Jump to content
Moia9444

Consiglio da esperti

Recommended Posts

Moia9444

Ciao ragazzi,brevemente, ho 28 anni e fino ad ora ho sempre avuto rapporti etero ma con il dubbio quasi ossessivo di essere gay.

che problema c’è direte voi? Sinceramente avendo bazzicato spogliatoi di calcio è ambienti super mascolini ho sviluppato una grande “omofobia interiorizzata” se si può definire così.

grazie ad un percorso terapeutico ora riesco a vedere le cose più chiare.

Resta però un dubbio, pensando a rapporti con donne mi viene sempre una grande erezione, mentre con gli uomini no.

tuttavia negli uomini trovo molto più affinità e voglia di passare tempo, quasi come se fossimo tutti amici e fratelli, ma niente legato al sesso.il rapporto con le donne invece è esclusivamente sessuale, non mi piace tanto passar tempo con loro perché mi annoio e raramente provo forti sentimenti.

coaa potete consigliarmi di fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

La cosa più ovvia che dovrebbero fare tutti gli etero.

Mantenere le tue amicizie maschili e avere rapporti occasionali con le donne finché sei giovane

e - più tardi - mantenere le tue amicizie maschili e avere rapporti mercenari con le donne.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moia9444
  • Topic Author
  • Ciao Almadel, ti spiace se ti scrivo in privato e magari ne parliamo?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    2 hours ago, Moia9444 said:

    pensando a rapporti con donne mi viene sempre una grande erezione, mentre con gli uomini no.

    sei irrimediabilmente etero.

    a parte questo, avrai anche dei pregi, o no?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • C’è solo un piccolo problema, non mi piacciono le donne. Mi mettono ansia e angoscia, non ci trovo nulla a parte il sesso, mi fanno fastidio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Con chi desidereresti passare la tua vita ?

    da solo o con un uomo, con una donna o con un gruppo di amici uomini o altro ?

    di solito se ora hai amici succede poi che se fanno prole e stanno in coppia, poi trascurano le vecchie amicizie e resteresti solo in futuro se fai vita sociale solo con gli amici uomini cis.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Infatti corretto, ma proverò relazioni omosessuali ma mi sembrano quasi una via di ripego per non voler proprio crescere. (Non voglio offendere nessuno, parlo solo della mia situazione).

    non so se sono in grado di vivere con una donna tutta la vita, mi sento ancora un bambino.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Spesso nelle relazioni omosessuali si fa sesso gay e se a te non piace mah.

    idealmente dovresti avere una relazione platonica omosessuale e liberta' di trombarti le donne che vuoi.

    ma devi trovare il tipo giusto a cui va bene.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    3 hours ago, Moia9444 said:

     

    tuttavia negli uomini trovo molto più affinità e voglia di passare tempo, quasi come se fossimo tutti amici e fratelli, ma niente legato al sesso.il rapporto con le donne invece è esclusivamente sessuale, non mi piace tanto passar tempo con loro perché mi annoio e raramente provo forti sentimenti.

     

    Potrebbe andare bene come definizione di "eterosessuale" sulla Treccani

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    3 minutes ago, marco7 said:

    Spesso nelle relazioni omosessuali si fa sesso gay

    già, c'è addirittura sta strana usanza... te ne sei accorto perfino tu??

    4 minutes ago, marco7 said:

    se a te non piace mah.

    vuol solo dire che è etero. non c'è niente da discute!

    5 minutes ago, marco7 said:

    idealmente dovresti avere una relazione platonica omosessuale e liberta' di trombarti le donne che vuoi.

    ma devi trovare il tipo giusto a cui va bene.

    ho il fondato sospetto che non esista nessun gay così.

    al massimo qualche coinquilino con cui si creerebbe una situazione tipo Oscar e Felix de "la strana coppia"

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    3 hours ago, Moia9444 said:

    negli uomini trovo molto più affinità e voglia di passare tempo,

    Che poi è normale cameratismo, ma se per un uomo non riesci a provare attrazione fisica né trasporto amoroso, credo sia complicato parlare di omosessualità. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    YoungMozart
    3 hours ago, Moia9444 said:

     

    Esplorare, in sicurezza, nel rispetto di sé e del prossimo, la sessualità senza pregiudizio. 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Ragazzi, con le donne mi sento quasi obbligato ad avere rapporti, e soprattutto sento che ogni tanto ho bisogno di una sorta di affetto maschile.. onestamente non credo di essermi mai innamorato di un uomo.

    tuttavia se penso ad avere rapporti non mi si alza, mentre con le donne che quasi disprezzo mi va in tranquillità.

