Jump to content
rosecoloredboy

Non abbiamo fatto sesso.......

Recommended Posts

rosecoloredboy

Ragazzi, salve a tutti!! Come state? Buon anno nuovo everyone! 
Vi ricordate che sono all’estero vero? Anche se non lo ricordate, non fa nulla hahaha, ebbene nel gay bar in cui sto lavorando, questo ragazzo (ragazzo po, c’ha 40 anni) mi ha fatto il filo tutta la serata, mi ha offerto un drink, e poi ci siamo baciati. Morale della favola mi ha aspettato per 3-4 ore che chiudessi, siamo andati a casa sua, bevuto un pochettino, e abbiamo cominciato a baciarci come indemionati (lol), c’era una passione indescrivibile, a na certa lui mi fa andare a fare la doccia chiedendomi di ”prepararmi” (avrete capito come) per l’anal, ma che se non volevo e volevamo solo farci due coccole per lui era ok. Ovviamente io volevo farmelo malamente, un bonazzo daddy da paura (neanche io scherzo eh però), comunque ci mettiamo nel suo letto lui mi abbraccia parecchio, dice che “mi vuole proteggere”, è molto carino e mi dice un sacco di frasi carine... passione indescrivibile di nuovo, preliminari, ma io troppo stanco e lui un po’ ubriaco per via dell’alcol: non concludiamo nulla e lui dice che “‘mi ha capito” e dormiamo abbraciatissimi. Ci risvegliamo, di nuovo passione indescrivibile, ma anche se ci riproviamo non va in porto nulla, io l’ho interpretata che entrambi l’abbiamo presa troppo sentimentalmente per sta scopata e quindi c’era come una “magia” che non volevamo rompere, tipo. Non so se vi è mai capitato qualcosa di simile, ma ho avuto questa sensazione che entrambi non volessimo scopare perché abbiamo provato amore (ovviamente abbiamo concluso comunque, ma in un altro modo). Comunque è sceso al supermercato per comprare cose che per la colazione e mi ha cucinato la colazione (mi ha dato di tutto, davvero) e abbiamo guardato la sua serie tv preferita abbracciati sul divano, toccandoci ogni tanto, sfiorandoci ecc poi io sono andato via perché dovevo andare a lavoro e ci siamo salutati baciandoci.........

tutto bene finché oggi non gli ho mandato un meme, mi risponde e mi chiede come sto, io rispondo (in ritardo, ma stavo lavorando) e mi lascia “visualizzato alle”.... WHAT???

Raga ma questo sta bene? Interpretazioni please 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
3 hours ago, rosecoloredboy said:

Interpretazioni please 

Se tu vuoi dare retta ad uno che alla prima uscita ti dice "Ti voglio proteggere", poi che ti aspetti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar

Volevate scopare. Non siete riusciti a venire a capo del completo e, evidentemente, siete entrambi restati delusi. Tu hai giustificato la cosa con la "magia dell'amore", con un ragionamento vagamente sessuofobo e contorto, lui ha cercato di uscirne brillantemente con una gran profusione di carinerie. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog

ma non t'ha mai più risposto?

in quel caso, il fatto che non siate riusciti ad "incastrarvi" evidentemente per lui è un problema, mentre tu sei partito come una stufa in calore di cuoricini, romanticherie eccetera

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann

Beh ma poi il barista di un gay bar

E' un po' come essere cattolici, andare a Lourdes ed il prete non riesce a dir messa

Il cattolico sarà carino perchè deve ma dentro di sé penserà : va bene i disabili da miracolare, ma il prete no!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84

Troppe romanticherie ai primi incontri le trovo sempre stucchevoli poi finisce che io sono la zoccola e gli altri romanticoni. Ora certe alchimie si creano con un pò di pratica non su un divano un'ora dopo che si è incontrati. Al massimo può uscirci una scopata come nel caso di specie. Se non ci esce per problemi logistici, non abbastanza eccitazione, disagio finisce che non c'è compatibilità.

Purtroppo, lo sto capendo a mie spese, il mondo gay e la nostra sessualità non è un puzzle che si incastra basta trovare il pezzo giusto, non è solo un gioco di ruoli e comunque il sesso è uno strumento fondamentale per passare all'amore. Se non funziona all'inizio a mio avviso è inutile continuare o comunque laddove dovessere essere macchinoso e non spontaneo indica un problema di incompatibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90

Chi vivrà vedrà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84

Primo pensiero: ma quanta volubilità.

