Jump to content
metalheart

Ingrassare di colpo

Recommended Posts

schopy
2 minutes ago, Bloodstar said:

Si. A me piacciono tendenzialmente i ragazzi tozzi. Sia che siano molto magri sia che siano vagamente grassi. 

Brevilinei. In effetti non hanno molti estimatori; io credo d'esser stato scartato più spesso per la statura che per la costituzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp

State dicendo che un gay alto & magro è considerato meno desiderabile di uno basso & tozzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bullfighter4
2 minutes ago, ldvrsp said:

State dicendo che un gay alto & magro è considerato meno desiderabile di uno basso & tozzo?

Pura fantasia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann
32 minutes ago, Iron84 said:

Ho notato che l'essere magri nel mondo gay è una iattura, i gay grossi hanno i loro estimatori e sono bear, ma chi ama i gay magri a parte il sottoscritto?

Non è vero, intanto non ogni persona grassa diventa ipso facto bear, se non hai le spalle il torace cioè una certa conformazione fisica hai semplicemente una grossa pancia rotonda

Platinette non è certo un bear e si potrebbe andare avanti...basta parlare con un bear per sapere che hanno anche loro dei gusti propri questa idea che i bear raccolgono tutto mi pare anche indirettamente un po' discriminatoria, ci sono persone che potrebbero diventare degli orsi apprezzati e persone che non possono, diventano solo dei gay con la pancia

Non denominerei neanche un ragazzo tozzo, o brevilineo insettoide o aracnoide....semmai sarebbe un nano e purtroppo "altezza mezza bellezza" resta mediamente un detto valido, poi come per ogni cosa esisteranno delle eccezioni, ma di norma è uno svantaggio tangibile

Vero è che i canoni estetici dominanti non si limitano al fisico asciutto ma richiedono oggi anche una certa tonicità muscolare, questo era meno vero in passato la magrezza quindi può non bastare più

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
1 hour ago, ldvrsp said:

State dicendo che un gay alto & magro è considerato meno desiderabile di uno basso & tozzo?

 

1 hour ago, Bullfighter4 said:

Pura fantasia. 

Infatti sono un po' perplesso.

Sarebbe interessante sapere se questa teoria sia proposta da persone che provengono (nati e cresciuti) da città o piccoli centri - paesi. Senza polemizzare, lo dico perché ho notato una differenza di questo tipo nell'ambito eterosessuale.

E comunque la verità è che la bellezza e l'attrattività non dipendono esclusivamente dall'essere magri o grassi, ma da un insieme molto più complesso di fattori. Fisici, ma anche collegati al modo in cui ci si presenta.

Per quanto mi riguarda, se sei bello, lo sei anche con un po' di pancia (una pancia tonica è sexy!), lo sei anche se sei magro,

però

se dico: "Andiamo a farci tre ore di corsa in bicicletta", oppure: "prendiamo le canoe e passiamo il pomeriggio a remare ed esplorare questa zona",

il grasso, il tozzo, il bigonzo non potrà starmi dietro

e questo a lungo andare diventa un problema per me e per lui stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
20 minutes ago, ldvrsp said:

Sarebbe interessante sapere se questa teoria sia proposta da persone che provengono (nati e cresciuti) da città o piccoli centri - paesi. Senza polemizzare, lo dico perché ho notato una differenza di questo tipo nell'ambito eterosessuale.

Quale teoria?

Io comunque dicevo solo che a me i ragazzi anche molto magri piacciono (e qui non ci vedo nulla di eccezionale, anzi) e se non sono alti e un po' tozzi è anche meglio (e qui mi rendo conto che ho una posizione minoritaria).

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy
2 minutes ago, Bloodstar said:

(e qui mi rendo conto che ho una posizione minoritaria).

Già, ma non è un male...può facilitare l'incontro di domanda e offerta. Scommetto che mediamente gli aracnoidi sono più gettonati 😌

 

27 minutes ago, ldvrsp said:

Senza polemizzare, lo dico perché ho notato una differenza di questo tipo nell'ambito eterosessuale.

