Jump to content
antonio57

Differenze di età nel sesso

Recommended Posts

antonio57

Ciao a tutti, sono nuovo nel forum!

mi chiamo Antonio, sono un ragazzo di 19 anni... scrivo perché vorrei capire se qualcuno si è mai trovato nella mia situazione...

mi è capitato diverse volte, nel sesso o in rapporti preliminari, di avere a che fare con uomini più grandi di me, anche di 15 anni. Ammetto che la cosa mi sia piaciuta, ma allo stesso tempo, riflettendoci, è come se mi fossi sentito usato, sfruttato da un uomo più grande... non so, è una sensazione che non so spiegare, ma personalmente vorrei capire se qualcuno ha mai provato un senso di colpa e d inquietudine del genere dopo aver fatto cose così... ho addirittura pensato di avviare un percorso di psicoterapia perché non riesco più ad essere tranquillo

che sia io che mi faccio troppi problemi? Mi piacerebbe un confronto 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello

non è che il senso di colpa e di inquietudine siano semplicemente nel aver fatto SESSO GAY ???

Hai completamente accettato la tua omosessualità?  Come la vivi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
antonio57
  • Topic Author
  • Sì, l’ho accettata

    per farti un esempio, quando ho rapporti con ragazzi con cui mi frequento seriamente, la trovo una cosa più “pura” e non mi sento così sfruttato come potrei sentirmi da un uomo tanto più grande (che poi spesso fanno come vogliono loro, ma vabe quello è un altro discorso) 

    quindi suppongo che questa mi inquietudine provenga proprio da questo mio modo di vedere il rapporto (?)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Se è così, sembrerebbe di si

    Domanda:

    perché vai - ANCHE- con uomini più grandi? 

    (che poi 15 anni di differenza non sarebbero in astratto tantissimo, ma per un 19enne SI!)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    antonio57
  • Topic Author
  • Non c’è un motivo, magari mi capitano e accetto se sono arrapato... ma poi penso di subire delle conseguenze psicologiche 

    per questo volevo confrontarmi per capire se fosse una cosa comune

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    Allora lasciamo spazio alle risposte di  tuoi coetanei

                   :drinks:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Non puoi semplicemente evitare le persone più grandi,

    se la cosa ti dà questi problemi?

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    59 minutes ago, antonio57 said:

    Ammetto che la cosa mi sia piaciuta, ma allo stesso tempo, riflettendoci, è come se mi fossi sentito usato

    Il problema delle trasgressioni sessuali è che piacciono proprio per lo stesso motivo per cui, poi ti fanno sentire in colpa

    1 hour ago, antonio57 said:

    d inquietudine

    L'inquietudine è una sensazione positiva significa che il meccanismo di difesa della proiezione ( sono tutti vecchi maiali che mi usano....) non funziona del tutto e quindi sei un bel passo avanti, il prossimo passo sarebbe avere consapevolezza del fatto che le cose non "capitano" sei tu che lo desideri

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    10 minutes ago, Hinzelmann said:

    Il problema delle trasgressioni sessuali è che piacciono proprio per lo stesso motivo per cui, poi ti fanno sentire in colpa

    E' il motivo per cui reagisco sempre con fastidio alla parola "trasgressione".

    Sia quando è il ragazzo che cerca il maturo, il bisex che cerca il gay o l'etero che cerca la trans

    per poi scaricare sempre TUTTO il proprio disagio sul loro povero partner incolpevole.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    antonio57
  • Topic Author
  • Vi ringrazio per i commenti... a questo punto il passo da fare è proprio quello di resistere a queste tentazioni se poi mi fanno stare male psicologicamente...

    in ogni caso grazie per il confronto, ne avevo bisogno!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    In effetti sembri proprio il ragazzo etero che si sente "sporco" dopo che l'amico gay glielo ha succhiato

    e che invece di accettare il suo desiderio si sforza di "resistere alle tentazioni" 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Lor24
    Posted (edited)

    Hai sempre escluso una relazione stabile con un ragazzo molto più grande di te?

    Edited by Lor24

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei
    2 hours ago, antonio57 said:

    Ammetto che la cosa mi sia piaciuta, ma allo stesso tempo, riflettendoci, è come se mi fossi sentito usato, sfruttato da un uomo più grande

    Ciao antonio57, non penso che tu abbia capito fino in fondo cosa volessero suggerirti Almadel e Hinzelmann. 

    Possiamo metterla così: se tu vai con un uomo più grande (o con una qualsiasi altra caratteristica) puoi "dirti" di essere stato usato da lui, esattamente come puoi "dirti" di averlo usato per i tuoi desideri, oppure "dirti" di aver avuto un piacevole incontro. Insomma le tre frasi sono perfettamente equivalenti. Il senso di colpa è legatissimo ai desideri sessuali, soprattutto a quelli che meno tolleriamo in noi. E' normale che agli inizi ci sia, ma pian piano bisogna imparare a gestirlo con calma e consapevolezza, sia smettendo di proiettarlo all'esterno, sia evitando di fare finta di disinfettarsi con autocensure controproducenti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama

    L’importante, si sa, non è la grandezza d’età, ma quella dell’uccello! 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Laen
    Posted (edited)

    A 17 anni ebbi una fugace relazione con uno di 28, e poco dopo un uno di 33...

