Jump to content
Fab21

Cotta per un mio amico "etero"?

Recommended Posts

Fab21

Ciao a tutti, cercherò di farla breve anche se non so quanto sia possibile. 

Da 2 anni ormai ho ripreso ad uscire con una mia vecchia compagnia, in questo gruppo ci sono 2 amici a cui tengo di più: Elisa (la mia migliore amica) e Marco (anche con lui sto avendo una sorta di migliore amicizia).

Beh Marco è un ragazzo piuttosto carino e con una spiccata intelligenza, solo da qualche mese abbiamo iniziato ad uscire solo noi 2 in quanto siamo gli unici del gruppo a essere atletici e propensi allo sport, difatti spesso usciamo per fare camminate e attività sportiva. 

Lui ha iniziato a piacermi, non so se sia etero onestamente, da questi 2 anni che ci frequentiamo lui non ha mai avuto una ragazza, non parla quasi mai di figa e ogni tanto fa commenti sul culo delle ragazze che vede per strada (cosa che faccio anche io in quanto non sono dichiarato), in ogni caso sono i soliti commenti automatizzati che fanno un po' tutti quindi non so se lo dice solo tanto per dire. Quando gli chiedo se si sente con qualcuna rimane molto sul vago e questo già mi fa insospettire.

Siamo molto in sintonia, usciamo spesso a bere da soli anche, e alcune volte fa battute strane del tipo "voglio il tuo culo" oppure "ciucciami il *****" e così via...una volta mentre tornavamo a casa dal pub lui aveva bevuto un po' e in macchina mi ha detto che ero sexy.

Spesso cerca il contatto fisico, lo fa tirandomi degli schiaffetti sulle braccia sul petto e ogni tanto mi accarezza l'interno coscia (cosa che me lo fa indurire all'istante), cosa che non fa con nessun altro e questo vale anche per le battutine che mi lancia solo a me. Anche quando usciamo tutti insieme lui si siede sempre accanto a me, ogni volta. A me piace e non so proprio cosa pensare, non ditemi perfavore di allontanarmi da lui perchè sarebbe impossibile in quanti condividiamo lo stesso gruppo di amici. Ogni tanto uso dei trucchetti psicologici con lui, ad esempio con le dita mi accarezzo la barba per vedere se anche lui tende ad imitare i miei movimenti, ed ogni volta che lo faccio lo fa anche lui, e ci sono molti altri movimenti che faccio che lui tende successivamente ad imitare. Anche lui ha una migliore amica, e anche questo mi fa pensare che possa essere gay, non ho conosciuto in tutta la mia vita un etero che avesse una migliore amica. So che una volta lei ci ha provato e lui l'ha rifiutata, cosa parecchio strana dato che lei è una bella ragazza.

Alcune volte per scherzare quando siamo in giro con altri amici do degli schiaffi sul culo ad un ragazzo della nostra compagnia in quanto anche lui lo fa spesso con me, ovviamente per scherzare, tra l'altro e pure fidanzato. Il giorno dopo Marco mi ha detto che devo finirla di schiafeggiare il culo di quel ragazzo e io gli ho chiesto se fosse geloso e subito dopo lui è entrato sulla difensiva. 

Mi cerca sempre per uscire nonostante lui abbia molto da studiare per via dell'università. Aggiungo che è una persona piuttosto schizzionosa ma quando gli chiedo io se posso assaggiare il suo cocktail non si fa mai problemi e non mi dice mai di no.

Vi prego aiutatemi sto impazzendo. Se fosse etero non saprei come reprimere quest'attrazione che provo nei suoi confronti. Già scrivendo la mia situazione qui mi sento meglio, spero che possiate consigliarmi la strategia migliore. Non voglio rivelargli il mio orientamento sessuale in quanto non mi sento ancora pronto e in più non saprei come si potrebbe evolvere il nostro rapporto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Ci sono due possibilità, ma NON le devi mescolare:

1) Gli dici che sei gay e aspetti che faccia lui il primo passo.

2) Quando una sera uscite da soli gli metti la mano sul pacco.

Se ti dichiari evita di provarci e se ci provi evita di dichiarati prima.

