Jump to content
Micioch

CuliinAria

Recommended Posts

Micioch

Questo è il thread per il vostro foodporn. Le cose che avete cucinato, ricette che volete condividere, esperienze culinarie esotiche o strane, etc.

Questo è un pad thai che ho cucinato, il risultato è stato soddisfacente per essere la prima volta.

IMG_20200529_184323098.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer

M'invoglia già alle otto e mezza del mattino, non è uno scherzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Per me gli arachidi sono un po' esagerati,io li avrei sostituiti con anacardi, pistacchi o mandorle pelate

(che acquisto nei negozi degli immigrati, perché al supermercato dei Bianchi i costi sono assurdi).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rocco88

Essendo io pigrissimo in cucina, ma pure volenterosissimo di cambiare, seguo con attenzione questo topic 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dubbioso94
22 minutes ago, Rocco88 said:

Essendo io pigrissimo in cucina, ma pure volenterosissimo di cambiare, seguo con attenzione questo topic 

Mi accodo nel voler seguire ma non ho la buona volontà di cambiare nella mia pigrizia nel cucinare,preferisco mangiare xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
Micioch
  • Topic Author
  • 5 hours ago, blaabaer said:

    M'invoglia già alle otto e mezza del mattino, non è uno scherzo

    Non è una colazione leggera ma c'è di peggio.

     

    2 hours ago, Almadel said:

    Per me gli arachidi sono un po' esagerati,io li avrei sostituiti con anacardi, pistacchi o mandorle pelate

    Si usa così in Tailandia, ma effettivamente gli anacardi o i pistacchi sarebbero interessanti da provare. Gli arachidi alla fine sono quelli meno costosi.

     

    59 minutes ago, Dubbioso94 said:

    Mi accodo nel voler seguire ma non ho la buona volontà di cambiare nella mia pigrizia nel cucinare,preferisco mangiare xD

    Anche io ero pigro, da quando vivo all'estero ho cominciato a cucinare sia per nostalgia dei sapori di casa che per la nausea che una cucina diversa può avere dopo un po' di tempo. Poi ho iniziato ad esplorare ricette un po' più esotiche cercando di ripetere quello che mangiavo in giro.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    19 minutes ago, Micioch said:

    Gli arachidi alla fine sono quelli meno costosi

    Eh lo so, ma hanno un sapore troppo coprente per i miei gusti.

    I Thai ci mettono così tanto piccante che il problema non si pone 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dubbioso94
    51 minutes ago, Micioch said:

    Anche io ero pigro, da quando vivo all'estero ho cominciato a cucinare sia per nostalgia dei sapori di casa che per la nausea che una cucina diversa può avere dopo un po' di tempo. Poi ho iniziato ad esplorare ricette un po' più esotiche cercando di ripetere quello che mangiavo in giro.

    Si diciamo sono pigro perché sto ancora in famiglia quindi si occupa mia madre di cucinare, quando me ne vado o mi trovo qualcuno bravo che cucini o mi tocca darmi da fare perché sono abituato a mangiare bene xD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    5 minutes ago, Dubbioso94 said:

    Si diciamo sono pigro perché sto ancora in famiglia quindi si occupa mia madre di cucinare, quando me ne vado o mi trovo qualcuno bravo che cucini o mi tocca darmi da fare perché sono abituato a mangiare bene xD

    Sapere cucinare bene aiuta molto nelle relazioni, questo è poco ma sicuro.

    Comunque vi invidio a voi che riuscite a sperimentare roba esotica in cucina. Io non ho coraggio e quindi, pur variando spesso, ripiego sempre sul tradizionale.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart

    Dipende anche in cosa sperimenti, spesso non ci vuole neanche così tanto coraggio @Bloodstar

    tipo se vuoi fare un cous cous marocchino per variare un po’, non è impegnativo 

    però non so quanto sia esotico

    Edited by metalheart

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    5 minutes ago, metalheart said:

    però non so quanto sia esotico

    Per me tanto, visto che sono paurosamente romanocentrico.

