Jump to content
mauzz

Esperienze di tradimento

Recommended Posts

mauzz

Ciao a tutti, é da un po' che rifletto sul tema del tradimento. Tempo fa avrei detto che non avrei mai perdonato un tradimento, mentre ora non ne sarei così certo. Forse sono state le mie esperienze relazionali che mi hanno fatto andare verso la strada della comprensione,  Dell ascolto e forse del perdono. Fin qui solo a parole perché che io sappia nessuno mi ha mai tradito (mi do na grattata scaramantica). Quindi poi nella realtà boh.. Penso che poi ogni situazione sia a se quindi chissà Che farei.  Per adesso sono parole. Voi avete esperienze di tradimenti ma anche se siete stati traditori, chi vuole, vi andrebbe di raccontare come l avete vissuta? 

Non so se è sconveniente e poco delicato questo post,  se rimarrà senza risposte capirò.

Baci

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Il fatto di trovare comprensibile un tradimento

non significa necessariamente riuscire a digerirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauzz
  • Topic Author
  • 25 minutes ago, Almadel said:

    Il fatto di trovare comprensibile un tradimento

    non significa necessariamente riuscire a digerirlo.

    Mh. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    2 hours ago, Almadel said:

    Il fatto di trovare comprensibile un tradimento

    non significa necessariamente riuscire a digerirlo.

    1000065514-multipack-da-18-confezioni-di

    recentemente ne ho fatto largo uso...

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Nonostante io sia avvezzo alla coppia aperta sono stato anche tradito.

    In prospettiva credo che ne avesse davvero bisogno.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    In questo momento della mia vita ho un'idea piuttosto liberale del tradimento anche perché credo che fare sesso con uno a caso e fare sesso col proprio fidanzato siano due "sport" completamente diversi. E credo che sia impossibile e crudele ingabbiare una persona. 

    Io ho qualche problema di autostima, quindi forse non la prenderei bene e l'idea stessa non mi piace affatto, però credo che lo supererei e non sono così ingenuo da credere che nella vita non possa capitare o che abbia davvero tutta questa importanza, se capita o no, ai fini del rapporto fra me e lui.

    Poi c'è da dire che per alcuni è facile non tradire, perché magari non hanno nemmeno occasioni buone per farlo. Mentre chi è particolarmente attraente o ha una vita sociale (Gay) molto intensa avrà tantissime occasioni per farlo.

    Comunque bisogna valutare caso per caso. Generalizzando si può dire poco.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    2 minutes ago, davydenkovic90 said:

    In questo momento della mia vita ho un'idea piuttosto liberale del tradimento anche perché credo che fare sesso con uno a caso e fare sesso col proprio fidanzato siano due "sport" completamente diversi. E credo che sia impossibile e crudele ingabbiare una persona. 

    Io ho qualche problema di autostima, quindi forse non la prenderei bene e l'idea stessa non mi piace affatto, però credo che lo supererei e non sono così ingenuo da credere che nella vita non possa capitare o che abbia davvero tutta questa importanza, se capita o no, ai fini del rapporto fra me e lui.

    Poi c'è da dire che per alcuni è facile non tradire, perché magari non hanno nemmeno occasioni buone per farlo. Mentre chi è particolarmente attraente o ha una vita sociale (Gay) molto intensa avrà tantissime occasioni per farlo.

    Comunque bisogna valutare caso per caso. Generalizzando si può dire poco.

    Beh, ma se sei disposto a "perdonarlo" e lui lo sa smette di essere tradimento e diventa "coppia aperta"

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    1 hour ago, Almadel said:

    Beh, ma se sei disposto a "perdonarlo" e lui lo sa smette di essere tradimento e diventa "coppia aperta"

    Ho dato alla parola "tradimento" un significato neutro definendolo come "l'atto di fare sesso occasionale con un'altra persona al di fuori della coppia". 

    Non è nelle nostre intenzioni né nei nostri desideri "tradirci", per adesso, quindi non è una coppia aperta.

    Dico solo che non gli controllo il cellulare e che probabilmente non tenterei il suicidio in preda all'agonia qualora mi dovesse dire che si è scopato uno random 

    anche perché la cosa sarebbe una tantum e non avrebbe nessun impatto sulla nostra relazione.

    Diverso scenario se il mio ragazzo, per esempio, avesse sistematicamente bisogno di impegnarsi per cercare altri partner occasionali, scopamici, o mi chiedesse di andare per battuage, saune e locali a rimorchiare ragazzi.