Secondo pensiero (rivolto ad @Iron84)mica è detto che sessualmente le cose non possano migliorare? Tanto potrebbe esservi reale incompatibilità, tanto potrebbe essere necessario un po' più di tempo per carburare, no? D'altronde, non vedo perchè cassare la cosa dopo il primo incontro di sesso non favillante, tanto più che - come dicevate - l'amore giunge (eventualmente) più in là e quindi non c'è manco il rischio di farsi male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84

Verissimo quello che dici, semplicemente che se parti in quinta con i contorni poi non puoi omettere il primo piatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar

Più che altro serve un minimo sindacale di coerenza nei comportamenti. Non c'è nulla di peggio di chi fa delle premesse (rimorchiare al fine di scopare) e poi si comporta in maniera opposta (sdolcinatezze da coppia di lungo corso o, peggio, tirate emotivo-psicologiche). 

Faccio presente che io ero uno di questi dissociati inconcludenti, eh. Quando ero giovane e inesperto mi è capitato di abboccare qualcuno su Grindr e finire a farci delle lunghe, noiose chiacchierate sulla nostra vita invece di portarmelo a letto. Mi vergogno come un canr ancora oggi a pensarci. 

P. S. il non riuscire a portare a termine un rapporto completo non ha il minimo peso nella mia analisi, eh. Non è una questione di penetrazione ma di impostazione.

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84
1 minute ago, Bloodstar said:

Faccio presente che io ero uno di questi dissociati inconcludenti, eh. Quando ero giovane e inesperto mi è capitato di abboccare qualcuno su Grindr e finire a farci delle lunghe, noiose chiacchierate sulla nostra vita invece di portarmelo a letto. Mi vergogno come un canr ancora oggi a pensarci. 

Perchè vergognartene? Ognuno è libero di fare come sente, magari sentivi anche il bisogno di parlare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
52 minutes ago, Iron84 said:

Troppe romanticherie ai primi incontri le trovo sempre stucchevoli poi finisce che io sono la zoccola e gli altri romanticoni. Ora certe alchimie si creano con un pò di pratica non su un divano un'ora dopo che si è incontrati. 

Io ho un talento naturale che purtroppo si ritorce contro di me, perché sono sempre stato bravissimo a fingere coinvolgimento emotivo anche quando non c'era nemmeno attrazione fisica, magari, e questo m'ha creato non pochi problemi, cioè, più che altro li ha creati agli altri, perché lì per lì, dopo il sesso, il giorno dopo, si facevano chissà che film, pensavano di rivedermi, di ripetere e addirittura che ci potessimo frequentare e fidanzare... e invece io avevo fatto tutto perché avevo staccato la spina, come si suol dire. 

Questo piacerà ad Almadel per le sue teorie: a me le romanticherie nel sesso occasionale riuscivano meglio proprio quando non ero attratto da quello con cui stavo scopando e non prevedevo alcun futuro a quella scopata occasionale lì, proprio perché tanto dovevo comunque fingere quasi tutto, e fingevo talmente bene che mi veniva meglio di quando lo facevo perché ero realmente attratto dall'altro. 

E' un fatto che ha sempre stupito me per primo.

Il sesso fatto con il ragazzo che ami non c'entra una mazza con questo topic di cui stiamo parlando qui, perché è una sensazione mentale e fisica totalmente diversa dall'eventuale romanticismo o coinvolgimento emotivo (falso o vero che sia) da primo incontro sulla scia degli ormoni.

Non entro nel merito del topic perché mi sembra una questione di poco conto. Le persone avranno altro da fare, se non rispondono ai messaggi, e non è che dopo una scopata occasionale si può capire o pontificare molto. Prendiamo atto del raccontino epico e il topic starter vedrà da sé gli sviluppi

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
1 minute ago, marce84 said:

Perchè vergognartene? Ognuno è libero di fare come sente, magari sentivi anche il bisogno di parlare.

Sì, ma avrei potuto chiamare un amico invece di mettere in croce un tizio bevcato su Grind, mandandolo pure in bianco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann

Aspettare una persona 3-4 ore fino alla chiusura del locale ed ubriacarsi nel frattempo non direi che sia una rarità, capita

Beninteso se si rimorchia nei bar, per lo stesso motivo non darei alcun peso alle cose dette da ubriachi o almeno gli darei il giusto peso, posso comprendere che voi giovani non abbiate molta esperienza perchè usate le app etc però un barista certe cose le dovrebbe sapere

Se si apre il capitolo del sentimentalismo alcolico ( il distacco emotivo serve alla performance sessuale, ma se l'alcol la preclude innesca un sentimentalismo etc ) mi sa che ci addentriamo in un territorio per molti di voi sconosciuto

6 minutes ago, Bloodstar said:

 

Faccio presente che io ero uno di questi dissociati inconcludenti, eh. Quando ero giovane e inesperto mi è capitato di abboccare qualcuno su Grindr e finire a farci delle lunghe, noiose chiacchierate sulla nostra vita invece di portarmelo a letto. Mi vergogno come un canr ancora oggi a pensarci. 

