Jump to content
Hazel226

Voi che aiutate me a capire come funzionano le app

Recommended Posts

Hazel226

Ho deciso di aprire un thread a parte per non intasarne altri con le mie domande ingenue. Tanto so che ne continuerò a farne.

Inizio subito con il primo dubbio di stasera.

Sono un po' perplesso perché ho l'impressione che molte persone che usano le app abbiano davvero uno scarsissimo bisogno di informazioni per volerti trombare.

Fanno tutti le stesse domande, tipo: sei attivo? Ti piace il sesso orale? Saresti disposto a fare x, y, z? Addirittura: ti piacciono le coccole? Ti piace baciare? (???)

Che però sono domande di carattere tecnico; informazioni utili a capire come si potrebbe svolgere l'eventuale rapporto. Non dicono assolutamente nulla della persona.

Non sto dicendo che si debba discutere di temi impegnati, ma almeno un minimo di dialogo per capire, che ne so, se sei simpatico, se avete un interesse comune, se ci può essere un minimo di feeling e se potresti valere il costo della benzina?

Eppure una volta che hai risposto a tutte queste domande a molti sembra bastare perché poi subito dopo ti dicono che sono disposti a spostarsi anche da lontano o a ospitarti.

Mi perplime per il semplice fatto che io invece col cazzo che lo farei; col cazzo che sarei disposto a spostarmi o a ospitare persone così random, scusa ma chi ti conosce. Boh sarò io che non mi fido e ho bisogno di capire chi ho davanti, non lo so. Ho anche la sensazione di fare la figura dello stupido ad aver bisogno di più cautela, ma io dopo pochi scambi di battute non so rispondere a domande dirette su cosa intendo fare.

Mah, vabbé, fatemi sapere come mi dovrei muovere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
15 minutes ago, Hazel226 said:

Che però sono domande di carattere tecnico; informazioni utili a capire come si potrebbe svolgere l'eventuale rapporto. Non dicono assolutamente nulla della persona.

Sì, l'idea è quella.

Prima si scopa e si vede se c'è intesa chimica nel sesso

e solo successivamente si parla dell'arte longobarda in Toscana.

Scoprire di avere delle affinità intellettuali e poi fare cilecca a letto

è molto più frustrante e tende a deprimere gravemente il gay medio.

 

Edited by Almadel

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS
  • disperazione,
  • panico da rottamazione,
  • utilizzo dell'app come unico mezzo per incontrare
  • annullamento di ogni tipo di seduzione dal vivo
  • sesso visto come competizione,
  • capitale umano basso,
  • intelligenza emotiva inferiore a quella di un pesce rosso,
  • dinamiche sociali che si sovrappongono a dinamiche di marketing
  • ghosting,
  • approcci retrò da anni 80,
  • sessuofobia e frigidità ancora diffuse,
  • maschilismo
  • divisione della società omosessuale in caste su un modello piramidale tipica della società indiana pre globalizzazione
  • provincialismo
  • omofobia interiorizzata
  • degrado
  • ignoranza
Edited by SabrinaS

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart

Caro, penso che Grindr vada preso done un esperimento o un gioco, come facevi fino a poco tempo fa

Perché se lo prendi sul serio tempo una settimana e diventi per forza di cose una 

image.jpeg.b08a1dfc53c25e00dd7d4a2318a044da.jpeg

kapeesh?

Comunque seriamente, non so come sarebbe meglio muoverti, senza sapere cosa cerchi. Sì, quella maledetta domanda, però in fondo ha un senso. Cos’è che cerchi su Grindr? Trombate, relazione, quel che capita?

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

ora arriva il genio di turno che dirà "non devi aspettarti niente"... che boh io se non mi aspetto niente manco la faccio una cosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart
29 minutes ago, Hazel226 said:

Che però sono domande di carattere tecnico; informazioni utili a capire come si potrebbe svolgere l'eventuale rapporto. Non dicono assolutamente nulla della persona.

Credo che, a dispetto di chi lamenta standard estetici altissimi vigenti su queste app, alla maggior parte dell’utenza non gliene freghi nulla di come sei, ma di cosa sei disposto a fare, ovviamente nel contesto della scopata e via. Devi svuotarti le mutande e cerchi qualcuno con cui fare le cose che ti fanno godere sessualmente: da un punto di vista fisico (e ancora meno caratteriale) cambia poi poco se la persona ti piace o meno, se ha i capelli o gli occhi in quel modo, basta andare a fondo. 

