Jump to content
Sign in to follow this  
yrian

[Lingua] La polemica sullo "stile K"

Recommended Posts

Alessandro

(ah naturalmente yrian, riguardo al fatto dell'essere caustico te lo dico col sorriso, perchè sai che ho grande stima di te e del tuo lavoro sul forum) un kiss :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele_

beh io quando parlo(e qui qualcuno lo sà)lo faccio a mò di flusso di coscienza...e faccio la stessa cosa quando scrivo.capisco che qualcuno può non capire..non mi capiscono neanche quando parlo...ma vabbè

@lum:ho detto mi scivola addosso....perchè scusa come faccio a dar ragione ad una persona che si attacca su certe cose...essenziali senzadubbio ma si fà della discussione inutile....non mi attacco su certe cose....accetto la critica...ma faccio spallucce e vado avanti..

Share this post


Link to post
Share on other sites
yrian
  • Topic Author
  • Alessandro, direi che ancora una volta trascuri di leggere attentamente ciò che scrivono gli altri e quindi mi costringi a ripetere che:

    (1) nessuno concepisce il Forum come un luogo elitario e che tutti, io per primo, amiamo anche lo spasso; l'ordine va tuttavia mantenuto per evidenti motivi;

    (2) io (e i miei colleghi) rimproveriamo RARAMENTE gli utenti per i loro strafalcioni; me la sono presa col povero Lele perché lui è un caso apicale e perché, a suo tempo, aveva ammesso di scrivere come scrive per pura provocazione; non potevo ignorare la cosa, ma mi darai atto del fatto che io stesso ho riconosciuto in lui la disponibiltà a collaborare; te ne sei dimenticato?

    (3) non possiamo essere responsabili del comportamento degli utenti né possiamo essere onnipresenti: se altri protestano a loro volta per certi stili di scrittura o segnalano off topic e simili, ben venga (purché come al solito non sia offensivo)... Certo potrà risultare antipatico, ma non ci si può fare niente; tante volte io stesso sono intervenuto per cercare di sedare persone con cui pure ero d'accordo (vedi topic sull'aggressione a Berlusconi);

    (4) un moderatore è anche un utente come gli altri e come tale può avere opinioni personali, che non vanno prese per oro colato; a volte specifico quando sto parlando da moderatore e quando a titolo personale, ma di solito non lo faccio, lasciandolo all'intelligenza di chi legge; (a proposito: nello Staff convivono persone diversissime per opinioni e addirittura per parti politiche (vedi topic sul degassificatore), eppure lo fanno pacificamente: perché gli utenti non ci riescono?)

    (5) il mio modo di fare è quello che è; per iscritto risulto più antipatico e meno accomodante di quanto io non sia dal vivo (chi mi conosce lo confermerà sicuramente); voi, più che altro, mi prendete per spocchioso e petulante perché mi esprimo in italiano corretto e con pensieri articolati, cosa che molti qui dentro non riescono a fare.

    (6) questa discussione non è inutile: era inutile altrove sotto forma di off topic; l'ho riaperta qui proprio perché si potesse affrontare una volta per tutte l'argomento e vi confluissero polemiche e malumori che so esistere; non ho aperto questa discussione per insultare chicchessia, anzi come segno di apertura al confronto; io sto spiegando finalmente con calma le mie idee (che trovano molti d'accordo) e se la discussione degenera nel personale è una trista conseguenza che in minima parte soltanto dipende da me.

     

    Lele, hai ragione: io probabilmente non sono nessuno e le tue opinioni valgono quanto le mie... ma la correttezza e la ricchezza della lingua, purtroppo, non sono opinioni ma dati di fatto. Spero di sbagliarmi sul tuo conto... e lo spero per il tuo bene. Sono disposto a credere che tu sappia passare da un registro quotidiano a uno più "aulico", ma già il fatto che tu li senta così separati è per me un indizio del fatto che non mi sbaglio... E, se non mi sbaglio, ho motivo di essere triste per te e il tuo futuro.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    Yrian, perchè ad ogni mia opinione ritieni che io non abbia letto le tue parole o le abbia fraintese?

