legalizzazione non elimina lo sfruttamento. Ci sono tante forme contrattuali di lavoro che sono legali, ma che si configurano come veri e propri abusi a danno dei lavoratori. Ma credete siano le prostitute a guadagnare nei bordelli? Forse converrebbe (ri)guardarsi, per chi non l'avesse vista, la trasmissione di Iacona sugli effetti prodotti dalle case chiuse legalizzate in Germania. O anche Iacona è un bigotto moralista? 

https://www.raiplay.it/video/2016/09/Case-chiuse-d56ce6de-4aa5-433b-b286-2998a68bf91d.html

Grazie, cucciolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
18 minutes ago, Uncanny said:

Per il resto quello fra mercato e sesso era un parallelo, non una metafora, quindi hai completamente frainteso. Era come già ho detto un parallelo per dire che quella che è una libertà individuale su cui in sé non c'è nulla da obiettare, se ha una certa diffusione a livello sistemico ha degli effetti che siano positivi, negativi o entrambi. E quelli negativi si possono criticare

In realtà, esperienza personale, io non condivido neanche questo

I miei ultimi 2 partner sono stati  "incontri liquidi":

conosciuti in quella che voi chiamate modalità liquida - ed infatti anche tramite frocial - e poi da una iniziale attrazione fisica ed empatia, ad un coinvolgimento emotivo- sentimentale, oltre che fisico, maggiore… fino a costruirci una relazione stabile e duratura ( e monogama) .  Che poi onestamente io non penso mai di poter, voler, iniziare una relazione; sono quasi fatalista. Magari non la escludo esplicitamente, ma non la cerco di sicuro. Un po' come te, Uncanny, io non mi trovo male in questa che chiamate società liquida.

Sarebbe interessante casomai sapere quanti qui hanno , ovvero hanno avuto a breve, una relazione come questa è nata:

da "incontri liquidi"  o da altre modalità? 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Più o meno tutti quelli che hanno una relazione, @castello. Essenzialmente ormai è l'unica modalità possibile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
42 minutes ago, Uncanny said:

I comunisti criticano il libero mercato così come la proprietà dei mezzi di produzione, non solo la seconda

*come la proprietà privata dei mezzi di produzione

Mi sono dimenticato un pezzo

15 minutes ago, castello said:

Un po' come te, Uncanny, io non mi trovo male in questa che chiamate società liquida.

Ci si può trovare bene come trovare male

Ma in questo forum non è neanche possibile dire che ci si trova male, si è in automatico bollati come bigotti reazionari etc. 

Non si è più sul piano del giusto vs sbagliato nel campo delle opinioni, ma di quello del legittimo vs illegittimo

Edited by Uncanny

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
1 hour ago, Gondo said:

Io non vedo cosa ci sia d'inquietante nelle posizioni di rotwang sulla prostituzione

Che sono posizioni ideologiche, non fattuali: eccolo, l'inghippo.
Guarda la differenza rispetto al tuo intervento: tu istituisci parallelismi ("altre posizioni contrattuali"), avanzi valutazioni ad ampio spettro (""credete siano le prostitute a guadagnare nei bordelli?"). Ora, perché io dovrei attaccarti? Che io condivida o meno la tua posizione, abbiamo comunque un notevole margine di confronto: io posso fornirti nuovi dati, tu puoi sollevare nuove obiezioni e alla fine potremmo uscirne entrambi arricchiti.
Rotwang parla per -ismi, tira in ballo vocaboli dalla forte carica emotiva ma altrettanto fortemente decontestualizzati e butta fumo negli occhi come fosse una vaporiera arrancante. Per questo ho parlato di "connotazioni quasi religiose", perché le sue sicurezze sembrano essergli donate dall'arcangelo Gabriele che gliele trasmette direttamente dall'Altissimo perché, come sa chiunque abbia visto Dogma, un umano non può sopportare la voce a-mediata di Dio.
Spero di essere stato definitivamente chiaro.

