Jump to content
contediluna

I tre più bei cartoni della vostra infanzia! -NO LISTE-

Recommended Posts

giovanni27

da piccolo i miei preferiti erano,Saint Seiya,ken il guerriero e l'uomo tigre,non seguivo i cartoni per ragazze,ma alcuni classici li ho recuperati da adulto,ho le serie di Lady Oscar,Caro fratello,Anna dai capelli rossi in dvd e al mattino mi sto guardando Pollyanna :ok:.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Zach

Mmm..vediamo..io andavo pazzo per Dragon Ball (come tutti i ragazzini della mia età d'altronde) Yu Yu Hakusho (tutti dicevano che era mezzo copiato da dragon ball ma non era affatto vero, per me resta ancora un mezzo capolavoro) e Saint Seiya (mi piacevano troppo..il mio preferito era Hyoga)

Share this post


Link to post
Share on other sites
FranknFurter

Beh ne ho visti un bel po..holly e benji,occhi di gatto,mila e shiro,lady oscar.,lupen,'uomo tigre,ken il guerriero,ranma ..tranne Dragon Ball,non so perchè non mi ha mai attirato..

 

Comunque i miei preferiti in ordine di importanza:

 

1)I Cavalieri dello Zodiaco;

 

2)E' quasi magia Johnny;

 

3)Tartarughe Ninja(da non confondere con quelle che stanno dando ultimamente...che sia come sigla che come disegni sono oscene) :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghost77

Sapete,Giovanni27,  Zach, FrankFurter, prima che ve lo dica il moderatore dell'area voglio giusto togliermi il gusto di dirvelo pure io...

Ma.. secondo voi... quel NO LISTE nel titolo... che cosa rappresenta?

Avete presente le liste, vero? Una per tutte è quella della spesa, una serie di freddi nomi in cui non specifichi il motivo per cui compri il pane o gli assorbenti igienici. Ecco, quel NO LISTE indica... ESATTO :sisi:

 

Siete in tempo per correggere :)

 

 

 

Nota seria: io capisco se un utente su 100 possa avere una svista, ma...cavoli ragazzi, siete in tanti a cadere sempre sullo stesso punto. Vuol dire che c'è un diffuso atteggiamento in cui non ci si prende la briga di leggere, di buttare l'occhio, su quello che hanno scritto gli utenti in precedenza. Come pretendete quindi che il vostro intervento verrà letto quando non leggete quelli degli altri? Pura smania di lasciare un segno nella rete?

 

Dialogo, ragazzi, comunicazione, RISPETTO, condivisione. E' anche in queste piccole cose che ci si comincia a formare, in un forum che, anche se ne fruite all'interno della vostra camera, non è un porto di mare, non è un NON LUOGO in cui fare ciò che si crede.

Quindi, non è tanto una ripresa legata al singolo fatto dei cartoni animati, quanto al fatto che un giorno nel bene e nel male nel mondo esterno avrete da interagire per motivi personali o lavorativi. Vi piacerebbe un mondo in cui tutti parlano e nessuno ascolta?

 

Non è peraltro un messaggio solo a voi in quanto, se andaste a vedere un po' indietro, vedreste che in quasi ogni pagina c'e' un messaggio del genere. E' questo che fa pensare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Zach

Mah..Io ho letto l'op e ho cercato di motivare un pochetto ma sinceramente non ricordo perchè a 10 anni mi piacevano determinati cartoni  :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
thomas80

però qualcosa ti sarà ben rimasto di quei determinati titoli se a distanza di anni li selezioni come tuoi preferiti dell'infanzia.... nessuno pretende dei trattati ma almeno due righe che rendano il tutto meno arido....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kev

Mi unisco a tutti quelli che hanno detto Dragon Ball, me ne sono innamorato dalla prima volta che lo vidi; sicuramente non sarò stato l'unico ad aver provato innumerevoli volte a fare l'onda energetica, ero convinto che sbagliassi la posizione delle mani XD Non so quanto ho rosicato per aver perso la puntata in cui Goku diventava Super Sayan per la prima volta, menomale che poi fecero un sacco di repliche.

 

Poi direi Holly e Benji, anche lì non ho perso una puntata di quei campi da calcio interminabili e di quelle acrobazie impossibili (la migliore era la catapulta dei gemelli Derrick).

