Jump to content
Olimpo

che ci fa grindr sul suo cellulare?

Recommended Posts

marco7

Devi spiegargli perche' non va bene starci alla sua eta' altrimenti se non lo capisce ci ritorna senza dirtelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Olimpo
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, marco7 said:

    Devi spiegargli perche' non va bene starci alla sua eta' altrimenti se non lo capisce ci ritorna senza dirtelo.

    sì glielo spiego. Quando torno a casa.

    sarà l'inizio di un nuovo 'dialogo' spero.

    una nuova relazione con lui.

    ma se lo fa per sfottere coetanei i miei intenti educativi- edificatori riguardo al vivere l'omosessualità da adolescenti saranno completamente inutili.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Se tu riesci a istaurare un dialogo di fiducia con te in questa situazione che per lui e' difficile sia se e' gay che se bullizza dei compagni o per altri motivi e' buono per il vostro futuro. Per questo io credo che sarebbe buono se gli dici che sei gay. Se lui e' pure gay si sentira' compreso mentre se bullizza un compagno gay capira' che fa male a bullizzarlo perche' quel compagno e' come te che sei suo fratello.

    questo quello che penso io ma come detto devi decidere tu che fare.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    1 hour ago, Olimpo said:

    io a 11 anni ... guardavo america's next top model, hell's kitchen...leggevo piccoli brividi  e piccoli uomini crescono...

    e ciò ci spiega tante cose...

    1 hour ago, Olimpo said:

    Qualcuno di voi dice che  lo potrebbe aver fatto per bullizzare il compagno di classe. In quel caso il cazziatone ci sta tutto.

    non alludevo ai compagni di classe, ma ai froci velati tra paesello & dintorni, che per conoscersi/riconoscersi usano i frocial

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    4 hours ago, Olimpo said:

    ma se lo fa per sfottere coetanei i miei intenti educativi- edificatori riguardo al vivere l'omosessualità da adolescenti saranno completamente inutili.

    Al contrario: lì DEVI intervenire, magari con tanto di ceffone.

    Perché, se non ha ancora imparato il rispetto per la tua comunità, per la tua identità e per te stesso, allora glielo devi insegnare tu.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    11 hours ago, Olimpo said:

    @davydenkovic90 sinceramente davide non mi ritengo una persona paranoica.

    se mi sono lamentato delle chat è stato per altri motivi e lo sai bene. E' vero che nel mio ambiente quand'ero più piccolo, ancora minorenne (17 anni), e mia madre sapeva da poco che ero omosessuale, ho incontrato degli ostacoli da parte della famiglia. 

    Comunque in realtà l'idea dei pedofili proposta da marco7 mi convince poco. 

    Eppure eppure...''non si sa mai''. Tutto potrebbe succedere. Io credo che la maggior parte della gente , vedendo un bimbo di 11 anni, si tiri indietro e non gli risponda nemmeno.

    e cmq è molto più probabile che, come dici , sia soltanto curioso e voglia vedere foto di uomini nudi o pettorali.

    forse dal mio post è trapelata una sorta di ansia paranoica. In realtà l'ansia è dovuta anche ad altri fattori. In parte anche al fatto che scopro mio fratello omosessuale.

    Non lo sapevo. Ed è strano.

    Sì, sei un po' paranoico e salti troppo velocemente alle conclusioni disastrose di un qualunque minimo evento o gesto. Io ricordo certi tuoi topic, se sei maturato un po', tanto meglio per te.

    Però i tuoi ragionamento continuano ad essere fallaci.

    Scaricare Grindr a 11 anni non vuol dire essere omosessuali. Quando avevo 11 anni io ricordo i ragazzini nello spogliatoio del calcio e in gita scolastica avere rapporti omosessuali  (preliminari, chiaramente) come se fosse la cosa più normale e spassosa del mondo. Alcuni di quelli si sono sposati a 20 anni e hanno già un paio di frugoletti.

    A quell'età scaricare grindr credo che sia solamente una forma di curiosità come un'altra.

    Ti ripeto anche che non è affatto detto che abbia un profilo degno di questo nome, non è detto che acceda regolarmente né che interagisca con gli altri profili inviando foto o dati personali.

