Jump to content
Sign in to follow this  
FleurDuMal

Autolesionismo

Recommended Posts

Cosgrove

Chi fa dell'autolesionismo ha bisogno d'aiuto, IMO.

L''autolesionismo è una tipica forma esasperata di richiesta d'aiuto da parte di chi è depresso e frustrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cosgrove

Può darsi.E' una cosa che non farei mai e che non capisco, ma so che l'autolesionismo si riscontra nei depressi gravi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
R.POST
Ma anche no Cos... >_<

premetto che probabilmente so anche poco dell'argomento... ma se non è una richiesta, silenziosa, d'aiuto, un segnale di qualcosa che non va... cos'è?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Blue_Eyes

per la maggior parte di noi che non abbiamo mai praticato l'autolesionismo può sembrare assurdo, eppure nella stragrande maggioranza dei casi il tagliarsi è l'unico modo che un individuo con dei problemi ha per sfogare la propria rabbia e aggressività...In realtà poi gli autolesionisti tendono in genere a nascondere i loro tagli agli occhi degli altri, elemento sufficiente che da far capire che la loro NON è una richiesta d'aiuto...ma appunto un modo (sbagliato ovviamente) di scaricare il proprio disagio interiore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Paulie

Blue ha spiegato molto bene cosa intendevo dire col mio messaggio verso Cos. Purtroppo mi rendo anche conto che per chi è completamente fuori dall'autolesionismo, o comunque non c'è stato dentro, non potrà mai capire pienamente di cosa si tratta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sweet
premetto che probabilmente so anche poco dell'argomento... ma se non è una richiesta' date=' silenziosa, d'aiuto, un segnale di qualcosa che non va... cos'è?[/quote']

Io sono d'accordo con Blue Eyes... non ci si taglia per attirare l'attenzione degli altri, anzi i tagli rimangono sempre ben nascosti e non si vuole essere scoperti... sono d'accordo anche con Paulie, il discorso che fa per l'autolesionismo io lo allargherei anche al suicidio, ma non elaboro oltre perché sarei OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites
white

oddio non lo potrei mai fare. . .

la sola vista del sangue mi fa tremare le gambeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Share this post


Link to post
Share on other sites
SpiritualBlack
Chi fa dell'autolesionismo ha bisogno d'aiuto' date=' IMO.

L''autolesionismo è una tipica forma esasperata di richiesta d'aiuto da parte di chi è depresso e frustrato.[/quote']

 

Nn necessariamente...

Il tuo ragionamento è corretto nel caso di ki è autolesionista al punto da finire in ospedale o ki lo fa e poi cerca di farlo notare \ lo fa notare!

Ma cè un altra forma di autolesionismo... più tagli, meno profondi magari, ke restano sotto le maniche delle maglie (ad esempio)... e magari se 5 min dopo ke ti sei tagliata\o hai qualcuno di fronte a te, sorridi, come se nulla fosse successo... io ero così...

mi stava stretto il mio essere sempre "x bene" di fronte a parenti, "amici"... x un periodo mi tagliavo sul corpo un giorno si e uno no... nessuno si è mai accorto di nulla!

(finkè la mia tipa, ke nn vedevo da un pò e con cui mi ero da poco messa insieme) nn se ne è accorta mentre mi spogliava... x fortuna x me (anke se poi la storia è finita male) lei è stata la mia "cura"... mi ha tirato un mega schiaffo con le lacrime agli occhi dicendo ke ero una stupida... forse quelle lacrime mi hanno fatto riflettere.... da allora nn mi sono quasi più tagliata... forse solo un paio di volte....

Share this post


Link to post
Share on other sites
_sasso_

bella storia SpiritualBlack...

cmq vi ricordo che esistono tagli e tagli (ci sono quelli che se li fanno in parti visibili, e quelli che se li fanno in parti non visibili...in base al taglio, si può capire di che patologia soffre una persona)!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
_sasso_
bella storia SpiritualBlack...

bella nel senso di "INTERESSANTE"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aky_86

io c sn passata e ancora c sto passando tramite una mia amica...

 

nn è in una di quelle depressioni da cui nn si può uscire è solo una ragazzina ke crede ke se si taglia nn pensa + a come si sente male in quel momento..