 

E se devo fermarmi a 3 dico i Pokemon, anche lì è stato amore a prima vista (fra l'altro quando trasmisero la prima puntata erano praticamente sconosciuti), anche se dopo qualche puntata cominciavo ad odiare la sigla dell'odiosissimo Team Rocket.

Share this post


Link to post
Share on other sites
albix91

Oh bella domanda!! Nella mia triade di cartoni migliori in assoluto ci sono Dragon Ball di cui andavo veramente pazzo! Avevo anche un mio sito preferito in cui andavo abitualmente con mia sorella a vedere video di spezzoni inediti in giapponese.. E ogni puntata la commentavo al mio tavolo del pranzo alle elementari  :P.. Secondo, ma non per importanza, i Pokemon!! Avro` perso meta` infanzia a giocare ai giochetti.. Troppo belli  :P! La prima serie del cartone era stupenda.. Anche la seconda.. Solo che poi sono andati avanti all'infinito e adesso non mi sembra piu` bellissimo.. I film sono bellissimi! Anche se guardando il primo, quello con Mewtwo, mi ero spaventato e sono dovuto uscire dal cinema con la povera babysitter che mi aveva portato  :P.. Per terzo devo dire che mi piaceva un sacco sailor moon! Anche se un po` lo tenevo segreto perche` senno` i miei amichetti mi prendevano in giro.. Pero` era proprio bello tra combattimenti e colpi speciali.. Adesso tra l'altro l'hanno ricominciato su italia1  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
marcCA

tre cartoni animati su tutti? allora inizio con Saylor Moon, personaggio preferito Venus, ricordo che un periodo lo spostarono su Rete4 e lo guardavo di nascosto prima di cena. Poi metterei Mila e Shiro, credo che mi abbia trasmesso la passione per la palla volo, se capita lo guardo ancora.

Infine Creamy o qualsiasi cartone animato giappo con eroine trasformanti e super poteri. va a spiegare perche!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nucleo92

Beh io a questo topic non posso non rispondere avendo passato buona parte della mia infanzia a guardare i cartoni  :rotfl: se devo scegliere 3 cartoni direi i digimon, rossana e anna dai capelli rossi: i primi mi hanno fatto sognare (i miei preferiti erano patamon, il maialino volante, e gatomon, il gatto, con le loro evoluzioni), la seconda mi ha fatto scompisciare con le sue canzoni bislacche e i comportamenti sopra le righe (ma mi sono accorto solo oggi che temi seri affrontava  :pausa:) e poi vabè c'è anna, l'unico cartone "drammatico" che riuscissi a guardare senza mandare a quel paese quella frignona della protagonista (merito della sigla eh, perchè a Geordie, Candy Candy, Licia ho sempre riso in faccia)........poi ce ne sono anche altri più "adulti" come lady oscar, death note, tokyo magnitude 8.0, Nana, jonjou romantica.......invece non mi sono mai piaciuti quelli troppo violenti come ken shiro, one piece, naruto, praticamente ho guardato solo dragonball e alla fine mi è venuto da dire "e quindi?", e immaginate la mia reazione schifata quando mi hanno trascinato a vedere quella immonda trasposizione conematografica  :afraid:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest burro.e.miele

I Pokemon, perché in quel periodo erano una mania collettiva, dai videogiochi ai cartoni animati appunto, erano ovunque, una moda dilagante;

 

 

I Simpson, che guardo tuttora, da bambino perché mi stavano simpatici, ora perché capisco il vero valore di questo cartone animato, specie la critica alla società;

 

 

Heidi, ero abbastanza piccolo, avevo si e no 5 anni, all'inizio non mi piaceva, la guardavo solamente perché aspettavo iniziassero altri cartoni, poi piano piano la storia mi ha iniziato ad attirare e allora l'ho seguito con interesse, mi ricordo che chiedevo alla tata se fosse esistita davvero Clara e se fosse davvero guarita :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ecate

Lady Oscar mi piaceva lei ed il suo carattere.

Sailor Moon mii piacevano rispettivamente ed in ordine: Sailor Pluto, Sailor Saturn, Sailor Uranus e Sailor Neptune, e prima che apparissero loro mi piacevano Sailor Jupiter e Sailor Mars, oltre a questo erano carine le scene dove Bunny faceva delle figure ridicole.[

Eppoi Ranze (comunemente definita nella trasposizione animata Ransie la Strega:

)

 

 

Peccato che se ne possano mettere solo tre :pausa:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giobbe04

Beh, uno dei miei preferiti era Sakura (card captor), che ho seguito con molto interesse, poi Bayblade, comprando taaaante trottole e.... Pingu!!

