Jump to content
Tyrael

Letteratura fantasy (consigli)

Recommended Posts

Tyrael

Salve salvino utentini del gay-forum.it

Come da titolo chiedo consiglio letterario. Vorrei con il nuovo anno iniziare una nuova saga fantasy (anche perché se aspetto Martin... Ciaone ci schiatto prima xD). 

Togliendo le cronache del ghiaccio e del fuoco (che amo), e alcuni scritti di Martin, la saga di harry potter che ho, e le cronache dei vampiri (che amo), vorrei qualcosa di nuovo. Ancora non ho cercato nello specifico su google o amazon, per questo ho pensato di chiedere a voi. 

Avevo pensato di recuperare il signore degli anelli e tutta la saga ma avendo visto più e più volte i film, scrutando wikipedia e i riassunti su youtube (tipo calel) non mi sembra il caso.... 🤔

Vorrei qualcosa di nuovo. Vanno bene  saghe più o meno lunghe, in corso ( non alla martin ve prego xD) o concluse. Se avete suggerimenti fatevi avanti. Vi ringrazio anticipatamente per i suggerimenti!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
sb02
1 hour ago, Tyrael said:

Salve salvino utentini del gay-forum.it

Come da titolo chiedo consiglio letterario. Vorrei con il nuovo anno iniziare una nuova saga fantasy (anche perché se aspetto Martin... Ciaone ci schiatto prima xD). 

Togliendo le cronache del ghiaccio e del fuoco (che amo), e alcuni scritti di Martin, la saga di harry potter che ho, e le cronache dei vampiri (che amo), vorrei qualcosa di nuovo. Ancora non ho cercato nello specifico su google o amazon, per questo ho pensato di chiedere a voi. 

Avevo pensato di recuperare il signore degli anelli e tutta la saga ma avendo visto più e più volte i film, scrutando wikipedia e i riassunti su youtube (tipo calel) non mi sembra il caso.... 🤔

Vorrei qualcosa di nuovo. Vanno bene  saghe più o meno lunghe, in corso ( non alla martin ve prego xD) o concluse. Se avete suggerimenti fatevi avanti. Vi ringrazio anticipatamente per i suggerimenti!

 

Sinceramente non sono un appassionato del genere fantasy, ma in quanto fedele utente di netflix, so che è da poco uscita una serie che sta facendo grande successo ispirata appunto ad una saga (mi sembra di 6 libri) chiamata "The Witcher". Non ti saprei dire se sia bella o meno, ma se la serie tv sta raccogliendo un successo così grande un motivo ci deve essere sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog

hai provato con qsa di Licia Troisi?

sempre ambientazione new gothic medievaleggiante tra streghe, cavalieri eccetera, ma i personaggi sono meno tromboneggianti e tritonanti di altre serie; insomma, più simpatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy

Io sto finendo il terzo libro di Queste oscure materie e te la consiglio.

E' composta dalla trilogia La bussola d'oro, La lama sottile e Il cannocchiale d'ambra tuttavia sono stati scritti alcuni romanzi prequel e attualmente l'autore sta lavorando ad una nuova trilogia di cui il primo libro è già uscito. Sulla HBO hanno da poco finito di trasmettere la prima stagione tratta dai libri. Spero che tu non conosca l'orrendo film del 2007.

La storia narra di Lyra, una ragazzina che intraprende un viaggio a seguito della sparizione di alcuni suoi amici da parte degli Ingoiatori. Questo viaggio la porterà in nuove terre e farà la conoscenza di varie etnie e varie creature. La storia è ambientata in un mondo parallelo dove ogni umano ha un daimon, un animale domestico di sesso opposto che è la rappresentazione figurata dell'anima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere

The Witcher, anche se a me sinceramente la traduzione italiana non m'ha fatto impazzire, quindi ho letto qualcosina e poi ho lasciato perdere.

La Spada della Verità me ne han parlato bene, saga moooooolto lunga, da cui han tratto anche due stagioni per una serie tv però molto meh.

La Ruota del Tempo, altra saga molto famosa e lunghissima fantasy di Jordan

Di Robin Hobb, mi è piaciuta la saga sull'Assassino (i primi sei libri, gli altri più recenti non li ho letti).

