Jump to content
freedog

Sputtanare il "sistema"...

Recommended Posts

metalheart

Sta riemergendo proprio adesso la storia del suo compleanno nel 2018. Quando Carrefour (sponsor dell'occasione) gli diede in uso un supermercato per la notte, e con gli amici - ovviamente in diretta instagram - calpestò e prese a calci confezioni di cibo e ruppe bottiglie di vino, insomma vandalizzando un supermercato. A chi gli fece notare lo spreco rispose, sarcastico, "ho lanciato una foglia di lattuga, chiedo umilmente scusa". Poi dovette cancellare l'account di instagram per un paio di giorni, e poi tutto come prima. Insomma, continuiamo a cascarci, sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sokka99
3 minutes ago, metalheart said:

Sta riemergendo proprio adesso la storia del suo compleanno nel 2018.

ehm...e quindi?

io non capisco a cosa punti hahah qual è il punto centrale della discussione? ok, è stato un idiota e magari lo è ancora, chi lo sa.

ripeto: le persone non sono perfette ed è per questo motivo che non ho una persona da idolatrare. Seguo delle persone, spesso son d'accordo con loro e altre volte no, stop.

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart

Non ho nessun punto, però vedi come siamo passati in meno di un giorno da “eroe che smerda la Rai e i leghisti e si batte per i diritti dei gay” a “forse un idiota, un ipocrita, ha detto cose brutte sui gay, però almeno ha detto una cosa giusta, anche se forse adesso abbiamo il dubbio l’abbia detto per tornaconto, ma comunque ha fatto bene”?

Sto seguendo con piacere il dibattito anche sui social e tutto l’hype iniziale dei giorni scorsi sta fortunatamente svanendo, e trovo il tutto molto “refreshing”, perché era veramente esagerato. È giusto dargli un minimo di riconoscimento, però va ovviamente ridimensionato, ci mancherebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
  • Topic Author
  • 1 hour ago, metalheart said:

    mette sù invece uno shitshow pazzesco - per il quale lo stimo - per le affermazioni omofobe di alcuni esponenti leghisti,

    se lo stimi per quello che ha detto, fermati a questo, senza andarti a fare ste seghe mentali inutili su dietrologie, scheletri nell'armadio e robaccia inutile del genere.

    è così difficile?

     

    6 minutes ago, metalheart said:

    vedi come siamo passati in meno di un giorno da “eroe che smerda la Rai e i leghisti e si batte per i diritti dei gay” a “forse un idiota, un ipocrita, ha detto cose brutte sui gay, però almeno ha detto una cosa giusta, anche se forse adesso abbiamo il dubbio l’abbia detto per tornaconto, ma comunque ha fatto bene”?

    adesso parli di te alla prima persona plurale?

    ah però! sei in vena di modestia, stasera...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sokka99
    3 minutes ago, metalheart said:

    però vedi come siamo passati in meno di un giorno da “eroe che smerda la Rai e i leghisti e si batte per i diritti dei gay” a “forse un idiota, un ipocrita, ha detto cose brutte sui gay, però almeno ha detto una cosa giusta, anche se forse adesso abbiamo il dubbio l’abbia detto per tornaconto, ma comunque ha fatto bene”?

    ma gioia mia, quasi chiunque viene acclamato come un eroe appena fa qualcosa e il fatto che possa averlo fatto per mero tornaconto non è un'opzione così "aliena e strana" xD però il punto è: ci serve davvero sapere perché l'ha fatto? Il risultato finale cambia l'ha fatto perché ci crede, per compiacere il pubblico o per entrambe le cose?

    Idiota? Ipocrita? boh, io considero più ipocriti coloro che vanno a scavare in questo modo nel passato altrui. Da quando si è espresso a nostro favore, non mi pare che fedez abbia mai messo il piede in due staffe. Ripeto: la gente può cambiare idea ed è stupido e altrettanto ipocrita scavare nel passato altrui. Chiunque, in passato, ha fatto delle azioni opposte ai suoi attuali pensieri.

     

    Secondo me, si è creato tutto questo Hype perché, semplicemente, nessuno si è mai esposto così tanto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
    9 minutes ago, freedog said:

    adesso parli di te alla prima persona plurale?

    ah però! sei in vena di modestia, stasera...