Nel caso digli che sei bisex, ché si spaventa meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

3) bacialo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
3 minutes ago, Krad77 said:

3) bacialo

Sicuro che baciarlo sia meglio di una mano sul pacco?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Krad77

è un opzione aggiunta alle tue non ho mica detto che sia migliore
è più una via di mezzo
dopo un fai e non ti dichiarare, un dichiarati e non fare, ci sta anche qualcosa che fa e dichiara un sentimento... no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
29 minutes ago, Krad77 said:

è un opzione aggiunta alle tue non ho mica detto che sia migliore
è più una via di mezzo
dopo un fai e non ti dichiarare, un dichiarati e non fare, ci sta anche qualcosa che fa e dichiara un sentimento... no?

A parte che devi contattare uno specialista per i tuoi problemi di insonnia... :D

Io in questa situazione il bacio lo escluderei, ma sul perché mi esprimerò fra qualche ora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
21 hours ago, Fab21 said:

non sono dichiarato

potevi fermarti qua, visto che il resto del racconto è il più classico dei castelli in aria che ti stai costruendo da solo -e che qui abbiamo letto spesso & volentieri, con poche variazioni sul tema-.

sapete qual è principalmente il vostro problema? che non conoscendo altri gay, fantasticate sui (pochi) ragazzi che conoscete e finisce che vi struggete perchè sapete già in partenza che  impossibille che il vostro amore folle sia corrisposto.

ma porca paletta, che problema vi farebbe cominciare a uscire/frequentare altri ragazzi gay come voi, solo per una chiacchiera/una bevuta in compagnia?

ci rimettete di reputazione? avete il terrore di essere sputtanati come brutti zozzoni pervertiti da tutto il parentato/paesello?

[ah, se la paura è quest'ultima, tranquillizzatevi: al 99,99999999999% avete già il culo super chiacchierato alle vostre spalle, visto che non vi si vede mai appolipati a qualche ragazza]

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
AndreDgl

Sicuramente non facendo nulla, non otterrai nulla... in qualche modo ti devi esporre. 

Ora, conclusasi la fiera dell'ovvietà, ti faccio una domanda.... Metti che, cosa che ti auguro, Marco si sveli interessato, come gestiresti la cosa contemporaneamente al tuo essere ancora "in the closet"? Certo ci sono sempre le vostre "camminate", ma per quanto potreste darla a bere agli altri amici? e sopratutto è nella clandestinità che ti andrebbe di viverti quest'esperienza?

Mi chiedo, non sei pronto per svelare il tuo orientamento sessuale ma lo sei per iniziare un "qualcosa" con il tuo amico Marco? non c'è una leggera inversione nelle priorità? Qualsiasi cosa accada con lui, se prima non sei sicuro di te, non credi che non farà altro che complicare le cose?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fab21
  • Topic Author
  • @AndreDgl Io sono sempre stato disposto a rivelare il mio orientamento sessuale nel momento in cui sto insieme a una persona, perciò se Marco fosse davvero quello "giusto", allora mi esporrei senza troppi problemi, è chiaro che fa paura, ma alla fine la vita è la mia.

    Non c'è da dimenticare che anche lui non ha fatto coming out (rimanendo nell'ipotesi che lui sia gay), perciò per il momento, non è vivere una relazione clandestina che mi preoccupa, si può risolvere andando avanti col tempo. La priorità per me è appunto capire se è gay o no. E, come dici tu, non facendo niente, non si può scoprire, ma dall'altro lato della medaglia, non saprei come fare in quanto dichiararmi non sarebbe il massimo (anche se è l'idea migliore), non sono pronto

    @freedog

    Io in passato sono già uscito con altri ragazzi, ma nessuno di loro andava bene per me, per il semplice motivo che risultavano fin troppo "gay". Mi spiego meglio, io non ho nulla da ridire riguardo a questo, anzi, sono sempre stato dell'idea che una persona DEVE esprimersi come meglio vuole, ma a me questo tipo di personalità non mi attrae. Quindi i casi eran due, o conoscevo gente troppo effemminata, oppure disagiati pervertiti. Io tengo tanto alla mia mascolinità, se qualcuno mi guardasse non direbbe mai che io sia gay. Sono un tipo semplice, e Marco è esattamente come me, nel senso che è riservato, tranquillo, bello e intelligente, e se fosse gay sarebbe il top in quanto lui corrisponde perfettamente all'identikit della persona che vorrei accanto a me.

