Jump to content
Sbuffo

[Sondaggio] Governo Draghi

Saresti favorevole ad un governo Draghi?  

16 members have voted

  1. 1. Saresti favorevole ad un governo Draghi?

    • 5
    • No
      11


Recommended Posts

Sbuffo
  • Topic Author
  • Non è questione di farsi abbindolare, io non ho detto che questo sicuramente avverrà, può essere benissimo che non si concretizzi nulla, è solo una delle tante ipotesi che si fanno.

    Io ho solo chiesto se voi sperate che ciò si concretizzi e se ci sarebbe il vostro apprezzamento verso un tale governo.

    Poi io credo che per uno come Draghi potrebbe valere molto più un anno di governo che 7 anni di presidenza della Repubblica a stracciarsi i maroni senza poter mettere in pratica nulla e facendo da badante ai politici italiani.

    Un Draghi come presidente della Repubblica sarebbe il solito, non farebbe né più né meno di quello che sta facendo Mattarella.

    Un Draghi alla guida del paese come presidente del Consiglio avrebbe diverse potenzialità nel poter incidere e dare una indicazione precisa su cosa fare e dove andare nell'interesse del paese.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher

    @Sbuffo a fine epidemia, per me, un governo presieduto da Draghi sarebbe la cosa migliore che ci si possa augurare. @castello d’altra parte hai assolutamente ragione anche tu quando dici che a fine epidemia si dovrebbe votare. 

    Draghi premier mi farebbe sentire molto più sicuro. Se le cose non andassero così, anche Draghi PdR mi farebbe molto piacere, e ci riporterebbe a un livello anche più alto internazionalmente.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò
    1 hour ago, Sbuffo said:

    Un Draghi alla guida del paese come presidente del Consiglio avrebbe diverse potenzialità nel poter incidere e dare una indicazione precisa su cosa fare e dove andare nell'interesse del paese

    tu lo capisci che non è una dittatura, stile orban

    ma un semplice ruolo di presidente del consiglio, con questo parlamento, con le dinamiche politiche attuali, appeso ai senatori a vita, cannoneggiato da meloni e salvini, sottoposto ai ricatti di renzi e 5s

    Draghi per 7 anni al Quirinale può influire sui governi e parlare autorevolmente al paese e al mondo. Può eventualmente lanciare governi tecnici come fece Napolitano

    Draghi presidente del consiglio è un Monti 2. Ed un suicidio per l'attuale maggioranza.

    Smettetela di guardare le singole persone, smettetela di aspettare il salvatore della patria. Bisogna esigere che le forze politiche si assumano la responsabilità delle misure, senza delegarle ad un tecnico che faccia da schermo per poi ripudiarle. Questo è l'unico salto di qualità che possiamo sperare

     

    e stavolta concordo, bisognerebbe votare

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sbuffo
  • Topic Author
  • Io sto parlando di un governo tecnico di unità nazionale, quindi largo e appoggiato da tutte le principali forze politiche quindi ipoteticamente anche dal centrodestra, quantomeno da Forza Italia, che ultimamente alle urne sarà anche male ma al Senato il suo gruppo dispone ancora di 60 senatori. Non parlo di un governo che si regge sui senatori a vita.

    Non dico che si formerà, io parlo per ipotesi, per sapere cosa ne pensate.

    La possibilità di influire come presidente della repubblica sarebbe cmq marginale e solo di riflesso, il presidente del consiglio invece governa, Draghi è un abituato a dirigere le cose come con la BCE.

    Penso che per uno come lui la principale ambizione sia quella di poter attuare e mettere in pratica dal vertice di un governo quello che divulga e pensa a livello teorico (che però senza quell'incarico rimangono elucubrazioni destinate a rimanere su articoli di qualche giornale, seppur prestigioso come il Financial Times).

    Poi anche se guardiamo alla convenienza economica di Draghi, questi sono gli anni più proficui per Draghi, perché adesso dopo aver guidato la BCE viene strapagato per i convegni e qualsiasi banca o gruppo finanziario pagherebbe qualsiasi cifra per averlo, quindi meglio un anno al vertice di governo del paese per poi tornare a fatturare a sei zeri, piuttosto che utilizzare 7 anni di vita relegato al quirinale con uno stipendio "da fame" a badare ai politici nostrani senza poter realmente incidere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    Posted (edited)
    14 hours ago, Demò said:

    A fine pandemia e prima degli interventi economici, vince Conte

    intanto a fine pandemia ci dovrà essere il famigerato referendum sul taglio dei parlamentari (doveva esserci domenica scorsa, adesso toccherà vedere quando ci sarà).