     

    Non ho assolutamente detto che il forum è un posto elitario, ma che cosi viene considerato NONOSTANTE il regolamento interno e poi anche i dati di fatto ne dimostrino il contrario.

     

    Il vostro segnalare RARAMENTE, non è poi cosi sporadico. io però non mi appellavo alla frequenza ma al fatto stesso che viene fatto e non ve n'è una necessità impellente.

     

    Come dici appunto tu, essere moderatori non significa non poter esprimere opinioni personali, ma anche in qualità di utente è tuo compito preservare il quieto vivere. quasta discussione è l'esempio classico. da un piccolo monito si è degenerati in una discussione e in insulti (se cosi li si può definire) inutili e controproducenti.

     

    Per "discussione intutile" non parlo del thread, ma di questa sorta di diverbio che hai con lele. un diverbio che ritengo inutile in quanto si sta condensando solo in offese e botta e risposta che ben poco si attengono con la questione delle parole abbreviate e delle "k".

     

    Mi ritengo una persona abbastanza colta da comprendere ciò che scrivi, e rientrando in quella piccola categoria di cui parli tu, di coloro che credono che tu sia un po acido nelle risposte, ti assicuro che ciò non dipende da una mia mancata comprensione del tuo lessico ricercato, ma da modi un po troppo bruschi anche quando non sono strettamente necessari.

     

    Credo che il forum dovrebbe innanzitutto evitare diverbi come quello tra te e lele, prima che badare alle "k" e i "cmq".

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Lele_

    si si...mi dispiace per me stesso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Alessandro, tesoro, ritengo che tu non abbia letto le mie parole semplicemente perché avevo già detto che non considero il Forum come un luogo intellettuale e elitario e che anzi il divertimento ne costituisce una parte sana e importante. Inoltre nei tuoi commenti sembravi ignorare il fatto che io stesso (vedi OT chiuso) avevo difeso Lele. Tutto qua.

     

    Quanto ai rimproveri ti confermo che sono RARI. E, quando vengono fatti, vengono fatti proprio perché NECESSARI. A suo tempo una sparata apertamente polemica e provocatoria come quella di Lele non potevo ignorarla e così avrebbe fatto chiunque. (Parentesi: attualmente, per tutta una serie di problemi personali, gran parte dei membri dello Staff è poco presente, per cui - ma solo per questo - io e Drakan sembriamo particolarmente attivi e severi.)

     

    Ho anche detto - e anche questo smebra esserti sfuggito - che questa discussione non la considero un diverbio e che la trovo anzi utilissima. Non credo sia degenerata poi tanto. E, laddove ciò è accaduto, è accaduto perché Lele NON DISPONENDO DI STRUMENTI LINGUISTICI ADEGUATI si è buttato sul personale e sulle banalità gergali.

    Tutti teniamo al quieto vivere. Non sono un polemista per vocazione, ma amo la discussione, perché la trovo stimolante. Strumenti come il nuovo regolamento (e anche l'apertura di questo thread) servono proprio per affrontare diverbi e disordini che - se venissero lasciati a se stessi - sì che danneggerebbero il quieto vivere del Forum.

     

    Un chiarimento: non ho detto che sembro acido perché non mi faccio capire scrivendo forbito; intendevo che sembro acido perché chi è PADRONE DEL LINGUAGGIO sa come argomentare con fermezza, mentre CHI NON LO E' spesso non sa come ribattere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    LA cosa di Lele ra superflua perchè il mio intervento non era volto a difendere lui ma a segnalare l'episodio, anzi gli episodi in cui sono rimasto perplesso.

     

    è accaduto perché Lele NON DISPONENDO DI STRUMENTI LINGUISTICI ADEGUATI si è buttato sul personale e sulle banalità gergali.

     

    risparmiandosi simili sarcasmi, si evitano litigi. e mi riferisco anche a cio che ha detto lele. cito il tuo perchè lo hai appena postato.

     

     

    ribadisco pyer, che l'inutilità non sta nel thread, che di per se è utile, ma nel diverbi oche hai con lele, in questa specie di botta e risposta offensivi che vi scambiate e che 1) non si attengono al topic. 2)non hanno alcuna utilità ai fini del forum. 3) minano il quieto vivere che tu dici di cercare di difendere.

