Jump to content
Roxas97

Non c'è più sentimento tra i giovani?

Recommended Posts

LocoEmotivo
5 minutes ago, FreakyFred said:

Quello che temo tu non possa capire è che per me la migliore alternativa ad un partner su cui posso contare non è un partner su cui non posso contare, ma un nemico su cui posso contare. E su di te posso contare

Io, dopo di questa, mi eclisso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
On 11/17/2019 at 1:57 PM, FreakyFred said:

lo slut-shaming, serve ad educare le nuove generazioni. 

colpirne uno per educarne cento..

uhm.. chi lo diceva? ah già, le brigate rosse 40 anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
11 minutes ago, LocoEmotivo said:

Io, dopo di questa, mi eclisso.

lol xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy
27 minutes ago, Hinzelmann said:

Fa provare a te, ciò che prova ordinariamente lui,  prova piacere a sentirsi meno diverso (nei periodi in cui è più ansioso o depresso o se ha sofferto in modo eccessivo il modo in cui è stato trattato l'opener qualora un intervento abbia innescato la cosa)

Se davvero basta questo a Freaky per sentirsi meno depresso -innescare una discussione, perché per via negativa almeno instaura un rapporto con chi non la pensa come lui- posso sentirmi un po' sollevato, temevo passasse guai peggiori. Sono tranquillizzato anche dal fatto che non capisca abbastanza i miei punti di vista...non tanto da ritenermi un buon nemico ecco😂

Edited by schopy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann
9 minutes ago, LocoEmotivo said:

Io, dopo di questa, mi eclisso.

Vabbè in FreakyFred scorre potente la forza della razionalizzazione fino alle estreme conseguenze

2 minutes ago, freedog said:

uhm.. chi lo diceva? ah già, le brigate rosse 40 anni fa.

Terrorismo psicologico XD

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog

cmq, ragà, SEI pagine web in 24 ore su sto topic?

oh, ma... tutt'appost?????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
15 minutes ago, FreakyFred said:

Che è una situazione assolutamente controllata. Potresti non piacere a qualcuno cui vorresti piacere, ma non piacerai mai a qualcuno cui non vuoi piacere. Niente imprevisti, al massimo un'escalation, ma anche quella è prevista.

Vai a tirare il merdone (oggi mi sento scatologico...) anche in altri gruppi di discussione sperando di ottenere reazioni prevedibili?

"Acqua e zucchero" nei gruppi di discussione sull'omeopatia, "Vibrazioni quantiche" in quelli del CICAP

"49 milioni" in quelli di Salvini e "Parlateci di Bibbiano" in quelli del PD?

Ma questa non è esattamente la definizione sociologica del classico "troll" di internet? :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
17 minutes ago, Almadel said:

Ma questa non è esattamente la definizione sociologica del classico "troll" di internet? :D

No. Disgraziatamente per te ciò che dico lo penso davvero, inoltre è espresso con educazione, argomentazione serrata, senza insulti (gli insulti di solito li ricevo) e non è nemmeno omofobico, anche se tu insisti a dire il contrario.

Quindi non sperare neanche che mi bannino, dovrebbero bannare prima te.

In sostanza, ti riassumo la situazione: uno specifico aspetto della tua vita, ancorché piccolo, è al momento ostaggio dei capricci, per te peraltro del tutto incomprensibili, di una totale nullità che tu ritieni anche problematica e frustrata.

Welcome to my world. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
49 minutes ago, FreakyFred said:

per me la migliore alternativa ad un partner su cui posso contare non è un partner su cui non posso contare, ma un nemico su cui posso contare.

Va be', lo certifica anche il proverbio:

"dagli amici mi guardi un dio, ché ai nemici provvedo io".

Che se poi uno è ateo.... 😉

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
1 hour ago, Hinzelmann said:

Fa provare a te, ciò che prova ordinariamente lui,  prova piacere a sentirsi meno diverso ( nei periodi in cui è più ansioso o depresso o se ha sofferto in modo eccessivo il modo in cui è stato trattato l'opener qualora un intervento abbia innescato la cosa )

Uff. Arrivi subito al dunque. Ci vogliono anche un po' di preliminari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy
1 hour ago, Hinzelmann said:

Vabbè in FreakyFred scorre potente la forza della razionalizzazione fino alle estreme conseguenze

...dici che è una conseguenza di quel suo egocentrismo un po' disturbante...?

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
Just now, schopy said:

...dici che è una conseguenza di quel suo egocentrismo un po' disturbante...?

