Jump to content
marco7

Apple contro FB

Recommended Posts

marco7

Finira' in tribunale la faccenda ?

https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/software_app/2020/08/27/applefacebook-da-ios14-possibile-impatto-ricavi-pubblicita_fab03aa1-b433-4bca-91fd-44b447916925.html

siete contenti che FB vi spia nelle vostre varie attivita' sul web ?

io non ho un conto FB ma ogni tanto mi capita che vorrei guardare un video all'interno di una pagina web e mi esce sul tablet un messaggio che mi chiede di dare  il permesso a FB di spiarmi per permettermi di vedere il video. Ne' il video ne la pagina web su cu sta hanno a che fare con FB.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael

Curioso che ultimamente apple è stata attaccata pure dai creatori di fortnite 🤔 

Comblotto :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama
23 hours ago, marco7 said:

Finira' in tribunale la faccenda ?

https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/software_app/2020/08/27/applefacebook-da-ios14-possibile-impatto-ricavi-pubblicita_fab03aa1-b433-4bca-91fd-44b447916925.html

siete contenti che FB vi spia nelle vostre varie attivita' sul web ?

io non ho un conto FB ma ogni tanto mi capita che vorrei guardare un video all'interno di una pagina web e mi esce sul tablet un messaggio che mi chiede di dare  il permesso a FB di spiarmi per permettermi di vedere il video. Ne' il video ne la pagina web su cu sta hanno a che fare con FB.

Conto= account, profilo

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere
1 hour ago, Tyrael said:

Curioso che ultimamente apple è stata attaccata pure dai creatori di fortnite 🤔 

Sulla questione Fortnite, Apple ha pienamente ragione.

Fra l'altro, Epic Game ha scazzato con Google per lo stesso motivo.

Epic Game ha firmato un contratto per poter mettere il gioco sui loro store ed hanno tentato di eludere le royalty sulle vendite del gioco.

Se ad Epic Game la cosa non va giù, si inventassero un modo per riuscire a distribuire il gioco sui cellulari.

Riguardo la questione Facebook,  sappiamo perfettamente che il primo sostanzialmente campa sull'ottenimento delle informazioni personali degli utenti e sulle pubblicità di conseguenza a loro indirizzate.
Mentre Apple è rinomata per avere un controllo capillare sui propri prodotti tanto che non puoi far funzionare un qualsiasi cazzo di prodotto Apple se non spendi circa il 150% in più per comprare il prodotto X compatibile, pure se di base ti vendono lammerda in confronto a quello che potresti comprare col medesimo budget.

Per quanto io ritenga i prodotti Apple seriamente uno spreco di soldi per fattore di qualità di prodotto, in nessuno dei due casi mi sento di dar loro torto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
nayoz
Posted (edited)
6 hours ago, nowhere said:

Sulla questione Fortnite, Apple ha pienamente ragione.

Fra l'altro, Epic Game ha scazzato con Google per lo stesso motivo.

Epic Game ha firmato un contratto per poter mettere il gioco sui loro store ed hanno tentato di eludere le royalty sulle vendite del gioco.

Se ad Epic Game la cosa non va giù, si inventassero un modo per riuscire a distribuire il gioco sui cellulari.

Riguardo la questione Facebook,  sappiamo perfettamente che il primo sostanzialmente campa sull'ottenimento delle informazioni personali degli utenti e sulle pubblicità di conseguenza a loro indirizzate.
Mentre Apple è rinomata per avere un controllo capillare sui propri prodotti tanto che non puoi far funzionare un qualsiasi cazzo di prodotto Apple se non spendi circa il 150% in più per comprare il prodotto X compatibile, pure se di base ti vendono lammerda in confronto a quello che potresti comprare col medesimo budget.

Per quanto io ritenga i prodotti Apple seriamente uno spreco di soldi per fattore di qualità di prodotto, in nessuno dei due casi mi sento di dar loro torto.

