Jump to content
Duncan126

Prep e approccio alla sessualità

Recommended Posts

Duncan126

Ciao a tutti sono un ragazzo di 24 anni che da una settimana sta frequentando un ragazzo in Prep. La prima volta che ci siamo visti complice il nostro stato di salute ottimale abbiamo deciso di farlo senza protezioni e per me è stata la prima volta senza preservativo. Conosco bene il protocollo della Prep e che ad esso consegue un trimestrale controllo di tutte le MTS. Con lui mi trovo davvero bene però malgrado tutte le informazioni ottenute sento un blocco a livello di approccio al sesso sicuro visto che lui solitamente nei rapporti occasionali non utilizza il preservativo. Malgrado ciò il mio desiderio di unirmi a lui nell'intimo seconda la sua visione mi causa un blocco perchè ho sempre e solo avuto rapporti basati sul preservativo come metodo di protezione sicuro da tutte le altre MTS e un tale approccio fatalista nei confronti delle MTS da parte sua non coincide con quello che ho sempre visto come l'unico metodo per proteggersi e mi spaventa un pò. Mi trovo benissimo, ma questo elemento nella frequentazione ho timore possa espormi a rischi essendo una frequentazione davvero recentissima. So che i suoi esami sono perfetti, ma non essendoci l'esclusività del rapporto credo che non usare il preservativo sia un azzardo che non voglio ripetere visto il fatto che ci vediamo da poco. Voi come avete vissuto i rapporti sessuali non protetti con persone che seguono questa terapia ? è un rischio che vivete con serenità ? Grazie dell'ascolto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7
Posted (edited)

La prep che fa lui e' per proteggere lui, non i suoi partner sessuali.

se vuoi anche tu avere rapporti sessuali anali senza preservativo dovresti anche tu fare la prep e non fidarti della sua prep.

Edited by marco7

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello

Fai bene a non sentirti sicuro , e hai corso un rischio sia hiv sia mst.

Detto con franchezza.

Io sono in prep. Ma ad es sono passato da giornaliere a on demand. Magari anche lui. Poi sei sicuro che ti dica la verità???  

L'unica cosa positiva sono i controlli periodici che si devono fare se sei in terapia prep. A roma trimestrali ( ma ad es interrotti per mesi l'anno scorso causa emergenza covid). E che cmq prevedono obbligatoriamente solo quello hiv, gli altri facoltativi (anche perché a pagamento). Ma gli esami ( te li ha mostrati?) Non coprono i periodi finestra.

Vabbè...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rocco88

In genere non scopo con chi non usa il preservativo (anche se in prep); l'eventualità di prendermi una qualsiasi malattia sessualmente trasmissibile non mi fa impazzire di gioia..

Spesso ho fatto sesso orale senza preservativo, l'unico azzardo che mi sono concesso, e pure quello lo vivo con timore

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
4 minutes ago, marco7 said:

Pa prep che fa lui e' per proteggere lui, non i suoi partner sessuali.

se vuoi anche tu avere rapporti sessuali anali senza preservativo dovresti anche tu fare la prep e non fidarti della sua prep.

👍👍👍👍👍👍👍👍

(È tutto giocato sulla fiducia con uno sconosciuto, pure per sua stessa ammissione, promiscuo??)

 

 

Poi "complice il nostro stato di salute ottimale" ?????

Ma parli seriamente? Ma sei rimasto con i sieropositivi che hanno l'aureola viola?  😶

Share this post


Link to post
Share on other sites
Duncan126
  • Topic Author
  • 10 minutes ago, castello said:

    Fai bene a non sentirti sicuro , e hai corso un rischio sia hiv sia mst.

    Detto con franchezza.

    Io sono in prep. Ma ad es sono passato da giornaliere a on demand. Magari anche lui. Poi sei sicuro che ti dica la verità???  

    L'unica cosa positiva sono i controlli periodici che si devono fare se sei in terapia prep. A roma trimestrali ( ma ad es interrotti per mesi l'anno scorso causa emergenza covid). E che cmq prevedono obbligatoriamente solo quello hiv, gli altri facoltativi (anche perché a pagamento). Ma gli esami ( te li ha mostrati?) Non coprono i periodi finestra.

    Vabbè...

