Jump to content
Sign in to follow this  
white

Amici gay

Recommended Posts

Casper

Ciao Asdasd91,

è da molto che hai fatto CO con tuo padre? Se è da poco forse deve solo capire che, pur essendo omosessuale, tu vivi un'adolescenza esattamente identica a quella dei tuoi coetanei, fatta di promiscuità, voglia di stare insieme, ecc ecc.

E questo non ti impedirà di frequentare, oltre ad amici che hai conosciuto sul forum, gli amici e le amiche con cui sei cresciuto, con cui sei andato a scuola, con cui hai condiviso mille altre cose che ti hanno fatto diventare quello che sei, caratterialmente e non.

 

Sembra strano ma nel "ghetto" ci stanno loro. :D

Sono gli etero che non scrivono nei forum gay

e non i gay che non scrivono nei forum generali...

 

E' una blanda forma di omofobia:

nessuno chiede al figlio "ultrà del Milan"

perchè esce solo con gli amici della Curva

e non frequenta anche qualche juventino...

 

 

Beh, Almadel, come non quotarti...

Per quanto mi riguarda questo forum credo sia, per la tonalità con cui si sviluppano i thread e per mille altri motivi, un esempio di quanto il mondo omosessuale sia assolutamente analogo a quello "normale"  :bua: , ognuno di noi ha i suoi dubbi, i suoi problemi affettivi e non. Ne discutiamo qui, ognuno ha il suo punto di vista, non siamo tutti dei maniaci sessuali pronti ad accoppiarci col primo/a che passa, ecc... esattamente come fra gli etero. Bisognerebbe solo che i "normali" lo capissero  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
asdasd91

no è abbastanza...lo sa dall'estate scorsa e non ci sono mai stati problemi: sapeva addirittura che avevo un ragazzo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Casper,

Ti prego, smettila di parlare male dei "maniaci sessuali"!

Ma cosa ti abbiamo fatto? Perchè ci tiri sempre in mezzo?

FINE OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Verlaine

Tanto per dire (rispondendo in generale e non nello specifico) io ho praticamente quasi solo amici etero (o presunti tali almeno), amici gay ne ho un paio ma lontani e conosciuti qui sul forum, quindi relativamente da poco, per il resto sono tutti etero e ciononostante con loro parlo liberamente di -tutto-  :bua:

Ora come ora però mi sta venendo diciamo così l'uzzolo di cercarmi una compagnia gay qui in zona..vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oldboy

Sai questa storia della compagnia frocia è una cosa sulla quale anche mia madre in passato ha sollevato problemi... La sua paura (basata probabilmente su esempi reali ma anacronistici) è che i gay per una serie di motivazioni anche indipendenti da loro tendono all'autoghettizzazione, finendo in una società parallela, con delle regole e dei valori propri al di fuori del suo controllo...

La miglior cura a questo atteggiamento genitoriale è la condivisione, portagli amici a casa, fagli vedere che sono ragazzi normali con i quali non condividi solo l'orientamento sessuale, ma ansie, paure, speranze, ambizioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Wolf

nessuno chiede al figlio "ultrà del Milan"

perchè esce solo con gli amici della Curva

e non frequenta anche qualche juventino...

 

 

Perché il figlio ultrà del milan non ha voglia di doversi controllare le tasche ogni 5 minuti per verificare che lo juventino gli abbia fottuto il portafogli

Share this post


Link to post
Share on other sites
darknlinght80

Io nn ho amici gay anche se ho conoscenze con ragazzi gay "adescati su internet" e poi visti dal vivo, concordo con chi dice che cercano solo sesso, ovviamente ci possono essere le eccezioni,le persone iscritte su me2 etc, ma questi siti per me costituiscono l'unico modo di incontrare persone gay, vivendo in un paesino in provincia di Cs con una mentalità piuttosto bigotta, i tento di trovare qualche persona sincera, mi rifiuto di pensare che tutti proprio tutti cerchino una scopata!