 

lesbica bene informata in fatto di tecnologia !

rispetto ai prodotti non apple, perdi in libertà e paghi un prezzo più alto.

ricordo un tipo muscoloso con gli addominali, aveva uno dei primi modelli di ipod compatti, ho visto che muoveva il pollice tracciando un cerchio, e scorreva la musica.

io avevo una chiavetta usb, che fungeva anche da riproduttore mp3, aveva 1gb di spazio. comprata a 50 euro. scorrevi una canzone alla volta, lentamente.

pago 150 euro, compero un ipod, con orrore scopro che i file mp3 inseriti all'interno diventano files dai nomi casuali... esempio: madonna - papa don't preach diventa: $RHS3N.mp3

devo scaricare una app non ufficiale per poter vedere i nomi in chiaro, ed eventualmente copiare le musiche dal mio aggeggio mp3 ad un pc.

quando la batteria smette di funzionare bene, cerco di capire quanto costa cambiare la batteria: 50 euro, vedo che sandisk con il modello sansa clip fornisce 4gb a 30 euro... e compro

quello. vedo che mi basta una semplice porta usb, per trasferire file mp3 e files in generale da un qualsiasi computer al sansa clip, e vicevera... basta solo un cavo usb. niente download

di programmi ufficiali, niente file criptati, nulla.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

primo e unico prodotto apple comperato... ora che so che costano tanto, funzionano = o peggio di soluzioni con supporto universale, e ti obbligano a comperare i caricatori, i fili e cavetteria, le cuffie a prezzi esorbitanti usando standard chiusi di proprietà apple.

Edited by nayoz

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere
2 hours ago, nayoz said:

lesbica bene informata in fatto di tecnologia !

Nerd presente :asd:

Io non nego che in casa Apple abbiano portato la rivoluzione con gli ipad e gli iphone anni fa, ma fondamentalmente Apple riesce a vendere quel che vende solo perché è diventato uno "status", ritagliandosi quindi una fetta di mercato di gente coi soldi che non capisce un cazzo di tecnologia.

Se infatti non avessero fatto uno studio così preciso sul target delle vendite, sarebbero già falliti.

A parità di prezzi, posso trovare un prodotto qualitativamente migliore e più performante di qualsiasi pezzo Apple.

Però riconosco loro la furbizia nell'aver lavorato tanto di marketing e di essersi guadagnata una fetta di mercato del lusso.

Ed è loro sacrosanto diritto dettare le leggi a casa loro.

Epic Game così come Facebook possono tranquillamente inventarsi un loro modo per ovviare al problema.
Voglio dire, Epic Game s'è già inventata quella merda di store per far concorrenza a Steam, ora che si inventassero uno store od un O.S. per cellulari.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael
14 hours ago, nowhere said:

Se ad Epic Game la cosa non va giù, si inventassero un modo per riuscire a distribuire il gioco sui cellulari.

Credo che questo sia il problema :sisi: anche io credo che apple non ha sbagliato e anzi ha pieno titolo di guadagno però se non passi per lo store non hai modo di portare un giuoco su un dispositivo apple 🤔  il monopolio che detiene effettivamente non credo sia sano per una libera concorrenza 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7
  • Topic Author
  • 5 hours ago, nowhere said:

    Io non nego che in casa Apple abbiano portato la rivoluzione con gli ipad e gli iphone anni fa, ...

    Guarda che prima dei mac la gente usava il dos e per far partire i programmi scriveva comandi sulla tastiera al posto di fare un click col mouse.

    macOS funziona sempre senza problemi e antivirus a differenza di windows con cui compaiono regolarmente dei problemi da sempre.

    In 15 anni che uso macOS mai avuto un virus o dovuto riinstallare tutto mentre mio marito con windows tra virus e computer che non parte ha riistallato tutto una ventina di volte.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    5 minutes ago, Tyrael said:

    Credo che questo sia il problema :sisi: anche io credo che apple non ha sbagliato e anzi ha pieno titolo di guadagno però se non passi per lo store non hai modo di portare un giuoco su un dispositivo apple 🤔  il monopolio che detiene effettivamente non credo sia sano per una libera concorrenza 🤔

    Ma i cellulari che produce la Apple sono della Apple.

    E se vuoi che il tuo gioco giri sulla Apple, devi sottostare alle regole della Apple.

    Vedi, è un discorso un pelo diverso di quello che accadde quando la Microsoft venne condannata dall'antitrust.

    Tant'è che in generale hai comunque delle alternative all'installazione di Windows como S.O. su un qualunque PC.