Ovvero? I contadini si accontentano?😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny

Tendo a fare su e giù col peso negli anni, riesco ad ingrassare ma anche dimagrire senza particolari difficoltà 

Fino ai 16 anni ero in forte sovrappeso ai limiti dell'obesità (1.70 m per 90 kg), poi nel giro di due mesi ho perso oltre 20 kg fino ad arrivare a 67-68 kg

Nei due anni successivi ho recuperato in modo lento e graduale 10 kg fino a quasi 80 kg per poi perderne quasi 20 in 2-3 mesi nell'estate dopo la maturità a 19 anni 

Arrivai a 61-62 kg per 1.75 m (e oltre così non sono cresciuto di altezza) ma ripresi in fretta 5 kg arrivando a 67 kg, che considero il mio peso forma 

Sono rimasto stabile a 67 kg per 3 anni

Nell'ultimo anno ne ho presi prima 6-7 kg gradualmente in diversi mesi (73-74 kg) per poi perderne 4 (69-70kg) in estate e riprendere da settembre tutto con gli interessi fino agli attuali 79-80 kg, complice anche la sedentarietà dovuta alla scrittura della tesi di laurea

Ora ho ripreso la dieta anche se noto di avere più difficoltà del solito, specie a livello metabolico che mi sembra meno "reattivo" del solito. Ho notato comunque come i 79-80 kg di ora mi stiano molto meglio rispetto a quelli di quando avevo 17-18 anni nonostante l'altezza non troppo diversa

Edited by Uncanny

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84
1 hour ago, Serpente said:

Io sono insettoide? Ma cosa significa insettoide?

I secchi ed alti si riferisce a quell'insetto a stecco

Tu sei un ragazzo alto e snello, i secchi ad insetto sono gli spilungoni magari ingobbiti.

Non so te, non mi permetto, ma ho visto molti ragazzi come te vivere male la loro fisicità, nonostante fosse del tutto invidiabile.

Mentre ho visto ragazzi tozzi e grassocci andare orgogliosi del loro fisico tracagnotto perchè comunque era più virile e maschio.

Certi canoni estetici sono figli della nostra cultura eteronormativa ma pian piano verranno meno.

Edited by Iron84

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bullfighter4

Un conto sono le preferenze personali, un altro “ il fisico ideale” nella società odierna occidentale. Essere alti e longilinei sono considerate due caratteristiche sicuramente più gettonate che essere bassi e tozzi. L’unica magrezza che viene a volta guardata negativamente e’ quella scheletrica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84
37 minutes ago, Bullfighter4 said:

Un conto sono le preferenze personali, un altro “ il fisico ideale” nella società odierna occidentale. Essere alti e longilinei sono considerate due caratteristiche sicuramente più gettonate che essere bassi e tozzi. L’unica magrezza che viene a volta guardata negativamente e’ quella scheletrica. 

Eppure sapessi quanti bei ragazzi che ho conosciuto soffrivano la loro "magrezza" sebbene avrei fatto carte false per avere il loro fisico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Serpente
1 hour ago, Iron84 said:

I secchi ed alti si riferisce a quell'insetto a stecco

Tu sei un ragazzo alto e snello, i secchi ad insetto sono gli spilungoni magari ingobbiti.

Non so te, non mi permetto, ma ho visto molti ragazzi come te vivere male la loro fisicità, nonostante fosse del tutto invidiabile.

Mentre ho visto ragazzi tozzi e grassocci andare orgogliosi del loro fisico tracagnotto perchè comunque era più virile e maschio.

Certi canoni estetici sono figli della nostra cultura eteronormativa ma pian piano verranno meno.

Io sono terribilmente sexy, diglielo Iron!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bullfighter4
23 minutes ago, Iron84 said:

Eppure sapessi quanti bei ragazzi che ho conosciuto soffrivano la loro "magrezza" sebbene avrei fatto carte false per avere il loro fisico.