 

l'ultima volta ke l'ho beccata a tagliarsi le ho rivoltato la faccia con una sberla...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sweet

ma non pensi che a fare così poi si senta ancora più "incompresa"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aky_86

forse... ma dopo si è messa a piangere e si è sfogata... l'ho rivista tre giorni fa e abbiamo parlato.. ora sta meglio e m ha promesso ke se succede qualcosa invece di tagliarsi m avrebbe kiamato...

 

forse la sberla potevo anke evitarla xò in quel momento ho agito d'istinto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Lover_Of_Darkness

Io non mi sono mai tagliato per motivi di esibizionismo...ho sempre avuto un reale motivo per farlo....

so ke l'autolesionismo non portava a niente...(parlo per motivi di sfogo)...mi faceva sentire meglio...tutto il pensiero ricadeva sul dolore del taglio....

Quella foto è molto vekkia, lo dico ankio ora di essere stato un cretino a tagliarmi....quello era un periodo di superdepressione....

non ho mai seguito un modello ke si taglia, se mi sono tagliato l'ho fatto solo di mia iniziativa...e non perchè c'erano altre persone ke lo facevano...

semmai...sono state altre persone ke si sono cominciate a tagliarsi per seguire me....

Notare....ke una persona non si taglia solo per motivi di sfogo...ma anke per motivi legati allo "spiritismo"!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
_sasso_

solitamente tagliarsi è una richiesta inconscia di aiuto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sweet

questa cosa già è stata detta!! io però ribadisco: che richiesta è, se i tagli non si fanno vedere a nessuno? a chi chiedi aiuto? a te stesso??

Share this post


Link to post
Share on other sites
cambiapelle

per me queste sono cose fuori dal mondo. se uno non ha le palle per chiedere aiuto, che si tagliuzzi pure.

e' un discorso brutto, lo so, ma certe cose non le concepisco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sweet

è un discorso da persona che non si è mai sentita sola al mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
NorwegianWood

Conosco persone che l'hanno fatto, persone che hanno smesso, persone che continuano a farlo. Alcune sono mie amiche... certo non mi fa piacere, a chi lo farebbe sapere che un amico si taglia e nasconde le ferite (quelle fisiche e quelle che ha dentro)? Ma non mi permetterei mai di giudicare chi lo fa. Ho cercato di aiutare, quando ho potuto, ma senza mai mettermi su un piedistallo a fare la lezione di vita. Chi sono io per farlo? Sono stato vicino, ho abbracciato, ho ascoltato (parlato poco), ho pianto. A volte è servito, a volte no. Ma non ho perso amici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cambiapelle

<<è un discorso da persona che non si è mai sentita sola al mondo.>>

 

 

ti giuro che vorrei fosse vero.

 

ho semplicemente detto che non potro' mai comprendere quesi atteggiamenti infantili e patetici.

 

anche io conosco persone che si divertivano a tagliuzzarsi verie parti del corpo, addirittura una di queste e' il ragazzo di mia sorella.

 

con l'amore di quest'ultima si e' accorto della cazzata che stava facendo ed ora sta facendo delle visite per far scomparire i segni dei tagli.

 

l'altra persona invece l'ho trovata morta di overdose nella panchina sotto casa in italia. ho pianto per lui.ma non l'ho mai compreso.

 

e' ovvio che c'e' un problema di fondo ! non posso pensare che uno tanto per fare si diverta con queste insane abitudini ! dico solo che bisogna avere il coraggio di chiedere aiuto... e pensare ,col cervello che Dio ci ha messo a disposizione, che farsi lesioni per il corpo non ci risolve il problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sweet

beh secondo me sei innanzitutto irrispettoso a definire questi atteggiamenti "infantili e patetici", pensa come ti sentiresti tu se qualcuno usasse queste parole per descrivere un atteggiamento tuo!

non puoi mai sapere gli altri che problemi hanno e che gente hanno attorno, è tanto comodo sminuire i problemi altrui perché A NOI sembrano cazzate, ma le altre persone magari ci rimangono avviluppate dentro e per loro sono i problemi più insormontabili di questo mondo!

e il fatto di chiedere aiuto, poi, parte dal presupposto che chiunque abbia qualcuno che gli vuole bene ed è disposto ad ascoltarlo. questo mi dispiace ma non è vero. non viviamo nel mondo del mulino bianco. Ci sono delle persone che magari si autocommiserano e basta, ma ci sono pure delle persone che veramente sono SOLE.

