Jump to content
Serpente

"Io, rom e bisessuale, in un'Italia sempre più razzista"

Recommended Posts

Serpente

“Sono nato nel nord del Kosovo, nel 1983. Mia madre era una contadina, allevava mucche, pecore e galline, vendeva latte e formaggi. Mio padre, invece, aveva un negozio di alimentari”. Una vita di sacrifici, ma tranquilla, almeno fino a metà degli anni ’80. “Fu allora che iniziarono le manifestazioni razziste tra le diverse etnie jugoslave e il prezzo di un chilo di pane salì all’equivalente di 10mila lire [circa 12 euro attuali]”. Enis, un ragazzo rom simpatico e solare, e la sua famiglia fuggirono in Romagna nel 1986.  “Per vivere chiedevamo l’elemosina e abitavamo in una baracca fatta di cartone, sotto un ponte”. Qui continua l'articolo sulla vita di Enis: https://www.ilgrandecolibri.com/rom-gay-razzismo/

L'Italia è davvero un paese razzista secondo voi? Lo è sempre stato, oggi meno o di più?

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello

Certo che pure lui!

Povero

e

Rom

e

Frocio

Non c'è proprio limite  alla sfiga!  

No????!!!

PS: ci manca solo che abbia l'alluce valgo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
25 minutes ago, Serpente said:

L'Italia è davvero un paese razzista secondo voi? Lo è sempre stato, oggi meno o di più?

  1. più che razzista, utilitarista: nel senso che se mi fa comodo, fregacazzo se sei nero, frocio, zingaro o che ne so
  2. da sempre, citofonare Ludovico il Moro (Franza o Spagna, basta che se magna!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
Posted (edited)

Voglio raccontare un episodio avvenuto circa cinque anni fa. Casa di una mia zia, nelle Marche, di cui siamo originari. Immaginatevi un palazzo antico molto grande, una stanza da pranzo affrescata, un lungo tavolo. A un capo del tavolo questa zia, anziana, malconcia, quasi uscita di testa. Accanto la cameriera, una senegalese, che stava attenta a che non si facesse cadere il cibo addosso. All'altro lato del tavolo il figlio. Si sta mangiando. Ad un tratto questa zia getta via le posate d'argento e inizia a mangiare la pasta con le mani, pulendosi sulla tovaglia. Il figlio interviene, con marchigiano stretto che non riporto: "Ma', ma non ti vergogni? C'è un'altra persona vicino a te".

Allora lei risponde "Siamo tu e io, non vedo altri umani", poi si rivolge alla senegalese, l'unica cameriera o badante che sia durata più di un anno senza scappare da quella casa: "E questa scimmia dovrebbe ringraziare quanto sono buona, che la faccio stare seduta a tavola e non sul pavimento come le altre scimmie della sua razza". Tono normalissimo, come se stesse parlando del cielo nuvoloso.

Vi prego di non infuriarvi, perché là in quei paesi tante persone (soprattutto anziane) sono molto provinciali, la stessa Absà non si offese più di tanto, sapeva a cosa era andata in contro.

Nelle stesse zone il 70% dei separati si mette o con donne dell'Est Europa se sono uomini, o con magrebini, soprattutto marocchini, se sono donne separate, con neri o mulatti se sono gay. Tutte queste esotiche alternative vengono chiamate "gli sfasciafamiglie".

Edited by ldvrsp

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS
2 minutes ago, ldvrsp said:

con magrebini, soprattutto marocchini, 

A me piacciono loro di più 

Ma purtroppo sono tutti omofobi e sessisti tranne rare eccezioni, ma loro li perdono venendo dall'africa, con gli italiani e i terroni non faccio sconti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
1 hour ago, SabrinaS said:

A me piacciono loro di più 

Non dubitavo. Ma se provassi il mio Principe nigeriano, ti ricrederesti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS
Posted (edited)

Quanti gay ci saranno nelle Marche e quanti neri e soprattutto quanti neri gay? Ci sono stime? Dubito siano tanti per fare una generalizzazione come hai fatto tu. Ce ne saranno 5 e tutti vicino casa tua e tutti i  gay vengono lì appunto per trovarli per cui sembra siano tanti 