    Quando ero in Francia ho provato un po' di cucina francese tradizionale ma, a conti fatti, non è poi molto diversa (eccezion fatta per le salse) da una cucina norditaliana piena di burro.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    1 hour ago, metalheart said:

    tipo se vuoi fare un cous cous marocchino per variare un po’, non è impegnativo

    Ho un amico tunisino che mi bullizza perché non lo faccio al vapore :(

    Io ho provato a spiegargli che qualunque variante facciamo noi Italiani dei piatti tradizionali altrui

    è sempre migliore degli originali, ma lui non è sembrato molto convinto...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Micioch
  • Topic Author
  • 3 hours ago, Dubbioso94 said:

    Si diciamo sono pigro perché sto ancora in famiglia quindi si occupa mia madre di cucinare, quando me ne vado o mi trovo qualcuno bravo che cucini o mi tocca darmi da fare perché sono abituato a mangiare bene xD

    Stessa situazione come la mia. Quando mio marito ha conosciuto la cucina di mia mamma, mi ha chiesto se poteva venire a vivere con noi 😄

     

    3 hours ago, Bloodstar said:

    Comunque vi invidio a voi che riuscite a sperimentare roba esotica in cucina. Io non ho coraggio e quindi, pur variando spesso, ripiego sempre sul tradizionale.

    Alla fine si trovano le ricette online, non è un gran problema. A volte magari è difficile trovare alcuni ingredienti. 

    Comunque basta provare, la prima volta magari non viene un granché poi migliori. Io con la pizza ho dovuto sperimentare molto, le prime volte erano una 💩

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
    1 hour ago, Almadel said:

    Io ho provato a spiegargli che qualunque variante facciamo noi Italiani dei piatti tradizionali altrui

    è sempre migliore degli originali, ma lui non è sembrato molto convinto...

    This is almadelsplaining. And it’s wrong 

    no seriamente, credo tu abbia ragione, l’italianizzazione di piatti stranieri spesso riesce bene, ma forse non sono obiettivo 

    però vale anche il contrario, ogni tanto, gli italiani (forse a ragione) sono davvero troppo dogmatici, tradizionalisti, la pizza con l’ananas o Hawaiiana è buona, idem alcune porcate super gorde che gli americani sono in grado di tirare fuori da piatti italiani 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    7 minutes ago, metalheart said:

    però vale anche il contrario, ogni tanto, gli italiani (forse a ragione) sono davvero troppo dogmatici, tradizionalisti, la pizza con l’ananas o Hawaiiana è buona, idem alcune porcate super gorde che gli americani sono in grado di tirare fuori da piatti italiani

    Noi siamo dogmatici su quattro cazzate anche molto opinabili. Per esempio con gli americani dovremmo impuntarci sul soffritto, sul bollito, sul minestrone, sulla frittata, ma non lo facciamo perché preferiamo arenarci sull'ortodossia della pizza. 

    E comunque sì, la pizza all'ananas non è per nulla male se fatta bene.

    26 minutes ago, Micioch said:

    Comunque basta provare, la prima volta magari non viene un granché poi migliori.

    Il fatto è che, per come ragiono io, se devo provare e riprovare qualcosa preferisco farlo su cose più vicine, su cui ho un maggiore controllo. Tipo col pesce: ho iniziato con le alici, poi sono passato alle triglie in guazzetto, poi ho provato il brodo, e solo mi sono avventurato verso la zuppa di pesce. Ancora non sono arrivato a metterci i molluschi, nella zuppa, però ho sperimentato con successo gli scampi e le pannocchie (non so come si chiamano in italiano).

    Edited by Bloodstar

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Micioch
  • Topic Author
  • 12 minutes ago, Bloodstar said:

    Noi siamo dogmatici su quattro cazzate anche molto opinabili.

    Tipo col pesce

    e le pannocchie (non so come si chiamano in italiano).

    Le canocchie? La versione anoressica dell'aragosta?

    Bravo comunque...io sul pesce mi limito al salmone al forno, che basta accendere il forno ed è fatto...

    Siamo molto dogmatici...a volte a torto a volte con cognizione di causa. Comunque se provi ad andare in un ristorante italoamericano noti una bella differenza dalla nostra cucina e il confronto è abbastanza impietoso in genere. Anche le ricette sono diverse ma su quello ci si può passare anche sopra.

    Io una cosa che apprezzo è la pizza col pollo al pesto. La pizza hawaiana invece mi dà ribrezzo il solo pensiero

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    5 minutes ago, Micioch said:

    Le canocchie? La versione anoressica dell'aragosta?

    Anoressica e decolorata, sì.

    Io un mezzo salto di qualità col pesce l'ho fatto durante il lockdown, però sono ancora lontano dallo standard che vorrei. Un mio limite col pesce, poi, è il fatto che i molluschi non mi piacciono, quindi sono poco invogliato a impratichirmi con loro.

    Edited by Bloodstar

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    5 minutes ago, Micioch said:

    Le canocchie? La versione anoressica dell'aragosta?

    In italiano si chiamano "cicale di mare". In Veneto sono "canòcie".

