Jump to content
Sign in to follow this  
Sbuffo

Sondaggio Elezioni Europee 2014

  

57 members have voted

  1. 1. Per chi voterai alle europee del 25 maggio?

    • Partito Democratico
      12
    • Forza Italia
      0
    • Movimento5Stelle
      15
    • L'Altra Europa con Tsipras (Sinistra Ecologia Libertà+Rifondazione Comunista+Azione Civile+società civile).
      21
    • Scelta Europea con Guy Verhofstadt (Scelta Civica+Fare per Fermare il Declino+Centro Democratico)
      0
    • Nuovo Centrodestra+Unione di Centro+Popolari per l'Italia
      0
    • Italia dei Valori
      0
    • Verdi - Green Italia
      1
    • Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
      1
    • Lega Nord
      3
    • Scheda Bianca
      0
    • Voto Nullo
      0
    • Astensine
      4


Recommended Posts

Sbuffo
  • Topic Author
  • Per chi fosse intenzionato a votare Pd alle europee e volesse sostenere la corrente di Civati questi sono i candidati che fanno riferimento a quella corrente:

    http://www.civati.it/alle-europee-con-le-nostre-idee/

     

    Circoscrizione Nord-Ovest:
    -Daniele Viotti
    -Paolo Sinigaglia
    -Renata Briano

    Circoscrizione Nord-Est:
    -Andrea Pradi
    -Elly Schlein
    -Nicola Dall’Olio

    Circoscrizione Centro:
    -Ilaria Bonaccorsi

    Cicoscrizione Sud:
    -Elena Gentile.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Chris

    Per chi fosse intenzionato a votare Pd alle europee e volesse sostenere la corrente di Civati questi sono i candidati che fanno riferimento a quella corrente:

    http://www.civati.it/alle-europee-con-le-nostre-idee/

     

    Circoscrizione Nord-Ovest:

    -Daniele Viotti

    -Paolo Sinigaglia

    -Renata Briano

     

    Circoscrizione Nord-Est:

    -Andrea Pradi

    -Elly Schlein

    -Nicola Dall’Olio

     

    Circoscrizione Centro:

    -Ilaria Bonaccorsi

     

    Cicoscrizione Sud:

    -Elena Gentile.

    Molto interessante la Schlein, spero venga eletta, così come la Bonaccorsi. C'è da dire che sono tutti abbastanza giù in lista, difficilmente saliranno :)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Beh sono Civatiani,,,cioè rappresentano una corrente minoritaria

     

    Quindi li hanno messi il più possibile in basso, perchè siano meno

    visibili sulla lista

     

    La loro funzione è portare voti al PD che andrebbero a Tsipras

    non essere eletti

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò

    Io conosco un grosso covo di Civatiani e posso dire che tanto cinismo è al di fuori della loro comprensione, ma non metto in dubbio che sia alla portata di chi fa le liste

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    No beh, non volevo dire questo...loro poverini vorrebbero essere

    eletti lo stesso e ti dicono giustamente che è possibile, perchè

    conteranno solo i voti di preferenza realmente espressi

     

    Quindi i Civatiani non sono in mala fede

     

    Chi ha fatto le liste però, proprio sapendo che conteranno i voti

    di preferenza li ha messi giù....ci fosse stato il listone scelto dal

    partito un paio di eletti su 25 per tenerli buoni glieli davano anche

    ma essendoci le preferenze e la possibilità di una concorrenza interna

    ovviamente vengono penalizzati

     

    Comunque in politica bisogna essere anche un po' cinici...se ad esempio

    non avessero pensato a fare delle cordate, sfruttando la tripletta con gli

    esponenti di altre correnti minoritarie....potrebbero essere ritenuti anche

    "troppo poco cinici" 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò

    già fatto

    non ha funzionato

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    conrad65

    @Demò dici che un possibile sorpasso dei 5Stelle sul PD sarebbe positivo? io ho i miei dubbi...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò

    non lo sarebbe temo...ma mi incuriosisce 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sbuffo
  • Topic Author
  • Molto interessante la Schlein, spero venga eletta, così come la Bonaccorsi. C'è da dire che sono tutti abbastanza giù in lista, difficilmente saliranno :)

     

    Ma alle europee c'è il voto di preferenza quindi la posizione in lista non conta perchè risulteranno eletti coloro che ottengono più preferenze non coloro che si trovano in cima alla lista (come avviene invece alle politiche dove non c'è il voto di preferenza).

