Jump to content
Sign in to follow this  
aleppo

Lettera publicata su un quotidiano

Recommended Posts

aleppo

Stamattina leggendo uno di quei quotidiani gratuiti che danno in metro ho letto una lettera il cui titolo era questo più o meno :'Cosa fare con i gay?".

La lettera in parole spicciole diceva che quello che la società dovrebbe fare con i gay lo ha già chiaramento Dio annientando Sodoma e Gomorra.

Ora quello su cui vorrei chiedere la vostra opinione è questa: secondo voi un giornale può publicare una lettera che dice queste cose in una rubrica lasciandola là senza commenti e niente?

non vi sembra che un editore si dovrebbe rifiutare di publicare certe cose?

va bene liberta di stampa ma dire queste cose non credo c'entri nulla con libertà di stampa perchè infatti giustamente l'istigazione al razzismo è un reato e non è inclusa nella libertà di pensiero, perchè in sostanza tu pensi a qualcosa che schiavizza e rende non libero qualcun altro....

Comunque sia ho scritto a questo giornale e mi hanno risposto che quella è una rubrica che loro non c'entrano nulla con quello che appare lì sopra(ma di chi è il giornale) e che se avessi avuto qualcosa da ridire avrei dovuto rispondere a questo coglione sulla stessa rubrica.

Morale:

Secondo me anche anche l'editore è un coglione. Voi cosa ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roby

Evidentemente erano in sintonia con il loro lettore. Quando si difendono certe scelte in casi così gravi è perchè ci si trova in sintonia con le posizioni criminali ma nn si ha ilc oraggio di dirlo.

 

Qual era il quotidiano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alecs.

Metro.  :rotfl:

 

Qualche migliaio di anni fa,Dio decise cosa doveva essere detto,scritto e fatto delle città di Sodoma e Gomorra.

 

Scatenò una pioggia di zolfo e fuoco,distruggendo le città della trasgressione sessuale.Mi domando: Chi siamo noi per disattendere il giudizio di Dio,chi mai

vorremmo essere per decidere se un omosessuale deve o non deve essere accettato? E' già stato deciso.

 

Secondo me invece di censurare bisogna lasciare libertà di parola e come ti hanno detto controbattere  :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleppo
  • Topic Author
  • Si ma non voglio controbbatere con uno che la pensa così, anche perchè credo che quello che cerchi sia proprio la risposta...questi sono gli stessi che ammazzano in nome di Dio, e che tolgono alle donne la dignità di essere umano in nome di Dio. Non vorrei dire una stupidaggine ma se non sbaglio anche il pensiero di Hitler aveva come fondamento una  religione la mistica della Volga mi sembra, e anche senza parlare di Hitler il fatto di rinchiudere gli ebrei in ghetti e di precluderli certi mestieri.

    Comunque a parte questo si, era Metro, e continuo a pensare che il giornale non può lavarsi le mani riguardo ciò che publica anche se la cosa in questione non è stata scritta da un proprio giornalista. Vorrei proprio vedere se gli arrivassero  lettere nazi-fascite se le publicassero.....

    E poi vedi Alecs non ci può essere libertà di parola su tutto se una persona si mette in piazza facendo discorsi nazisti e razzisti viene arrestata come è giusto che sia. Questo tizio in pratica ha detto:" Dio decise di bruciare i gay facciamolo anche noi....", e se non è istigazione all'omofobia questo non so cosa lo sia a questo punto.

    E comunque per precisare queste sono le solite letture faziose della bibbia e dei testi religiosi in generale che  dementi, paraculi e fanatici hanno usato ed usano per coprire lo schifo di crociate e violenze varie col velo dorato di Dio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alecs.

    Na. Perchè quello sarebbe reato a tutti gli effetti xD O almeno molto probabilmente potrebbe esserlo u.u

     

    In ogni caso. Se non vuoi controbattere con uno così vedi solo di continuare a diffondere la tua opinione sul tema ovunque, cosicchè chiunque è accanto a te, se sarà capace di capire, diffonderà probabilmente il tuo pensiero e così creerai una catena più forte di qualsiasi giornale =)

     

    C'è una sola cosa in cui sono ottimista xD ed è questa. La battaglia per il laicismo, per la libertà di scelta individuale e contro ogni discriminazione. xD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    aleppo
  • Topic Author
  • quando vedo certe discussioni parlamentari mi chiedo se siamo in un paese laico o in uno dove il re viene ancora incoronato dal papa o meglio dove il re è proprio il papa ...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ros*

    Ho letto anche io la notizia nel giornale/metro del bar,ho strappato la pagina per riportare la notizia sul mio forum.