     

     

    in conclusione pyer col massimo dell'umiltà anche io credo di essere abbastanza padrone della mia lingua da essere in grado di esprimermi in modo corretto ed esaustivo, ma non per questo sono acido. la gente parlando con me non si sente attaccata e anche se non ha piena padronanza della lingua nono gli impedisco di esporre le proprie argomentazioni, che per quanto espresse malamente possono sempre essere interessanti ed utili ad arricchirmi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Ancora una volta trovi già tutte le mie risposte alle tue argomentazioni nei miei interventi precedenti. Posso solo consigliare una attenta rilettura.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Lele_

    vabbè in sostanza penso che tutti siamo andati off topic nO? è da un bel pò di interventi che non si parla + dell'uso delle kappa...quindi a menochè non cambiate(uso il plurale perchè sei importante yrian)il nome del thread con:attacchiamo lele e il suo modo di scrivere scialbo e inutile ,penso che continueremo ad andare tutti off topic

    grazie yrian mi hai illuminato d'ora in poi porterò la tua parola ovunque

     

    per concludere,

    illuminami mio sire,quando è che mi sarei attaccato alle "banalità personali e volgarità gergali"? ho solo espresso civilmente senza,penso,offendere nessuno le mie opinioni,che in quanto tali sono opinabili e discutibili........<----mio signore codesto linguaggio è di suo gradimento?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro
    Ancora una volta trovi già tutte le mie risposte alle tue argomentazioni nei miei interventi precedenti. Posso solo consigliare una attenta rilettura.

     

    affatto. nei tuoi vecchi posts hai solo frainteso le mie risposte e le hai reinterpretate. mi sembra un po un atteggiamento da difensiva quello dei post n cui credi di avermi già dato risposta, ma ad ogni modo..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Ebbene, punto per punto... (Poi mi spiegherai dove stanno i fraintendimenti.)

     

    - Il sarcasmo è arrivato in ultimo. Ricordo per l'ennesima volta, che questa discussione è iniziata con me che difendevo Lele.

     

    - Il diverbio a me sembra solo parzialmente off topic. Se qualche altro sostenitore delle abbreviazioni e del flusso di coscienza indiscriminato vuole farsi avani il topic non sarà più lelecentrico.

     

    - Il thread è utile e aiuta a calmare le acque, perché è meglio discuterne qui una volta per tutte che non riempire il Forum con ammonimenti, in particolare miei ammonimenti allo stesso Lele (come sono stato COSTRETTO a fare di recente).

     

    - Alessandro, che gli interlocutori trovino me acido e te disponibile è tutto da dimostrare. Io della tolleranza e del rispetto delle opinioni altrui ho fatto una regola di vita e mi amareggia profondamente anche la sola supposizione che nei miei rimbrotti ci sia anche solo il germe dell'intolleranza. La differenza sta nel modo di argomentare e in come viene percepito.

     

    - Lele, a mala pena sai quotare. Dove avrei io scritto "banalità personali e volgarità gergali"? Non ti accorgi che nemmeno capisci e ricordi il significato delle parole? Almeno, prenditi il disturbo di rileggere, se vuoi citare, così non commetti errori su errori che purtroppo rendono solo risibili le tue risposte. La tua ironia nei miei confronti è deliziosa, come può esserlo la marachella di un bambino. Davvero non trovi niente di meglio che dire "mio signore, illuminami" e di farti difendere da Alessandro? E davvero ti sembra ancora che il fulcro della questione sia nell'uso dei paroloni? Sei tu stesso a dimostrare le mie tesi - basta guardare l'ultimo tuo post - e io, sinceramente, a infierire su di te mi sento come uno che spari sulla Croce Rossa.

    Forse è davvero il caso di lasciarti perdere e tornare rigorosamente in topic portando la questione sull'astratto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    beh il fatto che ho detto "discussione" (parlando del litigio di lele) e hai inteso thread per ben DUE VOLTE. il fatto che non ho mai detto il forum è un luogo riservato all'elitè, e tu hai capito l'esatto opposto, il fatto che ho detto che non difendo lele e tu hai capito che io parlavo solo per difendere lui....DEVO CONTINUARE? :look:

     

    punto per punto:

     

    ribadisco che la cosa è poco importante. io nn ho detto cio che ho dettoin merito al tuo litigio con lele, ma più in generale in OGNI risposta acida (immotivatamente) che dai.

