Jump to content
Serpente

"Sei troppo brutto per essere gay": tenta il suicidio

Recommended Posts

FreakyFred
3 hours ago, Almadel said:

Eh già: funziona proprio così.

Quando ti iscrivi su Romeo firmi un contratto che ti impegna a uscire con tutte le persone

che presentano malauguratamente le caratteristiche che cerchi.

Non firmi un contratto, come se vieni a pranzo da me non firmi un contratto per mangiare quello che ti cucino. Tuttavia se io ti ho chiesto se hai dei gusti alimentari particolari e tu mi hai detto "l'unico è che sono vegetariano", mi aspetto che tu mangerai più o meno qualsiasi opzione vegetariana che ti proponga. E se tu invece mi tiri fuori dopo che oltre ad essere vegetariano non mangi i formaggi, non mangi i pomodori, e a seconda del giorno della settimana non mangi nessun cibo che inizi con la stessa iniziale di quel giorno, non solo penserò che sei un po' malato di mente, ma anche che sei molto stupido, perché mi avevi detto soltanto di essere vegetariano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael

C'è dell'ironia a vedere grindr come contratto 🤔 spesso i requisiti che mi soddisfavano (foto, descrizione, 2 parole messe in croce in chat) entravano in contrasto con i requisiti dell'altra parte 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84
1 hour ago, FreakyFred said:

Non firmi un contratto, come se vieni a pranzo da me non firmi un contratto per mangiare quello che ti cucino. Tuttavia se io ti ho chiesto se hai dei gusti alimentari particolari e tu mi hai detto "l'unico è che sono vegetariano", mi aspetto che tu mangerai più o meno qualsiasi opzione vegetariana che ti proponga. E se tu invece mi tiri fuori dopo che oltre ad essere vegetariano non mangi i formaggi, non mangi i pomodori, e a seconda del giorno della settimana non mangi nessun cibo che inizi con la stessa iniziale di quel giorno, non solo penserò che sei un po' malato di mente, ma anche che sei molto stupido, perché mi avevi detto soltanto di essere vegetariano.

Continui a scrivere cose molto sensate. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Scherzi a parte @FreakyFred, proprio no: questo è un atteggiamento totalmente sbagliato.

Tu non hai fatto nessun invito a cena e nessuno lo ha accettato.

Tu non hai lavorato tutta la mattina per fargli un pranzo vegetariano né laverai i piatti.

Tu hai semplicemente visto un annuncio di una cercava una cassapanca,

gli hai mandato la foto di una cassapanca viola e lui ha detto che non si intona col suo soggiorno verde

e ti stai incazzando perché lui dovrebbe per forza venire a vederla di persona

e solo perché ha scritto "cassapanca" e non un generico "mobile"

perché in quel caso avresti incassato il rifiuto sportivamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred
6 minutes ago, Almadel said:

Tu hai semplicemente visto un annuncio di una cercava una cassapanca,

gli hai mandato la foto di una cassapanca viola e lui ha detto che non si intona col suo soggiorno verde

No, lui ha scritto "cercasi cassapanca viola (si allega campione del colore esatto) di 130 x 90 x 45 cm usata ma in buone condizioni nella mia stessa città e a meno di due chilometri dalla posizione X"
E io ho trovato una cassapanca viola  di tonalità corrispondente al campione, di 130 x 90 x 45 cm usata ma in buone condizioni nella sua stessa città e a meno di due chilometri dalla posizione X, e lui mi ha detto che non era quello che cercava, e anzi corrispondeva così poco da non volerci neanche dare un'occhiata dal vivo. 

Edited by FreakyFred

Share this post


Link to post
Share on other sites
Serpente
  • Topic Author
  • 6 hours ago, Almadel said:

    Gli amici ascoltano i problemi, non danno consigli.

    Mi esprimo solo sulle situazioni che non conosco 🙂

    Il peggio del peggio insomma.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    55 minutes ago, FreakyFred said:

    e anzi corrispondeva così poco da non volerci neanche dare un'occhiata dal vivo. 

    E certo, dalla foto è noto che si capisce tutto.😑

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred
    5 minutes ago, marce84 said:

    E certo, dalla foto è noto che si capisce tutto.😑

    Sì, però non dalle prime quattro, si capisce tutto a partire dalla quinta in poi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Dai FF,

    ma fai sul serio ????

    Ma non conosci come funziona Grindr , o visto che sei anzianotto Romeo?