Edited by metalheart

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
32 minutes ago, Hazel226 said:

Ho anche la sensazione di fare la figura dello stupido ad aver bisogno di più cautela, ma io dopo pochi scambi di battute non so rispondere a domande dirette su cosa intendo fare.

Preparati una semplice pratica standard.

Tipo "Posso farti una pompa" o "Possiamo provare Johnny, il mio dildo doppio"

o "Ti sditalino con l'olio di mandorle" oppure "Ci beviamo due birrette e limoniamo come adolescenti arrapati"

Qualcosa che serva a rompere il ghiaccio.

 

Se proprio non vuoi sessualizzare il primo incontro l'Ombra della Merla Bianca ti sovrasta

e se non vuoi diventare nevrastenico chattado con mille persone che non sanno cosa dire

proponi SUBITO una ATTIVITA', affinché sia chiaro che vuoi cominciare così.

"Parlare" e "conoscersi" non sono attività, sono solo un modo per annoiarsi.

Proponi di andare a vedere l'ultimo film di Tarantino, di aiutarti a fare una cena di sushi per i tuoi amici,

di venire con te a una manifestazione NO-MASK, di scambiarvi figurine dei Pokémon: come se foste amici da sempre.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

si vede proprio che le app a te non sono mai servite per chiavare e non sai neanche di cosa parli o se le hai usate per scoparti poi uno sarà stato giusto nei giorni seguenti l'attentato alle torri gemelle a new york.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama

Le app non fanno per te, caro!

Hai ancora un approccio non maschile al sesso!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
25 minutes ago, SabrinaS said:

si vede proprio che le app a te non sono mai servite per chiavare e non sai neanche di cosa parli o se le hai usate per scoparti poi uno sarà stato giusto nei giorni seguenti l'attentato alle torri gemelle a new york.

In effetti è possibile che io non le sappia usare.

Esiste anche la possibilità però che io le sappia usare comunque meglio di te.

Quindi in attesa di qualcuno che le usi meglio di me, la mia opinione qui rimane la più valida 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

A parte che hai detto tu stesso che non usi Grindr, ma al massimo Romeo, per dire, ma mi pare che - sempre parole tue - non siano poi così tanti i passivi che ti si chiavano che passano da lì. E poi se tutti fossero come me oltre a vivere in una società migliore e giusta, l'app sarebbe anche più apprezzata e vivibile e dai giovanissimi oggi non è per niente apprezzata. Rimane la valida la tua opinione (quì) perché sei il più anziano, attivo, e sei fidanzato oltre che il meno fuori dalle righe e più normativo seppur tu ti spaccia per chissà quale anticonformista per darti un tono, che non vuol dire niente, ma nelle società chiuse, maschiliste, squadriste e gerontocratiche come il forum risulta più valida di altre a prescindere. E' più probabile che tu abbia in mente luoghi come gayspace o cose di questo tipo che oltre ad essere altri luoghi erano collocati in un altro tempo e circostanze.

Edited by SabrinaS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hazel226
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Almadel said:

    Scoprire di avere delle affinità intellettuali e poi fare cilecca a letto

    è molto più frustrante e tende a deprimere gravemente il gay medio.

    Hmm. Continua a sembrarmi molto più frustrante l'idea di mettermi a girare da un posto all'altro per vedere sconosciuti a casa loro o in posti isolati quando, per il poco che ne so, magari non mi piacciono neanche. Mettici anche che sono pigro, boh. Dove la trovano tutta questa energia?  

    Ma poi non è tipo pericoloso? Intendo per la propria incolumità.

    1 hour ago, metalheart said:

    Comunque seriamente, non so come sarebbe meglio muoverti, senza sapere cosa cerchi. Sì, quella maledetta domanda, però in fondo ha un senso. Cos’è che cerchi su Grindr? Trombate, relazione, quel che capita?

    Guarda, proprio come dicevi, non è una cosa che prendo sul serio. Però inevitabilmente mi sono posto la domanda: ma non è che sono io ad aver sbagliato posto? Già lo sapevo che su Grindr trovi questo approccio, ma se c'è *solo* questo approccio meglio saperlo subito.

    La mia idea del conoscere qualcuno è tipo così: raccogliere informazioni sufficienti a pensare che, forse, potremmo anche piacerci, e poi vedersi; però scialli cioè senza aspettarsi subito di concretizzare (tecnicamente non sono neanche contrario alle scopamicizie ma anche per quelle secondo me un po' ci si dovrebbe piacere).

