Jump to content
Icoldibarin

Attività fisica per il benessere posturale

Recommended Posts

Icoldibarin

Come moltissimi altri mi ritrovo alla soglia dei trent'anni con una serie di dolori cervico-spinali, muscoli contratti e fastidi dovuti principalmente al lavoro sedentario e ai cattivi atteggiamenti posturali, difficili da correggere. A differenza di qualche anno fa, quando ho iniziato ad accusare le prime problematiche, ora faccio maggiormente attenzione a cercare di mantenere una posizione decente durante il lavoro, inoltre svolgo una modesta attività fisica percorrendo in bici i 12km per andare e tornare a casa.

Tuttavia sento che le contromisure non bastano e necessito puntualmente di fare visita all'osteopata che migliora la situazione, ma solo per qualche mese. Da qui la necessità di trovare un'attività sportiva adatta alla mie esigenze, che mi permetta di combattere e quantomeno arginare queste problematiche per evitare che peggiorino.

Premetto che tendo essenzialmente ad evitare la palestra, che ho praticato per alcuni anni, per due motivi. Il primo è che la trovo estremamente noiosa e sopportabile solo se praticata non da soli, il secondo è che per essere efficace bisogna essere seguiti da un professionista (rarissimo nelle palestre che offrono abbonamenti a prezzi umani) per imparare bene gli esercizi e programmare un allenamento sensato, diversamente il rischio di praticare un allenamento sbagliato e peggiorare la situazione è altissimo.

Voi come vi comportate per contrastare queste brutte piaghe? Che attività consigliereste?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe_89
15 minutes ago, Icoldibarin said:

Premetto che tendo essenzialmente ad evitare la palestra

Anche se non vuoi andare in palestra puoi comunque fare esercizi a corpo libero che ti aiuterebbero. Anche solo dei banali piegamenti sulle braccia, fatti con regolarità, ad esempio. 

otherwise... prenderesti in considerazione fare yoga?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Icoldibarin
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Beppe_89 said:

    prenderesti in considerazione fare yoga?

    Beh se può servire, perché no?

     

    1 hour ago, Beppe_89 said:

    Anche solo dei banali piegamenti sulle braccia, fatti con regolarità, ad esempio. 

    Ci proverò. Il mio problema con gli esercizi è che devono essere semplici, se no li faccio male e fanno più male che altro. Però i piegamenti dovrei riuscire, ameno quelli :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Beppe_89
    14 minutes ago, Icoldibarin said:

    Però i piegamenti dovrei riuscire, ameno quelli :D

    Ma certo che riesci.. se non sei abituato a farli e non hai tanta forza nelle braccia farai fatica e all'inizio non riuscirai a tenere il corpo nella postura corretta (l'errore tipico è quello di appoggiare il bacino quando ci si spinge con le braccia). 

    Guarda dei tutorials su youtube se ti può aiutare.. e poi magari trovi anche altri esercizi "facili" e li aggiungi a quelli da fare. 

    Non ti conosco quindi non so se sei sovrappeso e qual'è la tua condizione fisica attuale. 

    Tu lo sai, quindi incomincia con quello che credi essere "fattibile" per te. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred

    Personalmente non ho mai avuto dolori... ma questo non significa che la mia postura sia corretta. A volte penso di essere un po' come il signor Burns sotto questo aspetto: ho così tanti problemi che si annullano a vicenda gli uni con gli altri xD

    Comunque, un po' per migliorare quell'aspetto ma anche quello estetico è circa un anno che faccio ginnastica (anche) posturale. Se cerchi su internet degli esercizi li trovi... ma direi che, avendo tu dei problemi specifici che ti causano anche dolore, forse sarebbe più il caso di vedere anche tu un professionista e farti dare indicazioni precise su come muoverti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84

