Jump to content
Sign in to follow this  
rainbowTN

STRUMENTI A FIATO: qualcuno di voi ne suona uno?

Recommended Posts

rainbowTN

Ciao! So che è un topic stranissimo, ma per lo meno è originale!Volevo sapere se qualcuno di voi suona qualche strumento a fiato (ance o ottoni).Gradirei che evitaste le battute scontate. Grazie. :salut:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Irish Dragon

Armonica a bocca, da 5 anni circa :salut: (non ricordo sinceramente)

Share this post


Link to post
Share on other sites
rainbowTN
  • Topic Author
  • Interessante! Diatonica o cromatica?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    useless87

    io ne ho comprata una in C qualche tempo fa... ne so tirare fuori un paio d'accordi, ma non ci dedico troppo tempo...diciamo che tra chitarra, altri strumenti e tipo l'università :rotfl: non ho molto tempo temposo (come ca**o sto parladno?? :salut:)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest werty

    ho suonato alle medie una piccola pianola a fiato e il flauto...con risultati a dir poco comici :salut:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Irish Dragon
    Interessante! Diatonica o cromatica?
    Silverstar 504/20, diatonica in C e con un suono che si adatta bene anche al blues :salut:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    useless87

    ah sì, beh, ora che ci penso alle medie suonavo flauto e diamonica...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    rainbowTN
  • Topic Author
  • Ehm, credo che in Italia ci siano almeno 10.000.000 di persone che alle medie "provavano" a suonicchiare in qualche modo quella sottospecie di strumento musicale chiamato volgarmente "flauto dolce".Io per "strumenti a fiato" intendevo il flauto traverso, il clarinetto, l'oboe, il fagotto, il corno inglese, il saxofono, la tromba, il trombone, il corno francese, l'euphonium, la tuba... Capite?wind-instruments.jpg

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    thomas80

    mi son sempre limitato anche io al flauto dolce alle medie (ok, ero primo flautista... ma non era difficile... dato che ero anche organista della scuola... ein una scuola di suore significa suonare messe di natale, pasqua e saggi di fine anno...).... ma ho sempre sognato di imparare il clarino o il sax (soprattutto il sax... mi piace un sacco il suono...).... ma mi son limitato ad altri strumenti...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tourvel

    Suono il flauto traverso da cinque anni e mezzo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Jess81

    Suonavo il clarinetto.. tanti anni fa: ho fatto 2 anni in banda musicale. Ora non ho più nemmeno lo strumento :bah:So suonare Oh susanna e Ah vous dire je maman con l'armonica. Vorrei suonare decentemente il thin whistle ma il volume di quel tubo in latta è così alto che mi vergogno (e qualcuno si lamenta pure :look:)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Justin90

    Suono in banda il traverso da 3 anni (e quando manca la mia insegnante anche l'ottavino :bah:)... è uno strumento bellissimo, sin da piccolo ho sempre desiderato suonarlo e ora il mio sogno si è realizzato. Il suo suono non è paragonabile a quello di nessun altro strumento musicale... può dare emozioni bellissime e soprattutto tantissima soddisfazione.Credo che ognuno di noi dovrebbe almeno provare a suonare uno strumento musicale... tanto per provare com'è... magari si scoprirebbero nuovi talenti! :sisi:

    Suono il flauto traverso da cinque anni e mezzo.
    Anche tu?! :rotfl:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Devil Boy

    Da piccolo il flauto dritto... (imparato alle scuole medie). Me la cavavo pure, mi fecero fare un concorso... ma io mi agito sempre, e infatti feci un disastro... Odio quando la gente mi fissa :rotfl:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    cirdan

    Ho suonato il clarinetto fino in 4° liceo in una banda, iniziando a solfeggiare le prime note in 2° elementare. Ho preso in mano il mio primo clarinetto in 3° elementare, avevo talmente le mani piccole che potevo solo suonare il quartino (alias clarinetto in Mi bemolle) che ho continuato a suonare, visto che in banda eravamo solo in 2 a suonarlo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Wotan

    Io vorrei entrare a conservatorio per corno - suono il pianoforte da dodici anni e la chitarra da un po' meno, ma vorrei anche iniziare quast'altro strumento - ma non so molto bene come funzioni lo strumento, quante varietà ce ne siano e come si faccia a entrare al primo anno :kiss: qualcuno sa darmi una mano?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    quint