    QUALORA passasse, si dovrà poi aspettare almeno un annetto, perchè andranno ricalcolati TUTTI i collegi elettorali -> prima del 2022* è impossibile andare alle politiche. Stiamo parlando, politicamente, di ere geologiche; per quell'epoca, non è impossibile che chi ora è baciato dal consenso e dai sondaggi sia bello che tramontato, visto che già adesso rispetto a maggio scorso è calato parecchio, causa Papeete

    ----

    *quando, tra l'altro, a inizio anno andrà nominato il prox presidente della repubblica..

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS
    Posted (edited)

    speriamo che fino al 2022 riesca a trovare un marito ricco svedese e bono che mi metta incinta cosi mi sistemo o un industriale del baden wutterberg

    Edited by SabrinaS

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Feduz

    Da bimba di Draghi, posso dire che questa sarebbe la scelta economica non solo per Dranghi in sé ma per le conoscenze che un personaggio del genere porterebbe. Vediamola così non avremmo più Di Maio agli esteri, questo già vi dovrebbe far propendere, a prescindere, per un governo di unità nazionale.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò
    2 hours ago, Sbuffo said:

    largo e appoggiato da tutte le principali forze politiche quindi ipoteticamente anche dal centrodestra, quantomeno da Forza Italia,

    Tanto vale dare subito la dittatura a salvini e meloni

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS
    Posted (edited)

    Tajani mi da di pervertito che ti sculaccia e fa solo frottage con la cintura jibo con al dito la fede del matrimonio e la foto dei figli sul comodino, lo sopporto meno della meloni che almeno fa ridere quando vuole fare la leader con il suo 1,55m scarso

    Edited by SabrinaS

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    9 hours ago, Bloodstar said:

    Governare sto paese dopo l'epidemia sarà, permettimi il paragone molto pedestre, come andare a fare il sindaco di Roma: va bene solo per chi non ha nulla da perdere.

    Il sindaco di Roma gestisce miliardi, fa nomine pubbliche….

    io lo farei anche gratis

    5 hours ago, Sbuffo said:

    Dall'altro lato però (vista la grave situazione economica) mi farebbe sentire forse più sicuro se alla guida del governo ci fosse una persona come Draghi le cui competenze in ambito economico non sono in discussione. Inoltre ha maturato un grande esperienza alla BCE, e allo stesso tempo questo gli ha permesso di guadagnarsi una credibilità spendibile a livello internazionale (che sarebbe estremamente utile, si pensi agli effetti sullo spread, o quando devi andare a trattare con gli altri capi di governo per trovare degli accordi).

    Senza contare che non essendo un politico non avrebbe prebende da distribuire a questo o quel gruppo elettorale (facendo così aumentare la spesa pubblica e sprecando denaro pubblico come spesso fanno i nostri politici), viceversa avrebbe solo l'interesse di approvare le riforme necessarie al paese,  ed in questo senso potrebbe intervenire con molto più coraggio e risolutezza.

    Se fa come Monti, siamo a posto!   :D 

    4 hours ago, Demò said:

    È incredibile come tu ti faccia sedurre da suggestioni politiche infondate. Certo repubblica e qualche altro giornale si sono impegnati per costruire consenso su un'operazione politica, ma in tutta italia solo tu ti sei fatto abbindolare 

    Repubblica, giornali e giornalai, Confindustria, (Renzi e Salvini)….

    stanno replicando l'operazione che portò alla nascita del governo Monti

    ...una preparatoria legittimazione politica….

    4 hours ago, Isher said:

    @Sbuffo a fine epidemia, per me, un governo presieduto da Draghi sarebbe la cosa migliore che ci si possa augurare. @castello d’altra parte hai assolutamente ragione anche tu quando dici che a fine epidemia si dovrebbe votare. 

    Draghi premier mi farebbe sentire molto più sicuro. Se le cose non andassero così, anche Draghi PdR mi farebbe molto piacere, e ci riporterebbe a un livello anche più alto internazionalmente.

    forse perché 2 anni fa l'esito delle votazioni fu inconcludente? Senza una maggioranza?

    E, soprattutto, perché siamo passati da una maggioranza a un'altra opposta? ci manca solo che finita l'emergenza si passi a un governo tecnico! 

    ma allora che votiamo a fare??????????