    Il dolore è diurno? Hai altre problematiche, ad esempio ipercifosi? Per esperienza ti posso dire che non è affatto facile trovare qualcuno che ti aiuti a risolvere questi problemi. L'osteopata lo eviterei se non hai problematiche strutturali, ma solo ipotono o rigidità muscolare. Un bravo fisioterapista? Magari parlarne prima con un ortopedico? Il problema di yoga e pilates è che gli esercizi non sono personalizzati e l'istruttore deve seguire - soprattutto con le classi di pilates che sono più numerose di quelle di yoga - tante persone. Il nuoto è uno sport "di allungamento", ma oggi la rana la sconsigliano tutti gli ortopedici e diversi studi addirittura sembrano suggerire che il nuoto possa peggiorare cose per cui, ad esempio la scoliosi, un tempo era indicato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Duma

    Che ne pensi di provare a fare qualche lezione di nuoto?

    È uno sport che ti svincola dalla forza di gravità alleggerendo lo stress sulla colonna vertrebrale e il corpo in generale, puoi potenzialmente allenare ogni muscolo del tuo corpo e migliorare la mobilità articolare... Se hai un'acquaticità anche minima, io al posto tuo proverei. Nel caso consiglio 2 uscite a settimana, all'inizio impari la ginnastica pre-natatoria da un istruttore della piscina e poi te la fai per conto tuo. Minimo 3-4 settimane per convincerti sennò si getta la spugna subito. :sisi:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Al di là dei consigli profani datti in buona fede, l'unica via per non subire danni è la prescrizione dell'esercizio fisico da parte di un medico dello sport, svolto in una di quelle palestre che si stanno diffondendo ultimamente e che sono nate apposta per la riabilitazione e per alleviare dolori vari. Al loro interno vi sono laureati isef e fisioterapisti che seguono il paziente / cliente in base al piano stabilito. 

    Certo, si paga, ma d'altronde sempre meglio che pagare scatole su scatole di anti dolorifici e conseguenti gastro protettori. È come andare dal dentista, uno ne farebbe a meno ma è necessario. 

    Le strade del fai da te sono tutte rischiose. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    19 minutes ago, Ghost77 said:

    Al di là dei consigli profani datti in buona fede, l'unica via per non subire danni è la prescrizione dell'esercizio fisico da parte di un medico dello sport

    Ah, meglio ancora dell'ortopedico e del fisiatra? Il medico dello sport si occupa anche di questo?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Aarwangen

    Un esercizio che imparai a ginnastica correttiva da adolescente è quello di stare sdraiato di schiena con le gambe allungate su una parete, una piegata e l'altra no e viceversa, di modo da tirare i legamenti, bastano 10 minuti al giorno.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Icoldibarin
  • Topic Author
  • 3 minutes ago, Priscilla said:

    che lavoro sedentario fai?

    Faccio l'informatico, che tradotto vuol dire stare almeno 8 ore al giorno attaccato al pc.

    4 minutes ago, Priscilla said:

    Forse devi cambiare sellino della bici magari stare tanto tempo in bici aumenta i difetti di postura che già possedevi

    Il sellino è abbastanza rigido e non credo che sia quello il problema, la bici la uso anche il finesettimana ma i giorni senza lavoro la schiena va meglio.

    51 minutes ago, Duma said:

    Che ne pensi di provare a fare qualche lezione di nuoto?

    Sì, ci avevo pensato. Conoscendomi però so che sarà difficile mantenere la costanza perché è una di quelle cose che faccio volentieri solo in compagnia (all'università andavo, almeno una volta a settimana) e ho il sospetto di non avere amici vicino a casa che vogliano praticare questo sport.

    37 minutes ago, Ghost77 said:

    Al di là dei consigli profani datti in buona fede, l'unica via per non subire danni è la prescrizione dell'esercizio fisico da parte di un medico dello sport, svolto in una di quelle palestre che si stanno diffondendo ultimamente e che sono nate apposta per la riabilitazione e per alleviare dolori vari. Al loro interno vi sono laureati isef e fisioterapisti che seguono il paziente / cliente in base al piano stabilito. 