Consiglierei, anche se meno fantasy, le opere di Marion Zimmer Bradley, da leggere però secondo non la data di pubblicazione ma la cronologia dei romanzi, cioé: Le querce di Albion - La Signora di Avalon - Le nebbie di Avalon. La saga va a toccare il mito di Artù e a me è piaciuta parecchio. In realtà tutta a saga di Avalon comprende più libri, ma questi sono i tre che ho letto io ai tempi e che chiudono il ciclo narrativo. Lessi anche la Sacerdotessa di Avalon ma non mi sembra fosse legato al ciclo di Avalon. Menzione speciale va anche a La Torcia, rilettura dei miti greci sotto il punti di vista di Cassandra

Poi, altra saga must è secondo me la Torre Nera di Stephen King, godibile anche se non hai letto gli altri romanzi del suo universo (perché diciamo che nella saga della Torre Nera ci sono riferimenti anche ad altri romanzi, come ad esempio IT)

1 minute ago, freedog said:

hai provato con qsa di Licia Troisi?

Licia Troisi scrive fantasy monnezza per 12enni, lascia perdere. Ho trovato una difficoltà enorme a leggere la primissima saga che ho buttato a metà del secondo libro per la disperazione

1 minute ago, Syfy said:

Io sto finendo il terzo libro di Queste oscure materie e te la consiglio.

Queste oscure materie è IL MIO libro fantasy preferito per eccellenza.
Inizia come la classica storia della ragazzina che parte all'avventura, si rivela un fantasy molto maturo che va a toccare temi come il libero arbitrio, nonché Pullman ha buttato dentro critiche molto plateali verso la chiesa, essendo questa saga una risposta a Lewis per il suo cattolicissimo Le Cronache di Naria

 

Al momento mi fermo qua, ma se vuoi posso continuare :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar

Gormemghast di Mervyn Peak e Le cronache di Narnia.

Li ho letti entrambi da adulto e li ho apprezzati enormemente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
3 minutes ago, nowhere said:

Licia Troisi scrive fantasy monnezza per 12enni, lascia perdere. Ho trovato una difficoltà enorme a leggere la primissima saga che ho buttato a metà del secondo libro per la disperazione

dichi?

mah, a me pare qsa di leggero che cmq si fa leggere

-certo, le sue saghe alla fine s'assomigliano tutte, eh; però una o due si possono pure seguì-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
Posted (edited)
8 minutes ago, freedog said:

dichi?

mah, a me pare qsa di leggero che cmq si fa leggere

-certo, le sue saghe alla fine s'assomigliano tutte, eh; però una o due si possono pure seguì-

No, no, è monnezze, fatte servi'.

Oltralpe si parla benissimo di L'attraversaspecchi (La passe-miroir). 

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Se non hai letto La Storia Infinita provvedi. Dopo tornerò a parlarti. 

17 minutes ago, nowhere said:

Licia Troisi scrive fantasy monnezza per 12enni, lascia perdere. Ho trovato una difficoltà enorme a leggere la primissima saga che ho buttato a metà del secondo libro per la disperazione

Arrivai al primo capitolo del primo libro, mi pare ci fosse la Mary Sue che sconfiggeva guerrieri più grossi di lei ad un torneo o roba del genere. L'ho posato sul comodino e non mi sono mai più ricordato di riprenderlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny

A me era piaciuto molto il Ciclo di Earthsea di Ursula K. Le Guin

È una serie composta da cinque romanzi, ma li trovi anche uniti in un unico volume di circa 800 pagine (quindi presi singolarmente non sono particolarmente lunghi)

Che io ricordi è molto incentrato sull'introspezione psicologica e non c'è molta azione, ma a me è piaciuto proprio per questo

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere
11 minutes ago, FreakyFred said:

Arrivai al primo capitolo del primo libro, mi pare ci fosse la Mary Sue che sconfiggeva guerrieri più grossi di lei ad un torneo o roba del genere. L'ho posato sul comodino e non mi sono mai più ricordato di riprenderlo. 

Seh, me ricordo quella scena.