Sul quale non faccio commenti  :pausa:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghiro

I Pokèmon. Era una moda, non perdevo una puntata. Dovevo correre a casa ed attaccarmi alla tv per poterli vedere...Poi i vari giochi per game boy, ogni tanto ci gioco ancora :aha:

Dragon Ball. Chi non ha mai provato a lanciare un onda energetica? E poi, boh, l'anima gaia ce l'avevo anche da piccolo e quei corpi muscolosi e sudati mi piacevano molto :pausa:

Heidi. Le caprette ti fanno ciao...Bellissimo! Lo vedevo tutte le mattine prima di andare a scuola :aha: E poi ho odiato in una maniera allucinante la signorina Rottermeier :aha:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giobbe04

Cazz.... ho scordato i Pokémon, i miei preferiti... Ma come ho potuto???????  :aha:

Hmm...Elimino Bayblade dalla mia lista e ci piazzo i Pokémon  :pausa:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dexter

Kimagure Orange Road (E' Quasi Magia Johnny): senza tagli di Merdaset è sensazionale, molto più ''maturo'' e reale di quello che sembra. A tratti divertente, dolce, delicato e allo stesso tempo duro. I tre protagonisti principali poi mi hanno fatto scoprire cos'è un triangolo a 8 anni.  :pausa:

 

I Cavalieri dello Zodiaco: forse il mio preferito di sempre, da piccolo avevo anche gli action figure. Il mio preferito era sicuramente Crystal. Vabbè, intramontabili.

 

Sailor Moon: lo so, è ''da femminucce", ma anche qui la censura Italiana è stata feroce. Un anime dalla colonna sonora che è POESIA! (

)

 

PS: Una cosa che mi ha fatto troppo ridere è il ''niente liste'' e l'autore del post è il primo a farla.. Senza offesa eh! :aha:

Share this post


Link to post
Share on other sites
D.

Certo, a ripensarci adesso i cartoni animati erano davvero in tanti, una decina e più d'anni fa. Ricordo con piacere Johnny, col suo potere di manipolare il mondo attraverso il pensiero, o Rina, questa semisconosciuta dalla arti magiche misteriose (ricordo ancora il suo incantesimo del fulmine rosso), e come dimenticare Ransie? Adoravo quel cartone.

 

Ma dovendo parlare dei miei preferiti, cito altri. All'analisi dell'età adulta, quando molto si è perso del trasporto d'infanzia, scopro come alla fine siano la trasposizione più o meno fedele dei miei interessi, della mia visione del mondo, di cosa, insomma, avrei scelto, sarei diventato o avrei sostenuto in futuro: rispettivamente l'intelligenza e l'astuzia, la forza, l'ilarità.

 

Lupin: perché scaltro, intelligente, geniale. Dalla mente perennemente laboriosa, rubava solo per il gusto di farlo; per mettersi alla prova. Poco o nulla importava la refurtiva, poco o nulla il sostentamento. E difatti il bottino era sempre prontamente sottratto da Fujiko; lui era solo smanioso di dare lo scacco, di superarli tutti, di sfidare se stesso fino allo spegnersi del suo anelito di perfezione. Sempre burlone, escogitava l'impossibile, il folle, e puntualmente riusciva. Aveva valore il suo piano, non il colpo.

 

I Cavalieri dello Zodiaco: cito anch'io questo cartone, di cui rimasi affascinato in età davvero piccola. La difesa dei valori umani tra i più alti tra sangue armature e colpi portentosi. Le avventure tra i cosmo e gli dèi, la trama superiore delle cose, e poi questo manipolo di sprovveduti apprendisti vittoriosi persino sui cavalieri d'oro. I poteri affidati a questi, davvero suggestivi per un bambino. E non meno l'audacia, la resistenza, il valore. Il senso del sacrificio e della possibilità. Amavo quel cartone.

 

Pollon: un amore che si sarebbe protratto a lungo, perdurante ancora adesso. Oltre alla mia innata predilezione per ogni grecità, aveva qualcosa di più quel cartone. Alla regia ed alla impostazione grottesca, dissacratoria, si alternavano momenti di discreta importanza, lezioni morali, come tutti i cartoni del resto, ma non banali. Amavo l'impronta caricaturale del disegno, la canzonatura del mito ma anche del dialogo quotidiano, la capacità autentica di trasmettere buonumore a partire dall'indimenticata sigla. Mi faceva ridere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cacciatore_di_stelle

Bé, ne seguivo una marea, magari è per questo che ora come ora rifuggo la televisione.