     

    Sul rischio HIV sono tranquillo avendo appurato che la terapia dura da 2 anni e avendo visto i medicinali e il fatto che l'ultimo controllo completo era recente. è stato un errore dettato dall'impulsività di una volta che mi sono ripromesso di non ripetere in futuro

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    10 minutes ago, Rocco88 said:

    In genere non scopo con chi non usa il preservativo (anche se in prep)

    Bravo, per me e' cosi' che si deve sempre fare. :hail::hail::hail:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    5 minutes ago, Duncan126 said:

    Sul rischio HIV sono tranquillo avendo appurato che la terapia dura da 2 anni e avendo visto i medicinali e il fatto che l'ultimo controllo completo era recente. è stato un errore dettato dall'impulsività di una volta che mi sono ripromesso di non ripetere in futuro

     

    1. Io ho a casa 4 confezioni integre di truvada, ma non la prendo da dicembre

    2. Esiste il periodo finestra....

    Non essendo ora senza copertura, potrei infettarmi hiv, e tuttavia al prox controllo di maggio risulterei negativo.  

    3. Spesso e volentieri, si sospende l'assunzione del truvada. Almeno nei periodi nei quali nn si fa sesso. Anche perché costosa. 

      

    Mi sa che hai idee poco precise o complete sulla prep.

    Però contento tu...

     

    Ps: e visto che parli di sicurezza, sai che esiste il covid, vero?

     

     

    Cmq, se non pensi "di ripetere l'errore in futuro", quale è la tua curiosità?

    (Sai che esiste anche la PEP? E come funziona?)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    53 minutes ago, Duncan126 said:

    La prima volta che ci siamo visti complice il nostro stato di salute ottimale abbiamo deciso di farlo senza protezioni

    solo io noto una leggerissima contraddizione in termini in questa frase?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    2 minutes ago, freedog said:

    solo io noto una leggerissima contraddizione in termini in questa frase?

    Veramente

    45 minutes ago, castello said:

     

    Poi "complice il nostro stato di salute ottimale" ?????

    Ma parli seriamente? Ma sei rimasto con i sieropositivi che hanno l'aureola viola?  😶

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Duncan126
  • Topic Author
  • Ho commesso una leggerezza che non intendo più ripetere e prenderò le dovute precauzioni del caso. Grazie del contributo e scusate la contraddittorietà probabilmente dovuta all'impulsività, l'inesperienza e la disinformazione. Ho già provveduto comunque a parlare del caso con degli specialisti in ambito che mi hanno già dato delle linee da seguire. Grazie ancora e scusate per come mi sono posto

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Comunque @Duncan126,

    se avete fatto (ripetuto) sesso bb nelle ultime 48 h , valuta PEP. Che tuttavia se racconti i fatti come a noi -dato il PRESUMIBILMENTE assente rischio- potrebbero non prescriverti.

    Fatti esami sangue, finito periodo finestra hiv e mst.

    Questo se dici di non voler fare più sesso bb col tizio ovviamente

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    1 minute ago, Duncan126 said:

    Grazie ancora e scusate per come mi sono posto

    intanto non ti devi scusare.

    ti vogliamo solo dire che hai fatto una cazzata (grossa), che speriamo non ti porti strascichi e/o conseguenze.

    ti si sta "rimproverando" per farti notare l'errore ed invitarti a non ripeterlo, non è un problema di come ti sei "posto"

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    1 minute ago, Duncan126 said:

     Grazie ancora e scusate per come mi sono posto

     

    Perché ti scusi?

    Scusa me, o noi se siamo stati un po' brutali.

    Ma , personalmente, sono sempre severo quando sento giovani ragazzi che non si rendono conto dei rischi cui vanno incontro. Diversa una scelta consapevole, che rispetto "in silenzio".

    Ma non volevo essere scortese. 

    E se vuoi chiedi, ancora. Qui o MP. 

    Ps: cmq sono di Roma, e le mie informazioni sono relative allo Spallanzani di Roma. Ma credo che le terapie prep abbiano cmq protocolli nazionali

     

    1 hour ago, Rocco88 said:

    In genere non scopo con chi non usa il preservativo (anche se in prep); l'eventualità di prendermi una qualsiasi malattia sessualmente trasmissibile non mi fa impazzire di gioia..

    Spesso ho fatto sesso orale senza preservativo, l'unico azzardo che mi sono concesso, e pure quello lo vivo con timore

     

           👌

    RicordiamoCI però che alcune IST si possono prendere anche usando il condom.

    Quindi sono cmq importanti controlli periodici. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Duncan126
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    34 minutes ago, castello said:

    Perché ti scusi?

    Scusa me, o noi se siamo stati un po' brutali.