     

    17 minutes ago, marco7 said:

    Guarda che prima dei mac la gente usava il dos e per far partire i programmi scriveva comandi sulla tastiera al posto di fare un click col mouse.

    macOS funziona sempre senza problemi e antivirus a differenza di windows con cui compaiono regolarmente dei problemi da sempre.

    In 15 anni che uso macOS mai avuto un virus o dovuto riinstallare tutto mentre mio marito con windows tra virus e computer che non parte ha riistallato tutto una ventina di volte.

    Guarda che io ci son nata e cresciuta col dos per far partire i programmi.

    Ma pensi che i virus informatici sono come i virus dell'influenza che si creano da soli nella rete?
    O forse col fatto che la stragrande maggioranza della gente non usa un mac, porta i programmatori ad attaccare e cercar di bucare dei sistemi che sono nettamente più utilizzati nel mondo?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Posted (edited)

    @nowhere

    e' chiaro che chi fa i virus li fa per i sistemi piu' diffusi. Esistono anche virus e malware per macOS ma evidentemente apple riesce a contenerli in modo sufficientemente efficace da non creare grane ai suoi utilizzatori.

    I crash dei sistemi windows non si verificano mai su apple e questo non ha a che fare coi virus.

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    E' anche vero che su Apple esistono la metà dei programmi che esistono sugli altri sistemi operativi e che il freeware è una politica molto meno diffusa.

    E ti vengono dati dei computer su cui non puoi praticamente mettere mano o sostituire pezzi.

    Che sia chiaro, io ho detto che a parità di prezzo quanto offerto dalla Apple è nettamente inferiore rispetto a quanto il mercato non-Apple ha da offrire.

    Semplicemente è un prodotto sovraprezzato e che il sovraprezzo che paghi è per via di una scelta di nicchia di mercato specifico.

    E' come decidere di comprare un paio di scarpe di Gucci invece che l'esatto modello non di marca che costa il 70% di meno, tutto qui.

    Il lavoro suo le scarpe di Gucci lo fanno, così come lo fa un computer della Apple.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Se paragoni i pezzi dentro un apple e dento un altro l'apple costa di piu' l'apple. Ma un computer non vive di solo hardware, c'e' anche il design (esternamente e internamente sia nelle schede madri che nel software) e quanto e' user friendly. Un computer apple di solito non si guasta mai, eccezione gli harddisk che stanno scomparendo. Anche la durata in anni di un computer apple e' lunga. Io per scrivere mail uso ancora un mac mini del 2009.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    48 minutes ago, marco7 said:

    c'e' anche il design (esternamente e internamente sia nelle schede madri che nel software) e quanto e' user friendly.

    Per la cronaca, Adobe è ottimizzato meglio per Windows che per Apple.

    E ribadisco, lato software manca tutta la community freeware che programma per lo più per Windows.

    E per la cronaca, ti puoi fare un pc performante spendendo molto meno di quanto ti chiede Apple, con l'aggiunta che ti puoi anche eventualmente acquistare i pezzi singolarmente ed aggiornarlo senza spendere i fantasoldi.

    User friendly è quanto mai un concetto soggettivo, molto dipende semplicemente da se hai imparato ad usare un pc o un mac quando ti sei avvicinato ad un computer.

    Se poi vuoi spendere i fantasoldi per usare un computer per usarlo per mandare mail, ti posso assicurare che a mia madre di 70 anni il pc fisso assemblato con windows e che mediamente ci naviga su wikipedia e ci usa il pacchetto office, ha una durata del pc pari al tuo e non s'è mai beccata un virus.

    L'acquisto di un Mac lo posso concepire se hai un motivo specifico od un programma specifico per cui hai la necessità vitale di comprartelo.

    E sei sei un fanboy della apple che si compra pure gli altri accessori apple, quindi sì è decisamente più facile far comunicare un i-phone con un mac.

    Altrimenti, non vedo il senso di buttare tutti quei soldi se lo devi usare per fare due cose in croce.

    E ripeto, Apple si è già ritagliata la sua fetta di mercato creandosi l'immagine da brand elitario.