    Guarda che sta ricevendo merda anche da un po’ di persone gay, da comunisti, da leghisti, da ambientalisti, dalla Rai

    Infatti appena ne ha presa abbastanza mi sa che torno dalla sua parte, e mi scaglio anch’io contro chi non si focalizza sul suo messaggio antiodio. È che secondo me non ne ha presa ancora abbastanza

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 33 minutes ago, metalheart said:

    sta ricevendo merda anche da un po’ di persone gay,

    cazzo c'entra?

    pure Morisi è gay, e non mi pare pro-Fedez..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    paraspera

    Gesù, la storia del Carrefour del 2018. 
    Sorpresa, i ricconi buttano via i soldi e sono sciuponi. 
    Io apprezzo Fedez perché lui supporta la legge contro l’omofobia. Detesto la sua musica e il resto della sua vita poco mi interessa.
    Sciaguratamente, dobbiamo accettare persone “problematiche” come alleati per la nostra causa, dal momento che non abbiamo il lusso di poter selezionare soltanto santi e suore

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart

    Come “cazzo c’entra?”? lol era per dirti che non sono mica l’unico a farsi “seghe mentali inutili” su questa vicenda. Che poi non è che mi faccia ‘ste gran seghe mentali, credo che Fedez sia un idiota ma in questo caso un idiota molto utile, avrei preferito avesse dedicato un secondo di più al tema principale dell’evento, però vabbè capisco che non era nella posizione, è stato un grande lo stesso

    @paraspera invece sì, proprio quella storia lì. E ce ne sono tante altre, probabilmente. Ed è sacrosanto e scontato che vengano tirate fuori dai suoi detrattori, tutto qui

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, paraspera said:

    dobbiamo accettare persone “problematiche” come alleati per la nostra causa, dal momento che non abbiamo il lusso di poter selezionare soltanto santi e suore

    a parte che se tutti i problematici fossero come i Ferragnez l'umanità starebbe un pezzo avanti (anche se la loro riccanza ostentata non ci dovesse piacere),

    quelle rare volte che santi & suore sono dalla parte nostra finiscono così

    https://ilmanifesto.it/ddl-zan-azione-cattolica-costringe-allabiura-due-gruppi-locali/?fbclid=IwAR1MBSpBa1nPpVhtpVtHNNWKLzZB0pr84HN_G8n4pdS03S6G0h61MWa6ZhQ

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
    Posted (edited)
    12 minutes ago, paraspera said:

    Sorpresa, i ricconi buttano via i soldi e sono sciuponi. 

    Eh sorpresa, sul palco del primo maggio c’è un riccone in Lamborghini che è sciupone e butta via soldi, che è venduto a una multinazionale, che ha un passato non proprio cristallino in materia di rispetto di lavoratori precari, donne e gay, a lanciare un messaggio a favore dei gay e della loro tutela. Cioè attira un sacco di critiche già così. La mia è solamente che avrei gradito magari più focus sul lavoro, tutto qui, ma appunto, come si è già detto in questo thread, cosa mi aspetto, che vada contro i suoi interessi? Il resto delle critiche - che gli giungono da ogni dove - sono abbastanza prevedibili

    Edited by metalheart

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 6 minutes ago, metalheart said:

    sul palco del primo maggio c’è un riccone in Lamborghini che è sciupone e butta via soldi, che è venduto a una multinazionale,

    dai su, alza il livello della discussione!

    stai scadendo su questo

    02.jpg

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sokka99
    9 minutes ago, metalheart said:

    Eh sorpresa, sul palco del primo maggio c’è un riccone in Lamborghini che è sciupone e butta via soldi, che è venduto a una multinazionale, che ha un passato non proprio cristallino in materia di rispetto di lavoratori precari, donne e gay, a lanciare un messaggio a favore dei gay e della loro tutela. Cioè attira un sacco di critiche già così. La mia è solamente che avrei gradito magari più focus sul lavoro, tutto qui, ma appunto, come si è già detto in questo thread, cosa mi aspetto, che vada contro i suoi interessi? Il resto delle critiche - che gli giungono da ogni dove - sono abbastanza prevedibili

    non so perché, ma leggo i tuoi commenti come se ti credessi migliore di lui xD Spero davvero che tu sia sempre perfetto nella tua vita, altrimenti mi scadi nell'incoerenza xD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