    Non importa tirarla neanche tanto per le lunghe ma non credo di avere le skill sociali per la modalità: non ho idea di chi tu sia ma scopiamo subito.

    1 hour ago, Almadel said:

    Se proprio non vuoi sessualizzare il primo incontro l'Ombra della Merla Bianca ti sovrasta

    Ma basta così poco? 

    1 hour ago, Almadel said:

    proponi SUBITO una ATTIVITA', affinché sia chiaro che vuoi cominciare così.

    "Parlare" e "conoscersi" non sono attività, sono solo un modo per annoiarsi.

    Proponi di andare a vedere l'ultimo film di Tarantino, di aiutarti a fare una cena di sushi per i tuoi amici,

    di venire con te a una manifestazione NO-MASK, di scambiarvi figurine dei Pokémon: come se foste amici da sempre.

    Potrei anche farlo, ma se l'altra persona comunque vuole un'altra cosa non credo sarà interessata. Ma forse intendi proprio "per scremare".

    35 minutes ago, Saramandasama said:

    Le app non fanno per te, caro!

    Hai ancora un approccio non maschile al sesso!

    Guarda potrebbe anche essere.

    Però non tutte le app sono uguali quindi non generalizzerei. E' proprio questa in particolare che sembra prediligere approcci ultra-veloci e ultra-diretti

    Edited by Hazel226

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    4 minutes ago, SabrinaS said:

    A parte che hai detto tu stesso che non usi Grindr, ma al massimo Romeo, per dire, ma mi pare che - sempre parole tue - non siano poi così tanti i passivi che ti si chiavano che passano da lì. E poi se tutti fossero come me oltre a vivere in una società migliore e giusta, l'app sarebbe anche più apprezzata e vivibile e dai giovanissimi oggi non è per niente apprezzata. Rimane la valida la tua opinione (quì) perché sei il più anziano e sei fidanzato, che non vuol dire niente, ma nelle società chiuse, maschiliste, squadriste e gerontocratiche come il forum risulta più valida di altre. 

    Non ci siamo mica solo io e te: di sicuro su questo forum

    ci sarà qualcuno che ha rimorchiato sulle app più di noi

    che potrà illuminarci entrambi sulle strategie migliori.

    Io le ho usate intensamente per.. boh... sei anni?

    E c'erano davvero le Twin Towers quando ho cominciato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS

    Al momento utilizzo Grindr come fosse una rivista di gossip senza neanche scrivere a nessuno perché mi rompo essenzialmente le palle e le app mi hanno scocciato, fossi ricca come paris hilton creerei qualcosa di concorrenziale a Grindr che impieghi spazi fisici, dato che oggi ha il monopolio sulle interazioni gay in Italia - come in altri luoghi con medesime caratteristiche socio culturali e dopo e durante la crisi economica covid lo sarà ancora di piu - e la vera sfida delle elite gay italiane e delle associazioni dato che nel caso dei gay e di grindr alla fine dalla fratta anni 80 non è cambiato molto, si è solo spostata online, ma sempre fratta è, interazioni che avvengono tutte sempre virtualmente e le associazioni sono rimaste agli anni 2000.

    La mia impressione come ho scritto spesso qui è che in italia sono pochi i gay che hanno una vita sessuale e sentimentale davvero attiva e sana (quindi non i pervertiti degradati). Si fa solo finta in molti casi o ci si fanno solo le seghe. Sono tutti poi intimidating. 

    Edited by SabrinaS

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    3 minutes ago, Hazel226 said:

    Hmm. Continua a sembrarmi molto più frustrante l'idea di mettermi a girare da un posto all'altro per vedere sconosciuti a casa loro o in posti isolati quando, per il poco che ne so, magari non mi piacciono neanche. Mettici anche che sono pigro, boh. Dove la trovano tutta questa energia?  

    Ma poi non è tipo pericoloso? Intendo per la propria incolumità.

    Perché mai dovrebbe essere "pericoloso"?

    Non conosco nessuno né dal vivo né online a cui sia capitato qualcosa di pericoloso incontrando su un'app.

    Se sei un serial killer sarebbe troppo stupido: la polizia traccerebbe le vostre conversazioni in tempo zero.

