Jump to content
Gatto

Reprimersi per La famiglia.

Recommended Posts

Gatto

Non so se ha qualcuno di voi sia capitato a me si e devo dire che ok sono abbastanza ingenuo  ,ma non igenuo stupido ma ingenuo buono  nel senso che  ok mi fido e gentile  cosa molto errata perche puntualmente ti ritrovi fregato ma non sempre  specie se sei sincero le cose si aggiustano da sole ,

Tutta via conoscete i detti non ce peggior sordo di chi non vuol sentire o anche si fa ma non si dice  ecco io sono diviso a metà tra questi 2 detti  la mia vita e vissuta a metà 

Be diciamo che ho scoperto la Bissesualita 2 anni fa ,sinceramente dopo tanti fallimenti con ragazze che mi respingevano  non capivo cosa ci fosse di sbagliato in me e anche ora 

non lo capisco, tutta via  molte volte la risposta classica che ricevevo quando dicevo ad una ragazza che mi piaceva specie quando mi innamoravo  sei sei bello carino dolce ma  e

meglio che restiamo amici ma se ti va scopiamo e poi amici come prima, mi e capitato  ben 85 volte  ,ci rimanevo malissimo anche perche mi sentivo usato  cioe io provo un sentimento per te e tu vuoi solo il corpo ,cosi non ho mai fatto nulla e sono arrivato  a non aver mai dato il primo bacio ne aver mai fatto sesso, so che per molti di voi forse e assurdo ma vi assicuro che fa male ,dopo quel ultimo rifiuto ho tagliato i ponti dicendo a me stesso basta smetto di cercare, molti dei miei cosi detti amici  dicevano fregatene  sfogati e ti togli il pensiero tanto sono tutte puttane  ti diverti e ciao, vedete e proprio questo il guaio non riesco a fare niente se non sento qualcosa  anzi la cosa mi da anche molto fastidio sarò al antica ma vogli svegliarmi il mattino dopo con qualcuno che senza di me non ci sa stare, so che non esiste la principessa o il principe azzurro e che come mi avete insegnato ti becchi il pacchetto completo con pro e contro, il che e giusto sono anche i difetti che rendono la persona che ti piace cio che e ,ma su questo non riesco a passarci su ok ci fai il giro di giostra e poi cosa ti resta , quel senso di vuoto  che ti accompagna tutti i giorni  non sene va mica e poi per molti la verginta non ha piu il valore di prima ,io invece anche se forse sono un dinosaruro su questo senso voglio essere innamorato e voglio che la prima volta sia bella ,non consumata da qualche parte in modo squallido  solo perche si deve e poi credetemi  quando arrivavo al dunque perche qualche volta ero li li non mela sentivo e andavo via,mi fu proposto anche del sesso a 3  e stavo con 3 ragazze pronto  li in palestra  avevo 17 anni  quando arrivammo al dunque   poi non si ricordavano manco il mio nome andai via deluso volevano solo che le scopassi e andassi via  un altro al posto mio avrebbe fatto i salti di gioia   , poi qualche anno fa  non che da piccolo non ci fosse stato qualcosa  perche a pensarci ora mene sono capitati di episodi  che mi fanno riflettere sulla mia sessualita attuale , ad esempio  quale bambino si fa regalare una collana di perle , non ricordo che cartone ma al epoca ero entrato in fissa con la serie Disney la sirenetta credo  , qualche volta mi vestivo da bianca neve e cenerentola con i vestiti di carnevale in parocchia con gli amici per ridere  anche se non so perche mi piacevano le gonne  perche  svolazzavano  in piu durante la 1  comunione giocavo col saio come fosse una gonna e gia  questi episodi dovevano farmi riflettere e guardavo il restling della dabliu dabliu in non perche lottassero ma perche li trovavo belli alcuni , e gia questo ti doveva far riflettere anche se ero solo un bimbo  o anche indossavo le scapre a ballerina per imitare clara dello schiaccia noci che scendeva le scale di notte con la candela insomma a pensarci bene di episodi cene sono un casino ma non divaghiamo,incontro un ragazzo online diventiamo amici ,e divertente simpatico  gentile anche se un po folle in principio era solo amicizia di convenienza  ma poi il rapposto diventa stretto e decido di dirgli la verità e siamo piu amici di prima , poi un giorno mi  fa tutto serio mamma mia come era carino   devo dirti una cosa  e importante  e dico ok dimmi  e mi dice sono fidanzato ok  e che male ce scusa  se hai una ragazza non ci vedo nulla di strano e qui  mi lancia la bomba sono bisex  e lui e il mio ragazzo, hahaha rido pensando ok mi pigli per il culo dai figurati se ci casco , e mi posta la conversazione  ok wow  facevi sul serio be per me e ok , lui tira un sospiro di sollievo per fidarsi di uno che non aveva mai visto dal vivo ha avuto le palle , e mi fa non te lo mai detto perche avevo paura che mi giudicassi male , Ma che cazzo dici per me sei sempre tu e ti voglio bene a prescindere ,  e la cosa folle e che divento amico anche del suo ragazzo  simpaticissimo anche lui , e cosi un giorno mi rendo conto che lui mi piace e molto e li li penso che cazzo dai nico che ti piglia mica sei innamorato e folle e sbagliato ,MA ERA COSI  MI ERO INNAMORATO DI LUI, e inutile dire che un giorno preso coraggio gli dico la verità ,lui mi fa non puo esserci niente ok ,ci resto malissimo ma mando giu la cosa  tanto  un giorno parlando con il fidanzato di lui con cui ho sempre un rapposto stretto diventando amici amici veri , lui mi fa sai ero geloso che foste amici  avrei voluto che scomparissi in principio  e volevo lasciarti   pinco pallino. e gli dico MA CHE SEI TU IL SUO RAGAZZO  ,anche perche mi sono innamorato di lui  del fidanzato del mio amico  TIZIO CAIO ,  cosi decido di incontrare  pico pallino  dal vero, ma la sera prima avevo parlato con tizio caio  ,