     

    Partiamo dal presupposto che un cantante può dire ciò che ritiene, da un palco, prendendosene la responsabilità, cosa che ha fatto . Io trovo che l'effetto mediatico che lascia uno come lui sia davvero molto significativo poichè Fedez è un personaggio televisivo per le famiglie, che piange ogni 2 per 3, partecipa a programmi televisivi mostrandosi come bimbo buono e pulito . Intendo dire che il target del messaggio non è l'ascoltatore della musica di Fedez, poichè la maggior parte di chi sta seguendo questa vicenda realmente non sa che cosa abbia cantato al di là di Sanremo e dei duetti estivi con J Ax. Quindi il problema dei testi vecchi omofobi è marginale . La coppia di 50enni che guarda X Factor può anche sapere per vie indirette che l'acqua della Ferragni è cara, ma la considererà probabilmente una burla fatta per provocazione, e non sa minimamente che auto abbia Fedez. Sono cose che può sapere un loro fan o qualcuno che si interessa di gossip. Noi che ci stiamo ricamando sopra ora  sul forum non rappresentiamo la società, non facciamo testo, e delel cose che per noi sono scontate (come il suo background) in realtà non lo sono per niente. Fedez per la gente è quello "pulito e bravo coi calzoni corti" e ha piu' possibilità di centrare un messaggio in uno spettatore "omofobo per inerzia" che un Mahmoud qualsiasi .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
    18 minutes ago, freedog said:

    a parte che se tutti i problematici fossero come i Ferragnez l'umanità starebbe un pezzo avanti (anche se la loro riccanza ostentata non ci dovesse piacere),

    Ah ma sono d’accordo, magari fossero loro “i” problematici. Però posso comunque trovarmi in disaccordo con loro no?

    9 minutes ago, freedog said:

    stai scadendo su questo

    Non sto scadendo su nulla, perché posso benissimo riconoscere che Fedez abbia fatto più che bene a ricordarci quanto facciano schifo Salvini e il suo partito, e comunque trovare brutto il fatto che abbia dato così poca attenzione al tema dell’evento, l’ho scritto mille volte ormai

    12 minutes ago, Sokka99 said:

    non so perché, ma leggo i tuoi commenti come se ti credessi migliore di lui xD Spero davvero che tu sia sempre perfetto nella tua vita, altrimenti mi scadi nell'incoerenza x

    Purtroppo è la conseguenza logica dell’aver trasformato il tutto nello show di un influencer. Ogni critica adesso viene vista come invidia, ci si divide tra fan e hater, e tutto viene trasposto alle dinamiche da Instagram, vedo

    Di nuovo, io sono solo stra contento di un progressismo lgbt friendly capitalista al massimo, dove gridiamo incazzatissimi contro i leghisti omofobi e chi vuole affondare i barconi, salvo poi dare dei fascisti ai rider poveri quando questi vengono a portarci la cena nell’attico, o salvo poi riprendere per il culo le persone lgbt appena torna profittevole, come del resto abbiamo già fatto tantissime volte, senza mai chiedere scusa finché messi all’angolo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Ghost77 said:

    Fedez è un personaggio televisivo per le famiglie

    :nono:

    trattasi di macchina da social da 12 milioni di iscritti, ogni cacatella che posta supera le visualizzazioni di qsi serata di sanremo: per i Ferragnez la tv è un di più, non il core business.

    Sti errori me li aspetto da un funzionario rai qsi, non da te...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    18 minutes ago, freedog said:

    trattasi di macchina da social da 12 milioni di iscritti, ogni cacatella che posta supera le visualizzazioni di qsi serata di sanremo: per i Ferragnez la tv è un di più, non il core business.

    Ma santo cielo. Ma secondo te la signora 60enne sa queste cose? La famiglia che guarda C'è posta per te e x factor le sa? 