    A quel punto preferirei essere single, e lasciare lui libero di fare quello che vuole.

    Ovviamente vale il discorso anche a ruoli invertiti: se io sentissi il bisogno di fare tutte quelle cose che ho scritto sopra, non mi fidanzerei, perché penso che fidanzarsi comporti anche un'assunzione di responsabilità come tutte le altre scelte della vita (che nessuno ti obbliga a prendere, peraltro)

     

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Sì, ma la definizione di "coppia aperta" è proprio questa:

    sapere che puoi fare sesso fuori dalla coppia, poterlo dire e sapere che questo non distruggerà la relazione.

    Non riguarda il numero di volte in cuiquesto avviene davvero.

    Mio marito e io non abbiamo fatto sesso con nessun altro per quattro anni, né adesso abbiamo intenzione di farlo;

    ma questo non ci ha reso una coppia chiusa. La coppia aperta non dipende dal livello di promiscuità.

    Conosco due coppie di amici che stanno insieme da molto più tempo di voi

    che sono "coppie aperte a promiscuità zero", che mai e poi mai si lascerebbero per una scappatella.

    Una di loro troverebbe anche eccitante la possibilità, ma non è capitato mai (e non è detto che capiti).

    La "coppia aperta" non è un comportamento, ma un regolamento.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    2 minutes ago, Almadel said:

    La "coppia aperta" non è un comportamento, ma un regolamento.

    Tradire qualcuno implica violazione della fede datagli:

    pertanto se vige un regolamento che stabilisca casi in cui alla fede è lecito venir meno, neppure si può parlare di violazione della fede data e dunque di tradimento.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    La coppia aperta è una dichiarazione d'intenti: se tu dici "siamo in coppia aperta" è per chiarire a te e al tuo compagno, prima di tutto, che entrambi potete scopare con chi vi pare, e poi per far presente a terzi ed eventuali quarti, quinti,..., n-esimi (a quel che ho capito, twink ventunenni passivi) che possono provarci con voi o accettare le vostre proposte e venire a letto con entrambi o con uno di voi due senza problemi da parte dell'altro. 

    Io non sono in coppia aperta e non ho neanche mai discusso col mio ragazzo di questo argomento. 

    Sto semplicemente dicendo che non sono così naif da credere che nella vita non possa capitare a chiunque abbia un minimo di vita sociale e sia un minimo attraente l'occasione di fare sesso al di fuori della coppia, e che non farei mai un drammone da fiction di canale cinque per una scopata random che può capitare.

    Poi non ho detto che "se fa sesso con altri, lo perdono", perché il "tradimento" (sempre nell'accezione di cui sopra) va valutato caso per caso: può essere una sbandata così "tanto per", come un segnale che la relazione non sta andando più bene a uno dei due per qualche motivo. Non si può reagire a un tradimento astratto, quindi dovrei trovarmi nella situazione per parlare, e finora non è mai capitato.

    I numeri contano eccome. Se il mio ragazzo fa l'accesso ogni giorno su grindr o mi chiedesse di andare in locali di cruising pure in viaggio di nozze, semplicemente non sarebbe il mio ragazzo. Proprio per il discorso dell'assunzione di responsabilità che io lego al fidanzarsi e perché non è nel mio stile tenere un piede in venticinque scarpe.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    7 minutes ago, davydenkovic90 said:

    La coppia aperta è una dichiarazione d'intenti: se tu dici "siamo in coppia aperta" è per chiarire a te e al tuo compagno, prima di tutto, che entrambi potete scopare con chi vi pare, e poi per far presente a terzi ed eventuali quarti, quinti,..., n-esimi (a quel che ho capito, twink ventunenni passivi) che possono provarci con voi o accettare le vostre proposte e venire a letto con entrambi o con uno di voi due senza problemi da parte dell'altro. 

    Con questo post tu hai già chiarito al tuo compagno che può scopare chi gli pare

    e hai informato noi che possiamo provarci con lui senza timore di compromettere la vostra coppia.

    Quindi di fatto siete una coppia aperta, almeno in una direzione.

    Poi magari puoi aggiungere altre regole: tipo solo con persone che non sono del forum o con tutti tranne Mario1944

    o solo con passivi conosciuti a feste universitarie o solo con muratori albanesi attivissimi cinquantenni.

    Quello che puoi stabilire è il MODO (niente accessi quotidiani su Grindr o solo con Bloodstar vestito da pikachu),

    ma la coppia chiusa non ammette eccezioni, tranne - forse - il pentimento.