    Ma , personalmente, sono sempre severo quando sento giovani ragazzi che non si rendono conto dei rischi cui vanno incontro. Diversa una scelta consapevole, che rispetto "in silenzio".

    Ma non volevo essere scortese. 

    E se vuoi chiedi, ancora. Qui o MP. 

    Ps: cmq sono di Roma, e le mie informazioni sono relative allo Spallanzani di Roma. Ma credo che le terapie prep abbiano cmq protocolli nazionali

     

           👌

    RicordiamoCI però che alcune IST si possono prendere anche usando il condom.

    Quindi sono cmq importanti controlli periodici. 

    Grazie a te fortunatamente ho avuto modo di parlare con il ragazzo e avere tutte le informazioni del caso seguendo egli una terapia data da un ospedale di Berlino dove è monitorato costantemente dato che risiede la. Comunque sono sempre attento e consapevole ed è stato per questo che ho vissuto la situazione data dalla mia impulsività più pesantemente. Stavolta sono stato fortunato a trovare una persona chiara e onesta, ma ho imparato dall'esperienza e anche grazie a voi a tenere sempre alta la guardia. In ogni caso mi sottoporrò ai normali test di controllo di routine che periodicamente faccio facendo tesoro di questo errore per non ripeterlo. Grazie mille per la comprensione e posso dire anche che anche se è stata sia in parte una decisione consapevole (non avessi visti i farmaci non mi sarei mai spinto a prendere quella decisione). Posso dire che nella spiacevole esperienza ho capito come muovermi in futuro non solo per la mia salute fisica e anche psicologica per vivere la mia vita sessuale con tranquillità

    Edited by Duncan126

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89
    1 hour ago, Duncan126 said:

    Grazie a te fortunatamente ho avuto modo di parlare con il ragazzo e avere tutte le informazioni del caso seguendo egli una terapia data da un ospedale di Berlino dove è monitorato costantemente dato che risiede la. Comunque sono sempre attento e consapevole ed è stato per questo che ho vissuto la situazione data dalla mia impulsività più pesantemente. Stavolta sono stato fortunato a trovare una persona chiara e onesta, ma ho imparato dall'esperienza e anche grazie a voi a tenere sempre alta la guardia. In ogni caso mi sottoporrò ai normali test di controllo di routine che periodicamente faccio facendo tesoro di questo errore per non ripeterlo. Grazie mille per la comprensione e posso dire anche che anche se è stata sia in parte una decisione consapevole (non avessi visti i farmaci non mi sarei mai spinto a prendere quella decisione). Posso dire che nella spiacevole esperienza ho capito come muovermi in futuro non solo per la mia salute fisica e anche psicologica per vivere la mia vita sessuale con tranquillità

    Ti posso dare un consiglio, spero di non suonare paternalista. Io prenderei la prep ed userei il preservativo - ho paura che si rompa -. Ma in generale, non devi credere alle persone: perché le persone possono essere genuinamente cretine e quindi prenderla male, e l´unico di cui puoi essere sicuro sei tu, banalmente. Tu sei l´unica persona a cui credere nella misura in cui tu sei sicuro di prendere le precauzioni.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    Posted (edited)

    Se il preservativo si rompe bisogna annunciarsi SUBITO (entro 72 ore, prima ci si annuncia meglio e') a un centro che prescrive la PEP.

    https://www.who.int/hiv/topics/prophylaxis/en/

    per me quelli che propongono di fare sesso senza preservativo vanno scartati a prescindere, hanno per me una probabilita' maggiore di essere positivi e non saperlo di chi usa sempre il preservativo. Se poi per disgrazia il preservativo si rompe con uno che lo usa sempre io vedo la cosa meno tragicamente della rottura di un preservativo con uno che spesso non lo usa. Parere personale beninteso.

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Il condom è strumento SICURO di prevenzione vs hiv. E , anzi, protegge , a differenza della prep, anche per le altre IST, tendenzialmente. Non ha senso usare contemporaneamente entrambi; fosse anche solo perché la prep è una terapia farmacologica anche pesante. E i farmaci non sono 🍬

    Il preservativo che si rompe. A me non è mai successo. Usatelo correttamente. Comunque, come dice giustissimamente @marco7, in tale eventualità ipotetica, c'è la PEP.  PREP e PEP sono terapie differenti, prevenzione / trattamento post esposizione; non vanno usate in alternativa personalistica. E cmq, almeno in Italia,  prep e pep sono prescrivibili solo a seguito di visite mediche ospedaliere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89