    Quello di instagram è tutto un altro mercato e pubblico , e sicuramente la sua dichiarazione non andrà ad influenzare la fama social della coppia! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    20 minutes ago, Ghost77 said:

    Ma secondo te la signora 60enne sa queste cose? La famiglia che guarda C'è posta per te e x factor le sa? 

    appunto: la casalinga di Voghera non è il loro target e loro senza la comparsata tv campano benissimo lo stesso: mica fanno i testimonial degli adesivi per dentiere!!!

    e questo rende quell'intemerata ancor più credibile, perchè non aveva nessun interesse nè diretto nè indiretto a farla: se l'avessimo fatta tu, io o Vlady (per cità una della comunità nota alle masse) avrebbe avuto lo stesso impatto e la stessa forza?

    Mi sa proprio di no, sai. Al massimo ci saremmo sentiti dì che siamo i soliti gay piagnucolosi e rompicoglioni...

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael

    Se il discorso di fedez l'avesse fatto levante a quest'ora saremmo tutti soddisfatti :aha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    paraspera

    È interessante che a fare qualcosa per il ddl Zan sia un uomo etero, al massimo. Perché a portare avanti la nostra battaglia deve essere un rapper etero? È una domanda più interessante delle polemiche per il compleanno di 3 anni fa

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89

    Siccome non ho mai visto un concerto del primo maggio in vita mia. Si esibiscono anche altri gruppi? Se si quanti? Se si quanti hanno parlato di tutti i problemi dei cassaintegrati, lavoratori in nero, o altre problematiche di sinistra s.s.?
    Ho letto un simpatico contributo su Fedez che ne denuncia la paraculaggine (i.e. la Lega é in caduta libera e il ddl Zan ha un forte appoggio popolare) pur condividendone alcune riflessioni, quel che mi pare evidente la seguente cosa: che a paritá di condizione, anche i cantanti piu´ impegnati, o presunti, preferiscono driblare molte questioni. Quindi onore al merito di Fedez che sa giocare le sue carte, e onore al nostro colpo di culo. Al posto di discutere di Fedez, é meglio concentrarsi sul contenuto del suo discorso, e vedere o meno se quest´ultimo é stato "positivo" o "negativo".

    "

    Mi hanno chiesto di raccontare la mia prima volta al concerto del Primo Maggio. Oggi effettivamente è stata la mia prima volta. Per la prima volta mi è successo di inviare un testo di un mio intervento perché doveva essere messo al vaglio per l’approvazione da parte della politica

    In prima battuta l’approvazione non c’è stata – spiega il rapper dal palco – O meglio, dai vertici di Rai3 mi hanno chiesto di omettere dei nomi, dei partiti e di edulcorarne il contenuto. Ho dovuto lottare un pochino, un po’ tanto, ma alla fine mi è stato dato il permesso di esprimermi liberamente. Grazie. Mi assumo tutte le responsabilità di ciò che dico e faccio, sappiate però che il contenuto di questo intervento è stato definito dalla vice direttrice di Rai3 come ‘inopportuno’.(1)

    [2]

    Buon 1 maggio, buona festa a tutti i lavoratori anche a chi un lavoro ce l’ha ma non ha potuto esercitarlo per oltre un anno. E quale migliore occasione per celebrare questa festa dei non lavoratori se non un palco. Per i lavoratori dello spettacolo questa non è più una festa. Caro Mario, io capisco perfettamente che il calcio è il vero fondamento di questo Paese, però non dimentichiamo che il numero dei lavoratori del calcio e il numero dei lavoratori dello spettacolo si equivalgono.(2)

    Quindi non dico di spendere qualche soldo, ma almeno qualche parola, un progetto di riforma in difesa di un settore che è stato decimato da quest’emergenza e che è regolato da normative stabilite negli anni 40 e mai modificate sino ad oggi. Quindi Caro Mario, come si è esposto nel merito della SuperLega con grande tempestività , sarebbe altrettanto gradito il suo intervento sul mondo della cultura italiana.

    A proposito di Superlega, due parole sull’uomo del momento, il sonnecchiante Ostellari. Ecco Ostellari, ha deciso che un disegno di legge di iniziativa parlamentare quindi massima espressione del popolo, che è già stato approvato alla Camera, come il ddl Zan può essere tranquillamente bloccato dalla voglia di protagonismo di un singolo. Cioè se stesso.