Ovviamente quel che ho detto vale per il daddy ubriaco, non esclude affatto si incroci con una inconcludenza da imbranataggine del barista sobrio

Anche se immaginare un barista gay imbranato rimanda al sacerdote disabile a Lourdes

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
25 minutes ago, marce84 said:

Tanto potrebbe esservi reale incompatibilità, tanto potrebbe essere necessario un po' più di tempo per carburare, no? D'altronde, non vedo perchè cassare la cosa dopo il primo incontro di sesso non favillante

in teoria forse.

in pratica, 11 volte su 10 la "scintilla" & il feeling sessuale o partono subito o si freddano i bollori e allora ciao

4 minutes ago, Hinzelmann said:

Se si apre il capitolo del sentimentalismo alcolico ( il distacco emotivo serve alla performance sessuale, ma se l'alcol la preclude innesca un sentimentalismo etc ) mi sa che ci addentriamo in un territorio per molti di voi sconosciuto

:sisi:

quante ce ne sarebbero da raccontare sul tema, marò...

non so se più tragiche o più comiche

Edited by freedog

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84
2 minutes ago, freedog said:

in teoria forse.

in pratica, 11 volte su 10 la "scintilla" & il feeling sessuale o partono subito o si freddano i bollori e allora ciao

Ma questo perchè le persone - dati scientifici alla mano - sono sempre più volubili. E' una scopata, ci sarà più o meno feeling, ma resterà pur sempre qualcosa di più o meno piacevole.

Edited by marce84

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
1 minute ago, marce84 said:

Ma questo perchè le persone - dati scientifici alla mano - sono sempre più volubili.

mmhh.. nì.

ci sono altre variabili che non stai considerando; per esempio nel nostro caso, il tasso alcoolico del daddy avrà di sicuro inficiato la sua performance pelvica e per salvare la faccia l'ha buttata sul romantico-coccoloso e trottolino amoroso dududu dadada.

E il barista (che però per fà sto mestiere ste dinamiche le DEVE conosce!) è andato in sdiliquio e non ci sta a capì più niente.

vedremo se/come evolverà

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84
22 minutes ago, freedog said:

mmhh.. nì.

ci sono altre variabili che non stai considerando; per esempio nel nostro caso, il tasso alcoolico del daddy avrà di sicuro inficiato la sua performance pelvica e per salvare la faccia l'ha buttata sul romantico-coccoloso e trottolino amoroso dududu dadada.

E il barista (che però per fà sto mestiere ste dinamiche le DEVE conosce!) è andato in sdiliquio e non ci sta a capì più niente.

vedremo se/come evolverà

Mi riferivo al fatto di cassare dopo il primo rapporto sessuale non sfavillante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84
Io ho un talento naturale che purtroppo si ritorce contro di me, perché sono sempre stato bravissimo a fingere coinvolgimento emotivo anche quando non c'era nemmeno attrazione fisica, magari, e questo m'ha creato non pochi problemi, cioè, più che altro li ha creati agli altri, perché lì per lì, dopo il sesso, il giorno dopo, si facevano chissà che film, pensavano di rivedermi, di ripetere e addirittura che ci potessimo frequentare e fidanzare... e invece io avevo fatto tutto perché avevo staccato la spina, come si suol dire. 
Questo piacerà ad Almadel per le sue teorie: a me le romanticherie nel sesso occasionale riuscivano meglio proprio quando non ero attratto da quello con cui stavo scopando e non prevedevo alcun futuro a quella scopata occasionale lì, proprio perché tanto dovevo comunque fingere quasi tutto, e fingevo talmente bene che mi veniva meglio di quando lo facevo perché ero realmente attratto dall'altro. 
E' un fatto che ha sempre stupito me per primo.
Il sesso fatto con il ragazzo che ami non c'entra una mazza con questo topic di cui stiamo parlando qui, perché è una sensazione mentale e fisica totalmente diversa dall'eventuale romanticismo o coinvolgimento emotivo (falso o vero che sia) da primo incontro sulla scia degli ormoni.
Non entro nel merito del topic perché mi sembra una questione di poco conto. Le persone avranno altro da fare, se non rispondono ai messaggi, e non è che dopo una scopata occasionale si può capire o pontificare molto. Prendiamo atto del raccontino epico e il topic starter vedrà da sé gli sviluppi
Ti posso chiedere se lo facevi per insicurezza o altro? Io tendo sempre a compiacere chi mi sta vicino sbagliando anche