inutile dire che quando mi trovai di fronte pinco pallino allungo le mani e la cosa non mi piacque manco un po, anche perche  tizio caio e io aveva palato la sera prima ,

cioe tu mi dici che non siete proprio fidanzati  cioe tu stai con una persona e ti diverti con un altra in quel senso quando in una relazione dovrebbe esserci fedeltà .

inutile dirvi che NO CATEGORICO ERA IL MINIMO AVEVO VISTO PIANGERE  TIZIO CAIO  e non volevo causargli dolore so cosa si prova ad essere rifiutati e io non rubo il fidanzato a nessuno.  

Cosi ho capito chi fossi  ma adesso veniamo al dunque ,un giorno durante una delle mie discussioni e risate  mia sorella che non si fa mai i cacchi suoi mi piglia il tablet  che avevo lasciato incustodito per farsi i cacchi miei , e che fa spoilera delle cose a i miei e mi dice ma che e il tuo fidanzato, non vi dico il polverone che si e alzato  fortunatamente  ho risolto tutto dicendo che era uno scherzo E GRAZIE A DIO se la sono BEVUTA praticamente sarei stato fottuto, tutta via alcuni giorni dopo  buttandola sullo scherzo anche ora  parnado un po con mio padre prima e con mia madre poi  ho avuto 2 reazioni davvero orrende, che da un lato mi fanno sentire in colpa dal altro mi fanno tenere su una maschera.

Cosi comincio a parlare con mia mamma si chiacchera si scherza   si sfottono quelli in tv e uso una scusa per poi diventare serio con discrezione , ma se io fossi stato gay tu che avresti fatto? 

Be mi fa mia madre lo avrei accettato anche se dentro di me sarei morta di dolore senza mai dirti nulla pensando di non averti cresciuto bene , insomma guarda li hai visti

tutti sorridono parlano ma non verranno mai accettati  dalla societa sono dei disadattati perche sono una minoranza , se il 90 percento uomo donna e loro sono solo il 20 logioco che la maggioranza e la normalita  si dovrebbero fare un paio di domande  vengono sempre trattati come  dei malati , per me che avevo 18 anni sentirsi dire questo fu DOLOROSO OLTRE MODO. 

Quindi provai a vedere con Papa forse le cose sarebbero andate meglio cosi anche con lui giochi risate poi il discorso serio tv , usando la tv come diversivo posso parlare di tutto 

usando altri come esempio,  e dico come con mia madre e se io lo fossi stato? 