    [3]
    Ma d’altronde Ostellari fa parte di uno schieramento politico che negli anni si è distinto per la sua lotta all’uguaglianza, vorrei decantarvi un po’ dei loro aforismi. ‘Se avessi un figlio gay, lo brucerei nel forno’, Giovanni De Paoli consigliere regionale lega Liguria. ‘I gay? Che inizino a comportarsi come tutte le persone normali’, Alessandro Rinaldi consigliere per la Lega Reggio Emilia. ‘Gay vittime di aberrazioni della natura’, Luca Lepore e Massimiliano Bastoni consiglieri comunali leghisti. ‘I gay sono una sciagura per la riproduzione e la conservazione della specie’, Alberto Zelger consigliere comunale della Lega Nord a Verona. ‘Il matrimonio gay porta all’estinzione della razza’, Stella Khorosheva candidata leghista. ‘Fanno iniezioni ai bambini per farli diventare gay’, candidata della Lega Giuliana Livigni.

    Qualcuno come Ostellari ha detto che ci sono altre priorità in questo momento di pandemia rispetto al ddl Zan, e allora vediamole queste priorità: Il Senato non ha avuto tempo per il ddl Zan perché doveva discutere l’etichettatura del vino, la riorganizzazione del Coni, l’indennità di bilinguismo ai poliziotti di Bolzano e per non farsi mancare niente il reintegro del vitalizio di Formigoni.

    Quindi secondo Ostellari probabilmente il diritto al vitalizio di Formigoni è più importante della tutela dei diritti di tutti, e di persone che vengono quotidianamente discriminate fino alla violenza. Ma a proposito di diritto alla vita, il presidente dell’associazione Pro-vita, l’ultracattolico e antiabortista Jacopo Coghe amicone del leghista Pillon in questi mesi è stato la prima voce a sollevarsi contro il ddl Zan.

    L’antiabortista non si è accorto però che il Vaticano ha investito più di 20 milioni di euro in un’azienda farmaceutica che produce la pillola del giorno dopo. Quindi cari antiabortisti, caro Pillon purtroppo avete perso troppo tempo a cercare il nemico fuori, e non vi siete accorti che il nemico ce l’avevate in casa. Che brutta storia”."

    Ci sono tre temi principali, il primo parla del segreto di pulcinella - ma, guardiamo un po´ in faccia alla realtá, se la Rai, si occupa di censurare i nomi di quattro leghisti cosa fa con la mafietta di Confindustria? visto che sostanzialmente gli imprenditori lesinano sulle misure di sicurezza & diritti dei lavoratori? Perché i media mainstream, fanno fatica a dare i nomi e cognoni degli imprenditori che lesinano nelle tutele E GENERALMENTE non ritengono questi problemi fondamentali. Fedez ha detto chiaramente - in maniera un po´ sciatta, che la Rai controlla i contenuti, e le tematiche in maniera sussiegosa del potere - politico e industriale probabilmente -
    Il secondo parla dei lavoratori dello spettacolo, tema che gli sta a cuore, e di facile consenso. Pero´ mettendo in luce il fatto che non é mai stato fatto nulla in 80 anni di storia italiana.
    Il terzo ha tirato merda sulla lega, dimostrando che usa scuse, ed é fondamentalmente razzista.

    Questo é l´unica cosa da commentare della vicenda. Il resto sono fregnacce.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, Tyrael said:

    Se il discorso di fedez l'avesse fatto levante a quest'ora saremmo tutti soddisfatti :aha:

    e avrebbe avuto la stessa eco mediatica?

    2 minutes ago, AndrejMolov89 said:

    Il resto sono fregnacce.

    appunto: trattasi del dito e la luna che sto a dì da giorni

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77
    3 hours ago, Ghost77 said:

    Partiamo dal presupposto che un cantante può dire ciò che ritiene, da un palco, prendendosene la responsabilità, cosa che ha fatto 

    Beh questa è un pochino di manica larga… vige libertà di espressione del pensiero ma con alcune restrizioni, per esempio non può fare apologia di fascismo.