    Tutte le coppie aperte hanno delle regole. Essendo però personalizzate e non standard,

    spesso ci vuole un po' per capire quali siano e alcune volte scopriamo che ci fanno stare male

    alcune cose che avevamo considerato lecite e viceversa.

    E a volte si può scoprire che la propria coppia in teoria aperta, nella pratica è chiusissima

    e che non è affatto vero che se lui si scopa la matricola che pende dalle sue labbra tu non ci rimani malissimo.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Personalmente non ho mai tradito

    non per rigore morale, ma semplicemente perché se sono innamorato desidero fare sesso con il mio ragazzo,

    non sono insensibile al fascino di un altro bel ragazzo che abbia davanti, ma ho certamente un coinvolgimento emotivo e erotico infinitamente maggiore col corpo del mio lui...

    Sicuramente sono state cornificato,

    ho in tal senso una visione, percezione molto simile a Davy

    Ed anche il concetto di  "coppia aperta", per come lo intendo io, è più simile a quello pisano che veneto  :D 

    ( con la differenza che non direi mai che sono aperto al "perdono" in un forum letto anche dal mio lui! )

    ma non ho mai sperimentato la coppia aperta

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Paolo91

    Mi è successo e sul momento l'ho presa molto male. Mi ha infastidito la superficialità nel dirmelo. Una persona che sta con me da quasi tre anni dovrebbe un minimo conoscere e sapere che certe cose possono destabilizzarmi in un periodo dove la mia concentrazione doveva essere rivolta verso altro. Mi è stato detto come se fosse una cosa del tutto normale. Come se inconsapevolmente fossi stato buttato nel mezzo di una coppia aperta. Sorvolo sulle varie bugie che poi tanto son venute a galla. 

    Mi ha lasciato perplesso anche con chi è andato a letto. Un uomo praticamente con il doppio della nostra età. Mi sono chiesto spesso il perché, e mi sono sentito anche di meno rispetto ad uno che io personalmente non mi tromberei manco se fosse l'unico uomo su questo pianeta. 

    Mi sono molto agitato e avrei dovuto evitare molti dei comportamenti che ho tenuto dopo aver ricevuto questa bella notizia. Cercavo in qualche modo di riallacciare un rapporto con il mio ex quando era evidente che ormai stava andando a finire. E ho vissuto quei mesi con molta ansia e agitazione. 

    A priori dopo molto tempo dico che quell'esperienza in qualche modo mi è servita.

    Riguardo alla persona mi rimane un leggero amaro in bocca per delle cose che ragionandoci meglio avrei voluto chiarire. Mi rendo conto che il ragazzo di cui ero innamorato probabilmente non esiste più oppure con me  indossava una bella maschera (cosa che è abituato a fare). Rimane una persona a cui ho voluto bene e a cui mi capita di pensare. Ma meglio che sia andata così. Avere una persona vicino non sincera è una cosa che non tollero. Adesso saranno cavoli del suo attuale fidanzato. Mi domando cosa ci facesse su grindr qualche mese fa visto che sbandiera a destra e sinistra il suo amore. La risposta potrei anche averla, ma forse non è il caso. 

    Concludo dicendo che personalmente non ho mai tradito e non ho neanche avuto il desiderio di farlo. Se mi succedesse qualcosa del genere credo di avere la maturità di prendere le decisioni sul tipo di rapporto che sto vivendo e comportarmi di conseguenza. 

    Edited by Paolo91

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    10 minutes ago, Almadel said:

    Con questo post tu hai già chiarito al tuo compagno che può scopare chi gli pare

    e hai informato noi che possiamo provarci con lui senza timore di compromettere la vostra coppia.

    Puoi provarci quanto vuoi (tu o chiunque del forum abbia letto questa discussione) ma so già che risponderà picche, proprio perché non siamo una coppia aperta. Idem se qualcuno ci prova con me. E né io né lui ci proviamo con nessuno, nel forum o fuori. Comunque liberissimo di rigirartela come vuoi e scrivere tutte le tue favolette annesse, io so quel che volevo dire e l'ho espresso benissimo, quindi non lo rispiego per la quarta volta.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    5 minutes ago, Almadel said:

    Con questo post tu hai già chiarito al tuo compagno che può scopare chi gli pare

    e hai informato noi che possiamo provarci con lui senza timore di compromettere la vostra coppia.

    Quindi di fatto siete una coppia aperta, almeno in una direzione.