Edited by SabrinaS

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
1 hour ago, SabrinaS said:

Quanti gay ci saranno nelle Marche e quanti neri e soprattutto quanti neri gay? Ci sono stime? Dubito siano tanti per fare una generalizzazione come hai fatto tu. Ce ne saranno 5 e tutti vicino casa tua e tutti i  gay vengono lì appunto per trovarli per cui sembra siano tanti 

Anzitutto bisogna vedere quanto siano numerosi i neri gay che scappano dalla Nigeria, visto che lì non hanno una vita semplice. E poi bisogna vedere quanti neri fanno i gay for pay per abbienti uomini separati. Ne ho saputi parecchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

In Marche ci abitano vecchi facoltosi? Freedog conosce bene questi luoghi dice 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
1 hour ago, SabrinaS said:

In Marche ci abitano vecchi facoltosi? Freedog conosce bene questi luoghi dice 

Sì, come nelle altre regioni del centro-nord (esclusa forse l'Umbria), ci sono parecchie persone abbienti.

Nonostante passi gran parte dell'anno a Roma, ho cadenza più marchigiana che romana.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
33 minutes ago, SabrinaS said:

Freedog conosce bene questi luoghi dice 

mai detto, visto che continuo ad essere originario dell'Umbria

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
Just now, freedog said:

mai detto, visto che continuo ad essere originario dell'Umbria

si,

però sappiamo tutti che ti piacciono i magrebini omofobi col cazzo grande

                              8)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
1 hour ago, freedog said:

mai detto, visto che continuo ad essere originario dell'Umbria

Non ti volevo offendere con quello che ho detto sull'Umbria, mi dispiace. Intendevo quella cosa senza sarcasmo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
48 minutes ago, SabrinaS said:

A me piacciono loro di più 

Ma purtroppo sono tutti omofobi e sessisti tranne rare eccezioni, ma loro li perdono venendo dall'africa, con gli italiani e i terroni non faccio sconti 

ecco perché non ti fidanzi!!!!

          :D   :D  :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
1 minute ago, castello said:

si,

però sappiamo tutti che ti piacciono i magrebini omofobi col cazzo grande

                              8)

cos'è, un transfert delle tue voglie (poco) represse?

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
Just now, freedog said:

cos'è, un transfert delle tue voglie (poco) represse?

                            :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS
Posted (edited)

Ma non avevi il moroso marchigiano piskiellin? 

Edited by SabrinaS

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
Just now, SabrinaS said:

Ma non avevi il fidanzato marchigiano piskiellin? 

a chi lo stai chiedendo??

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS
Posted (edited)

A mi nonna ao ma che sta a dormi? 

Comunque Dua Lipa è originaria del Kosovo e non solo lei 

Edited by SabrinaS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Demò

Gli unici africani che mi piacciono sono i siciliani 

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
1 minute ago, Demò said:

Gli unici africani che mi piacciono sono i siciliani 

Smettila! che qualcuno leggendo ti prende sul serio e si offende!

 

    Io non ho una ossessione per i colorati,

magari un bel mulattino….    :dancer:

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS
2 minutes ago, castello said:

Smettila! che qualcuno leggendo ti prende sul serio e si offende!

 

    Io non ho una ossessione per i colorati,

magari un bel mulattino….    :dancer:

Aspetta fresco 

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
Posted (edited)
2 minutes ago, SabrinaS said:

Aspetta fresco 

e aspetto

tanto sono in quarentena! 'Ndo vado????   :D

Ma non ho una fissa per i mulatti, era per dire….

A me piacciono gli italiani,

sono molto sovranista in tema sessuale,

capito  @Saramandasama  ?

 

  Ma a chi ti riferivi? a Freedog???

Edited by castello

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
7 minutes ago, castello said:

Ma a chi ti riferivi? a Freedog???

aridaje..

ma la finite de metteme in mezzo quando non c'entro niente???

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
8 minutes ago, freedog said:

aridaje..

ma la finite de metteme in mezzo quando non c'entro niente???

ma infatti, che c'entri tu? 