Share this post


Link to post
Share on other sites
DeX

Tutti no, ma sono pochi... Poi c'è un fattore in più da tenere in considerazione, anche se trovi qualcuno che non cerca solo sesso, resta da vedere se cerca più di amicizia, e se ti ci trovi caratterialmente ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trinca

Tutti no, ma sono pochi... Poi c'è un fattore in più da tenere in considerazione, anche se trovi qualcuno che non cerca solo sesso, resta da vedere se cerca più di amicizia, e se ti ci trovi caratterialmente ecc.

 

eh... l'arte dura dell'essere gay :s

Share this post


Link to post
Share on other sites
asdasd91
La miglior cura a questo atteggiamento genitoriale è la condivisione, portagli amici a casa, fagli vedere che sono ragazzi normali con i quali non condividi solo l'orientamento sessuale, ma ansie, paure, speranze, ambizioni...

 

Più che portarli a casa, per ora posso solo parlarne...quindi se mi ascolta e cambia idea bene, sennò faccio comunque come mi pare  :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
seiya80

Io amici gay non ne ho...tutti etero...ultimamente però ci farei un pensierino :rotfl:

diciamo che mi manca "parlare di tutto", cosa che purtroppo non faccio con gli amici attuali, non perchè loro abbiano problemi con me ma perchè proprio non possono capire determinate cose :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
DeX

Beh ora qualcuno conosci, devi solo approfondire.... :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
seiya80
Beh ora qualcuno conosci, devi solo approfondire....

 

Guarda, magari mi sono posto male io eh (e sarà così, per carità mica lo nego)...ma ci credi che sento solo te? :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
DeX

Mmmmmhhhh, ma non avevi rivisto qualcuno dopo il raduno? Secondo me devi essere più aggressivo. :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
seiya80

Eh, guarda...diciamo che credo di aver individuato il mio problema, e diciamo pure che sto iniziando a lavorarci :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
white
  • Topic Author
  • Più che portarli a casa, per ora posso solo parlarne...quindi se mi ascolta e cambia idea bene, sennò faccio comunque come mi pare  :asd:

    mah..magari ragiona un pò come la mamma di una mia amica.

    vedeva strano che sua figlia avesse un amico maschio... e lo stesso suo fratello.. pensava sempre male....

    però alla fine hanno fatto l'abitudine.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fulmine

    io ho la mia migliore amica che è lsb..

     

    ma studia in un'altra città (lontana..) e civediamo davvero pochissimo.. solo che penso che non sia la stessa cosa diavere un amico gay MASCHIO.. ci parlo di tematiche gay con lei, ma non in maniera approfondita (anche perchè non capirebbe o le farebbe anche schifo hahaha)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mark87rm

    io non ho amici gay!

    diciamo che con quelli che si provava ad instaurare un rapporto di amicizia finiva sempre in qualche altro modo o per colpa mia o per colpa sua e quando era colpa degli altri mi facevo da parte, perchè sicuramente se interessava a me mi sarei fatto avanti prima ahahah

    diciamo che sono conoscenti gli altri, e sinceramente non ne sento il bisogno! dato che tutti sanno tutto se devo parlare delle mie cose lo faccio liberamente sentendomi capito :asd: il mio migliore amico gay è il mio ragazzo :D :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    sebastian83

    per me l'avere amici gay è stato un vero e proprio bisogno... il fatto che alcune emozioni ed esperienze fossero confinate nel rapporto tra me e il mio ragazzo non mi faceva star bene, mi faceva sentire una mosca bianca. Dopo i primi coming out ho cominciato a frequentare gli amici gay della madre della mia migliore amica (e ora sono una specie di seconda famiglia rainbow  :asd:) e poi ho trovato il forum  :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    gaymon84