    Nel mentre, il resto del mondo, gira sotto Linux e Windows.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Posted (edited)

    Io ogni volta che tocco il pc windows di mio marito mi viene l'orticaria.

    e non posso dire di essere un fanboy apple, ci fosse un prodotto che ritengo meglio di apple non avrei difficolta' a comprarlo e sarei contento di abbandonare apple che e' si troppo cara ma tant'e'.

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    2 minutes ago, marco7 said:

    Io ogni volta che tocco il pc windows di mio marito mi viene l'orticaria.

    Ma è normale se sei abituato ad usare un Apple.

    Ho usato Apple a lavoro ed ho dovuto mettere mani ad un Apple "casalingo" datato perché dava problemi alla proprietaria e l'orticaria è salita anche a me.

    Come mi salì l'orticaria quando comprai il mio primo ed unico i-phone molti anni fa, esperienza che non ripeterei mai nella vita perché per me android è perfetto.

    Se io adesso andassi da mia madre e le mettessi davanti un Apple a 70 anni, avrebbe l'orticaria ugualmente.

    E' solo una questione di abitudine.

    Quel fanboy non era riferito a te, ma se uno si compra esclusivamente prodotti elettronici Apple mi aspetto che ovviamente si compri anche un Mac per connetterli tutti assieme.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Io sul lavoro usavo windows e l'ho sempre odiato. Solo piu' tardi sono passato ad apple, prima anche privatamente avevo un pc windows che mi aveva regalato un amico.

    Inoltre io non connetto praticamente mai i due tablet apple che ho ai miei mac mini.

    Se devo trasferire un documento tra tablet e mac mini me lo mando via email.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bullfighter4

    A casa io ho un laptop acer da 250 dollari, dato che lo uso solo per minchiate (email, internet, office, e poc’altro). Al lavoro ovviamente no, ma mica lo pago io 😁

     Mio marito che fa video editing, ha un Mac che costa quasi 20 volte tanto. Sono d’accordo con nowhere sul fatto che dipende dall’uso che ne fai. Comprare un computer costoso per controllare le mail e andare su Facebook e’ una spesa inutile.

    Il mio rottame acer va benissimo anche se è lento, e quando si romperà , probabilmente comprerò un altro rottame.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Certe cose anche banali come aggiornare le mappe del navigatore le puoi fare solo con windows o macOS, oppure dei software specifici dei costruttori delle macchine fotografiche ci sono pure solo per windows o macOS.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama
    19 minutes ago, marco7 said:

    Certe cose anche banali come aggiornare le mappe del navigatore le puoi fare solo con windows o macOS, oppure dei software specifici dei costruttori delle macchine fotografiche ci sono pure solo per windows o macOS.

    Tutte le foto dove le tieni? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Harddisk

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    46 minutes ago, Bullfighter4 said:

    Sono d’accordo con nowhere sul fatto che dipende dall’uso che ne fai. Comprare un computer costoso per controllare le mail e andare su Facebook e’ una spesa inutile.

    Esattamente.

    Fra l'altro, Microsoft sta molto dietro a Windows 10 come sistema operativo che, ti dirò, mi ha piacevolmente sorpreso (anche se in realtà io ho trovato un miglioramento fin dal fu Windows 7).

    Certo, ci hanno messo parecchi anni eh, non lo metto in dubbio.

    Ma è per questo che ho parlato di Apple come marchio indubbiamente innovativo anni fa ma che adesso vive del target di marketing di "lusso" e dei professionisti che lo usano per dei programmi specifici.

    Ma voglio dire, se sei uno studente universitario che prende appunti, non c'hai bisogno di spendere i fantasoldi per un mac essendo che il pacchetto office di microsoft è nettamente migliore su windows.

    O puoi scaricarti il gratuito LibreOffice per cui una conversione completa per Apple è ancora in fase di sviluppo, mentre LibreOffice è semplicemente una Fork di Open Office con cui io mi son scritta e formattata ai tempi la tesi di laurea.

    Programmi di grafica? Adobe è ottimizzato benissimo su Windows.

    Usi il pc per giocare? di certo non ti fai un mac

    Ecco, direi che sul video editing Apple è ancora in testa.

    Spendere quindi tutti quei soldi per le motivazioni di cui sopra, lo si fa solo per lo status che si acquisisce nell'essere un user Mac.

