Jump to content
Sign in to follow this  
coeranos

Asessualità

Recommended Posts

coeranos

[modbreak=yrian]Segnalo i topic correlati: Bisessualità, Transessualità, Poli- o pan-sessualità.[/modbreak]Un mio collega diceva di non provare alcuna attrazione per il sesso, di non avere interesse nè per le ragazze nè per i ragazzi, pare che non fingesse... voi che ne pensate? esiste davvero l'asessualità oppure è un modo per non ammettere di essere gay o di non aver mai trovato una ragazza consenziente?  :bah:

Share this post


Link to post
Share on other sites
brokki

asessualità?? oddio, a questo mondo può esistere di tutto, non mi stupirei se esistesse anche questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
HaNKy87PaNKY

Magari è solo molto brutto :bah:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kaze

Magari non è attratto dagli esseri umani, comunque non mi stupirei se fosse asessuato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Zell

Magari soffre di forti disfunzioni erettili :bah: :bah:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Certo che esiste l'Asessualità, ci mancherebbe altro!Hanno anche fior di siti internet per affermare il loro diritto di esistere.A me fanno molta simpatia. :bah:

Share this post


Link to post
Share on other sites
bsxxx

Siti per diritto ad esistere dei non sessosi..hem..sessuati?Ma che esistenza è? Vado subito a vedere..Fatto. Dicono che non è dovuta perforza a disfunzioni..Ma il meccanismo sessuale è fondamentale ad un sacco di processi benefici..bho!Per on-topizzarmi debbo dire che secondo la mia umile opinione si tratta di una sorta di letargo umano. Mi piacerebbe conoscerlo. Per me è un UFO :bah:

Share this post


Link to post
Share on other sites
coeranos
  • Topic Author
  • Magari è solo molto brutto :bah:
    brutto era brutto! ma secondo me è davvero asessuale!è difficile da concepire, io ad esempio non riesco ad immaginarmi asessuale...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ForbiddenLove

    povero... può farsi tranquillamente prete...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    takuya

    A parte le disfunzioni, l'aspetto poco presentabile, la misantropia ed altro.. esistono delle fasi più o meno protratte di apatia emotiva e calo generale del desiderio che possono colpire chiunque.

    Gli stessi gusti negli anni possono variare e non si presenta sempre un orientamento sessuale ben distinto. Avete preso in considerazione l'ipotesi potrebbe anche non aver focalizzato il preciso oggetto delle sue fantasie? O che le sue fantasie potrebbero essere tecnicamente irrealizzabili?

     

    A me gli asessuati non danno alcun fastidio. Sono i sessuofobi che non posso soffrire, specie quelli che con le proprie paranoie tentano di rovinare la vita agli altri... 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Trafalgar

    Ovviamente non esiste, sarebbe come affermare che una persona non sente lo stimolo della fame.Siamo pur sempre animali, per quanto l'uomo si possa meritare una simile distinzione, e gli istinti sono impressi nei nostri geni.Mi piace però pensare al futuro,in una evoluzione che ci porterà finalmente ad essere di diritto una classe superiore.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Silver Reflex

    Per quanto difficili da credere, persone che stanno bene da sole e che non sentono il bisogno NE fisico, NE psicologico di stare con qualcuno, esistono eccome.... e non hanno nulla a che fare con disfunzioni fisiche.Credo che queste persone, tutto sommato, possano rientrare nella definizione di asessuate.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Kuyashii

    Esiste eccome! E' molto rara, ma è pur sempre una variante della sessualità umana. Attenzione a non confondere però l'asessuaLE con l'asessuaTO (quest'ultimo ha motivazioni fisiologiche).

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    HaNKy87PaNKY
    brutto era brutto! ma secondo me è davvero asessuale!
    La sua bruttezza gli ha abolito qualsiasi desiderio di unione con altri esseri viventi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    NeoXis

    L'asessualità non esiste realmente è solo un passaggio letargico della persona...che non prova piu interesse per nessuno..le motivazioni posso essere di sfiducia verso gli altri.Per delusioni d'amore per maltrattamenti.Cosi facendo una persona si chiude in se stessa e diventa principe del suo mondo isolato dal resto della galassia.Si sono convinti di non poter provare piu niente e magari il sesso li disgusta.se uno di essi dovesse essere profondo spiritualmente e complessato allora è naturale che non gli interessa il piacere fine a se stesso.Vuole solo una persona che l'ami.Ma sapete...è molto piu facile rinchiudersi in un proprio mondo che affrontare la realtà della vita :kiss:.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    coeranos
  • Topic Author
  • neoxis: stai generalizzando un po' troppo... ci sono persone che per tutta la vita ritengono di essere asessuali, quindi niente passaggio...hankypanky: ma dai! in genere quelli che non trovano nessuno, proprio perchè in astinenza, hanno un desiderio maggiore!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    NeoXis

    gli unici asessuali al mondo erano gli eunuchi che oramai non ce ne sono piu molti.Quindi quelli so malati patologici.Oppure sono vergini perchè nessuno li vuole e sono introversi si chiudo in casa e non escono.Sai quanti ne conosco quella non è asessualità è emarginarsi nel proprio mondo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    yrian