    Come se ci fosse una parte di me che vuol essere gay a tutti i costi ed un’altra no.

    sto impazzendo 

     

    anche durante i sogni, mai avuti omosessualiti ma solo con donne.. boh sarà un problema con loro legato al rapporto con i miei genitori..

    considerando che anche dopo un percorso terapeutico la mia psicologa mi ha detto che sono ossessioni e fissazioni, però attrazione eterosessuale c’è.. mah che macello sta minchia di sessualità, stavo meglio quando pensavo a giocare a pallone con i miei amici

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    Posted (edited)
    17 minutes ago, Moia9444 said:

    , mentre con le donne che quasi disprezzo mi va in tranquillità.

     

    È che in questo quadro il disprezzo che provi per le donne io lo trovo poco rilevante, e non mi sembra dirimente per capire se tu sia etero o gay. È pieno di etero che odiano visceralmente le donne, che le evitano il più possibile e che occasionalmente pagano una prostituta per scaricarsi, circondandosi per il resto solo di uomini. Ma sono etero, non c'è dubbio: del resto se non esperiscono una spiccata omoaffettività (non del semplice cameratismo o affetto amicale, per quanto profondissimo, ma proprio amore) e SOPRATTUTTO un'attrazione fisica per gli uomini, come li si potrebbe definire omosessuali?

    Se l'idea di andare con un uomo non ti disturba ma ti lascia al limite indifferente, potresti pensare di metterla in pratica. Mi sembra un modo efficace per cercare di fare chiarezza con te stesso.

    Edited by Cesco00

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • mah lo definirei come un affetto quasi amichevole e fraterno non amore.per quanto riguarda attrazione fisica non saprei come definirla.

    però ragazzi, perdonatemi, mi sembra quasi un mix di robe come se orientamento sessuale sia quasi una scelta.. cioè sbaglio ? O può essere considerata così per quelli diciamo “flessibili”?

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Come mai se non sopporti le donne hai una psicologa e non uno psicologo ?  :aha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    57 minutes ago, Moia9444 said:

    mah lo definirei come un affetto quasi amichevole e fraterno non amore.per quanto riguarda attrazione fisica non saprei come definirla.

    però ragazzi, perdonatemi, mi sembra quasi un mix di robe come se orientamento sessuale sia quasi una scelta.. cioè sbaglio ? O può essere considerata così per quelli diciamo “flessibili”?

     

    Guarda, fare autoanalisi è senz'altro utile, ma alla fine quello che ci definisce è quello che facciamo. Io per un periodo ho avuto il dubbio di provare una seppur blanda attrazione per le donne. Ci ho pensato un po' su e ci sono andato, per quanto solo per del soft. Esito? Non mi è piaciuto granché, l'istinto di ripetere non c'è stato, quindi me ne sono tornato allegramente a caccia di maschi. E il dubbio è scomparso.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Il fatto è che ho avuto qualche storia qua e là ma come se questo fosse il motivo per cui non è funzionata.

    ho provato sempre tante emozioni nei rapporti con le donne ed è come ora si fosse impiantato tutto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    Posted (edited)
    1 hour ago, Moia9444 said:

    come se orientamento sessuale sia quasi una scelta.. cioè sbaglio ?

    sì, sbagli. E di brutto..

    o ti piace o non ti piace; non... funziona a "capriccio".

    ti faccio notare che gli unici a dire sta.. cosa son rimasti solo i preti; che (molto teoricamente) non dovrebbero praticare in materia di sesso. E che quindi (stra)prlererbbero a vanvera di argomenti a loro ignoti