    PS. magari un governo dei colonelli ti farebbe sentire ancora più sicuro? pensaci.

    PPS: mi dispiace, con queste tue ultime uscite, non sei più il mio candidato presidente della repubblica!  :cray:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò
    40 minutes ago, castello said:

    Repubblica, giornali e giornalai, Confindustria, (Renzi e Salvini)….

    Peccato che non ci siano i numeri in parlamento 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    10 minutes ago, Demò said:

    Peccato che non ci siano i numeri in parlamento 

    ahahahhahahha

    in teoria SI!  eccome!

    alla pressoché attuale maggioranza,

    si aggiungerebbero TUTTI i voti compatti di Forza Italia.

    (e forse quelli della lega pur di far cadere Conte)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò

    I 5s con forza Italia?

    Il pd con 5s e forza Italia,  salvini e meloni fuori?

    Il più spettacolare suicidio politico della storia, reggerebbero di più a fare il prelievo forzoso con l'attuale maggioranza 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher
    2 hours ago, castello said:

    PS. magari un governo dei colonelli ti farebbe sentire ancora più sicuro? pensaci.

    Ma i colonnelli non c’entrano niente. Io credo semplicemente che Draghi abbia di gran lunga la statura, le competenze, il credito e l’autorità internazionali più alte di qualsiasi altro politico italiano. Convengo però con te sul fatto che si dovrebbe votare e quindi molto probabilmente, se così sarà, Draghi diventerà PdR. Anche perché dovrebbe essere veramente un padre della patria per mettersi a fare il presidente del consiglio per puro altruismo e spirito di sacrificio, dato che non ne ha nessuna voglia.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò
    Posted (edited)
    20 hours ago, Isher said:

    credo semplicemente che Draghi abbia di gran lunga la statura, le competenze, il credito e l’autorità internazionali più alte di qualsiasi altro politico italiano.

    ti faccio notare alcuni aspetti

    Il nome di draghi è uno specchietto, è stato fatto per costruire consenso e legittimazione su un'operazione "di palazzo" volta ad un cambio di maggioranza

    sono mesi che se ne discute, da prima ancora che uscisse il nome dell'ex banchiere centrale

    il suo è un nome che assicurerebbe legittimità, cioè una spiegazione agli occhi del paese*, su un sovvertimento che sarebbe però il terzo governo nella stessa legislatura, in soli 2 anni

    Draghi è un tecnico, non un politico, ma dubito si presti a fare da marionetta, entrando disarmato in parlamento, completamente alla mercè dei partiti

    Un po' come era successo a Conte, che però ha saputo crearsi una serie di appoggi fuori e dentro palazzo montecitorio e palazzo madama

     

    Infine, vi faccio una domanda. Le cancellerie europee sono abituate a vedere i premier italiani come fuochi fatui, che oggi ci sono e domani no.

    Non credete che assicurare continuità alla catena di comando sia più utile e ci dia una reputazione migliore?

    Concordo sulla necessità di votare, perchè credo sarebbe il momento ideale, tuttavia, come indicava @freedog, tra referendum posticipato, finanziaria da scrivere a fine estate, quarantena e rischi di recrudescenza del virus, credo che si sposti il termine utile molto in avanti

     

     

    *in realtà il consenso su draghi sarebbe limitatissimo, agli occhi del paese si tratterebbe di un Monti 2, ancora più delegittimato, potrebbero apprezzarlo sono una limitata percentuale di elettori. Un po' ingenui, però, lasciamelo dire

    Edited by Demò

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher
    3 hours ago, Demò said:

    *in realtà il consenso su draghi sarebbe limitatissimo, agli occhi del paese si tratterebbe di un Monti 2, ancora più delegittimato, potrebbero apprezzarlo sono una limitata percentuale di elettori. Un po' ingenui, però, lasciamelo dire

    Può essere benissimo che io sia ingenuo. Però può essere anche che tu ecceda in dietrologia pensando, o meglio dando per scontato, che si tratti di un’operazione di palazzo già concordata prima del disastro del coronavirus.

    Quello che è possibile, a mio vedere, è che, di fronte alla recessione pazzesca che l’Italia dovrà affrontare, ai disordini sociali  che ne seguiranno, al problema della tenuta democratica del paese, e non in ultimo al probabile prelievo forzoso che non è certo escluso sia fatto, il presidente Mattarella abbia pensato a un governo di unità nazionale il cui solo premier potrebbe essere Draghi. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    Posted (edited)
    On ‎3‎/‎31‎/‎2020 at 8:01 PM, Demò said:

    I 5s con forza Italia?