    Poi se togli il riferimento a un palco qualsiasi, e ci metti il palco di un grande evento che va in onda sulla tv pubblica, non è che ogni cosa sia adeguata. L’artista è chiamato a fare i suoi pezzi, non accetteremmo che facesse la televendita delle padelle che produce lui, o un monologo dettagliato sui suoi rapporti sessuali…

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    5 minutes ago, AndrejMolov89 said:

    Si esibiscono anche altri gruppi? Se si quanti? Se si quanti hanno parlato di tutti i problemi dei cassaintegrati, lavoratori in nero, o altre problematiche di sinistra s.s.?

    ti dico solo che quella sera han premiato pure la Nannini, che come al solito ha fatto la stravaga su qsi tema. E sì che almeno sulla stepchild adoption qualcosina da dire ce l'avrebbe pure...

    2 minutes ago, Krad77 said:

    Beh questa è un pochino di manica larga… vige libertà di espressione del pensiero ma con alcune restrizioni, per esempio non può fare apologia di fascismo.

    Poi se togli il riferimento a un palco qualsiasi, e ci metti il palco di un grande evento che va in onda sulla tv pubblica, non è che ogni cosa sia adeguata. L’artista è chiamato a fare i suoi pezzi, non accetteremmo che facesse la televendita delle padelle che produce lui, o un monologo dettagliato sui suoi rapporti sessuali…

    guarda, l'unico motivo vero per cui avrebbe potuto avere guai seri è il vilipendio della religione; cosa che nessuno è così suicida da fare

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77
    Posted (edited)

    Che c’entrano i guai

    Sto parlando di ragioni editoriali. Se organizzi il I Maggio non puoi ritenere adeguato che un cantante salga sul palco e usi il tempo concesso per vendere le padelle che lui produce…

    È bello dire “un cantante può dire quello che vuole” ma non è così.

    Edited by Krad77

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    9 minutes ago, freedog said:

    avrebbe avuto la stessa eco mediatica?

    Non saprei 🤔 levante ha un suo modo di esporsi... Ma la massima resta sempre la stessa: nel bene o nel male se deve sempre criticare qualcosa che a conti fatti è "buono". 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    paraspera
    17 minutes ago, Krad77 said:

    Che c’entrano i guai

    Sto parlando di ragioni editoriali. Se organizzi il I Maggio non puoi ritenere adeguato che un cantante salga sul palco e usi il tempo concesso per vendere le padelle che lui produce…

    È bello dire “un cantante può dire quello che vuole” ma non è così.

    Va bene tutto, ma paragonare un messaggio contro la discriminazione con Mastrota...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    È anche scontato che io mi riferisca a temi sociali, ovvero extra musicali. Vedasi Celentano, o in modo goffo a suo modo Piero Pelú, o il buon Capa. 

    È data libertà di parola pure a Povia! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77

    Non avevo capito io ho preso la frase alla lettera:

    4 hours ago, Ghost77 said:

    Partiamo dal presupposto che un cantante può dire ciò che ritiene, da un palco, prendendosene la responsabilità, cosa che ha fatto .

    Questa qui.

    Se vogliamo parlare solo di discorsi su temi sociali ok, innanzitutto rimane che non si può fare apologia di fascismo anche se inserita in un discorso a tema sociale.

    un bel tema sociale potrebbe essere la libertà di non vaccinarsi, ma siamo sicuri che al I maggio sia un tema adeguato al contesto? Cioè a livello editoriale penso ancora che si possa mettere qualche restrizione.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    5 minutes ago, Krad77 said:

    innanzitutto rimane che non si può fare apologia di fascismo anche se inserita in un discorso a tema sociale.

    Magari! Il fenomeno delle band fascio rock purtroppo esiste, e mi pare facessero anche un festival organizzato dall'estrema destra, tutto molto alla luce del sole. Il problema è che non si riesce a distinguere la libertà dal lassismo su temi in pratica vietati. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      20 members have viewed this topic:
      busdriver  clockietockie98  blaabaer  Echo1992  Bullfighter4  marco7  Silverselfer  cloroformio  Fede94  Newgate  Serpente  D.  Kuyashii  castello  Gondo  Skerd  Swan  Uncanny  Bloodstar  Hinzelmann 
    ×
    ×
    • Create New...