Jump to content
Bloodstar

Una marcia funebre

Recommended Posts

Hinzelmann

«Dalle ultime notizie, in teoria, l'organo è salvo»: lo ha detto l'organista di Notre- Dame, Vincent Dubois, intervistato da France Info. «Nell'immediato, quello che bisognerebbe fare, è smontare lo strumento e metterlo al sicuro fino a quando il tetto e la volta non verranno consolidati», ha aggiunto.

Teoricamente pare sia salvo, anche se francamente non capisco come sia possibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
56 minutes ago, LocoEmotivo said:

il problema non sono i musulmani ma i non-laici.

Il problema è l'islam e il suo intrinseco afflato totalitarista con sovrapposizione fra potere religioso e politico, si veda la sharia a proposito. L'islam è la radice del problema. 

Certamente possono esistere musulmani illuminati laici, ma sono una ridotta minoranza destinata a diminuire sempre più, per motivi sui cui ora non mi dilungo.

D'altronde gli screen prima riportati non vengono da una pagina di seguaci dell'Isis, ma da una pagina di news generalista seguita da un pubblico di musulmani altrettanto generale. Eppure la maggioranza è felice di quanto accaduto a Parigi, curioso no?

Esistono comunque fior di intellettuali e scrittori atei o agnostici provenienti da società musulmane che la pensano esattamente come me, e a cui faccio riferimento. Il più delle volte perseguitati e anche incarcerati nei loro paesi d'origine in quanto apostati e promotori di secolarismo, diritti umani e libertà di culto. Zineb El Rhazoui e Kacem El Ghazzali dal Marocco, Armin Navabi e Maryam Namazie dall'Iran, Djemila Benhabib e Boualem Sansal dall'Algeria, Waleed Al-Husseini dalla Cisgiordania. Mi fermo, ma potrei continuare. 

Se temi che in fondo io sia un pericoloso estremista di destra che non vuole veramente eradicare le tendenze liberticide, puoi fare riferimento a loro e approfondire il loro pensiero. 

La razza come al solito c'entra meno di zero, l'islam è un'ideologia religiosa che prescinde dai lineamenti e il colore della pelle di chi lo segue. Musulmano può essere chiunque, anche un europeo convertito.

Edited by Uncanny

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7
1 hour ago, Uncanny said:

Il fatto che la maggioranza dei frequentatori della principale pagina di news del mondo musulmano sia felice di quanto accaduto a Parigi ti lascia del tutto indifferente?

Il fatto che tu leggi la principale pagina di news del mondo musulmano significa nulla ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
6 minutes ago, marco7 said:

Il fatto che tu leggi la principale pagina di news del mondo musulmano significa nulla ?

Ci sono andato su segnalazione. Non vedo in ogni caso cosa dovrebbe significare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
19 minutes ago, Uncanny said:

Il problema è l'islam e il suo intrinseco afflato totalitarista con sovrapposizione fra potere religioso e politico, si veda la sharia a proposito. L'islam è la radice del problema. 

Ma potere religioso e potere politico sono sempre stati sovrapposti presso tutte le culture con la notevole eccezione dell'Europa occidentale, eccezione causata peraltro dallo svolgersi degli eventi, non certo dalla natura della fede religiosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
20 minutes ago, Mario1944 said:

Ma potere religioso e potere politico sono sempre stati sovrapposti presso tutte le culture con la notevole eccezione dell'Europa occidentale, eccezione causata peraltro dallo svolgersi degli eventi, non certo dalla natura della fede religiosa.

C'è differenza fra prescrizione dottrinale e contingenza storico-politica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Infatti:

ma dov'è la prescrizione dottrinale in merito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
Just now, Mario1944 said:

Infatti:

ma dov'è la prescrizione dottrinale in merito?

Una parola: sharia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Be' ma in ambito cristiano prescrizioni dottrinali in merito ne abbiamo a iosa:

basti citare Innocenzo III o Bonifacio VIII.

Ma anche in ambito non cattolico, tra Lutero, Calvino e compagni c'è poco da scherzare.

