Jump to content
Hazel226

Anche io voglio raccontare il mio CO anche se non c'entra una mazza qui

Recommended Posts

Hazel226

Non so quanto tempo fa - ho perso il conto dei giorni, due settimane? - ho fatto CO con il mio migliore amico. Nel senso che gli ho detto di avere disforia di genere.

La sua risposta è stata, più o meno, "vedrai che tornerai normale", o almeno questo è quello che io ho recepito di tutto il suo discorso.

Siccome il confronto per me è stato deludente, per un po' me ne sono rimasto sulle mie. In seguito abbiamo più o meno chiarito, credo. Anche se non ho idea di cosa questo significhi. Spero comunque che nelle nostre conversazioni future non ritorni mai più fuori l'espressione "ritornare normale" riferita a me.

E lui è stato l'unico "affetto" con quale ho parlato di questo. Tutti gli altri erano persone incontrate in gruppi a tema, quindi credo non conti.

Credo conti però il fatto che l'ho detto ad alcune persone con le quali mi sentivo; mi sembrava il caso perché sapevo che mi avrebbero trovato diverso a fine quarantena rispetto a com'ero prima - intendo nell'aspetto esteriore - quando erano interessati a me. Credo che adesso non lo siano più, o almeno è così che io ho recepito il fatto che si siano volatilizzati schifati.

Schifati l'ho aggiunto io, s'intende. In realtà uno me lo ha detto anche in modo più o meno esplicito. Ma l'ho presa bene, eh. Ho solo pensato "morirò solo", niente di grave. Non mi sarebbe comunque piaciuto frequentare qualcuno per piacere al quale devo sforzarmi ancora di recitare una parte. Ho capito che è quello che ho sempre fatto quando pensavo non ci fossero alternative - e soprattutto quando credevo fosse la regola sentirsi così, che facesse parte del gioco - ma ora no, non lo sopporterei più, è troppo faticoso. Strano, è venuto fuori che non faceva parte del gioco per niente e soprattutto che non era per niente la regola viverla così, come un fare finta... O almeno, non a questo livello. E va bene che anche io, come tutti, voglio quagliare, ma non a costo di travestirmi (e credo che questo sia un paragone azzeccatissimo).

Con i miei non ho parlato. Avranno pure ipotizzato qualcosa vedendomi cambiare progressivamente, però non lo so con certezza. Credo che mio padre eviti il contatto visivo quando gli parlo, ma potrebbe essere solo una mia impressione. Per il resto non saprei che dire. Ho avuto l'impressione mi guardassero in modo strano anche gli estranei fuori ma, anche qui, potrebbe essere solo una mia impressione.

So di essere un po' fuori luogo in questo forum, ma... Ma che? Niente. Vi volevo rompere le palle senza alcuna giustificazione. Volevo un topic mio, magari da aggiornare in futuro...

Ah, a proposito di rotture di palle: non è che potrei cambiare nick?

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Per cambiare nick devi scrivere a lux. Credo lo si possa cambiare solo una volta.

forse il tuo amico voleva dirti con 'ritornerai normale' che ora non sei normale perche' non corrispondi a chi sei veramente mentre dopo la transizione sarai normale perche' ti sentirai te stesso. Sempre se ho interpretato tutto correttamente.

quanti anni hai ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Perché fuori tema? Si chiama gay-forum, non cis-gay-forum 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
6 hours ago, Hazel226 said:

l'ho presa bene, eh. Ho solo pensato "morirò solo", niente di grave

Ah, ecco...

non voglio manco saperlo, cosa avresti pensato prendendola male!

6 hours ago, Hazel226 said:

So di essere un po' fuori luogo in questo forum, ma...

ma proprio no!

per come conosco sto posto, non ci fanno problema le differenze in sè; magari ci scanniamo con qualche troll idiota, ma quella è un'altra storia.

In cui tu non c'entri niente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hazel226
  • Topic Author
  •  

    On 5/15/2020 at 3:00 AM, marco7 said:

    Forse il tuo amico voleva dirti con 'ritornerai normale' che ora non sei normale perche' non corrispondi a chi sei veramente mentre dopo la transizione sarai normale perche' ti sentirai te stesso. Sempre se ho interpretato tutto correttamente.

    quanti anni hai ?

    No, intendeva normale = cis. O perlomeno che mi accetterò come sono (fisicamente) quindi senza bisogno di ricorrere ad alcun cambiamento. Comunque 30.