    Forse è un crostaceo un po' delicato e laborioso da preparare bene per una zuppa di pesce.

    Gli scampi piccini vanno bene, ma io li preparo separatamente.

    La parte molle la sguscio e la aggiungo quasi a fine cottura, mentre le teste e i carapaci

    li bollisco a lungo nel "fumetto" insieme alla testa di uno scorfano o di un salmone fresco

    e aggiungo quel brodo man mano che la zuppa si addensa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar

    Le cicale di mare le metto intere un minuto prima che la zuppa sia pronta.

    2 minutes ago, Almadel said:

    li bollisco a lungo nel "fumetto" insieme alla testa di uno scorfano o di un salmone fresco

    Fino ad ora il mio limite è stato che la zuppa l'ho fatta solo per me e il mio ragazzo, quindi non ho potuto abbondare. Il fumetto l'ho sempre fatto con odori vari e teste e lische di triglie, occhialoni (non so come si chiamano in italiano), merluzzo, fragolino e teste di scampi.

    Io per fare la zuppa mi baso sulla ricetta laziale, che prevede soprattutto pescetti di paranza.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    6 minutes ago, Bloodstar said:

    Le cicale di mare le metto intere un minuto prima che la zuppa sia pronta.

    Fornisci ai tuoi ospiti anche una forbice per aprirle?

    La mia zuppa - che è una variante della bouillabasse marsigliese generalmente senza zafferano -

    tende a coinvolgere pescato di maggior pregio (e un contributo economico dai miei ospiti, causa povertà del cuoco).

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    5 minutes ago, Almadel said:

    Fornisci ai tuoi ospiti anche una forbice per aprirle?

    No, basta fare una incisione verticale sul carapace prima di buttarle dentro. Se riesce a mangiarle senza problemi il mio ragazzo, che non sa spinare manco il merluzzo, direi che è una cosa facile. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Micioch
  • Topic Author
  • Mi viene l'acquolina a pensarci. Dovrei forzare mio marito a farsi piacere il pesce però.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    3 hours ago, Bloodstar said:

    No, basta fare una incisione verticale sul carapace prima di buttarle dentro. Se riesce a mangiarle senza problemi il mio ragazzo, che non sa spinare manco il merluzzo, direi che è una cosa facile. 

    Noi mangiamo le canocie così quando facciamo il sugo per la pasta.

    In genere in Veneto si mangiano come aperitivo

    dopo averne asportato il carapace superiore con una forbice da cucina,

    condite con olio limone e prezzemolo.

    In verità nella zuppa non le ho mai messe: dovessi farlo seguirò il tuo consiglio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    8 hours ago, Almadel said:

    In genere in Veneto si mangiano come aperitivo

    dopo averne asportato il carapace superiore con una forbice da cucina,

    condite con olio limone e prezzemolo.

    Da noi si fanno al guazzetto e sono un piatto di portata, benché povero. Si buttano dentro un padellone con un  abbondante soffritto d'aglio, si sfumano con abbondante vino bianco e limone, si salano e si fanno cuocere 2-3 minuti. Prima di servirle si cospargono di prezzemolo tritato.

    Edited by Bloodstar

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Stasera potrei postare la foto del mio classico inzimino di seppie,

    ma non è un piatto molto bello a vedersi come accostamento di colori (seppie, coste e pelati)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Micioch
  • Topic Author
  • 33 minutes ago, Almadel said:

    ma non è un piatto molto bello

    Ecchisene...non è una gara di masterchef. I miei piatti non sono mai belli...a volte nemmeno buoni 😂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Ok, allora questo è l'inzimino di seppie o seppie in zimino.

    La versione toscana delle "sépe in tocio" che in Veneto si accompagnano con la polenta,

    ma in questo caso sono invece accompagnate da crostini di pane.

    "Zimino" è il termine arabo per "sugo". Probabilmente passa in Toscana attraverso i Genovesi.

    Mio marito non lo gradisce molto piccante, ma non manca pepe bianco, paprika e peperoncino.

    La versione originale prevede gli spinaci, ma - essendo allergico - uso le coste (biete).

    Una versione alternativa molto comune vede protagonisti i calamari o i totani.

    La preparazione richiede circa due ore.

    Il vino è un Friulano, quello che una volta in Italia si chiamava "tocai".

     

    inzimino.jpg

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Sembra appetitoso, le biete si sono volatilizzate ma tuttosommato non se ne sentirà la mancanza

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      4 members have viewed this topic:
      SelvaggioD  Dav1de  nowhere  castello 
    ×
    ×
    • Create New...