Jump to content
Saramandasama

Vaiolo delle scimmie

Recommended Posts

Saramandasama

C’è il primo caso di vaiolo delle scimmie in Italia. La notizia è stata diffusa dall’Istituto Spallanzani dove è stato identificato. 

“Si tratta di un giovane adulto tornato dalle isole Canarie che si era presentato al Policlinico Umberto Primo. Il quadro clinico è risultato caratteristico e il virus è stato rapidamente identificato con tecniche molecolari e di sequenziamento genico dai campioni delle lesioni cutanee”, si legge nella nota dello Spallanzani.

“La persona è ricoverata in isolamento in discrete condizioni generali. Sono in corso indagini epidemiologiche e il tracciamento dei contatti, altri due casi sospetti in fase di accertamento”, spiega ancora l’Istituto.

Sul primo caso italiano di vaiolo delle scimmie si è espresso il ministro della Salute Roberto Speranza. “Teniamo alto il livello di attenzione grazie alla nostra rete di sorveglianza europea e nazionale”, ha detto da Berlino per la riunione dei ministri del G7.

“Proprio qui a Berlino al G7 ne ho parlato informalmente con la commissaria Stella Kyriakides e gli altri ministri”, ha concluso Speranza sottolineando che “verranno coinvolti Ecdc e Hera”.

L’Iss ha costituito una task force composta da esperti del settore ed ha contattato le reti sentinella dei centri per le infezioni sessualmente trasmesse al fine di monitorare continuamente la situazione nazionale”, ha fatto sapere l’Istituto Superiore di Sanità in una nota. 

Mentre in Italia viene identificato il primo caso, anche dagli Usa arriva la prima segnalazione, e l’allarme si diffonde.

Al momento ci sono 17 casi confermati in Europa (erano 14 prima dell’annuncio di questa mattina dello Spallanzani), in particolare nel Regno Unito, in Spagna e in Portogallo. Sono allo studio altre 24 persone potenzialmente infette. 

E proprio in relazione ai casi di vaiolol’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) fa sapere che “continua a monitorare da vicino la situazione in rapida evoluzione”. 

Al momento, l’Oms “non raccomanda alcuna restrizione per i viaggi egli scambi commerciali con il Regno Unito sulla base delle informazioni disponibili in questo momento”.

Il virus è più comune nell’Africa Centrale e Occidentale, dove la trasmissione avviene generalmente dal contatto diretto con animali infetti.

Il virus può diffondersi anche attraverso il contatto diretto con lesioni infettive della pelle, o dalla tosse e dagli starnuti di qualcuno che presenta un’eruzione cutanea da vaiolo delle scimmie. 

Fino a un caso su 10 è fatale, ma il ceppo che si sta diffondendo a livello globale è più mite e si pensa che abbia un tasso di mortalità di circa uno su 100, simile a quello di Covid-19 all’inizio della pandemia. 

I casi di questa attuale epidemia sembrano riguardare maggiormente gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini.

Un’attenzione particolare al Regno Unito, in questo momento, è rivolta dalle autorità sanitarie americane, preoccupate dai viaggi frequenti fra i due Paesi.

L’Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito (UKHSA) ha rilevato 2 nuovi casi di vaiolo delle scimmie, uno a Londra e uno nel sud-est dell’Inghilterra. Gli ultimi casi portano a 9 il numero totale di casi di vaiolo delle scimmie confermati in Inghilterra dal 6 maggio. 

Lo ha comunicato la Ukhsa in una nota, specificando che i casi si sviluppano prevalentemente all’interno della comunità gay e che “gli ultimi 2 casi non hanno collegamenti di viaggio con un paese in cui il vaiolo delle scimmie è endemico, quindi è possibile che” i contagiati “abbiano contratto l’infezione attraverso la trasmissione nella comunità”.

La catena di trasmissione nel Regno Unito è ancora “sconosciuta”. Il Portogallo ha individuato cinque casi di virus e ne sta indagando altri 15 e tutti riguardano uomini giovani. Non è ancora chiaro come abbiano preso il virus. La Spagna sta valutando otto persone, tutti uomini omosessuali e bisessuali.

Le persone infette dal virus mostrano sintomi entro cinque e 21 giorni. Chi lo contrae può soffrire di febbre, mal di testa, dolori muscolari, mal di schiena, linfonodi ingrossati, brividi e stanchezza. 

I sintomi più insoliti includono un’eruzione cutanea che spesso inizia sul viso prima di diffondersi ad altre aree del corpo.

Le infezioni sono normalmente lievi, con la maggior parte dei pazienti che guarisce entro poche settimane, ma in alcuni casi può diventare mortale con un ceppo che uccide fino al 10 per cento delle persone che infetta.

Non esiste un trattamento specifico, ma il vaccino contro il vaiolo fornisce una certa protezione. 