    On 5/15/2020 at 7:17 AM, Almadel said:

    Perché fuori tema? Si chiama gay-forum, non cis-gay-forum 🙂

    Sì hai ragione ma io metto le mani avanti perché immagino non tutti la pensino allo stesso modo. Poi di solito in questa sezione si raccontano i CO sull'orientamento, esperienza che in effetto non ho mai vissuto. Anche se immagino che mi capiterà nel prossimo futuro di dover spiegare più volte che non sono una lesbica repressa.

    On 5/15/2020 at 9:19 AM, freedog said:

    Ah, ecco...

    non voglio manco saperlo, cosa avresti pensato prendendola male!

    ma proprio no!

    per come conosco sto posto, non ci fanno problema le differenze in sè; magari ci scanniamo con qualche troll idiota, ma quella è un'altra storia.

    In cui tu non c'entri niente

    Ok. Non voleva essere una critica al forum, giuro.

     

    P.s. Secondo voi il fatto che uno si metta a pisciare contro un albero incurante della tua presenza vale come passing? XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Hai fatto benissimo a scrivere il tuo coming out.

    Il fatto che ci sia scritto gay forum non significa che questo sia un forum esclusivamente per gay cisgender.

    Ed anche il tuo è un c.o. a tutti gli effetti.

    Riguardo alla reazione del tuo amico, devi ahimé tenere in considerazione una cosa e cioè che i "non addetti ai lavori" sono totalmente ignoranti in materia e non tutti hanno apertura mentale  e desiderio di informarsi sugli argomenti.

    Io ho perso il conto del numero di volte in cui qualche eterosessuale dopo il mio coming out m'ha risposto "rispetto la tua scelta".

    Che è la tipica risposta che mi fa cadere le palle che non ho al centro della terra.

    Ce vole pazienza, ce vole pazienza...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • On 5/15/2020 at 1:29 PM, nowhere said:

    Riguardo alla reazione del tuo amico, devi ahimé tenere in considerazione una cosa e cioè che i "non addetti ai lavori" sono totalmente ignoranti in materia e non tutti hanno apertura mentale  e desiderio di informarsi sugli argomenti.

    Io ho perso il conto del numero di volte in cui qualche eterosessuale dopo il mio coming out m'ha risposto "rispetto la tua scelta".

    Che è la tipica risposta che mi fa cadere le palle che non ho al centro della terra.

    Ce vole pazienza, ce vole pazienza...

    Nemmeno io in fin dei conti sono un addetto ai lavori, non ne sapevo nulla fino all'altro giorno, quindi non mi aspettavo chissà quale erudizione. Era solo un discorso che non volevo stare a sentire: non volevo ascoltare un discorso in cui si considera auspicabile che io un giorno sia felice di tornare ad "adeguarmi" Quando in realtà quello che penso riflettendoci è "no dio mio che schifo basta".

    Bello "rispetto la tua scelta"... Chissà in cosa sarebbe consistito il "non rispettarla". Esisteva questa opzione?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    2 hours ago, Hazel226 said:

    Anche se immagino che mi capiterà nel prossimo futuro di dover spiegare più volte che non sono una lesbica repressa.

    So che non vedi l'ora di venire discriminato come gay, dì la verità :)

    Purtroppo se non passi lo scetticismo rimane tanto, ma se gli amici pisciano contro il muro è un buon segno!

    Un mio vecchio amico etero continua a essere molto scettico verso un amico comune non medicalizzato,

    solo perché prima di saperlo se la voleva fare e mi sembra che non stia digerendo molto bene la cosa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    12 hours ago, Hazel226 said:

    , "vedrai che tornerai normale"

    Sinceramente è stato indelicato ma potrebbe essere una reazione dettata dall'ignoranza magari questo dettaglio non fa di lui un "cattivo amico" magari col tempo comprenderà e migliorerà la sua ignoranza :aha: a parte questo sei stato molto coraggioso nel fare co e nel postare la tua vicenda rendendoci partecipe di te stesso  :sisi: 

    E comunque il forum è anche tuo quanto nostro e non porti problemi :aha: 

    Per il nick potrebbe lux ma come sai (se sai) è assente da molto, troppo quindi ti tocca aspettare che la luce torni a illuminare questo oscuro luogo xD

    12 hours ago, Hazel226 said:

    voglio quagliare

    Adoro i termini che usi 🤣 quaglierai figliuolo :aha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fede94
    13 hours ago, Hazel226 said:

    E lui è stato l'unico "affetto" con quale ho parlato di questo. Tutti gli altri erano persone incontrate in gruppi a tema, quindi credo non conti.