    Edited by Sbuffo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Oscuro

     

    Movimento5Stelle (10 voti [27.03%])

    Ma veramente c'è gente che appoggia il M5S ? che pena.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Forse nella realtà saranno anche di più

     

    Ma è un esito fatale, sistemico...nel momento

    in cui si entra nella logica del "turiamoci il naso"

     

    O voti il PD o voti Grillo

     

    Ragionevolmente in questo sondaggio è largamente sovrastimato

    il voto a Tsipras...un 18% di voto gay sarebbe già sei volte di più

    di ciò che realmente dovrebbero prendere

     

    Il restante 60% dei gay votanti si dividerà fra PD e M5S

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fabius81

    @Demò dici che un possibile sorpasso dei 5Stelle sul PD sarebbe positivo? io ho i miei dubbi...

     

    Non saprei, ma un sorpasso definitivo del M5S su FI eccome sarebbe positivo, secondo me un nuovo bipolarismo renzi-grillo, con le formazioni di destra/centrodestra relegate in secondo piano darebbe grandi vantaggi, e forse ci farebbe diventare un paese europeo normale, stiamo a vedere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    conrad65
    Ma è un esito fatale, sistemico...nel momento

    in cui si entra nella logica del "turiamoci il naso"

     

    O voti il PD o voti Grillo

     

     

    d'accordo sul "sistemico", nel senso che l'esito è il consapevole frutto di una scelta del Sistema

    Grillo è anzitutto un fenomeno mediatico di regime, e rimanendo nel suo blog non sarebbe andato da nessuna parte

    sentivo nella rassegna stampa di oggi che Vespa, intervistato, ammette che è stato dato il suo palcoscenico a Grillo per permettergli di arrivare a quella parte di elettorato over 55 che non gli è possibile raggiungere con il web e con i comizi

    l'obiettivo è superare il PD, e a mio avviso dietro Grillo ci sono le medesime forze di destra che hanno cavalcato Berlusconi e che oggi lo hanno scaricato

    Vespa che dà la mano a Grillo vuol dire tante cose...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Eilat

    politicamente?

     

    sotto tutti i punti di vista :nyam:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò

    l'obiettivo è superare il PD, e a mio avviso dietro Grillo ci sono le medesime forze di destra che hanno cavalcato Berlusconi e che oggi lo hanno scaricato

    Vespa che dà la mano a Grillo vuol dire tante cose...

    intendi come pulsioni popolari? in effetti è una cosa che mi inquieta...i suoi parlamentari sembrano hippie, ma molti che lo votano lo fanno per vomitare su una scheda i loro peggiori istinti elettorali....come possono stare assieme le due cose?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Eilat

    d'accordo sul "sistemico", nel senso che l'esito è il consapevole frutto di una scelta del Sistema

    Grillo è anzitutto un fenomeno mediatico di regime, e rimanendo nel suo blog non sarebbe andato da nessuna parte

    sentivo nella rassegna stampa di oggi che Vespa, intervistato, ammette che è stato dato il suo palcoscenico a Grillo per permettergli di arrivare a quella parte di elettorato over 55 che non gli è possibile raggiungere con il web e con i comizi

    l'obiettivo è superare il PD, e a mio avviso dietro Grillo ci sono le medesime forze di destra che hanno cavalcato Berlusconi e che oggi lo hanno scaricato

    Vespa che dà la mano a Grillo vuol dire tante cose...

     

     

    Vespa che tende la mano a Grillo?

    Intanto l'ospitata gli spettava di diritto, come per gli altri.

    Quindi non gli ha fatto alcun favore.

    Renzi, se non sbaglio, ci andrà domani e ci è già stato diverse settimane fa.

