Jump to content
Buono

Gay famosi nel mondo e nella storia , Rubrica .

55 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Mario1944
Posted (edited)
45 minutes ago, Buono said:

dovrebbe essere Ceasar

Caesar.

45 minutes ago, Buono said:

da giovane  cesare studio oratoria a Nicomedia  e cesare fece la conoscenza di Re nicomede 3

Il re Nicomede era il IV di Bitinia, non il III e Giulio Cesare andò alla sua corte come legato del governatore d'Asia Minucio Termo per sollecitare gli aiuti militari promessi, non per studiare retorica.

Il rapporto tra di loro fu omoerotico al modo greco con Nicomede, allora probabilmente molto più che trentenne, come erastes e Cesare, allora poco più che ventenne, come eromenos.

Questa passività fisica ed intellettuale contraria, anzi, vergognosa per i  mores antiqui  dei Romani, gli fu poi rimproverata da molti, tra cui i suoi stessi soldati, nella consueta licenziosità dei motti durante il trionfo, ed addirittura da Cicerone in Senato.

Edited by Mario1944

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buono
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, Mario1944 said:

    Caesar.

    Il re Nicomede era il IV di Bitinia, non il III e Giulio Cesare andò alla sua corte come legato del governatore d'Asia Minucio Termo per sollecitare gli aiuti militari promessi, non per studiare retorica.

    Il rapporto tra di loro fu omoerotico al modo greco con Nicomede, allora probabilmente molto più che trentenne, come erastes e Cesare, allora poco più che ventenne, come eromenos.

    Questa passività fisica ed intelletuale, contraria, anzi vergognosa per i mores antiqui  dei Romani, gli fu poi rimproverata da molti, tra cui i suoi stessi soldati, nella consueta licenziosità dei motti durante il trionfo, ed addirittura da Cicerone in Senato.

    Ottimo a sapersi  ma percaso  insegni storia , be  io cio che so lo imparato dai libri scolastici ma tu lo racconti diversamente  ma mi piace confrontarmi , andiamo avanti :) 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    4 minutes ago, Buono said:

    ma percaso  insegni storia ,

    No.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Be allora come mai e cosi diverso da quello che mi e stato insegnato in classe .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    In che esattamente è diverso?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Mario1944 said:

    In che esattamente è diverso?

    Nicomede ad esempio 3non lo e e 4 , vabbe lascia stare che  io non mi facevo domande ,non controllavo  dicevano e cosi  e scritto nel libro di testo a questo punto mi vengono dubbi enormi su cio che so

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Terzo invece di quarto può essere un lapsus memoriae. 

    Peraltro possono esserci errori di scrittura anche  nei libri di storia o nelle fonti ovvero differenze d'interpretazioni sul numero dei regnanti:

    non mi pare sia il caso dei Nicomedi di Bitinia, ma ad esempio c'è incertezza sul numero dei Tolomei d'Egitto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Gia e vero sia memoria che errori di testo e ragionevole pensarlo ok tenks.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Zafkiel

    Piccolo ot 🤣 : non prendere come verità assolute ciò che ti viene insegnato a scuola. 

    Non entro nel merito della tematica perché non ho studiato storia  così approfonditamente e non è mio interesse la gaya vita degli imperatori, consoli ecc... Mi è bastata Xena xD comunque @Mario1944 è molto preparato 😉

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • 1 minute ago, Zafkiel said:

    Piccolo ot 🤣 : non prendere come verità assolute ciò che ti viene insegnato a scuola. 

    Non entro nel merito della tematica perché non ho studiato storia  così approfonditamente e non è mio interesse la gaya vita degli imperatori, consoli ecc... Mi è bastata Xena xD comunque @Mario1944 è molto preparato 😉

    Si hai ragione solo perche e scritto li non significa che  sia una verita assoluta , si e stra preparato e anzi visto che ci siamo ce un argomento storico che vorrei trattare con lui.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    Posted (edited)

    Parcite mi qui historicus non svm ;-)

    (Risparmiatemi, perché non sono uno storico).

    Edited by Mario1944

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Dai e solo per alcune cose nessuno e perfetto ;)ci piaci cosi , dunque vediamo  Amenofi 4  sarebbe figo discutere su di lui

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Akhenaton?:

    risulta sia stato gayamente inclinato?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    1 hour ago, Mario1944 said:

    Akhenaton?:

    risulta sia stato gayamente inclinato?

