Jump to content
Sign in to follow this  
Pix

La fobia sociale

Recommended Posts

Pix

Qualcuno nel forum ne soffre? Aggiungo anche una breve descrizione tratta da Wikipedia.

 

La fobia sociale, detta anche sociofobia o disturbo di ansia sociale, è la paura intensa e pervasiva di trovarsi in una particolare situazione sociale, o di eseguire un tipo di prestazione, che non siano, a chi ne è affetto, familiari e da cui possa derivare la possibilità di subire un giudizio altrui. Si tratta di un particolare stato ansioso nel quale il contatto con gli altri è segnato dalla paura di essere malgiudicati e dalla paura di comportarsi in maniera imbarazzante ed umiliante. Le persone affette da questa fobia evitano situazioni spiacevoli, o se sono costrette ad affrontarle sono molto a disagio con loro stesse.

Edited by Pix

Share this post


Link to post
Share on other sites
losvedese

Credo di averne sofferto in passato. Avevo paura anche di incontrare gente nuova, perché avevo paura di essere giudicato.

Credo che il mio fosse comunque un problema legato alla mia condizione fisica, anche perché noto che pian piano sto iniziando ad accettarmi ed a sentirmi a mio agio anche a parlare con sconosciuti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GishkiSoul

Penso di rientrare...

Molte volte mi faccio un sacco di sensi di colpa idioti per sciocchezze da nulla

 

P.S.: anche qui sul forum mi capita, non mi sento libero al 100% a commentare come voglio (non nel senso contro il regolamento, ovviamente, ma proprio per dire qualche scemenza o non so, infatti nei miei messaggi il condizionale e tanti "forse, secondo me, magari" sono onnipresenti ^^'')

Edited by GishkiSoul

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pix
  • Topic Author
  • Io ne soffro per quanto riguarda l'università: quando si avvicina un esame sono molto in ansia, mi sento come in trappola e comincio ad agitarmi. I giorni prima cominciano gli incubi, il senso di morte, i pensieri legati al suicidio, i sensi di colpa e i pronostici. Quando vado a sostenere l'esame mi sento come se stessi andando alla forca e davanti al professore non capisco più nulla e dimostro la metà di quel che so. Tipo all'ultimo esame, nei corridoi tenevo banco su tutto quel che si doveva portare e dopo pochi minuti non riuscivo a spiccicare una parola davanti al professore. Dopo fatto l'esame tutto ciò scompare, come se non fosse mai successo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Plutone

    Ragazzi ok l'ansia per le situazioni sociali particolari,ma la Fobia sociale in quanto tale è una psicopatologia!lo dico per evitare che la gente si auto-etichetti con termini forti, che non fanno altro che alimentare una rappresentazione mentale  (e rendere la cosa stessa fonte di ansia)di una situazione come morbosa che magari è normale e del tutto gestibile con facilità.

     

    Pix,nel tuo caso non sono ovviamente in grado (e nella posizione)di esprimere un giudizio sul fatto che si tratti o meno di Fobia sociale ... certo mi sembra di capire che per te sia piuttosto ansiogena l'idea di un esame. ...

     

    Domandine :ti succede anche con esami scritti?farebbe differenza dare sfoggio della tua preparazione con un perfetto estraneo ,ma che non ha il compito di emanare una votazione finale alla tua prestazione?

    Edited by Plutone

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Nitens

    Presente. Poi certo, le autodiagnosi non si possono fare.

    Tutti i tratti della nostra personalità sono presenti nelle descrizioni delle psicopatologie, detta molto "easy" quello che conta è quanto influenza il funzionamento dell'individuo (e lo stato emotivo).

    Comunque mi ci avvicino molto, tra l'altro è tipico l'uso del "compagno" (che sarebbe un amico/a, familiare, fidanzato/a) che con la sola presenza aiuta a gestire l'ansia (ad esempio, fare la spesa con un tuo amico è molto più facile e crea meno ansia.) E inoltre ci può essere anche l'effetto diciamo del ruolo sociale, ad esempio quando indosso il camice (ma può essere una divisa qualsiasi o una posizione all'interno di un'istituzione) sono automaticamente tranquillo e l'ansia sparisce completamente. Questo per quello che mi riguarda almeno.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pix
  • Topic Author
  •  

    Domandine :ti succede anche con esami scritti?farebbe differenza dare sfoggio della tua preparazione con un perfetto estraneo ,ma che non ha il compito di emanare una votazione finale alla tua prestazione?

    Con gli scritti non mi succede e non credo che la situazione si presenti in mancanza di voto. Ho fatto le prove intercorso e non mi è venuta l'ansia.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Beppe_89

    Io soffro di glossofobia, sono terrorizzato dal dover parlare in pubblico! All'uni infatti le presentazioni in power point davanti a tutto il corso erano sempre una tragedia...però man mano sono migliorato, non ho risolto ma ci sono quasi =) 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    GishkiSoul

    Io durante le interrogazioni non è che mi scappano le cose, solo che incespico abbastanza (se c'è da presentare qualcosa poi! Mi serve tipo imparare il discorso mezzo a memoria). Però forse non sono messo così male e_e

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Nitens

    Ma queste non sono fobie, l'ansia è perfettamente normale quando è giustificata! State tranquilli :P

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fe92

    Ragazzi, ma che senso ha?