    Io lo faccio solamente col preservativo. E seleziono accuratamente i miei patner perché voglio che usino il preservativo sempre. In ogni caso, sulla questione prep, direi che l´unico di cui ci si puo´ fidare é "sé stesso". Non sono molto simpatico alla gay community di Mainz per questa ragione, e mi hanno dato anche del "discriminatore" perché mi rifiuto di farlo senza anche con chi é in TASP

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    Posted (edited)

    Ok

     

    Ps: io cmq, pur in prep, non propongo mai io bb; se lo faccio è quando mi viene chiesto e ne ho voglia. Se propongo io sex, da parte mia propongo sempre safe sex. Mi sembra anche una forma di rispetto.   😉

    Edited by castello

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    11 hours ago, castello said:

    non propongo mai io bb; se lo faccio è quando mi viene chiesto e ne ho voglia. Se propongo io sex, da parte mia propongo sempre safe sex

    pure te a contraddizioni in termini mica scherzi, eh?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    blaabaer

    Ciao! 🙂

    Le cose sensate te le han già dette sopra: in primis che la profilassi si fa per se stessi, e dunque che il tuo partner sia sotto prep riguarda la salute sua e non la salute tua. È lo stesso discorso, peraltro, del controllo periodico delle MST: che lo faccia ogni tre mesi, ogni anno o anche ogni giorno prima e dopo i pasti serve a lui per sapere se ha contratto delle malattie a trasmissione sessuale (e, nel caso, agire di conseguenza). Il fatto di sapere che lui il giorno delle analisi era negativo a tutto non serve a proteggere te.

    Il consiglio che vorrei aggiungere, magari un po' diverso da come te l'hanno messa giù qui, è di uscire dal piano della "fiducia". Se usi il preservativo, o se lo fai usare a lui, non è perché "non ti fidi di lui" o "ti puoi fidare solo di te stesso" o "sono certo che non hai l'hiv ma comunque...": no, si fa perché è una buona pratica e basta. Quando un tuo amico ti dà un passaggio in auto, la cintura di sicurezza la indossi indipendentemente dal fatto che pensi che lui guidi bene o male. Frasi tipo "mi fido della tua guida ma la allaccio giusto per stare più tranquillo" non entrano proprio nel discorso, è una cosa automatica: entri in auto, ti siedi, allacci la cintura e via. 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Il fatto che il ragazzo con il quale si fa sesso abbia fatto ( e magari esibisca) analisi e controlli riguarda anche il partner. Non facciamo passare l'idea che sia solo per il primo. Molte IST si trasmettono perché chi fa sesso occasionale  non si fa periodi controlli. E ricordiamo anche che il condom non protegge sempre da tutte le IST.

    Il fatto che il ragazzo con il quale si fa sesso abbia fatto ( e magari esibisca) analisi e controlli riguarda anche il partner. Non facciamo passare l'idea che sia solo per il primo. Molte IST si trasmettono perché chi fa sesso occasionale  non si fa periodi controlli. E ricordiamo anche che il condom non protegge sempre da tutte le IST.

     

    Freedog, non lo trovo contraddittorio, ma nn c"ho voglia di spiegartelo! 😄

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    blaabaer

    @castello ma vedi, sono due cose diverse. La fiducia è importantissima da un punto di vista relazionale, non medico.

    Certo, più trasparenza c'è e meglio è. Io non vado a chiedere i risultati delle analisi ai partner con cui faccio sesso occasionale (forse dovrei usare il passato, visto il distanziamento sociale). Se me li vogliono mostrare, ok! Però non serviranno a convincermi a fare sesso non protetto con loro.

    Il preservativo è una precauzione, la cui efficacia è dimostrata, se usato correttamente.
    L'utilizzo del preservativo serve a ridurre la probabilità di trasmettere e contrarre molte mst.

    L'esito negativo delle analisi del partner non riduce la probabilità di contrarre una mst.
    Il motivo - molto semplice - è che se il partner non ha alcuna mst, allora la probabilità era già zero, con o senza test.
    E allora perché il preservativo serve, anche in questo caso?
    Perché io non posso dedurre lo stato di salute del partner dall'esito negativo delle sue analisi.

    I test sono uno strumento completamente diverso. Non sono uno strumento di prevenzione. Servono, a chi li fa, a sapere se c'è es. un'infezione in corso, e dunque se è necessario assumere dei farmaci. Non servono come linea guida su quali pratiche adottare, un "se sono negative niente preservativo, se sono positive allora lo indosso". Usarli come strumento di prevenzione è un po' come usare un cacciavite per mangiare la minestra.