    Poi magari puoi aggiungere altre regole: tipo solo con persone che non sono del forum o con tutti tranne Mario1944

    o solo con passivi conosciuti a feste universitarie o solo con muratori albanesi attivissimi cinquantenni.

    Quello che puoi stabilire è il MODO (niente accessi quotidiani su Grindr o solo con Bloodstar vestito da pikachu),

    ma la coppia chiusa non ammette eccezioni, tranne - forse - il pentimento.

    Tutte le coppie aperte hanno delle regole. Essendo però personalizzate e non standard,

    spesso ci vuole un po' per capire quali siano e alcune volte scopriamo che ci fanno stare male

    alcune cose che avevamo considerato lecite e viceversa.

    E a volte si può scoprire che la propria coppia in teoria aperta, nella pratica è chiusissima

    e che non è affatto vero che se lui si scopa la matricola che pende dalle sue labbra tu non ci rimani malissimo.

     

    mi sembra che Davy non accetti come  "normale" l'eventuale tradimento del suo ragazzo,

    ma pensa, ritiene, di essere disponibile ad accettarlo...

    In una coppia aperta, è  "normale" che Tizio scopi anche con altri

    Quando  "capita" Tizio non ha bisogno di essere "compresa" da Caio,

    Tizio si scopa Sempronio semplicemente  perché gli è consentito nel tipo di relazione che ha con Caio

    La relazione di Davy non mi sembra esattamente "aperta", caso mai molto liberal, molto… borghese!

     

     

    4 minutes ago, davydenkovic90 said:

    Puoi provarci quanto vuoi (tu o chiunque del forum abbia letto questa discussione) ma so già che risponderà picche, proprio perché non siamo una coppia aperta. Idem se qualcuno ci prova con me. E né io né lui ci proviamo con nessuno, nel forum o fuori. Comunque liberissimo di rigirartela come vuoi e scrivere tutte le tue favolette annesse, io so quel che volevo dire e l'ho espresso benissimo, quindi non lo rispiego per la quarta volta.

    ahahhahahahahahahh

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Non serve che rispieghi nulla e non capisco su cosa vorresti polemizzare con me.

    Io ho dato la mia definizione di coppia aperta e voi ci rientrate.

    Se tu ne hai una diversa, pazienza. In fondo ci sono anche bisessuali che si definiscono etero

    perché non baciano i ragazzi che scopano, quindi ciascuno si ritaglia la definizione che preferisce.

    5 minutes ago, castello said:

    mi sembra che Davy non accetti come  "normale" l'eventuale tradimento del suo ragazzo,

    ma pensa, ritiene, di essere disponibile ad accettarlo...

    Non capisco di preciso la differenza, scusami.

    Vedrei la differenza nell'impostazione cattolica borghese

    dove chi tradisce ha l'obbligo di scusarsi e di promettere di non farlo più.

    Se però sono dovute delle scuse, allora è "normale". Quindi è "coppia aperta".

    Probabilmente (e lo dico senza ironia) ho capito male e Davide ha disposto a PERDONARE un tradimento

    nel momento in cui il suo fidanzato se ne PENTA. Ecco, se è così mi sono sbagliato.

    "Perdonare" e "Pentirsi" non sono dinamiche della coppia aperta, ma della coppia chiusa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mauzz
  • Topic Author
  • 23 minutes ago, Paolo91 said:

    Mi è successo e sul momento l'ho presa molto male. Mi ha infastidito la superficialità nel dirmelo. Una persona che sta con me da quasi tre anni dovrebbe un minimo conoscere e sapere che certe cose possono destabilizzarmi in un periodo dove la mia concentrazione doveva essere rivolta verso altro. Mi è stato detto come se fosse una cosa del tutto normale. Come se inconsapevolmente fossi stato buttato nel mezzo di una coppia aperta. Sorvolo sulle varie bugie che poi tanto son venute a galla. 

    Mi ha lasciato perplesso anche con chi è andato a letto. Un uomo praticamente con il doppio della nostra età. Mi sono chiesto spesso il perché, e mi sono sentito anche di meno rispetto ad uno che io personalmente non mi tromberei manco se fosse l'unico uomo su questo pianeta. 

    Mi sono molto agitato e avrei dovuto evitare molti dei comportamenti che ho tenuto dopo aver ricevuto questa bella notizia. Cercavo in qualche modo di riallacciare un rapporto con il mio ex quando era evidente che ormai stava andando a finire. E ho vissuto quei mesi con molta ansia e agitazione. 

    A priori dopo molto tempo dico che quell'esperienza in qualche modo mi è servita.