1 hour ago, Aarwangen said:

Veramente dire che un uomo non ha la figa e non partorisce non è antivaccinismo

Peggio: è estremismo TERF.
Che proviene (ovviamente) da un maschio cisgender che, in quanto tale, si permette di legiferare su un argomento (la transessualità) che non lo sfiora nemmeno di striscio.
Che proviene dal solito maschio bianco occidentale cisgender che crede di aver capito tutto e di essere in diritto di imporre la sua visione delle cose in una maniera talmente paternalistica (come riguardo al tema della prostituzione) da risultare quasi più stucchevole che inquietante.
(No, non è vero: è più inquietante che stucchevole, alla faccia della retorica.)

E domando scusa a tutti per l'OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
1 hour ago, Aarwangen said:

anche perché non siamo qui solo a parlare della relazione tra Layer e davy, ma anche a parlare di temi seri ed importanti che riguardano tutti.

Be', in effetti hai ragione, sul forum dei brutti non potrei andare a scrivere quanto sono felice con la mia ragazza e quanto mi riempie di attenzioni. Verrei mangiato vivo. 

E' però anche molto singolare che io debba censurare la mia relazione attuale proprio qui, su un forum gay, in nome di questa falsa sociologia fai-da-te corredata da percentuali (quelle non mancano mai!) che fa pendant con le psicosi del momento quando del gay non dichiarato, quando del gay (poverino) giovane e immaturo, quando del gay psichiatrico  incel (poverino anche lui, entro certi limiti).

Ne faccio pochissimi accenni qua e là, non sapete quasi niente della mia relazione, eppure ogni volta che accenno, salta fuori qualcuno che scrive che mi vanto, che sono cheap oppure, come qui, che non è un tema serio. 

 

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Comunque castello mi ha dato un'idea. Ecco una cosa che mi interesserebbe leggere davvero: vorrei sentire i resoconti di chi ha una relazione ma ci è arrivato per una via NON "liquida".

Dunque intendo, per dare chiari confini: si sono frequentati per un periodo con intenzioni ben chiare ("corteggiamento", se vogliamo usare il termine), senza vedere al contempo altri o fare sesso con altri, e dopo un lasso di tempo ragionevole per rendersi conto se ci si piace trascorso in questa situazione - dunque massimo massimo direi un mese - ufficializzazione del rapporto.

Se c'è qualcuno che ha una relazione e ci è arrivato più o meno in questo modo qui, sono sinceramente interessato a sentire la sua storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghost77
1 minute ago, FreakyFred said:

Se c'è qualcuno che ha una relazione e ci è arrivato più o meno in questo modo qui, sono sinceramente interessato a sentire la sua storia.

Hmm tutte le mie storie sono iniziate così come le descrivi. Ma d'altronde qui simile attrae simile, quindi difficilmente mi sarei trovato a frequentare un "liquido" per più di due settimane senza scontrarmi. 

Pensandoci, anche i miei amici in coppia hanno vissuto un percorso "solido", dato da corteggiamento e formazione della coppia, senza frequentazioni intermedie e senza saltare tappe. Solo un mio amico, sbroccato male dalla rottura della sua relazione, ha iniziato a creare frequentazioni multiple con scopo di coppia aprendo in contemporanea un sacco di parentesi "perche fin che non li conosci dal vivo non esistono". Cazzate, ma come ho detto ha sbroccato, e tant'è.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
1 minute ago, Ghost77 said:

Pensandoci, anche i miei amici in coppia hanno vissuto un percorso "solido"

Perdonami, ma il metodo scientifico mi obbliga ad accettare solo resoconti di prima mano xD

Posso chiederti quando accadeva tutto questo, e quanti anni avevate? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
31 minutes ago, FreakyFred said:

Dunque intendo, per dare chiari confini: si sono frequentati per un periodo con intenzioni ben chiare ("corteggiamento", se vogliamo usare il termine), senza vedere al contempo altri o fare sesso con altri, e dopo un lasso di tempo ragionevole per rendersi conto se ci si piace trascorso in questa situazione - dunque massimo massimo direi un mese - ufficializzazione del rapporto.

Il mio record sono tre mesi di frequentazione senza fare sesso con altri con un ragazzo conosciuto ad ArciGay.