    Grillo ha fatto tre interviste lunghe negli ultimi mesi: Mentana, Sky e Vespa.

    Renzi ogni giorno è in tv mentre dice che fa le cose.

    Edited by Dragon

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Eilat

    E aggiungo.

    E' vero che a Grillo serviva raggiungere un determinato pubblico.

    Lo dicono i dati.

    A tenere in piedi i vecchi partiti sono mediamente adulti/anziani.

     

    Però c'è qualche eccezione! :music:

     

     

    Edited by Dragon

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

     

     


    l'obiettivo è superare il PD, e a mio avviso dietro Grillo ci sono le medesime forze di destra che hanno cavalcato Berlusconi e che oggi lo hanno scaricato
    Vespa che dà la mano a Grillo vuol dire tante cose...

     

    Io però ho sentito anche gente di destra sostenere che Grillo

    ruba l'elettorato alla Destra, a Berlusconi per spendere il consenso

    poi a sinistra o in politiche di sinistra

     

    Uno dei punti di forza di Grillo è che forse ognuno può vederci

    in positivo o in negativo ciò che vuole...perchè nessuno è in grado

    di dire con sicurezza quale sia la sua offerta politica

     

    Certo se Renzi perde, anche se sconfitto da Grillo...il Centrodestra

    e Berlusconi ne trarranno un vantaggio

     

    Soprattutto in fascia Vespa...essendo notoriamente il PD un partito

    di pensionati ( e di dipendenti pubblici ) in effetti solo un terzo dei

    votanti Renzi alle primarie del PD aveva meno di 45 anni

     

    Insomma...il "Rottamatore" i giovani non lo hanno mai votato

     

    Il problema è che oramai viviamo in un gioco di bluff e controbluff

    E paradossalmente in questa campagna sembra contino moltissimo

    i "vecchi" ( vedi anche Berlusconi...)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mentecritica

    Non saprei, ma un sorpasso definitivo del M5S su FI eccome sarebbe positivo, secondo me un nuovo bipolarismo renzi-grillo, con le formazioni di destra/centrodestra relegate in secondo piano darebbe grandi vantaggi, e forse ci farebbe diventare un paese europeo normale, stiamo a vedere.

    Il M5S dovrebbe già essere avanti a FI...Il discorso è che alle politiche ci saranno le coalizioni e bisognerà vedere la reale potenza della Lega Nord, del NCD e di Fratelli d'Italia/AN più altri partitini...Tanto si sa che, alle politiche, tutti questi partiti andranno insieme...Quindi dubito in un bipolarismo Renzi/Grillo...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Eilat

    Il M5S dovrebbe già essere avanti a FI...Il discorso è che alle politiche ci saranno le coalizioni e bisognerà vedere la reale potenza della Lega Nord, del NCD e di Fratelli d'Italia/AN più altri partitini...Tanto si sa che, alle politiche, tutti questi partiti andranno insieme...Quindi dubito in un bipolarismo Renzi/Grillo...

     

    Dipende da come evolveranno le cose.

    Renzi oggi è ancora in luna di miele con il suo elettorato.

    Se dovesse perdere o vincere di misura il dopo sarà molto difficile.

    E se non risolverà i problemi promessi il M5S farà cassa.

    Renzi si è presentato come rottamatore e innovatore ma sta gestendo il vecchio.

    Renzi ha promesso una riforma al mese e ha fatto poco o niente.

    Insomma. E' in difficoltà con se stesso e se il PD fallisce per loro è la fine.

    Edited by Dragon

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    cangrande

    Beh diciamo che se FI scende e parecchio, potrebbe esserci un effetto anche sui partitini satellite come Lega, NCD, Fratelli d'Italia che comunque non superano il 5 % già di suo....quindi comunque la coalizione di centro destra potrebbe essere dietro.

    Il problema italiano però è che se la coalizione che vince non riesci ad avere una buona maggioranza in senato deve comunque sempre andare a patti con altri partiti e quindi mediare. Cioè non si riesce a fare nulla per cercare di accontentare tutti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mentecritica

    Dipende da come evolveranno le cose.