Ma perché come dire, è MEZZHELFAAAAA LEIII!!!111unouno

Ma dopo è anche peggio, saggio tu sei stato ad accannare il libro a quel punto :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
pb98

 Mi sento di consigliarti Neil Gaiman come scrittore, anche se da quel che so non ha scritto saghe, ma romanzi singoli e a sé stanti.

Potresti iniziare con American Gods, un capolavoro a mio parere. Ho letto anche Stardust e Buon'apocalisse a tutti, particolarmente tosto dato che è ricco di riferimenti e citazioni alla cultura americana (quindi preparati a dover fare qualche ricerca in caso).

Nella traduzione purtroppo si perde molto (sopratutto giochi di parole e concetti un po' più edulcorati), ma tutto sommato penso che la resa del testo italiano sia più che decente. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
fabio88

Alcune delle saghe che ho trovato interessanti:

La caduta di malazan di Steven Erikson (è una saga epic fantasy, la saga principale è composta da 10 romanzi ma ce ne sono altri scritti da Esslemont che però sono disponibili se non sbaglio solo in lingua orginale)

The Witcher di Andrzej Sapkowski (composta da due raccolte di racconti brevi e 6 romanzi )

Le cronache dell'assassino del re di Patrick Rothfuss (ancora in corso, è una trilogia ma sono stati pubblicati solo i primi due volumi al momento)

Le cronache della Folgoluce di Brandon Sanderson (ancora in corso, sono stati pubblicati per ora i primi tre volumi)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael
  • Topic Author
  • 8 hours ago, sb02 said:

    Sinceramente non sono un appassionato del genere fantasy, ma in quanto fedele utente di netflix, so che è da poco uscita una serie che sta facendo grande successo ispirata appunto ad una saga (mi sembra di 6 libri) chiamata "The Witcher". Non ti saprei dire se sia bella o meno, ma se la serie tv sta raccogliendo un successo così grande un motivo ci deve essere sicuramente.

    Ma sai che mi hai sconvolto la serata 🤣 io pensavo che the witcher (so della serie su netflix) fosse nato da un videogioco 🤔 non sapevo invece che fosse scaturito da libri. Un po' come il prossimo gioco sulla falsa linea di dark soul (a cui sta partecipando pure martin). 

     

    7 hours ago, freedog said:

    hai provato con qsa di Licia Troisi?

    sempre ambientazione new gothic medievaleggiante tra streghe, cavalieri eccetera, ma i personaggi sono meno tromboneggianti e tritonanti di altre serie; insomma, più simpatici

    Se non mi confondo sarebbero le cronache del mondo sommerso o una cosa del genere🤔 comunque metto in conto.

     

    7 hours ago, Syfy said:

    sto finendo il terzo libro di Queste oscure materie e te la consiglio.

    E' composta dalla trilogia La bussola d'oro, La lama sottile e Il cannocchiale d'ambra tuttavia sono stati scritti alcuni romanzi prequel e attualmente l'autore sta lavorando ad una nuova trilogia di cui il primo libro è già uscito. Sulla HBO hanno da poco finito di trasmettere la prima stagione tratta dai libri. Spero che tu non conosca l'orrendo film del 2007.

    Leggo spesso le tue recensioni sul forum di film e serie tv ma in questo caso mi trovi in disaccordo. La bussola d'oro del 2007 l'ho adorato un po' per l'orso *-* e la sua vicenda ma soprattutto perché c'era eva green (una dea) anche se in un ruolo un po' marginale, e pure la nicole kidman non era male. 🤔 A me piaciuto infatti col tempo (in vista della serie tv di cui ho visto il primo episodio solo, giusto per visionarla per intero poi) ho scoperto che non hanno continuato a causa della crisi del 2008... Bha. Magari se la serie tv mi piglia (come fece got [che ne ero drogato] va a finire che li prendo per constatare le differenze con la serie tv.

    7 hours ago, nowhere said:

     

    La Spada della Verità me ne han parlato bene, saga moooooolto lunga, da cui han tratto anche due stagioni per una serie tv però molto meh.

    La Ruota del Tempo, altra saga molto famosa e lunghissima fantasy di Jordan

    Di Robin Hobb, mi è piaciuta la saga sull'Assassino (i primi sei libri, gli altri più recenti non li ho letti).

