Jump to content
Vagabondo

Masturbazione prona (o alternativa)

Recommended Posts

Vagabondo

Ciao ragazzi! Ho letto online che masturbarsi strofinandosi a pancia in giù è una modalità poco raccomandabile, perché potrebbe arrecare problemi psicologici e nei rapporti.

Cosa ne pensate? Avete esperienze in merito?

Io ho scoperto la sessualità proprio masturbandomi in quel modo, poi ho cominciato a praticare anche la modalità classica (con la mano insomma), e ancora oggi quando capita pratico entrambe, solo che ho come una preferenza per la prima. Ho anche notato che masturbandomi con la mano ci metto di più a raggiungere l'orgasmo, ma insomma, alla fine lo raggiungo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Puoi linkarci l'articolo che lo sconsiglia?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hazel226

Da quel che ho capito io dell'articolo potrebbe comportare problemi solo al rapporto attivo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Non proprio convincente al massimo, ma mi pare interessante.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vagabondo
  • Topic Author
  • Io credo che effettivamente possa esserci una preferenza determinata dall'abitudine, e che magari possa influire sulle pratiche con il partner. Però mi sembra che l'articolo abbia toni un po' allarmistici, anche se l'autrice è una sessuologa. Non so...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Lor24
    Posted (edited)

    Interessante. Molto interessante nel mio caso, dato che mi fa riflettere su una cosa sulla quale non mi ero mai soffermato.
    Ho appena fatto alcune ricerche in merito e ho cercato di fare mente locale e di raccogliere i miei ricordi, che vi condivido per contribuire alla tematica.

    Durante l'adolescenza ho praticato molto spesso questa forma di masturbazione alternativa: guardavo i porno prono su un letto, su una vasca o un pavimento e mi strofinavo con un po' di scottex sotto 😅 
    Se ci penso credo non fosse una modalità esclusiva ma era piuttosto frequente, diciamo un 60-70% delle volte. E penso di avere iniziato a masturbarmi in questo modo, di aver iniziato a usare le mani solo successivamente. Non ci ho mai visto nulla di male, pensavo fosse un modo più figo di masturbarsi.
    Poi la masturbazione manuale era meno piacevole anche perché, pur non avendo una fimosi, il mio prepuzio era meno elastico ed era meno piacevole rispetto ad adesso.

    Poi, non più adolescente (dopo i 20 anni), quando avevo iniziato a fare sesso e a vivere la mia sessualità, avevo intuito le mie difficoltà a mantenere l'erezione per iniziare la penetrazione. 
    Per questo motivo inizialmente avevo preferito il ruolo di passivo, soprattutto da prono, perché così durante il sesso riuscivo a praticare questa forma di masturbazione che mi metteva a mio agio. Quando facevo il passivo e non ero prono infatti le mie erezioni erano più deboli.

    Vedevo il ruolo attivo come un peso e una responsabilità, quindi avevo trovato un fidanzato solo attivo non interessato a concedersi per proprio tabù e avevo di pari passo perso quelle fantasie da attivo che avevo sporadicamente sin da adolescente.
    Le fantasie da attivo sono tornate solo dopo parecchi mesi che stavo con lui, quando ho iniziato a vivere meglio la mia sessualità.
    Poi nel tempo, non saprei nemmeno dire quando, ho abbandonato questo tipo di masturbazione ed è diventata rarissima, ora forse è qualche anno che non la pratico.
    Sono passati anni da quando ho avuto il mio primo partner sessuale nonché fidanzato, ora mi considero versatile e anche il mio attuale ragazzo lo è, ci sono stati periodi con lui in cui sono stato solo attivo, periodi in cui ho fatto solo il passivo e periodi in cui ci alterniamo a seconda della giornata e di chi prende iniziativa.
    Ed effettivamente, ora che ci penso, negli ultimi due anni ho avuto rarissimi problemi a letto e la mia sessualità è decisamente migliorata. I problemi che incontro oggi, assai sporadicamente, possono essere al massimo legati al problema dell'ansia da prestazione. Problemi di natura molto diversa da quelli che avevo tanti anni fa quando ho iniziato a fare sesso per la prima volta.

    Tempo fa in effetti ritenevo che la passività esclusiva potesse essere, in alcuni casi, dovuta a una deresponsabilizzazione del proprio piacere, spesso derivata da un'educazione un po' sessuofobica come quella che ho ricevuto io.  Ho sempre attribuito il mio percorso dentro i ruoli sessuali anche dovuto a un'omofobia interiorizzata. Ma questo discorso lo facevo anche perché vedevo queste dinamiche su di me.
    Ed effettivamente tutto ciò è andato anche di pari passo alle mie modalità di masturbazione. E stando a quanto si legge dall'articolo che hai linkato e da altre fonti questa "Masturbazione alternativa" è comunque un segno di deresponsabilizzazione del proprio piacere.
    Non so se consigliarti di non masturbarti più così, io ho smesso di farlo senza mai farmene un problema.
    Non so se interrompere questa modalità possa darti benefici o se sia necessario un cambiamento della tua sfera sessuale che vada di pari passo a tale interruzione. 

