Jump to content
metalheart

Ingrassare di colpo

Recommended Posts

metalheart

Avete esperienze dirette o indirette di ragazzi che pur mangiando tanto (oppure/inoltre facendo molto esercizio fisico) rimangono molto magri, e che a un certo punto (di solito, dicono, a 30 anni) cominciano a mettere su peso? Sono contenti di questa svolta oppure rimpiangono i tempi quando erano magri e non si piacevano? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Ciao, piacere 🙂

Io mi potevo pure piacere uguale, ma me ne hanno dette talmente tante che ero in imbarazzo (per loro).

Tra l'altro ho scoperto da poco che il primo body-shaming della mia vita l'ho avuto da un forumista

come commento di una foto raduno e recita: Almadel fa' attenzione che le guanciotte le vedo un po' troppo piene neh, qui stiamo esagerando con pulenta e usei :D

Ed è datato novembre 2014, quindi a 36 anni. Da qualche mese invece sono cominciati i commenti sul fatto che io sia dimagrito (causa l'aver ripreso a fumare).

Il punto più grasso che ho toccato è stato lo scorso settembre con quasi novanta chili per 1,78 (ora ne peso credo dieci in meno).

Ho così imparato quanto sia socialmente accettato far notare certe cose ai maschi senza passare per cafoni/e:

forse si immaginano (non del tutto a torto) che una persona come me non si offenda per cose simili, non saprei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart
  • Topic Author
  • Grazie della risposta, interessante. Per me è possibile che il commento l’abbia scritto qualcuno che pur conoscendoti era sinceramente preoccupato tu risentissi di un aumento di peso. Come una nonna ti direbbe che ti vede sciupato, ma in salsa gay, dove non è la salute ma l’aspetto che conta, ed essere grassi non è ben visto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp

    E' una questione di metabolismo e struttura fisica.

    Conosco tanta gente che mangia in modo alquanto abbondante e non ingrassa, anche dopo i trent'anni; in generale, però, dopo questa età in effetti si tende ad iniziare ad ingrassare, se non si fa attività fisica. Per la maggior parte delle persone, basterebbe stare più attenti, ovvero muoversi di più e mangiare meno.

    Tuttavia a molte persone non interessa, oppure, se gli interessa, non hanno intenzione di fare lo sforzo che sarebbe necessario per rimanere in forma.

    D'altronde esistono modi diversi di ingrassare, alcuni più gradevoli, più sensuali, ed altri invece abbastanza poco piacevoli.

    A me preoccupa che la eccessiva accettazione di sé, giusta in principio, qualora si estremizzi, porti le persone a lasciarsi andare troppo, anche nell'ambito dell'alimentazione.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • Interessante, grazie 🙂

    vorrei anche sapere se secondo voi per un uomo (in generale) è più accettato (dico sia esteticamente che a livello psicologico o sociale) essere sottopeso o sovrappeso 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    prefy

    Oggi, forse leggermente sottopeso, specialmente se giovane, ma non ci giurerei

    Dopo questa quarantena saremo tutti piu grassi

    Pare...sembrerebbe che -sempre a livello sociale-  siano le donne di sesso femminile ad essere piu giudicate per la linea, rispetto agli uomini

    ma si sta arrivando ad una equiparazione dei sessi nel senso dello stigma verso i sovrappeso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    a parte che dopo due mesi di quarantena, voglio vedere quanta gente può dire che non è ingrassata senza essere sbugiardata dopo mezzo secondo,

    c'è il fatto che tra i 25 e i 30 anni di solito si comincia a lavorare e spesso si va a vivere da soli (o con la propria dolce metà, per chi ce l'ha) -> non ci sono più mammà & papà che lavano, stirano, cucinano, pagano le bollette o cambiano una lampadina fulminata, ma tocca pensarci da soli -> non c'è proprio il tempo materiale per continuare a fare attività fisica, sport, palestra eccetera.

    e con l'attività fisica azzerata o quasi, è inevitbile la formazione dei lardominali d'ordinanza