    Gli utenti grindr (romeo):

    1) molti sono lì solo per le fotine hot, alla Marco7;

    2) molti sono lì solo per perdere tempo, magari accasati , e senza voglia cmq di incontrare;

    3) alcuni sono lì in cerca del Principe azzurro;

    4) molti sono lì ma con legittimissimi criteri di valutazione ampiamente discrezionali come ti ha spiega to il nostro Serpente;

    5) molti sono lì perché hanno voglia di incontrare al volo per fare sex; o si concreta subito la possibilità  o chiude anche la conversazione;

    6) qualcuno magari vuole conoscere ( e discorrere discorrere) prima ….

    Questo è grindr (romeo); non dico neanche la popolazione di grindr (romeo) o la popolazione gay [vecchi discorsi..] . Questo è l'approccio che, anche gente "normalissima", ha con queste chat; questo è l'uso che si fa di grindr e romeo; uso diverso dalla vita reale, diverso anche dal comportamento che le stesse persone fisiche utenti della chat hanno nella loro vita reale, quando incontrano in una festa in un locale nel luogo di lavoro o quando scrivono annunci economici su Porta portese.

     Ora che lo sai, se "firmi il contratto ", questo aspettati e non farti tante pippe mentali. Purtroppo per te, non si applica a grindr e romeo la violazione della buona fede tra le parti tipica della responsabilità precontrattuale...

    ps: i vari "molti" si giustificano con la sovrapposizione ( e sì, anche questo! ) di diverse attese e interessi su uno stesso utente

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred

    ok, sia per @castello che per @Almadel, che se no poi dicono che io scippo i topic:

    Vi ricordate di che parla questo topic?

    Pressione estetica che sentono i gay.

    Io sto solo notando che sulle app, che sono uno dei principali mezzi per fare incontri dei gay, succede che c'è pieno di gente che ti fa un elenco di requisiti iperspecifici per "essere il suo tipo", e poi pure se li rispetti tutti dal primo all'ultimo al millimetro COMUNQUE ti dice che non sei il suo tipo, che a quel punto uno dovrebbe dedurre fai proprio schifo come la morte... se non sapessi che il problema è che questi requisiti servono ESATTAMENTE a escludere il più possibile.

    Quindi non sorprendetevi se i gay poi si sentono pressati ad aderire ad ideali estetici irrealistici, nonostante le amate "categorie gay" che dovrebbero aprirti le porte dell'universo.

     

    Edited by FreakyFred

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Sei tu che sei andato fuori topic, esponendoci i tuoi vissuti nelle chat

    se uno ti spiega dove sbagli, ti secchi?   ...ad essere gentile….   :D

                 le chat cmq non sono la vita reale!

    Nessuno di chiede ( né tantomeno obbliga) ad aderire o subire ste pressioni estetiche:

    prendi le chat per quello che sono

    IO ad esempio non mi sento pressato (almeno in chat)

     

    Edited by castello

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred

    Non era affatto off topic, ma piuttosto che tentare di iniziare un dibattito con te mi pizzico i coglioni nella portiera dell'auto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    2 minutes ago, FreakyFred said:

    Non era affatto off topic, ma piuttosto che tentare di iniziare un dibattito con te mi pizzico i coglioni nella portiera dell'auto.

    come fai a pizzicarti i coglioni nella portiere dell'auto????

    ma vedi che vai a cercarti sempre situazioni irrealizzabili?

    ...per poi lamentarti del mondo ingrato e ingiusto ….

    Senti a me:

    ora esci

    vai alla macchina

    e sbattiti la portiera in direzione gioielli

    non sentirai pizzicore

    prova e vedi se non ho ragione!

    Prova

    Edited by castello

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred
    1 minute ago, castello said:

    come fai a pizzicarti i coglioni nella portiere dell'auto????

    ma vedi che vai a cercarti sempre situazioni irrealizzabili?

    ...per poi lamentarti del mondo ingrato e ingiusto ….

    Se vuoi ti do una dimostrazione con i tuoi 😛

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89
    15 hours ago, Serpente said:

    Sarei curioso di sapere cosa ne pensa @Almadel, dato che vi conosce pure nella realtà (e io mi ricordo di voi come coppia), e quali consigli vi/gli darebbe.

    Non credo di aver bisogno di consigli in se´. Mi interessa sfogarmi, e magari razionalizzare senza restare dentro me stesso. In ogni caso, penso che me lo sia giá dato: l´importante é imparare a stare da soli con se´ stessi. Magari l´unica cosa che mi direbbe in piú é di evitare di dirmelo in modo patetico e da incel.