    Di che palestre parli? Hanno un nome specifico? La prima palestra in cui andavo aveva gente abbastanza competente e incentrata anche sulla riabilitazione, ma anche là comunque non è sia seguito passo-passo e gli abbonamenti costavano parecchio già per gli studenti, figuriamoci ora senza sconti 😮

    1 hour ago, marce84 said:

    Il dolore è diurno?

    Il dolore varia da giorno a giorno/periodo a periodo ma tendenzialmente da sdraiati va ad attutirsi.

     

    1 hour ago, marce84 said:

    Hai altre problematiche, ad esempio ipercifosi?

    La mia schiena è ridotta piuttosto maluccio, ho una lieve discopatia nella bassa colonna e due compressioni a c-2 e c-7. Stando però all'osteopata e al massoterapista sono purtroppo problemi assai comune che accusano in varia misura il 70% della popolazione circa.

    1 hour ago, marce84 said:

    oggi la rana la sconsigliano tutti gli ortopedici e diversi studi addirittura sembrano suggerire che il nuoto possa peggiorare cose per cui, ad esempio la scoliosi, un tempo era indicato.

    E vai un po' a capire dove sta la verità.

     

    2 hours ago, Beppe_89 said:

    Non ti conosco quindi non so se sei sovrappeso e qual'è la tua condizione fisica attuale. 

    Ho circa 4-5kg in più di quanto raccomanderebbe la mia altezza, ma penso che non avrò troppi problemi a perderli quando fra poco andrò a vivere da solo, fisicamente sto abbastanza bene ma non ho gruppi muscolari particolarmente sviluppati in quanto per ora l'unica attività che faccio è corsa saltuaria e ciclismo utilitario.

    2 minutes ago, Aarwangen said:

    Un esercizio che imparai a ginnastica correttiva da adolescente è quello di stare sdraiato di schiena con le gambe allungate su una parete, una piegata e l'altra no e viceversa, di modo da tirare i legamenti, bastano 10 minuti al giorno.

    Molto utile, lo provo subito. Non ho capito la gamba piegata dove va però.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Aarwangen
    3 minutes ago, Icoldibarin said:

    Molto utile, lo provo subito. Non ho capito la gamba piegata dove va però.

    Sempre sul muro, una la pieghi e l'altra no, tenendo anche il piede leggermente piegato e le alterni.

    Edited by Aarwangen

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Beppe_89
    1 hour ago, Ghost77 said:

    Le strade del fai da te sono tutte rischiose. 

    eh vabbè ghost.. lo sa anche lui che sul gay-forum non troverà la via, la vita e la verità. Qui gli si può dare degli spunti, ognuno in base alla propria esperienza personale. Lui saprà poi in base alla sua situazione se buttarsi con qualche esercizio fai da te (roba semplice.. nessuno mi pare gli abbia detto di caricare un bilanciere di 70 kg e incominciare a fare scrollate di spalle senza tregua), oppure no e affidarsi a chi risolve questo tipo di problematiche per lavoro. 

    Edited by Beppe_89

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    1 hour ago, Ghost77 said:

    Al di là dei consigli profani datti in buona fede, l'unica via per non subire danni è la prescrizione dell'esercizio fisico da parte di un medico dello sport, svolto in una di quelle palestre che si stanno diffondendo ultimamente e che sono nate apposta per la riabilitazione e per alleviare dolori vari. Al loro interno vi sono laureati isef e fisioterapisti che seguono il paziente / cliente in base al piano stabilito. 

    Certo, si paga, ma d'altronde sempre meglio che pagare scatole su scatole di anti dolorifici e conseguenti gastro protettori. È come andare dal dentista, uno ne farebbe a meno ma è necessario. 

    Le strade del fai da te sono tutte rischiose. 