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • Io ho la sensazione che la gente sia addirittura più in forma. Non è potuta andare in palestra per ovvi motivi ma ha avuto più tempo sia per fare esercizi a corpo libero e capire che un po’ gli piace, sia per darsi un proposito serio di “andare in palestra appena riapre”. Comunque grazie delle risposte

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Dovrebbe essere che invecchiando il bisogno calorico giornaliero diminuisce e dunque se non si mangia meno si ingrassa a parita' di attivita' fisica.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • Si, immagino sia così. Grazie della risposta

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    17 minutes ago, marco7 said:

    Dovrebbe essere che invecchiando il bisogno calorico giornaliero diminuisce e dunque se non si mangia meno si ingrassa a parita' di attivita' fisica.

    ci sarebbe pure il metabolismo, che a 20 anni funziona bello spedito;

    poi col tempo cominciano i problemi...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp
    2 hours ago, freedog said:

    c'è il fatto che tra i 25 e i 30 anni di solito si comincia a lavorare e spesso si va a vivere da soli (o con la propria dolce metà, per chi ce l'ha) -> non ci sono più mammà & papà che lavano, stirano, cucinano, pagano le bollette o cambiano una lampadina fulminata, ma tocca pensarci da soli -> non c'è proprio il tempo materiale per continuare a fare attività fisica, sport, palestra eccetera.

    Non estremizzare troppo la cosa, se vai in un centro fitness qualsiasi vedrai gente di tutte le età.

    Il discorso è che se vuoi fare attività fisica perché ti piace (anche lo stare in forma), il tempo lo devi trovare e questo comporta un qualche sacrifico e la capacità di organizzare gli orari.

    Certo, se ti fai la villa grande con giardino e la devi mandare avanti da solo, passerai gran parte del tempo libero a sistemare il dentro ed il fuori.

    Edited by ldvrsp

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    prefy
    Just now, ldvrsp said:

    passerai gran parte del tempo libero a sistemare il dentro ed il fuori.

    A pensarci bene pure quella è attività fisica!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp
    1 hour ago, prefy said:

    A pensarci bene pure quella è attività fisica!

    Credimi, per esperienza è attività fisica che, oltre a bruciare qualche caloria, ma con parsimonia, per il resto fa solo male.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    prefy
    Just now, ldvrsp said:

    per il resto fa solo male.

    fa male in che senso? 🤔

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp
    1 hour ago, prefy said:

    fa male in che senso? 🤔

    Nel senso che in genere non sono movimenti salubri per l'apparato locomotore.

    Ad esempio, passa lo straccio per due ore di fila: alla fine non avrai fatto praticamente niente di benefico per il tuo corpo, ma nel frattempo potrebbe esserti venuto il mal di schiena.

    Idem lo spolverare.

    Mi spiace, ma l'housekeeping non è attività fisica e non fa bene. Ma va fatto, a meno che uno non abbia i camerieri o non si rassegni a vivere nella sporcizia, quindi è inutile preoccuparsene, no?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu
    6 hours ago, metalheart said:

    Avete esperienze dirette o indirette di ragazzi che pur mangiando tanto (oppure/inoltre facendo molto esercizio fisico) rimangono molto magri,

    io XD

     

    6 hours ago, metalheart said:

    e che a un certo punto (di solito, dicono, a 30 anni) cominciano a mettere su peso?

    quello non mi è mai capitato XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Iron84

    Il discorso del metabolismo io l'ho sempre considerato vero solo in minima parte.

    Invecchiando ci si muove meno sia perchè magari si ha meno tempo, sia perchè proprio fisicamente si fatica di più. Chi era molto dinamico da giovane, un pò ansioso, un pò iperattivo, era tra i classici che "mangiava senza ingrassare" .

    Chi mangia senza ingrassare sono persone che si dividono in due categorie:

    1) Come già detto gli iperattivi

    2) Quelli che mangiano socialmente, cioè se in compagnia sono buone forchette poi magari da sole si scocciano di cucinare o magari , beati loro, "dimenticano di mangiare". Insomma persone che li vedi sempre mangiare cose ipercaloriche, gelati, pizze o quant'altro perchè in genere sono le cose che mangi in compagnia ma poi finisce li. A casa un pò di pasta scaldata oppure pane e prosciutto o una mela.