    sai cos'è io non ne sentivo il bisogno finché non li ho conosciuti... essendo sebastian83 il mio ragazzo la storia e la stessa, ma permettimi di raccontartela anche dal mio punto di vista... anche io pensavo che cercare amici gay fosse un po' inutile e autoghettizzante... e quindi non condividevo questo bisogno suo... ma una volta conosciute persone che hanno un "background sentimental-attrattivo" come il tuo capisci che non sei l'unico a provare certe emozioni/attrazioni, poi quando ho conosciuto i ragazzi del forum è stato bellissimo perché potevo confrontarmi con persone addirittura più simili a me... che condividono esperienze, gusti, desideri come i miei... col senno di poi posso dirti, dai una possibilità alle tue amicizie gaye, certo sempre se dietro non c'è attrazione, e non mi dire "No, tra due uomini gay non ci può essere amicizia" perchè sa di versione gay di "No, tra uomo e donna non si può essere amici".

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    sebastian83
    Off Topic

    Woody Allen diceva "non sarei mai potuto nascere donna... sarei stato tutto il tempo a toccarmi le tette..."

    Io sono nato gay... e sto tutto il tempo a toccarmi il c***o....

    :asd::D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    DeX

    Beh sebastian83 se ti può consolare conosco parecchi etero che hanno la tua stesso hobby....  :asd:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Casper

    Fantastico Dex...

    Beh, è sempre lì a portata di mano... sai com'è il detto: "Se Dio avesse voluto che non ci masturbassimo ci avrebbe fatto le braccia più corte!".

     

    :asd:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    DaveKawena82

    Eh si, ma secondo me è la tecnologia che ci ha messo i bastoni fra le ruote. All'inizio del 21esimo secolo chiamavo confidenzialmente quella pratica "5.1", ora con il "7.1" è diventato tutto più complicato. :asd:

     

    Ritornando in tema: si, credo che tra i gay possa esserci amicizia. Poi secondo me l'affetto e i consigli che ti può dare un amico, un fidanzato non potrà mai darteli (anche perchè, presi dalla passione, è spesso molto più difficile ascoltarli). Condivido il pensiero di quelli che credono che l'amicizia tra gay si trovi soprattutto nelle associazioni. Quanto all'autoghettizzazione, penso di trovare una risposta nella figura di Harvey Milk: collaborare, come gay, al bene della collettività. Se un associazione organizza una mostra, un evento, una visita, non lo fa solo per i gay. Ai pride non ci sono solo gay, quindi in quegli ambienti è possibile fare amicizia davvero con tutti (escludendo gay repressi e omofobi).

     

    In questo momento della mia vita sto tornando a Roma dopo un anno di assenza ed è cambiato tutto (l'università è finita, tanti amici non sono più a Roma, ho scelto di intraprendere un'altra strada rispetto a quella dove mi conduceva la mia laurea). Non vi nascondo che mi sento anch'io, in poche parole, abbastanza solo. Quindi in questo momento sono molto più portato a costruire delle nuove amicizie, che grazie al cielo non sono legate ad orientamenti sessuali. e a riscoprire me stesso che a rispondere ad esigenze di letto o di cuore. Quelle sono un qualcosa che si va ad aggiungere quando si è costruito/ritrovato il resto.

     

    Il problema è iniziare a muovere i primi passi XD.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    pat87

    Ho qualche amico gay che manco per sogno mi farei né tantomeno porterei a letto, e un'amica lesbica. Ma si contano davvero sulle dita di una mano. Credo che comunque con gli etero ci si diverta di più senza pensare al lato sessuale, ed è quello che mi piace.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fulmine

    io voglio un gruppo di amici gay ma non solo perchè mi sentirei a mio agio o potrei parlare di cose da gay.. ma sarei mooooooooooooooooooolto più spontaneo..

     

    e poi solo perchè si hanno amici gay non vuol dire che si debba parlare solo di politica, sesso ecc.. o tutta roba che ci discrimina..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    white
  • Topic Author
  • io penso che per avere un amico gay si debba avere una grande maturità... se si vuole instaurare un rapporto di amicizia si deve avere la maturità di non far confinare questo sentimento in altro di fisico.

     

    oppure non deve piacere fisicamente.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      stefyman95 
    ×
    ×
    • Create New...