Jump to content
Sbuffo

[Serie TV] Il nome della rosa

Recommended Posts

Sbuffo
Posted (edited)

Questa sera andrà in onda su Rai1 il primo episodio della nuova serie tv coprodotta da Rai Fiction adattamento del noto romanzo di Umberto Eco.

https://it.wikipedia.org/wiki/Il_nome_della_rosa_(serie_televisiva)

La serie ha un cast d'eccezione al pari di qualsiasi serie tv statunitense, ci sono infatti attori come John Turturro, Rupert Everett, Michael Emerson (Benjamin Linus in Lost), James Cosmo (Jeor Mormont nel Trono di Spade).

I diritti per la trasmissione della serie sono già stati venduti in più di 130 paesi nel mondo, ad esempio nel Regno Unito sarà trasmessa sulla BBC mentre negli Stati Uniti e Canada da SundanceTV.

Speriamo ne sia uscito qualcosa di buono, magari è la volta che anche la Rai produce qualcosa di interessante.

Edited by Sbuffo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy

Ho recuperato i primi episodi su Rai Play e mi hanno convinto. Ammetto di non aver letto ancora libro, che però immagino che essendo scritto da Eco sia superiore già di per sé alle sue trasposizioni, ma l'ho iniziata più che altro per Michael Emerson, attore fantastico che oltre ad aver recitato in Lost è stato anche Finch in Person of Interest (la serie che mi ha accompagnato ai tempi del liceo ❤️).

Allora all'inizio del primo episodio si può vedere già il marchio di fabbrica Rai Fiction, ovvero lo spiegone accompagnato da dialoghi un po' così... Però da quando si arriva all'abbazia sono stati molto bravi a creare un'atmosfera molto interessante e convincente, oltre che ad una narrazione più convincente. 

Prima che qualcuno faccia il paragone, Il nome della rosa è distante anni luce da I Medici specie perché questa serie parte da un romanzo italiano ed è adattato da 3 sceneggiatori di cui 2 italiani (John Turturro come da sue dichiarazioni, non ha scritto una parola, ha solo supervisionato) mentre la serie sui Medici è scritta da americani (infatti la serie stupra la storia in modo indecente, ma per fare i fighi la Lux Vide voleva che fossero gli americani a scrivere della storia italiana). Da questo punto di vista mi sento di promuovere la sceneggiatura, almeno dei primi due episodi, di questa serie. Speriamo in bene per i restanti 6...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
Posted (edited)

Io ho letto e sentito più di qualche recensione che descriveva la serie come indecente. A livelli che si rimpiangeva il film, quasi.

Non penso che la vedrò mai.

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy
3 minutes ago, Bloodstar said:

Io ho letto e sentito più di qualche recensione che descriveva la serie come indecente. A livelli che si rimpiangeva il film, quasi.

Non penso che la vedrò mai.

Io non ne ho sentito parlare così malaccio... Chi è che l'ha stroncato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar
Posted (edited)

Ho inizialmente letto una stroncatura, credo troppo feroce a onor del vero, su un giornale online. Successivamente me ne hanno parlato male due colleghi di università, uno cinefilo e generalmente affidabile e uno invece di bocca buona ma critico.  

Edited by Bloodstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
BerryJuice

Gli autori hanno optato per limare la crudezza dell'originale; l'intreccio è stato diluito e drammatizzato secondo gli schemi del moderno sentire per rendere la fiction più appetibile al grande pubblico.  

A questo scopo vari passaggi sono stati innestati ex novo non avendo riscontro nel romanzo: la storia di amore (!) tra Adso e la puella, la figlia di Dolcino (!) in cerca vendetta che mira ad uccidere Guy (!)... 

Guardabile anche se lenta e talora melensa.

Certo è che lo squisito Romanzo è tutt'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe_89

Ho scaricato ieri i primi due episodi in inglese così mi evito il disagio del doppiaggio italiano.

Non mi sono piaciuti per niente. 

Il biondino che interpreta Adso poi quanto è fuori ruolo da 1 a 100?  Mi è persino venuto da ridere ad un certo punto perchè lo si vede intento a sgranocchiare qualcosa e passeggiare con fare tamarro e disinteressato mentre Turturro fa delle domande ad uno dei monaci.. mi ha fatto venire in mente un mio ex compagno di liceo che veniva a lezione con la stessa attitudine con cui si va in spiaggia. 

continuerò a guardarlo per vedere se migliora ma per ora non mi ha entusiasmato  : S 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy
Posted (edited)
6 hours ago, BerryJuice said:

Gli autori hanno optato per limare la crudezza dell'originale; l'intreccio è stato diluito e drammatizzato secondo gli schemi del moderno sentire per rendere la fiction più appetibile al grande pubblico.  

A questo scopo vari passaggi sono stati innestati ex novo non avendo riscontro nel romanzo: la storia di amore (!) tra Adso e la puella, la figlia di Dolcino (!) in cerca vendetta che mira ad uccidere Guy (!)... 

Guardabile anche se lenta e talora melensa.

Certo è che lo squisito Romanzo è tutt'altra cosa.

Ho recuperato il terzo e il quarto episodio e mi trovo d'accordo con te. Quelle digressioni appesantiscono di tanto la narrazione, e aggiungiamoci che talvolta i dialoghi non sono al massimo e c'è un ricorrente senso di forzatura su alcune cose tipo quando...

Spoiler

vanno in biblioteca di notte e non si preoccupano a lasciare lontana la fiamma del lume dai libri...

La storia principale nell'abbazia merita comunque, le scene della biblioteca dell'episodio 4 sono fantastiche, così come il monologo di Turturro sulla donna. Il resto è superfluo e ingombrante, perlomeno

Spoiler

Bernardo Gui è arrivato all'abbazia e la sua storyline si unisce a quella principale, così si spera le digressioni occuperanno minor spazio

Peccato però poteva essere una miniserie ottima e alla fine si salverà con la sufficienza...

--------------------------------------

EDIT: Io guardo la serie doppiata (non ho mai fatto mistero della mia passione per il doppiaggio) e non mi sembra fatta male, anche perché il direttore del doppiaggio è Francesco Vairano. Oserei dire che Alex Polidori sta salvando l'interpretazione di Adso. Meritano una nota a parte Stefano Fresi e Fabrizio Bentivoglio che hanno fatto meraviglie pure a ridoppiarsi.

Edited by Syfy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy

Vista tutta su Rai Play. Allora non è male, regala alcuni momenti fatti veramente bene, ma ha dei difetti evidenti quali eccessive digressioni (Dolcino in primis), alcune forzature e per quanto riguarda l'ultimo episodio anche gli effetti speciali.

Merita specialmente per la recitazione, la regia l'ho trovata molto scostante e la sceneggiatura era sicuramente da rivedere. Comunque un ordine di 6 episodi a confronto di 8 avrebbe sicuramente giovato alla narrazione ma si vede che è un taglio che a livello internazionale vende.

On 3/12/2019 at 7:28 PM, Syfy said:

Peccato però poteva essere una miniserie ottima e alla fine si salverà con la sufficienza...

Confermo questo giudizio per tutta la serie, anche se è stata una gioia vedere nella stessa scena attori internazionali ed italiani, specie negli ultimi due episodi il confronto tra Rupert Everett e Fabrizio Bentivoglio è sublime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...