Che peraltro la sharia è un'interpretazione del Corano e delle sue leggi ed infatti ne esistono varie versioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny
12 minutes ago, Mario1944 said:

Be' ma in ambito cristiano prescrizioni dottrinali in merito ne abbiamo a iosa:

basti citare Innocenzo III o Bonifacio VIII

Che non sono la Bibbia. 

In ogni caso voglio evitare la solita pelosa comparazione col cristianesimo come cerchi sempre di deragliare la discussione. Stiamo parlando di islam e siamo nel 2019, non secoli fa. Non me ne frega niente di quello che ha fatto il cristianesimo, è stato addomesticato e non è più minaccioso come lo è ancora l'islam. 

Non me ne frega niente di cosa dice o non dice la dottrina. Anzi, diciamo pure che cristianesimo e islam sono uguali, perfettamente uguali. Il primo è stato addomesticato e le società in cui è presente hanno subito un graduale processo di secolarizzazione in seguito all'Illuminismo. L'islam no, per nulla. Questo basta a sottolineare la notevole maggior problematicità di quest'ultimo, rimasto fermo a secoli fa. Magari fra qualche secolo le cose cambieranno, ma ad oggi ciò non è accaduto o sta accadendo.

Edited by Uncanny

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
4 minutes ago, Uncanny said:

Che non sono la Bibbia. 

Ma che per i Cattolici romani sono più che la Bibbia.... ?

5 minutes ago, Uncanny said:

In ogni caso voglio evitare la solita pelosa comparazione col cristianesimo come cerchi sempre di deragliare la discussione.

Possiamo passare ad altre religioni, in particolare a quelle greco romane od a quella giudaica:

non è che la sostanza cambi molto ed è logico che non cambi, dato che la religione è espressione della cultura che l'ha generata ed in cui sopravvive.

8 minutes ago, Uncanny said:

Stiamo parlando di islam e siamo nel 2019, non secoli fa.

Guarda che sei tu che ne fai un problema di dottrina religiosa, mentre per me è solo o quasi un problema di prassi politica.

10 minutes ago, Uncanny said:

Non me ne frega niente di cosa dice o non dice la dottrina. Anzi, diciamo pure che cristianesimo e islam sono uguali, perfettamente uguali.

Ah, va bene.... ? anche se il "perfettamente" è fuori luogo!

14 minutes ago, Uncanny said:

Il primo è stato addomesticato e le società in cui è presente hanno subito un graduale processo di secolarizzazione in seguito all'Illuminismo. L'islam no, per nulla. Questo basta a sottolineare la notevole maggior problematicità di quest'ultimo, rimasto fermo a secoli fa.

Ma non è un problema di dottrina religiosa, bensì di prassi politica che la usa, anche perché, ti ricordo, l'Islam ed anche il Cristianesimo non cattolico non hanno la presenza d'un'istituzione come la Chiesa romana che da 15 secoli è esterna e contrapposta al potere politico e che per di più è ultrastatuale ed universale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny

Va bene, facciamone un problema di mera prassi politica come piace a te: resta il fatto che l'islam sia ancora fermo a secoli fa e quindi ben più problematico del cristianesimo attuale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Islam, Cristianesimo:

mi vorrai concedere che vai troppo sull'universale?

Non si può, o meglio, si può, ma è poco razionale anche solo per utilità di polizia, fare d'ogni erba un fascio, pur concedendo che ci sono erbe tra loro più simili che altre....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny

In pressoché la totalità dei paesi islamici - dal primo all'ultimo esclusa la Turchia , dove comunque se la passano di merda e vengono repressi dalle autorità - i gay sono nel migliore dei casi sbattuti in carcere mentre nel peggiore giustiziati. In pressoché la totalità dei paesi islamici non esiste libertà di culto dal momento che l'apostasia è criminalizzata - fanno eccezione Tunisia e Turchia, dove comunque gli apostati sono fortemente stigmatizzati - e gli atei e coloro che si fanno promotori del secolarismo vengono di nuovo sbattuti in carcere e al più giustiziati. La fonte di diritto in forme più o meno soft è nella quasi totalità dei casi la sharia, quindi di natura religiosa. 