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84
15 minutes ago, Iron84 said:
1 hour ago, davydenkovic90 said:

 

Ti posso chiedere se lo facevi per insicurezza o altro? Io tendo sempre a compiacere chi mi sta vicino sbagliando anche

Beh, non so il suo caso quale sia, ma i motivi non sono molti. Per se stessi, perchè magari eccita o aiuta a convincersi che sia più bello di ciò che è in realtà o perchè ci si sente in colpa/si prova vergogna a farlo senza coinvolgimento emotivo e/o crediamo l'altro possa per questo giudicarci negativamente. Per gli altri perchè ci si diverte a prendere per culo l'altro o perchè è necessario affinchè ci scopi o perchè si vuole gratificare l'altra persona in quanto vi si tiene al suo benessere.

Edited by marce84

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere
3 hours ago, LocoEmotivo said:

Se tu vuoi dare retta ad uno che alla prima uscita ti dice "Ti voglio proteggere", poi che ti aspetti?

Tu fossi nata donna e lesbica, avrei fatto tutto quanto in mio potere per cirinnarti :asd:

Comunque, tendo ad interpretare le romanticherie e lo stra-parlare dei primi incontri come facenti parte dei preliminari prima di finire a letto, per dare quel tocco più romantico e coccolino alla scopata.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
42 minutes ago, Iron84 said:

Ti posso chiedere se lo facevi per insicurezza o altro? Io tendo sempre a compiacere chi mi sta vicino sbagliando anche

Non saprei risponderti con esattezza. Sono un tipo insicuro ma in questo caso non c'entra molto. Compiacere sì, ma per me è imprescindibile nel sesso dare piacere anche all'altro e non solo riceverlo. (Però tu dici: se lo dai e basta, qualcosa non funziona. E hai ragione)

Andando anche con gente molto random (spesso in foto erano molto meglio, mentre io ero molto peggio, di proposito) mi beccavo anche una serie infinita di complimenti (sicuramente questo sarà capitato anche a te, iron!), sia sul mio aspetto fisico che in altri sensi, che mi aprivano un po' gli occhi su come ero percepito e per un po' mi rinfrancavano pure l'autostima, ma era un effetto collaterale che tra l'altro durava per poco, perché poi ripiombavo nel mio solito pendolo tra il non piacermi affatto e l'accettarmi (piacermi quasi mai).

E poi trattavo i partner occasionali nel modo in cui io avrei voluto essere trattato da loro, come faccio anche fuori dal letto quando mi relaziono con estranei. Con il miliardesimo turista che mi chiede dov'è la Torre pendente sono comunque gentile, gli sorrido e lo aiuto, non come quelli che manco li guardano. Siamo persone, abbiamo tutti diritto a essere considerati, credo, da altri nostri simili, e anche se uno non è stato proprio dotatissimo o fisicatissimo, pazienza, mica me lo devo rifare e me lo dimentico alla svelta, non è che abbiamo girato una scena porno da conservare accanto agli album della cresima.

Mi scuso se sono ripetitvo ma, anche qui, mi viene da riproporre la metafora tennistica. Se mi capita di giocare con uno non così bravo, non ne faccio un dramma purché riesca a buttarmi la palla nel mio campo e farmi fare una parvenza di allenamento (io gioco anche con ragazzine del 2005 che non hanno certo una velocità di palla o una tecnica tale da mettermi alla prova o da farmi uscire dal campo distrutto e con tutti i muscoli doloranti, com'è giusto che sia se voglio fare un allenamento ideale...  però mi diverto comunque molto a giocare con loro, o a chiacchierarci, o a dare loro consigli, o a capire come vedono il gioco e che tattiche utilizzano nella loro categoria, per es.). Inoltre nemmeno io sono sempre così in forma e il mio gioco non sempre al top (il tennis è uno sport molto labile e difficile, basta poco che crolla tutto come un castello di carte) e però comunque devo giocare, sono in ballo e se sto facendo una partita cerco di  trarre il massimo dalle risorse che ho a disposizione quel giorno lì. Se non ho il bazooka uso il coltello. (non nel sesso, intendo per vincere delle partite: è una metafora dentro la metafora)

