Jump to content
Sign in to follow this  
ADAM

Droghe

Recommended Posts

ADAM

[modbreak=yrian]Questo topic è l'unione di due altri topic, il primo dei quali dedicato all'assenzio, il secondo alle droghe in generale. Quest'ultimo conteneva un sondaggio che ho eliminato, in quanto - come si evince - non era strutturato in modo soddisfacente. Nell'ultima parte del topic si pongono dei quesiti sull'assenzio (che ora trovano risposta nella prima parte del topic) e sul popper (in merito al quale si è aperto un topic a se stante in "Sesso").[/modbreak]L'Assenzio è un liquore alcolico derivato da erbe quali i fiori e le foglie dell'assenzio, Artemisia absinthium.L'assenzio è noto per la popolarità che ebbe in Francia e specialmente a causa dell'associazione con gli scrittori ed artisti parigini del Romanticismo alla fine del XIX secolo e all'inizio del XX, fino alla sua proibizione nel 1915. La marca di assenzio più conosciuta nel mondo era la Pernod Fils.L'assenzio ha solitamente un colore verde pallido (che gli conferisce il nome di "Fata Verde") ed ha un sapore simile ad un liquore a base di anice, ma con un aroma più aspro dovuto alle molte erbe usate, un retrogusto leggermente amaro, ed è noto per le  qualità epilettiche del principio attivo!Ora vi chiedo, ne avete mai provato un goccio? Oggi è chiaramente bandito... tuttavia se ne permette la vendita in dosi alcoholiche leggermente limitate... conoscete il rituale??? risp raga! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
R.POST

molte persone che conosco l'hanno provato...io no :D

non so aiutarti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexarcus

L'assenzio, di per sè, non è illegale in italia. Piuttosto da queste parti è d'uso togliere il tujone, ovvero il principio attivo che causa tutti quegli strani effetti.

 

Modi d'uso:

Versi nel bicchiere una quantità "ragionevole" di assenzio, appoggi sopra il bicchiere un cucchiaino apposito (forato, se ce l'hai) o una forchetta con una zolletta di zucchero sopra, e fai gocciolare dell'acqua ghiacciata sullo zucchero per addolcirlo;

 

Segui lo stesso procedimento di sopra (versi nel bicchiere una quantità "ragionevole" di assenzio, appoggi sopra il bicchiere un cucchiaino apposito (forato, se ce l'hai) o una forchetta con una zolletta di zucchero sopra). Fatto questo incendi la zolletta ed il fuoco va a caramellare lo zucchero che gocciolando incendia anche l'assenzio. Fatto caramellare per una quindicina di secondi spegni il fuoco e allunghi la miscela con acqua.

 

In quest'ultima versione puoi aggiungere anche una goccia di laudano alla zolletta, però il laudano usato a lungo e in quantità sbagliate è un veleno, quindi non te lo consiglio!

 

Infine, prova ad andare su www.assenzio24.it.

 

...... ma occhio. Con alcune cose è meglio fare un po' d'attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
yrian

Altrimenti puoi guardare "Poeti dall'inferno" (film biografico su Rimbaud con Di Caprio protagonista), "Dracula di Bram Stoker" o "Moulin Rouge": sono tre pellicole molto poploari che, con modalità e finalità diverse, si propongono di ricostruire gli ambienti e il periodo in cui andava di moda l'assenzio e all'assenzio stesso dedicano più di una sequenza.

 

Altrimenti, in un qualsiasi tabaccaio, puoi acquistare un pacchettino delle storiche "Pastiglie Leone", prodotte dall'omonima e benemerita ditta fin dal 1857: ce n'è per tutti i gusti, anche all'assenzio.

 

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
kiano

Mi sto gingillando da qualche giorno con un paio di bottiglie d'assenzio.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
19Shleep86

Io personalmente non ho mai bevuto assenzio con thujone. In compenso quello che servono al locale "Fondo Bianco" di Catania è di gradazione alcoolica piuttosto alta, 70 gradi.