    Consiglierei, anche se meno fantasy, le opere di Marion Zimmer Bradley, da leggere però secondo non la data di pubblicazione ma la cronologia dei romanzi, cioé: Le querce di Albion - La Signora di Avalon - Le nebbie di Avalon. La saga va a toccare il mito di Artù e a me è piaciuta parecchio. In realtà tutta a saga di Avalon comprende più libri, ma questi sono i tre che ho letto io ai tempi e che chiudono il ciclo narrativo.

    Questi mi intrigano parecchio, speciale tutto ciò che ruota intorno alla storia di re Artù. La spada della verità e la ruota del tempo deduco siano concluse? E reperibili in cartaceo? 

     

    7 hours ago, Bloodstar said:

    Gormemghast di Mervyn Peak e Le cronache di Narnia.

    Li ho letti entrambi da adulto e li ho apprezzati enormemente. 

    Avevo pensato a narnia giacché ho visto i film (non continuati poi e conclusi) ma mi sono spoilerato le trame su wikipedia >_<

     

    6 hours ago, Uncanny said:

    A me era piaciuto molto il Ciclo di Earthsea di Ursula K. Le Guin

    È una serie composta da cinque romanzi, ma li trovi anche uniti in un unico volume di circa 800 pagine (quindi presi singolarmente non sono particolarmente lunghi)

    Che io ricordi è molto incentrato sull'introspezione psicologica e non c'è molta azione, ma a me è piaciuto proprio per questo

    Questo pure mi potrebbe interessare. Comunque io non cerco azione "pura" anche intrighi o misteri vanno bene. 

     

    5 hours ago, pb98 said:

     Mi sento di consigliarti Neil Gaiman come scrittore, anche se da quel che so non ha scritto saghe, ma romanzi singoli e a sé stanti.

    Potresti iniziare con American Gods, un capolavoro a mio parere. Ho letto anche Stardust e Buon'apocalisse a tutti, particolarmente tosto dato che è ricco di riferimenti e citazioni alla cultura americana (quindi preparati a dover fare qualche ricerca in caso).

    Nella traduzione purtroppo si perde molto (sopratutto giochi di parole e concetti un po' più edulcorati), ma tutto sommato penso che la resa del testo italiano sia più che decente. 

     

    Anche questo è interessante, anche perché mi è piaciuta la prima stagione della serie tv tratta dai suoi libri.

    4 hours ago, fabio88 said:

    Alcune delle saghe che ho trovato interessanti:

    La caduta di malazan di Steven Erikson (è una saga epic fantasy, la saga principale è composta da 10 romanzi ma ce ne sono altri scritti da Esslemont che però sono disponibili se non sbaglio solo in lingua orginale)

    The Witcher di Andrzej Sapkowski (composta da due raccolte di racconti brevi e 6 romanzi )

    Le cronache dell'assassino del re di Patrick Rothfuss (ancora in corso, è una trilogia ma sono stati pubblicati solo i primi due volumi al momento)

    Le cronache della Folgoluce di Brandon Sanderson (ancora in corso, sono stati pubblicati per ora i primi tre volumi)

     

    Anche questi sembrano molto interessanti. 

    Oddio ragazzi e ragazze veramente non so come ringraziarvi per i suggerimenti e il tempo speso nel fornirmi titoli. Grazie mille. Essendo ora da Cell è un po' problematico ricercare i titoli per farmi un idea su quale scegliere, così di primo istinto essendo fan di re Artù, merlino, morgana opterei per la saga consigliatami da nowhere. Ovviamente terrò in conto i suggerimenti per futuri acquisti. Comunque sia domani visiono meglio i titoli e li cerco su amazon o ibs.

    7 hours ago, FreakyFred said:

    Se non hai letto La Storia Infinita provvedi. Dopo tornerò a parlarti

    Non ho letto la storia infinita ma ho le vhs. I miei mi sparavano questi film la sera o per tenermi buono. Ricordo con amore e affetto il 3. La famiglia dei giganti di pietra ❤️ potremmo essere noi, mio amato ff.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    12 minutes ago, Tyrael said:

    Questi mi intrigano parecchio, speciale tutto ciò che ruota intorno alla storia di re Artù. La spada della verità e la ruota del tempo deduco siano concluse? E reperibili in cartaceo? 