34 minutes ago, SabrinaS said:

Ma non avevi il moroso marchigiano piskiellin

avete più di un secolo tra te e Coniuge!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama

Gli italiani sono razzisti, poche storie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
prefy
Posted (edited)
1 hour ago, ldvrsp said:

Voglio raccontare un episodio avvenuto circa cinque anni fa. Casa di una mia zia, nelle Marche, di cui siamo originari. Immaginatevi un palazzo antico molto grande, una stanza da pranzo affrescata, un lungo tavolo. A un capo del tavolo questa zia, anziana, malconcia, quasi uscita di testa. Accanto la cameriera, una senegalese, che stava attenta a che non si facesse cadere il cibo addosso. All'altro lato del tavolo il figlio. Si sta mangiando. Ad un tratto questa zia getta via le posate d'argento e inizia a mangiare la pasta con le mani, pulendosi sulla tovaglia. Il figlio interviene, con marchigiano stretto che non riporto: "Ma', ma non ti vergogni? C'è un'altra persona vicino a te".

Allora lei risponde "Siamo tu e io, non vedo altri umani", poi si rivolge alla senegalese, l'unica cameriera o badante che sia durata più di un anno senza scappare da quella casa: "E questa scimmia dovrebbe ringraziare quanto sono buona, che la faccio stare seduta a tavola e non sul pavimento come le altre scimmie della sua razza". Tono normalissimo, come se stesse parlando del cielo nuvoloso.

Vi prego di non infuriarvi, perché là in quei paesi tante persone (soprattutto anziane) sono molto provinciali, la stessa Absà non si offese più di tanto, sapeva a cosa era andata in contro.

Nelle stesse zone il 70% dei separati si mette o con donne dell'Est Europa se sono uomini, o con magrebini, soprattutto marocchini, se sono donne separate, con neri o mulatti se sono gay. Tutte queste esotiche alternative vengono chiamate "gli sfasciafamiglie".

Non mi infurio ma mi indigno e il provincialismo dei paesi cui ti riferisici e che non conosco, scusami, non costituisce un'attenuante

a proposito è dato sapere cosa pensasse la cameriera senegalese rispetto all'omosessualità e alle persone omo?

Edited by prefy

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
42 minutes ago, castello said:

ma infatti, che c'entri tu? 

ah boh.. se non lo sa quella testa de cazzo che me cita a sproposito..

oops.. (non) dimenticavo che eri tu!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ldvrsp
3 hours ago, prefy said:

Non mi infurio ma mi indigno e il provincialismo dei paesi cui ti riferisici e che non conosco, scusami, non costituisce un'attenuante

Infatti laggiù non ci andrei a vivere mai. Mi fu proposto di prendere una laurea strana, di quelle triennali piuttosto semplici, e poi di andare a lavorare nella fabbrica di mio zio, che ha la più grande lavorazione di acciaio del centro Italia, con ottimo salario una volta ingranato, ma preferirei morire piuttosto che finire in uno di quei paesi, dove la domenica le mogli vanno a messa e poi cucinano, mentre i mariti si scopano le donnine e le presentano ai figli maschi.

3 hours ago, prefy said:

a proposito è dato sapere cosa pensasse la cameriera senegalese rispetto all'omosessualità e alle persone omo?

E' musulmana praticante, anche se non porta il velo, nonostante penso attiri parecchi sguardi perché è una donna di bellezza notevolissima.

Ha mandato i figli in una scuola coranica in Algeria perché lei e il marito non vogliono che si occidentalizzino; dice che preferiscono che siano disoccupati e senza titoli, è più importante la Religione. Puoi immaginare facilmente cosa penserà di noi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
prefy
Just now, ldvrsp said:

E' musulmana praticante, anche se non porta il velo, nonostante penso attiri parecchi sguardi perché è una donna di bellezza notevolissima.

Ha mandato i figli in una scuola coranica in Algeria perché lei e il marito non vogliono che si occidentalizzino; dice che preferiscono che siano disoccupati e senza titoli, è più importante la Religione. Puoi immaginare facilmente cosa penserà di noi.

Ok, allora vorrà dire che ideologia per ideologia, pregiudizio per pregiudizio, lei e tua zia, si compensano

 

questione di reciprocità!

Gli umani si affrancheranno mai da certi circoli viziosi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...