 

Una sera ho bevuto un bicchiere di assenzio, uno di rum bianco, prima ho preso altro che è meglio non dire e dopo ho fumato 5 euro di skunk. Morale della favola: dissociazione completa con anestesia e mani infilate nei pantaloni del mio amico Pietro che ora non è più mio amico.

 

Quella sera mi sarei potuto davvero divertire più di quanto non sia accaduto. . .

 

I ricordi riguardo a quella sera sono piuttosto ovattati. Mi ricordo soprattutto di un momento in cui, dopo aver preso tutto quello di cui sopra e non riuscire a fumare se non con l'aiuto del mio amico che mi teneva lo spinello, ho smesso di vedere e sentire tutto. Ho pensato di esistere senza corpo e di essere solo. Non era male. Spero che da morto sarà così.

 

Ludovico 1986

Share this post


Link to post
Share on other sites
yrian

Scusa, Ludovico, ma non posso non intervenire.

Non censuro il tuo intervento, ma non posso nemmeno lasciarlo privo di commenti. Quella che descrivi è una esperienza di perdita di lucidità di cui non posso tollerare apologie, specie in presenza di tanti utenti minorenni. Se poi vuoi approfondire il discorso dal punto di vista personale, potrai farlo nella Hot Zone, dove siamo meno rigidi.

 

:)

 

Quanto a noi, ragazzi, ricordate che l'assenzio e tutte le altre sostanze psicotrope (compresi i più banali alcolici) magari potevano fare anche un genio sregolato nel secolo scorso, ma in questo fanno solo uno sfigato. Nessun purismo, per carità: prendetevi pure tutte le sbronze che volete (anche quelle fanno parte della crescita), ma con intelligenza!

 

:sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ADAM
  • Topic Author
  • Se mi permette, ser.... l'assenzio nn fa da sfigato!!!(broncio)... insomma, invece in un certo locale di napoli, dove si balla e si suona musica dark... si parla d poeti maledetti... bukowski, baudelaire.... l'assenzio è davvero un must!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    R.POST

    l'assenzio non sarà da sfigati ma diventa triste se inneggiato a simbolo per far gruppo o ritenersi interni a qualcosa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ADAM
  • Topic Author
  • Bene... almeno motiva questa tua affermazione... perchè diventerebbe triste se inneggiato a simbolo per far gruppo o ritenersi interni a qualcosa.... e

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    R.POST
    insomma, [...] in un certo locale di napoli [...] dove si balla e si suona musica dark [...] si parla d poeti maledetti [...] l'assenzio è davvero un must!

     

    l'assenzio [...] diventa triste se inneggiato a simbolo per far gruppo[...]

    far gruppo = locali da te sopracitati.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ferbus

    Modi d'uso:

    Versi nel bicchiere una quantità "ragionevole" di assenzio' date=' appoggi sopra il bicchiere un cucchiaino apposito (forato, se ce l'hai) o una forchetta con una zolletta di zucchero sopra, e fai gocciolare dell'acqua ghiacciata sullo zucchero per addolcirlo;

     

    Segui lo stesso procedimento di sopra (versi nel bicchiere una quantità "ragionevole" di assenzio, appoggi sopra il bicchiere un cucchiaino apposito (forato, se ce l'hai) o una forchetta con una zolletta di zucchero sopra). Fatto questo incendi la zolletta ed il fuoco va a caramellare lo zucchero che gocciolando incendia anche l'assenzio. Fatto caramellare per una quindicina di secondi spegni il fuoco [i']e allunghi la miscela con acqua.[/i]

    In quest'ultima versione puoi aggiungere anche una goccia di laudano alla zolletta, però il laudano usato a lungo e in quantità sbagliate è un veleno, quindi non te lo consiglio!