    La ruota del tempo mi pare che sia concluso. Ma Jordan è morto prima del tempo quindi è stato concluso con libri non scritti da lui ma da altri in base agli appunti lasciati. 

    La spada della verità mi pare invece che sia conclusa, ma non ne sono certa non avendolo letto. 

    La saga della bradley su avalon era conclusa, almeno le nebbie di avalon come finale della triologia mi è semrbato perfetto. Poi non so se abbia proseguito. 

    15 minutes ago, Tyrael said:

    A me piaciuto infatti col tempo (in vista della serie tv di cui ho visto il primo episodio solo, giusto per visionarla per intero poi) ho scoperto che non hanno continuato a causa della crisi del 2008... Bha. Magari se la serie tv mi piglia (come fece got [che ne ero drogato] va a finire che li prendo per constatare le differenze con la serie tv.

    Il film in realtà finisce prima del finale vero del primo libro. 

    E la storia è nettamente diversa perché hanno praticamente eliminato ogni critica e riferimento alla chiesa cattolica da parte di Pullman. 

    Il primo film subì pure il tentativo di boicottaggio da parte di associazioni cristiane americane, con tutto che fu un adattamento totalmente privo delle tematiche di Pullman più controverse. 

    Quando lessi il primo libro e lessi il vero finale, rimasi a bocca aperta. 

    La saga di queste oscure materie è tutt'altra cosa rispetto a quella porcata del film. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Syfy
    16 hours ago, Tyrael said:

    Leggo spesso le tue recensioni sul forum di film e serie tv ma in questo caso mi trovi in disaccordo. La bussola d'oro del 2007 l'ho adorato un po' per l'orso *-* e la sua vicenda ma soprattutto perché c'era eva green (una dea) anche se in un ruolo un po' marginale, e pure la nicole kidman non era male. 🤔 A me piaciuto infatti col tempo (in vista della serie tv di cui ho visto il primo episodio solo, giusto per visionarla per intero poi) ho scoperto che non hanno continuato a causa della crisi del 2008... Bha. Magari se la serie tv mi piglia (come fece got [che ne ero drogato] va a finire che li prendo per constatare le differenze con la serie tv.

    Ti do ragione, Eva Green è una delle migliori attrici in circolazione che però non viene sfruttata al massimo. Il problema che ho con il film del 2007 è che hanno voluto adattare un'opera che ha molti sottotesti politici e religiosi in Star Wars, e nel farlo hanno invertito il secondo e il terzo atto. Ed hanno tagliato il bellissimo finale del libro.

    Per quello che vale non hanno fatto un sequel perché il primo film non era andato ai botteghini e perché gli altri due romanzi calcano ancora di più la mano sui controversi aspetti religiosi. Non vai ad investire su qualcosa che non ha funzionato e che ha molto potenziale di rischio, specie se come dici tu si è in un periodo di recessione.

    La serie tv è fedele, ma ha altri problemi...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
  • Topic Author
  • Allora oggi dopo pranzo con  caffè e pausa sigaretta mi sono messo col pc a cercare i titoli su wikipedia e ibs, amazon. Ho deciso di prendere:

    • questo: https://www.ibs.it/nebbie-di-avalon-ciclo-di-libro-marion-zimmer-bradley/e/9788869053696 anche se sono perplesso perché su wikipedia nel "ciclo di avalon" parte con le luci di arlantide (che ho trovato su amazon ma credo usato).

    • questo: https://www.ibs.it/saga-di-terramare-mago-tombe-libro-ursula-k-le-guin/e/9788804626411 che mi pare buono per il prezzo e anche perché leggendo su wikipedia ho scorto la parola drago e mi è bastato per prenderlo. Ovviamente sarà meno facile da portarsi dietro ma corposo e interessante. 

    • questo: https://www.ibs.it/bussola-d-oro-queste-oscure-libro-philip-pullman/e/9788893813075 perché mi avete incuriosito molto specialmente sul finale e anche perché in vista della serie tv ci sta. 