     

    quanto alla cosa di lele.. pyer credo che un po di antipatia da parte tua ci sia, perchè ora non ti sto ad enumerare tuttii MILIONI di post di utenti che scrivono emerite cazzate, (lasciatemi il temrine) o che scrivono in modo sgrammaticatom, e che non vengono ammoniti. ma comunque è cosa vostra quindi non mi interessa.

     

    mah yrian. ti dirò che non sono il solo a pensarla cosi, ma ti ripeto che io lo dico nel modo piu amichevole e cordiale di questo mondo. a me piacciono le critiche (se costruttive) sia che siano rivolte a me, che agli altri. perciò te l'ho mossa! credo che nelle tue risposte tu sia spesso e volentieri motlo acido, sia quando parli in qualità di moderatore, sia quando parli inqualità di utente. che sia una tua abitudine inconscia questo non lo so, ma mi sembra che tu diventi un po aggressivo non appena vieni contraddetto :cry:

     

     

    ribadisco infine che non difendo lele (cosa che a quanto pare non convince yrian. la mia opinione è rivolta a TE, al di là del tuo litigio con lele sebbene sia alquanto discutibile. come ben sai, anche su msn spesso e volentieri ho criticato con te la cosidetta NETIQUETTE di questo forum, che per propositi e contenuti è molto interessante, ma che spesso e volentieri malgestisce le situazioni. non che la cosa mi tanga (altrimenti lo avrei già abbandonato), ma so che la cosa non lo rende molto popolare, e soo molti gli utenti che per tale ragione, lo abbandonano dopo poche settimane. il forum cosi non crescerà mai, e me ne duole.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alexarcus
    Non che la cosa mi tanga (altrimenti lo avrei già abbandonato)' date=' ma so che la cosa non lo rende molto popolare, e soo molti gli utenti che per tale ragione, lo abbandonano dopo poche settimane. il forum cosi non crescerà mai, e me ne duole.[/quote']

     

    Mi permetto di dissentire, ricordando la regola base conosciuta da ogni agricoltore: per far crescere ottimamente una pianta, per far sì che produca molti frutti, pieni di succo e di polpa, occorre potare, potare e potare. Quindi un discorso relativo al fatto di una mancata crescita del forum mi suona inappropriato. Forse non avremo un'esplosione esponenziale degli utenti, ma chi è interessato a costruire qualcosa assieme (mi sento molto Prodi ora :look: ) resterà senz'altro.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    lo spero marco, ma ne converrai se dico che questi battibecchi lele-yrian non danno un'immaine positiva del forum, vero?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alexarcus

    Ancora d'accordo con Pyer: meglio affrontare la questione una volta per tutte in questo topic, e risolverla, che correre dietro a tutti gli utenti che non rispettano le regole base del forum. Tra le quali, la tua tanto odiata netiquette :look:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Il pasticcio tra "discussione" e "thread" mi sembra irrilevante. Mentre sul Forum elitario sei tu a fraintendere: non hai detto che il Forum è elitario, ma che io e lo Staff ci comportiamo come se dovesse esserlo e in tal senso io ho risposto.

     

    Quanto al difendere Lele: lui è un poveretto che ci è finito in mezzo e, anche se lo difendi, non ci vedo niente di male: puoi esprimere le tue opinioni e contemporaneamente difendere lui senza sentirti in colpa e senza doverne prendere le distanze.

     

    Ci sono "milioni" di post conteneti cazzate censurati e "milioni" che non lo sono (cose che ho già detto). Questo è sintomo da un lato di tolleranza e dall'altro del fatto che lo Staff non riesce ad essere onnipresente (già detto).

    Resta il fatto che lo Staff ha scelto una precisa linea d'azione per precisi motivi (già detto) e che fa il possibile per seguirla (già detto).

    (Esempio: attualmente io stesso sto cercando di gestire elasticamente e trasparentemente un topic potenzialmente deleterio come quello sul Vicks in Off Topic. Capisci che tipo di responsabilità ci si trovi ad affrontare?)