Nel frattempo state tutti parlando di me.

Nonostante io stessi facendo un discorso di tipo sociologico generale. Nonostante ad un certo punto vi abbia chiesto esplicitamente vostre testimonianze. Mi spingerei a dire, nonostante io non lo volessi.

Sembra che abbia una specie di superpotere che si attiva indipendentemente dalla mia volontà. A questo punto sarei un idiota a non usarlo, no?  

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
3 hours ago, Hinzelmann said:

E' una situazione più difficile della gestione di un normale contrasto Layer-perfettino vs Davydenkovic90-trash, mi permetto di esemplificare così banalizzando e forse sbagliando, ma è per capirsi in termini generali, perchè in questo contrasto c'è già l'assegnazione di un ruolo, che crea una reciprocità ( non una complicità, ma una reciprocità sì ) che ha senso, ma solo per loro, non è una "norma sociale", è un modo di comunicare emotivamente.

Perdonami la troppa raffinatezza, ma trash sarai te, intanto, e poi: che cazzo stai a di'?   Te lo dico proprio in senso letterale: non ho capito cosa vuoi dire, cosa stai dicendo. Spiegati.

Io semplicemente spiegavo che col mio attuale ragazzo c'è voluto più tempo per conoscerci, fidarci l'uno dell'altro, ecc. Ma non perché io sono trash e lui è perfettino - quello del cibo era un esempio sui diversi stili di vita e gusti - e neanche perché c'è liquidità, non c'è una mazza di quelle boiate che scrive freakyfred o che si leggono in quelle schifezze di articoli vittimisti del cazzo.

Poi sappiamo bene che c'è anche del patologico in certe persone che fanno determinate affermazioni, e infatti, almeno per quanto mi riguarda, cerco di ribattere a freakyfred (come rotwang, saramandasama... sono tutti uguali) solamente quando le cose che dice sono palesi boiate che possono confondere qualcuno che non ha abbastanza esperienza o abbastanza anni per poter capire che quella persona in realtà sta scorreggiando, in ascensore, a 33 anni, ed è meglio fare le scale e lasciarla bollire nelle sue scorregge.

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy

Volendo seguire il suo filo vien da pensare che, effettivamente, non vada a lanciare anatemi contro il libertinaggio in un forum di destrorsi perché lì rischierebbe di passare inosservato.

1 hour ago, FreakyFred said:

In sostanza, ti riassumo la situazione: uno specifico aspetto della tua vita, ancorché piccolo, è al momento ostaggio dei capricci, per te peraltro del tutto incomprensibili, di una totale nullità che tu ritieni anche problematica e frustrata.

E' dalla terza elementare che non sento più dire certe scemenze :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
1 minute ago, schopy said:

E' dalla terza elementare che non sento più dire certe scemenze :D

Occorre dire che i tuoi compagni delle elementari avevano una notevole proprietà di linguaggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama
8 minutes ago, davydenkovic90 said:

Perdonami la troppa raffinatezza, ma.... che cazzo stai a di'?  

Trash sarai te, prima cosa.

Poi io semplicemente spiegavo che col mio attuale ragazzo c'è voluto più tempo per conoscerci, fidarci l'uno dell'altro, ecc. Ma non perché io sono trash e lui è perfettino, e neanche perché c'è liquidità, non c'è una mazza di quelle boiate che scrive freakyfred o che si leggono in quelle schifezze di articoli vittimisti del cazzo.

Poi sappiamo bene che c'è anche del patologico in certe persone che fanno determinate affermazioni, e infatti, almeno per quanto mi riguarda, cerco di ribattere a freakyfred (come rotwang, saramandasama... sono tutti uguali) solamente quando le cose che dice sono palesi boiate che possono confondere qualcuno che non ha abbastanza esperienza o abbastanza anni per poter capire che quella persona in realtà sta scorreggiando, in ascensore, a 33 anni, ed è meglio fare le scale e lasciarla bollire nelle sue scorregge.

guradati i tuoi Di merdoni- che sono imbarazzanti!

Edited by Saramandasama

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
Just now, Saramandasama said:

guradati le tue Di merdoni- che sono imbarazzanti!

Darling, sempre qui a leggermi in tempo reale? Come volevasi dimostrare.

Baci stellari!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann
6 minutes ago, schopy said:

...dici che è una conseguenza di quel suo egocentrismo un po' disturbante...?