    Non fargli nessun cazziatone, semplicemente chiedi come lo utilizza, a cosa gli serve ecc. In base alle risposte che ricevi consigliagli di non mandare foto, in primis, e poi, nel caso ti dicesse cose realmente gravi (tipo: uno mi ha proposto di darmi 50 euro per un pompino e ci voglio andare perché devo comprarmi il cellulare nuovo) dillo ai tuoi e fagli bloccare internet nel telefono o mettere qualche filtro per minorenni.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    21 minutes ago, davydenkovic90 said:

    Sì, sei un po' paranoico e salti troppo velocemente alle conclusioni disastrose di un qualunque minimo evento o gesto

    :uhsi:

    22 minutes ago, davydenkovic90 said:

    fagli bloccare internet nel telefono o mettere qualche filtro per minorenni.

    quello è perfettamente inutile:

    sti nativi digitali ce mettono un attimo a sbloccà tutte le password possibili!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    46 minutes ago, freedog said:

    quello è perfettamente inutile:

    sti nativi digitali ce mettono un attimo a sbloccà tutte le password possibili!

    Non sono esperto ma credo ci siano metodi piuttosto efficaci. In ogni caso basterà sequestrargli l'iphone e dargli un cellulare normale senza smart, quello che ha mia nonna. xD

    (p.s. trovo molto più normale iniziare a masturbarsi a 11 anni che non già avere lo smartphone da qualche anno)

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo
  • Topic Author
  • lo so che mi criticherete tanto, ma nella marea di suggerimenti diversi che mi avete dato, quello che penso adesso è questo:

    non gli dirò niente.

    Prima ero preoccupato, è vero, adesso non me ne frega niente.

    con tutto il rispetto e la stima che ho per te, davydenkovich, trovo la tua risposta (e in generale le tue risposte) molto riflessiva, ma mi pare che ultimamente non perdi occasione per sottolineare certe tue idiosincrasie verso alcuni miei 'lati' del carattere.

    Sei un po' tagliente diciamo, nel giudizio. 

    sinceramente mi sono un po' offeso quando hai detto che vi ho tartassato per anni con topic paranoici....quando tu avevi la massima libertà di ignorarmi e non rispondere. Nessuno ti aveva detto che dovevi farmi da psicologo...

    alla fine se avessi la risposta bella e pronta non starei qui a chiedere a voi, o no?

    E comunque...ora che mi avete fatto pensare che in effetti mio fratello potrebbe non essere omosessuale e potrebbe semplicemente star vivendo una fase come tutti gli 11enni curiosi che poi a 20 anni si sposano, ho capito che appunto ogni mio intervento sarebbe inutile.

    Ogni tentativo di avvicinarmi pensando che abbiamo qualcosa in 'comune' per il solo fatto che ha grindr sarebbe un enorme cazzata.

    Edited by Olimpo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Ogni tanto guarda sul suo telefono senza che se ne accorga che app contiene.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    No Olimpo

    parlaci

    GRINDR non è adatto a un undicenne;   può essere davvero molto pericoloso per un ragazzino dell'età di tuo fratello;

    GRINDR è espressamente, più di tutte le altre app frocial,  uno strumento per incontri di sesso, diretto e senza fronzoli....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo
  • Topic Author
  • Non lo so castello

    mi fa incazzare che un mio stato emotivo, come la preoccupazione, viene etichettato come una forma di paranoia.

    Sì sarò melodrammatico ma non mi sembra l'unico di essersi un po' preoccupato per 'sta cosa di grindr.

    cioè anche marco7 mi ha detto che non è proprio una cosa sicurissima.

    solo che ormai c'ho la nomea di quello che si fa le seghe mentali e non ne fa abbastanza agli altri

    Edited by Olimpo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    smettila Olimpo!     :kiss:

    Lo sai che Davy non ti voleva offendere....

    e non pensare a te ora; preoccupati di tuo fratello, che ha 11 anni

    Io non ho fratelli/sorelle più piccoli;

    sono io il minore,

    quindi magari non ho proprio sviluppato naturalmente un atteggiamento protettivo verso familiari...

    ma le situazioni in cui potrebbe cacciarsi tuo fratello, non credo che siano da sottovalutare

    ha 11 anni!