     

    Se poi la linea dell Staff sia giusta o sbagliata, se sia vero o meno che gli utenti scappano, se il Forum cresca o meno è un discorso molto più ampio e esageratamente off topic per farlo qui. Ma lo abbiamo ben approfondito in Bug, nella discussione sull'accesso alla Hot Zone. (Insomma: già detto.)

     

    Quanto alla mia acidità personale è tutta da dimostrare (già detto); io credo che sia solo apparente (già detto); ma so che tipo di educazione ho ricevuto e so anche che peso ogni parola: in sostanza la mia coscienza è perfettamente a posto.

    Temo che questa affermazione risulterà scomoda, ma tant'è.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Lele_

    ecco...bene visto che ora hai spiegato tutto sei pregato,se hai qualcos'altro da dire direttamente a me, di farlo tramite un MP....sai è vero che sono egocentrico ma un thread tutto per me...no grazie...è troppo...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    la storia del vicks è ovviamente un topic giocoso. nessuno frainetnderà mai o inizierà a farsi di vicks sol perchè lo dice un topic su un forum altrimenti ogni articolo giornalistico che tratta degli effetti della droga dovrebbe essere censurato. non preoccuparti, credo che gli utenti stessero scherzando. ad ogni modo è loro diritto iniziare a drogarsi. sbagliato, deleterio, ma in fondo non puoi controllare questo, perciò al massimo consiglia loro di non mandare posts di assenso sul topic, per non rendere il forum promotore di questa nuova moda.

     

    tornando al nostro piccolo off topic pyer, critico coltanto l'uso piuttosto arbitrario del forum della cosi detta NETIQUETTE. dovrebbe essere meno intransigente per tutti, non solo per alcuni.

     

    ad ogni modo prendevo le distanze dal tuo bisticcio con lele non perchè non voglia deluderlo, ma perchè lele è in grado di difendersi da solo, e oltretutto la questione non mi riguarda. ribadisco che il mio discorso era personale tra me e te, e in parte generale riferendolo al forum. in alcun modo era volto a prendere posizioni.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alexarcus

    ad ogni modo prendevo le distanze dal tuo bisticcio con lele non perchè non voglia deluderlo' date=' ma perchè lele è in grado di difendersi da solo, e oltretutto la questione non mi riguarda.[/quote']

     

    Dove sarà mai questo bisticcio con Lele di cui tutti parlano mi piacerebbe saperlo... :shock:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    parlo dei post in cui si stanno scambiando offese gratuite e che a me sinceramente danno un po fastidio, ma poi fatti loro. quanto al fatto della netiquette marco, non è che la odio, è che pr me è un po una presa in giro. non esiste, e se c'è non è davvero rispettata. mi sembra una di quelle tipiche parole che hanno un significato cosi vasto, che a pensarci bene non significano nulla. il regolamento non credo sia applicato davvero con tutti. al di là del fatto che non condivido (ma accetto) molte regole, quando non viene applicato, più che per transigenza secondo me si rischia solo di creare precedenti. ma senza uscire dal seminato la mia "campagna" era solo una piccolissima critica al burbero pyer :look:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Quanto al Vicks, cerca di capire che - se tu fossi gestore di un Forum - certi problemi dovresti porteli, a meno di non essere un irresponsabile.

     

    Quanto all'uso della netiquette e in genere del rispetto del regolamento, ho già detto (!!!) che vale per tutti ma che (1) non è umanamente possibile che lo Staff sia onnipresente e (2) che le regole vanno applicate con elasticità valutando ogni singolo caso. Ad esempio il topic razzista sui "venti euro rubati" in News andava chiuso e cancellato immediatamente, magaribannando certi utenti, perché il razzismo è bandito da regolamento e spero che su questo siamo tutti d'accordo; EPPURE, in quel caso, ho ritenuto che la discussione fosse più utile della censura... Certo, è stata una discussione antipatica e mal conclusa, ma è meglio che ci sia stata.

     

    Tra l'altro, leggendoti, mi sembra che nemmeno tu abbia le idee troppo chiare: non sei d'accordo sulle regole ma pretendi che vengano applicate? lamenti le reprimende ma poi dici che interveniamo troppo poco? il tuo discorso è personale con me ma riguarda globalmente tutto il Forum? ... Mah! Spiegati meglio, per favore.