    Capisco ciò che intendi descrivere, è una sensazione ambigua che però varia di intensità in funzione al grado di attrazione che si prova, secondo me.
    Può anche derivare da quel senso di "proibito" che una tale forbice anagrafica può far scaturire... Dipende da te soltanto, non c'è nulla né di sporco né di proibito, a conti fatti
    A me non turbò troppo, anzi... ;)

    Edited by Laen

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nayoz

    @Laenben tornato su forum, è da un po' che non ti leggevo :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    11 minutes ago, nayoz said:

    @Laenben tornato su forum, è da un po' che non ti leggevo :D

    Nayoz e Pinks hanno avuto compagni sessuali (Pinks anche relazioni) con persone più grandi: loro non credo si siano mai sentiti sfruttati,  forseperchè erano attivi. Tu sei stato passivo? Forse come l'attivo sceglie quello più grande perchè prova una sensazione di dominio, il passivo lo sceglie per una sensazione di protezione? Non ne ho idea, la butto lì, ma forse è una sciocchezza.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    7 minutes ago, marce84 said:

    Nayoz e Pinks hanno avuto compagni sessuali

    E in effetti sono entrambi attivi, disinnescando così l'idea di "sfruttamento"

    che nasce nella mente del passivo come "proiezione" di un desiderio di sottomissione,

    anche se magari al tipo in questione non era venuto neanche in mente.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Andrea75

    Salve  a  tutti  e  un bel  pezzo  che  non  entro  ;   ma  io  non  soffro  differenze  come  età   io  ad  esempio  vado  x  i  45  anni  e  il  mio  convivente  compiuto  36    quindi  9  in meno  e  tutti  e  2   non  sentiamo  disagio  anzi  e   come  il  1  giorno  🙂

     

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    bradipo
    Posted (edited)

    Credo la tua sia una semplice paura dettata dal fatto che questo tipo di relazione (di coppia o semplicemente sessuale) non sia socialmente accettata e quindi a te sembra sporca. 

    Nel socialmente rientri anche tu in quanto membro della società che sei cresciuto con questa idea: il più grande (in quanto tale) ha più potere sul più piccolo e quindi può "abusarne", ma il fatto che ne abusi o meno passa completamente in secondo piano. Il solo potenziale è visto negativamente. 

    Personalmente ho avuto a che fare con ragazzi/uomini più grandi di me anche di 20 anni e non mi sono mai sentito usato (non so se per self-confidence o mera incoscienza) e la mia paura, al massimo, era quella di non essere "abbastanza bravo" per loro visto il gap di esperienze.

    La mi esperienza più simile alla tua (ma diametralmente opposta) è quella con un uomo di 20 anni più grande di me che, nonostante ci fossero tutti i presupposti, non volle venire a letto con me perché ero troppo più piccolo e si sentiva "sporco". 

    Lui, adesso, è il mio ragazzo da un anno e non c'è assolutamente nulla di sporco, la sua era solo una fisima mentale. 

     

    Ora, la domanda che mi sovviene è: tu credi di sentirti usato o hai solo paura di passare per la "carne fresca che voleva una ripassata dal daddy di turno" agli occhi degli altri? 

     

    Edited by bradipo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    Posted (edited)

    Poi noi possiamo solo avanzare ipotesi, ma alla verità al massimo puoi arrivarci tu. Può essere qualcosa di molto banale: ti piacciono fisicamente quelli più grandi. Può essere qualcosa di più complesso: tempo fa, non mi ricordo chi, mi spiegava che per un certo periodo aveva sempre cercato persone con le quali c'era grande differenza d'età, persone già impegnate, persone poste geograficamente molto lontane e che si era accorto solo molto tempo dopo di averlo fatto perché tentatava di autosabotarsi in quanto spaventato da una relazione. 

    Edited by marce84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    quel che non ho capito è con quali criteri @antonio57 "seleziona" sti partner agèe (che poi sarebbe gente che ha una decina d'anni meno di me..)

    • fisico arrapante?
    • ricerca della cara vecchia nave scuola per.. affinare le tecniche?
    • desiderio di sentirsi protetto dal daddy?
    • ricerca di soldi/regali? (chiedo senza intenti moralistico-bakkettoni, visto che è una realtà che cmq esiste)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    16 hours ago, antonio57 said:

    che sia io che mi faccio troppi problemi? Mi piacerebbe un confronto 

    Anch'io a volte facevo i tuoi stessi pensieri, pressapoco alla tua età...però facciamo un po' di chiarezza: tu preferiresti scopare con tuoi coetanei? Il ruolo è importante per te? Se fossi stato attivo anziché passivo credi proveresti lo stesso disagio?

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    41 minutes ago, freedog said:
    • ricerca della cara vecchia nave scuola per.. affinare le tecniche?