Scriverne tre alla fine è difficile, un po' complicato perché ogni opera alla fine ti lascia un qualcosa.

Ci provo.

Comincerei con Lupin, quoto D. per la sua descrizione, per lui infatti non era importante la refurtiva, non era significativa la meta ma il viaggio, l'azione. Insegna questo, insegna che ci può essere passione in tutto, verso tutto, ed insegna che le amicizie vere contano benché ti possano trattar male o - delle volte - tradire come nel caso di Goemon. Inoltre la sigla con la fisarmonica è una delle più belle che abbia mai sentito con un cartone. Per non dimenticarsi della fantastica sigaretta piegata di Jigen.

Oltre, penso che metterei i Peanuts, cosa che ora come ora non ne ho nemmeno un libricino... Una pietra miliare secondo me, che da bimbo non apprezzi per i contenuti filosofici, ma soprattutto per il personaggio di Snoopy e di Linus. E' una delle opere più filosofiche che abbia mai letto. Ma ripeto, a seconda dell'età ha svariati piani di lettura.

E per ultimo, benché abbia fatto una scrematura della scrematura stessa, ci metto Jeeg Robot, unico tra i robottoni che seguivo con regolarità, mi ricordo che ero innamorato di Hiroshi, l'adoravo come personaggio, poi da quando si trasformava per me poteva anche schiattare.

Ma comunque ne seguivo altri, tipo l'uomo tigre, capitan futuro, calendarman, e Galaxy express 999 (Di cui amo la sigla, e cartone che non ho inserito nei tre solo perché non lo seguivo con regolarità, prima o poi recupererò però, perché è assolutamente impegnato come cartone), e altri.

Mai seguito Ken, l'unica cosa che ho visto di questo è la trilogia a lungometraggi, recente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
naruuzum

Bem - me lo sono rovinato guardandolo tanti anni dopo... ma all'epoca mi faceva paura

 

Re artù (non ricordo il titolo esatto) - sono sempre stato un amante del fantasy

 

##### inserire nome di un robottone giapponese qualsiasi... li guardavo tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
BruisePristine

io mi intrippavo troppo con:

 

- Sailor Moon, un classico, piace a tutti. adoravo quando arriva Sailor Saturn e in generale Sailor Mercury

 

- Digimon, immaginare di poter avere dei mostri digitali pronti a trasformarsi per proteggere il mondo dal male e poter aprire vari portali per Digiworld (nella 3^ serie è così mi pare), per un bambino è un idea troppo ghiotta, passavo le ore a fantasticare a casa e immaginare di avere pure io esperienze così, peccato ovviamente non sia ma capitato...  :ok:

 

- Dragon Ball, un altro classico... non è nemmeno da spiegare. comunque trovavo Vegeta fighissimo  :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
pierceyourbody

Metterei al primo posto nella lista i Pokèmon, era veramente il mio secondo mondo, cartoni, film, giochi per game boy, carte, insomma mi sono persa poco e niente dei pokemon fino agli 11-12 anni. Di tanto in tanto ci gioco ancora col VBA e le roms. Inutile, le vecchie versioni mantengono un certo fascino per me :rotfl:

 

Secondo posto per Daria, che quando a 8 anni (mi pare, credo fosse il 2000) vidi per la prima volta su Mtv mi aprì un mondo. Mi ritrovavo già un sacco nel cinismo che il genio che ha creato questo cartone ha saputo esprimere, e devo tanto agli insegnamenti Morgendorffer :rotfl:

 

Al terzo ci sarebbero un paio di cartoni che vorrei elencare, ma scelgo i Simpson. Da piccola mi piacevano perché mi piaceva quel tipo di umorismo e mi facevano ridere, e poi era un po' una moda guardare quella roba così "diseducativa" a detta dei genitori, ma li guardo ancora e ora li apprezzo in un certo senso di più, potendo capirne i messaggi al di là della volgarità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Erion

Gli Snorky Adoravo la sigla...con un tuffo tu sarai..la nel mare blu...

