Jump to content
Pietro04

Scambi di sguardi e confessione finita male

Recommended Posts

Fladimiro71
3 minutes ago, Pietro04 said:

Abbiamo confidenza poco sopra lo 0. Abbiamo iniziato a scambiarci qualche battuta poco dopo le vacanze natalizie e ad avere piccoli discorsi circa 2 mesetti fa.

Se rileggi quello che ho scritto all'inizio, ho detto che prima di invitarlo ad uscire, dopo che ci guardavamo dal plexiglass, ci volavano spesso per guardarci "dal vivo".

Dopo avergli scritto mi è capitato qualche volta di beccarlo mentre mi guarda, ma non gli do molta importanza perché sono casi rari

Se intendi che lui si auto-guarda dal plexiglass è impossibile, perche siamo ai due estremi opposti dell'aula, quindi non puo vedere il suo riflesso

Beh sta si fatto che tu stesso evidenzi che il fissarti avviene molto di rado.

A questo punto non rimane il  consigliarti di focalizzarsi su altre persone

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
3 minutes ago, Pietro04 said:

Se intendi che lui si auto-guarda dal plexiglass è impossibile, perche siamo ai due estremi opposti dell'aula, quindi non puo vedere il suo riflesso

ma se sta così lontano da sto "specchio", come fai ad essere così sicuro che lui fissi in continuazione sempre & solo il tuo riflesso?

non sarà che ti stai facendo un film mentale tutto tuo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pietro04
  • Topic Author
  • Posted (edited)

     

    3 hours ago, freedog said:

    ma se sta così lontano da sto "specchio", come fai ad essere così sicuro che lui fissi in continuazione sempre & solo il tuo riflessonon sarà che ti stai facendo un film mentale tutto tuo?

    Per il fatto che lui mi guardi io ne sono sicuro. Prima che facessi CO, un giorno durante motoria lui si era fatto male il giorno prima ad allenamento, e quindi non faceva motoria. Finita una partita a basket delle mie amiche si avvicinano a me e mi fanno:" Hai un nuovo nuovo ammiratore segreto che continua a guardarti", accennando a lui. Qualche mese dopo, quando le ho detto che lui mi aveva risposto che era etero, mi hanno risposto:"ma come, continuava a fissarti e a chiederti i compiti ". Quindi al massimo è una cosa di noi 4 😂

     

     

    Edited by Pietro04

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pietro04
  • Topic Author
  • Oggi la prof di storia ci ha fatto fare un lavoro di gruppo. Eravamo in 2 gruppi diversi, ma i nostri 2 gruppi erano uno davanti all'altro, lui dava le spalle al muro, ed io alla cattedra (che era alla mia destra di circa 3 metri), quindi potevamo facilmente vederci in faccia. La prof stava spiegando come procedere con il lavoro, e quindi io mi sono voltato a destra per ascoltarla. Ad un certo punto inizia però a parlare delle interrogazioni di recupero quindi, non dovendo recuperare, mi sono rimesso dritto, quando ho visto lui che mi stava guardando.  Appena gli sguardi si sono incrociati lui ha risolto lo sguardo, ma dopo qualche minuto ci siamo ancora incrociati, e questa volta ci siamo guardati dritti negli occhi per più o meno 5/6 secondi. Durante quell'ora non l'ho piu guardato molto, perché comunque dovevo fare il mio lavoro,  e quindi non è più successo niente. L'ora successiva però sono stato interrogato in matematica e, una volta finita la mia interrogazione (andata anche bene tra l'altro)  e tornato al mio posto, l'ho visto che mi guardava (non dal plexiglass, ma si era girato verso di me), e abbiamo mantenuto lo sguardo ancora per qualche secondo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Guardare significa nulla. Se vuoi sapere di piu' devi esporti tu.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    Just now, marco7 said:

    Guardare significa nulla. Se vuoi sapere di piu' devi esporti tu.

    Lui si è già esposto, gli ha chiesto di uscire.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Ora ricordo, o aspetta e vede che succede o inizia a parlargli ogni tanto del piu' e del meno e poi si vede che succede.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    1 hour ago, Pietro04 said:

    Oggi la prof di storia ci ha fatto fare un lavoro di gruppo. Eravamo in 2 gruppi diversi, ma i nostri 2 gruppi erano uno davanti all'altro, lui dava le spalle al muro, ed io alla cattedra (che era alla mia destra di circa 3 metri), quindi potevamo facilmente vederci in faccia. La prof stava spiegando come procedere con il lavoro, e quindi io mi sono voltato a destra per ascoltarla. Ad un certo punto inizia però a parlare delle interrogazioni di recupero quindi, non dovendo recuperare, mi sono rimesso dritto, quando ho visto lui che mi stava guardando.  Appena gli sguardi si sono incrociati lui ha risolto lo sguardo, ma dopo qualche minuto ci siamo ancora incrociati, e questa volta ci siamo guardati dritti negli occhi per più o meno 5/6 secondi. Durante quell'ora non l'ho piu guardato molto, perché comunque dovevo fare il mio lavoro,  e quindi non è più successo niente. L'ora successiva però sono stato interrogato in matematica e, una volta finita la mia interrogazione (andata anche bene tra l'altro)  e tornato al mio posto, l'ho visto che mi guardava (non dal plexiglass, ma si era girato verso di me), e abbiamo mantenuto lo sguardo ancora per qualche secondo.