     

    Sul fatto che la netiquette sia solo una parola eccetera, dovresti ricrederti: è come dire che non esistono l'educazione o l'onestà o il coraggio... Il fatto che pochi le pratichino non significa che non esistano. "Netiquette" non è, come dici tu, "una di quelle parole che a pensarci bene non significano nulla": significa semplicemente EDUCAZIONE applicata al Web. Devo dedurne che per te l'educazione non esiste o non è un valore?

     

    Infine: io non mi sento offeso da te o da Lele, anche se la vostra acrimonia personale nei miei confronti è fin troppo evidente. Io, poi, non ho mai insultato nessuno, tanto meno gratuitamente. Se Lele si sente offeso dal fatto che io critico il suo italiano vuol dire che attribuisce valore all'italiano stesso e che quindi si trova a dare ragione a me: se la lingua, come dice lui, non è così importante, perché offendersi se gli dicono che non sa usarla???

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Lele_

    si si hai ragione. non mi va nemmeno di attaccarmi la questione è state portata avanti per ben 4 pagine. hai ragione.ecco magari ora sei più contento...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    a onor del vero yrian ho collaborato come cogestore in un circuito per un intero anno, e non moderandolo ma amministrando e ti assicuro che di questi problemi se ne sono presentati di continuo. è bastato gestirli in modo razionale e le situazioni si sono risolte.

     

    devo dire che sei molto permaloso pyer, e non accetti alcun tipo di critica, se pure costruttive o non di certo mirate contro di te. ho sempre avuto il massimo rispetto per te (in quanto persona) che per il tuo lavoro sul forum (in quanto moderatore), e se pensi che davvero mi debba servire di questa cazzate per sublimare la mia antipatia ti sbagli. non sono cosi banale. se non credi nella mia buona fede puoi ben chiedere a giacomo, con cui diverse volte ho chiacchierato circa te, e tutte le volte ho sempre parlato benissimo (pur non conoscendoti approfonditamente). ad ogni modo se credi che questa cosa fosse davvero volta CONTRO di te, in modo cattivo e critico, sei libero di farlo.

     

    il discorso che conducevo, si spiega su due piani. uno personale, rivolto a te, e sono io che dico a TE pyer, che spesso sei acido anche quando non è necessario e che dovresti smussare un po i toni (mio parere). il secondo è rivolto non solo a te come moderatore ma a tutto lo staff, in generale alla gestione del forum. in particolare mi sono soffermato sulla netiquette, e come ho già detto pur non condividendola in alcuni punti troverei piu coerente vederla applicata in tutti i casi e non solo in modo arbitrario. capisco che non siate onnipresenti, ma la questione è un'altra. non condivido la netiquette in particolare per la questione delle abbreviazioni, perchè credo che ci siano comportamenti da estirpare ben piu gravi. ad esempio questa piccola ammonizione che hai fatto a lele e che poi ha finito col diventare un botta e risposta di offese. in altri casi, situazioni analoghe se pur sorte non per gli stessi motivi hanno portato a litigi e piccoli bisticci sul forum, che non ne danno un'immagine positiva. ti consigliavo solo, prima di curare le "k", di pensare a curare il quieto vivere del forum. parlo con te, ma la cosa in generale è rivolta anche agli utenti che come ho gia detto spesso per eccesso di zelo si sentono in dovere di fare falsi moralismi..

     

    tornando a cose ben piu serie, ribadisco che questo discorso non era volto a criticare te, ma in generale a dare un parare personale sulla questione degli ammonimenti e dell'azione dei moderatori. la sola parte che riguardava te come persona era quella riferita alla tua (a mio parere immotivata) acidità in alcune risposte. ciò però non preclude ne il rispetto ne la stima che ho di te. perciò non ti far prendere dalle paranoie :look: non mi stai affatto antipatico. solo non condivido i tuoi modi in alcune situazioni.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Santa pazienza, Alessandro! Ma tu vai avanti imperterrito come l'orchestra del Titanic!!!

     

    Sulla responsabilità di chi modera un Forum ti sei risposto da solo: hai detto che certi problemi si presentano e che vanno risolti. E' la stessa cosa che dico io.

