Jump to content
Serpente

Quando Orwell profetizzava l’avvento dell’impero del politicamente corretto

Recommended Posts

Uncanny
40 minutes ago, Tyrael said:

Sta a indicare " manica di froci"? 

Morti di foga :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe_89
58 minutes ago, Tyrael said:

Leggendo questo post ho notato che hinz non scrive più da un po' :(  

I miei appelli non sono serviti.

Si è incazzato perché non conosciamo le basi della nostra storia (gay).

Nel caso, il numero della redazione della Sciarelli si dovrebbe trovare sul sito della Rai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paedicator1987
1 hour ago, Beppe_89 said:

Si è incazzato perché non conosciamo le basi della nostra storia (gay).

Forse noi non conosciamo la nostra storia (gay), ma Hinzelmann ha le idee molto confuse sulla storia romana e in particolare sulle ragioni per cui i Romani costruivano acquedotti.

E il bello è che ritiene stupidi quelli che glielo fanno notare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Insanity

Ma poi, io non ho capito una cosa: è davvero legittimo/sensato, desessualizzare i personaggi? Attribuirgli dei caratteri biologici che non sono necessariamente legati all'orientamento sessuale, provoca qualche trauma psicologico nel pubblico che guarda, qualsiasi età sia? Come pure, inserire necessariamente personaggi trans/gay/altra roba in quasi ogni serie netflix e non, è davvero il risultato di un'evoluzione nell'accettazione e inclusione, ha qualche scopo benefico, è questa la strada giusta o il mezzo giusto per sdoganare il queer/resto? O è la solita cazzata da plebaglia ritardata, frutto di un trend cavalcato, dove tutti devono a tutti i costi sembrare open-minded all'estremo per darsi un tono? Non è sarcasmo lo chiedo con curiosità, perchè vedendo il casino che sta in giro su questo argomento, mi sento da una parte come chiuso di mente a voler pretendere di sbattermene della percezione di corretto e inclusivo, a favore della genuinità di rappresentazione del personaggio come da scrittura, pensando che dopotutto sia  un prodotto d'intrattenimento e non ascrivendogli altri compiti morali/sociali; mentre dall'altra parte, credo che ci sia un appiattimento malsano di ogni prodotto audiovisivo, plagiato da questa idea forzante e forzata di dover sempre dire: ehy, tutti devono essere rispettati/menzionati sennò è discriminazione ed è inumano/immorale/non etico, quindi ti boicottiamo. Qualcuno mi chiarisca con fatti/dati alla mano, così finalmente posso rilassarmi ed evitare accuratamente qualsiasi caso umano, sostenga accoratamente il contrario(che non è poco).

Edited by Insanity

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny

Ecco com'è andata 

FB_IMG_1615147264219.jpg.f85470dece500071cbec0b489aea90c2.jpg

Immediata la reazione dei repubblicani 

FB_IMG_1615147218764.jpg.60a98cdb8982edaad2ebd72890616fcc.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart
1 hour ago, Uncanny said:

Ecco com'è andata 

FB_IMG_1615147264219.jpg.f85470dece500071cbec0b489aea90c2.jpg

Immediata la reazione dei repubblicani 

FB_IMG_1615147218764.jpg.60a98cdb8982edaad2ebd72890616fcc.jpg

Adoro lol 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael
5 hours ago, Uncanny said:

Morti di foga :sisi:

Grazie per aver chiarito uncanny googolando la sigla so finito su un articolo contro i gay "manico di froci"  :afraid: 

 

5 hours ago, Beppe_89 said:

Si è incazzato perché non conosciamo le basi della nostra storia (gay).

Prima o poi tornerà :aha: basta che stia in salute ora come ora.   

comunque non credo che si sia allontanato per così poco 🤔 cioè non mi sembra un motivo valido. Incazzarsi poi, non sembra il tipo     

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
1 hour ago, Tyrael said:

Grazie per aver chiarito uncanny googolando la sigla so finito su un articolo contro i gay "manico di froci"  :afraid:

Pensavo sui siti di bricolage dove vendono i pannelli di legno MDF (media densità e la F non ricordo per cosa sta) :aha:

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer
3 hours ago, Insanity said:

inserire necessariamente personaggi trans/gay/altra roba in quasi ogni serie netflix

oh se aprite un topic "netflix che inietta personaggi lgbtq a caso e per nessun motivo in ogni serie tv possibile e immaginabile" io prometto di non fare polemiche e di dare il mio contributo

si potrebbe stilare persino una classifica sulla presenza lgbtq più improbabile

2 hours ago, Uncanny said:

FB_IMG_1615147218764.jpg.60a98cdb8982edaad2ebd72890616fcc.jpg

(morto :rofl:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77
16 hours ago, Insanity said:

inserire necessariamente personaggi trans/gay/altra roba in quasi ogni serie netflix e non

Ma non è possibile parlare di inserimenti senza parlare di censure

Ogni casa di produzione che faceva uscire centinaia di prodotti l'anno, puoi prendere per esempio la Warner o la Century Fox, oppure la Marvel come la DC comics, semplicemente non ne parlavano. Questo significa centinaia e centinaia di personaggi in cui nessuno era gay, diciamo prima del 1990, e dopo, sempre molto pochi, diciamo fino al 2000. Le considerazioni che si facevano ad un certo punto erano: le persone lgbt esistono. Qual è la spiegazione per cui non se ne parla mai e non sono mai inserite in una storia di finzione? Semplicemente una forte censura da parte delle alte sfere, quando non da parte di organi censori veri e propri che sono stati instituiti.

Con la caduta dei preconcetti e il pubblico che dimostra di apprezzare e seguire (pensiamo a serie seminali come Will & Grace, L Word, Queer as folk... e film fondamentali come Philadelphia e Brokeback mountain) le cose ovviamente cominciano a girare.
Vanno aggiunte due cose importanti:
1-Il pubblico etero tendenzialmente ama vedere le lesbiche
2-una fetta di pubblico di giovani donne etero ama vedere i gay (si pensi a Skam, una piccola serie norvegese innovativa, diventata successo internazionale solo per le fan devote)

Un altro punto sarebbe che le serie senza personaggi lgbt esistono, e andrebbero ricordate per fare un discorso completo. In Italia la Rai sforna fiction di successo quasi ogni settimana, e raramente hanno personaggi gay (Montalbano, Doc, Commissario Ricciardi, Lolita Lobosco). Ma anche Netflix: niente lgbt in Lupin, Bridgerton, Unorthodox, Peaky blinders, Sabrina, Vikings, Santa clarita... e se poi prendessimo Hollywood, la valutazione della glaad su rappresentazione di personaggi gay che siano di peso nei film è che siamo ancora a livelli veramente insufficienti.

Edited by Krad77

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton
21 minutes ago, Krad77 said:

Commissario Ricciardi

Nel Commissario Ricciardi però c'è Bambinella, cosa che m'è valsa una conversazione positiva con mia madre, poiché lei ha letto tutti i libri ed è appassionata della fiction. Le ho infatti chiesto se secondo lei si dovesse usare il maschile o il femminile nei suoi riguardi, e lei ha risposto, "il femminile, ovvio"; e io sono stato sereno tutta la sera

Edited by Renton

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

Me l'ero perso ^^ allora ritiro Ricciardi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton

Sì comunque, concordo che non manchino serie tv e fiction in cui personaggi LGBT+ non ci sono... Nel Commissario Ricciardi doveva esserci per forza: Bambinella è un personaggio del libro e anche piuttosto importante. Non inserirla sarebbe stato del tutto ingiustificato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer
46 minutes ago, Krad77 said:

Ma anche Netflix: niente lgbt in Lupin, Bridgerton, Unorthodox, Peaky blinders, Sabrina, Vikings, Santa clarita...

edit: spoiler!

Spoiler

in Sabrina tutt* si fanno tutt*, comunque c'è Ambrose che è bi
in Santa Clarita Diet ci sono la mamma di Eric e la sceriffa
in Unorthodox c'è la mamma di Esty

gli altri non li ho visti

Edited by blaabaer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77
Spoiler

Sabrina l’ho smollato quindi mi fido.

Negli altri due quanto sono importanti sti personaggi?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer

@Krad77 abbastanza:

Spoiler

in Santa Clarita Diet sono i personaggi più ricorrenti tra quelli secondari (cioè esclusa la famiglia della zombie e l'amico della figlia);

in Unorthodox più che altro della madre è importante l'assenza. Comunque la miniserie è tratta da un'autobiografia che non ho letto, non so se il dettaglio sia vero o aggiunto a caso. Comunque c'è

 

Poi ovviamente mi sono dimenticato che in Sabrina

Spoiler

Theo è un ragazzo trans che si mette con un hobgoblin maschio,

Zelda ha una liaison con Mambo Marie,

eccetera eccetera

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

Mea culpa ^^ non ho visto abbastanza puntate per arrivare a sti personaggi, poi le lesbiche hanno poco risalto mediatico.

