Jump to content
Serpente

Zerocalcare

Recommended Posts

Serpente
Quote

Zerocalcare è il prototipo perfetto dell’uomo da centro sociale: ideologicamente ribelle in quanto sociologicamente borghese, cioè attanagliato da tutto il prontuario dei malesseri moralisti del borghese dis-agiato. E fino a che si è occupato di esprimere questo disagio generazionale, e di farlo sul piano umano, l’ho amato tantissimo, l’ho proprio adorato. Da quando con Kobane Calling ha deciso che doveva placare il senso di colpa derivato dal successo con il contributo ideologico alle cause antagoniste, ha svelato il suo profondo qualunquismo politico. Su tutte e ciascuna le questioni di cui si è occupato si è sempre mostrato infatti umanamente sensibile, ma ideologicamente allineato e coperto all’egemonia dominante nel suo ambiente: dalla questione siriana all’apologia del sex work alla visione lumpenproletariale della rabbia sociale non c’è stato un solo argomento su cui abbia espresso un guizzo di senso critico individuale. Per questo ho perso tutta la stima che avevo nei suoi confronti, perché come tantissimi altri autori e autrici emergenti di questa epoca sta fra gli ideologicamente stampinati, fra quelli che parlano ripetendo il Bignami settario di cui si nutrono gli ambienti progressisti-universitari-culturali odierni. La pensano tutti nello stesso identico modo e usano tutti le stesse parole perché ognuno di loro - e comprendo benissimo il sentimento - è terrorizzato all’idea di finire isolato dal gruppo, come succede in ogni setta dalla notte dei tempi. È per questo che quando si tratta di ragionare di idee e di politica, questa gente non mostra mai un briciolo di sincerità né di onestà intellettuale, ma si fa voce della dottrina. (Federica d'Alessio, giornalista)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Che Zerocalcare soffra di conformismo verso l'ambiente dei centri sociali è vero.

Soffre davvero delle critiche che riceve dall'ambiente in cui è cresciuto:

per le quali si passa per venduto non appena hai un minimo di successo.

Leggevo oggi che destina due terzi dei suoi guadagni alla nobilissima causa curda.

Di questa sua abnegazione però me ne sono accorto molto prima di Kobane Calling:

l'ho visto firmare copie per ore come un piccolo scrivano fiorentino fino a notte fonda

perché lui aveva la fortuna di fare un lavoro che ama,

rispetto ai suoi amici precari che si fanno il culo nei call center o nei supermercati.

Non è il borghese cresciuto nei quartieri buoni pieno di sensi di colpa:

è il proletario che ha paura di sembrare borghese per colpa del successo

e col terrore di perdere così tutti i suoi amici del quartiere

(amici che - sappiamo bene - dopo i trent'anni non è che puoi cambiare più di tanto).

 

Federica d'Alessio (giornalista) lo amava finché parlava di Cavalieri dello Zodiaco e merendine del Mulino Bianco,

ma si è adombrata nel momento in cui lui ha parlato di lotta all'ISIS in prima linea?

E anche "'Sti cazzi" viene da dire, romanescamente parlando.

 

Lui è un autore di successo che viene dall'ambiente dei centri sociali.

Per cui subisce le critiche si da chi gli rinfaccia di essere ormai di successo (i centri sociali)

sia da chi gli rinfaccia di essere sempre rimasto dei centri sociali (le giornaliste rosicone).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar

Io apprezzo molto Zerocalcare come narratore ma sono in completo disaccordo con molte delle cose che pensa e professa. Quindi la mia posizione e abbastanza assimilabile a quella della giornalista. 

Mi pare assurdo, però, rinfacciargli in maniera risentita come ha fatto lei di essere ideologizzato e di appartenere troppo strettamente al mondo dei centri sociale. E' evidente che lo sia e, in un certo senso, non può non esserlo. Se il livello di fastidio per le sue idee diventa insostenibile, si può tranquillamente smettere di seguirlo e non stare a crucciarsi. Grosso modo è quello che ho fatto io: un tempo gli stavo appresso, ora leggo quello che scrive giusto se capita l'occasione. Kobane Calling l'ho proprio saltato a piè pari.

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

è anche NO TAV 

qualche giorno fa era al TG1 a fare pubblicità al suo ultimo coso ceh ma chi è che lo segue questo, mai seguito in tutta la mia vita. Boh. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
31 minutes ago, Bloodstar said:

Grosso modo è quello che ho fatto io: un tempo gli stavo appresso, ora leggo quello che scrive giusto se capita l'occasione. Kobane Calling l'ho proprio saltato a piè pari.

Francamente anche io.

Non perché non mi interessi l'argomento,

ma non mi interessa raccontato da lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama

Siete sempre un covo di radical chic!

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy

@Serpente che ci sia conformismo nei centri sociali è un dato di fatto; che, come sembra suggerire la giornalista, i centri sociali siano frequentati solo da "borghesi sopraffatti dal senso di colpa" o "poser" non direi. Molti ragazzi che frequentano i centri sociali hanno un lavoro, o studiano...e credono davvero che le iniziative antagoniste o i servizi gratuiti alla cittadinanza cui si prestano possano servire a migliorare il contesto. Non ricordo contributi di Federica D'Alessio al dibattito socio-economico contemporaneo, non si capisce però perché si sia fatta l'idea che Zerocalcare sarebbe inautentico perché non la pensa come lei...che passi a Fabio Volo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

fanno i no global comunisti e poi fanno tutti i fuorisede ricchioni mantenuti da papà rich bitch che fanno l'erasmus in spagna per fare i bucchini con iphone e social (soprattutto grindr) !!!!! 

no tav no ue no euro no global .... sigh!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Serpente
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, SabrinaS said:

    fanno i no global comunisti e poi fanno tutti i fuorisede ricchioni mantenuti da papà rich bitch che fanno l'erasmus in spagna per fare i bucchini con iphone e social (soprattutto grindr) !!!!! 

    no tav no ue no euro no global .... sigh!!! 