    Edited by Lor24

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Essendo la masturbazione un atto fisiologico, è un po' come se sminuzzassi la carne con gli incisivi . E' un'abitudine fisiologicamente scorretta .

    Conoscevo un ragazzo che si masturbava così, aveva una fimosi serrata e problemi socio relazionali molto forti .

    Dici che vieni prima strusciandoti, è un fattore di fantasia mentale o solo meccanico ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226

    L'autrice sessuologa dà per scontato che sia un problema perché si riferisce al paziente tipico ovvero l'eterosessuale il quale, a livello pratico (anche se non teorico) non ha scelta se non essere insertivo, e quando non riesce ad esserlo in pratica non è valido. Direi perciò che dipende dalla persona se è un problema o no. :sisi:

    "Quest'uomo, che gli piaccia o no, è costretto a dare le spalle alla donna che ama" (cit. dall'articolo)

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Vagabondo
  • Topic Author
  • Non saprei, nel senso che prima non mi ponevo alcun problema, usavo entrambe le modalità, e sinceramente non mi soffermavo sulla durata. Da quando ho letto l'articolo, ogni volta che mi masturbo con la mano mi viene una sorta di ansia di fare cilecca, e ho bisogno di qualche momento in più per lasciarmi prendere del tutto dalle fantasie. Quando poi sono coinvolto, tutto va liscio. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    2 minutes ago, Hazel226 said:

    Direi perciò che dipende dalla persona se è un problema o no.

    Se te lo strusci soltanto, dopo un po' diventa un problema perchè il frenulo non è nato per essere scartavetrato . E' o sarà a priori un problema, se non a livello psicologico quantomeno meccanico !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Vagabondo
  • Topic Author
  • 16 minutes ago, Ghost77 said:

    Dici che vieni prima strusciandoti, è un fattore di fantasia mentale o solo meccanico ?

    Non saprei, nel senso che prima non mi ponevo alcun problema, usavo entrambe le modalità, e sinceramente non mi soffermavo sulla durata. Da quando ho letto l'articolo, ogni volta che mi masturbo con la mano mi viene una sorta di ansia di fare cilecca, e ho bisogno di qualche momento in più per lasciarmi prendere del tutto dalle fantasie. Quando poi sono coinvolto, tutto va liscio. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Mi pare che si scambi la causa con l'effetto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Vagabondo
  • Topic Author
  • Just now, Hinzelmann said:

    Mi pare che si scambi la causa con l'effetto

    Non capisco, scusami.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    Just now, Vagabondo said:

    ansia di fare cilecca

    Mi stai dicendo che ti viene l'ansia di fare cilecca con te stesso, se parli di masturbazione, giusto ?

    E pensare che esistono dei meravigliosi orgasmi da masturbazione a pisello moscio . Molto difficili da ottenere, si gioca sull'eccitazione, le pause e la distrazione, la velocità, ma danno delle sensazioni a cui il cervello non è abituato . L' obiettivo è provare piacere, non aver l'erezione . Quello può esserci in due, ma da solo il tuo partner sei sempre tu !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Vagabondo
  • Topic Author
  • Just now, Ghost77 said:

    Mi stai dicendo che ti viene l'ansia di fare cilecca con te stesso, se parli di masturbazione, giusto ?

    E pensare che esistono dei meravigliosi orgasmi da masturbazione a pisello moscio . Molto difficili da ottenere, si gioca sull'eccitazione, le pause e la distrazione, la velocità, ma danno delle sensazioni a cui il cervello non è abituato . L' obiettivo è provare piacere, non aver l'erezione . Quello può esserci in due, ma da solo il tuo partner sei sempre tu !

    Mai provato un orgasmo a pisello moscio 😅

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    2 minutes ago, Vagabondo said:

    Non capisco, scusami.