    Comunicare l'esito negativo delle analisi, far sapere che si fanno regolarmente, eccetera, semmai ha un valore diverso, e cioè quello di diffondere una cultura di consapevolezza del rischio delle mst. Che è importante, eh, ma appunto: cacciavite e minestra.

    La PrEP è un altro strumento di prevenzione, però a senso unico, e comunque solo per l'hiv. Serve a chi è sotto PrEP e non a me.

    Che diversi fattori contribuiscano in generale ad una minore diffusione delle mst, non è una cosa che riguarda me, nello specifico, al momento del rapporto sessuale.
    Che precauzioni diverse si possano prendere in senso additivo non cambia il ruolo insostituibile del preservativo.

    Questi peraltro mi sembrano concetti che tutti dovremmo aver chiari dopo un anno e fracca di SARS-CoV-2.
    Lavarsi le mani è importante, ma indossiamo anche la mascherina per entrare al supermercato, grazie.
    L'accesso ai test e il tracciamento dei contatti sono cose essenziali, ma non è che se hai l'app Immuni installata sul cellulare allora puoi tossirmi in faccia.
    E così via.

    2 hours ago, castello said:

    ricordiamo anche che il condom non protegge sempre da tutte le IST.

    Ma che c'entra: neanche la PrEP allora, anzi!

    2 hours ago, castello said:

    Molte IST si trasmettono perché chi fa sesso occasionale  non si fa periodi controlli.

    Sì e no: è il discorso della cultura che dicevo.

    Sicuramente è vero che il fatto che le malattie si diffondano è dovuto alla disattenzione generale sul tema delle mst, o alla mancanza di informazioni, di risorse, di supporto... tutte cose che vanno a braccetto col non farsi i test.

    Però non è vero che le mst si trasmettono perché non si fanno i controlli. Le mst si trasmettono facendo sesso non protetto, fine.

    Se il mio scopo è contribuire al declino delle mst nella popolazione, mi attiverò in un certo modo per diffondere la consapevolezza sul tema. Questo però non protegge me direttamente.

    Se io voglio evitare di trasmettere o contrarre una mst durante un rapporto sessuale, prendo delle precauzioni al momento di quel preciso rapporto sessuale. I controlli qui non c'entrano.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    11 minutes ago, blaabaer said:

    non è che se hai l'app Immuni installata sul cellulare allora puoi tossirmi in faccia.

    credo di essere uno dei pochissimi che ancora ce l'ha sul melafonino; giusto per dirti che razza di flop galattico può ese stata quell'app

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Il problema dell'hiv e' che quando ti contagi poi ce l'hai per sempre (con le terapie attuali, se tra 10 anni ci saranno altre terapie che eradicano definitivamente il virus dal corpo non lo sappiamo).

    per questo e' molto importante proteggersi dall'hiv.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    blaabaer
    2 minutes ago, freedog said:

    credo di essere uno dei pochissimi che ancora ce l'ha sul melafonino

    non tossirmi in faccia però

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    24 minutes ago, blaabaer said:

    non tossirmi in faccia però

    non mi concedi manco un limone?? :cry:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    blaabaer
    16 minutes ago, freedog said:

    non mi concedi manco un limone?? :cry:

    la vitamina C contro il coronavirus fa poco

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      81 members have viewed this topic:
      R0n  djumbala  blaabaer  Rocco88  paraspera  prefy  Serpente  castello  SaZiRi  Demò  Mercante di Luce  Bloodstar  wwspr  Mako  Misticale  ldvrsp  Saramandasama  SabrinaS  ianguy  Azotep92  Hinzelmann  davide7  marce84  marco7  Duma  Tyrael  Quiescent93  Uncanny  Dragon Shiryu  schopy  Almadel  coeranos  Krad77  davydenkovic90  G4nimede  Simone04  Rumour  Indice  Skerd  Fede94  Bullfighter4  Lor24  Liam  pasquale19it  yalen86  daydreamer  Aarwangen  babytuckoo  DanySamu  fandroginous  Danylo  Sorgesana  Shell  Capricorno57  Sbuffo  rifenix73  Fab9  karmony  bradipo  libby  ben81  Guy26  BruisePristine  Rotwang  camillomago  lecosechenondici  Layer  MicFrequentFlyer  Gigiskan  Dukes84  OLEG  Skylion  Raffaele992  Kador88  Gambit  Arrhenius  paperino  Balthazar  Laen  Cold  disordineperfetto 
    ×
    ×
    • Create New...