    Vogliamo per favore RAGIONARE su quello che diciamo o devo chiudere il topic per incomunicabilità tra gli interlocutori?Chi ha aperto la discussione chiedeva se avete notizie di persone prive di desiderio sessuale, così come ne esistono che ne hanno per gli uomini,e/o le donne e/o i pinguini e/o le frittate con la cipolla.NON C'ENTRA NIENTE chi prova sì desiderio sessuale ma non puo' soddisfarlo perché non trova un partner; NON C'ENTRA NIENTE un eunuco, perché in quel caso si tratta di una mutilazione; NON C'ENTRA NIENTE l'impotenza...La domanda è semplicemente se, che voi sappiate, esistono persone che non hanno mai voglia di fare sesso e, in caso affermativo, secondo voi a cosa è dovuto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    CutHere

    disfunzione a livello ormonale? :look:riesco ad immaginare solo quello(ragionando da ometto)mi son permesso di dare uno sguardo a codesti siti :"ma perchè sono asessuale? Cioè, sono FIERA di esserlo, ma che cosa mi ha fatto diventare asessuale? Credo che si nasce asessuali... ma...sono anche insicura e timida... potrebbe essere che tutte queste cose si sono unite insieme e hanno contagiato anche la mia mente? Si nasce predisposti verso l'asessualità e poi te ne convinci sempre piu' che il sesso non fa per te?A me non piace il sesso perche'.......mi sento Peter Pan dentro... è come se il sesso fosse qualcosa di negativo che respingo a tutti i costi... non mi piace, mi sa di 'sporco', per via di tanti fattori....ma mi piacerebbe sapere voi asessuali cosa ne pensate... perchè siete asessuali? Perchè respingiamo il sesso ? (credo che gli stimoli sessuali non si possano reprimere completamente, perchè fanno parte della natura.. lo stesso maschio che potrebbe avere erezioni anche controvoglia... mi fa pensare che siamo noi a non volere il sesso, ma la sessualità è dentro di noi... non c'è nulla da fare... ) ma preferisco fare pensieri puri e casti, e reprimere anche quel poco di sessualità interiore - meccanica che c'è in me... in futuro spero anche di eliminare totalmente anche il piu' piccolo di questi stimoli meccanici ...insopportabili per me..."se messa in questi termini a me francamente fa piu' pensaread una somma di insicurezze e paranoie e una discreta dose di pauranei confronti del sessoanche se non ho ancora capitose questi a-sessualisiano contenti o meno della loro condizione....se causa solo turbamenti e difficolta' perche' puo' causardifficolta' nel rapportarsi con gli altrie quindi limita la realizzazione personaleforse piu' come un orientamento (o mancato orientamento) sessualela vedrei piu' come una ...patologia? :kiss:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    NeoXis

    asessualità non è non avere voglia di fare sesso.e' una baggianata che non esiste.E non era riferito agli eunuchi.Appunto stavo dicendo che essi potevano essere gli unici che non provavano niente.Poi continuate a credere alle favole se volete.chi dice che è asessuale scusate ma è un imbecille a parer mio o ha delle deficienze mentali.e chi non prova interesse ha altri problemi che non hanno a che fare cn "L'asessualità".

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    R.POST

    penso che una mia amica sia asessualenon le piace nessuno e non se ne fa un problema, prima pensavo fosse anche un po' lesbica perché stava sempre con le ragazze ma in realtà poi le considera amiche e bastapoi ha 23 anni, non 12... voglio dire, dovrebbe essere fatta e formata e avere un minimo di curiositàe invece...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Eru

    Illuminante, NeoXis, illuminante. Sarebbe però ancora più illuminante se argomentassi estensivamente la tua posizione, però, anzichè limitarti a far sfoggio di inusitata - quanto ingiustificata, considerando quel che ho avuto modo di leggere fin'ora - sicumera.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    CutHere