    Ovviamente darò priorità al ciclo di avalon perché mi intriga di più (e se lo divoro subito continuo con i restanti). Gli altri li tengo come lettura che mi accompagnerà per il 2020.

    3 hours ago, Syfy said:

    Ti do ragione, Eva Green è una delle migliori attrici in circolazione che però non viene sfruttata al massimo. Il problema che ho con il film del 2007 è che hanno voluto adattare un'opera che ha molti sottotesti politici e religiosi in Star Wars, e nel farlo hanno invertito il secondo e il terzo atto. Ed hanno tagliato il bellissimo finale del libro.

    Sicuramente hai ragione e avrò modo di capirlo anche io leggendo i libri. Tengo solo a precisare che quando ho visto la bussola d'oro del 2007, ero quasi maggiorenne e molto scemo quindi presi il film per come veniva (anche perché non sapevo minimamente i retroscena che mi state dicendo tu e nowhere), mi piaceva per gli effetti, l'orso, la magnifica eva green e come film per far contento uno spettatore ingenuo come me andava più che bene. 🤣

    Vi ringrazio ancora per i titoli cercherò prima o poi di recuperarli tutti tranne the witcher che resta relegato al gaming 🤣

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    14 minutes ago, Tyrael said:

    • questo: https://www.ibs.it/nebbie-di-avalon-ciclo-di-libro-marion-zimmer-bradley/e/9788869053696 anche se sono perplesso perché su wikipedia nel "ciclo di avalon" parte con le luci di arlantide (che ho trovato su amazon ma credo usato).

    Come detto, originariamente il ciclo di avalon era composto da  Le querce di Albion - La Signora di Avalon - Le nebbie di Avalon.

    Su wikipedia effettivamente vedi che ci son altri 392842 libri, ma diciamo che il ciclo per me può ritenersi concluso esclusivamente con quei tre libri. Gli altri infatti, sono per lo più altri libri postumi alla morte dell'autrice.

    Anche se le nebbie di avalon è uscito prima degli altri due, a livello di triologia in realtà dovrebbe essere letto per ultimo rispetto agli altri due.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Si.

    Sono i tre identici che avevo io e che secondo me basta e avanza per iniziare e concludere il ciclo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
  • Topic Author
  • Just now, nowhere said:

    Si.

    Sono i tre identici che avevo io e che secondo me basta e avanza per iniziare e concludere il ciclo.

    Ti ringrazio ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️ mi hai scampato da un acquisto sbagliato. Ora che so che sono gli stessi che hai letto tu li ordino fiducioso.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Sperando non ti facciano cagare ahahahhaha

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
  • Topic Author
  • No non credo anche se è stata dura non fare autospoiler xD cercandoli. Anche perché leggendo "quel pizzico di trama su ibs" ho avuto la conferma che me interessa e anche molto. Anzi ti dirò a tratti mi ricorda merlin, film del 1998 che amo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    coeranos
    On 1/9/2020 at 9:47 PM, Tyrael said:

    • questo: https://www.ibs.it/bussola-d-oro-queste-oscure-libro-philip-pullman/e/9788893813075 perché mi avete incuriosito molto specialmente sul finale e anche perché in vista della serie tv ci sta. 

     

    Consiglio di leggere i libri prima di vedere la serie perché nei primi episodi vengono spoilerate cose rilevanti nella trama che nei libri si scoprono quasi alla fine.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    2 hours ago, coeranos said:

    Consiglio di leggere i libri prima di vedere la serie perché nei primi episodi vengono spoilerate cose rilevanti nella trama che nei libri si scoprono quasi alla fine.

    Oddio, io ho visto spoiler al massimo del secondo libro, robe relative al terzo libro nella serie non ne ricordo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    coeranos

    L'identità dei genitori.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Ah, non ricordavo venisse detto verso la fine.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    magari non era esattamente un autore fantasy (più di avventura, direi),

    cmq oggi è morto Clive Cussler

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Serpente

    Elementi di critica omosessuale di Mario Mieli.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    Just now, Serpente said:

    Elementi di critica omosessuale di Mario Mieli.

    Quella roba non  consiglierei di leggerla neanche qualora la volessimo spacciare per fantasy.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      Krad77 
    ×
    ×
    • Create New...