Basta a generalizzare e dire che l'islam è fermo a secoli fa? Io dico di sì.

Edited by Uncanny

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
12 minutes ago, Uncanny said:

Basta a generalizzare e dire che l'islam è fermo a secoli fa? Io dico di sì.

Puoi pur dirlo e forse non hai neppure, a rigor dottrinale, torto:

d'altronde una religione che muti e che s'adatti dottrinalmente al mutar dei tempi è abbastanza contraddittoria ed improbabile, stante che il verbo divino ed i suoi precetti dovrebbero essere eterni, universali e dunque immutabili.

Con ciò tuttavia non si rappresenta adeguatamente né come stiano le cose nella prassi politica dei vari Paesi islamici né quali siano le opinioni prevalenti delle varie genti interessate dalla religiosità islamica:

non a caso tu stesso fai alcune eccezioni e suppongo che, su un miliardo e passa di persone teoricamente islamiche, diffuse in numerosi Paesi con gran varietà di tradizioni culturali e d'istituzioni politiche, si possano fare notevoli distinzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
  • Topic Author
  • Una pagina di discussione solo fra Uncanny e Mario. Una delle cose più mortifere che riesco a immaginare. 

    3 hours ago, Hinzelmann said:

    eoricamente pare sia salvo, anche se francamente non capisco come sia possibile.

    Infatti. Chissà cosa si è salvato di preciso. Effettivamente non so dove stesse collocato il principale, probabilmente non sotto la parte crollata. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    3 minutes ago, Bloodstar said:

    Una pagina di discussione solo fra Uncanny e Mario. Una delle cose più mortifere che riesco a immaginare. 

    E perché mai leggi?:

    prescrizione medica?  ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    7 minutes ago, Bloodstar said:

    Infatti. Chissà cosa si è salvato di preciso. Effettivamente non so dove stesse collocato il principale, probabilmente non sotto la parte crollata. 

    Credo in controfacciata

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    8 minutes ago, Bloodstar said:

    Una delle cose più mortifere che riesco a immaginare. 

    Pur sempre meno dei tuoi risibili interventi. :asd: 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    4 hours ago, Uncanny said:

    resta il fatto che l'islam sia ancora fermo a secoli fa

    Se hai studiato, potresti definirti un etnocentrista.
    Per me, sei al livello dei vecchi blateranti del baretto sotto casa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    28 minutes ago, LocoEmotivo said:

    Se hai studiato, potresti definirti un etnocentrista.
    Per me, sei al livello dei vecchi blateranti del baretto sotto casa.

    Se considerare ferma a secoli fa un'ideologia religiosa sotto cui omosessuali,  atei e apostati sono lapidati o incarcerati fa di me un etnocentrista, allora lo sono orgogliosamente. A voce alta. 

    Forse il problema sta nel vostro relativismo culturale estremizzato al parossismo, che dici?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    2 minutes ago, Uncanny said:

    orgogliosamente

    Non è certo l'orgoglio che manca, a gente come te, ma il raziocinio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    7 minutes ago, LocoEmotivo said:

    Non è certo l'orgoglio che manca, a gente come te, ma il raziocinio.

    A gente come te mancano gli argomenti, infatti ti sei ridotto a provocazioni sterili come tutti i tuoi compagni di merende. 

    Mi sfugge il motivo per cui si possano dire peste e corna di cristianesimo e cattolicesimo, cosa sacrosanta, ma guai a farlo con l'islam che a quanto pare è intoccabile. 

    Le ideologie, religiose o politiche che siano, sono o meglio dovrebbero essere tutte ugualmente criticabili, anche in modo molto duro. 