     

    l'aggiunta di acqua alla fine non la conoscevo... cmq provato in questa identica maniera: non mi è piaciuto gran che, preferisco altro!

     

    a me pare che cmq i millantati effetti dell'assenzio siano più che altro dovuti all'alcool che non alle erbe (tipo il genepy valdostano o il gin inglese)...

     

    il laudano è tossico più per gli "eccipienti" (metalli pesanti) che non per il principio in sè (che è un debole oppioide non assorbibile dall'intestino: tipo l'imodium per intenderci...): lo si aggiungeva al laudano in fiamme o appena spento, ma cmq caldo, per "sniffarsi" l'oppioide e lasciar lì il resto...ma perchè sprecare un bicchierino di alcool e zucchero? e si beveva tutto!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ADAM
  • Topic Author
  • diventa triste x te.... come diventerà triste x noi se userai una svastica per simboleggiare un club di estimatori di margarina ^_______^

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
    Se mi permette' date=' ser.... l'assenzio nn fa da sfigato!!!(broncio)... insomma, invece in un certo locale di napoli, dove si balla e si suona musica dark... si parla d poeti maledetti... bukowski, baudelaire.... l'assenzio è davvero un must![/quote']

     

    Adam, non ho detto che l'assenzio rende sfigati. Non ho niente contro l'assenzio. E nemmeno - come ho detto - contro qualche bel momento di follia, che tutti ci meritiamo ogni tanto. Inoltre sono uno che ama, anzi venera, i poeti maledetti... e cita Rimbaud a memoria.

     

    Però non siamo tutti poeti maledetti, né siamo piu nell'Ottocento - anzi il Novecento, per mezzo degli stupefacenti, ha mietuto fin troppe vittime. Considero sfigato - passami il termine, lo uso con molta tristezza - chi abbandona metodicamente la coscienza di sé e rovina così la propria vita.

     

    Sono responsabile di questa sezione e ho ritenuto mio dovere far sentire almeno un parere contro, che evitasse di far deviare il topic verso una apologia dello stato di coscienza perennemente alterato. Nessuna "pubblicità progresso" e nessuna censura. Anzi, il dibattito è aperto. E mi fa piacere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ADAM
  • Topic Author
  • più che giusto compagno ser!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FlirtingWithSuicide

    Beh, come ho gia detto in qualche altro topic, io non reggo l alcool benissimo, quindi cerco di evitare se sono fuori con amici ^^"...non ho mai provato l'assenzio, ma la cosa mi attira *_*...ho letto che c è l anice...e gia questo mi basta ( sambuca sbav )...

    Mi associo nel dire di andarci piano nel drinkare...ognuno fa della propria vita quello che vuole, ma alla fine diventa anche un attimino triste ._.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sing

    [modbreak=yrian]Da questo punto comincia la discussione che riguarda non più solo l'assenzio, ma ogni tipo di droga e sostanze psicotrope.[/modbreak]Che droghe avete mai provato? Ovviamente la domanda è al passato, così non scattano eventuali indagini della DEA  :D . Chi risponde a questo sondaggio diciamo che dichiara di aver smesso da tempo e di aver bruciato ogni contatto coi...fornitori.Siamo tutti più o meno giovani, frequentiamo locali e discoteche che per fama o per semplice osservazione delle pupille altrui pullulano di droghe droghette e affini. Che rapporto avete con esse?Nell'elenco ho separato l'LSD dalle altre droghe sintetiche per avere un quadro più completo. Ho incluso anche il popper, anche se non so davvero se sia considerata o meno una droga. Ho messo isolata anche la Ketamina, diffusa in alcuni ambienti gay.  :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Aky_86

    ho sicuramente fumato un pò di tutto... ho provato il popper nei bagni della scuola...avrei voluto provare i funghetti e le paste... e tutto ciò in olanda è legale.. uff..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Blue_Eyes

    Fumo solo un po' di sana erba ogni tanto, niente di più perchè non mi interessa quel tipo di sballo :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    cambiapelle

    io ho provato di tutto, ma dirne che ne ho fatto uso sarebbe esegerato. ora e' parecchio tempo che non tocco neanche uno spinello...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    R.POST

    Non ho mai provato nessuna droga, non mi interessa come cosa, soprattutto dopo aver conosciuto parecchi amici di mia cugina che frequentano rave e techo party. Se avevo anche un briciolo di curiosità, a quel punto mi è sparita del tutto. Un abbruttimento di cui non ho bisogno.