Un vaccino, Jynneos, è stato autorizzato per prevenire le infezioni da vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti. Il vaccino ha dimostrato di essere efficace per circa l’85 per cento nel prevenire l’infezione da vaiolo delle scimmie.

(Fonte: RaiNews)

 

Uomini che hanno rapporti con altri uomini—

Mi raccomando: controllate bene che non ci siano eruzioni cutanee o cose simili prima di avere rapporti con sconosciuti~

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Su un sito tedesco ho letto che sarebbe trasmissibile via aria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Maledetti gay che respirano!

E maledetti gli allevamenti intensivi di scimmie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
busdriver
Posted (edited)

cosa è non avevano ancora trovato cosa usare per rovinare le vacanze? Magari non avevano venduto abbastanza museruole del kaiser? In ogni caso me ne starò in zona,ogni volta che piove casa mia dà l'impressione di essere sul titanic.

 

E che il resto del mondo...

1 hour ago, Saramandasama said:

Non esiste un trattamento specifico, ma il vaccino contro il vaiolo fornisce una certa protezione. 

 

l'antivaiolosa la avevo fatta da piccolo,chissà se ci sono ancora gli anticorpi?  In ogni caso basta farlo ben sotto gomma

Edited by busdriver

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
1 hour ago, Saramandasama said:

I casi di questa attuale epidemia sembrano riguardare maggiormente gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini.

 

 

1 hour ago, Saramandasama said:

Non è ancora chiaro come abbiano preso il virus

 

-questa è una citazione che capiranno in pochi-

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog

Battute a parte, evidentemente a troppi giornalisti la lezione sullo stigma e l’HIV non è servita a nulla, visto che stanno ripetendo lo stesso errore con il vaiolo delle scimmie.

Vincerei facile dicendo che a breve arriveranno i fasciobigotti a sbraitare che questo e' il castigo divino per le zozzerie che combinano sti froci schifosi.

Con un pero': visto che casaClown & co sono no vax, no mask, no lockdown eccetera duri & puri, non potranno strilla' che esistono le epidemie in generale, ma solo questa. Perche' fa comodo alla loro "narrazione"

Share this post


Link to post
Share on other sites
busdriver
Posted (edited)
7 hours ago, freedog said:

Vincerei facile dicendo che a breve arriveranno i fasciobigotti a sbraitare che questo e' il castigo divino per le zozzerie che combinano sti froci schifosi.

Magari fosse quello il problema,dobbiamo considerare che per esempio negli anni 70 la gente viaggiava molto meno. Non era "così normale" che qualcuno dal nostro stato potesse fare il fine settimana a ibiza,il mar rosso quasi non si conosceva e le vacanze chissadove erano più un miraggio che altro.

Se proprio vogliamo puntare il dito è la società capitalista che con i voli low-cost e la produzione globalizzata in tutto il mondo non porta solo a spasso transistor di potenza (a prezzo....) dalla cina ,bici elettriche dal vietnam,scarpe da montagna dalla romania,vodka da dove sapete tutti,e ogni razza di merce.

Non dimentichiamoci che ci sono manager che tutti i momenti sono su un volo diretto nel popò di qualche divinità 24/24 per studiare di abbassare di pochi centesimi qualche prezzo.

E magari fare chiudere un produttore locale...

7 hours ago, freedog said:

no vax, no mask, no lockdown

Presente! ma oltre a non essere di nessuno schieramento penso che nel mio piccolo FORSE avessimo avuto un popolo magari di pari età ma più sano,più attivo,meno televisionato,meno malato della sicurezza e della casa "che splende" (cit achille laura)  e meno farmacomane le cose sarebbero andate diversamente.

Ancora oggi all'aperto vedo gente con la museruola...provo una pena...

Edited by busdriver

Share this post


Link to post
Share on other sites
MyleneFarmer
Posted (edited)
4 hours ago, busdriver said:

Magari fosse quello il problema,dobbiamo considerare che per esempio negli anni 70 la gente viaggiava molto meno. Non era "così normale" che qualcuno dal nostro stato potesse fare il fine settimana a ibiza,il mar rosso quasi non si conosceva e le vacanze chissadove erano più un miraggio che altro.

Se proprio vogliamo puntare il dito è la società capitalista che con i voli low-cost e la produzione globalizzata in tutto il mondo non porta solo a spasso transistor di potenza (a prezzo....) dalla cina ,bici elettriche dal vietnam,scarpe da montagna dalla romania,vodka da dove sapete tutti,e ogni razza di merce.

Non dimentichiamoci che ci sono manager che tutti i momenti sono su un volo diretto nel popò di qualche divinità 24/24 per studiare di abbassare di pochi centesimi qualche prezzo.

E magari fare chiudere un produttore locale...

Presente! ma oltre a non essere di nessuno schieramento penso che nel mio piccolo FORSE avessimo avuto un popolo magari di pari età ma più sano,più attivo,meno televisionato,meno malato della sicurezza e della casa "che splende" (cit achille laura)  e meno farmacomane le cose sarebbero andate diversamente.