    Non siete diversi dai cattofasci, loro si indignano e scandalizzano appena si tocca il cristianesimo, voi invece lo fate appena si tocca l'islam. Cambia il culto ma il comportamento è esattamente lo stesso.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    1 minute ago, Uncanny said:

    voi invece lo fate appena si tocca l'islam

    Il problema, tesorah, è che tu attacchi SOLO l'Islam.
    Per quello, quando parlavo di onestà intellettuale, non ti ho inserito nel discorso.
    Io le odio tutte, le religioni rivelate del cazzo, e questo mi permette di non essere un etnocentrista del cazzo ma uno schizzato deicida e basta: sicuro che tu puoi dire altrettanto?
    E poi, le contrapposizioni... Su, dai. Sei pure un ragazzino e stai già così inguaiato?

    2 minutes ago, Uncanny said:

    come tutti i tuoi compagni di merende

    E comunque io non mangio fuori dai pasti, se no mi gonfio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    1 minute ago, LocoEmotivo said:

    Il problema, tesorah, è che tu attacchi SOLO l'Islam.

    Se non sai leggere non è colpa mia però, caro. 

    Devo stare davvero a riportarti tutti i miei attacchi alle altre religioni, cattolicesimo in primis ma non solo? 

    Poi certamente non considero tutte le religioni uguali, ce ne sono in questo periodo storico di migliori e di peggiori. Mettere sullo stesso piano cristianesimo e islam sarebbe intellettualmente disonesto, quanto meno perché il primo a differenza del secondo è stato addomesticato negli ultimi secoli.

    Gli attacchi personali li ignoro, ho già detto di non volermi abbassare al vostro livello.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    1 minute ago, Uncanny said:

    Gli attacchi personali li ignoro, ho già detto di non volermi abbassare al vostro livello

    #SeiMejoTe ?

    Comunque, se ci sono notizie sull'organo, fateci sapere!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    4 minutes ago, LocoEmotivo said:

    #SeiMejoTe ?

    Non mi ritengo migliore a nessuno, ma mi farei qualche domandina fossi in voi sulla vostra poca propensione al confronto. 

    Dall'alto del mio tremendo etnocentrismo, ti dico comunque che io sono un grande fan del multiculturalismo. Ho un forte interesse per le altre culture, le loro caratteristiche e peculiarità. Ma vanno messi dei paletti, ci sono culture o meglio culture afferenti certi culti che per quanto possano avere elementi d'interesse portano con sé regressione e queste le rifiuto in toto. Non si può tollerare l'intolleranza o la tolleranza andrà distrutta. 

    P.S. A proposito di "il problema, tesorah, è che tu attacchi SOLO l'Islam": giusto un paio di settimane fa ho attaccato il congresso di Verona e la chiesa cattolica definendoli "mandria di reazionari", qualche settimana prima ho attaccato evangelici e ultraortodossi dicendo che il loro aumento è un grande problema rispettivamente in America Latina e Israele, poco tempo prima ancora ho fatto una lunga disamina sulle terapie riparative sottolineandone il prevalente sostegno finanziario e ideologico degli evangelici "che sono anche peggio dei cattolici". Mi fermo, ma potrei continuare, con un invito a prestare maggior attenzione a quel che scrivo. O meglio, puoi tranquillamente ignorarmi, basta che poi non mi attribuisci atteggiamenti che non ho mai tenuto. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    13 minutes ago, Uncanny said:

    giusto un paio di settimane fa ho attaccato

    Molti di questi attacchi devono essere stati inseriti in discussioni che non ho seguito, ma questo è un mio deficit non imputabile a te.
    Il multiculturalismo è una bella parola che non vuol dire niente ma ha un po' il sapore di "Ho tanti amici gay". Comunque, buon per te.
    Su quella parola, "regressione", glisso per non incartarci nuovamente in contrapposizioni insanabili.
    Sul non tollerare l'intolleranza siamo apparentemente d'accordo ma partiamo da presupposti distanti e puntiamo a soluzioni ancora più lontane, quindi questa comunione d'intenti muore ancor prima di nascere.
    E poi... credo basta, ché abbiamo monopolizzato abbastanza un topic che parlava d'altro.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      castello 
    ×
    ×
    • Create New...