    E ok,sono per la libertà di epressione e di pensiero,però preferirei che questa "clausola" sia valida solo per persone con una funzione celebrale attiva.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ilfabbro

    Una bella risposta chiedendogli cosa le persone omosessuali gli abbiano fatto di male. Se non gli hanno fatto nulla, verrebbe da chiedersi quale sia la causa di tanta aggressività... concludere facendo notare che i più spietati persecutori di omosessuali sono generalmente omosessuali repressi... se mi linkate l'articolo, quasi quasi gli rispondo io.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Ale_dream

    L'odio, la frustazione vanno sfogati, quindi si cerca un capro espiatorio su cui accanirsi... lo vediamo tutti i giorni al tg.

    Poi per giustificare efferate azioni di violenza bisogna chiamare in causa la giustizia e Dio......così la coscenza tace consapevoli di portare il volere di Dio che non è altro che il volere di chi comanda facendoti credere che sia Dio.

    Di fatto questa gente non decide autonomamente, si lascia travolgere da tutto ciò che è istintivo come la paura... quindi è facilmente condizionabile e controllabile; cerca il branco per accanirsi su ciò che è male.....che di solito coincide con ciò che è debole ed indifeso.

    Essere gay vuol dire attrazione verso lo stesso sesso ma di più vuol dire AMARE qualcuno dello stesso sesso..

    "Gay " è un inno all' amore... in questa epoca di oscurità che c'è nei cuori succede che l'amore come luce abbagliante da fastidio a chi non accetta dentro di se questo sentimento

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Maeljin

    Sodoma e Gomorra, l'imperfezione non voluta, la meccanica nell'uomo che non si puo' accettare.  Fugge al concetto di Dio Primo, intollerabile errore e sbaglio, fuori dalle leggi del cosmo. 

    Per questo amo essere gay, mi fa pensare che Dio non mi abbia voluto e che sia fuori dai suoi fottuti canoni.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla

    La bibbia parla chiaro: gli omosessuali sono da bruciare.

    Chi opera in questo modo è conforme al volere di Dio.

     

    Del resto Dio, oltre a bruciare Sodoma e Gomorra, ha tentato di affogarci tutti con il Diluvio Universale, pertanto trovo giustificabile anche chi opera per lo scioglimento dei ghiacci (o magari una forma di annientamento più veloce tipo una guerra termonucleare)

     

    Ah, nel nuovo testamento S.Paolo scrive che le donne non devono parlare in assemblea. Perciò anche il maschilismo più sfranato è giustificabile con la bibbia.

     

    Chi cerca in una lettura fondamentalistica della bibbia la giustificazione per il proprio odio, sicuramente lo troverà.

     

    Vorrei ricordare a tutte queste persone, così religiose, un paio di frasette.

     

    La prima è la famosa frase con cui S.Agostino riassume il messaggio dell'intero testo biblico: "ama e fa' ciò che vuoi"

    La seconda, direttamente da Gesù: "Non giudicate e non sarete giudicati"...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alecs.

    Chi cerca in una lettura fondamentalistica della bibbia la giustificazione per il proprio odio, sicuramente lo troverà.

     

    Dio ne ha ammazzati talmente tanti in quel libro :sisi: Che non dovrebbe essere così difficile giustificare un numero altrettanto grande di uccisioni. Vedi le crociate :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher

     

    La prima è la famosa frase con cui S.Agostino riassume il messaggio dell'intero testo biblico: "ama e fa' ciò che vuoi"

    La seconda, direttamente da Gesù: "Non giudicate e non sarete giudicati"...

     

     

    Non sono d'accordo con te, Niebla.

     

    Ama e fa' ciò che vuoi può essere un'indicazione morale [e che debba essere un'indicazione morale è il presupposto per cui ne discutiamo, altrimente chi se ne importa del testo biblico] solo per chi è virtuoso, solo per chi già compie il bene, solo per chi è buono: altrimenti è il fondamento di ogni giustificazionismo, di ogni compromesso (anche cinico).