    Perché se negli ultimi 10 anni il rapporto qualità-prezzo fosse stato incontrastato, Apple avrebbe soppiantato sia windows che linux che i produttori di componenti per pc.

    Anzi, da quanto ne so l'annuncio che Apple ci sta riprovando a creare i suoi processori non ha fatto gridare al miracolo, dato che non è stata una scelta certamente per diminuire i prezzi.

    Però ribadisco, il problema non sussiste perché Apple si è posizionata sul mercato di una nicchia specifica ed ha adottato tutta una serie di tecniche specifiche per rafforzare l'immagina del Brand in quella direzione.

    E' come per le scarpe Gucci o la borsa di Valentino: se hai i soldi e li vuoi spendere, liberissimo di farlo.
    E puoi anche andarci in campagna ed in campeggio con le scarpe di Gucci e la borsa di Valentino, nessuno te lo vieta.
    Ma non è che non ci siano alternative altrettanto valide da usare.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bullfighter4
    6 minutes ago, nowhere said:

    Esattamente.

    Fra l'altro, Microsoft sta molto dietro a Windows 10 come sistema operativo che, ti dirò, mi ha piacevolmente sorpreso (anche se in realtà io ho trovato un miglioramento fin dal fu Windows 7).

    Certo, ci hanno messo parecchi anni eh, non lo metto in dubbio.

    Ma è per questo che ho parlato di Apple come marchio indubbiamente innovativo anni fa ma che adesso vive del target di marketing di "lusso" e dei professionisti che lo usano per dei programmi specifici.

    Ma voglio dire, se sei uno studente universitario che prende appunti, non c'hai bisogno di spendere i fantasoldi per un mac essendo che il pacchetto office di microsoft è nettamente migliore su windows.

    O puoi scaricarti il gratuito LibreOffice per cui una conversione completa per Apple è ancora in fase di sviluppo, mentre LibreOffice è semplicemente una Fork di Open Office con cui io mi son scritta e formattata ai tempi la tesi di laurea.

    Programmi di grafica? Adobe è ottimizzato benissimo su Windows.

    Usi il pc per giocare? di certo non ti fai un mac

    Ecco, direi che sul video editing Apple è ancora in testa.

    Spendere quindi tutti quei soldi per le motivazioni di cui sopra, lo si fa solo per lo status che si acquisisce nell'essere un user Mac.

    Perché se negli ultimi 10 anni il rapporto qualità-prezzo fosse stato incontrastato, Apple avrebbe soppiantato sia windows che linux che i produttori di componenti per pc.

    Anzi, da quanto ne so l'annuncio che Apple ci sta riprovando a creare i suoi processori non ha fatto gridare al miracolo, dato che non è stata una scelta certamente per diminuire i prezzi.

    Però ribadisco, il problema non sussiste perché Apple si è posizionata sul mercato di una nicchia specifica ed ha adottato tutta una serie di tecniche specifiche per rafforzare l'immagina del Brand in quella direzione.

    E' come per le scarpe Gucci o la borsa di Valentino: se hai i soldi e li vuoi spendere, liberissimo di farlo.
    E puoi anche andarci in campagna ed in campeggio con le scarpe di Gucci e la borsa di Valentino, nessuno te lo vieta.
    Ma non è che non ci siano alternative altrettanto valide da usare.

    Indubbiamente. Io di Apple ho il telefono e il tablet, che comunque cambio dopo 3 o 4 anni. Onestamente rimango sulla Apple per telefono e tablet per abitudine. 
    Devo ammettere però che a parte la batteria che dopo un po’ si riduce notevolmente in durata, gliiPhone che ho avuto non hanno mai avuto problemi. E lo stesso devo dire con gli iPad. 
    Sarà che compro nuovi telefoni e/o tablet solo ogni 3 o 4 anni, ma non è’ una spesa così costosa onestamente. Ho sempre trovato pazzesco che i prezzi siano gli stessi in diverse nazioni. $300 qui non sono molti soldi, mentre 300 euro in Italia sono una bella cifra, considerati gli stipendi medi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Io non riesco a immaginare che qualcuno si compri un computer mac per sfoggiare uno status symbol, specialmente se e' un mac mini. 😅

    forse e' un discorso che vale per gli iphones (che non possiedo) ma non per i computer.