    Il pd con 5s e forza Italia,  salvini e meloni fuori?

    Il più spettacolare suicidio politico della storia, reggerebbero di più a fare il prelievo forzoso con l'attuale maggioranza 

    i %s e il PD sono le puttane della politica, vanno con tutti

     

    23 hours ago, Isher said:

    Ma i colonnelli non c’entrano niente. Io credo semplicemente che Draghi abbia di gran lunga la statura, le competenze, il credito e l’autorità internazionali più alte di qualsiasi altro politico italiano. Convengo però con te sul fatto che si dovrebbe votare e quindi molto probabilmente, se così sarà, Draghi diventerà PdR. Anche perché dovrebbe essere veramente un padre della patria per mettersi a fare il presidente del consiglio per puro altruismo e spirito di sacrificio, dato che non ne ha nessuna voglia.

    La differenza tra i colonnelli greci e Monti/Draghi è che i primi hanno preso il potere in modo meno falso e ipocrita dei secondi, più semplicemente più formalisti….  :D 

    Oddio! Oddio questi Eroi della Patria che per puro senso del dovere, per puro Spirito di Sacrificio accettano (senza neanche essere scelti / votati dal popolo) di , appunto, sacrificarsi a fare il Premier o Il Capo dello Stato. Grazieeee   Grazieeee   Come siete buoni Voi!!!!

    Edited by castello

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher

    @castello ho detto esattamente il contrario, ovvero che D dovrebbe essere un padre della patria per fare eccetera – sottintendendo che non  ha nessuna voglia di farlo...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    21 minutes ago, Isher said:

    @castello ho detto esattamente il contrario, ovvero che D dovrebbe essere un padre della patria per fare eccetera – sottintendendo che non  ha nessuna voglia di farlo...

    Ma chi ti dice che non abbia voglia?????

    Un uomo estraneo ( nel senso di non politico di professione) si mostra interessato solo se ha prima mille rassicurazioni di copertura politica….   :lol:

    TUTTI in Italia vorrebbero fare il Presidente del Consiglio O il Presidente della Repubblica. Tutti, ma a certe condizioni ( o coperture)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp

    Anche secondo me Draghi sarebbe meglio al Quirinale. E' lì che giace il vero potere.

    Al Chigi dovrebbero mandare uno che sistemi i conti per mandare avanti la baracca per qualche altro anno. Ovviamente si brucerà di brutto, perché ridurrà di un minimino l'assistenzialismo. Sarà uno su cui convogliare l'odio popolare. E poi si tornerà alla crescitina da prefisso telefonico, che fa parte del codice fiscale italiano. E negli anni avremo altre centinaia di migliaia di lavoratori qualificati che prenderanno armi e bagasce e se ne andranno dall'Italia. Spero di essere fra quelli.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    1 hour ago, castello said:

    i %s e il PD sono le puttane della politica, vanno con tutti

    @Sbuffo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Ha assolutamente ragione @Demò: siete proprio gli amici del giaguaro 🙂

    Siamo governati dal Presidente del Consiglio più popolare di sempre e volete un nuovo governo tecnico?

    Peraltro una persona come Draghi, che pare confezionato apposta per scaldare la propaganda populista.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    1 hour ago, Almadel said:

    Siamo governati dal Presidente del Consiglio più popolare di sempre e volete un nuovo governo tecnico?

    Be' il volere o non volere di qualcuno su questo sito non muove certo una foglia nella politica nazionale;  

    peraltro, più che volere un altro governo tecnico o non tecnico, ci sarebbe da domandarsi se il governo presente, con la sua sgangherata maggioranza, per di più composta d'un partito in via di consunzione come quello delle Stelle cadenti, che tuttavia ha un notevole numero di seggi in Parlamento, possa non diciamo governare, ché in Italia sarebbe sperare troppo, ma almeno reggere decentemente un Paese in semibancarotta economica.

    Quanto al presidente del consiglio più popolare, anche Hitler (absit iniuria comparatione....) fu popolarissimo tra i Tedeschi, almeno prima di lasciare la Germania in un cumulo di morti e di rovine....

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    @Mario1944 e allora andiamo direttamente, consegnamo subito il Paese a Salvini

    e solo dopo invochiamo Draghi per riparare al disastro.