    :asd:le stallonate da "marlboro man" sono cosikitsch

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    quint

    Non conosco nessun assesuale.Per quanto mi riguarda, se un/una asessuale vive bene la sua condizione, può fare (o non fare) ciò che vuole. Gli estremi per parlare di patologia direi che non ci sono. :kiss:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    coeranos
  • Topic Author
  • ho letto un po' di confusione tra i termini asessuale e asessuato...visto che l'asessualità è esattamente la mancanza di interesse al sesso. (questa è una definizione stringata di ciò che dice chi si ritiene asessuale)io penso che l'umanità sia varia, e che una percentuale seppur piccola di veri asessuali esista davvero.sicuramente ci sono molte persone che fingono e illudono anche se stessi, ma questo non cambia le cose, ogni persona è un caso a se.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    CutHere

    essere a-sessuale implica anche avere difficolta' a mantenere o avere relazioni ..dubito ci siano persone se-ssuate che accettino di rinunciareal sesso di default in una relazionecome sono propenso a credere che gli a-sessualisiano minoranze abbastanza ristretteil che mi fa pensare che anche una relazione a-sessuato+a-sessuatoposso essere difficile da cercarequindi mi risulta difficile credereche gli a-sessuali siano persone completamente felicie prive di paranoie se debbono rinunciareo aver difficolta' ad avere una vita di coppia :look:poi se uno si accontenta di essere l'eternoamicone a vitason fatti suoima ne dubito ancora :cry:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Diabolik

    Come fatto notare da qualcuno,volevo sottolineare la differenza tra ASESSUATO e ASESSUALE...sembrano simili come termini ma hanno significati completamente diversi...e a parlarvi é un iscritto del forum AVEN (il forum degli asessuali)...cmq ci sono diversi tipi di asessuali,non é che per forza un asessuale non debba fare sesso per tutta la vita...l'unica cosa é che non prova interesse verso il sesso (mentre verso gli esseri umani sì)...per esempio,a me il sesso non interessa...nel senso che potrei benissimo anche farne a meno...sono ancora vergine,non sono mai stato con un ragazzo ma mi sento cmq attratto dai ragazzi...l'asessuale a mio avviso non fa parte di una categoria,bensì é un sottinsieme...esistono asessuali etero,bsx,omosessuali...Come detto da qualcuno,magari certa gente si sente asessuale perché magari non si accetta...è quello che ho pensato anchio qualche anno fa,quando entravo in chat e pensavo fosse un modo per non accettarmi...ora che sono consapevole che preferisco i ragazzi alle ragazze,ho anche capito che il mondo del sesso,per me,sta su un altro pianeta...e penso che ci siano cose + belle ed interessanti,che di una classica sco....a,tipo guardare le stelle abbracciati insieme,i baci,le coccole e così via...poi va bo,quando mi innamorerò,vi saprò dire...per ora la penso così  :cry:

    essere a-sessuale implica anche avere difficolta' a mantenere o avere relazioni
    TI posso garantire che ti stai sbagliando...un asessuale,se trova la persona giusta(magari asessuale a sua volta)va avanti per molto..ormai in tutte le categorie ci sono quelli che fanno difficoltà a mantenere relazioni...ovvio che questi problemi si avranno anche in questa categorie..
    ..dubito ci siano persone se-ssuate che accettino di rinunciareal sesso di default in una relazione
    mmmmm,poche ma ci sono...
    come sono propenso a credere che gli a-sessualisiano minoranze abbastanza ristrette
    come gli omosessuali qualche anno fa....
    quindi potrei anche difficilmente credereche gli a-sessuali siano persone completamente felicie prive di paranoie se debbono rinunciareo aver difficolta' ad avere una vita di coppia
    Io sono felice così...[modbreak=yrian]Uniti due post consecutivi e aggiustato quote sballato.[/modbreak]

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    CutHere

    la tua esperienza mi fa pensare che tu non ritenga il sesso necessariosolo perche' non hai ancora avuto una prima volta :look:ti posso assicurare che anche io pensavo la stessa cosaquand'ero verginepoi non e' piu' statocosisarebbe quindi interessante riparlarne dopo la tua di prima volta :sisi:il mio dubbio che un assessuale possa trovare difficolta' a mantenere delle relazioninon gravita dalla parte dell'a-sessualebensi' dall'altrase parto dal presupposto che la maggioranza delle personegradisce fare sessoe lo considera come parte integrante e a volte fondamentaledi una relazione.ovveroil mio pensiero era questo : difficilmente una persona non a-sessualesi imbarcherebbe in una relazione in cui l'assenza di sesso e' palpabile...tenendo presente anche chela condizione di a-sessualita' mi par molto circoscrittatrovarsi...innamorarsi ed avere una relazione a-sessuale+a-sessualemi par oltremodo difficiledetto questo...la conclusione a cui arrivo e' questa :una persona a-sessualepuo' avere difficolta' a trovare una relazioneforse puoi smentirmi e dirmi che hai avuto 50 relazionipienamenti soddisfacenti che non sono finite per l'assenza di sessonella tua vita...spero sia cosima onestamentemi viene difficile da credereda una situazione come questa...mi vien anche difficilecredere...che una persona che ha difficolta' a trovare un rapporto che va oltre l'amiciziasia una persona completamente appagatase cosi non fosse@TI posso garantire che ti stai sbagliando...un asessuale,se trova la persona giusta(magari asessuale a sua volta)va avanti per moltonon avresti neanche bisogno di cercarla questa persona giustanon credi?..non volevo dire che per forzason tutti depressi e in analisi@come gli omosessuali qualche anno fa....@ "l'asessuale a mio avviso non fa parte di una categoria,bensì é un sottinsieme...esistono asessuali etero,bsx,omosessuali..."non avevamo detto che omo-sessualee a-sessuale sono concezioni prettamente diverse?quindi non puoi mettermele sullo stesso piano -.-'omosessualita'feticismobdsmpossono essere si delle minoranzerispetto a quella che e' considerata la "sessualita' comune"ma se ci pensi un attimo c'e' qualcosa che le accomunaovvero la voglia di fa' del sesso ne?rimangono cmq dei modi di vivere il sessol'a-sessualita' mi par che manchi in questoper quello forse...piu' che una minoranzami par una rarita'l'omosessualita' non e' mai stata una categoria ristretta!!anche se qualche anno fa i locali e le disco erano menola percentuale di gente finocchia era la stessa :cry:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Diabolik