     

    Per il resto, non fumo più nemmeno le sigarette normali da oltre due anni.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Christabel

    Ho fumato due (di numero) boccate di erba nella mia intera vita, non penso si possano tenere in conto, anche perché non sono bastate per riceverne alcun effetto...

    Non penso di rifarlo né di provare altro, è una cosa che non mi interessa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Lover_Of_Darkness

    come aky...

    voglio provare tutto....ovviamente non arrivo mai a farne abuso....non sono il tipo ke abusa di queste cose...

    fumare ogni tanto...fa bene...ti rilassa....ma farne un uso spasmodico..fino ad arrivare ad esserne dipendenti....no...ti rovini solo la vita..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sweet

    nessuno. che ci crediate o no non ho mai neanche PROVATO a fumare niente in vita mia, neanche una sigaretta normale [che poi sempre droga è, visto che dà dipendenza...]

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Deed

    Quoto in pieno  :D Sul rapporto Fil/Fumo non transigo. Perchè non ne provo proprio attrazione!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Michele1982

    Quoto i due qua sopra! :D

    Odio il fumo, droghe e compagnia bella! :D

     

    Come Manu, sono orgolioso di non aver mai nemmeno provato a fumare una sigaretta!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Lover_Of_Darkness

    beati voi...

    io sto combattendo per smettere di fumare... (lol sto fumando proprio in sto momento una sigaretta :D)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    BastardCrow

    Ehm,non si potrebbe mettere la scelta multipla??

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Michele1982

    Beh dai fai una media e metti quella che usi...no cioì hai usato di più! :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    NorwegianWood

    La prima che hai detto, Sing! Ovviamente in passato... :D

     

    Però, se dovesse capitare, non mi dispiacerebbe un assaggio di assenzio :D

     

     

    P.S.: E l'autore del sondaggio che risponde? :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      189 members have viewed this topic:
      Mercante di Luce  Hazel226  Uncanny  Thebaios  marco7  Bullfighter4  Tyrael  SabrinaS  schopy  metalheart  Dragon Shiryu  PiNKs  ldvrsp  Paolo91  daydreamer  Catilina  Sokka99  Mario1944  marce84  Isher  castello  wwspr  Bloodstar  Demò  Skerd  AndrejMolov89  Lor24  matchcolor  Saramandasama  Serpente  conrad65  Filippo90  DroftBlu  Aspis  TillNow  davydenkovic90  Bunny  Hermannchen  Duma  paraspera  FreakyFred  Adamjack  lollone  prefy  LuxAeterna  ashgarti  Prince1999  esti  Azotep92  marcoelle  cloroformio  pb98  Finisterre  Sbuffo  MicFrequentFlyer  Indice  freedog  Filippo  privateuniverse  Yuri95  Mako  colera  Hinzelmann  Eucalipto86  Liam  Bosci  Tex  ianguy  Gondo  Marion2189  BeeFree  Swan  Syfy  rifenix73  luc00  Yukio_  sb02  Dav1de  Fabio91  Kador88  Aarwangen  Paradigma  Roxas97  Krad77  Capricorno57  JohnDoo  iamtheibis  Lorenzo19  Calcifer92  Davis  Icoldibarin  Laen  LocoEmotivo  fireice08  pianist93  occhioditigre  babytuckoo  AlessandroModena  silentlight  Mark998  and 89 more...
    ×
    ×
    • Create New...