    Non ho capito, sei andato a incontri specifici per spiegare la tua situazione?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • On 5/15/2020 at 3:17 PM, Almadel said:

    So che non vedi l'ora di venire discriminato come gay, dì la verità :)

    Purtroppo se non passi lo scetticismo rimane tanto, ma se gli amici pisciano contro il muro è un buon segno!

    Un mio vecchio amico etero continua a essere molto scettico verso un amico comune non medicalizzato,

    solo perché prima di saperlo se la voleva fare e mi sembra che non stia digerendo molto bene la cosa.

    Essere discriminato come gay sarebbe un passo avanti sicuramente :sisi:

    Comunque era uno sconosciuto xD

    On 5/15/2020 at 3:23 PM, Tyrael said:

    Sinceramente è stato indelicato ma potrebbe essere una reazione dettata dall'ignoranza magari questo dettaglio non fa di lui un "cattivo amico" magari col tempo comprenderà e migliorerà la sua ignoranza :aha: a parte questo sei stato molto coraggioso nel fare co e nel postare la tua vicenda rendendoci partecipe di te stesso  :sisi: 

    E comunque il forum è anche tuo quanto nostro e non porti problemi :aha: 

    Per il nick potrebbe lux ma come sai (se sai) è assente da molto, troppo quindi ti tocca aspettare che la luce torni a illuminare questo oscuro luogo xD

    Adoro i termini che usi 🤣 quaglierai figliuolo :aha:

    Ma sì, poi come dicevo ci siamo pure chiariti, anche se aspetto la fine del lockdown, è difficile tirare le somme non potendosi guardare in faccia. PS. A proposito di terminologia, ho l'autorizzazione a usare il verbo "infrociarsi"?

    On 5/15/2020 at 3:34 PM, Fede94 said:

    Non ho capito, sei andato a incontri specifici per spiegare la tua situazione?

    Non ancora dal vivo. Ma in gruppi su internet (FB, telegram, ecc.) hai la possibilità di confrontarti con persone che hanno vissuti simili o che magari sono più avanti di te... Poi spero di farlo anche dal vivo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    13 minutes ago, Hazel226 said:

    Ma sì, poi come dicevo ci siamo pure chiariti, anche se aspetto la fine del lockdown, è difficile tirare le somme non potendosi guardare in faccia.

    Beh in compenso è anche vero che ci potranno riflettere, vero è che ti sei esposto in un momento particolare d'altronde non sono cose che si sarebbero potute risolvere in un unico incontro guardandosi in faccia, ne servono sempre almeno un paio come minimo, ma si spera anche di più

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    1 hour ago, Hazel226 said:

    Nemmeno io in fin dei conti sono un addetto ai lavori, non ne sapevo nulla fino all'altro giorno, quindi non mi aspettavo chissà quale erudizione. Era solo un discorso che non volevo stare a sentire: non volevo ascoltare un discorso in cui si considera auspicabile che io un giorno sia felice di tornare ad "adeguarmi" Quando in realtà quello che penso riflettendoci è "no dio mio che schifo basta".

    Bello "rispetto la tua scelta"... Chissà in cosa sarebbe consistito il "non rispettarla". Esisteva questa opzione?

    Ma tu sei inevitabilmente un adetto ai lavori, visto che hai fatto comunque un tuo percorso personale interiore su cui ti sei interrogato.
    L'eterosessuale medio cisgender non s'è mai interrogato su queste cose nella sua vita nel 99% dei casi.
    Non puoi pretendere lungimiranza da chi non sa una mazza di nulla su un argomento del genere.
    Neanche io so in cosa consiste la cosa, essendo io una lesbica cisgender, ma se un amico od un'amica mi dovesse fare un coming out sicuramente non dare una risposta del cazzo come quella che ti è stata risposta, visto che sono la prima ad aver sperimentato sulla mia pelle che significa differire dall'eterosessualità data per scontata, quindi mi pare più che logico non dar per scontato che tutto il mondo sia cisgender.

    Ma spesso gli etero cisgender aprono bocca e dicono cose semplicemente per ignoranza, neanche per cattiveria, processano una risposta quanto più tranquillizzante (che logica) per il cervello che è una macchina fatta per ragionare in maniera lineare e poco incline ad accettare i cambiamenti o le differenti realtà se non "allenato".

