Jump to content
Davi

Come comportarmi, forse si è stufato?

229 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Davi
Posted (edited)

Ciao a tutti. Conosco un ragazzo da qualche mese, lui è più piccolo di me di undici anni. Io ho 33 anni. È molto impegnato con gli studi, ma riusciamo a vederci una volta alla settimana. Parliamo per messaggi nel resto del tempo. Ultimamente ho notato che si è un po' raffreddato nei miei confronti. Scrive di meno, sono costretto a salutarlo sempre dopo due, tre messaggi perché c'è sempre una ragione: deve studiare, deve riposare ecc. Non mi scrive più (da un momento all'altro) le bellissime cose che mi scriveva. L'ho invitato ad uscire la scorsa settimana e annulla tutto un'ora prima perché aveva fatto la revisione di un progetto con un professore che gli aveva chiesto delle modifiche e doveva farle per il giorno successivo. Gli mando un messaggio di auguri per l'esame e dal "ma che messaggio carino mi fai stare bene anche solo con un messaggio" solito, la risposta è "grazie mille per il supporto". I miei messaggi sono stati sempre dello stesso tenore, ho solo cominciato a notare un suo atteggiamento diverso.

Il prossimo appuntamento è per giovedì (domani). Ora le possibilità sono queste: accetta di uscire come sempre senza problemi e qui ok; accetta di uscire proponendo semplice caffè e passeggiata (fin'ora i nostri incontri sono stati più intimi, diciamo, dopo i primi di conoscenza); accetta di uscire solo per un'ora perché poi deve studiare; accetta di uscire e arriva la "tranvata"; rifiuta la seconda volta di uscire. 

Come devo comportarmi in questi casi?

Sì è stufato di me? Anche se non ci sono ragioni apparenti, nessuna discussione, niente che possa avermi dato un segnale di allarme.

P.s. è la mia prima "relazione", questa.

Edited by Davi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Devi andarci in vacanza una settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Davi
  • Topic Author
  • 7 minutes ago, Almadel said:

    Devi andarci in vacanza una settimana.

    Dici sul serio? Avevamo programmato di fare una mini vacanza di un paio di giorni (anche per impegni miei di lavoro), ma visti gli ultimi giorni di conversazione non so se è ancora dell'idea di andare.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Non giudicare le persone dagli sms.

    Vai in vacanza con lui e poi fatti un'idea più precisa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • Io sto continuando a scrivergli come sempre, con lo stesso linguaggio e le stesse parole, nonostante lui non corrisponda più allo stesso modo. Non voglio giudicarlo dagli SMS. Voglio andare in vacanza, spero voglia farlo ancora, lui. Domani comunque dovremmo vederci e spero di non dover trovarmi a gestire una disdetta perché non saprei come fare.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    se sta sotto un treno per la sessione d'esame in arrivo,

    è LOGICO che c'ha testa, cuore e qsi poro della pelle da un'altra parte e non ti pensa molto; anzi, per niente, o quasi.

    poi si può discute allo sfinimento perchè quanto stiamo iperstressati finiamo per dare per scontati o trascuriamo del tutto quelli a cui vogliamo bene; però dai, se c'hai 33 anni son cose che dovresti capì da solo, chè di sicuro sarà capitato anche a te di comportarti così con qualcuno (fidanzat*, amici, genitori eccetera)  in casi analoghi

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Se, quando vi vedrete, si comporterà in modo diverso oppure se continua a rifiutare di vederti, preoccupati concretamente. Adesso puoi solo avere un vago timore che stia covando un "non sei tu, sono io". In ogni caso non andare nel panico e non tartassarlo di messaggi cercando di ottenere le stesse risposte che dava prima. Sarebbe fastidioso per lui e inutile per te.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael

    se ci fosse un troncamento della relazione lo scopriresti con l'appuntamento e non dagli sms ma pensando che è un giovane ragazzo tutto può essere.