    Ad ogni modo quelli della categoria 1 crescendo, inevitabilmente adattano i propri ritimi a quelli tipici dell'età, vuoi perchè non hai più tante forze, vuoi perchè lo stress lavorativo ti spinge il weekend più che uscire alle tre del pomeriggio per vederti con gli amici, farti una bella pennichella dopo il pranzo della domenica.(io mi sono portato avanti certe abitudini le ho prese già a 14 anni)

    Mentre le abitudini giornaliere cambiano, non cambiano quelle alimentari. Sebbene con meno fame oramai la sera con gli amici sei abituato a mangiarti il tuo pollo fritto, i tuoi kg di sushi tanto è pagato, le tue birrozze quando ti va. Insomma non esiste uscire la domenica con la fidanzata/moglie e non magiarsi il solito gelato con cono ripieno al chitemmuorto al cioccolato con creme di nocciole e sborrata di glassa zuccherosa.
    Ed ecco che ingrassi, ingrassi, in più la fidanzata spesso non vuole il calcetto e magari dici, a scopare scopo comunque, e ti mangi il resto.
    Meno tempo per amici e attività extra, la noia ti spinge a mangiare di più perchè si esce meno.

    Come vedete sono talmente tanti i motivi per i quali ad una certa età si ingrassa che quando mi dicono "è il metabolismo" mi sale l'orticaria come quando mi dicono che per ripagare il debito pubblico basta tagliare lo stipendio dei politici !.

    @Almadel come sai io adoro leggerti e molto spesso prima di intervenire vedo se hai già risposto tu.
    Davvero spessissimo mi sento superfluo perchè adoro il tuo modo di pensare

    Ultimamente stai tirando fuori un tuo aspetto più sensbile, che in queste pagine in passato hai sempre tenuto per te, la cosa è bella. Ovviamente se non per un paio di volte che ti ho visto piacevolmente dal vivo, non ti conosco nei tuoi rapporti "realI".

    Forse questa immagine che dai sul forum la dai anche nella vita di tutti i giorni e le persone si sentono di poterne scherzare su.

    Io ad esempio sono molto sensbile sull'argomento nello stesso tempo, difficile che mi lasci andare.
    Posso ingrassare due tre kg ma in genere cerco da solo di tornare nei ranghi. Ora le volte che sono ingrassato e non mi è stato detto mi irritano, spero che se qualcuno mi vede davvero ingrassato me lo dica così quando mi vede dimagrito.
    E' importante capire quanto sia io che sia dismorfico e quanto invece certi dati siarno reali.
    Capire la percezione del proprio corpo è importante nel rapporto con gli altri.

    Sono dell'idea che se uno ingrassi qualche chilo sia il caso di farglielo notare, viceversa se uno è ingrassato proprio tanto, non è il caso di dirglielo perchè probabile ne sia già a conoscenza ed abbia motivi validi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    18 minutes ago, Iron84 said:

    Sono dell'idea che se uno ingrassi qualche chilo sia il caso di farglielo notare, viceversa se uno è ingrassato proprio tanto, non è il caso di dirglielo perchè probabile ne sia già a conoscenza ed abbia motivi validi.

    Ah, su questo sono assolutamente d'accordo.

    Qualunque appunto sull'aspetto fisico va bene qualora sia evidentemente innocuo 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Ritengo inevitabile, nella vita, ricevere commenti sul fisico e bisognerebbe abituarsi a lasciarli  scivolare addosso.

    Io l'ho imparato da piccolo, perché ho una zia che vive molto lontano da me e che vedo, se va bene, un paio di volte l'anno, molto giudicante, che non mi sta particolarmente simpatica ma che mi ha sempre dato molta importanza perché sono il suo unico nipote (io ne ho altre 6 di zie - ebbene sì - dall'altra parte della famiglia, più belle, giovani e simpatiche e a cui sono molto più legato)

    Insomma, vedendola poco mi faceva sempre il classico commento "sei ingrassato" oppure "sei dimagrito". Una di queste due cose, sempre, ed entrambe sempre con una punta di critica. 