    Il prendere una scelta differente sarebbe stata quella di scegliere di essere eterosessuale.
    Che suona un po' come quanto è stato detto a te "tornerai normale".

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    1 hour ago, Hazel226 said:

    ho l'autorizzazione a usare il verbo "infrociarsi"?

    tranquillo, qui ce ne diciamo anche di ben peggio!!!

    😉

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • On 5/15/2020 at 4:54 PM, nowhere said:

    Ma spesso gli etero cisgender aprono bocca e dicono cose semplicemente per ignoranza, neanche per cattiveria, processano una risposta quanto più tranquillizzante (che logica) per il cervello che è una macchina fatta per ragionare in maniera lineare e poco incline ad accettare i cambiamenti o le differenti realtà se non "allenato".

    In effetti quando poi ci ho riparlato mi ha spiegato che lo aveva detto solo per "rassicurarmi" perché pensava non stessi bene nella situazione. Per carità, non è che fossi il ritratto della gioia, ma gli ho spiegato che glielo avevo detto solo per renderlo partecipe. E sì magari qualche rassicurazione mi servirà, ma non una di quel tenore. 

    On 5/15/2020 at 5:04 PM, freedog said:

    tranquillo, qui ce ne diciamo anche di ben peggio!!!

    😉

    Grazie della tua benedizione, ci speravo. Ne farò buon uso. :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    7 hours ago, Hazel226 said:

    A proposito di terminologia, ho l'autorizzazione a usare il verbo "infrociarsi"?

    Purché non a scopo offensivo :aha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • On 5/15/2020 at 11:38 PM, Tyrael said:

    Purché non a scopo offensivo :aha:

    Te lo scrivo in pvt e mi dici se è offensivo. :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    12 hours ago, Hazel226 said:

    Grazie della tua benedizione

    ahò, benedizioni IO??? ma come te permetti!!!!

    da prete ce vai a trattà qualcun altro,

    OK???

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • On 5/16/2020 at 9:24 AM, freedog said:

    ahò, benedizioni IO??? ma come te permetti!!!!

    da prete ce vai a trattà qualcun altro,

    OK???

     

    OK allora grazie della maledizione :sisi:

     

    P.s. Avrei una curiosità, non so se qualcuno può risolverla. Quanti ftom ci stanno sulle app (dichiarati come tali ovviamente)? Anzi quanti pre-T? E già che ci siamo, dichiarano anche il ruolo?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    11 minutes ago, Hazel226 said:

    OK allora grazie della maledizione :sisi:

    ecco, già va meglio...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Prince1999

    Buonsalve tesoro. Allora,mi cimento in un tema a me poco noto,di transessualitá ne so poco o niente. Credo che sia un tema un pelino più complicato dell'omosessualità, soprattutto perché c'è molta ignoranza in merito. Io ti consiglio di non prendere troppo sul serio queste reazioni iniziali.

    Ti racconto una cosetta. Quando iniziai a parlare dei miei dubbi ai miei amici, assolutamente aperti,mi guardarono molto molto strano. Il mio migliore amico iniziò a dirmi: "Dai,ma mo st'uscita a 4 come la facciamo?" "No dai Prince,sei gay?". Un altro amico mi disse per un anno: "Ma dai Prince non dire cazzate, è impossibile che tu sei gay" e cosí via. Le persone all'inizio si trovano spiazzate, perché comunque è roba nuova. Il consiglio che io sento di darti è di informarti al meglio sul tipo di situazione tua interiore,in modo da poter fare fronte al meglio ad ogni domanda fastidiosa che ti si possa presentare. Sii convinta di ciò che sei e vanne fiera. Sei una persona speciale e lo rimarresti anche senza avere l'approvazione-comprensione da parte delle persone a te vicine. Ok? Se hai bisogno scrivimi,sono con te ❤️

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • La cosa comunque più probabile è che siano gli altri ad essere mie vittime potenziali in questo momento, nel senso che non è colpa loro se io sono di pessimo umore e se la confusione regna sovrana. Dice il motto che se uno non sta bene con se stesso è difficile che stia bene con gli altri, e penso si applichi bene al mio caso. Difficile trattare con me al momento presente, poi il mio migliore amico mi soporta da dieci anni quindi andrebbe santificato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Prince1999
    9 minutes ago, Hazel226 said:

    La cosa comunque più probabile è che siano gli altri ad essere mie vittime potenziali in questo momento, nel senso che non è colpa loro se io sono di pessimo umore e se la confusione regna sovrana. Dice il motto che se uno non sta bene con se stesso è difficile che stia bene con gli altri, e penso si applichi bene al mio caso. Difficile trattare con me al momento presente, poi il mio migliore amico mi soporta da dieci anni quindi andrebbe santificato.