    Riguardo alla persona mi rimane un leggero amaro in bocca per delle cose che ragionandoci meglio avrei voluto chiarire. Mi rendo conto che il ragazzo di cui ero innamorato probabilmente non esiste più oppure con me  indossava una bella maschera (cosa che è abituato a fare). Rimane una persona a cui ho voluto bene e a cui mi capita di pensare. Ma meglio che sia andata così. Avere una persona vicino non sincera è una cosa che non tollero. Adesso saranno cavoli del suo attuale fidanzato. Mi domando cosa ci facesse su grindr qualche mese fa visto che sbandiera a destra e sinistra il suo amore. La risposta potrei anche averla, ma forse non è il caso. 

    Concludo dicendo che personalmente non ho mai tradito e non ho neanche avuto il desiderio di farlo. Se mi succedesse qualcosa del genere credo di avere la maturità di prendere le decisioni sul tipo di rapporto che sto vivendo e comportarmi di conseguenza. 

    Grazie @Paolo91 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Non so se la mia idea sia sovrapponibile a quella di Davy

    probabilmente no,

    non fosse per altro che mai lo direi in un forum che legga anche il mio lui!  :D 

    Seriamente,

    non ho mai detto a un ragazzo con il quale stavo insieme che avrei perdonato - rectius, passato sopra - a un suo tradimento;

    so però che molto probabilmente lo farei.

    Non accetto l'idea che il mio lui possa sentirsi libero di scopare con altri,

    ma non credo - più o meno mi è successo - che questo porrebbe fine alla nostra relazione.

    E in questo credo che sia la differenza tra coppia aperta e  "accettazione" di un tradimento:

    in una relazione - secondo me - non si tradisce;

    in una relazione non si ha voglia di tradire;

    in una relazione non si considera normale o accettabile tradire.

    Altrimenti diventa… coppia aperta!  ;) 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    mauzz
  • Topic Author
  • Ciao @almadel che poi ci sono coppie aperte che decidono di fare sesso singolarmente con chi vogliono e altre che cercano altri partner insieme, cioè lo fanno a tre altrimenti è tradimento. Anche questa si può definire coppia aperta? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    20 minutes ago, Almadel said:

    Non capisco di preciso la differenza, scusami.

    Vedrei la differenza nell'impostazione cattolica borghese

    dove chi tradisce ha l'obbligo di scusarsi e di promettere di non farlo più.

    Se però sono dovute delle scuse, allora è "normale". Quindi è "coppia aperta".

    Probabilmente (e lo dico senza ironia) ho capito male e Davide ha disposto a PERDONARE un tradimento

    nel momento in cui il suo fidanzato se ne PENTA. Ecco, se è così mi sono sbagliato.

    "Perdonare" e "Pentirsi" non sono dinamiche della coppia aperta, ma della coppia chiusa.

    mmmmm...

    non ci capiamo neanche noi due, mi sa….

    quando mi è capitato,

    riferito esplicitamente o percepito,

    non ho chiesto un pentimento o perdonato io.  Tanto meno delle.. scuse!  :D 

    Il tradimento è stato "superato",

    nel momento ( non facile cmq, a dire il vero!)

    che ho avuto coscienza che quel sesso non era come quello con me,

    che non era alternativo a noi,

    che.. non so…

    mi amava come prima mentre si stringeva a me, mentre mi parlava o guardava…    :dwarf:

    ( o mentre lo facevo di nuovo mio…)

              

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    1 hour ago, Paolo91 said:

    A priori dopo molto tempo dico che quell'esperienza in qualche modo mi è servita.

    forse intendevi dire "a posteriori"; vero?

    --

    cmq, e lo dico per esperienza diretta, non si può discettare solo in linea teorica sul come si reagisce alle corna: solo quando ti trovi in quella situazione puoi sapere come reagirai.

    Nel mio caso, pensavo che ok, dopo 13 anni che stiamo insieme ci può anche stare la scappatella,

    però, quando mi ci sono trovato davanti, il (mis)fatto compiuto mi ha alquanto destabilizzato

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    addirittura??????

    destabilizzarsi per un cornetto di fantasia in una relazione di fantasia???  