Sinceramente saresti un fallimento  penserei questo  e non riuscirei piu a guardarti come prima e spererei che tu andassi via subito, 

Fu una botta tremenda  praticamente sarei stato un emarginato dalla famiglia non potendo piu mettere piede  a casa ne parlare con i miei  , va da se che da allora vivo cosi   e sono passati 5 anni, se avessi i mezzi andrei via  ma senza soldi e un lavoro vorrei capire come cavolo mi manterrei ,

un lavoro di quelli seri dove ci vogliono almeno 1000 e passa euro per pagare bollette affitto e mangiare , e non lavori saltuari da fame  

con la crisi che ce .

Non poter camminare per strada senza sentirsi un rifiuto  sentirsi dire sei malato sei pazzo ,poter tenere per mano chi si ama senza sentirsi gli occhi addosso ecco cosa saresti 

mi risuonano nella testa come una campana , in una citta bigotta come la mia poi uf tutti fanno i simpatici ma dietro  ti vorrebbero massacrare e mettere al bando .

e nulla da quel momento mi reprimo per non causare dolore a chi mi sta attorno  non voglio causare loro sofferenza . 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Ti reprimi per non causare loro sofferenza ma loro causano a te sofferenza ?

se la famiglia ha delle aspettative sui figli e' una famiglia di merda, e purtroppo spesso questo e' il caso quasi ovunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gatto
  • Topic Author
  • 1 hour ago, marco7 said:

    Ti reprimi per non causare loro sofferenza ma loro causano a te sofferenza ?

    se la famiglia ha delle aspettative sui figli e' una famiglia di merda, e purtroppo spesso questo e' il caso quasi ovunque.

    Gia ma che ci posso fare se dico la verità  non avrei altro posto dove andare gia adesso mi guardano male visto che non sono fidanzato ,  si e cosi  e il prezzo che pago per quella che si definisce normalita  mi sento solo  MOLTO SOLO TI CAPITA MAI DI ESSERE CIRCONDATO DA TANTE PERSONE MA SEI  SOLO ,la cosa peggiore della solitudine e stare con persone che ti fanno sentire solo.

    In tutto il mondo purtroppo  che posso fare ho solo loro ,

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Prima o poi ti fidanzi e poi ha un fidanzato con cui riscaldarti il cuore e con cui vivere assieme.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • 8 minutes ago, marco7 said:

    Prima o poi ti fidanzi e poi ha un fidanzato con cui riscaldarti il cuore e con cui vivere assieme.

    Sai comincio a non crederci piu,  ma chi sa potresti aver ragione, 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Mi sono perso qualche informazione . Allora, mi pare tu abbia 23 anni e non hai proseguito gli studi, giusto?

    Che possibilità ci sono per te per andartene da lì ?

    Esistono in Campania i corsi di formazione finanziati dalla regione per introdurti al lavoro? Hai qualifiche ? Hai qualche soldo per cambiare regione, in caso da te il lavoro non ci sia?

    Sai, se non trovi lavoro presumo che i tuoi genitori sarebbero contenti lavorassi, ma se da te il lavoro è impossibile mica potranno volerti trattenere : è un controsenso,  è come costringerti a non trovare mai lavoro . Anche perchè se non c'è, non c'è .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    a parte tutta la fatica a leggersi sto papiro che vabbè, è uno sfogo e ci sta,

    solo un po' di note a margine random:

    • in qsi paesello, se a 23 anni nessuno sa niente di tue storie/scopate/fidanzamenti con qualche ragazza, sei già etichettato come frocio e sparlano TUTTI allegramente del tuo deretano. Insomma, c'hai le chiappe molto chiacchierate. Sallo
    • sta cosa di reprimersi sempre & cmq in attesa del principe azzurro o per non sfasciare altre coppie anche no. Ti vuoi divertire con uno che ti ingrifa e ci sta? VAI, e se l'esperinza ti aggrada, ripetila più spesso che puoi: come si dice dalle parti mia, ogni lasciata è persa.
    • DEVI vivere la TUA vita, non quella dei tuoi. Basta co sti sensi di colpa fuori luogo & fuori tempo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Beh se ha rifiutato OTTANTACINQUE ragazze, altro che chiappe chiacchierate !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • 36 minutes ago, freedog said:

    a parte tutta la fatica a leggersi sto papiro che vabbè, è uno sfogo e ci sta,

    solo un po' di note a margine random:

    • in qsi paesello, se a 23 anni nessuno sa niente di tue storie/scopate/fidanzamenti con qualche ragazza, sei già etichettato come frocio e sparlano TUTTI allegramente del tuo deretano. Insomma, c'hai le chiappe molto chiacchierate. Sallo
    • sta cosa di reprimersi sempre & cmq in attesa del principe azzurro o per non sfasciare altre coppie anche no. Ti vuoi divertire con uno che ti ingrifa e ci sta? VAI, e se l'esperinza ti aggrada, ripetila più spesso che puoi: come si dice dalle parti mia, ogni lasciata è persa.
    • DEVI vivere la TUA vita, non quella dei tuoi. Basta co sti sensi di colpa fuori luogo & fuori tempo

    Vorrei tanto credimi dico davvero  gia mi guardano storto  non vorrei dargli una giustificazione  per lanciarmi pietre addosso e lo hanno fatto in passato , non voglio che la gente tiri indietro i figli e lo hanno fatto quando passavo per fare il riciclaggio della plastica, manco fossi un appestato  magari fosse fuori tempo questo e il presente , e anche il resto del paese la pensa cosi, ma se devo essere felice io facendo infelici altri sarebbe sbagliato,  tratto tutti come vorrei essere trattato anche se non ricevo  lo stesso trattamento.

    30 minutes ago, Ghost77 said:

    Beh se ha rifiutato OTTANTACINQUE ragazze, altro che chiappe chiacchierate !

    Gia puoi dirlo forte , devo essere fuori per aver tenuto un diario ogni volta che mi innamoravo   e cosi che ho  contato quante fossero ,a pensarci ora mi sento scemo.anche ora ci scrivo su ogni giorno prima di dormire dalla 1 elementare ad ora , metto una nuova pagina ogni giorno nel quaderno ad anelli e scrivo su .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Il tuo diario sa che sei gay ?

    i famigliari lo leggono a tua insaputa ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • Be no non  che io sappia ma penso di no, anche se da piccolo una volta mio padre lo lesse e lo nascosi da allora nel cassetto delle mutande infondo al armadio,si il mio diario lo sa  .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    2 hours ago, Gatto said:

    se devo essere felice io facendo infelici altri sarebbe sbagliato

    manco per niente!

    se non ci pensi TU ad essere 'felice'(o quanto meno sereno & in pace con te stesso) non lo farà MAI nessuno al posto tuo.

    e reprimersi non ha reso, nè rende, nè renderà MAI nessuno felice, sereno o in pace con se stesso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Se tuo padre lo lesse una volta lo rileggera' se gli capita a tiro.

    quante pagine o volumi ha il tuo diario se lo scrivi da sempre ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • Gia e non ti dico le mazzate anche perche  potevo sfogarmi solo cosi,  quindi da allora  sto attento e lo affosso dove nessuno va mai nemmeno mia madre arriva fino al fondo quindi sono tranquillo,nessuno che si faccia i cacchi prorpi  a casa  ,direi alemno 25  volumi  anzi no ora che li ho contati 44  non ho mai contato le pagine varia da volume  a volume   ma del ultimo che sto scrivendo  ora le che le conto  sono 830  , scritte davanti e dietro. tutte cose private e alcune sono puro sfogo .

    escludendo quelli che ho scritto quando frequentavo le ragazze che mi piacevano che da soli sono appunto 85 .

    avrei voluto buttare via questi 85  ma sono un ricordo doppio di quella breve felicita che provavo in quei momenti  , a rileggerli ora tipo vedo frasi come questa 

    Mamma mia oggi aveva una gonna celeste   mentre scendeva le scale stavo quasi sbavando , chi sa se si e corta Emilia della lettera che le ho messo nel quaderno di bella di italiano, 1 superiore ,  8 settembre ore 4,32 . cioe praticamente scrivevo prima i dati del giorno poi  mi sfogavo o scrivevo quello che mi succedeva ogni periodo era diverso e scrivevo in modo diverso.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Hai 44 volumi nel cassetto delle mutande?  c'è una scala a chiocciola segreta lì dentro, vero? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • HAHAH MA no  mano a mano quelli sono nascosti nel retro del armadio sotto al muro e visto che si trova in un angolo e troppo pesante da spostare per mio padre ed e cosi da anni, e visto che mi sistemo tutto da me  panni inclusi nessuno puo rovistare. trovo solo il cesto sul letto quando so che e ora di sistemare ,ma prima o poi dovro decidere se digitalizare o buttare tutto.  quando parlo con voi sento il bisogno di rinnovare