Alla scoperta di Babbo Natale Lo facevano su canale cinque nel periodo natalizio...Tornavo da scuola e restavo a guardare quei folletti che preparavano i regali che io pensavo fossero anche per me. E ci credevo! Ahaha

Evelyn e la magia di un sogno d'amore Ero innamorato di lei...e della sua lunga chioma di capelli blu!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lunaville

Sailor Moon: lo so, è ''da femminucce", ma anche qui la censura Italiana è stata feroce. Un anime dalla colonna sonora che è POESIA! (

)

 

ahahahahahahah XD ahahahahahahhahahahahah XD ahahahahahahahhahhhhaha XD ahahahahahahhaahhahah

 

Dunque, dato che sono un tipo strano, ovviamente anche i miei cartoni preferiti di quando ero piccino piccò devono essere alquanto strani XD

Dunque come primo in assoluto:

Guru Guru il girotondo della magia : la canzoncina era accattivante *_* e poi era divertentissimo vedere sta strega negata che evocava mostri che le si ritorcevano contro shshshsh,.

Poi direi naturalmente al secondo posto le mie due simpatiche donnicciole:

Terry e magghy *_* che bello ho sempre desiderato potermi teletrasportare con il mignolino. (poi quando ho visto la puntata in cui invece di teletrasportarsi facevano apparire le banane.....ahahah XD)

e infine (credo che questo non lo conosca nessuno) Il Piccolo nemo *_* è un film molto carino che ricordo avevo comprato in un super mercato tipo la crai XD....una volta vendevano le cassete nei super mercati...poi sono sparite (ovvio cartoni tipo cappuccetto rosso tarocco , oppure bianca neve e i 6,5 nani XD)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cat Eye

I mie tre cartoni preferiti sono stati:

Lady Oscar per la forza del tema trattato e la storia d'amore disperata dei protagonisti

I 5 Samurai perchè mi hanno fatto scoprire la mitologia giapponese

L'Uomo Tigre per come tratta il tema della vendetta e per il conflitto vissuto dal protagonista

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex.

.Sailor Moon

Sono cresciuta con questo cartone, la mia Sailor preferita è sempre stata Mars.

E poi i messaggi subliminali sessuali e LGBT ormai sono storici <3

 

.Jonny è quasi magia

Mi identificavo tantissimo in lui, così strano.. con quel mega gattone volante.

E poi ero pazzamente innamorata di Sabrina.. <3

 

.Lady Oscar

Mia sorella lo guardava di continuo, ma io mi rifiutavo spesso perché non lo capivo,

ho sempre sostenuto che non fosse un cartone da bambini, infatti me lo sono riguardato tutto di recente

e l'ho apprezzato decisamente di più di un tempo. Comunque Oscar è unica <3

Share this post


Link to post
Share on other sites
giovanni27

 

I 5 Samurai perché mi hanno fatto scoprire la mitologia giapponese

L'Uomo Tigre per come tratta il tema della vendetta e per il conflitto vissuto dal protagonista

bellissimi i 5 Samurai,ho i dvd della yamato e ancora oggi rimane una bellissima serie.il mio preferito rimane Ariel il monaco,il suo scontro con Arago è bellissimo.

dell'Uomo Tigre peferisco il manga,la trama è molto bella,e ha molti collegamenti con il wrestling degli anni 60 e 70,con l'apparizione di campioni di quegli anni,Bruno Sammartino,Dory funk jr ecc...,il finale è uno dei più belli che abbia mai letto in un fumetto,tristissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bench

Rossana uno dei cartoni piu belli della storia! Poi faceva anche un sacco ridere...per esempio i cappelli della mamma XD

Dragon Ball Z Sono cresciuto con Dragon Ball, e mi piaceva troppo...e Vegeta è il migliore, non c'è storia

Ranma 1/2 Grazie a mia sorella ho amato un sacco anche questo cartone..alcune puntate e alcuni personaggi mi fanno ridere un sacco ancora adesso!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mina

Lady Oscar

Il mistero della pietra azzurra

The slayers ( in italia "un incantesimo dischiuso fra i petali del tempo dio mio quanto è lungo sto titolo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabiofax

1* SAILOR MOON (mi sono registrato tutte le puntate e ogni tanto me lo riguardo - Il più bello in assoluto)

2* CREAMY MAMY (e tutto il genere "maghette")

3* IL TULIPANO NERO (più famoso come "LA STELLA DELLA SENNA")

 

 

Nota di Merito a Bench che ha citato ROSSANA. Lo scoperto da adulto ma mi ha fatto sganasciare!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    4 members have viewed this topic:
    MarkCaltagirone  Leoo  pasquale19it  Arrhenius 
×
×
  • Create New...