    E se hai ragione tu, dicendo che non sia gay, allora sono nella merda più totale e devo fare di tutto per reprimere questo sentimento nei suoi confronti. Anche se dentro di me ho la sensazione che lui non sia totalmente etero.

    @Almadel

    A sto punto mi sa che preferisco la tua seconda opzione, usciremo, ci ubriacheremo da far schifo e proverò a mettergli la mano sul pacco, almeno poi ho la scusa del fatto che fossi ubriaco. 

    Guarda in che stato mi sono ridotto per scoprire la verità 😂😂

    Tra l'altro mi sapreste dire come faccio a rispondere ai vostri commenti senza che ci sia il bisogno di taggarvi?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    8 minutes ago, Fab21 said:

    @AndreDgl Io sono sempre stato disposto a rivelare il mio orientamento sessuale nel momento in cui sto insieme a una persona, perciò se Marco fosse davvero quello "giusto", allora mi esporrei senza troppi problemi, è chiaro che fa paura, ma alla fine la vita è la mia.

    Capisco che con una persona accanto ci si sente pervasi da una forza e da un coraggio eccezionali, ma la vita è tua anche da single!

    E comunque caro, mi spiace rimarcarlo ma, come dice @freedog, non siamo così insospettabili come crediamo!

    11 minutes ago, Fab21 said:

    Io tengo tanto alla mia mascolinità

    In che modo la mascolinità del tuo partner potenziale influisce sulla tua? Magari ti sono sembrati tutti "così gay" perché ancora devi gestire la tua quota di omofobia interiorizzata che ti fa vedere tutto ciò che non è etero, un'esplosione di glitter e lustrini.

    Sottolineo nuovamente che forse prima di farti domande sull'omosessualità altrui tu debba lavorare ancora un po' sull'accettazione della tua.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fab21
  • Topic Author
  • Posted (edited)

    @AndreDgl"Sottolineo nuovamente che forse prima di farti domande sull'omosessualità altrui tu debba lavorare ancora un po' sull'accettazione della tua"

    Io sulla mia ci ho lavorato sopra già da parecchi anni, quandi ho detto che tengo alla mia mascolinità era per esprimere la differenza fra me, e i ragazzi che ho conosciuto. Il mondo gay, quello che ho conosciuto io, tra Pride, Beyonce, unicorni ecc..(parlo per luoghi comuni lo so, ma tutti i tipi con cui sono uscito si sono presentati così) non mi appartiene, io non sono fatto così. Non ho alcun tipo di omofobia interiorizzata, come ho già detto, ognuno può esprimersi come meglio vuole. Semplicemente io sono un tipo di persona diversa, tutto qui. Comunque non si è colpevoli fino a prova contraria, perciò se qualcuno sospetta di me, beh, che lo faccia pure, in primo luogo non mi interessa e inoltre nessuno ha le prove per dimostrarlo.

    Edited by Fab21

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    Posted (edited)
    34 minutes ago, Fab21 said:

    o conoscevo gente troppo effemminata, oppure disagiati pervertiti.

    altra situazione già sentita, manco so più quante volte -capisco che la cosa ti possa stupire, ma non sei nè il primo nè l'ultimo a dirci ste cose-

    ti svelo un segreto: di gay ne esistono di tutti i tipi: effemminati, checche, insospettabili, palestrati, maschili, stronzi, simpatici, acidoni, eterni brontoloni (come me), e chi più ne ha più ne metta.

    se tu riuscissi a superare l'allergia ai "giri omosex" (locali, associazioni, eccetera), bazzicandoli potresti capire cosa intendo dirti e magari vedere che siamo meno peggio di così, fare amicizia e forse perfino innamorarti di qualcuno, senza farti più mille rovelli strani sul fatto che siano o no omorikkioni.

    credimi, ti eviteresti quintalate di stress inutili; il che non è un male, no?

    11 minutes ago, Fab21 said:

    Il mondo gay, quello che ho conosciuto io, tra Pride, Beyonce, unicorni ecc..(parlo per luoghi comuni lo so, ma tutti i tipi con cui sono uscito si sono presentati così) non mi appartiene

    appunto.

    scommetto però che a un pride non c'hai mai messo piede, vero?