       ;) 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo

    Piccola parentesi personale.

    Mi è capitato un abboccamento con un ragazzo carino delle mie parti che confessa senza troppi problemi di avere 14 anni e non 18 (il buon @Bloodstarse ne ricorderà di sicuro). Benché all'epoca fossi ancora un desideratissimo e ambitissimo scapolone d'oro che spargeva seme in giro come se non ci fosse domani e nonostante le rassicurazioni del giovinotto, l'incontro non ci fu perché l'età mi spaventava.

    Di conseguenza, permettetemi di dubitare che Grindr sia un posto più pericoloso di Facebook.

    2 minutes ago, Olimpo said:

    solo che ormai c'ho la nomea di quello che si fa le seghe mentali e non ne fa abbastanza agli altri

    Chiudete il forum, ché 'sto ragazzo ha appena vinto tutto :lol:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Personalmente i commenti che davy ti fa spesso sui tuoi topic olimpo li trovo molto fuori luogo, ma ognumo la pensa diversamente.

    questo non e' un forum di cucito, di cucina o di letteratura. E' un forum dove gli utenti portano le loro vicende e preoccupazioni e gli utenti vanno tutti presi sul serio e non etichettati in malo modo come alcuni utenti usano fare.

    forse potresti guardare se riesci a leggere i messaggi su grindr che tuo fratello eventualmente scambia con gli altri utenti di grindr, per capire che fa su grindr. Se sta solo a guardare, se si vende per pochi euro, se fa del mobbing in una qualche maniera o che fa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo
  • Topic Author
  • lo capite che mi state dicendo cose contrastanti?
    qualcuno mi dice che è normale a 11 anni qualcuno mi dice che mi dovrei preoccupare...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    e tu,  nel dubbio,  preoccupati

    IO trovo preoccupante che un undicenne - comunque sprovveduto/inesperto/ingenuo -  si affacci a un carnaio come grindr

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    2 hours ago, Olimpo said:

    con tutto il rispetto e la stima che ho per te, davydenkovich, trovo la tua risposta (e in generale le tue risposte) molto riflessiva, ma mi pare che ultimamente non perdi occasione per sottolineare certe tue idiosincrasie verso alcuni miei 'lati' del carattere.

    Sei un po' tagliente diciamo, nel giudizio. 

    sinceramente mi sono un po' offeso quando hai detto che vi ho tartassato per anni con topic paranoici....quando tu avevi la massima libertà di ignorarmi e non rispondere. Nessuno ti aveva detto che dovevi farmi da psicologo...

    alla fine se avessi la risposta bella e pronta non starei qui a chiedere a voi, o no?

    E comunque...ora che mi avete fatto pensare che in effetti mio fratello potrebbe non essere omosessuale e potrebbe semplicemente star vivendo una fase come tutti gli 11enni curiosi che poi a 20 anni si sposano, ho capito che appunto ogni mio intervento sarebbe inutile.

    Ogni tentativo di avvicinarmi pensando che abbiamo qualcosa in 'comune' per il solo fatto che ha grindr sarebbe un enorme cazzata.

    ok, ti chiedo scusa per l'esser stato tagliente, ma, alla luce di nuovi avvenimenti della tua vita, pensavo che forse anche tu ormai ritenessi certe tue affermazioni, in gran parte legate anche alle app di incontri, delle paranoie. Le paranoie non sono i tuoi stati emotivi, la preoccupazione per ciò che hai visto è normale, ti dico solo di non saltare subito a conclusioni non dimostrate, tipo: mio fratello è gay,  le reazioni dei familiari, i trentenni sessuomani si avventeranno su di lui... che sono un po' le paranoie che facevi su te stesso nei vari topic e che ora trasli su di lui impropriamente. Ma non mi dilungo su questo, ti chiedo scusa e andiamo avanti.