    7 minutes ago, Hazel226 said:

    Non importa tirarla neanche tanto per le lunghe ma non credo di avere le skill sociali per la modalità: non ho idea di chi tu sia ma scopiamo subito.

    E allora non farlo.

    Proponi qualcosa di fico e alternativo.

    In genere però "scopiamo al primo appuntamento" è proprio l'approccio di chi non ha skill sociali.

    Certo: è una scrematura, ma tanto non li incontreresti comunque.

    Inutile perdere tempo a parlare del sesso che non farete.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • 9 minutes ago, Almadel said:

    Se sei un serial killer sarebbe troppo stupido: la polizia traccerebbe le vostre conversazioni in tempo zero.

    Ah.

    Ok, non ci avevo pensato.

    E' che una volta all'uni sono salito a casa di uno che non conoscevo tanto bene e una volta in cucina ha chiuso a chiave e si è messo davanti la porta, tipo per non farmi uscire. Alla fine poi l'ha riaperta, però non è stato il massimo della vita, mi sono cagato in mano

    13 minutes ago, Almadel said:

    Proponi qualcosa di fico e alternativo.

    In genere però "scopiamo al primo appuntamento" è proprio l'approccio di chi non ha skill sociali.

    Certo: è una scrematura, ma tanto non li incontreresti comunque.

    Inutile perdere tempo a parlare del sesso che non farete.

    Sì sì ha senso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    3 minutes ago, Hazel226 said:

    E' che una volta all'uni sono salito a casa di uno che non conoscevo tanto bene e una volta in cucina ha chiuso a chiave e si è messo davanti la porta, tipo per non farmi uscire. Alla fine poi l'ha riaperta, però non è stato il massimo della vita, mi sono cagato in mano

    Colpa tua che sali a casa della gente conosciuta all'uni,

    invece che della gente conosciuta in un posto più safe come Grindr :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    6 hours ago, Saramandasama said:

    Hai ancora un approccio non maschile al sesso!

    Cosa c'entra? Quindi tutte le merle bianche passate da questo forum, me compreso... siamo tutti FtM? Mah... 

    6 hours ago, Hazel226 said:

    Già lo sapevo che su Grindr trovi questo approccio, ma se c'è *solo* questo approccio meglio saperlo subito.

    E' un po' la sensazione in cui incappiamo in tanti dopo un po' che usi quest'app... all'inizio pensi "va beh, prima o poi qualcuno lo trovo che approccia diversamente, alla fine sono online da poco"... poi passano le settimane, i mesi... e la solfa non cambia, allora un po' ti rompi e inizi a chiederti se non ci sono alternative e se stai cercando nel posto sbagliato. Non mi sono dato una risposta se non che ci vuole pazienza, taaaanta pazienza e tempo

    ...e quello che di bello ho trovato in questo periodo, non l'ho trovato tramite grindr! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    @Hazel226da come scrivi sembra che tu abbia un problema simile al mio, ovvero una vena di demisessualità. Hai bisogno di qualcosa dell'altro per farti scattare l'interesse.

    La norma infatti, secondo i miei amici che usano le app, è proprio avere qualche breve info fisica e darci dentro. A me serve sapere se la lasagna la mangi smontandola sfoglia per sfoglia o se vai da solo per boschi a fare urbex, che so. 

    È maledettamente più limitante, se sei un single in cerca, ma non sono da condannare gli altri. Si viaggia solo in binari separati. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    4 minutes ago, Ghost77 said:

    È maledettamente più limitante, se sei un single in cerca, ma non sono da condannare gli altri. Si viaggia solo in binari separati. 

    Il problema è che su questi binari di treni ne girano davvero pochissimi! o così sembra... 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama

    Approccio non maschile= approccio femminile

    cazzo c’entrano i f2m, chraisto!!!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    7 minutes ago, AndreDgl said:

    problema è che su questi binari di treni ne girano davvero pochissimi! o così sembra..

    Ma guarda che se scavi qualcosa trovi, te ne accorgi già dalle foto profilo se c'è qualcuno che vuole trasmettere altro. Fossi in te punterei sui giovani feticisti, è anche quella una forma di ricerca di qualcosa di più, spetta a te deviarla. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Le app al 99.8% servono a cercare sesso anonimo e veloce. Inutile girarci attorno. Chi cerca altro o spera di chattate con lo 0.2% rimanente meglio se sceglia altre alternative alle app.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS

    Le persone pericolose non sono solo i serial killer e gli assassini occasionali, ma anche molestatori, scippatori, chi fa uso di droghe pesanti o chi fa sesso non protetto, pazzoidi. 