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    38 minutes ago, Fab21 said:

    Comunque non si è colpevoli fino a prova contraria, perciò se qualcuno sospetta di me, beh, che lo faccia pure, in primo luogo non mi interessa e inoltre nessuno ha le prove per dimostrarlo.

    Solo la scelta dei termini che hai usato fa capire che non sei così a tuo agio con la tua omosessualità. Detto questo non intendevo attaccarti, anzi capisco la tua situazione meglio di quanto credi. Ma stai dando una valutazione complessiva del mondo gay, avendo conosciuto una parte grande come una capocchia di spillo.

    Anche io sono totalmente fuori dai giri gay (non per mia scelta purtroppo), ma qui sopratutto mi hanno fatto capire molto bene che ci sono un ventaglio di possibilità così vasto nella gaytudine che non puoi permetterti di dire "io non sono come loro!". Perché NON esiste un LORO... ma una super moltitudine di NOI diversi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    31 minutes ago, AndreDgl said:

    ci sono un ventaglio di possibilità così vasto nella gaytudine che non puoi permetterti di dire "io non sono come loro!". Perché NON esiste un LORO... ma una super moltitudine di NOI diversi.

    :ok:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77
    8 hours ago, Almadel said:

    devi contattare uno specialista per i tuoi problemi di insonnia... :D

    E tu? 😁

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    49 minutes ago, Krad77 said:

    E tu? 😁

    Io non ho mica l'obbligo di difendere l'utlità degli psicoterapeuti!

    3 hours ago, Fab21 said:

    A sto punto mi sa che preferisco la tua seconda opzione, usciremo, ci ubriacheremo da far schifo e proverò a mettergli la mano sul pacco, almeno poi ho la scusa del fatto che fossi ubriaco. 

    Come vuoi tu. Fallo questo sabato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    Posted (edited)
    3 hours ago, Fab21 said:

    Tra l'altro mi sapreste dire come faccio a rispondere ai vostri commenti senza che ci sia il bisogno di taggarvi?

    Se clicchi su "quote" sotto i messaggi, ti compare una finistrella con il messaggio che hai selezionato nel campo dove scrivi per rispondere. Puoi quotare tutto il messaggio o solo una parte editando all'interno della finestra stessa!

     

    Edited by AndreDgl

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fab21
  • Topic Author
  • 10 minutes ago, AndreDgl said:

    Se clicchi su "quote" sotto i messaggi, ti compare una finistrella con il messaggio che hai selezionato nel campo dove scrivi per rispondere. Puoi quotare tutto il messaggio o solo una parte editando all'interno della finestra stessa!

     

    Grazie, gentilissimo!

    2 hours ago, AndreDgl said:

    Solo la scelta dei termini che hai usato fa capire che non sei così a tuo agio con la tua omosessualità. Detto questo non intendevo attaccarti, anzi capisco la tua situazione meglio di quanto credi. Ma stai dando una valutazione complessiva del mondo gay, avendo conosciuto una parte grande come una capocchia di spillo.

    Anche io sono totalmente fuori dai giri gay (non per mia scelta purtroppo), ma qui sopratutto mi hanno fatto capire molto bene che ci sono un ventaglio di possibilità così vasto nella gaytudine che non puoi permetterti di dire "io non sono come loro!". Perché NON esiste un LORO... ma una super moltitudine di NOI diversi.

    Allora partiamo dal presupposto che so che il mondo gay è vasto, vastissimo anzi. Sto solo parlando sulla base delle mie esperienze passate, tutto qui. Io purtroppo non ho avuto la possibilità di conoscere ragazzi gay che abbiano lo stesso modo di fare di Marco, per questo mi piace lui

    Comunque vi ringrazio per i consigli, parlare con voi mi aiuta

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    36 minutes ago, Fab21 said:

    Io purtroppo non ho avuto la possibilità di conoscere ragazzi gay che abbiano lo stesso modo di fare di Marco, per questo mi piace lui