    3 hours ago, Davi said:

    Ora le possibilità sono queste: accetta di uscire come sempre senza problemi e qui ok; accetta di uscire proponendo semplice caffè e passeggiata (fin'ora i nostri incontri sono stati più intimi, diciamo, dopo i primi di conoscenza); accetta di uscire solo per un'ora perché poi deve studiare; accetta di uscire e arriva la "tranvata"; rifiuta la seconda volta di uscire. 

    l'ipotesi che ti auguri e che speriamo per te è uscita + scopata :sisi: le altre non sono da varare positivamente anzi...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Beppe_89

    ha 22 anni.. si sara' semplicemente scocciato o stara' conoscendo qualcun'altro mentre tiene in stand-by te. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo

    l'unica soluzione è parlarci. Potrebbero essere mille ragioni diverse...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    59 minutes ago, freedog said:

    di sicuro sarà capitato anche a te di comportarti così con qualcuno (fidanzat*, amici, genitori eccetera)  in casi analoghi

    Certo io ho sempre cercato di tenere separate le questioni personali dal resto, però non escludo che in situazioni di particolare stress sia capitato anche a me.

    39 minutes ago, davydenkovic90 said:

    In ogni caso non andare nel panico e non tartassarlo di messaggi cercando di ottenere le stesse risposte che dava prima. Sarebbe fastidioso per lui e inutile per te.

    Quindi sto sbagliando a continuare a scrivergli sempre allo stesso modo? Dovrei adattarmi al suo "stile" attuale?

    34 minutes ago, Zafkiel said:

    le altre non sono da varare positivamente anzi...

    Se rifiutasse io cosa dovrei fare?

    30 minutes ago, Beppe_89 said:

    stara' conoscendo qualcun'altro mentre tiene in stand-by te

    Potrebbe dirmi che è in un momento particolare e chiedermi un sorta di pausa (che certo non sarebbe solo una pausa, ma meglio di tergiversare e lasciarmi nel mio stato attuale)

    25 minutes ago, Olimpo said:

    l'unica soluzione è parlarci. Potrebbero essere mille ragioni diverse...

    Come affronto il discorso? Lui non si sente molto a suo agio con i discorsi 

    Lui è un ragazzo brillante negli studi e mi sembra molto sincero, ma il suo atteggiamento attuale cozza un po' con queste sue doti. Poi esco da una conoscenza da dimenticare: al primo incontro tutto bene, dopo l'incontro ancora meglio, secondo incontro iniziamo a parlare del suo lavoro e dopo dieci minuti prende una scusa e se ne va per scrivermi dopo un mese alle sei del mattino chiedendomi di andare da lui. Ecco questo ragazzo invece è molto molto diverso, però ora inizio ad avere dei dubbi.

    Edited by Davi

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Usa lo stile che vuoi, però non tentare di estorcere lo stesso stile a lui, in questo momento, perché, vuoi per un motivo, vuoi per un altro (spero per te che sia solo stressato dallo studio) lui quello stile lì, al momento, preferisce evitarlo.

    Stile peraltro che la maggior parte delle persone riesce a sostenere solamente per un breve periodo, cioè, anche solo il fatto di mandarsi messaggi  inutili tutto il giorno è tollerabile in una prima fase di innamoramento, poi deve scemare, per forza di cose. Purtroppo il volo degli uccelli non sappiamo leggerlo, altrimenti ti avremmo già detto se il ragazzo ti vuole ancora come prima ed è semplicemente stressato o teso per colpa dello studio oppure se è successo qualcosa di un po' meno auspicabile per te, tipo ha conosciuto un altro oppure non ha più voglia di sentirti o frequentarti. Un incontro fugherà ogni dubbio.  

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    33 minutes ago, Davi said:

    sto sbagliando a continuare a scrivergli sempre allo stesso modo? Dovrei adattarmi al suo "stile" attuale?

    1. dovresti semplicemente avere pazienza e aspettare che finisca la sessione di esami estiva; poi in caso "fargliela pagare" quando si sarà rilassato e tornerà "a tua disposizione" [remember: la vendetta è un piatto che va gustato freddo.. 😈😈😈😈😈]

    -ovviamente la premessa a tutto ciò che scrivo è che adesso non ti si fila molto perchè super concentrato solo sull'università-

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • 7 minutes ago, freedog said:

    "fargliela pagare" 

    Dovrei comportarmi come lui (stando male perché non è l'atteggiamento che mi piace avere)?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama
    Posted (edited)

    La verità è che se qualcuno ci interessa, tutti gli impegni passano in secondo piano. Nel senso, ritagliarsi qualche minuto per scrivere messaggi a una persona per cui proviamo attrazione non inficia lo studio. Anzi, le pause sono salutari nelle sessioni di studio prolungato.