    ESATTAMENTE!

    Ti sconsiglio vivamente ginnastiche fai da te, viste su internet, ovvero scelta di sport su consigli di amici, o forumini volenterosi, che potrebbero peggiorarti la situazione

    Il percorso migliore sarebbe una visita da un fisioterapista, che ti prescriverà anche appositi accertamenti (ma che sembri aver fatto??!!)

    e quindi iscriversi a corsi di posturale, ginnastica posturale;

    si fanno sia in palestre comuni, tutte quelle più grandi le hanno, sia in centri di fisioterapia, e sono ovviamente migliori.

    Poi, solo dopo, aver praticato un corso, magari, puoi fare a casa gli esercizio che hai imparato. Ma neanche tutti, molti esercizi non vanno cmq svolti da soli.

     Questo, da esperienza personale. problemini lombari, che quasi tutti sviluppiamo per il tipo di vita….

      (mi dicono, che l'esercizio sessuale faccia bene… vero @Ghost77?  )

    Edited by castello

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    30 minutes ago, Icoldibarin said:

    Faccio l'informatico, che tradotto vuol dire stare almeno 8 ore al giorno attaccato al pc.

    Dove lavoravo c'era uno dei supporter pc (che intervengono quando un pc in rete di un dipendente ha problemi) che al posto di stare seduto davanti al pc stava in piedi con lo schermo messo in modo che andasse bene per lui in piedi. Anche un informatico potrebbe lavorare stando in piedi e suppongo sarebbe positivo per la sua schiena e il tutto sarebbe meno 'sedentario'.

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    26 minutes ago, Aarwangen said:

    Un esercizio che imparai a ginnastica correttiva da adolescente è quello di stare sdraiato di schiena con le gambe allungate su una parete, una piegata e l'altra no e viceversa, di modo da tirare i legamenti, bastano 10 minuti al giorno.

    questo è uno degli esercizi da non fare da soli, almeno da adulti

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Io non credo che il nuoto fatto da se faccia male. La cosa ideale sarebbe comunque consultare un medico specializzato nella faccenda e poi forse fisioterapia o simili fatti con persone competenti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    E considera di comprare materassi ortopedici e plantari ortopedici e sedia ergonomica...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    39 minutes ago, Icoldibarin said:

    Molto utile, lo provo subito. Non ho capito la gamba piegata dove va però.

    Confermo, è un esercizio molto facile ma estremamente utile. Ti consiglio di comprare uno di quei tappetini morbidi da due lire di Decathlon.

    Edited by Bloodstar

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    1 hour ago, marce84 said:

    Ah, meglio ancora dell'ortopedico e del fisiatra?

    La prescrizione dell'esercizio in alcune regioni sta diventando una realtà pari alla prescrizione del farmaco :in casi severi la passa addirittura la mutua. 

    Per il resto, queste palestre si trovano nei grandi poli ambulatori di medicina dello sport che stanno sorgendo come funghi e non troverai gente comune che fa palestra ma solo chi ha necessità di essere seguito. Le macchine e i pesi sono uguali, cambia proprio solo il senso della palestra. Di solito lavorano in team per cui c'è il medico sportivo o della riabilitazione che prescrive, e poi il fisioterapista o il laureato in scienze motorie che procede. 

     

    Ricordo anche che il fisioterapista non può prescrivere esercizi a un paziente poiché il suo compito è quello di farli fisicamente. Lui è l'esperto della riabilitazione in campo pratico, non della diagnosi. Andare da un fisioterapista o da un kinesiologo e lasciare che "faccia lui" è a proprio rischio. 