    Credo che venga spontaneo, non è detto per cattiveria ma magari perché uno non è sufficientemente acuto da trovare qualcosa di più spiritoso e intelligente da dire a una persona che non conosce bene, in quel momento.  Anche se bisognerebbe evitarlo perché non si sa se uno può soffrire di determinate patologie che provocano aumento o diminuzione di peso.

    Io sono stato nel mio pesoforma, e anche atletico, solamente per qualche anno verso i 22-23 anni, poi una volta accasato, diciamo così, oscillo tra l'essere un pelino più "decente" e un po' più "trasandato"

    Vedo la differenza nel come vengo percepito dagli altri e nel rimorchio, soprattutto quello involontario. Quando ero magro e atletico ricevevo molte più attenzioni, anche in contesti casuali quotidiani. Mentre con qualche kg in più, tendenzialmente non ricevo nessuna attenzione. E devo dire che, seppur mi lusinghi che qualcuno mi apprezzi, trovo molto più comoda quest'ultima cosa. Mi evito un sacco di rogne, il fidanzato ce l'ho già, non mi limita né mi crea problemi in alcun modo. Rimango insicuro del mio aspetto fisico ma è una cosa fra me e me, che non cambia a seconda dei commenti che ricevo dall'esterno, e anche perché per me il rimorchio è sempre stata la cosa più facile, potendo puntare su altre qualità.

    Mi tengo in forma con lo sport perché mi piace uno specifico sport. Per rendere in quello sport un buon fisico aiuta, anche se per la maggior parte è uno sport di tecnica che non mi ha mai dato un bel fisico di per sé, ma solo quando affiancato dalla preparazione atletica.

    Mettendo da parte il discorso (importantissimo) sulla salute,  è tutto molto soggettivo , quando si parla di questo argomento, ad es. la distribuzione del grasso corporeo è un fatto genetico e ci sono ragazzi a cui qualche kg in più sta benissimo, mentre ad altri no. Un mio ex pesava credo sui 100 kg (alto come me, quindi 1,78 circa) ed era molto carino e aveva un bel viso. A me, se già vado oltre gli 80 (adesso sono 73 circa) si gonfiano le "guanciotte" e cambio proprio fisionomia. Ora, lui (il mio ex) non è mai stato meno di 90 (?) kg e non ha mai fatto nessuno sport, quindi non si sa come sarebbe magro-atletico, magari sarebbe Claudia Schiffer, però comunque è uno che ama mangiare, non ama lo sport, rimorchia tanto comunque... a volte l'ho sentito lamentarsi del fisico, ma non ha mai avuto l'incentivo o l'insoddisfazione tale, che invece avevo io, da fare tanto sport o una dieta per calare di peso. 

    Il fidanzato attuale l'esatto opposto: bresaola alle 4 del pomeriggio party, palestra e tabelline di allenamento come divertiemento massimo... Interruppe una delle nostre prime uscite "da amici" in un posto ultra romantico perché doveva andare a casa a far merenda con una scatoletta di tonno. (true story)

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Iron84
    4 hours ago, davydenkovic90 said:

    Il fidanzato attuale l'esatto opposto: bresaola alle 4 del pomeriggio party, palestra e tabelline di allenamento come divertiemento massimo... Interruppe una delle nostre prime uscite "da amici" in un posto ultra romantico perché doveva andare a casa a far merenda con una scatoletta di tonno. (true story)

    Nonostante i fisicati mi attizzino parecchio, a quanto pare non solo a me ehehe, il risvolto della medaglia sono situazioni simili e mi sono sempre chiesto come sia findanzarsi con qualcuno che vive da malato per poter essere in salute.