    Trovati un altro senza pensarci tanto!

    Edited by Saramandasama

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo

    Magari potresti dirgli che pure tu  hai avuto 22 anni, che sai cosa significa......per iniziare con un approccio empatico.

    Poi.....spiegagli i tuoi timori / le tue ansie, anche legate alla tua precedente relazione (che è stata una delusione). E fagli capire che non lo giudichi né lo vuoi controllare, ma vuoi soltanto sapere se i suoi sentimenti sono cambiati, se c'è qualcun altro nella sua vita o se c'è qualche cosa di cui vorrebbe parlare a proposito della vostra relazione.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • Just now, Saramandasama said:

    ritagliarsi qualche minuto per scrivere messaggi a una persona per cui proviamo attrazione non inficia lo studio

    Lui mi scrive, magari non come vorrei (non mi dice quello che vorrei sentirmi dire è che mi ha sempre detto, in questi ultimi giorni), ma mi scrive, non è del tutto assente. Poi mi ritrovo a doverlo salutare perché deve studiare o riposare perché ha studiato tanto, ma scrive un minimo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    8 minutes ago, Davi said:

    Dovrei comportarmi come lui (stando male perché non è l'atteggiamento che mi piace avere)?

    oppure solo fargli pesare quanto ti stai sentendo trascurato sto periodo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • 10 minutes ago, Olimpo said:

    Magari potresti dirgli che pure tu  hai avuto 22 anni, che sai cosa significa......per iniziare con un approccio empatico.

    Poi.....spiegagli i tuoi timori / le tue ansie, anche legate alla tua precedente relazione (che è stata una delusione). E fagli capire che non lo giudichi né lo vuoi controllare, ma vuoi soltanto sapere se i suoi sentimenti sono cambiati, se c'è qualcun altro nella sua vita o se c'è qualche cosa di cui vorrebbe parlare a proposito della vostra relazione.

    Mi sembra un modo abbastanza soft per affrontare il discorso

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo

    Magari gliene puoi parlare serenamente - che non significa ''farglielo pesare'' - perché non è certo una colpa se lui è impegnato con gli esami. Al tempo stesso tu hai il diritto, cmq, di esprimere i tuoi sentimenti : ''comunicare'' in una relazione è fondamentale e soprattutto i primi tempi quando è normale avere paure /insicurezze ed è giusto chiarire anche per questioni di poco conto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Ma è così importante cosa vi scrivete o non vi scrivete per messaggio?

    Piuttosto vedetevi, uno di questi giorni. È così difficile?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • Ma se invece mi presentassi domani con una scatola di baci Perugina e finisce tutto lì, senza dirgli niente; come per fargli capire implicitamente, senza discorsi: "capisco il tuo momento e sono qui"?

    1 minute ago, davydenkovic90 said:

    Piuttosto vedetevi, uno di questi giorni. È così difficile?

    Dovremmo vederci domani, ma il mio primo post apre diversi scenari

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Olimpo
    3 minutes ago, Davi said:

    Ma se invece mi presentassi domani con una scatola di baci Perugina e finisce tutto lì, senza dirgli niente; come per fargli capire implicitamente, senza discorsi: "capisco il tuo momento e sono qui"?

    credo che come modo di fare risulterebbe un po' ermetico.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    28 minutes ago, Olimpo said:

    Magari potresti dirgli che pure tu  hai avuto 22 anni, che sai cosa significa......per iniziare con un approccio empatico.

    Poi.....spiegagli i tuoi timori / le tue ansie, anche legate alla tua precedente relazione (che è stata una delusione). E fagli capire che non lo giudichi né lo vuoi controllare, ma vuoi soltanto sapere se i suoi sentimenti sono cambiati, se c'è qualcun altro nella sua vita o se c'è qualche cosa di cui vorrebbe parlare a proposito della vostra relazione.