    In questo momento di infatuazione nessun uomo etero, gay, bisex, asessuale o chissà cos'altro avrà ai tuoi occhi lo stesso modo di fare di Marco. Perché Marco è Marco per te e non può esserlo nessun altro in questo momento. @freedog ipotizzava che tu abbia crushato per Marco perché non hai avuto alternative certamente gay tra cui scegliere ma ci hai detto che ci hai provato a cercare altro quindi possiamo tiepidamente escludere che sia così. Questo per dire che magari ti sei invaghito di Marco perché ti piace lui e non perché non sembra gay. Magari se Marco fosse stato vagamente più femminile nei modi, potenzialmente ti sarebbe piaciuto lo stesso no? inizia a non ragionare per categorie ma per individui... riuscirai ad essere meno prevenuto. Allo stesso modo, il fatto che tu non abbia conosciuto ancora nessun ragazzo gay con le caratteristiche di Marco, non vuol dire che non esista.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    1 hour ago, Fab21 said:

    partiamo dal presupposto che so che il mondo gay è vasto, vastissimo anzi. Sto solo parlando sulla base delle mie esperienze passate, tutto qui.

    puoi quantificarci cosa intendi per "esperienze passate"? se parliamo di 2 o 3 morti di k rimorchiati sui frocial, non li definirei una grande esperienza, anzi.

    per limitarmi a gente fuori mercato, personaggi tv come Senio Bonini di RaiNews, o Diaco di rai 1 e Alessio Orsingher di la7 (questi ultimi due tra l'altro cirinnati tra loro; ufficiante l'unione civile Maurizio Costanzo), o Dose del Ruggito del coniglio (ok, quello fa radio, magari è meno noto di viso) pur rientrando tra gli insospettabili non scheccanti, sono felicemente gay; l'avresti mai detto?

    1 hour ago, Fab21 said:

    Io purtroppo non ho avuto la possibilità di conoscere ragazzi gay che abbiano lo stesso modo di fare di Marco

    cosa te lo ha impedito, a parte la paura di uscire dall'armadio?

    39 minutes ago, AndreDgl said:

    @freedog ipotizzava che tu abbia crushato per Marco perché non hai avuto alternative certamente gay tra cui scegliere ma ci hai detto che ci hai provato a cercare altro quindi possiamo tiepidamente escludere che sia così.

    pas du tout, mon chèr

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    17 minutes ago, freedog said:

    pas du tout, mon chèr

    Je m'excuse, probablement j'ai mal interprété.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    3 minutes ago, AndreDgl said:

    Je m'excuse, probablement j'ai mal interprété.

    pas vrai!

    ossia: tu escludi "tiepidamente" che l'opener non conosca il variegato mondo lgbt; io (da antico bucaniere di questi mari) invece ne sono "tiepidamente" convinto.

    ma son sottigliezze; la sostanza cambia poco

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77
    8 hours ago, Almadel said:

    Io non ho mica l'obbligo di difendere l'utlità degli psicoterapeuti!

    Eeeeeeh?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fab21
  • Topic Author
  • Io sono di Torino, abito in una grande città, dove qualsiasi persona non si intromette nella vita di altre persone, quindi di ragazzi ne ho già conosciuti, tranquilli, senza la paura che andassero ad infamarmi alle spalle. Come ho già ribadito, ho avuto altre esperienze in passato, non mi sembra il caso di mettermi a stipulare liste di ragazzi con cui sono stato. La maggior parte della gente che ho conosciuto non era affine al tipo di personalità che IO intendo conoscere. Non sto dicendo che tutti sono uguali, ho solo detto che tutti quelli che ho conosciuto IO avevano la stessa dose di femminilità che a me non interessa. Mi sembra plausibile quindi, non crederci più dopo essere inciampato nello stesso tipo di problema per l'ennesima volta.

    La questione che ho posto sul forum è stata una semplice domanda sull'azione che dovrei intraprendere verso questo mio amico e, a me, pare che il discorso stia deviando un po' altrove.

    Come hai detto tu @AndreDgl, nessuno ai miei occhi apparirà come mi appare Marco in questo momento. Beh ti sei risposto da solo, secondo te la ragione qual è? Semplice, come ho già detto, corrisponde ai miei gusti, cosa che non ho riscontrato in alcuno fin ora, e ovviamente non è che io sia felice di questo. Ma di certo non mi scopo tutto il reame per trovare il tipo giusto, sai dopo un po' ti rompi anche un po' il cazzo di conoscere sempre gli stessi elementi.