    Renzi oggi è ancora in luna di miele con il suo elettorato.

    Se dovesse perdere o vincere di misura il dopo sarà molto difficile.

    E se non risolverà i problemi promessi il M5S farà cassa.

    Renzi si è presentato come rottamatore e innovatore ma sta gestendo il vecchio.

    Renzi ha promesso una riforma al mese e ha fatto poco o niente.

    Insomma. E' in difficoltà con se stesso e se il PD fallisce per loro è la fine.

    Renzi aveva detto che non sarebbe andato al governo senza elezioni...Ne ha dette talmente tante...

     

    @Cangrande infatti bisogna vedere queste elezioni come ne escono fuori tutti...Ma chi rischia di più è chi sta al governo...Si sa che chi è all'opposizione ne guadagna sempre...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Eilat

    Renzi aveva detto che non sarebbe andato al governo senza elezioni...Ne ha dette talmente tante...

     

    @Cangrande infatti bisogna vedere queste elezioni come ne escono fuori tutti...Ma chi rischia di più è chi sta al governo...Si sa che chi è all'opposizione ne guadagna sempre...

     

    E in questo caso che un'opposizione vergine. :nyam:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    conrad65

    Vespa che tende la mano a Grillo?

    Intanto l'ospitata gli spettava di diritto, come per gli altri.

    Quindi non gli ha fatto alcun favore.

     

    secondo me non è un diritto, o almeno credo (lo sarebbe se Vespa fosse assimilabile alle vecchie "tribune politiche", allora ognuno dovrebbe avere uno spazio pesato con il bilancino)

    mettiamola così: Vespa ha invitato tutti perchè è ecumenico e Grillo, nonostante in passato si sia comportato diversamente, ha concesso la sua augusta presenza sul palcoscenico più conservatore d'Italia, facendo il bravo ragazzo che non spaventa le vecchiette

    il discorso della mano tesa è ben più serio di quello che si potrebbe pensare... ammesso che Grillo non sia di destra, ma sia solo uno messo lì per ricevere tanti voti di protesta e congelarli nel freezer, disinnescandoli, chi se ne avvantaggia è la destra o, usando un altro termine, la "conservazione"

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fabius81

    La logica della coalizione è un bluff di Mentana che vuol dimostrare nei suoi tg che i partiti di destra sono avanti, con la nuova legge elettorale vengono scoraggiate proprio le coalizioni ante elezioni (assurdità italiana, inesistente nel resto d'Europa), d'altra parte senza il collante di Berlusconi sarà difficile far stare assieme Udc e Lega, che sono su posizioni opposte, a meno di fare un governo che duri pochi mesi.

    Il sondaggio che ha dimostrato che Renzi non ha alcun appeal tra i giovani però certifica che è un partito completamente allo sbando e che sta seguendo lo stesso tracollo del Pasok greco (dato sotto il 10% attualmente), con il suo elettorato letteralmente "mangiato" dalle forze più movimentiste : il M5S in Italia e Syriza in Grecia. Sicuramente non otterrà un gran risultato alle europee, anzi, dubito che raggiunga il 26% delle politiche, ma ha la fortuna dall'altra che anche il suo principale concorrente di destra, FI, paradossalmente è in crisi anch'esso.

    Terzo punto, non indifferente, la situazione attuale obbliga a formare governi di partiti "moderati", come sono stati i vari Monti, Letta e ora Renzi, pena tutti gli speculatori internazionali che si accaniscono sull'Italia.

    Le elezioni dovrebbero dare questi risultati : un boom delle forze antisistema ed antieuropa sia da una parte che dall'altra (ovvero M5S e Lega) e anche di quelle più estremiste (Altra Europa e Fratelli d'Italia), mentre dovrebbero andare molto male i partiti che sostengono direttamente (o fanno finta di fare opposizione) il governo, e penso che anche alle politiche si ripeterà lo stesso risultato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mentecritica

    Il M5S trova la strada spianata pure con lo scandalo EXPO...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    ×
    ×
    • Create New...