    Il punto é che nei siti come Grinder, Romeo, o altre amenitá non si dovrebbe realizzare i propri orizzonti sociali. Il problema, nel mio caso, é che abitando in Germania, e non riusciendo a trovare dei posti tipo associazionismo internazionale per avere amici gay ho dovuto usare questi mezzi: questi distruggono l´autostima perché il loro scopo primario é trovare un patner sessuale o fidanzato. E non si puo´ piacere a tutti, né tutti possono conoscere i tuoi pregi/difetti a priori. Hanno a disposizione solo qualche foto, la misura del cazzo ed una descrizione falsa. Se dovessi basarmi unicamente sui social gay, dovrei considerarmi un mostro antipatico e non meritorio di attenzione. Pero´ so per certo che ho avuto spasimanti nei miei momenti peggiori, e che vengo considerato globalmente una bella persona dai miei colleghi e persone esterne che conosco. Il punto é che alcune persone funzionano socialmente sul medio-lungo termine, sul breve termine funzionano aspetto fisico e XL-XXL cazzi, ed é inutile girarci attorno, tutti guardano questi aspetti veniali. Se da un lato chi riesce ad avere successo sul breve termine, non necessariamente ha successo sul lungo termine, chi ha successo sul medio-lungo termine ha relazioni sociali piu´ stabili (anche scopamicizie, o un club orgiastico, non necessariamente patnership). Il problema, semmai, é quando uno non ha successo né sul breve né sul lungo periodo. Ed in questo caso entrano in gioco altre variabili, e anche la disponibilitá di cambiarsi. Inoltre, devono essere disponibili a frequentare persone non necessariamente per conoscere AAAMICI o patner della vita, e inserirsi in contesti sociali stimolanti.
    Se ripenso come ero quando ero giovane, penso ad un ragazzo problematico depresso, e sociopatico. Poi, seppur non totalmente, sono riuscito a migliorare caratterialmente usando anche i miei difetti come pregi da comic relief.
    Credo che le cose piu´ stressanti dei siti non sia tanto non ricevere una risposta, ma non ricevere un lapidario NO durante le fasi successive. Alcune volte ci sono chat infinite, in cui si dice si vedra´ o altre amenitá. Oppure ci si incontra, e magari vi é una disparitá di interesse, ma quello meno interessato non é in grado di dare un sonoro rifiuto trascinando l´altro in contatti a vuoto che dovrebbero scemare col tempo, ma che fanno perdere tempo e inducono a sentirsi stalker. Questo é il lato peggiore dei social, il ghosting, e la mancanza di coraggio di dare dei No secchi. Meglio non far perdere tempo alle persone, non é una risorsa che ti viene restituita.

    Edited by AndrejMolov89

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    1 hour ago, AndrejMolov89 said:

    Meglio non far perdere tempo alle persone, non é una risorsa che ti viene restituita.

    Per come la vedo io, se si ha l'impressione di aver frequentato una persona che voleva da noi solo approvazione-accettazione ( e certamente fra gay può capitare ) e quindi di fatto ci ha usato, ma non ha mai voluto veramente provarci o conoscerci, la tua reazione è giusta.

    Altrimenti se ti vuoi giocare la carta del medio termine, rispetto al brevissimo, mi sa che una certa dose di stress sia per te inevitabile e non mi colpevolizzerei però come stalker ( l'accusa di stalkeraggio ha senso se c'è quel NO secco ed inequivocabile e viene negato o rifiutato...)

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    3 hours ago, AndrejMolov89 said:

    nei siti come Grinder, Romeo, o altre amenitá non si dovrebbe realizzare i propri orizzonti sociali.

    this

    3 hours ago, AndrejMolov89 said:

    Il problema, nel mio caso, é che abitando in Germania, e non riusciendo a trovare dei posti tipo associazionismo internazionale per avere amici gay ho dovuto usare questi mezzi:

    per come conosco i crucchi (in caso, puoi confermarlo? tnks), sono molto meno inibiti di noi nell'approccio (anche esplicito) ma molto più "freddi" quando si passa dalla scopata (che sia random o seriale) allo step successivo.

    Non dico fino al matrimonio (anche se LORO ce l'hanno), ma per arrivare ad una relazione potenzialmente di lunga durata (-> riuscire a far breccia nel loro cu..ore) si deve faticare assai.