No, di per suo è un banale meccanismo di difesa, ma devo dire che Freakyfred sa trovare formule o frasi molto brillanti, come quella citata da Locoemotivo

Personalmente non mi disturba, ma non mi faccio disturbare neanche dagli eccessi di "raffinatezza" di Davydenkovic90

4 minutes ago, davydenkovic90 said:

Perdonami la troppa raffinatezza, ma.... che cazzo stai a di'?  

E neanche mi disturba se Freakyfred mi dice dopo un mio intervento "boh sarà anche vero, ma non mi tocca" e quindi lo ignoro ( e questo sì che è egocentrismo )  XD

55 minutes ago, FreakyFred said:

Uff. Arrivi subito al dunque. Ci vogliono anche un po' di preliminari.

Ogni tanto perdo la pazienza, questo sì e quindi cercherei di venire al dunque, ma tanto nessuno coglie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
Just now, Hinzelmann said:

E neanche mi disturba se Freakyfred mi dice dopo un mio intervento "boh sarà anche vero, ma non mi tocca" e quindi lo ignoro ( e questo sì che è egocentrismo )  XD

Se ci hai visto un intento triggerante, ti assicuro che in quel caso lì non c'era affatto. Era davvero una questione che sentivo lontana da me. Ma se pensi che dovrebbe riguardarmi, parliamone pure, però devi condurre tu xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann
12 minutes ago, FreakyFred said:

Era davvero una questione che sentivo lontana da me. Ma se pensi che dovrebbe riguardarmi, parliamone pure, però devi condurre tu xD

No, per carità non ci ho visto un intento triggerante e soprattutto non penso che una questione debba riguardaci personalmente per doverne parlare

Però - come dicevo prima - temo di aver esaurito la mia pazienza

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
2 minutes ago, Hinzelmann said:

No, per carità non ci ho visto un intento triggerante e soprattutto non penso che una questione debba riguardaci personalmente per doverne parlare

Suppongo. Ma quello è anche uno stile cognitivo per me: io "sfrondo" i problemi riducendoli alle componenti essenziali. 

3 minutes ago, Hinzelmann said:

Però - come dicevo prima - temo di aver esaurito la mia pazienza

plot twist 😛 

Mi sembra comprensibile, anyway. See you next time!

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90

 

46 minutes ago, Hinzelmann said:

E' una situazione più difficile della gestione di un normale contrasto Layer-perfettino vs Davydenkovic90-trash, mi permetto di esemplificare così banalizzando e forse sbagliando, ma è per capirsi in termini generali, perchè in questo contrasto c'è già l'assegnazione di un ruolo, che crea una reciprocità ( non una complicità, ma una reciprocità sì ) che ha senso, ma solo per loro, non è una "norma sociale", è un modo di comunicare emotivamente.

Mi traduci questo capoverso in italiano, dall'hinzelmannese?  Grazie Hinzelmann.

Anzi, guarda, non ti disturbare. Ho già rispedito l'aggettivo "trash" al mittente, e mi basta questo. Di sapere che cazzate frullano nella tua testolina - sul mio conto e in generale - da Gollum non m'importa una mazza. 

M'è passata la voglia di loggare e di scrivere.

Spero che la voglia passi anche ad altri, e che si affidino nelle mani di terapeuti e psichiatri migliori di quelli che hanno adesso.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

Uhm uhm non so proprio a chi sarà utile la storia di come ho cominciato con il mio moroso.Comunque la metto in breve. Disponibile a rispondere a domande...
Era l'inizio 2006, ai tempi il frocial veramente diffuso era gaydar. Fissai un incontro in zona stazione fs e poi andammo in una pasticceria. Ricordo che poi lo portai pure al mio appartamento per fargli vedere una mia collezione, sembra una brutta barzelletta ma è così. Mi piaceva esteticamente, avevamo interessi in comune e poi aveva quel modo di fare tranquillo e calmo che io cercavo. Ad ogni appuntamento ci spingevamo un passo più in là dal punto di vista fisico. Avevo fissato un altro appuntamento con un tipo che tra l'altro era pure omonimo del mio moroso, mai visto, l'ho disdetto con un sms molto sincero che diceva che avevo incontrato un ragazzo che mi interessava frequentare. Il tipo poi mi rispose ok ti capisco. Personalmente mi sono sentito fidanzato dopo il primo bacio, gli amici non si baciano no? E a parte questo, dei due quello che ha frenato sono sempre stato io, perché fosse stato per lui, avrebbe affrettato ogni tappa della nostra relazione... per dire, ci siamo baciati il due marzo, siamo andati a convivere l'uno settembre, ma fosse stato per lui saremmo andati anche mesi prima!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Mi piace, @Krad77

Ecco, se qualcuno si chiede cosa vorrebbe di così assurdo FreakyFred... più o meno questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael
11 hours ago, Mario1944 said:

Non penso che biologicamente parlando, perché religiosamente parlando probabilmente hai ragione almeno in ambito crisitano, la decadenza fisica inizi dalla nascita, ma lascio la cosa al verbo dei medici.