    Ma probabilmente anche qui la colpa è mia, perchè sembra che io debba accontentarmi di chiunque dato che non ho abbastanza "giri" nel mondo LGBTQI+ 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bunny
    1 hour ago, Fab21 said:

    Io sono di Torino, abito in una grande città, dove qualsiasi persona non si intromette nella vita di altre persone, quindi di ragazzi ne ho già conosciuti, tranquilli, senza la paura che andassero ad infamarmi alle spalle. Come ho già ribadito, ho avuto altre esperienze in passato, non mi sembra il caso di mettermi a stipulare liste di ragazzi con cui sono stato. La maggior parte della gente che ho conosciuto non era affine al tipo di personalità che IO intendo conoscere. Non sto dicendo che tutti sono uguali, ho solo detto che tutti quelli che ho conosciuto IO avevano la stessa dose di femminilità che a me non interessa. Mi sembra plausibile quindi, non crederci più dopo essere inciampato nello stesso tipo di problema per l'ennesima volta.

    La questione che ho posto sul forum è stata una semplice domanda sull'azione che dovrei intraprendere verso questo mio amico e, a me, pare che il discorso stia deviando un po' altrove.

    Come hai detto tu @AndreDgl, nessuno ai miei occhi apparirà come mi appare Marco in questo momento. Beh ti sei risposto da solo, secondo te la ragione qual è? Semplice, come ho già detto, corrisponde ai miei gusti, cosa che non ho riscontrato in alcuno fin ora, e ovviamente non è che io sia felice di questo. Ma di certo non mi scopo tutto il reame per trovare il tipo giusto, sai dopo un po' ti rompi anche un po' il cazzo di conoscere sempre gli stessi elementi.

    Ma probabilmente anche qui la colpa è mia, perchè sembra che io debba accontentarmi di chiunque dato che non ho abbastanza "giri" nel mondo LGBTQI+ 

     

    Ciao ti capisco esattamente.. e sono stato in una situazione simile alla tua per quasi 5 anni, innamorato perso.. poi ho capito che lui aveva solo grande amicizia per me e mi sono dovuto io distaccare con grande sofferenza,Era L unica soluzione...

    anche per il fatto della dose della femminilità capisco ciò che dici.. purtroppo neanche io ho ancora incontrato una persona che mi interessi come quel mio amico..la verità è che la maggior parte dei gay con le caratteristiche che dici te non sono dichiarati... e questo rende la ricerca davvero ardua..comunque un consiglio con il tuo amico..essendoci passato...prima ne esci da questo limbo con Lui  e prima riuscìrai a superare Los stress che ti provoca... e provare a vivere la tua vita...per la ricerca dell anima gemella invece non ho buone notizie perché penso sia davvero complicato . ma nulla è impossibile ... un abbraccio

    2 minutes ago, Bunny said:

    Ciao ti capisco esattamente.. e sono stato in una situazione simile alla tua per quasi 5 anni, innamorato perso.. poi ho capito che lui aveva solo grande amicizia per me e mi sono dovuto io distaccare con grande sofferenza,Era L unica soluzione...

    anche per il fatto della dose della femminilità capisco ciò che dici.. purtroppo neanche io ho ancora incontrato una persona che mi interessi come quel mio amico..la verità è che la maggior parte dei gay con le caratteristiche che dici te non sono dichiarati... e questo rende la ricerca davvero ardua..comunque un consiglio con il tuo amico..essendoci passato...prima ne esci da questo limbo con Lui  e prima riuscìrai a superare Los stress che ti provoca... e provare a vivere la tua vita...per la ricerca dell anima gemella invece non ho buone notizie perché penso sia davvero complicato . ma nulla è impossibile ... un abbraccio

    Poi non ti consiglierei di dichiararti gay con lui creerebbe solo grande imbarazzo nel caso non fosse interessato.. piuttosto mi spingerei un po’ più oltre .. tanto se lui è interessato non solo verso il lato dell amicizia dentro di te lo sai eccome.. il resto sono solo illusioni che vogliamo a tutti i costi provare a farle passare per segnali...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    7 hours ago, Fab21 said:

     Mi sembra plausibile quindi, non crederci più dopo essere inciampato nello stesso tipo di problema per l'ennesima volta.

    io non so quanti ragazzi tu abbia incontrato, ne quanti anni tu abbia ma forse è un po' prematuro dire di non credere all'esistenza di ragazzi gay maschili soprattutto in una città grande come Torino. Basta a aprire una qualsiasi dating app, la metà si definiscono maschili/discreti/riservati. Comunque il problema non sussiste se ti sei preso 'sta sbandata per Marco, ripeto, nessun altro ne può essere un surrogato. Quindi... come on! go ahead! (E FACCI SAPERE NON LASCIARCI APPESI!!!)