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Iron84

    Sei l'etero più misogeno del pianeta, talmente misogeno che pur di poter disprezzare le donne senza capire che ha un problema con il genere femminile, cerca di definirsi gay.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Misoginia = segnale di omosessualità latente

    comuqnue per darvi alcune prove che mi fanno propendere per omosessualità:

    - mancanza di sentimenti per donne a parte due ragazze

    - empatia e adulazione quasi ai limite dell’idolatramento di alcuni maschi 

    - spesso necessità di affetto maschile 

    - repulsione post rapporto con donne

    - sensazione “strana” verso il pene

    non so se adesso mi definiste etero 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    11 minutes ago, Moia9444 said:

    Misoginia = segnale di omosessualità latente

    Ma mai nella vita! Noi froci abbiamo molte piu' amiche donne che uomini

    Al max sei un incel. Che colla gayezza non c'entra un'emerita ceppa

    13 minutes ago, Moia9444 said:

    non so se adesso mi definiste etero

    Si', anche visto quanto fai a botte colla grammatica

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Cos’è incel? 

    12 minutes ago, freedog said:

    Ma mai nella vita! Noi froci abbiamo molte piu' amiche donne che uomini

    Al max sei un incel. Che colla gayezza non c'entra un'emerita ceppa

    Si', anche visto quanto fai a botte colla grammatica

    Purtroppo donne ne avrei quante ne voglio ma ormai sono convito di essere gay che sono demotivato e quando ho rapporti non è che mi diletti più di tanto.

    manco sarei capace di essere l’uomo di una donna 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cesco00
    Posted (edited)
    31 minutes ago, Moia9444 said:

    Misoginia = segnale di omosessualità latente

     

    Ma dove?

    31 minutes ago, Moia9444 said:

     

    - sensazione “strana” verso il pene

     

    A maggior ragione: prova e togliti ogni dubbio. Secondo me sbagli a rimandare eventuali esperienze al dopo "diagnosi". È esattamente il contrario: è quello che fai, e quello che facendo scopri di apprezzare, che ti aiuta a "diagnosticare".

    Edited by Cesco00

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Vorresti baciare un uomo o una donna @Moia9444 ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Se bacio una donna mi vengono erezioni, sinceramente mi chiedo cosa proverei a baciare un uomo 

    Quasi a livelli ossessivi 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    3 minutes ago, Moia9444 said:

    Quasi a livelli ossessivi 

    Per caso la tua psicologa ha accennato a un certo DOC?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    fra1991
    1 hour ago, Moia9444 said:

    Misoginia = segnale di omosessualità latente

    comuqnue per darvi alcune prove che mi fanno propendere per omosessualità:

    - mancanza di sentimenti per donne a parte due ragazze

    - empatia e adulazione quasi ai limiti dell'idolatramento di alcuni maschi 

    - spesso necessità di affetto maschile 

    - repulsione post rapporto con donne

    - sensazione “strana” verso il pene

    non so se adesso mi definiste etero 

     

    Mah, il fatto di provare adulazione per alcuni maschi non fà di te un gay,io ammiro alcune donne per alcune loro caratteristiche,ma non fà di me un etero.

    Il fatto che necessiti di un affetto maschile può semplicemente essere che hai bisogno di un tuo "pari" per confrontarti.

    Cosa intendi per sensazione strana verso il pene? ti eccita?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Moia9444
  • Topic Author
  • Non capisco se mi ecciti o cosa.cioè adesso faccio anche fatica a vedere porno che sembra di immedesimarsi nella donna che effettua la fellatio.

    ho pensato anch’io a DOC ma sembra quasi che ormai stia virando verso gli uomini perché con le donne ho perso le speranze 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    fra1991

    Può darsio semplicemente non trovando donne che ti stimolano ad avere relazioni,per relazioni piu' profonde preferisci amicizie maschili.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest
    This topic is now closed to further replies.

    ×
    ×
    • Create New...