    Edited by Iron84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    35 minutes ago, Iron84 said:

    Nonostante i fisicati mi attizzino parecchio, a quanto pare non solo a me ehehe, il risvolto della medaglia sono situazioni simili e mi sono sempre chiesto come sia findanzarsi con qualcuno che vive da malato per poter essere in salute.

    vabbè, ognuno di noi ha le sue fisse/paranoie; basta imparare a convivere con quelle altrui.

    non è sempre facile, ma non impossibile

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    E' chiaro che noi gay viviamo in una sorta di cortocircuito

    Perchè siamo cresciuti con l'attitudine maschile del guardare ( anche se guardiamo altri maschi invece delle donne ) visto che checché ne dicano siamo maschi al 100%, ma non siamo attrezzati come lo sono le donne e fin da piccole, ad essere guardate

    E' tipico il caso della mamma che sorvola sull'aspetto del figlio maschio che esce di casa, mentre si sofferma a sistemare la bambina ed è solo il primo -fra tanti- passi

    Una bambina impara fin dalla più tenera età ad essere guardata e giudicata, prima ancora che possa piacere agli uomini, dalle altre donne ( la mamma, la maestra le amiche le compagne di classe ) che non le useranno spesso quei riguardi che può sperare un giorno di ricevere da dei maschi ben educati ( ammesso che ve ne siano ancora...)

     

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    10 hours ago, Iron84 said:

    Come vedete sono talmente tanti i motivi per i quali ad una certa età si ingrassa che quando mi dicono "è il metabolismo" mi sale l'orticaria come quando mi dicono che per ripagare il debito pubblico basta tagliare lo stipendio dei politici !

    Direi che più spesso dipende "dal metabolismo" se si rimane magri nonostante il vitto abbondante.

    Non sono fissato col peso, né col cibo...evito le abbuffate perché so che poi soffro di mal di stomaco e quindi cerco di mangiare poco e spesso. Mentre nei periodi in cui più soffrivo l'ansia dimagrivo...perciò se da un lato era anche piacevole vedersi più asciutto, dall'altro non me la godevo proprio :D 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Iron84
    27 minutes ago, schopy said:

    Direi che più spesso dipende "dal metabolismo" se si rimane magri nonostante il vitto abbondante.

    Non sono fissato col peso, né col cibo...evito le abbuffate perché so che poi soffro di mal di stomaco e quindi cerco di mangiare poco e spesso. Mentre nei periodi in cui più soffrivo l'ansia dimagrivo...perciò se da un lato era anche piacevole vedersi più asciutto, dall'altro non me la godevo proprio :D 

     

    Non ho mai incontrato in vita mia una persona sedentaria che mangiasse senza ingrassare.

    Tutte le persone che mangiavano tanto e non mettevano peso avevano stili di vita completamente diversi dai miei.

    Poi ci sono chi per problemi ormonali ingrassa o magari dimagrisce, ma sono talmente poche che in termini statistici sono irrilevanti

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    21 minutes ago, Iron84 said:

    Non ho mai incontrato in vita mia una persona sedentaria che mangiasse senza ingrassare.

    ...forse la mia percezione è distorta perché ho in mente trentenni o under 30, quando li rivedrò tra dieci anni capirò come stanno le cose.

    1 hour ago, Hinzelmann said:

    Una bambina impara fin dalla più tenera età ad essere guardata e giudicata

    Che ansiaaaa 😂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Tanto tu @Schopy l'ansia la somatizzi con il mal di stomaco e non mangi, quindi non corri rischi di ingrassare...i problemi verrano per te quando troverai un compagno con cui accasarti e ti sentirai del tutto sereno, a quel punto semmai ingrasserai

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Io ho passato infanzia e adolescenza sovrappeso, risolvendo poi la cosa in fasi altalenanti. Ora sono normopeso da un bel po'. Il discorso metabolico non regge, o meglio può essere valido fino a quando si è in crescita, per cui dovrebbe vedersi un inchiattimento a 20 anni.