    La parte evidenziata in grassetto la afferro poco: qui il problema non è la sessualità di tuo fratello, se sia omosessuale o meno, il problema è il rischio che lui può correre utilizzando grindr (come anche un app per incontri etero o un social qualsiasi) in modo improprio in relazione alla sua età. E' di questo che devi parlare a tuo fratello, chiedendogli prima di tutto come mai quell'app è sul suo telefono e, in base alla risposta, spiegargli cosa è bene fare e cosa non fare .(i.e. va bene curiosare un po' e poi cancellarla, non va bene inviare foto, fornire dati personali ecc.ecc.)

    Se ricevi risposte allarmanti, parlane coi tuoi, a quel punto guarderete il suo telefono e farete in modo che non utilizzi più quell'app, spiegandogli bene quali sono i rischi. Non ti devi identificare in quanto gay, tutt'altro. Devi distanziarti da lui in quanto adulto: tu hai i mezzi per capire come funzionano determinate cose, lui no e ha bisogno che qualcuno glielo spieghi in modo puntuale.

    Inoltre, per tranquillizzarti, non dovresti pensare di default che utilizzi quell'app sistematicamente  e con chissà quali finalità diaboliche, che ci abbia caricato delle foto e che cada nelle mani di pedofili assassini e stupratori. Magari, ti ripeto, è solo entrato per curiosità come tu, per curiosità, guardavi america's next top model (che non è per bambini neanche quello)

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo
  • Topic Author
  •  ho capito davydenkovich.

    lo so che ti sembrerà strano, ma non ci credevo nemmeno io poi così tanto alla cosa dei trentenni sessuomani. Era più una considerazione moralistica legata a certe mie esperienze.

     non voglio subito fare questo salto e  dare un giudizio prima di vedere come stanno le cose. Gliene dovrò parlare prima, certo. Probabilmente è come dite voi. Si tratta di un 11enne curioso.

    ed io non avevo gli strumenti per capirlo. Perché sono rimasto alla mi visione del mondo, di quando avevo 11 anni e mi ritenevo un bambino. Giustamente i tempi cambiano e anch' io facevo cose che non erano propriamente da bambino.

    grindr l' ho conosciuto a 18 anni. fa un certo effetto. Mio fratello all'epoca faceva le elementari. 

    devo 'accettare' il fatto che grindr in sé per sé possa essere, per mio fratello , un elemento di curiosità.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    30 minutes ago, Olimpo said:

    non voglio subito fare questo salto e  dare un giudizio prima di vedere come stanno le cose. Gliene dovrò parlare prima, certo. Probabilmente è come dite voi. Si tratta di un 11enne curioso.

    ed io non avevo gli strumenti per capirlo. Perché sono rimasto alla mi visione del mondo, di quando avevo 11 anni e mi ritenevo un bambino. Giustamente i tempi cambiano e anch' io facevo cose che non erano propriamente da bambino.

    grindr l' ho conosciuto a 18 anni. fa un certo effetto. Mio fratello all'epoca faceva le elementari. 

    devo 'accettare' il fatto che grindr in sé per sé possa essere, per mio fratello , un elemento di curiosità.

    Non si sa cosa sia grindr per tuo fratello, possiamo supporre ma non lo sappiamo con certezza, per questo devi parlarci e capire. Ma non tanto perché ci sia un'identificazione tra te e lui o per parlare di omosessualità tua o sua,  piuttosto per fargli capire quali possono essere i rischi. Lui è un bambino e non lo sa,  tu sei un adulto (oggi) e puoi spiegarglieli. La curiosità va bene, il resto no. Quindi che non invii foto, che non si lasci abbindolare da qualcuno che offre soldi in cambio di un incontro, e cose de genere. Tutto qui.

    Per ora puoi pensare, come ti dicevo, che si sia limitato a scaricarlo e dare un'occhiata, ma che poi lo abbia lasciato per tornare a giocare a pokèmon (che è quello che farei io, non solo a 11 ma anche a 30 anni, lol)... e poi che comunque grindr ti mostra quei tot profili nelle tue vicinanze, la maggior parte sono ventenni gay sfigatelli che cercano tipi hipster muscolosi. Niente che possa mettere tuo fratello in pericolo, insomma. Però parlaci e spiegagli come non utilizzarlo (niente prediche, cerca di mantenere un tono pacato e dai risposte puntuali)

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MicFrequentFlyer
    7 hours ago, Olimpo said:

    lo capite che mi state dicendo cose contrastanti?
    qualcuno mi dice che è normale a 11 anni qualcuno mi dice che mi dovrei preoccupare...