Infine non trovo chic presentarmi e poi dire "non sei il mio tipo" o "non me la sento" o simili. Ero intelligente e mettevo in conto che usando canali come Romeo non potessi sempre avere il maschione superaccessoriato sul mio letto. A volte capitava, altre volte faceva parte del gioco che capitasse altro, ma lo accettavo con lo spirito di cui parlavo prima. Al massimo sono stato più passivo (in tutti i sensi) e ho fatto delle conversazioni interessanti post sesso, per controbilanciare il  "flop" del prima. Ma  anche le chiacchiere erano molto pericolose, perché l'altro facilmente si illudeva di interessarmi anche oltre alla scopata. Mentre non m'interessavano né la scopata, né lui. Ero solo molto cordiale.

Comunque, tempi andati. Sono accasato da mo', tra l'altro con il miglior ragazzo che io abbia conosciuto in tutta la mia vita, per il mio gusto, e su tutti gli aspetti, per cui boh, sarà il buon karma

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84

Se mi eleggete moderatore, prometto che imporrò a davy di far precedere ogni suo intervento da un breve abstract. 😅

Edited by marce84

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
15 minutes ago, marce84 said:

Se mi eleggete moderatore, prometto che imporrò a davy di far precedere ogni suo intervento da un breve abstract. 😅

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel forum e comincia a fare tu i riassuntini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
13 minutes ago, marce84 said:

Se mi eleggete moderatore, prometto che imporrò a davy di far precedere ogni suo intervento da un breve abstract. 😅

Risultati immagini per marchesa d'aragona gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
2 hours ago, Bloodstar said:

Faccio presente che io ero uno di questi dissociati inconcludenti, eh.

Mamma mia, che pesantezza!

Meno male che ora sei cresciuto e hai capito che la priorità è una sola: scopare! (Ma devi anche fare il gesto alla Capatonda.)

2 hours ago, marce84 said:

le persone [...] sono sempre più volubili

E non c'è più religione, e i giovani non hanno voglia di lavorare, e qui una volta era tutta campagna.

1 hour ago, Iron84 said:

Io tendo sempre a compiacere chi mi sta vicino

Come fai a mostrarti a qualcuno per quello che sei, in questa maniera? Come fai a farlo innamorare di te? 

1 hour ago, nowhere said:

Tu fossi nata donna e lesbica, avrei fatto tutto quanto in mio potere per cirinnarti

Certo, perché hai bisogno di una controparte femminile :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
2 minutes ago, LocoEmotivo said:

Mamma mia, che pesantezza!

Meno male che ora sei cresciuto 

Perché ora sono una persona leggera e briosa, è risaputo.

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann
32 minutes ago, Almadel said:

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel forum e comincia a fare tu i riassuntini.

Se non ho capito male : ricavare piacere dalla gratificazione sessuale del proprio partner, anche se solo occasionale è giusto ( come sarebbe scontato se fosse il nostro compagno ) o sbagliato?

[ ovviamente mi aspetto una alzata di scudi in cui si fa notare che - come al solito - non capisco niente 😅]

In particolare Iron84 si chiede se sia sintomatico di una forma di insicurezza

[ in questo topic i due in realtà si trovano in una situazione diversa, cioè non hanno consumato un rapporto sessuale e si sono limitati ai preliminari ]

Io direi che può essere una "forma di insicurezza" per chi - soprattutto nel ruolo passivo - ha difficoltà ad avere un orgasmo sul piano squisitamente sensoriale e quindi cerca di creare un coinvolgimento emotivo, ma al contempo può essere una caratteristica ( serve il paragone del sesso con un fidanzato/compagno fisso )

Share this post


Link to post
Share on other sites
marce84
1 hour ago, Almadel said:

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel forum e comincia a fare tu i riassuntini.

Io non sono prolisso. Tu mi rimproveri soltanto perché non scrivo in endecasillabi! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Fra gay è convenzione sociale che si scopi subito. Se non accade appare sospetto ed è spesso letto come inconcludenza ("ma si può mai pensare di attendere più di sei ore per accogliere qualcuno nel tuo sfintere?!") o disinteresse ("non mi è saltato addosso in trenta secondi: mi trova chiaramente cesso.")

Va da sé che ci possono essere centinaia di validissimi motivi per cui non si è fatto tutto l'immaginabile in un'ora e lo si è vantato su facebook in due, ma la capacità/voglia di analisi del maschio gay si ferma lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    4 members have viewed this topic:
    Loredag  castello  Mario1944  TheCall 
×
×
  • Create New...