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Magari se li pubblichi diventano un bestseller.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • hahaha ma dai addirittura certo a pensarci mmm. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    oddio, magari prima dovresti far fare un po' di editing da qualcuno bravo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • ok ci pensero

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sorgesana

    Credo che tu debba trovarti un lavoro che ti permetta di avere autonomia e indipendenza, ovunque sia, che poi sembra facile ma non lo è.  Con dei soldi in tasca propri qualsiasi luogo diventa più interessante e poi puoi sempre spostarti ogni tanto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • On 5/15/2018 at 12:31 PM, Sorgesana said:

    Credo che tu debba trovarti un lavoro che ti permetta di avere autonomia e indipendenza, ovunque sia, che poi sembra facile ma non lo è.  Con dei soldi in tasca propri qualsiasi luogo diventa più interessante e poi puoi sempre spostarti ogni tanto.

    Gia penso sia la soluzione migliore  Sorgesana  a proposito di questo  pensavo la stessa cosa . 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Anche perchè niente lavoro niente doccia !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • Hahaha gost e si hai ragione ,  e se devo  essere sincero mene servirebbe porprio una di quelle coccolose ,   ma gost voglio chiederti una cosa se posso.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Certo, tu chiedi sempre, sei in un forum, ovvio che puoi !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • Bene grazie ,  Amesso che si trovi lavoro che al momento non ce , non ce un modo di trovare un modo che permetta sia di lavorare   sia di goderti la vita  senza dover tornare a casa la sera stanco  mangi e dormi e il giorno dopo ricomincia cosi,Vedi e stato cosi fino a poco tempo fa  lavoro  casa dormire lavoro casa dormire , tutti i santi giorni uscivo che era scuro tornavo che era scuro, il sole lo vedevo dai finestroni della fabbrica dove lavoravo , non potevo godermi quello che guadagnavo visto che non ne avevo il tempo, e la domenica dopo la messa ero sempre stanco tanto che volevo solo stendermi, ce un modo per non stare rinchiusi tutto il giorno  e poter poi vivere , non avevo il tempo di fare nulla se non lavorare tornavo a casa sempre sporco di vernice e dopo la doccia crollavo e il giorno dopo era di nuovo cosi, niente piu tempo per me stesso , e le sole parole che mi ripetevano erano e cosi e basta . se si vuole lavorare e poi avere tempo come si fa ? cosa ce di sbagliato nel voler sia lavorare possibilmente non dal mattino fino a sera ma dal mattino fino a che so le 2 per avere il resto del giorno per fare altro.non ho mai trovato niente cosi quindi sono io che sbaglio ? 

    E poi come si cerca lavoro in altre citta ?  so che e una cosa banale ma ogni volta che scrivo qualcosa in ricerca non trovo mai un accidente , 

    e tornando a queste mie fantasie vorrei che si realizzassero almeno una volta ,  anche perche  so che in me ce qualcosa di sbagliato e penso sia per questo che nessuno vuole starmi vicino ,tante volte ho pensato di accontentare i miei di stare anche con chi non amo pur di non sentirmi piu cosi  non so per quanto ancora posso rifiutare di piegarmi e temo che sto per cedere e tutto solo per  adattarmi e cancellare quello che sono .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael

    la domenica dopo la messa eri stanco? wtf lel

    la messa, rinvigorisce lo spirito e di conseguenza il corpo, corpo utile per commettere peccati e così da redimerlo nella domenica successiva innescando un circolo virtuoso-vizioso.

    se vuoi soddisfare le tue "fantasie" non necessariamente devi iniziare dalla doccia... puoi partire dalla strada eh (fuori da casa e lontano dagli occhi severi della nonnina di turno).

    Edited by Zafkiel

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Quante ore di lavoro facevi al giorno e per quanti giorni alla settimana ? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gatto
  • Topic Author
  • 7 su 6 dalle  7  mattina alle 20 , tranne avvolte le domeniche libere di quando in quando il turno era libero . 

    quando anche la domenica saltava  era  come un tunnel e capitava spesso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar

    Facevi 60 ore a settimana di media. Ma lavoravi in nero?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...