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    8 hours ago, Serpente said:

    Il peggio del peggio insomma.

    Scherzi a parte, il motivo per cui non posso dare un consiglio a un amico nel forum

    è che per farlo userei necessariamente informazioni che io so e che lui non ha reso pubbliche.

    E questa sarebbe una mancanza di rispetto sia nei suoi confronti che nei vostri.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Serpente
  • Topic Author
  • 3 minutes ago, Almadel said:

    Scherzi a parte, il motivo per cui non posso dare un consiglio a un amico nel forum

    è che per farlo userei necessariamente informazioni che io so e che lui non ha reso pubbliche.

    E questa sarebbe una mancanza di rispetto sia nei suoi confronti che nei vostri.

    Intendevo in privato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    22 hours ago, Serpente said:

    Sarei curioso di sapere cosa ne pensa @Almadel, dato che vi conosce pure nella realtà (e io mi ricordo di voi come coppia), e quali consigli vi/gli darebbe.

    Cioè dovrei raccontarti in privato i fatti di Andrea?

    Oh, scusa se non ci ero arrivato che intendessi questo :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Serpente
  • Topic Author
  • 3 minutes ago, Almadel said:

    Cioè dovrei raccontarti in privato i fatti di Andrea?

    Oh, scusa se non ci ero arrivato che intendessi questo :D

    Ma Cristo santo, intendevo gli dessi in privato qui o dal vivo consigli e supporto, ma ce la fai?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama

    Blasfemia!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89
    7 minutes ago, Serpente said:

    Ma Cristo santo, intendevo gli dessi in privato qui o dal vivo consigli e supporto, ma ce la fai?

    Sinceramente ho iniziato a parlarne solo recentemente. Prima con una nostra amica, perché dovevo chiederle un consiglio su uno psicoterapeuta con cui faccio terapia ed un´altra persona del forum. Non che mi fidi di Almadel, sia mai, ma era che mi sono mancate le occasioni per parlargliene di persona.
    @Freedog, si e no. Il punto é che sempre difficile innestarsi in un contesto sociale che ha gia quasi tutte le relazioni giá fatte. I tedeschi hanno il difetto di non apprezzare la novitá ed essere molto abitudinari. L´unico modo sarebbe partecipare per molto tempo a delle attivitá senza aver la presunzione di conoscere persone. Il punto é che i siti non sono mai il luogo piu´ idoneo per farsi delle conoscenze robuste, non che possa capitare, sia chiaro, ma é un po´ piu´ difficile. E se hai problemi di autostima raramente le persone si fanno alcune remore, come, in fondo é giusto che sia. IMHO.
    Quando mi hanno contattato per dirmi che sono un cesso la mia risposta é stata :" almeno non ho una vita cosi patetica da anomizzarmi su un sito per scopare per offendere le persone a caso. Se ti va di concludere degnamente le sofferenze ci sono altri modi per attirare l´attenzione"

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    25 minutes ago, Serpente said:

    Ma Cristo santo, intendevo gli dessi in privato qui o dal vivo consigli e supporto, ma ce la fai?

    Poi dicono che smadonni, ma ce la mettono tutta per portartici.

    14 minutes ago, AndrejMolov89 said:

    Quando mi hanno contattato per dirmi che sono un cesso 

    Ma quale cesso?? Ho visto le foto e sei un ragazzo normalissimo, non scherziamo proprio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89
    6 minutes ago, marce84 said:

    Poi dicono che smadonni, ma ce la mettono tutta per portartici.

    Ma quale cesso?? Ho visto le foto e sei un ragazzo normalissimo, non scherziamo proprio.

    C´é gente che lo ha fatto. Solamente che io sono una vipera inside, e so rispondere indietro molto efficacemente.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Serpente
  • Topic Author
  • 1 hour ago, marce84 said:

    Poi dicono che smadonni, ma ce la mettono tutta per portartici.

    .

    On 2/1/2020 at 12:22 AM, davydenkovic90 said:

    ricordo che tu, Rotwang, nella secret area mi scrivesti  "senza barba sembri Barbara D'Urso"

    E lo trovi offensivo? Un appassionato di trash dovrebbe riderne.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    1 hour ago, marce84 said:

    Poi dicono che smadonni, ma ce la mettono tutta per portartici.

    Visto che lo capisci, mi spieghi cosa avresti capito tu dalla frase

    "Sarei curioso di sapere quali consigli gli darebbe Almadel"?