Dai aiutatemi voi e scrivetemi le serie Netflix prive di lgbt+

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton

Su due piedi tra quelle viste ultimamente mi viene in mente

You

After Life

Diversi thriller e polizieschi

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer
2 hours ago, Krad77 said:

Dai aiutatemi voi e scrivetemi le serie Netflix prive di lgbt+

poi apro la cronologia e ci penso. (C'è da dire che su netflix guardo anche cose non prodotte da netflix)

2 hours ago, Renton said:

You

nope

Spoiler

Peach Salinger

(ecco così mi tocca ammettere di aver guardato You)

ci sono dappertuttooooooo

Dai Krad apri un topic a parte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton

Ahhh sì vero l'amica lesbica

Comunque boh raga davvero siamo arrivati al punto di sentire il bisogno di dimostrare che non ci sono personaggi lgbt in tale o tal altra produzione? Non comprendo. A un certo punto mi è sfuggito il senso del discorso

A parte che non trovo esagerato che su un cast di boh 20 persone ci sia una persona lgbt... anche in una serie che non parla di quello

Mi sembra strana la lamentela, intendo.

Tipo, campione a caso: in classe mia alle superiori, su una classe di meno di 20 persone ci stava: 

- Un ragazzo gay

- Una ragazza bisex (che poi cambiò scuola)

- Due lesbiche (in seguito una sola perché decisero di separarle di sezione perché non sta bene gnignigni... va be' meglio se non ci ripenso)

- Io

Sono temi che secondo me ha perfettamente senso voler trattare perché sono fulcro di tante problematiche nella vita delle persone specialmente poi in adolescenza. Io personalmente ad esempio trovo perfettamente logico che in un teen drama ci siano questi argomenti, così come c'è spessissimo quello della droga o quello del rapporto problematico con i genitori. Poi Netflix è lgbt friendly ma non lo trovo sbagliato. I personaggi etero e cis non mancano di sicuro.

 

Ps. In stranger thing non mi pare ci siano personaggi apertamente lgbt o sbaglio?

 

Edited by Renton

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer
4 minutes ago, Renton said:

Ps. In stranger thing non mi pare ci siano personaggi apertamente lgbt o sbaglio?

Wrong again

Spoiler

La gelataia, robin mi pare

Comunque no, non c'è niente da dimostrare. 🙂 Dieci anni fa alle associazioni lgbt che frequentavo ci si lamentava dell'assenza di personaggi/storie/sottotrame lgbt in film, fatta eccezione per storie che finiscono male. Solo che ora è diventato così cliché che se mi guardo una serie su netflix e alla quinta puntata non c'è un personaggio lgbt, sono sicuro che per la sesta puntata arriva

Dai persino in

Spoiler

Anne with an E, là era davvero completamente inutile

Cioè davvero non ti viene in mente nessun'altra minoranza da includere nel Canada di fine 1800?

Cioè il personaggio queer arriva nella stagione 2 e gli indiani nella stagione 3?

 

Però è più per chiacchierare che per far polemica eh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton

Ah sì. Comunque la 4 stagione di ST secondo me è inutile in generale. È un trascinamento in avanti per inerzia. Non me la prenderei col personaggio nello specifico (che tra l'altro mi sta simpatico)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77
Spoiler

Non ho visto Ann, ma il discorso dell’inutilità è relativo. Cioè prendi una serie qualsiasi e mi dividi i personaggi utili da quelli inutili, come si fa? Non è un parametro utilizzabile in narrativa secondo me. I personaggi sono utili per la storia che ci vogliono raccontare, e lo sono tutti in linea generale... altrimenti non ci sarebbero. Semmai possono non piacere.

 

altra nota: noi ci siamo sempre stati e sicuramente c’eravamo pure nel Canada di fine 800. Anzi scegliere di raccontare le vite queer del passato, sempre taciute, potrebbe pure essere considerato meritorio

Ma io non parlerei di “dimostrare” qualcosa; semplicemente, spesso mi capita che c’è una serie che non sono sicuro mi possa interessare, allora mi dico: dai magari se c’è un personaggio lgbt la provo... faccio una ricerca e non c’è, allora a quel punto non la guardo. Quindi non ho bisogno di dimostrarlo, lo so, per questo voglio dirlo a chi sostiene il contrario. Poi magari due anni dopo inseriscono una lesbica alla terza stagione e mi fregano... ciononostante le serie “fondamentalmente etero e cis” sono tante, pure su Netflix, se ci mettiamo a contarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
6 hours ago, Krad77 said:

Skam, una piccola serie norvegese innovativa, diventata successo internazionale solo per le fan devote

beh, ma quella ha ANCHE personaggi gay (certamente non secondari, eh); più che una serie gaya, la definirei molto giovanile/giovanilista