     

    Sul battibecco con Lele, ti ho GIA' detto che ho dovuto rimproverare Lele quando ha candidamente affermato che scriveva in un determinato modo per provocare lo Staff. Quando ha cambiato atteggiamento, io l'ho difeso: ho GIA' detto che questa discussione è iniziata con me che difendevo lui dagli altri!

     

    Sulla mia presunta acidità ho GIA' risposto. Sul regolamento del Forum ho GIA' risposto. Sulla netiquette ho GIA' risposto. Sul comportamento dello Staff ho GIA' risposto.

     

    Non ho detto che tu ce l'hai personalmente con me, anzi ho detto tutto il contrario: ho detto che io non credo di aver offeso nessuno e che non mi sento offeso. Come ripeterlo più chiaramente di così?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    veramente nell'ultima parte stavo parlando del fatto che hai detto che io e lele abbiamo una manifesta antipatia per te. quanto alle cose che ho prima citato, non avevo bisogno che ribattessi. ti stavo solo rispiegando su cosa si sviluppava il mio discorso visto che hai risposto che a tuo parere è stato contraddittorio. volevo mostrarti che cosi non è, e che al massimo ti ha confuso il cambio di soggetti, visto che rispondevo su vari punti in modo disordinato.

     

    il battibecco con lele (spero per l'ultima volta): non mi sto riferendo alla discussione come è nata, ma alla sua evoluzione, cioè queste offese gratuite che vi state scambiando. "non hai argomenti" "non conosci la lingua italiana" "non hai altro modo di rispondere" "mi scivola addosso cio che dici". parlo di questo! è nato come un ammonimento, è finito con delle offese. non mi interessa come è nato, parlo di come si è evolutooooo (capito ora??).

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Io non ho parlato di antipatia, ma di acrimonia. E, se io sono acido, voi siete astiosi: la differenza è che io ho messo in dubbio le competenze linguistiche e argomentative di Lele, ma non ho compiuto attacchi personali (tanto è vero che non provo rancori)... mentre voi due ve la siete presa con me da un punto divista caratteriale e sono spuntate parole come "acido", "permaloso", "presuntuoso" e simili... A ben vedere se qualcuno deve sentirsi offeso, quello sono io.

     

    La stessa distinzione che ho appena fatto la puoi applicare anche al presunto litigio con Lele: guarda cosa ha scritto lui e cosa ho scritto io e ti accorgerai di chi si è comportato come.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    ma infatti io ho detto che è anbche colpa sua. solo che a lui l'ho mazziato per telefono (Puoi chiederglielo), a te ti sto """"mazziando"""" via forum. la situazione è la stessa, avete tirato fuori un litigio inutile per una questione inesistente. ribadisco che non erano attacchi personali, primo perchè io nn ti ho detto presuntuoso, secondo perchè con acido e permaloso sai bene cosa intendevo dire, e oltretutto ad ogni post ho sempre precisato che mi riferivo al tuo modo di ripondere ai post, ai tuoi modi un po caustici. non di certo critico ciò che dici o ti attacco in modo personale. i miei non erano insulti, pericò non hai alcuna ragione di sentirti offeso.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Infatti ho GIA' detto che NON ho condotto un litigio ma una discussione.

    E ho GIA' detto anche che NON mi sentivo offeso. Ma che, volendo parlare di offese, quello offeso - semmai - sono stato io: io sono stato attaccato da un punto di vista personale e caratteriale, mentre le mie critiche agli altri si sono mantenute su un piano linguistico e contenutistico.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alessandro

    il discorso con lele è un altro. vi siete insultati a vicenda, quindi vedetevela voi. per quanto riguarda me non credo di averti insultato od offeso. non era assolutamente mia intenzione

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian
  • Topic Author
  • Infatti: so che non volevi offendermi (GIA' DETTO); non mi ritengo offeso (GIA' DETTO); io e Lele non ci siamo insultati a vicenda (GIA' DETTO); se qualcuno è stato offeso, però, quello sono io (GIA' DETTO).

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      4 members have viewed this topic:
      grandguignol  Oscuro  Metamorphoseon90  camillomago 
    ×
    ×
    • Create New...