    Sarà anche legittima, ma è una di quelle curiosità che non si possono soddisfare 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    40 minutes ago, Serpente said:

    .

    E lo trovi offensivo? Un appassionato di trash dovrebbe riderne.

    No, affatto. Mi sembrò un modo spiritoso per darmi un parere sul look. Su un'app queste cose non accadono. Se uno ti piace in foto gli rispondi e (ad esempio) vai a farci sesso, altrimenti lo ignori. Descrivevo semplicemente la sezione "secret area" per come l'ho intesa la prima volta che l'ho vista entrando in questo forum dopo essere stato, in precedenza, qualche tempo sulle app: una sorta di luogo virtuale sicuro dove ricevere complimenti, rassicurazioni, consigli sull'aspetto fisico o il look... cose che servono nel momento in cui si va sull'app o su altre piattaforme per avere maggiore consapevolezza.

    Parlavo in generale della differenza tra "ambienti gay", in questo caso virtuali ma vale anche in generale.

    Se uno indugia sull'aspetto fisico e arriva a gesti estremi, forse è bene che non faccia dei locali o di certi meccanismi virtuali cut throat il suo unico orizzonte gay. 

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    7 hours ago, Almadel said:

    Visto che lo capisci, mi spieghi cosa avresti capito tu dalla frase

    "Sarei curioso di sapere quali consigli gli darebbe Almadel"?

    Sarà anche legittima, ma è una di quelle curiosità che non si possono soddisfare 🙂

    La mia interpretazione? Si sarà chiesto cosa avessi consigliato tu ad Andrea in merito alla vicenda raccontata da Andrea stesso. Lo ha chiesto perchè si sa - correggimi se sbaglio - che vi vedete ogni tanto/siete amici/siete conoscenti (questo non lo so) e tu sei più anziano e con più esperienza. Nè serpente nè altri possono sapere che ci sono degli omissis nella storia di Andrea, visto che sembra aver buttato tutto fuori. Degli omissis abbiamo appreso successivamente e, a dirla tutta, non dal diretto interessato, ma da te ("userei necessariamente informazioni che io so e che lui non ha reso pubbliche"), il che è già una violazione della sua privacy (non è una critica, ma giacchè sembri attento alla privacy....). A questo punto rispondi col registro che è spesso solito contraddistinguere i tuoi messaggi, un registro ambiguo che spesso non consente di capire se sei serio, ironico, superficiale o scemo. "Gli amici ascoltano i problemi, non danno consigli." "Mi esprimo solo sulle situazioni che non conosco 🙂" La prima affermazione è opinabile, perchè gli amici spesso danno - su richiesta o meno - consigli, giusto o sbagliato che sia. La seconda può significare che sul forum ti esprimi su situazioni di cui apprendi direttamente su queste pagine e non de visu, ma può anche significare che parli - come è abitudine di molti coglioni - di cose che non conosci. Ammetterai che è tutto un tantino ambiguo quello che scrivi... Dando la seconda interpretazione, Serpente scrive: "Il peggio del peggio insomma". E l'ho pensato anche io, confesso. Perchè non l'ho scritto? Perchè ho pensato che magari tu volessi dire altro e semplicemente ti fossi espresso male. In caso contrario - ho pensato - non vale manco la pena rispondere. Infine scrivi, ritornando per un attimo sensato: "Scherzi a parte, il motivo per cui non posso dare un consiglio a un amico nel forum è che per farlo userei necessariamente informazioni che io so e che lui non ha reso pubbliche". Anche se, ripeto, così già ledi la privacy di Andrea che tanto strenuamente tieni a difendere. Allora serpente scrive: "intendevo in privato". Verosimilmente è riferito a "dare un consiglio a un amico nel forum", ti pare? Ma rispondi: "Cioè dovrei raccontarti in privato i fatti di Andrea? Oh, scusa se non ci ero arrivato che intendessi questo :D". Viene da chiedersi se ci sei o ci fai, concedimelo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    10 hours ago, AndrejMolov89 said:

    E se hai problemi di autostima raramente le persone si fanno alcune remore, come, in fondo é giusto che sia

    Correggerei nel senso che, per quanto ingiusto sia, è fatale che accada.

    Cioè non esistendo alcun temperamento ambientale possibile allo spirito competitivo, diventa inevitabile subirne gli effetti.

    Ovviamente piacerebbe a tutti poter vivere in un mondo in cui non sia necessario fare ricorso a strategie difensive, per mantenere una immagine di sé positiva.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...