1 hour ago, blaabaer said:

ci sono dappertuttooooooo

non ditelo a Pillon, Adipolfi eccetera, sennò cominciano a sbraitre della lobby gay, del gggender e cazzate varie

1 hour ago, Renton said:

in classe mia alle superiori, su una classe di meno di 20 persone ci stava: 

- Un ragazzo gay

- Una ragazza bisex (che poi cambiò scuola)

- Due lesbiche (in seguito una sola perché decisero di separarle di sezione perché non sta bene gnignigni... va be' meglio se non ci ripenso)

- Io

mi sa che non v'annoiavate mai in classe, vero? 🙀

chè convive coi gay drama già da 15enni.. altro che traumatizzati, cara grazia se il resto della classe non sia diventato omofobo!!!

1 hour ago, blaabaer said:

Dieci anni fa alle associazioni lgbt che frequentavo ci si lamentava dell'assenza di personaggi/storie/sottotrame lgbt in film, fatta eccezione per storie che finiscono male. Solo che ora è diventato così cliché

E MENO MALE!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77
9 minutes ago, freedog said:

beh, ma quella ha ANCHE personaggi gay (certamente non secondari, eh); più che una serie gaya, la definirei molto giovanile/giovanilista

 

Infatti stiamo parlando di serie con personaggi (non marginali) lgbt, non di serie gay, che restringerebbe il discorso.

a parte questo, skam arriva al successo internazionale con la III stagione e la storia omosex protagonista assoluta, non prima, con due intere stagioni precedenti totalmente etero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer

Comunque ribadisco che non me ne lamento, figuriamoci

Però si nota!

A volte funziona, tipo in

Spoiler

Atypical

Spoiler

ci sta la trama della sorella di Sam.

 

A volte la sensazione è che proprio si siano dimenticati di piazzare l'elemento noncis nonetero e così a caso mettano due uomini a scopare o due donne a limonare (fateci caso.) per cinque secondi solo per raggiungere la quota lgbt, per esempio in

Spoiler

The Valhalla Murders

Spoiler

Arnar che dal nulla rimorchia un tizio al bar una sera. Ma cosa c'entra? Perché inserire questa scena forzatissima? Cioè lascia intuire che fosse stato, forse, per quello che si era allontanato dalla sua famiglia - ma forse no.

 

Nel caso sopra di

Spoiler

Anne with an E

Spoiler

la caratterizzazione di Cole pure per me era forzata. Forse un po' più interessante quella di aunt Josephine

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton
26 minutes ago, freedog said:

mi sa che non v'annoiavate mai in classe, vero? 🙀

I drammi ci stanno sempre nelle classi, lol. Ma comunque ci sta pure ci fosse una concentrazione particolarmente alta di lgbtqia+ ...? Però quello che voglio dire è che è normale che se riunisci tot persone, salti fuori qualche gay, bisex, lesbica, trans... quindi se in una serie di tot stagioni ci stanno uno o due personaggi della comunità non mi viene da pensare che siano troppi

Edited by Renton

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
11 minutes ago, Renton said:

I drammi ci stanno sempre nelle classi, lol. Ma comunque ci sta pure ci fosse una concentrazione particolarmente alta di lgbtqia+ ...?

la direi così: avevi una percentuale particolarmente alta di compagni di classe lgbtqia eccetera outed a 15-18 anni.

Il che è cmq ottimo, capiamoci!

Anzi, fosse sempre così!!!!

11 minutes ago, Renton said:

è normale che se riunisci tot persone, salti fuori qualche gay, bisex, lesbica, trans... quindi se in una serie di tot stagioni ci stanno uno o due personaggi della comunità non mi viene da pensare che siano troppi

claro que sì.

E' che soltanto qui e nel bigottame polacco & ungherese (anche se Budapest è la capitale mondiale delle produzioni porno, pure più di San Francisco; ma vabbè, forse sono io a non capire ste contraddizioni) ci si scandalizza se in tv c'è un mezzo bacio omsex, perchè signora mia, sai che scandalo se lo vedono i bambini o i ragazzi!!!

Edited by freedog

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael

Comunque la questione sulle serie tv che contengono elementi lgbt non la comprendo 🤔  se non ci sono ci si lamenta, se ci sono è troppo lgbtosa. 

Io sono del parere che se ci sono elementi lgbt che possano far comprendere una realtà a chi è estraneo o ha un pregiudizio verso di noi ben vengano serie con tali contenuti. A noi della stessa pannocchia la cosa incide relativamente però se aiuta (spero i più giovani ) a sensibilizzarsi tanto meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    1 member has viewed this topic:
    Rotwang 
×
×
  • Create New...