La mia voleva essere una citazione di un telefilm anni 90 "la tata" 🤣 in pratica zia assunta voleva rifarsi il corpo da un chirurgo. E il medico mentre gli da un dolcetto gli dice che l'invecchiamento inizia dalla nascita e che tutto col tempo diventa più grande, tipo i piedi e zia assunta risponde: e il sedere cresce peggio del cavolo" 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Questi erano telefilm :pausa: ma sto andando OT. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
9 hours ago, FreakyFred said:

Ecco, se qualcuno si chiede cosa vorrebbe di così assurdo FreakyFred... più o meno questo. 

Nella storia di krad77 tu sei quello che viene scaricato per il compagno attuale,

solo che invece di rispondere "ok ti capisco" inveisce contro la società liquida 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Mah... veramente mi è successo proprio a questo modo qui. Il tipo mi spiegò e poi mi disse, testuali parole: "non vorrei farti perdere tempo perché detesto quando lo fanno con me". 

Avrei voluto abbracciarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roxas97
  • Topic Author
  • Allora, non ho potuto rispondere prima in maniera sensata perché penso sia opportuno fornire risposte adeguate e siccome sono sempre in giro, approfitto di un raro momento di pausa per rispondere XD.

     

    Anzitutto mi scuso perché forse la mia risposta sarà un po' slegata dagli ultimi interventi, sarà una risposta generale.

    Innanzitutto: io due relazioni le ho già avute. Il problema è come le ho avute. Cioè non erano due relazioni in cui io provassi sentimento di alcun tipo, tranne al massimo della simpatia e un'attrazione fisica che da 0 a 10 era 5. Il problema è che, al tempo (adesso assolutamente no) ne avevo assolutamente bisogno, costasse quel che costasse, non me ne importava poi molto, bastava non fossero stupidi e non fossero fisicamente orripilanti (il che escludeva comunque il 99% dei ragazzi gay delle mie zone). Era bello uscire e far sapere agli altri che eravamo fidanzati, camminare mano nella mano, mi sono anche baciato davanti a due miei colleghi omofobi. Il coming out lo feci a 13 anni e i miei genitori mi accettano, così come la famiglia da parte di mia madre, e oltre la metà di quella di mio padre. Comunque anche quelli della famiglia di mio padre che non mi accettano, non è che mi odino o facciano battute omofobe su di me o mi augurino la morte, semplicemente fanno finta di ignorarlo. Quindi a livello di accettazione di me stesso e di averlo fatto sapere agli altri, non ci sono tanti problemi, anzi direi nessuno. Tutti sanno di me. A livello di relazioni con gli altri ragazzi, al di fuori dei due già citati (verso cui non provavo granché) ho avuto un flirt fortissimo con un ragazzo con cui ho fatto un viaggio insieme di 10 giorni (unica volta in cui io abbia davvero provato qualcosa) ma non certamente nella mia cittadina di merda di provincia. Se apro grindr qua vedo: profili senza foto, profili che fanno dal collo in giù, foto di paesaggi, pochissimi ci mettiamo la faccia. E quei pochi ormai li conosco bene. Tutti si danno oltremodo arie (ingiustificatissime) e la maggior parte della gente qui è inconcludente. 

     

    Il motivo per cui finora non mi ero mai iscritto al forum, pur conoscendolo da tanti anni, è che sapevo che pur essendo in gran parte delle brave persone, non avreste potuto capire la mia realtà visto che scrivete tutti dal centro-nord o da città grandi, quindi i problemi di una realtà provinciale del sud non potete (per vostra fortuna) capirli. Mi ero iscritto perché ero tornato da un periodo a Torino e mi sentivo un gay più "normale", ho fatto più in un paio di mesi a Torino che qua in 22 anni, ma ora che sono di nuovo qua sento nuovamente una grande distanza con il vostro mondo. 