    Edited by SabrinaS

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    8 minutes ago, Ghost77 said:

    Fossi in te punterei sui giovani feticisti, è anche quella una forma di ricerca di qualcosa di più, spetta a te deviarla. 

    Per il momento "sto apposto!" ...e spero di rimanerci per un po'... e come dicevo non ho pescato nell'insidioso mare delle dating app! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    19 minutes ago, AndreDgl said:

    Per il momento "sto apposto!" ...e spero di rimanerci per un po'..

     

    20200925_100151.gif

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    3 minutes ago, Ghost77 said:

     

    20200925_100151.gif

    🙈🤣

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    1 hour ago, SabrinaS said:

    Le persone pericolose non sono solo i serial killer e gli assassini occasionali, ma anche molestatori, scippatori, chi fa uso di droghe pesanti o chi fa sesso non protetto, pazzoidi. 

    Niente ci fa credere che queste persone frequentino le app più di qualsiasi altro posto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Ghost77 said:

    @Hazel226da come scrivi sembra che tu abbia un problema simile al mio, ovvero una vena di demisessualità. Hai bisogno di qualcosa dell'altro per farti scattare l'interesse.

    La norma infatti, secondo i miei amici che usano le app, è proprio avere qualche breve info fisica e darci dentro. A me serve sapere se la lasagna la mangi smontandola sfoglia per sfoglia o se vai da solo per boschi a fare urbex, che so. 

    È maledettamente più limitante, se sei un single in cerca, ma non sono da condannare gli altri. Si viaggia solo in binari separati. 

    Non mi era mai venuto in mente di poter rientrare nello spettro della demisessualità, e potrebbe pure essere, ma ho la sensazione che ci siano troppi fattori che influenzano il mio atteggiamento, fattori che non c'entrano nulla con l'eventuale demisessualità

    Comunque l'ipotesi è interessante quindi provo a sviscerarla

    1) non ho necessariamente bisogno di un coinvolgimento emotivo per essere sessualmente attratto qualcuno, mi capita anche con persone che non conosco affatto, solo sulla base di elementi quali aspetto fisico, voce, gestualità, ecc. tuttavia ciò proprio non capita mai dopo tre battute in una chat o dopo aver visto un paio di foto e questi elementi non mi bastano per capire che poi dal vivo avrò voglia di farlo

    2) sono pigro, pensieri quali "è più la fatica di arrivare lì che quella di scopare" mi sembrano validi motivi per non farlo, se non ci sono di mezzo altri vantaggi, tipo: davvero questa persona potrebbe piacermi quindi andare a conoscerla potrebbe comportare un miglioramento nella mia vita

    3) non sono molto tranquillo, non riesco a fidarmi subito, e non mi riferisco solo all'eventualità di incontrare qualcuno di pericoloso o poco raccomandabile, parlo anche banalmente del ritrovarmi da solo con una persona superficiale che non ha capito o fa finta di non aver capito che ci sono dei paletti. E tra l'altro non credo sia tanto un pensiero campato per aria. Faccio un esempio: proprio ieri parlavo in chat con uno che mi chiedeva info su cosa sono disposto a fare e cosa no. Gli ho spiegato alcuni paletti (ma paletti banalissimi, tipo: non mi piace essere toccato qui o lì, essere guardato qui o lì) e me i ha sostanzialmente contestati, del tipo "sì sì, capisco, però secondo me sbagli", ma sbaglio cosa oh. Già un discorso così mi indispone perché penso che come stai cercando di farmi cambiare idea ora lo farai anche dal vivo ma in maniera più molesta e più destabilizzante. Non mi fido, e penso che l'incontro conoscitivo serva anche a questo, a vedere che sensazioni mi dà la persona, se mi ispira fiducia o meno

    4) Per avvalorare il punto 3, sono abbastanza sicuro che mi fiderei molto più facilmente di un altro ftm o di una mtf perché parto dal presupposto che abbiano già chiari che i limiti sono una cosa seria e non un capriccio, e non devi spiegare loro queste cose perché le sanno già.

    ___

    Detto ciò io non giudico l'approccio altrui, ci mancherebbe che mi mettessi a fare il bigotto... Però mi incuriosisce capire come sia per gli altri

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...