Jump to content
Sign in to follow this  
white

Amici gay

Recommended Posts

white
  • Topic Author
  • iscriviti su gay tv.... ne troverai a palate. gratis

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Wolf

    Sì vabbè

     

    dipende che significato da alla parola "amici"  :awk:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    DeX

    Credo che li sia più facile trovare amichetti... :awk:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Marco87

    Credo che li sia più facile trovare amichetti... :roll:

     

    Sisi decisamente. Io sinceramente gli unici metodi per trovare amicizie gay sincere e senza troppi secondi fini è stato tramite il forum e tramite associazioni..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    CutHere

    ..perche' non hai provato a partecipare ad amici di maria de filippi  :P

     

    *fugge*

    :roll:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    white
  • Topic Author
  • huauhhua ti rincorro io.

    Sisi decisamente. Io sinceramente gli unici metodi per trovare amicizie gay sincere e senza troppi secondi fini è stato tramite il forum e tramite associazioni..

    beh dipende dalla città. se è grande ok. perchè associazioni in molte città  nemmeno esistono.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    rexxx

    Forse sarebbe bene fare un passo indietro e definire i canoni dell'amicizia stessa.

    Io ad esempio sono convinto che il divenire amici sia la conseguenza di una particolare intesa che si manifesta nel rapporto tra due esseri umani quando esso diventa in qualche modo bilaterale.

     

    Si tratta fondamentalmente di un'escalation nella quale, man mano che ci si scambiano informazioni, si vivono esperienze comuni e si provano emozioni assieme, si crea terreno fertile per la fiducia.

     

    Fiducia è "quando io so che tu non aprofitterai di quello che sai di me per ferirmi", e solo se ad essa sono associati la piacevolezza di quello che si fa quando si è assieme e la disponibilità materiale di trascorrere tempo assieme che nasce un'amicizia.

     

    In essa poi si fanno strada altri fattori concorrenti che formano una sinergia, tra i quali ci può essere l'affetto, il rispetto, ma anche cose più frivole e materiali quali l'attrazione, la convenienza o la semplice necessità di rapportarsi con qualcuno per abbattere la solitudine.

     

    A seconda di quali di questi fattori prevalgono l'amicizia è più o meno sincera, ma risulta evidente che essa sia un qualcosa di completamente trasparente ad altri fattori quali sesso, orientamento sessuale, età, etnia e cultura.

     

    Rimane tuttavia il fatto che se divento amico di qualcuno per cui potenzialmente posso provare attrazione sessuale le cose si complicano, vedi ad esempio un rapporto uomo-donna etero o uomo-uomo donna-donna gay.

     

    A mio avviso la quantità di fattori in gioco e la variabilità delle fattispeci è talmente ampia che risulta assai difficile dire se sia giusto, sbagliato, necessario e inutile avere amici gay.

    Per cui quello che mi sentirei di dire è questo: sicuramente dobbiamo prima chiederci se siamo in grado di relazionarci con gli altri. Spesso diamo scontate un sacco di cose, tra cui ad esempio il fatto che sia normale avere amici. Ma poi spesso siamo noi stessi che, manifestando esigenze di cui non abbiamo piena consapevolezza, roviniamo un'amicizia.

     

    Come infatti è stato detto più sopra tra due uomini è più facile arrivare al sesso, gay o etero i maschi vivono una sessualità molto contingente e irruenta, sussistono fenomeni fisici che muovono una notevole quantità di sangue che fluisce dal cervello a periferie più meridionali causando spesso un ammanco di lucidità. Inoltre esiste una maggiore propensione per i maschi a vivere il sesso in maniera puramente ludica, questo li porta dunque a non curarsi delle conseguenze sociali della pratica sessuale indiscriminata, conseguenze dalle quali tuttavia non sono immuni.

     

    E' giusto dunque avere solo amici gay? Io credo proprio di no, se fossimo tutti così vivremmo in un ghetto e subiremmo una terribile discriminazione, peggiore di quanto gia non sia. Se siamo discriminati infatti è anche colpa nostra che, non facendo coming out, fomentiamo gli stereotipi.

     

    E' giusto non avere affatto amici gay? Credo anche in questo caso di no, come per tutte le cose ci sono pro e contro, dobbiamo essere noi a valutare se siamo in grado di essere o meno soltanto amici e se siamo veramente capaci di non lasciarci coinvolgere in altro modo.

    Se la risposta a questa domanda è "non sono capace" probabilmente dovremmo ricercare un disagio più profondo che è quell'insoddisfazione che non ci permette di rapportarci serenamente con un individuo che può essere un potenziale partner sessuale.