    che i prezzi siano simili nelle varie nazioni puo' essere socialmente non corretto ma e' quel che il mercato ci impone. Se in italia gli iphones costassero un quarto che negli usa molti americani lo comprerebbero in italia.

    per me apple dovrebbe proporre anche prodotti meno cari proprio per chi ha meno soldi o per chi vuole spendere meno. Guadagnerebbe quote di mercato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bullfighter4
    1 minute ago, marco7 said:

    Io non riesco a immaginare che qualcuno si compri un computer mac per sfoggiare uno status symbol, specialmente se e' un mac mini. 😅

    forse e' un discorso che vale per gli iphones (che non possiedo) ma non per i computer.

    che i prezzi siano simili nelle varie nazioni puo' essere socialmente non corretto ma e' quel che il mercato ci impone. Se in italia gli iphones costassero un quarto che negli usa molti americani lo comprerebbero in italia.

    per me apple dovrebbe proporre anche prodotti meno cari proprio per chi ha meno soldi o per chi vuole spendere meno. Guadagnerebbe quote di mercato.

    Non intendevo quello. Intendevo che se guadagni $20,000 al mese, comprare un telefono da $1000 Invece che $700 non fa una grossa differenza. Se invece guadagni 1500 euro al mese, la differenza è notevole. Secondo me è’ da pazzi comprare un telefono che costa quasi quanto il tuo stipendio mensile. Ma ognuno fa quello che vuole coi propri soldi.
     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Ho avuto un iphone una vita di anni fa e mi è durato in media quanto mi è durato qualsiasi altro cellulare, avendo sperimentato i soliti problemi di batteria morente.

    Gli iphone montano una fotocamera pazzesca ma pure lì per chi non ha la fissa per le foto, ne vale la pena?

    Comunque non so a quali modelli tu faccia riferimento, ma gli ultimi iphone non costano 300 euro.

    L'Iphone 11 costa almeno più di 800 euro, forse te la cavi con modelli più vecchi ma non scendi certamente sotto i 400 euro.

    Gli Airpods costano sui 150 euro, caricatori e fili siamo praticamente oltre i 40 euro.

    Io che col mio cellulare ho almeno 3-4 caricatori con altrettanti cavi usb sparsi per borse e prese varie, andrei letteralmente fallita.

    Senza parlare del fatto che uso le medesime cuffie sony per ascoltare musica sia per il PC che per il mio cellulare, perché detesto usare auricolari.

     

    4 minutes ago, marco7 said:

    Io non riesco a immaginare che qualcuno si compri un computer mac per sfoggiare uno status symbol, specialmente se e' un mac mini. 😅

    Mo non c'ho voglia di farti i confronti dei prezzi e le componenti, ma per me è impensabile spendere 800 euro per quei componenti e per quelle dimensioni che per ovvi motivi non permettono certamente chissà che prestazioni a meno che non ti ci vuoi cuocere contemporaneamente le uova sopra.

    Su quel genere esistono altri pc-box che si comportano egregiamente e che costano la metà.

    Se poi non riesci ad immaginartelo eh, buon per te.

    Ma comunque:

    5 minutes ago, Bullfighter4 said:

    Ma ognuno fa quello che vuole coi propri soldi.

    ...appunto, e il posizionamento dei prodotti della Apple è sullo status.

    Lo si evince già solamente dal fatto che Apple non fa quasi mai sconti sostanziali o abbassano i prezzi, semplicemente rimuove dal mercato i vecchi prodotti proprio per non svendere il marchio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
  • Topic Author
  • Principalmente apple e' una macchina per produrre soldi. Per questo non danno sconti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bullfighter4
    7 minutes ago, nowhere said:

     

     

    Comunque non so a quali modelli tu faccia riferimento, ma gli ultimi iphone non costano 300 euro.

    L'Iphone 11 costa almeno più di 800 euro, forse te la cavi con modelli più vecchi ma non scendi certamente sotto i 400 euro.

    Parlavo dell’iPad. Comunque guardando i modelli di punta dei cellulari anche di altre marche al top del mercato, i prezzi non mi sembrano poi così bassi rispetto agli iPhone. Anche i Samsung di punta costano attorno ai $1000.