    Un po' come un farmacista, che è esperto in ambito di farmaci ma non può fare diagnosi (e vendere di conseguenza il prodotto). Può suggerire solo dei farmaci sintomatici, ovvero quelli di libera vendita. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    47 minutes ago, castello said:

     

    Il percorso migliore sarebbe una visita da un fisioterapista, che ti prescriverà anche appositi accertamenti (ma che sembri aver fatto??!!)

    ho sbagliato a scrivere, lapsus:

    intendevo FISIATRA

    Edited by castello

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    In svizzera i fisiatri si chiamano fisioterapisti. Credo che il nome fisiatra esista solo in italia.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Aarwangen
    2 hours ago, castello said:

    questo è uno degli esercizi da non fare da soli, almeno da adulti

    Ma non dire scempiaggini, è proprio fatto per persone adulte e indipendenti, se lo si sbaglia bisogna proprio essere interdetti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello
    44 minutes ago, Aarwangen said:

    Ma non dire scempiaggini, è proprio fatto per persone adulte e indipendenti, se lo si sbaglia bisogna proprio essere interdetti.

    se intendi l'esercizio che si fa con una gamba piegata e l'altra alzata, distesa, è un esercizio molto delicato e difficile...

    appoggiati al muro lo si fa fare in genere proprio ai ragazzi, che hanno maggiore elasticità credo

    io faccio ginnastica posturale in un centro di fisioterapia, ed è un esercizio sconsigliato anche da far da soli anche ai frequentanti

    ps: se parlaste di cose che conoscete veramente, sarebbe meglio

    1 hour ago, marco7 said:

    In svizzera i fisiatri si chiamano fisioterapisti. Credo che il nome fisiatra esista solo in italia.

    il fisiatra, in italia, è un medico tipo ortopedico

    lui fa la diagnosi e la terapia

    ovviamente sarà il fisioterapista a valutare gli esercizi di posturale, e in parte altre terapie

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Gondo

    Non credo che esistano grossi limiti all'attività sportiva che puoi fare perché quello che conta è l'intensità dell'impegno sportivo. Comunque devi provare. La sedenterietà è l'unica cosa che devi evitare come la peste, soprattutto stare ore e ore davanti al pc. Se ti fa schifo la palestra, puoi fare nuoto, yoga o qualche altro corso che propongono generalmente nelle palestre. Puoi limitarti anche a fare semplici camminate a passo svelto (dai 6 km/h in su). Io ad esempio cammino moltissimo. Faccio mediamente tra i 150-190 km al mese di camminate oltre a fare pesistica, anche se con carichi ridotti rispetto al passato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Ma se ha un parcobio di dolore cervico spinale non è indicata la camminata veloce poiché l'impatto al suolo va a scaricarsi sulla colonna a mo' di ammortizzatore peggiorando le cose. 

    Non è che "tutto va bene, basta farlo", in caso di problemi preesistenti bisogna essere seguiti. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    8 minutes ago, Ghost77 said:

    parcobio

    Parcobio?

    Molti dicono fa male anche il divano. Effettivamente io mi ci distruggo sopra. Tu che ne pensi?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    23 minutes ago, marce84 said:

    Parcobio

    È sto cavolo di correttore bacchettone. 

     

    24 minutes ago, marce84 said:

    mi ci distruggo

    Come disse Gesù cristo, "tu lo dici"😆

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Aarwangen
    4 hours ago, castello said:

    ps: se parlaste di cose che conoscete veramente, sarebbe meglio

    L'ho fatto, soffrendo in passato di scoliosi, ma tu che ne sai? Vai alla Garbatella, va'.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    17 hours ago, castello said:

    E considera di comprare materassi ortopedici e plantari ortopedici e sedia ergonomica...

    Guarda, quella dei materassi è più un fatto commerciale. L'ho capito quando mi son comprato materasso e reti fantascientifici e nulla è cambiato. E non a caso ogni tanto ci si inventa una cosa: rigido, meno rigido, lana, molle, lattice, memory...così si spingono le persone a sostituire il materasso.

    Il plantare lo dovrebbe usare se avesse un asimmetria a carico degli arti inferiori.

    Edited by marce84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...