    Sì,per me sono concetti diversi,non si possono mettere sullo stesso piano...ma PER ME,Tenerone985...Per la scienza no...ho letto un articolo su focus...il quale diceva:accanto alle E di eterosessuale,alla B di bisessuale e alla O di omosessuale,arriva anche la A di asessuale...e per quanto riguarda i numeri han fatto il paragone con gli omosessuali..dicendo che cmq anni fa c'erano ma si "nascondevano"...idem sarà l'iter di "uscita" degli asessuali...e queste parole erano riportate da questo articolo...Guarda,io chatto...tutte le volte che entro nella chat (non quella di questo forum) sono invaso da gente che cerca sesso...perché io sono l'unico "stupido" che non lo cerca...e non chiede sei a o p?Ci seghiamo in cam?Quanto ce l'hai lungo?E perché quando quella volta ogni tanto mi masturbo non penso al sesso bensì ad altro?Una volta mi è stata fatta una domanda da un tipo sessuale: se ti dovessi innamorare,faresti uno sforzo per il tuo partner? Io gliel'ho rigirata...e poi c è stato il silenzio...Cmq ok,non appena avrò (se ce l 'avrò,hihi) avuto la mia prima esperienza ti dirò cosa ne penso in merito..l'interesse cmq per ora non c'é...e non confondiamo l'interesse con il piacere,sia chiaro...:-)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    NeoXis

    Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa, non è affatto una prova che non sia completamente assurda...Ci sono sciocchezze ben presentate come ci sono sciocchi ben vestiti...Io sono sempre illuminante per le persone caro sonnen.Se non condividi quello che ho scritto sul "guarire l'omosessualità" nessuno ti sta dicendo di farlo.E se certi utenti vogliono capire solo quello che fa comodo a loro per mettere a disagio gli altri questo fa sfoggio della loro grande maestria di """Superiorità""" (fare attenzione alle virgolette).Perchè io ho sempre scritto che era una mia convinzione e che non ero tenuto ad essere preso alla lettera.Detto ciò se ti vai a rileggere il mio primo post avevo gia descritto le mie ragioni sull'argomento.Adesso ti chiedo qual'è l'utilità di attaccare le persone in questo modo cosi "Altezzoso"?Prendo proprio questo aggettivo che è comunissimo con chi crede di essere superiore e inizia a trattare subito gli altri con inferiorità avendo costantemente da ridire sull'argomento.Io posso accettare un opinione non condivisa...ma farsi beffa di quello che scrivo per ridicolizzarlo non è uso di maturità quando si sta solo commentando.A volte...prima di scrivere...bisogna sapere anche rispondere.(E non sto menzionando solo L'italiano).Detto questo spero tu non ti offenda perchè non ho nulla contro di te.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      58 members have viewed this topic:
      Serpente  paraspera  Dav1de  Mario1944  Wilde  castello  Secretwindow  Laen  Almadel  ldvrsp  Krad77  freedog  Saramandasama  Hinzelmann  schopy  AndrejMolov89  Layer  SabrinaS  nowhere  Bloodstar  Tyrael  Uncanny  coeranos  ashgarti  MdM  Bullfighter4  davydenkovic90  marco7  marce84  Mercante di Luce  Isher  Iron84  FreakyFred  metalheart  Hazel226  Syfy  wwspr  Dragon Shiryu  R50  PiNKs  prefy  Newgate  Demò  LocoEmotivo  Eucalipto86  luc00  Mako  Sbuffo  IlFinnico  Simone04  Prince1999  Duma  conrad65  Liam  babytuckoo  B4Dguy  Wings  camillomago 
    ×
    ×
    • Create New...