    Qui invece si parla dei 30 e, come è già stato detto, è più una questione sociale. Non ci accorgiamo ma i nostri gusti a 20 anni sono molto più semplici, frettolosi. Buttiamo giù snack ma poi magari saltiamo pasti, non andiamo a mangiare fuori perché ci mancano i soldi, siamo spesso in giro e non abbiamo ancora una cultura culinaria pienamente sviluppata. Ci pare di averla, ma a 20 anni stiamo ancora sperimentando, per un semplice fattore di età. 

    A 30 hai un budget maggiore, con gli amici fai le cene anziché la birra al pub, lo stress ti ingolosisce su cibi ipercalorici e un po' di pancetta ti viene.

    Lo sport aiuta, ma deve piacere. Io l'ho sempre trovata un'attività alienante, soffocante. Non per la fatica, quanto per la ripetitività e per un senso di inutilità degli obiettivi. Questione soggettiva. Mi sembra di buttare via il tempo ; chi se ne frega di vincere usando una palla o una pallina? So di essere io ad avere statisticamente un problema, ma conosco molti che non praticano sport perché è afinalistico (è un dato ininfluente, d'altronde uno si circonda di simili). Io mi sono dato all'attività di campagna ma molti non possono, e ingrassano a casa. 

     

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    3 hours ago, freedog said:

    vabbè, ognuno di noi ha le sue fisse/paranoie; basta imparare a convivere con quelle altrui.

    non è sempre facile, ma non impossibile

    Infatti, poi ognuno ha le sue. Proprio stamattina riflettevo sul fatto che reggevo molto peggio lo stile di vita di prima dei 25 anni (spaghettate in piena notte con le amiche, pub fino all'ora di chiusura, panini orribili, cocktail ancora peggio) di quello attuale dove il massimo dello sgarro è un pacchetto di rodeo e una fanta da dividere in due.

    Poi a casa mia faccio quello che voglio, ci mancherebbe, e a me la carne non piace quindi delle proteine non mi interessa (con tutto il rispetto.

    Mangio più tanto, che male. Le peggiori cose che posso mangiare sono i biscotti o la pasta cacio e pepe.

    E poi non mi piacciono i ristoranti, di nessun tipo. Mi ci annoio a morte e odio essere servito. Quando esco a cena fuori, vado solo al cinese.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Paolo91
    22 hours ago, Almadel said:

    Ho così imparato quanto sia socialmente accettato far notare certe cose ai maschi senza passare per cafoni/e

    Molto vero. Mi hai ricordato i miei ultimi anni del liceo. Ero ingrassato abbastanza ma non davo molto peso alla cosa. Tutti i giorni in classe una mia amica me lo faceva sempre notare. Le voglio bene e siamo tutt'ora amici tuttavia da una parte è stato un po' come ricevere del bullismo gratuito. A fine liceo ero talmente complessato da questa cosa che ho cominciato a correre molto e camminare, riducendo drasticamente quello che mangiavo e contando ogni singolo alimento che ingerivo. Il risultato è stato perdere all'incirca 15 kg. A questo punto le persone si sentivano libere di dirmi che ero troppo magro o di chiedermi "ma mangi?". Ecco tutte queste persone in fin dei conti dovrebbero farsi una padellata di cazzi loro. 

    Dire ad una persona che è ingrassata e ripeterlo continuamente o fare battute sul cibo che mangi è da cafoni e potresti andare a toccare momenti particolari legati al passato o presente. Ho commesso lo stesso errore recentemente con un amico e quando mi ha fatto notare l'indelicatezza che ho avuto spiegandomi anche cose passate riguardo al suo fisico e perché adesso è magro mi sono sentito abbastanza un idiota. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      36 members have viewed this topic:
      lollone  Sbuffo  Call911  marco7  Quasar91  Rocco88  schopy  Dragon Shiryu  freedog  Dubbioso94  Mercante di Luce  busdriver  castello  Krad77  marcusss  Secretwindow  Eirene  Bloodstar  Tyrael  SempliceBoy  Sampei  Iron84  Max11  Almadel  gianduiotto  Micioch  Laen  conrad65  paraspera  blaabaer  Paolo91  seawing  metalheart  LocoEmotivo  Sokka99  ByWord 
    ×
    ×
    • Create New...