    7 minutes ago, nowhere said:

    Gli Airpods costano sui 150 euro, caricatori e fili siamo praticamente oltre i 40 euro.

     

    Non posseggo auricolari, ma leggevo che le copie degli AirPods che vendono a $30 sono quasi la stessa cosa.

    Trovo comunque pazzesco che la gente cambi il telefono ogni volta che esce un modello nuovo. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    8 minutes ago, marco7 said:

    Principalmente apple e' una macchina per produrre soldi. Per questo non danno sconti.

    Nope, è una questione di immagine del Brand che non vuoi svendere.

    Quando fanno degli sconti non è che le compagnie vanno in perdita eh, altrimenti fallirebbero tutte le compagne che fanno sconti di qualcosa.

    E' invece una questione di Immagine del Brand.

    Apple ha creato un'identità sociale assieme ai suoi prodotti, un'identità sociale elitaria ed alternativa la cui comunicazione va appunto a voler attirare un target di clienti.

    Non puoi pretendere di vendere un prodotto elitario e poi scontarlo, è un messaggio palesemente contraddittorio, perché "svendendo" il tuo prodotto sostanzialmente mi stai comunicando che tanto d'elite non è se basta che esce il nuovo modello che quello vecchio si "svaluta".

    Sono tecniche di marketing specifiche per il posizionamento del brand all'interno del mercato.

    6 minutes ago, Bullfighter4 said:

    Parlavo dell’iPad. Comunque guardando i modelli di punta dei cellulari anche di altre marche al top del mercato, i prezzi non mi sembrano poi così bassi rispetto agli iPhone. Anche i Samsung di punta costano attorno ai $1000.

    Eh, quelli di punta però.
    E non è che non ci sono alternative pure lì.

    Tipo il OnePlus 8 che è un cellulare ottimo ed è di fascia medio/alta e non c'hai gli stessi sbattimenti di coglioni degli accessori della Apple.

    11 minutes ago, Bullfighter4 said:

    Non posseggo auricolari, ma leggevo che le copie degli AirPods che vendono a $30 sono quasi la stessa cosa.

    Trovo comunque pazzesco che la gente cambi il telefono ogni volta che esce un modello nuovo. 

    Si, ci sono ovviamente alternative agli AirPods.

    Ma devono giustificarmi il perché costano quella barca di soldi.

    Una giustificazione che non sia semplicemente perché è Apple.

    Per il resto come già detto da te, Bull, la gente che ha i soldi e se lo può permettere lo fa.

    Perché la gente che ha i soldi fondamentalmente li spende per i marchi per una questione di immagine e status.

    Però ecco, riconosciamo la cosa senza girarci troppo attorno, anche perché non c'è niente di male.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bullfighter4
    4 minutes ago, nowhere said:

     

    Per il resto come già detto da te, Bull, la gente che ha i soldi e se lo può permettere lo fa.

    Perché la gente che ha i soldi fondamentalmente li spende per i marchi per una questione di immagine e status.

    Però ecco, riconosciamo la cosa senza girarci troppo attorno, anche perché non c'è niente di male.

    Ma infatti io non capisco chi i soldi “ non li ha” e comunque compra e cambia i telefoni di punta come si cambia le mutande. Non so in Italia, ma se sali sul metro qui, quasi tutti hanno un iPhone. Perciò non è proprio specchio di chissa’ quale immagine o status, forse da’ solo l’illusione a molti di essere al passo con le mode.


     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    13 hours ago, Bullfighter4 said:

    Ma infatti io non capisco chi i soldi “ non li ha” e comunque compra e cambia i telefoni di punta come si cambia le mutande. Non so in Italia, ma se sali sul metro qui, quasi tutti hanno un iPhone. Perciò non è proprio specchio di chissa’ quale immagine o status, forse da’ solo l’illusione a molti di essere al passo con le mode.

     

    E' possibile che con gli stipendi più alti allora la cosa non venga percepita.

    Ma che Apple abbia costruito il suo brand per essere di nicchia ed elitario, mi pare abbastanza palese ed ha fatto del suo contrapporsi a Windows, per anni, il suo cavallo di battaglia.

    Fermo restando che tutto il mondo continua a girare su Linux e Windows :asd:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...