    Si si suppone che  akenton avesse avuto rapporti sessuali con il suo vice re Smenkare ce una stele che li ritrae in un itimo abbraccio , 

    6458930715_0d093c0772_o.jpg

    A meno che tu non abbia gusti diversi o che vuoi bene a qualcuno in modo profondo non lo abbracci certo cosi 

    Edited by Buono

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    23 hours ago, Buono said:

    anche tu loco   non melo aspettavo  sai hai una parte dolce

    E si chiama dotto spermatico :aha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Be' a parte che parlare di abbraccio intimo mi pare esagerato (che si dovrebbe dire dunque dei baci sulla bocca agli altri gerarchi del comunismo reale distribuiti da Bresnev secondo la tradizione russa?) comunque a me la figura a sinistra sembra una donna.....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, Mario1944 said:

    Be' a parte che parlare di abbraccio intimo mi pare esagerato (che si dovrebbe dire dunque dei baci sulla bocca agli altri gerarchi del comunismo reale distribuiti da Bresnev secondo la tradizione russa?) comunque a me la figura a sinistra sembra una donna.....

    ahhaha la figura di sinistra e Akenaton che aveva la sindrome di marfan che da fianchi femminilli   ,   be in eggitto questo tipo di rappresentazioni in modo di abbraccio sono intime appunto. 

    4 minutes ago, LocoEmotivo said:

    E si chiama dotto spermatico :aha:

    No non penso sta piu su  a sinistra no e destra  :) quella mi piace 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Non mi riferivo al ventre, ma al seno.

    Peraltro pare che l'interpretazione di una coppia maschile sia dovuta ad un errore di comprensione dei testi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar

    Ma invece di perderci nelle brume classiche, parliamo di gente seria e moderna:

    Giangastonecoronation.jpg

    220px-Karl_XII_1706.jpg

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Il primo è Giangastone de Medici, ultimo granduca di Toscana di quella stirpe.

    Il secondo non lo riconosco.

    Comunque tra Adriano e Giangastone, per me almeno, non c'è contesa:

    vince il primo su tutti i fronti.....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    3 hours ago, Mario1944 said:

    Comunque tra Adriano e Giangastone, per me almeno, non c'è contesa:

    vince il primo su tutti i fronti.....

    Perché non sai apprezzare i contesti decadenti.

    Il secondo è Carlo XII di Svezia. Anche un altro re di Svezia, negli anni '30 del secolo XX, fu tacciato di essere omosessuale, non ricordo chi fosse, però.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • E vabbe dai  se parliamo di Gastone dei medici che tra parentesi ho visto mentre lo esumavano  non ce dubbio che essendo l ultimo dei medici sia il top , 

    Be  visto che siamo nel 700 ce una personcina che fa al caso nostro , Un soldato abbastanza cazzuto da farsi onore pur essendo un secondo genito 

    Filippo di Francia, duca d'Orléans ,era si effeminato ma era anche cazzuto  in tutti e 2 i sensi ma andiamo con ordine 

    1bo.jpg

    Pur essendosi sposato 2 volte e avendo 6 figli era apertamente omosessuale considerando i favoriti gli amanti i principi  di cui si circondava ,Per chi lo  conosceva lo descrive come  una persona brillante intelligente  e molto simpatico dalle cronache di corte e dalle memorie i dati sono attendibili ,Monsieur Filippo d’Orléans, fratello di Luigi XIV ,gia questo la dice lunga  Fratello del re sole capace di tenere ampiamente testa al fratello ,Aveva difetti e vizzi squisitamente femminili si preoccupava secondo le cronache piu che si rovinasse la pelle che di morire , era coraggioso  visto che si fece onore nelle battaglie  che il fratello gli appioppo procurandosi la gelosia di luigi , ma era anche buono insommma non ce che dire era bello tosto ,Ci sarebbe un casino da dire ma meglio riassumere.

    10 minutes ago, Bloodstar said:

    Perché non sai apprezzare i contesti decadenti.

    Il secondo è Carlo XII di Svezia. Anche un altro re di Svezia, negli anni '30 del secolo XX, fu tacciato di essere omosessuale, non ricordo chi fosse, però.