    Oggi, a 11 anni è normale cercare di interagire a livello emotivo/affettivo; ed è normale utilizzare social network. Unisci le due cose, e ottieni grindr. Il punto è che grindr è un carnaio, ed è inadatto a un minorenne (let alone a un bambino di 11 anni). Quindi parlagli, e fagli capire (senza sgridate e senza prediche) perché non deve utilizzare grindr. Più lo farai sentire adulto e partecipe alla scelta, più possibilità avrai che ti ascolti. Pensa anche a quanto avrebbe potuto aiutarti avere da così giovane un fratello con cui parlare...

    Dalla cosa (che capisco ti abbia lasciato scioccato) secondo me puoi trarre un'occasione per aiutare tuo fratello e avvicinarti a lui (che nella pre-adolescenza sarebbe davvero ottimo).

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    7 hours ago, castello said:

    e tu,  nel dubbio,  preoccupati

    Eh???

    Così, come approccio standard?

    Nel dubbio, casomai, è meglio non agire e cercare di capire qualcosina di più, ché preoccuparsi a vuoto rischia di portare un loop di casini.

    6 hours ago, davydenkovic90 said:

    Lui è un bambino e non lo sa,  tu sei un adulto (oggi) e puoi spiegargli [i rischi]. [...] Quindi che non invii foto, che non si lasci abbindolare da qualcuno che offre soldi in cambio di un incontro, e cose de genere. Tutto qui.

    Qualora il nostro @Olimpo scoprisse che c'è veramente questa necessità, questo mi sembra un ottimo e meravigliosamente essenziale memento.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Icoldibarin

    Sposo in pieno il suggerimento di parlarci il prima possibile,

    possibilmente nei toni meno giudicanti possibili

    ma per indagare le esigenze che lo hanno portato ad istallare tale appli

    e per consigliare le giuste modalità per rispondere a queste esigenze.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Secondo me lo mandate in confusione con tutte queste ipotesi

    In primo luogo Olimpo deve prepararsi al suo CO...perchè è impossibile di fatto parlare della cosa senza fare un CO

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Il CO e' solo di fronte al fratello minore, non di fronte alla famiglia che sa della sua gayezza.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Questo lo sappiamo, ma il fatto che debba fare CO al fratellino, non significa che debba arrivarci con la testa piena di mille altri pensieri, dei quali al massimo solo uno utile ( curioso su di me-curioso sui gay perchè sa che lo sono io- gay in erba-bullo-vittima di pedofili-baby squillo etc)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Un bambino di 11 anni che ha grindr sul telefonino hinzelmann non e' la stessa cosa del mettere le dita nella nutella.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    42 minutes ago, Hinzelmann said:

    perchè è impossibile di fatto parlare della cosa senza fare un CO

    e perché, scusa?

    Qui il problema non è l'omosessualità probabile del fratello, ma l'utilizzo di una piattaforma inadatta per un undicenne. Che sia grindr (per incontri gay), un'app per incontri etero oppure una di scommesse online non fa alcuna differenza.

    Comunque io credevo che Olimpo avesse fatto CO. Ammesso e non concesso che ci sia un collegamento tra le due cose, comunque, tra la preoccupazione di capire perché mio fratello di 11 anni usi grindr e la mia remora di adulto di fare coming out con la famiglia, a mio parere, la prima deve prevalere. E' bene accertarsi che il fratello non si infili in qualche guaio per inesperienza o innocenza. E da fratello maggiore, io mi preoccuperei di questo, per prima cosa. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MicFrequentFlyer
    1 hour ago, davydenkovic90 said:

    E' bene accertarsi che il fratello non si infili in qualche guaio per inesperienza o innocenza. E da fratello maggiore, io mi preoccuperei di questo, per prima cosa. 

    Sottoscrivo in pieno, priorità! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...