    @schopy questa è la verità, molto spesso ☝️

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    La mia impressione - che vale meno di zero - è che è un po' troppo "bravo ragazzo"

    Credo che questo suo modo di essere e di narrare sia anche alla base del suo successo, perchè è ciò che questa generazione è e vuole leggere e giustamente il suo pubblico non devo essere io, ma Bloodstar etc

    Quindi io la penserei alla rovescia, il lato negativo è questo conformismo generazionale che è autentico beninteso, ma perchè pensare certe cose per vivere la vita che piacerebbe anche a tua nonna? Perchè la provocazione la rabbia e tutto il bagaglio delle emozioni negative devono essere appaltate agli Sgarbi e ai Feltri della situazione?

    Io non mi ci ritrovo...mi piacerebbe almeno un "pizzico" di XX secolo

    Questa cosa del borghese non mi pare vera e poi dove sta scritto che solo i borghesi sono dei bravi ragazzi? Nei romanzi borghesi...

    I bravi ragazzi possono stare in ogni classe sociale ( a prescindere dalla mia lettura generazionale )

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    1 minute ago, SabrinaS said:

    fanno i no global comunisti e poi fanno tutti i fuorisede ricchioni mantenuti da papà rich bitch

    Perché certi punti di vista sono appannaggio solo del figlio dell'operaio? 😅

    Comunque, io gente che stava dentro all'organizzazione dei centri sociali ne ho conosciuta parecchia e nessuno viveva di rendita. I "comunisti col rolex" al più si fanno vedere alle feste, difficile che facciano parte dei direttivi.

    2 minutes ago, Hinzelmann said:

    La mia impressione - che vale meno di zero - è che è un po' troppo "bravo ragazzo"

    E' per quello che alla giornalista piaceva...poi non è che tutta la gente dei centri sociali passa la giornata a lanciare sampietrini...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    8 minutes ago, Hinzelmann said:

    La mia impressione - che vale meno di zero - è che è un po' troppo "bravo ragazzo"

    Hai perfettamente ragione, la tua analisi è ineccepibile (almeno per quello che mi riguarda).

    P

    Anzi, dirò di più, per me ad essere indigesto è proprio il suo lato ideologico. Cioè, forse, il suo ultimo rimasuglio novecentesco.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    non per difenderlo (che, essendo lui un contemporaneo -a differenza di tanti benpensanti da tastiera-), ma saper far bene il proprio lavoro (storie+disegnetti, come li chiama lui) ed avere un senso di appartenenza sia al suo quartiere che alla sua comunità di riferimento sarebbero i suoi enormi difetti?

    ok, basta saperlo...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Anche io non ho letto Kobane se pur l'ho regalato a un amico, preferisco Calcare narratore della società italiana. Per fare un paragone, è come quando chef Rubio si mette a sbottare su Israele. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    17 hours ago, schopy said:

    E' per quello che alla giornalista piaceva...poi non è che tutta la gente dei centri sociali passa la giornata a lanciare sampietrini...

    In questo momento storico preciso sembra che lo facciano più i taxisti ed i baristi...

    image.jpeg.6d6a9af26ef0f234b928ac274e1f86c1.jpeg

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    1 hour ago, Hinzelmann said:

    In questo momento storico preciso sembra che lo facciano più i taxisti ed i baristi...

    A me spiace molto per questa categorie ma, in modo piuttosto concreto, credo che se potessi materialmente pagare queste persone per i mancati incassi, così come se continuassi a frequentare il bar davanti l'Università pur non usufruendo del servizio, lo farei senza pensarci troppo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Probabilmente bisognerebbe tassare i pubblici impiegati ed i dipendenti in smart working, che da questa pandemia non han ricevuto danni ma guadagni

    Comunque essendo una violenza non ideologica, non si può dire sia novecentesca, è 100% XXI°secolo

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Serpente
  • Topic Author
  • 6 hours ago, Hinzelmann said:

    Probabilmente bisognerebbe tassare i pubblici impiegati ed i dipendenti in smart working, che da questa pandemia non han ricevuto danni ma guadagni

    Comunque essendo una violenza non ideologica, non si può dire sia novecentesca, è 100% XXI°secolo

     

    Ammetti però che ti arrapa la mia propaganda anticomunista.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS
    7 hours ago, schopy said:

    A me spiace molto per questa categorie ma, in modo piuttosto concreto, credo che se potessi materialmente pagare queste persone per i mancati incassi, così come se continuassi a frequentare il bar davanti l'Università pur non usufruendo del servizio, lo farei senza pensarci troppo.

    ma quanti cazzo di soldi hai prima doni i risparmi alla protezione civile ora ai tassisti mafiosi di roma boh !!!! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    26 minutes ago, SabrinaS said:

    ma quanti cazzo di soldi hai prima doni i risparmi alla protezione civile ora ai tassisti mafiosi di roma boh !!!! 

    Ma va, è che ho risparmiato per cinque anni...il fatto che disponga di qualche soldo è una fortuita contingenza.

    Ho appena sentito Zerocalcare su radio3 che stavo in auto e raccontava di come i suoi fumetti tradotti in francese mantengano tutti gli improperi in romanesco :D 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...