    Aspetta forse lo ricordo io 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    31 minutes ago, Bloodstar said:

    Perché non sai apprezzare i contesti decadenti.

    Infatti, d'altronde Giangastone penso abbia esagerato anche per un filodecadentista:  giunse al punto di fare tutti i bisogni nel suo letto e di vietare che lo pulissero....

    Sano di mente non era di certo.

    Per quanto riguarda Carlo XII, che pare non abbia toccato mai donna in vita sua neppure per le necessità statali di proliferazione del sangue regale, infatti non si sposò, non è chiaro se sia stato omoeroticamente inclinato, ma casto, oppure se sia stato una specie di asceta asessuato per fanatismo religioso (luterano).

    A proposito di regnanti svedesi sono note le tendenze omoerotiche di Cristina di Svezia, almeno in gioventù, perché nella vecchiaia se la spassava, anche se forse solo platonicamente...., col cardinal Azzolino.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    19 hours ago, Buono said:

    Aveva difetti e vizzi squisitamente femminili si preoccupava secondo le cronache piu che si rovinasse la pelle che di morire

    Non mi pare sia stato più effeminato del fratello o di altri del suo ceto:

    allora la concezione di virilità variava alquanto secondo che si trattasse di persone di ceto alto o basso.

    Ad esempio era comune, tra i ceti alti, radersi il capo ed incollarsi enormi parrucche ricciute, moda pare lanciata da Luigi XIII, padre del suddetto Filippo d'Orlens oltre che del fratello Luigi XIV, per nascondere la precoce calvizie.

    La carnagione maschile doveva essere bianca o comunque non colorita dal sole per i ceti superiori, perché una pelle abbronzata era propria di coloro che dovevano vivere lavorando nei campi sotto il sole e dunque erano persone di ceto basso, tant'è che anche i maschi usavano ciprie per sbiancarsi il volto.

    E' ridicolo che in ogni persona con tendenze omoerotiche si cerchino disperatamente segni d'effeminatezza, anche quando non solo non ce ne sono secondo le regole del secolo in cui sia vissuto, ma anzi ci sono segni contrari, come il coraggio bellico di Filippo, che anche allora era considerato degno d'un maschio ed indegno od almeno improprio in una donna.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Per rimanere nella cerchia temporale e sociale di Filippo d'Orleans, si possono ricordare il principe Eugenio di Savoia Soisson ed il cugino di questo, ambedue erano figli delle sorelle Mancini, nipoti del cardinal Mazzarino, Luigi di Borbone duca di Vendome.

    Sia Eugenio sia Luigi furono grandi comandanti d'eserciti, ma su fronti opposti:

    il primo al servizio prima dell'imperatore Leopoldo d'Asburgo e poi dei successori Giuseppe I e Carlo VI, il secondo al servizio del re di Francia Luigi XIV.

    Ma, se il Vendome fu notoriamente dedito al "vizio degli abitanti di Sodoma", Eugenio von Savoy, come si firmava, non è chiaro se sia stato un sodomita casto od almeno molto riservato ovvero un asessuato, fu detto Marte senza Venere, interessato solo all'arte bellica, in cui peraltro riuscì benissimo, divenendo uno dei più grandi generali d'ogni tempo e conquistando alla casa d'Austria, avendole tolte ai Turchi, l'Ungheria, la Serbia e la Transilvania:

    la medesima ambiguità, guarda caso, che oscurò le reali inclinazioni di Carlo XII di Svezia, sopra citato da Bloodstar.

    E' possibile sia che i due non  fossero stati affatto inclinati all'omoerotismo, ma semplicemente asessuati,  sia che lo fossero stati, ma avessero soffocato le proprie inclinazioni per le convinzioni etiche e religiose, particolarmente vigorose in Carlo XII.

    In ogni caso al contrario del Vendome che si sposò se non altro per necessità di famiglia, benché senza generare prole, il principe Eugenio non  prese mai moglie ed il suo ingentissimo patrimonio, uno dei maggiori d'Europa, con il magnifico palazzo viennese del Belvedere, fu ereditato dalla figlia del fratello.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    • Who Viewed the Topic

      7 members have viewed this topic:
      Guy26  coeranos  marco7  Pix  conrad65  sogliola04  Cold 
    ×