Scusami se tiro in ballo un fatto tuo personale ma ciò che hai scritto nella sezione Coming out non comprende anche il fatto "fino ad ora non l'avevo mai detto a nessuno"? Ecco, allora perché non hai cercato aiuto quando è successo? Ti sarebbe piaciuto se, a quell'epoca, qualcuno ti avesse definito "infantile e patetico" per il fatto di aver avuto paura di parlarne??

Tra l'altro, un fatto che non c'entra niente con l'autolesionismo: al liceo ho avuto un periodo che ero veramente depressa, una mia compagna se n'è accorta così un giorno le ho raccontato tutto quello che mi turbava... sono stata meglio SUL MOMENTO, ma questo mio aver "trovato aiuto" non ha portato a niente, anzi, ero molto preoccupata di essermi scoperta e mostrata debole a questa persona. Quindi direi che non sempre l'aiuto di terze persone ha conseguenze positive.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cambiapelle

e' per questo che ti dico che vorrei tu avessi ragione quando mi hai detto che parlavo cosi' perche' non mi sono mai sentito solo. (che italiano!)

 

devo dire che ancora oggi mi sento patetico e mi accuso per non aver saputo reagire, ma non mi e' mai passato per la testa di autoledermi per la mia sofferenza.

 

mi sono tenuto dentro la violenza fisica subita perche' all'epoca ero veramente solo ! non avevo amici e le persone attorno a me erano tutto tranne che PERSONE.

 

poi e' successo che sono cresciuto. ed ho chiesto aiuto a quello che ,ancor oggi e' la persona piu' cara che ho.

 

io credo che scusando questo tipo di atteggiamento, si arrivera' poi a dire '' certo , si droga perche' ha problemi in famiglia.. ''

insomma , questo permessivismo nei confronti di questi atteggiamenti penso sia piu' dannoso che istruttivo. non si puo' sempre giustificare, bisogna anche cercare di far capire la stupidaggine che si sta compiendo.

 

sono sembrato irrispettoso ?

no, e' solo il mio pensiero. COMBATTERE , COMBATTERE E COMBATTERE. SEMPRE!

 

io, se pur tardi, ho capito questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Deed

Non è che, magari, le persone diventano autolesioniste non per chiedere aiuto ma perchè provano piacere nel far soffrire il proprio corpo? Una forma di masochismo parecchio pericolosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sweet

allora tutti i tatuati o con buchi in varie parti del corpo sono dei pericolosi masochisti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Lover_Of_Darkness

mmmm ai tempi in cui mi tagliavo....mi sono fatto una dozzina di piercing da solo...mi piaceva sentire quel dolore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
cambiapelle

mi fai paura adesso.... -_- ...invece che tagliuzzarci perche' non ci facciamo una gamberata ? (continuo imperterrito ad inventare parole ,oggi!)   -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Deed
allora tutti i tatuati o con buchi in varie parti del corpo sono dei pericolosi masochisti?

 

Manu non ho detto che i masochisti sono persone pericolose. -_- Sono il primo a dire che se uno ha intenzione di fare qualsiasi cosa è liberissimo di farla purchè non leda altre persone e non infranga le leggi. Il mio "pericoloso" era riferito al pericolo a cui vanno incontro le persone stesse che praticano l'autolesionismo. Pericolo prettamente fisico, non morale o etico! (Ripeto, sono un liberale convinto!).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Lover_Of_Darkness
mi fai paura adesso.... -_- ...invece che tagliuzzarci perche' non ci facciamo una gamberata ? (continuo imperterrito ad inventare parole ' date='oggi!)   -_-[/quote'] Si dai..tutti a casa tua!!! facciamo tutto a base di gamberi....antipasti con i gamberi, pasta con i gamberi, GAMBERI!!! torta ai gamberi!!! e da bere?? GAMBAROLA!!!! La prima cocacola al gusto di  gambero !!! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
cambiapelle
OT -_-

 

gia' mooolto goloso!

sorry -_-

 

:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Who Viewed the Topic

    16 members have viewed this topic:
    P93  GiuseEnv  Ryo  blink2001  Kuja  ldvrsp  Cely McFarland  Lightdark  cloroformio  luc00  davydenkovic90  Almadel  d94  castello  nayoz  Olimpo 
×
×
  • Create New...