    Oddio, il corno! :look:E' uno strumento estremamente complesso: sei sicuro di volerti cimentare? :look:Per rispondere alle tue domande:- Di varietà ormai ce n'è una sola (quello doppio in Fa-Sib); i corni naturali in altre tonalità non so se si studiano in Conservatorio...- Come funziona non sono in grado di spiegartelo (e dire che per corno c'ho pure scritto). :rotfl: So solo che c'è una certa agilità nella zona intermedia, ma quando si tratta di suonare note acuto o peggio ancora gravi, la situazione diventa sempre più complessa. E stiamo parlando solo di note, e non di timbri...- Per entrare al primo anno non ci vuole nulla: basta fare l'esame di ammissione. :rotfl: Il che significa che come minimo devi saperci soffiare dentro decentemente e devi avere entrambe le mani funzionanti. Poi, essendo le classi di corno non particolarmente affollate, le probabilità di un ammissione non sono bassissime.Spero di esserti stato utile. :rotfl:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Wotan

    Grazie per l'incoraggiamento :rotfl: sì, il corno, è uno strumento che mi intriga parecchio... E' davvero complicato da suonare? Beh, ma sono abbastanza testardo per potermi cimentare con qualsiasi cosa... dal triangolo al sithar! :rotfl: A parte stupidaggini, le prove consistono nel vedere se hai fiato e se hai tutte e dieci le dita? Prove di intonazione e cose del genere anche, immagino? Se gli dico che sono già pianista può essere un punto a mio favore? E se al conservatorio ci sono 4 studenti (in tutto), è molto facile che entro?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    quint

    Ma in quale Conservatorio devi entrare? Vedo che sei di Verona: quello lì? Quello con quel nome improponibile? XDSe ci sono 4 allievi nella classe di corno, non ci dovrebbero essere problemi, a meno che il Maestro non lavori 6 ore a settimana o non faccia lezioni di 3 ore l'una...Il fatto che sei già pianista è senz'altro un punto a tuo favore rispetto ad uno "vergine" di qualsiasi strumeto. Ti consiglio comunque di cercarti qualche cornista da qualche parte, o di trovare il recapito dell'insegnante del Conservatorio e chiedere direttamente a lui. :rotfl:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Wotan

    Sono di Verona, ma mi sono iscritto a Mantova... beh, allora mi informerò presso qualche cornista! grazie dei suggerimenti! :rotfl: Sì effettivamente il nostro Evaristo Felice dall'Abaco non poteva avere un nome peggiore XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    quint

    Uh, a Composizione a Mantova insegna uno con cui ho fatto un seminario giusto ieri. :aha:E, tanto per non andare troppo OT, se non trovi un cornista per strada, puoi cercare anche su forum di Musica, se ne conosci. :rotfl:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Wotan

    tanto per andare completamente OT, me ne suggerisci qualcuno? :rotfl:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    quint

    No, basta OT, ci sono i messaggi privati per queste cose! :rotfl:[Fine OT, giurin giurello]

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest andrew87me

    io ho suonato il flauto dolce (o dritto che dir si voglia :P) da piccolo, come corso propedeutico al solfeggio... ora dopo 14 anni di sudati studi sul violino, volevo provare a comprarmi un flauto traverso, e suonicchiarlo da autodidatta, pensate sia una cosa impossibile? qualche consiglio magari? :roll:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    DaveKawena82

    Ho provato con risultati tragici ha suonare un Aulos alle medie, niente, fu impossibile, soffiavo troppo forte e non riuscivo a modulare le note... così mi misero nel coro della scuola dove i risultati fuorno moooooooooooooolto migliori. Oggi credo che saprei suonarlo molto meglio, il flauto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    cirdan

    attenzione a non svenire nel tentativo di far uscire i primi suoni... quando suonavo in banda ho visto più di una persona svenire... :roll:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Narmo89

    Flauto traverso in do, ottavino, e prossimamente anche due flauti irlandesi (tin whistle), uno in do e l'altro in re.