     

    In ogni caso questo tipo di interrogativo sull'amicizia non può che sfociare in un più ampio interrogativo nel quale capire dove la sessualità si colloca all'interno della nostra vita:

     

    - siamo sufficientemente sereni nel vivere la nostra sessualità?

    - proviamo soddisfazione nel sesso che facciamo?

    - facciamo sesso a sufficienza?

    - dipendiamo dal sesso?

    - dipendiamo dal senso di colpa di fare sesso?

     

    E ci sarebbero un sacco di altri interrogativi la cui risposta affermativa rappresenta tutti gli scogli egoici che possono influenzare negativamente il nostro modo di rapportarsi con gli altri, scogli che in qualche modo siamo chiamati a vincere per essere più liberi e più dinamici, ma anche per non soffrire inutilmente ed evolverci.

     

    buona vita a tutti

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy

    rexxx,

    nonostante la tua precisa "focalizzazione" del problema, credo che in realtà a molti piacerebbe avere amicizie gay anche per potersi confrontare su dubbi-problemi-decisioni che sono della nostra parrocchia.

    Nonostante io stia benone con i miei amici etero, anche coi più cari (e questi si contano sulle dita di una mano), non posso più raccontarmi come accadeva un tempo, non posso avere una confidenza "totale" nel senso che la diversità delle esperienze fatte ormai si sta palesando.

    Anche se l'amico non è per forza solo un confidente...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    rexxx

    E' un aspetto che non avevo valutato in effetti :gha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ben81

    rexxx,

    nonostante la tua precisa "focalizzazione" del problema, credo che in realtà a molti piacerebbe avere amicizie gay anche per potersi confrontare su dubbi-problemi-decisioni che sono della nostra parrocchia.

    Nonostante io stia benone con i miei amici etero, anche coi più cari (e questi si contano sulle dita di una mano), non posso più raccontarmi come accadeva un tempo, non posso avere una confidenza "totale" nel senso che la diversità delle esperienze fatte ormai si sta palesando.

    Anche se l'amico non è per forza solo un confidente...

     

     

    Esatto...io ho anche una comitiva etero, tutti sanno di me senza problemi di nessun tipo , ma non è che puoi parlarci di cose intime e porno come con gli amici gay  :gha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fantom

    Ad un mio amico etero gli racconto anche le cose intime, e anche lui fa altrettanto raccontandomi alcuni dettagli, a volte sono io a fargli domande esplicite.

    Peccato che su alcune questioni l'empatia non può essere al 100% per ovvi motivi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy

     

    Esatto...io ho anche una comitiva etero, tutti sanno di me senza problemi di nessun tipo , ma non è che puoi parlarci di cose intime e porno come con gli amici gay  :muro:

     

    Con l'amico etero puoi anche provare a parlare di certe cose; spesso dopo un po' si annoia. Se siete molto in confidenza ti dirà anche che non è interessato a saperne di più.

    Se ti conosce da meno tempo, magari all'inizio è più curioso, ma sempre ad un certo punto della conversazione la convergenza d'interessi scema...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla

    Io ho due OTTIME amiche lesbiche.... ma nessun amico gay e anche io ne sento la mancanza

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    DeX

    Con l'amico etero puoi anche provare a parlare di certe cose; spesso dopo un po' si annoia. Se siete molto in confidenza ti dirà anche che non è interessato a saperne di più.

    Se ti conosce da meno tempo, magari all'inizio è più curioso, ma sempre ad un certo punto della conversazione la convergenza d'interessi scema...

     

    Più che annoiarsi è proprio che non ne vuole sapere di più, anzi se trovi qualche amico etero disposto a starti ad ascoltare mentre parli di certe cose considerati già fortunato. :ok:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ben81

    Più che annoiarsi è proprio che non ne vuole sapere di più, anzi se trovi qualche amico etero disposto a starti ad ascoltare mentre parli di certe cose considerati già fortunato. :ok:

     

     

    i miei amici etero non erano schifati quando ne parlavo, ma erano proprio annoiati/disinteressati... la discussione andava avanti a "ok", "si"

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SweetBOY86

    Io ho una coppia di amiche lesbiche, una coppia di amici gay e qualche amico gay single... Tutti conosciuti all'università oppure tramite amici (Il bello è che questi amici sono etero :sisi:)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Deca

    Dunque...La mia migliore amica, nonché storica compagna di banco a scuola, è lesbica... poi il mio migliore amico è gay  :asd: ... Ho il radar? :sisi: In realtà li conosco da una vita ed è da poco tempo che sono venuto a sapere dei loro gusti sessuali, dunque il rapporto tra di noi non è cambiato per nulla... Certo, però... è bello parlare di ragazzi con un amico che la "pensa" come te  :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    ×
    ×
    • Create New...