    Tecniche sessuali? Che poi davvero si impara da un maestro? Chiedo perchè questa cosa non l'ho mai capita. Due ragazzetti che scopano tra loro e sono entrambi inesperti, resteranno inesperti? Mi ricorda la storia degli eterosessuali che andavano con una puttana per svezzarsi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    16 hours ago, antonio57 said:

    mi è capitato diverse volte, nel sesso o in rapporti preliminari, di avere a che fare con uomini più grandi di me, anche di 15 anni. Ammetto che la cosa mi sia piaciuta, ma allo stesso tempo, riflettendoci, è come se mi fossi sentito usato, sfruttato da un uomo più grande... non so, è una sensazione che non so spiegare,

    Probabilmente ti sei sentito usato perché un uomo d'età maggiore della tua  ti ha scopato senza né sua né tua partecipazione affettiva, solo per il piacere fisico sessuale d'un momento.

    Se accadesse il medesimo con un tuo coetaneo o con uno più giovane di te, cioè se dal rapporto traessi solo piacere fisico sessuale senza reciproca partecipazione affettiva, ti sentiresti parimenti usato?:

    se nel caso del coetaneo non ti sentissi usato,  allora sarebbe chiaro che il problema sarebbe che giudichi i rapporti tra persone d'età molto diversa eticamente illeciti;

    se viceversa ti sentissi tuttavia usato anche nel caso del coetaneo, allora sarebbe chiaro che il problema sarebbe l'anaffettività del tuo rapporto con una persona, non la sua età maggiore o minore.

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    11 minutes ago, marce84 said:

    Tecniche sessuali? Che poi davvero si impara da un maestro?

    beh, che i teens siano imbranati/inesperti è fisiologico!

    12 minutes ago, marce84 said:

    Mi ricorda la storia degli eterosessuali che andavano con una puttana per svezzarsi.

    niente di nuovo sotto il sole, quindi

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Laen
    11 hours ago, nayoz said:

    @Laenben tornato su forum, è da un po' che non ti leggevo :D

    Ciao nayoz, ogni tanto riappaio 😆

    Secondo me, comunque, il perno del discorso è capire quale sia il tipo di rapporto instaurato col partner, perché al di là del discorso anagrafico conta il processo che ha portato ad andarci a letto.
    Non vorrei che il sentirsi usato sia frutto di un processo troppo rapido e mirato, privo di un adeguato "flirt" graduale.
    Soddisfare i meri appetiti sessuali può far sentire usati a prescindere dall'età dei coinvolti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    15 minutes ago, marce84 said:

    Due ragazzetti che scopano tra loro e sono entrambi inesperti, resteranno inesperti?

    La ripetizione dei medesimi atti per lo più, benché non necessariamente, comporta una certa esperienza nell'esecuzione di quegli atti, benché talvolta l'esperienza s'acquisisca dopo anni, se non dopo decenni:

    non per nulla si dice che l'arte sia lunga, ma la vita breve.

    D'altronde, per cogliere un po' di piacere dal nostro corpo non dovrebbero essere necessari secoli e neppure anni d'esperienza e forse interessano assai più le qualità non solo fisiche dell'altra persona con cui si fa l'amore, che la molteplicità o la varietà delle esperienze sessuali proprie od altrui.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Mi pare sia esplicito che il problema non è la mancanza di sentimenti, ma la differenza di età.

    O si disinnesca il meccanismo di trasgressione-eccitazione-colpevolizzazione (di sé o dell'adulto)

    o è meglio per tutti che si dedichi solo ai coetanei e si masturbi coi porno sui daddy.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    Posted (edited)
    1 hour ago, Mario1944 said:

    La ripetizione dei medesimi atti per lo più, benché non necessariamente, comporta una certa esperienza nell'esecuzione di quegli atti, benché talvolta l'esperienza s'acquisisca dopo anni, se non dopo decenni:

    non per nulla si dice che l'arte sia lunga, ma la vita breve.

    D'altronde, per cogliere un po' di piacere dal nostro corpo non dovrebbero essere necessari secoli e neppure anni d'esperienza e forse interessano assai più le qualità non solo fisiche dell'altra persona con cui si fa l'amore, che la molteplicità o la varietà delle esperienze sessuali proprie od altrui.

    Sei un uomo saggio. Vorrei tanto che tu fossi il mio mentore.

    1 hour ago, Laen said:

    Ciao nayoz, ogni tanto riappaio 😆

    Penso che avrai avuto un bel da fare in questi ultimi mesi. 😬 Mi è capitato di pensare come te la stessi passando.

    Edited by marce84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      26 members have viewed this topic:
      Chaos  marco7  Duma  dokdok  AlfredVogler  faby91  Kuja  marce84  Msx77  Tex  Icoldibarin  AndreDgl  lollone  LuxAeterna  Laen  conrad65  Mario1944  cloroformio  Newgate  castello  nayoz  Dragon Shiryu  MinstrelBard  Saramandasama  Almadel  Bloodstar 
    ×
    ×
    • Create New...