Ma io non obietto che molta gente sia scontenta del loro fisico. Dicevo solo che altezza e magrezza sono visti meglio che bassezza ( sopratutto) ed essere rotondetto. 
Io non sono me alto ne magro e sono contentissimo del mio fisico. Mi diverte il fatto che spesso la gente fa ironia sulla mia altezza come se dovessi offendermi. Raramente uno specifica che non uscirebbe mai con uno alto più di 1.90, ma sento spesso uomini che non hanno problemi a dire che non uscirebbero mai con qualcuno più basso di 1.80.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84

L'altezza è un clichè, personalmente l'altezza per me non è importante o sei alto uno e novanta o uno e settanta non mi fa grande differenza.Effettivamente per l'uomo basso ha gli stessi problemi di accettazione di una donna grassa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lor24
9 hours ago, Bullfighter4 said:

Non preoccuparti per i fisici super muscolosi. A meno di fare diete apposta e attività fisica mirata per mettere su decine di kg di muscoli, non succederà mai a nessuno. 
Oltretutto se diventi troppo “ pesante” potresti avere problemi alle ginocchia e alla schiena. 
io ti sconsiglierei la palestra ( che può essere di una noia mortale se non sei un super appassionato), ma ti consiglierei di trovarti delle attività fisiche più specifiche ( hiking, canoa, arti martiali, yoga, etc...)

Be', facendo palestra ho intenzione anche di mettere su 5 o 6 kg. 
Ho provato comunque lo Yoga per qualche mese, interessante... e utile. Ma per me che voglio mettere massa magra non è la disciplina più adatta, la farei come attività complementare alla palestra.

 

8 hours ago, Iron84 said:

Vero anche per i gay.

Io purtroppo, è più forte di me, ho difficoltà ad uscire con ragazzi anche leggermente in sovrappeso mentre se anche sono molto magri non è un problema per me anzi eppure in questo sono del tutto un'eccezione.
Ho notato che l'essere magri nel mondo gay è una iattura, i gay grossi hanno i loro estimatori e sono bear, ma chi ama i gay magri a parte il sottoscritto?

In che categoria possono essere messi?

A me piacciono ragazzi magri, amo anche un po' di muscoli (ma non troppi), ma mi attrae più spesso un ragazzo magro/skinny con buone proporzioni e una buona struttura fisica.
Il mio ideale, come tipo, è Jon Kortajarena. Magro, un po' muscoloso ma non troppo. Quando era più skinny mi piaceva ancora di più.
Ma anche molto più magri mi piacciono lo stesso.

Edited by Lor24

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90

Questo topic sta prendendo una piega da "forum dei brutti".

Insettoide"... e io che pensavo fosse almadel l'unico a parlare dei gay come scimmie dello zoo, e invece c'è qualcun altro che li vede come mantidi in un terrario.

Io sono stato con ragazzi diversissimi perché, di volta in volta, mi capitavano e ne ero attratto per un qualche motivo che non so esattamente individuare, e che non ho mai sentito il bisogno di mettermi lì a vivisezionare. Quando ero single e conoscevo un ragazzo, ad esempio, non soppesavo le qualità fisiche, né lo infilavo in qualche categoria. Lo guardavo, ci parlavo un po', mi piaceva oppure non mi piaceva. Stop.

Anche il sesso occasionale, per me, è sempre stata una questione di "fare" e non di "guardare" con chi lo stavo facendo. Certo, a posteriori da qualcuno di quelli esteticamente non ero attratto, e in momenti di maggior lucidità forse avrei declinato... ma in determinate circostanze l'ho fatto comunque, oltre che per ospitalità, anche perché alla fine non è che dovevamo farci le foto, ma una scopata.

 

 

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77
16 hours ago, Hinzelmann said:

Aspetta i 45 anni

Mai avrei pensato di doverti aggiungere al club degli "aspetta tot anni". Sei un po' in ritardo perché ho già detto che il metabolismo un po' mi è cambiato. Forumisti, avete qualche consiglio per una forte sonnolenza dopo i pasti? Anche dopo cena... e questo non mi era mai capitato. In parte sarà anche una cosa ereditaria perché vedo che anche i miei famigliari...

