Jump to content
Drrusso

Definizione volgare(per interessi lessicali) di un uomo che ha una moglie come copertura ma poi si porta a letto tutta la ‘comunità’ dei gay?

Recommended Posts

Drrusso
Definizione volgare(per interessi lessicali) di un uomo che ha una moglie come copertura ma poi si porta a letto tutta la ‘comunità’ dei gay?

Come ho già detto non lo voglio sapere per insultare.?

Ma sono domande derivanti dal mio amore per il lessico, visto che io conosco semplicemente quello italiano.

Se me ne elencate altri sono felice, non credo esistano parolacce ma che esistano intenti sbagliati!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Drrusso
  • Topic Author
  • 1 minute ago, davydenkovic90 said:

    Mi viene in mente solo "velata".

    Mmh, immaginavo ma non ne ero sicuro...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo

    Anche "pupparo" non ci starebbe male. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar

    Pupparo è voce troppo regionale, su. A ruota seguono le fave e tutto quell'altro umorismo da quattro soldi che sai benissimo cos'ha fatto a questo paese. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo

    A me, "pupparo", piace.

    Proprio perché è così geolocalizzato da poter essere urlato contro l'interessato generando la curiosità degli astanti.

    E poi, non è mica toscano. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    L'etimologia è latina, certamente in Toscano si usa "puppa" ( vedi canzone di Nuti ) ed il verbo poppare nella variante "puppare" " da cui l'uso "puppa!" equivalente a "sucks!" come chiusa di una presa in giro ( suppongo versione corta di "puppami la f**a" )

    Pupparo non lo conosco e non credo sia usato da noi, anche se l'etimo sarà il medesimo

    Ad ogni modo è evidente che per indicare una velata serve un gergo gay, non c'è nessun interesse per gli eterosessuali di definire in modo specifico e quindi distinguere la situazione di un omosessuale sposato: sarà di volta in volta identificato come sposato ( cioè etero ) o omosessuale ( a prescindere dal fatto che sia sposato )

    Edited by Hinzelmann

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Drrusso
  • Topic Author
  • Mi piace mi piace, io l’avrei chiamata/o puttana

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      2 members have viewed this topic:
      Blink  Indice 
    ×
    ×
    • Create New...