    14 minutes ago, Davi said:

    Ma se invece mi presentassi domani con una scatola di baci Perugina e finisce tutto lì, senza dirgli niente; come per fargli capire implicitamente, senza discorsi: "capisco il tuo momento e sono qui"?

    11 minutes ago, Olimpo said:

    credo che come modo di fare risulterebbe un po' ermetico.

    Magari faccio una combinazione delle cose che ho citato qui sopra

    Edited by Davi

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Non sembra che tu voglia capire, sembra più che altro che, comprensibilmente, tu tema e voglia scongiurare la possibilità di un suo allontanamento. I baci perugina non sono la soluzione a ogni problema di una coppia, checché ne dica la relativa pubblicità... 

    Se rifiuta di vederti, chiamalo e parlaci a voce. Non capisco come si possa (a 33 anni poi) pensare che una relazione debba svilupparsi attraverso un protocollo di sms o messaggi whatsapp, fino ad arrivare a farsi delle fisime su cosa scrivere, cosa non scrivere, risponde, non risponde, blocca, è freddo, è caldo, fare l'esegesi delle emoticon utilizzate, ecc. Suvvia. Se rifiuta l'incontro lo chiami e affrontate la questione da persone adulte quali siete. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Se vive da solo io gli porterei del cibo vero: tipo delle lasagne al forno.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)

    Ma infatti, io mi incazzerei se qualcuno mi portasse i baci perugina, dato che neppure mi piacciono così tanto.

    La pubblicità è molto potente.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Davi
  • Topic Author
  • Posted (edited)

    I baci Perugina non vanno presi alla lettera era per dire: se facessi un gesto piuttosto che usare le parole?

    26 minutes ago, davydenkovic90 said:

    Se rifiuta di vederti, chiamalo e parlaci a voce.

    L'avrei già fatto se non fosse per il fatto che ora chiamare qualcuno al telefono sia un modo per far sentire in difficoltà chi sta dall'altra parte. Allora non voglio rischiare che si senta ancora di più con le spalle al muro. Non posso comportarmi del tutto come potrebbe essere magari anche giusto fare, senza scrivergli nemmeno un messaggio, perché chiunque noterebbe che resterei fuori dal mondo. Devo adeguarmi ai linguaggi.

    Però, certo se per domani dovesse rifiutare di nuovo, cercherei di chiamarlo, ma sono sicuro che sarà sfuggente anche così e si finirebbe per chiarire con una decina di SMS, com'è uso comune fare oggi, non dipende da lui.

    Edited by Davi

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael

    Potrei capire l'importanza degli esami non conoscendo il ragazzo forse è molto pres, ma una scopata ha il vantaggio di staccare un po' la spina e darti piacere per questo è strano che ti dia buca. 

    Fino a domani (incontro) comportati come hai sempre fatto tramite messaggi poi dal vivo se si palesa avrai modo di esaminare con mano il suo comportamento, al riguardo vai di piovra in calore.  Dopo domani se i dubbi ti tormentano ancora discostati in egual modo. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)
    17 minutes ago, Davi said:

     chiamare qualcuno al telefono sia un modo per far sentire in difficoltà chi sta dall'altra parte. 

    Perché, continuare a mandargli messaggi zuccherosi aspettandoti che lui  mantenga la stessa sdolcinatezza nelle risposte, invece, che comportamento è?

    Meglio avere un contatto più diretto e onesto possibile, anche per aver più chiara la situazione. Se non si può organizzare un incontro dal vivo, ci si telefona e si parla per una decina di minuti. 

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    • Who Viewed the Topic

      25 members have viewed this topic:
      pasquale19it  Flavius  DanySamu  Simba  Duma  Uncanny  Quiescent93  n1c0l4  Ohm  FreakyFred  Eagles97  marco7  Bloodstar  davydenkovic90  privateuniverse  gianduiotto  pianist93  camillomago  Carota  Carlone  Rotwang  Miguel  Skylion  Dodekatheon  agis 
    ×