16 hours ago, freedog said:

L'ANIMA DE LI MEJO

Beh che non si pensi però che è tutto rose e fiori eh. Mia mamma è stata pesante, arrivando anche a definirmi scheletro. Mia sorella, che è più grande e si vanta di avermi fatto un po' da mamma, mi ha chiesto "ma sei anoressico?" non so quante volte. Il numero di persone che mi chiede "ma tu mangi?" è impressionante, con una varietà di toni che varia dal preoccupato al divertito, sempre con una nota di invadenza. Sono tutte cose che non ho mai preso tanto in considerazione, compresa mia mamma alle elementari, perché non ho mai badato tanto all'apparenza corporea, essendo sempre stato uno un po' più mentale. C'è un video divertente su facebook, con una quindicina di cose buffe o divertenti che capitano alle persone magre, a me sono successe tutte quante, tuttora mi capita di gente che mi invita a mangiare o mi porta cibo senza alcun reale motivo.

Quote

Ho notato che l'essere magri nel mondo gay è una iattura, i gay grossi hanno i loro estimatori e sono bear, ma chi ama i gay magri a parte il sottoscritto?

I ragazzi gay magri o molto magri hanno una nicchia di estimatori gay (tra cui il mio moroso...), che non saprei quantificare, anche se la suppongo simile a quella di chi ama gli orsi. Nettamente inferiore a quella dei muscolosi. Aggiungo che abbiamo anche una certa fetta di estimatrici donne etero, a volte anche insistenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy
12 hours ago, Bullfighter4 said:

sento spesso uomini che non hanno problemi a dire che non uscirebbero mai con qualcuno più basso di 1.80.

😭😭😭

1 hour ago, Krad77 said:

Forumisti, avete qualche consiglio per una forte sonnolenza dopo i pasti? Anche dopo cena... e questo non mi era mai capitato.

Ti capita sempre, indipendentemente da quel che mangi...?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

No sempre no... mi capita più spesso se ho dormito poco di notte, ma non rilevo grosse differenze rispetto al cibo, va beh magari ho più sonno se mangio più pesante ma questa temo sia una banalità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy

Per me la sonnolenza post prandiale è molto comune, quindi non ci faccio caso; direi che capita quasi a tutti specie dopo pasti ricchi di carboidrati.

Piuttosto @Krad77 io al tuo posto cercherei di migliorare qualità & quantità del sonno notturno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

post prandiale sta per dopopranzo, quella ce l'ho ed un po' tutta la mia famiglia, ok, ma dopo cena è diverso, per me è molto insolito. MI capita proprio di non reggere, mi si chiudono gli occhi.

Sul sonno notturno ci lavoro da parecchio, è una lotta continua

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
2 hours ago, Krad77 said:

Forumisti, avete qualche consiglio per una forte sonnolenza dopo i pasti?

fatte na pennica..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84
1 hour ago, Krad77 said:

No sempre no... mi capita più spesso se ho dormito poco di notte, ma non rilevo grosse differenze rispetto al cibo, va beh magari ho più sonno se mangio più pesante ma questa temo sia una banalità.

Io dopo mangiato DEVO dormire, non esiste, ho proprio un bisogno fisico della pennichella pomeridiana. E non c'entra un granchè il discorso cibo, certo se mangio pesante devo proprio mettermi a letto, è impensabile ffare altro ma anche quando mangio leggero ho questo bisogno.
 

Tu dici sia ereditario, ma culturale, perchè se fosse una cosa simile mi dovrebbe succedere anche con la cena ma se ceno alle 8 non è che alle 9 devo andare a dormire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghost77
2 hours ago, Krad77 said:

post prandiale sta per dopopranzo, quella ce l'ho ed un po' tutta la mia famiglia, ok, ma dopo cena è diverso

Postprandiale è un termine che indica generalmente il dopo pasto, pranzo o cena ; le cause possono essere molteplici come il richiamo di sangue all'apparato digerente associato a una pressione sanguigna bassa occasionale, oppure a qualche alimento che non si riesce più a digerire del tutto e che provoca una sorta di "intossicazione" o ad altri motivi ancora (parlo a grandi linee per non scivolare in tecnicismi fuori luogo, non me ne vogliano gastroenterologi presenti!!). Prova a evitare i carboidrati la sera, usa solo verdure e proteine animali per 3 giorni e nota se c'è qualche differenza.

Nello specifico niente pane, pasta, riso, legumi, polenta, semolino, zucchero. 