    Trovo del tutto normale che si scopra il piacere sessuale strusciandosi, se però il passaggio all'uso delle mani è ostacolato dal fatto che provo dei sensi di colpa nel ricercare volontariamente l'orgasmo non è lo strusciamento a causare il problema, semmai questo è l'effetto di un adattamento ad una situazione disfunzionale in cui cerco di convivere coi sensi di colpa, invece di sradicarli

    Tutto qui

     

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Vagabondo
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    6 minutes ago, Hinzelmann said:

    Trovo del tutto normale che si scopra il piacere sessuale strusciandosi, se però il passaggio all'uso delle mani è ostacolato dal fatto che provo dei sensi di colpa nel ricercare volontariamente l'orgasmo non è lo strusciamento a causare il problema, semmai questo è l'effetto di un adattamento ad una situazione disfunzionale in cui cerco di convivere coi sensi di colpa, invece di sradicarli

    Tutto qui

    In effetti quando ho scoperto la sessualità in contemporanea ho capito di non essere come gli altri ragazzi (in termini di gusti sessuali), e insomma per qualche anno ho avuto un rapporto difficile con questa consapevolezza. Ma adesso non ho più sensi di colpa o simili.

    Edited by Vagabondo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    1 minute ago, Vagabondo said:

    Ma adesso non ho più sensi di colpa o simili.

    Ovviamente io mi riferivo a quanto scrive la dott.sa Randone

    24 minutes ago, Vagabondo said:

    Da quando ho letto l'articolo, ogni volta che mi masturbo con la mano mi viene una sorta di ansia di fare cilecca,

    Per quanto riguarda te a quel che ho capito non avevi problemi di sorta finchè non ti sei imbattuto nei giudizi della Randone

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Vagabondo
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    9 minutes ago, Hinzelmann said:

    Per quanto riguarda te a quel che ho capito non avevi problemi di sorta finchè non ti sei imbattuto nei giudizi della Randone

    Direi di sì. Poi ho cercato un po' su vari forum, e c'è chi attribuisce a questa pratica il fatto di non avere un membro di grandi dimensioni, mentre io ho sempre pensato che il mio pisello nella fascia bassa della media dipendesse semplicemente dalla natura: quindi, qualcosa che accettavo come inevitabile adesso mi appare come un effetto possibilmente causato da me stesso, anche se inconsapevolmente. Sono un po' troppo suggestionabile, forse.

    Edited by Vagabondo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS
    Posted (edited)

    io ho letto che se ti fai i ditalini (sia in figa che nel buco del culo) con l'anulare solamente invece che con anche il dito medio porta sfiga e non ti sposerai mai è vero raga?

    lo dice una sessuologa americana chiamata Kim Masey N. Koola laureata a pieni voti a Scuola Radio Elettra in un suo paper. 

    Edited by SabrinaS

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77

    La dott.ssa Randone ha un approccio molto giudicante e lo trovo, per una professionista, molto spiacevole.

    "It’s not clear that prone masturbation is responsible for any sexual health problems. Sexual function problems may happen no matter the type of masturbation you prefer.

    However, some reports suggest that prone masturbation might affect your sexual health. This may be especially true in people who frequently masturbate this way.

    Unfortunately, very little research for prone masturbation exists. Most studies are based on anecdotal reports."
    Fonte: https://www.healthline.com/health/healthy-sex/prone-masturbation

    Personalmente è stata la mia tecnica d'elezione, forse il 90% delle volte se non di più, quando ero giovane, diciamo dai 13 anni in poi, usando un cuscino... con un progressivo distaccamento e quasi abbandono,per passare alla tecnica classica con mano, iniziato forse verso 19 anni.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    Posted (edited)
    5 minutes ago, Krad77 said:

    La dott.ssa Randone ha un approccio molto giudicante e lo trovo, per una professionista, molto spiacevole.

    this

    ho dato un'occhiata al suo sito, comprensivo di curriculum https://www.valeriarandone.it/curriculum-vitae/ e la cosa che mi meraviglia è che non ho trovato nessun accenno a qsi tematica anche vagamente sfiorante l'omosessualità; pare quasi che non la consideri proprio.

    e per una sessuologa è bizzarro sto fatto (non dico che noi gay dobbiamo esse il centro dell'universo, ma ignorarci del tutto mi pare eccessivo!); chissà, magari per diventare mainstream e fà l'ospite fissa dalla Panicucci preferisce sorvolare su temi che potrebbero urtare certe sensibilità.

    Però.. boh!

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS

    danneggia la psiche farsi le seghe a pancia sotto 

    la masturbazione è una prova all'ambiente vaginale

    1200606146_bandicam2020-05-2520-05-09-191.jpg.d80ba0e3ff53e48194163dcb9276003e.jpg1899290672_bandicam2020-05-2520-05-22-828.jpg.47011a0500642df468ca402368dce9c8.jpg

    ---------------------------

    eccomi quando ho aperto il link: 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS

    l'omino con la chiave inglese 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    blondie, ti devo ricordare le linee guida del forum o ti rendi conto da te che sto commento lo devi da toglie entro subito?

    vabbè che stamo in anarchia totale, senza moderatori e bla bla bla; però datte na regolata!!!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226

    Bel disegno comunque :asd:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      Indice 
    ×
    ×
    • Create New...