    8 hours ago, Fab21 said:

    La questione che ho posto sul forum è stata una semplice domanda sull'azione che dovrei intraprendere verso questo mio amico e, a me, pare che il discorso stia deviando un po' altrove.

    E' abbastanza normale se intavoli un discorso con diversi elementi, se ce n'è uno che spicca sugli altri, si finisca per prendere in considerazione anche quello. E l'intento non è certo quello di attaccarti o di disturbarti ma darti altri spunti di riflessione, visioni diverse dalla tua che non puoi conoscere appunto perché sei al di fuori delle dinamiche gaie! Poi sta a te come prendere quanto ti si scrive.

    Comunque l'OFF TOPIC è un must di questo forum... puoi iniziare un topic parlando di relazioni e finire poi a discutere di idiosincrasie alimentari! 😂

    8 hours ago, Fab21 said:

    Ma probabilmente anche qui la colpa è mia, perchè sembra che io debba accontentarmi di chiunque dato che non ho abbastanza "giri" nel mondo LGBTQI+ 

    No Fab, è proprio il contrario quello che ti si cercava si spiegare. Stando al di fuori dei giri, frequentando solo etero (o presunti tali) è normale che si finisca a pescare nello stagno in cui si sguazza e quindi "accontentarsi" di invaghirsi di un amico etero con scarse possibilità di successo ed elevatissime di sofferenza!

    6 hours ago, Bunny said:

    la verità è che la maggior parte dei gay con le caratteristiche che dici te non sono dichiarati...

    Anche questa mi sembra una generalizzazione un po' forzata. Io sono out da 17anni, credete che vada in giro su un carro da gay pride tutti i giorni? che mi presenti in ufficio vestito da soubrette di canale 5? l'essere dichiarati non vuol dire avercelo scritto in fronte. Tutti abbiamo tratti, atteggiamenti, sfumature che possono essere interpretate come femminili a prescindere dall'orientamento sessuale, anche voi... non può essere che semplicemente nel momento in cui avete davanti un ragazzo out sia la vostra percezione che "femminilizza" questi ragazzi solo in quanto non "riservati" come voi?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    7 hours ago, Bunny said:

    .la verità è che la maggior parte dei gay con le caratteristiche che dici te non sono dichiarati...

    da circa 30 anni continuo a chiedermi da dove voi velati-maskioni-insospettabili prendiate ste statistiche così certe/granitiche, se la premessa di qsi vostro discorso è che siete fuori "dai giri e dall'ambiente omosex", in quanto allergici alle checche effeminate

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    9 minutes ago, freedog said:

    da circa 30 anni continuo a chiedermi da dove voi velati-maskioni-insospettabili prendiate ste statistiche così certe/granitiche,

    Non ha detto di essere velato o maskione ma ha fatto intendere che pure lui apprezza quella tipologia come fab. D'altronde si chiama Bunny, non Rosko. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    4 minutes ago, Ghost77 said:

    Non ha detto di essere velato o maskione

    ..ma non disse nemmeno il contrario, anzi ha proprio sopravvolato sul punto;

    and usually, chi è outed non ha problemi a dirlo qui, fin dalla presentazione

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fab21
  • Topic Author
  • In ogni caso, in questi giorni proverò a studiarmi una strategia da usare per non ferire lui e, soprattutto me, dato che sto già male per questo (non fraintendetemi non sono caduto nella depressione più totale, fortunatamente reagisco in maniera positiva agli eventi traumatici). Al massimo mi concentrerò su altro caso mai vada male, ma sicuramente non mi allontanerò da lui dato che condividiamo la stessa cerchia di amici.

    Vi aggiornerò sicuramente quando arriverà il momento

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...