Ancora oggi all'aperto vedo gente con la museruola...provo una pena...

Tanto prima o poi comunque i virus, i batteri e le malattie si diffondono anche senza i low cost, così come la peste nera dall'Asia centro-settentrionale è poi arrivata anche in Europa nel 1300 anche senza Ryanair e McDonald's. Purtroppo gli umani da qualche migliaio di anni hanno deciso di vivere in conglomerati urbani piuttosto che essere pastori nomadi strettamente monogami e asociali e commerciare tramite l'utilizzo di navi via mare o altri mezzi di trasporto via terra (o via aerea come oggi) o di andare a prostitute o avere rapporti fuori dal matrimonio.

Edited by MyleneFarmer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Infatti i contatti commerciali o bellici tra popolazioni pur stanziate in luoghi lontani sono sempre stati la causa prima del diffondersi delle epidemie:

oltre al caso citato della peste nera diffusa nel XIV secolo in Europa dall'Asia grazie agli scambi commerciali, possiamo ricordare quello degli indigeni delle Americhe, sterminati non dagli Spagnuoli invasori, ma dai loro morbi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesco00

È già uscita la dichiarazione di Burioni per cui non bisogna preoccuparsi? 

Ma perché non ho fatto il virologo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama
  • Topic Author
  •  

    Ma poi si starebbe indirettamente facendo un outing?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    busdriver

    ancora con le museruole....che teatrino!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    3 hours ago, Mario1944 said:

    oltre al caso citato della peste nera diffusa nel XIV secolo in Europa dall'Asia grazie agli scambi commerciali, possiamo ricordare quello degli indigeni delle Americhe, sterminati non dagli Spagnuoli invasori, ma dai loro morbi

    Gli archibugi e le spingarde di Cortez pero' aiutarono nell'intento..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MyleneFarmer
    Posted (edited)

    Dal 4 al 15 maggio ho sentito che c'era stato il pride a Maspalomas, dicono ci sia stato un cluster lì e il caso zero è probabile sia stato qualcuno di origine africana a stretto contatto con le scimmie (infette) che poi ha infettato tutti.

    Edited by MyleneFarmer

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    4 hours ago, freedog said:

    Gli archibugi e le spingarde di Cortez pero' aiutarono nell'intento..

    Minimamente e peraltro non v'era alcun intento di sterminio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    9 minutes ago, Mario1944 said:

    Minimamente e peraltro non v'era alcun intento di sterminio.

    mah... non ne sarei così sicuro...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Non risulta che gli Spagnuoli abbian voluta la soluzione finale del problema indigeno, se non altro perché non c'era un problema indigeno....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    busdriver

    e vai e vai e vai che danno sempre contro alla gente che si diverte. Non ho parole

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fulmine81

    vabbe bastaaaaaaa non bastava il covid?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    busdriver

    evidentemene oramai gli è partito il "bisness" (cit don vito corleone)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama
  • Topic Author
  •  

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mirtillamirtilla

    3 casi a Padova, tutti ricoverati. Per caso c'è stata una festa di recente in zona?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MyleneFarmer
    22 minutes ago, mirtillamirtilla said:

    3 casi a Padova, tutti ricoverati. Per caso c'è stata una festa di recente in zona?

    Sono maschi gay?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mirtillamirtilla
    2 hours ago, MyleneFarmer said:

    Sono maschi gay?

    Sì tutti e tre perché?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    busdriver

    probabilmente c'è un nesso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MyleneFarmer
    14 hours ago, mirtillamirtilla said:

    Sì tutti e tre perché?

    E come hai fatto a sapere che fossero gay questi tre ricoverati? 🙄

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    16 minutes ago, MyleneFarmer said:

    E come hai fatto a sapere che fossero gay questi tre ricoverati? 🙄

    Il vaiolo delle scimmie si trasmette attraverso la saliva

    e solo i gay si baciano quando scopano. 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      51 members have viewed this topic:
      Almadel  Mario1944  Bullfighter4  Cesco00  MyleneFarmer  busdriver  Secretwindow  marco7  freedog  Birichino87  Liuk  Gondoo  Pugsley  schopy  Syfy  ilquadrato  dogriver  wwspr  Saramandasama  prefy  DoctorNievski  HurdyGurdy  Hellosun  Iron84  lonelywolf  Fulmine81  Skeletor  AndrejMolov89  Micioch  yalen86  MARIO8530  Kibop  ben81  metalheart  Mercante di Luce  SabrinaS  Mirko03  mirtillamirtilla  Rufo71to  nowhere  dreamer_  Krad77  Tyrael  Vivacia3But  Renton  sedortu  netny  YoungMozart  blaabaer  Bttmfrancis9  MetallaroPunk 
    ×
    ×
    • Create New...