    L'obiettivo è quello di arrivare a possedere tutta la famiglia dei flauti traversi e no!! :roll:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    88chicco

    io odio sonare...amo la musica ma suonare proprio no...provai con il flauto..ma mi snervava.. :roll:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Justin90
    volevo provare a comprarmi un flauto traverso, e suonicchiarlo da autodidatta, pensate sia una cosa impossibile? qualche consiglio magari?
    Ciao Andrew, a quanto pare sei un violinista esperto! 14 sono davvero tanti! Io suono il traverso da quasi 4 anni... e ti consiglio senz'altro di provare a suonarlo! Però non da autodidatta, almeno non all'inizio, mi spiego:il faluto traverso è uno strumento facile da apprendere in sé ma necessita di una buona impostazione iniziale come la postura (hai presente quei flautisti anche professionisti che suonano inclinati da un lato? nulla di più sbagliato!!! al massimo un po' per essere più espressivi (cosa che comunque è sconsigliata ai principianti) ma non molto!) del busto e l'impostazione del labbro che all'inizio (almeno così è stato per me) è molto difficile! Solo per emettere un suono decente dalla testata ho messo parecchio tempo... e inoltre all'inizio riesci a "centrare" il foro una volta su tre. Insomma puoi farcela sì ma rischi di prendere cattive abitudini che poi ti porti dietro (come, per esempio, quella del mignolo destro, che va SEMPRE tenuto sul tasto del re diesis per tutte le note tranne che per il re (a parte delle eccezioni nel registro acuto)... io infatti avevo la brutta abitudine di tenerlo non tenerlo anche per il mi oltre che per il re)... e che sono difficili da correggere... te lo dico per esperienza personale.Per il resto problemi particolari non ce ne sono... certo all'inizio non è facile ma con il tempo tutto si semplifica... lo staccato con la lingua migliora, anche la velocità di lingua e dita e il loro sincronismo, impari a gestire meglio il diaframma per gli acuti... comunque non ti spaventare, queste sono cose che migliorano a forza di suonare... comunque non conosco il violino ma posso dirti che suonare il flauto deve essere una cosa fatta spesso (anche tutti i giorni) perché, specialmente all'inizio, si tende a perdere l'impostazione del labbro (poi non parliamo dell'ottavino che è ancora più tragico)...Comunque il segreto all'inizio è quello di fare note luuuuuunghe per aumentare la resistenza (io all'inizio non riuscivo a sostenere il suono per più di due quarti) il che è noioso ma indispensabile.Comunque per iniziare ti consiglio un flauto Yamaha (211 o 221, come il mio) perché hanno un bel suono e facilitano molto il principiante. E sono abbastanza convenienti... il mio flauto da studio l'ho pagato circa 480 (senza mi snodato, ma preferisco così... dopotutto bisogna anche fare un po' di fatica :P). In ogni caso quando compri il flauto conviene farti accompagnare dal tuo insegnante in modo che li possa provare perché alcuni non sfogano bene, etcAl massimo se vai solo posso consigliarti alcune marche che hanno i flautisti della mia banda... uhm.. vediamo.. bé Yamaha (la più consigliata da parte mia per iniziare), Trevor James, Crampon & Buffet, Pearl... non ne ricordo altre. Se trovi Stagg o flauti economici scappa pure, è stato il mio primissimo flauto e anche il primo ad andarsene... suono orribile, meccanica rumorosa, tendenza a perdere le molle, tasti durissimi, insomma... al massimo fatti consigliare dal commesso.E come metodo "Il flauto per i principianti" di Trevor Wye,edizioni riverberi sonori, vol. 1 e 2 che è ottimo a mio parere.Spero di esserti stato d'aiuto!W la musica! :roll:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Justin90
    attenzione a non svenire nel tentativo di far uscire i primi suoni...
    bé in effetti all'inizio può girare la testa... perché non si ha ancora l'abitudine ma io personalmente non sono mai svenuto. Quando sei stanco ti siedi per dieci quindici minuti e poi riprendi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest Justin90
    L'obiettivo è quello di arrivare a possedere tutta la famiglia dei flauti traversi e no!! :roll:
    Wow un'altro flautista/ottavinista!Comunque bell'obbiettivo!! :P

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      45 members have viewed this topic:
      Vang12  Krad77  Fab9  Gulp!58  paraspera  Syfy  Dragon Shiryu  castello  marco7  Bullfighter4  freedog  Serpente  Bloodstar  Hazel226  Almadel  Paedicator1987  schopy  davydenkovic90  marce84  Hinzelmann  SabrinaS  Antonio-  Finisterre  Flavius  Prince1999  Gondo  Valgilon  Saramandasama  Uncanny  IlFinnico  oliver92  cranfan  Lorenzo19  Lorenzo  n1c0l4  Blink  Oscuro  ziggy90  Luc  DreamingOutLoud  LocoEmotivo  Tyrael  wwspr  Sorgesana  Rotwang 
    ×
    ×
    • Create New...