    Che senso ha riparare la carrozzeria dell'auto e poi parcheggiarla sotto la grandinata del secolo?

    In venticinque anni di alternanza tra centro-destra e centro-sinistra, non c'è stata una sola legislatura

    in cui i primi abbiano fatto meglio all'economia italiana dei secondi, fino in pratica al commissariamento.

    (Questo a prescindere dal fatto che - essendo io sensibile ai diritti umani e civili -

    avrei preferito il CSX anche se il CDX fosse stato un toccasana per la nostra economia: ma non ho dovuto avere questo imbarazzo)

    E se Berlusconi terrorizzava a tal punto gli investitori, togliendoci ogni credito internazionale;

    cosa ci dovremmo aspettare da una solidissima maggioranza in mano alla Lega Nord

    che praticamente consegnerebbe il nostro Paese al blocco dell'ex Patto di Varsavia?

    Ogni mattina ringrazio il Buon Dio per lo strappo tra Salvini e Conte, a cui auguro una vita lunga e felice

    e di superare il numero di incarichi del Divo Giulio; perché - sarà pure mediocre -

    ma è esattamente il tipo di uomo mediocre che serve all'Italia.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar

    Io mi chiedo cosa vi autorizza a pensare che Draghi avrà una maggioranza granitica, magari addirittura per più di un anno. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    1 minute ago, Almadel said:

    In venticinque anni di alternanza tra centro-destra e centro-sinistra, non c'è stata una sola legislatura

    in cui i primi abbiano fatto meglio all'economia italiana dei secondi, fino in pratica al commissariamento.

    Perfettamente d'accordo, anche se in ambito fiscale, Cicero pro domo sua...., qualcuno a mio giudizio ha fatto qualcosa di buono e, mirabile dictu, non è stato Berlusconi-Tremonti, ma.... Renzi!

     

    7 minutes ago, Almadel said:

    allora andiamo direttamente, consegnamo subito il Paese a Salvini

    Che c'entra?:

    non sono uno Stoico che la virtù o c'è o non c'è ed il bene come il male non ha gradi....e peraltro Conte con Salvini è convissuto concordemente al governo per più che un anno!

    13 minutes ago, Almadel said:

    perché - sarà pure mediocre -

    ma è esattamente il tipo di uomo mediocre che serve all'Italia.

    L'oraziana aurea mediocritas?:

    va bene, ma mediocritas è un concetto ambiguo, perché definibile solo in virtù degli estremi, ma, se sposti gli estremi, sposti anche il medio della mediocritas.... 😉 

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    4 minutes ago, Mario1944 said:

    anche se in ambito fiscale, Cicero pro domo sua...., qualcuno a mio giudizio ha fatto qualcosa di buono e, mirabile dictu, non è stato Berlusconi-Tremonti, ma.... Renzi!

    Di solito quando si scrive "anche se" ci si aspetta qualcosa che contraddica l'interlocutore 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp
    Posted (edited)

    Presto o tardi il paese finirà (temporaneamente) nelle mani delle destre, è inevitabile.

    Da quello che sto vedendo, era da parecchi anni che la società di massa non diventava tanto illiberale e rancorosa. La crisi economica non farà che incrementare le pulsioni negative.

    Il vero asset è il Quirinale, che costituzionalmente ha poteri non definiti.

    Edited by ldvrsp

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

     

    5 minutes ago, Almadel said:

    Di solito quando si scrive "anche se" ci si aspetta qualcosa che contraddica l'interlocutore

    Hai ragione:

    t'ho interpretato come se tu avessi parificate le due alleanze, mentre probabilmente volevi premiare quella sinistrorsa....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    2 minutes ago, ldvrsp said:

    Presto o tardi il paese finirà (temporaneamente) nelle mani delle destre, è inevitabile.

    Da quello che sto vedendo, era da parecchi anni che la società di massa non diventava tanto illiberale e rancorosa. La crisi economica non farà che incrementare le pulsioni negative.

    Il vero asset è il Quirinale, che costituzionalmente ha poteri non definiti.

    Io invece non lo credo.

    Dopo il coronavirus ci sentiremo in un nuovo Rinascimento, come dopo la peste:

    ma è normale adesso essere pessimisti.

    Che il Paese passi a destra - prima o poi - è normale: si chiama alternanza ed è il sale della democrazia.

    Il problema è QUALE destra. Se l'alternativa a Pol Pot fosse Salvini, io sosterrei di cuore il secondo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...