Abbiamo evitato assolutamente di esplicitare che fosse un corteggiamento* (perché il corteggiamento è essenzialmente questo)

e pur vedendoci tutti i giorni ci comportavamo "solo come amici".

Puntavamo - inconsapevolmente - a una situazione di tranquillità per la nostra prima volta insieme

e abbiamo pianificato una vacanza prima ancora di darci il primo bacio.

La passione è scoppiata in tenda all'Heineken Jammin' Festival e siamo rimasti insieme - tra varie vicessitudini - tre anni.

Questa mi pare la mia esperienza più significativa al riguardo, ma ne ho anche altre

(come la mia prima storia alle superiori, ma per lui - che è bisex - era molto più "liquida" di quanto non fosse per me).

 

*Fuori da internet "corteggiarsi" non significa "uscire con una persona esplicitamente per vedere se ci possiamo mettere insieme".

Significa chiacchierarci, presentarle i nostri amici e poi arrischiarsi a darle il primo bacio sperando di non aver equivocato.

 

Edited by Almadel

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghost77

Ovviamente sì. 

Parlo prima di me ovviamente :

24 e 19 (2001)

25 e 22 (2002)

28 e 22 (2005)

30 e 22 (2007)

I liquidi esistevano, non con quel nome ma ricalcavano lo stesso percorso. Ne ho incontrati e ci sono uscito nel frattempo, ma spesso si mascheravano non dichiarando subito gli intenti. 

Dei miei amici una coppia (1990 e 1992) si è formata nel 2012 ed è tuttora esistente. Un'altra coppia (1990 e 1979) nel 2016,finita dopo un anno ma senza liquidità varie. Stessa cosa per il mio amico che ora fa il fluido ma che era tutto l'opposto. 

Se ti servono altri dati chiedi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

No, @Almadel, hai violato le regole xD

Il corteggiamento è una situazione molto esplicita, se uno desidera che lo sia. In Inglese si parla addirittura di "dating", e chiedere a qualcuno di andare "on a date" ha un significato chiaro ed inequivocabile. E ci mancherebbe pure. Questo non significa che andare "on a date" significhi doversi mettere insieme subito dopo. Peraltro l'hai tirata per tre mesi, quindi direi che non hai rispettato nemmeno uno dei confini 🙂

E ti assicuro che rispettarli è possibile... tant'è che io conosco varie coppie di lunga durata che li hanno rispettati tutti. Anche un paio gay. 

Ok, @Ghost77, quindi abbastanza piccoli. Se non ti scoccia parlare in pubblico (e specifico a uso e consumo di varie persone che può scocciare, c'è anche gente che non ama parlare dei fatti propri senza che ciò significhi che ha robe da nascondere) posso chiederti come li hai conosciuti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

A me pare proprio una situazione da brividi, quella del "primo appuntamento"

dove è chiaro che uno ci sta provando e l'altro sta scroccando una cena 🙂

E' l'evoluzione del "Vuoi metterti con me? SI NO" Delle elementari

o l'appuntamento al buio con l'amico della frociarola

non mi stupisce che a questi patti ci siano così tanti single.

Mi sento vivamente di consigliare un approccio diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
1 minute ago, Almadel said:

A me pare proprio una situazione da brividi, quella del "primo appuntamento"

dove è chiaro che uno ci sta provando e l'altro sta scroccando una cena 🙂

Certo, infatti tu ti trovi a tuo agio nella società liquida. Ma che le cose si possano fare in un altro modo è veramente acqua bagnata. Tutte le specie animali sessuate dedicano la maggior parte del proprio tempo al rituale del corteggiamento, a impararne le regole e a migliorarne l'esecuzione. L'uomo pure. Finché non è arrivato qualcuno che ha detto "naaaah, meglio andare a cazzo di cane fin quando qualcuno non si fa male!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    15 members have viewed this topic:
    Indice  Friend78  Almadel  Spicevincy  Rocco88  Dubbioso94  Oligominerale  Filippo90  blaabaer  JohnDoo  Masnadiere  Thebaios  Micioch  Secretwindow  Mondaka 
×
×
  • Create New...