Se alzandoti da tavola hai ancora un lieve appetito è meglio ancora, vuol dire che stai facendo bene la prova. Se è una questione esterna a te, dovresti trovare miglioramenti già da subito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

Non per fare il precisino ma etimologicamente si rifà al pranzo, il primo dizionario online che ho consultato mi dà come significato: dopopranzo 
https://it.wiktionary.org/wiki/postprandiale
Poi ci sta che un uso allargato possa riferirsi come un post-pasto, ma è sempre un uso allargato, inoltre, quando lo senti usare il 95% delle volte è un aggettivo che va con calo, e sta proprio a significare la pennichella dopo pranzo, che dopo cena invece risulta stranissima. A me viene sonno, mi addormento, ma non è che vado a letto e mi sveglio la mattina: dormo in modo variabile fino alle 23-24. Dopo riprendere sonno in nottata è un problema, specie per me che ho avuto per anni insonnia associata a sindrome del turnista.
A parte qualche occasionale pizza la sera mangio pochissimi carboidrati, comunque procederò a non mangiarne proprio per qualche giorno e così vedrò come va

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghost77
48 minutes ago, Krad77 said:

Non per fare il precisino

No ma figurati tranquillo, è che "postprandiale" oltre ad avere significato comune è proprio un termine medico che indica ciò che accade dopo un pasto, fosse anche una merenda abbondante . 

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

l'uso della parola "pranzo" per indicare un qualsiasi pasto è una cosa ottocentesca o settecentesca e da ricchi, moda nata in gran bretagna e poi diffusa in tutta Europa, forse per quello poi è diventata una parola "medica" credo, perché per i ricchi c'era la moda di pranzare tardissimo come status symbol (per cenare praticamente a notte fonda) parola ("pranzo") che poi popolarmente si è diffusa tra la popolazione e che ha sostituito anche il termine "cena". Per cui con pranzo si indicava un qualsiasi pasto abbondante a qualsiasi ora esso avvenisse. 

per questo gli inglesi usano "dinner" per dire "cena" che etimologicamente deriva dal francese "Dinèr" che voleva dire "pranzare" che poi è diventato oggi "cena" mentre pranzo e colazione sono diventati "dejeuner" e "petit dejeuner" ovvero etimologicamente "mangiare poco" o tipo fare uno spuntino.

ma che oggi sono "colazione" e "pranzo"

che poi in inglese colazione si dice "breakfast" ovvero "pausa veloce" (del digiuno) così come "lunch" che voleva dire spuntino e non "pranzo".

tipo in altri paese francofoni invece di diner per indicare la cena usano "soupe"

quindi il "diner" che poi è diventata la cena, ma che era il pranzo dei ricchi, è una cosa parigina.

anche in italia per certi versi il pranzo si chiama "colazione" o "seconda colazione" però dato che l'aristocrazia italiana era composta da pecorari se confrontata a quella francese e inglese non c'è stato un cambio linguistico cosi forte come in Regno Unito e Francia :uhsi: 

ci ha scritto un libro Alessandro Barbero, comprateloooooooo

Edited by SabrinaS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Emozionando

Ciao a tutti raga 🙂 Io ad esempio sono stato grasso fino ai 16, poi dimagrito fino ai 26 e ringrassato, poi ridimagrito poi ringrassato nuovamente.

Insomma un casino, praticamente facevo un baffo agli Yo-yo 😬 

Poi però mi sono messo a dieta seguendo una dieta con la mia nutrizionista e da li sono riuscito a essere stabile nel mio peso e anzi 

anche a mettere su massa muscolare. Una cosa che sto facendo è anche assumere degli integratori naturali (come la vitamina k che prendo qui )

che mi aiutano a mantere il mio normopeso. La cosa che poi ovviamente è la ciliegina sulla torta è riempirmi di corsa e qualche attrezzo in gym (che per ora sto cmq sostituendo con qualche esercizio al parco).  E il gioco è fatto! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Come mai prendi la vitamina K @Emozionando ?

l'hai misurata nel sangue e hai visto che ne hai troppo poca o hai sintomi di carenze o come e' la storia ?

Edited by marco7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    11 members have viewed this topic:
    Renton  smile93  Micioch  Rocco88  Secretwindow  blaabaer  metalheart  karmony  teomonster34  Gigiskan  Gambit 
×
×
  • Create New...