                    :pop:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    7 minutes ago, freedog said:

    Nel mio caso, pensavo che ok, dopo 13 anni che stiamo insieme ci può anche stare la scappatella,

    però, quando mi ci sono trovato davanti, il (mis)fatto compiuto mi ha alquanto destabilizzato

    Se diamo retta a Freud, c'è un collegamento tra tradimento e gelosia, cioè la gelosia maschile celerebbe un desiderio inconscio di tradire ( ovviamente non era un discorso pensato per i gay ma per i maschi etero ) non sarebbe quindi un fuor d'opera immaginare che una persona  che pensa di essere razionale, sofisticata ( superiore a questo modello di riferimento che certo non è un modello maschile ritenuto positivo ) scopra grazie ad tradimento del partner, una gelosia parzialmente negata-razionalizzata.

    Poi in realtà possono essere ben altri i motivi per cui si è destabilizzati, ad esempio la scoperta che il proprio partner ci ha tradito con una persona ritenuta "brutta", sembra che sia oggettivamente più destabilizzante, come se il desiderio per l'altro assumesse forme ostili ( se ti metto le corna con un figo, può essere un modo per riconquistare la "scena" attivare la tua gelosia ma se lo faccio con uno qualunque forse è un modo per dire che l'amore è finito )

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    15 minutes ago, Hinzelmann said:

    in realtà possono essere ben altri i motivi per cui si è destabilizzati, ad esempio la scoperta che il proprio partner ci ha tradito con una persona ritenuta "brutta", sembra che sia oggettivamente più destabilizzante, come se il desiderio per l'altro assumesse forme ostili ( se ti metto le corna con un figo, può essere un modo per riconquistare la "scena" attivare la tua gelosia ma se lo faccio con uno qualunque forse è un modo per dire che l'amore è finito )

    già, forse è stato questo nel mio caso.

    cmq credo che nelle storie long-time valga quanto cantava 50 anni fa Jacques Brel, che è sempre attuale

     

     

    22 minutes ago, castello said:

    addirittura??????

    destabilizzarsi per un cornetto di fantasia in una relazione di fantasia???  

                    :pop:

    come direbbe Alex Drastico, 

    nun te sputo chè te profumo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    2 minutes ago, freedog said:

    come direbbe Alex Drastico, 

    nun te sputo chè te profumo

                       :onthequiet:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Paolo91
    51 minutes ago, freedog said:

    forse intendevi dire "a posteriori"; vero?

    Esatto. Sorry xD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Almeno secondo la mia esperienza esclusivamente femminile, non ho mai visto tradimenti da parte di lesbiche che non fossero causati a monte da problemi di coppia. 

    Poi sicuramente ci saranno quelle che si fanno la scappatella eh, ma almeno per mia mera osservazione personale, ho sempre visto tradimenti causati da problematiche di coppia. 

    Non perdonerei un tradimento. 

    Perché significa che ci son dei problemi di coppia che piuttosto che risolvere parlando, si risolvono fra le gambe di un'altra.

    Non prendo in considerazione eventuali situazioni in cui la tipa con cui sto è bisessuale e mi tradisce con un uomo perché ha bisogno di entrambe le cose, perché io non intrattengo relazioni sentimentali con le bisessuali. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred
    40 minutes ago, Hinzelmann said:

    Poi in realtà possono essere ben altri i motivi per cui si è destabilizzati, ad esempio la scoperta che il proprio partner ci ha tradito con una persona ritenuta "brutta", sembra che sia oggettivamente più destabilizzante, come se il desiderio per l'altro assumesse forme ostili ( se ti metto le corna con un figo, può essere un modo per riconquistare la "scena" attivare la tua gelosia ma se lo faccio con uno qualunque forse è un modo per dire che l'amore è finito )

    Ci sono tanti modi di soffrire la gelosia quanti modi di essere insicuri. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gondo

    A me è capitato di essere tradito. Stavo con un ragazzo più giovane e con poca esperienza, un po' insicuro e volubile. Eravamo alla fine del nostro rapporto, almeno per me, perché lo vedevo ormai distante, e non essendo un tipo rancoroso mi è stato abbastanza facile perdonarlo e andare oltre queste bambinate. È stato l'evento che ha chiuso la nostra relazione. Ora sta con un altro che cornifica alla grande. Un tradimento ne tira sempre dietro altri. Non sono fatti isolati.

    50 minutes ago, Hinzelmann said:

    tra tradimento e gelosia, cioè la gelosia maschile celerebbe un desiderio inconscio di tradire

    Infatti lui era gelosissimo.

    Comunque è strano che tu abbia aperto questa discussione. Hai paura di essere tradito o temi di essere stato tradito? Cosa ti ha portato a cambiare opinione?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      Lightdark 
    ×
    ×
    • Create New...