    È un loro dovere. Gli avrai anche dato qualcosa di importante,quindi è compensato. Non sentirti mai in colpa per essere te stessa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • Bah in ogni caso credo dovresti vedermi per capire. Nel quotidiano ho sbalzi d'umore potentissimo. Salto dal pensare di avere un sacco di possibilità e quindi sentirmi "potente", al pensare di non averne nessuna che vada bene davvero e quindi sentirmi una nullità. E questo accade più volte al giorno ogni giorno. E un sacco di pensieri mi deprimono, dal pensiero di diventare oggetto di feticcio a quello di essere sempre qualcosa di cui uno si accontenta perché manchevole, dal pensiero di ferire i miei familiari a quello di non trovare il coraggio di ferirli. E niente di quello che un'altra persona mi possa dire, pur armata di buone intenzioni, cambia lo stato di cose attuale. Quindi non è colpa loro. E per alcuni in particolare non è colpa loro se mi sono presentato in un modo ingannevole e poi ho cambiato versione. Ma insomma che cosa ne potevano sapere? Insomma in tutto questo un amico che ci può fare? Nulla. E magari finisce pure che si becca il mio malumore e non ne capisce il motivo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Prince1999
    11 minutes ago, Hazel226 said:

    Bah in ogni caso credo dovresti vedermi per capire. Nel quotidiano ho sbalzi d'umore potentissimo. Salto dal pensare di avere un sacco di possibilità e quindi sentirmi "potente", al pensare di non averne nessuna che vada bene davvero e quindi sentirmi una nullità. E questo accade più volte al giorno ogni giorno. E un sacco di pensieri mi deprimono, dal pensiero di diventare oggetto di feticcio a quello di essere sempre qualcosa di cui uno si accontenta perché manchevole, dal pensiero di ferire i miei familiari a quello di non trovare il coraggio di ferirli. E niente di quello che un'altra persona mi possa dire, pur armata di buone intenzioni, cambia lo stato di cose attuale. Quindi non è colpa loro. E per alcuni in particolare non è colpa loro se mi sono presentato in un modo ingannevole e poi ho cambiato versione. Ma insomma che cosa ne potevano sapere? Insomma in tutto questo un amico che ci può fare? Nulla. E magari finisce pure che si becca il mio malumore e non ne capisce il motivo.

    Ti capisco benissimo e mi commuovo anche..provo le stesse identiche cose...sebbene in ambito diverso..

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    2 minutes ago, Hazel226 said:

    Nel quotidiano ho sbalzi d'umore potentissimo.

    Ora dirò una cosa misogina che non mi dovrete rinfacciare.

    Vedrai che il testosterone ti renderà più tranquillo, se lo vorrai prendere 🙂

    L'effetto più comune (oltre all'aumento della voglia di scopare, la barba e l'ingrassare in modo diverso) è la "tranquillità".

    So che la cosa può sembrarti strana, ma non lo è poi tanto.

    Gli sbalzi d'umore dipendono da cose sulle quali non abbiamo nessun potere:

    gli ormoni ci prendono e ci girano come vogliono.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • In che senso sarebbe misogina? Comunque non lo sapevo e pensavo facessero il contrario. Mi fa piacere.

     

    Ah, ok got it. Ho sbalzi d'umore per via del sesso biologico. Ok non ne parlerò mai più. Dimenticate tutto :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Serpente

    Parlane bene con uno psichiatra prima di fare la transizione, vivere tutta la vita identificandosi in qualcos'altro non è facile con ormoni e operazioni chirurgiche, non credo sia la condizione ideale per nessuno vivere da medicalizzati se si è "sani", ma la scelta spetta a te, se è quello che senti al 100%, buona fortuna!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
  • Topic Author
  • Ah, comunque ho rivisto il mio amico. Tutto bene: non ci sono stati problemi, nessuna difficoltà. Gli ho raccontato un po' di cose ma e ha accettato tutto. Infatti poi dopo abbiamo pure parlato d'altro.

    Mi ha consigliato di "trombare il più possibile e con il maggior numero di persone possibile".

    Top. Best amico evah :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    28 minutes ago, Hazel226 said:

    Mi ha consigliato di "trombare il più possibile e con il maggior numero di persone possibile".

    Questo consiglio va sempre bene. 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...