    Mi posso raffigurare di più però in alcuni racconti che @Almadel faceva della sua gioventù (a quanto ho capito, mi dovresti passare una 20ina d'anni, visto che negli anni '90 a quanto ho capito avevi 20 anni). Io vado spesso ad eventi di associazionismo LGBT, proprio ieri sono andato ad un cineforum a tematica LGBT, il problema è che qua l'ambiente non è aperto, non c'è spazio al dialogo, la gente è molto chiusa in sè stessa. Comunque non sono problemi sui quali posso sfogarmi qui visto che non è colpa di nessuno se vivo in una realtà molto chiusa e provinciale dove persino i cosiddetti progressisti (ovvero tutta la gente che frequento) sarebbero considerati reazionari in altre realtà. Io stesso a Torino mi sono  beccato un "neofascista" da un ragazzo (qua passo per estremista di sinistra, anche se non mi rappresenta affatto questa definizione). Quindi probabilmente mi ri eclisserò dal forum per un po', per Settembre massimo conto di trasferirmi definitivamente a Torino (anche perché ormai tutta la mia vita si basa sull'andarmene, se non lo facessi potrei tranquillamente suicidarmi già ora) e magari allora che vivrò in una realtà più normale avrà anche un senso partecipare più attivamente al forum.

     

    Ora come ora, andrò avanti come ho fatto finora, cioè frequentando, sia in amicizia sia come relazione, complessivamente ragazzi stranieri erasmus o quei pochissimi calabresi un po' più aperti (anche se loro ormai li ho finiti haha) sperando che Settembre 2020 arrivi presto. O almeno Aprile, visto che risalgo a Torino altre 3 settimane lol

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    44 minutes ago, Roxas97 said:

    Innanzitutto: io due relazioni le ho già avute. Il problema è come le ho avute. Cioè non erano due relazioni in cui io provassi sentimento di alcun tipo, tranne al massimo della simpatia e un'attrazione fisica che da 0 a 10 era 5. Il problema è che, al tempo (adesso assolutamente no) ne avevo assolutamente bisogno, costasse quel che costasse, non me ne importava poi molto, bastava non fossero stupidi e non fossero fisicamente orripilanti (il che escludeva comunque il 99% dei ragazzi gay delle mie zone). Era bello uscire e far sapere agli altri che eravamo fidanzati, camminare mano nella mano[...]

    Cioè sei stato con due persone fondamentalmente perché ti piace vivere la condizione di "impegnato" e non perché le persone ti garbassero. In altre parole tu ti innamori dell'Amore, non delle persone. Capisci già da te che un'impostazione di questo tipo è altamente a rischio delusione, giustamente. Cioè se io mi fossi messa in relazione esclusivamente con persone che mi piaciucchiavano, è normale che poi piglio ed apro un topic come il tuo, perché è palese che situazioni del genere facciano più male che bene, dato che vanno a rafforzare solamente la visione romantica irreale dell'amore.

    44 minutes ago, Roxas97 said:

    Il motivo per cui finora non mi ero mai iscritto al forum, pur conoscendolo da tanti anni, è che sapevo che pur essendo in gran parte delle brave persone, non avreste potuto capire la mia realtà visto che scrivete tutti dal centro-nord o da città grandi, quindi i problemi di una realtà provinciale del sud non potete (per vostra fortuna) capirli.

    La realtà provinciale è uguale da tutte le parti.
    Te lo dico perché son stata assieme a ragazze provenienti da paesini del sud, io sono nata in un paesello del cazzo nel centro, la mia morosa attuale è nata in un posto molto piccolo da poter essere ritenuto praticamente provinciale del nord.
    Stessi problemi: wapa pieno di tizie senza foto, ambiente cittadino simil-ostile. Sul discorso dell'accettazione da parte di parenti e genitori post coming out, in quel caso dipende dai parenti e genitori in sé. Cioè non tutti i parenti e genitori originari della provincia sono una massa di omofobi.
    Eppure le morose le ho avute lo stesso.
    Questo per dirti che SI, hai ragione, son la prima a dirti che vivere in ambienti come quelli ti fa salire la depressione cosmica per cui ci sta che giovane come sei pigli prendi ed apri topic sfogo (che poi finiscano in vacca perché diventano discussioni da mentalcel).
    Ma dire che puoi partecipare e discutere su un forum solo perché vivi in un paesino, è 'na stronzata.

    Avessi tu aperto un topic per parlare della difficoltà di essere omosessuali in un contesto piccolo del sud italia, sta sicuro che avresti ricevuto risposte legate a quello.

    Ma se apri un topic come questo ovvio che c'è il rischio che poi prenda la piega che ha preso.
     

    Edited by nowhere

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...