    Tu hai già dato. Sii naturale e mostrati sereno, senza forzare nulla. Lascia che le cose accadano da sole, qualsiasi cosa "debba" accadere.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    51 minutes ago, Cesco00 said:

    Lascia che le cose accadano da sole, qualsiasi cosa "debba" accadere.

    ma che vuoi che succeda, suvvia???

    accetto scommesse: punto su assolutamente niente

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    Just now, freedog said:

    ma che vuoi che succeda, suvvia???

    accetto scommesse: punto su assolutamente niente

    Ma non gli ho detto di aspettarsi che accada qualcosa, gli ho detto solo di comportarsi normalmente e di non assumere atteggiamenti "distruttivi" verso questo ragazzo, che sia rancore per il sentimento non corrisposto o stalkeraggio. 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pietro04
  • Topic Author
  • 1 hour ago, marco7 said:

    o inizia a parlargli ogni tanto del piu' e del meno e poi si vede che succede.

    L'altro giorno abbiamo avuto una supplenza di 2 ore ed abbiamo ripassato insieme tutto il tempo (con anche dei miei amici), da quel giorno c'è meno tensione tra noi due, non siamo tornati a parlarci ma almeno adesso mi rivolge la parola ogni tanto.

    1 hour ago, Cesco00 said:

    Tu hai già dato. Sii naturale e mostrati sereno, senza forzare nulla. Lascia che le cose accadano da sole, qualsiasi cosa "debba" accadere.

     

    Sisi io non ho più intenzione di farmi avanti

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fladimiro71
    Posted (edited)
    2 hours ago, Pietro04 said:

    L'altro giorno abbiamo avuto una supplenza di 2 ore ed abbiamo ripassato insieme tutto il tempo (con anche dei miei amici), da quel giorno c'è meno tensione tra noi due, non siamo tornati a parlarci ma almeno adesso mi rivolge la parola ogni tanto.

    Sisi io non ho più intenzione di farmi avanti

    Scusa ma voglio dimostrarti logicamente che ti stai attaccando ad un illusione dato che il continuare a perseverare su questa fissazione, nonostante tutti all'unanimità ti abbiano fatto presente la cosa ( ragazzo in questione compreso) tu continui a dar peso oggettivo alla cosa e ciò non ti permette di concentrarti su altre esperienze, rimanendo mentalmente bloccato su quel ragazzo quasi come se fra voi ci fosse stato qualcosa di più serio.

    Ti sei già esposto e lui ti ha dichiarato di essere etero e non ha immediatamente colto che il tuo invito fosse un appuntamento. Ora...

    1) Se fosse gay o bisex non pensi che al tuo invito avesse colto subito che la tua fosse una proposta d'appuntamento? Non dovrebbe essere al settimo cielo dato che il continuare a fissarti ( cosa su cui ti illudi/focalizzi) starebbe a significare che prova interesse per te? (dunque si esclude anche la possibilità che lui sia gay/bisex ma non interessato a te). Eppure educatamente ti ha fatto presente di essere etero e ti ha dato buca.

    2) Non sia omofobo  altrimenti avrebbe reagito in una maniera differente al tuo esporti (oltre al non rivolgerti la parola di striscio).

    3) Se fosse confuso, stesse reprimendo la sua sessualità, alla prima esperienza ecc., ma non omofobo perché già spiegato al punto 2, non pensi che avrebbe provato a buttarsi ed accettato il tuo appuntamento, buttandosi su un ragazzo che gli interessa? Invece appena ha capito che il tuo fosse un appuntamento ti ha pure dato buca! 

    Continua a fissarti? Fregatene! Avrà il torcicollo! Non dar più peso alla cosa, fai finta di nulla riguardo a questo gesto e prova invece a fare esperienza focalizzandoti su altri ragazzi.

     

    Edited by Fladimiro71

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pietro04
  • Topic Author
  • Comunque alla fine ho iniziato a sentirmi con una ragazza che poi ha smesso di scrivermi a caso, e ora mi sono preso da un altro etero fidanzato da 2 anni, quindi siamo punto a capo ahahah

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      3 members have viewed this topic:
      marco7  SabrinaS  Liam 
    ×
    ×
    • Create New...