     

    Il consiglio che vi dò é di smetterla di affibiarvi psicopatologie che non avete e che comunque non potreste diagnosticarvi da voi (anche perché non ne sapete nulla).

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    conrad65

    beh della gente c'è da avere paura: il 4% sono dei criminali e sono quelli che comandano, l'80% esegue gli ordini dei criminali senza neanhe porsi il problema di cosa stiano facendo, gli altri sono degli idioti dunque pericolosi...

    Edited by conrad65

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    all'ultimo esame, nei corridoi tenevo banco su tutto quel che si doveva portare e dopo pochi minuti non riuscivo a spiccicare una parola davanti al professore. Dopo fatto l'esame tutto ciò scompare, come se non fosse mai successo.

    non sarà una semplice sindrome da Fantozzi rag. Ugo???

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pix
  • Topic Author
  • Gli attacchi d'ansia sono una cosa seria.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    ..e Fantozzi lo è molto di più dei tanti psico-stregoni di internet..

     

    seriamente: non ti far suggestionare da quello che scovi sul web! per farsi venire le nevrosi psicosomatiche è fatto apposta!

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny

    E' normale provare ansia e temere il giudizio degli altri; penso sia così quasi per tutti, ma a livello nevrotico...
    Da qui però a parlare di fobia sociale, che è un vera e propria condizione psicopatologica che richiede cure adeguate, ce ne vuole.
     

    beh della gente c'è da avere paura: il 4% sono dei criminali e sono quelli che comandano, l'80% esegue gli ordini dei criminali senza neanhe porsi il problema di cosa stiano facendo, gli altri sono degli idioti dunque pericolosi...

    A tal proposito, per chi fosse interessato: Esperimento Milgram.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu

     

     

    Si tratta di un particolare stato ansioso nel quale il contatto con gli altri è segnato dalla paura di essere malgiudicati e dalla paura di comportarsi in maniera imbarazzante ed umiliante. Le persone affette da questa fobia evitano situazioni spiacevoli, o se sono costrette ad affrontarle sono molto a disagio con loro stesse.

     

    questa cosa ricorda me ai tempi delle superiori, e non per nulla fu uno dei motivi per cui il primo anno fui pure presa di mira dai bulli.. (altre ai vari motivi) :/

    ora non so se son mogliorato molto o poco, ma per me c'è molto lavoro da fare, ma nonostante continuo lo stesso a sentirmi a disagio in situazioni estranee o spiacevoli!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pix
  • Topic Author
  • Dipende dai sintomi e dalle situazioni, Dragon.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu

    questo è anche vero!

    ognuno ha una situazione completamente differente da persona a persona!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pix
  • Topic Author
  • Intendevo, la patologia dipende dalla situazione: se provi solo ansia o se la cosa ha luogo solo in alcuni contesti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu

    beh diciamo che all'epoca era solo riguardante quello scolastico, ma poi, una volta finito il liceo, si è esteso anche nell'ambito di uscire di casa e di incontrare nuova gente!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pix
  • Topic Author
  • Se provi un forte stato d'ansia ad uscire allora è una forma di fobia sociale. Purtroppo è comune a chi ha subito pressione in certi ambiti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu

    beh ti dico solo  che, dopo molto tempo in casa, la prima volta che, circa due anni fa, incontrai quello che è diventato poi un mio amico, prima dell'incontro mi stavo agitando un po' e me volevo tornare a casa di fretta!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo

    ..e Fantozzi lo è molto di più dei tanti psico-stregoni di internet..

    Applauso a Freedog.

    Consiglio a tutti coloro che hanno postato su questo thread di leggersi il primo capitolo del meraviglioso Tre uomini in barca (per non parlar del cane) di Jerome K. Jerome.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu

     

     

    Capisco Dragon...
    qui

     

    quindi non so se si tratta di una fobia sociale o qualcos'altro...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    io ce l'ho, e sono pure misantropo

    il top di questa mia misantropia si rivela quando, per esempio, passo più di 2-3 giorni sempre insieme a qualcuno e inizio a sclerare e a odiarlo.

    oppure quando dormo insieme a qualcuno in stanza, devo scappare, non ce la faccio, vado in cucina e pulisco. E' proprio misantropia, mancanza di fiducia verso la persona che ho nel letto, sia questa uomo, donna, amico, amica, fidanzato, chiunque.

    e se mi addormento ho un sonno molto leggero, mi sveglio e russo.

    :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Pix
  • Topic Author
  • qui

     

    quindi non so se si tratta di una fobia sociale o qualcos'altro...

    Non posso dirlo io, bisogna sentire un medico...

     

    Davy ti capita spesso di giacere nel letto con gente di vario tipo? :P

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu

     

     

    Non posso dirlo io, bisogna sentire un medico...

     

    questo è vero XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      4 members have viewed this topic:
      Uncanny  Olimpo  Toxic_Boy  Gigiskan 
    ×
    ×
    • Create New...