     

    Peggio ancora per la frase di Gesù. E' di un infimo livello morale. Nietzsche ha mostrato come essa sia il manifesto di quell'utilitarismo di basso livello che alberga in molte massime del cristianesimo. E Freud ha ripetuto in forma più chiara e scolastica lo stesso giudizio di Nietzsche (senza citare Nietzsche). «Non giudicate E non sarete giudicati» = Abdica alla fatica del giudizio e della ragione e ne trarrai un sicuro vantaggio: ti converrà.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    coeranos

    La bibbia parla chiaro: gli omosessuali sono da bruciare.

    Chi opera in questo modo è conforme al volere di Dio.

     

     

    in realtà le frasi sull'omosessualità nella bibbia sono poche, ambigue e mischiate in vari elenchi di peccati, si occupa di più dei peccati degli  altri!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla

    Isher, concordo con quanto dici.

    Il mio era semplicemente un esempio di come, estrapolando dal testo biblico singole parti o frasi sia possibile giustifiare tutto e il contrario di tutto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Kuyashii

    Quanto mi fanno incacchiare quelli che citano l'episodio di Sodoma solo in parte, tralasciando quello che è uno dei tanti esempi di bruttura estrema dell' antico testamento. Quando l' uomo che ospita gli angeli in casa sua e li salva dalla furia maniacale dei sodomiti che vorrebbero scoparseli, gli dice che possono se vogliono abusare della figlia illibata (!!!) purche' non si tocchino i suoi ospiti.

     

    :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Alecs.

    Non citano neppure le parti del levitico che proibiscono di cibarsi di crostacei.

     

    Oppure le lettere di S. Paolo (se non erro :sisi:) che dicono che le donne non possono parlare in pubblico.

     

    Della bibbia dovrebbe rimanere solo l' amore per il prossimo e il rispetto dell' altro. Tutto il resto è noia :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    purospirito

    Non citano neppure le parti del levitico che proibiscono di cibarsi di crostacei.

     

     

    Tizio al reverendo: Lei mangia i gamberi?

    Rev : si.

    Tiz: sta scritto che è proibito mangiare i crostacei, ed i gamberi sono crostacei...

    Rev : e quindi, cosa vorresti dire?

    Tiz : che se lei può mangiare i gamberi, io posso prenderla prenderla in culo!

     

     

     

    Adoro questa scena!!!! :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sweet

    Da che esistono i giornali gratuiti le cose stanno cosi'. Non pensare che sia la prima volta: pure quando abitavo in italia io sulle pagine di Metro si svolgevano veri e propri dibattiti. Uno scriveva qualcosa, e tutti a rispondergli... gli argomenti si protraevano per circa una settimana e poi si cambiava discorso. Insomma: questo e' solo un ciclo che si ripete. La gente VUOLE che tu scriva in risposta (e se tu non lo fai, ci saranno altri che lo faranno) per animare la pagina della posta per una settimanella, perche' se la gente scrivesse su una grande verita' universale ci sarebbe poco da discutere no?? qualsiasi giornale gratuito segue questo schema e persino qualcuno di quelli a pagamento.

    quindi... scrivi senza farti troppi problemi e non evitare di scrivere "solo perche' e' quello che vogliono", hanno dato spazio a un omofobo ora lo devono dare anche a te. io rispondevo sempre perche' non facendolo mi sarei sentita una traditrice verso la mia categoria e semplicemente verso la mia stessa dignita'.

    E cmq scusate se ve lo dico ma in italia sono ben lungi dall'arrestare persone solo perche' razziste, anzi i razzisti possono ancora girare a piede libero tanto quanto gli omofobi, e il concetto di societa' integrata e' praticamente inimmaginabile. persino le nuove generazioni che hanno magari piu' contatto con figli di immigrati, ovvero non piu' immigrati di prima generazione, devono per forza distinguerli con appellativi tipo "il negro", e non mi pare che vengano arrestati per questo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      13 members have viewed this topic:
      Oscuro  D.  Paradigma  LocoEmotivo  n1c0l4  marco7  Prou  Almadel  OLEG  Saramandasama  Bloodstar  Duma  edl90 
    ×
    ×
    • Create New...