Jump to content
Buono

Gay famosi nel mondo e nella storia , Rubrica .

55 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Buono

Ho creato questa rubrica in modo da poter parlare e aggiungere tutte quelle figure Bissesuali gay che sono di fatto importanti perché entrate nella storia o più semplicemente nell'immaginario collettivo e cultura di massa. rileggendo un vecchio libro di scuola mi è venuta alla mente questa figura antica così ho deciso di inaugurare questa sezione 

Locandina_Memorie-di-Antinoo-IMG-EVID.jp

Antinoo e sicuramente uno dei più famosi al livello antico ma separiamo la leggenda dalla verita.

La storia del Amante del imperatore Adriano  eantinous270.jpg molto piu controversa di quello che si crede , 

  Adriano e imperatore di roma ,  Un uomo secondo le cronache Molto alto quasi 2 metri  atletico sportivo   dalla barba lunga  che la scia cresce per identificarsi coi filosofi greci e ben pettinato fa sport  ha un fisico atletico  ama l equitazione   Dipinge  e  Scolpisce Scrive poesie e versi  insomma un artista a tutto tondo non solo un polito e uno stratega militare , non dimentichiamo che nasce in una delle famiglie 1 piu colte 2 piu ricche di roma anche se non si sa se e nato a roma , e una persona curiosa intelligente e ama scoprire il mondo quindi viaggia per l impero ,un po per cultura e arte un po per essere libero  da conqiure  e tradimenti , naturalmente tutti conosco le sue preferenze sessuali  ma Adriano e un tipo pacato non da mai scandalo si vive anche questo lato di se in modo riservato .

Poi ce Antinoo ,di lui sappiamo davvero pochissimo tutta via adriano   ci dice qualcosa , Nasce in Bitinnia  a Claudiopoli in turichia tanto per capirci  curiosamente la data del compleanno 27 novebre la sappiamo e credo che questo sia dovuto ad un fatto che spiego dopo . 

Con molta probabilita Antinoo doveva essere o un figlio di cittadini comuni quindi  persone di ceto basso , o forse di schiavi   o ancora di famiglia nobile  tutta via  quando si incontrano  per Adriano qualcosa cambia  SCATTA QUELLO CHE E UN VERO E PROPRIO COLPO DI FULMINE , Adriano perde la testa per lui e be manco a dirlo  Adriano fa come fa Zeus Giove  con Ganimede lo rapisce letteralmente  e lo porta con se , lui ha solo 13 anni Adriano 45  questa e pedofilia pura  tutta via nessuno sene preoccupa quindi  piu che un rapimento Antinoo viene scelto  la storia non parla di scandalo qui possiamo solo ipotizzare  ,ma quasi certamente nessuno poteva opporsi al volere del imperatore  Adriano era L'imperatore poteva fare davvero quello che voleva,  Quindi da quel momento i 2 diventano amanti,  Tutti i suoi generali le persone di corte non sene preoccupano  PER MOLTI ANTINOO E SOLO IL GIOCATTOLO DI ADRIANO ,non e pericoloso sta li come un soprammobile quando si stufera passera ad altro come sempre pensano  , per molti e quello che viene definito con disprezzo vizzio greco , coppa-warren-825982.jpg

Tutta via qualcosa poco a poco cambia  Adriano lo tiene sempre vicino e come lui stesso scrive ogni giorno e come se scolpissi quel piccolo viso e quel corpo ,letteralmente

Warren%2520Cup%25202.jpg

Antinoo gli cresce tra le braccia educandolo a modo suo  e be Antinoo sene innamora  ora e Adriano il  suo mondo , Viaggia con lui  Fino hai confini del impero Egitto Grecia  ogni angolo dove ce la cultura piu alta e visitato vissuto da Adriano che ama circondarsi del bello , Antino  e bellissimo alto dai capelli castani e il viso  dolce  con una punta acebra  le cronache  e gli autori  pur nel tentativo di screditarlo  non riesco pero  a mascherare la loro ammirazzione  lo definisco bellissimo e colto .

Antinous_Farnese_MAN_Napoli_Inv6030_n04.

Quando arrivano nella sua villa A tivoli  i 2 cominciano a vivere insime  ed e qui che il loro rapporto si intesifica e diventa quello che e , forse leggono opere letterarie osservano spettacoli teatrali fanno esercizzi ginnici  , e vanno a caccia sempre insieme questo e sicuro   esistono in fatti alcune raffigurazioni che li mostrano insieme in questi frangenti e come una polaroid di una giornata insieme nel arco di adriano e come per dire ecco chi amo. 

d87e4361df92513d78b811117a650e6a--lgbt-l
Lui e definito paggio ma ea tutti gli effetti e anche Adriano stesso non è un matrimonio vero e proprio male in adiano è gia sposato e qui forse che sta a venire fuori l'astio, mentre tutti aspettano fuori e in disparte per vederlo e parlargli è un suo piacimento dalle vendite inacessibili ad altri,  se prima era la derisione antipatia adesso il rancore si trasforma poi in Odio, Adriano non ha figli quindi di conseguenza , Adriano era stato adottato da Traiano visto che quest ultimo era stato designato come erede non avendo figli, Ne conseguiva che Adriano volesse fare lo stesso con Antino, Un non nobile di sangue e per giunta giovanisssimo aveva appena 20 anni a cui verra ceduto un potere immenso , Da quel momento Antinoo e visto come una minaccia Adriano lo sa e forse per questo che lo voglio sempre vicino in ogni momento non vuole gli capiti nulla,

http://2.bp.blogspot.com/-SNuu1az9XWM/VJ1O1CpnmqI/AAAAAAAAjsw/luLhRNMLehI/s1600/EL%2BPINTOR%2BSIR%2BLAWRENCE%2BALMA-TADEMA%2C%2BEN%2BEL%2BBLOG%2BIMPERIO%2BROMANO%2BDE%2BXAVIER%2BVALDERAS%2C%2BMINUSV%C3%81LIDOS%2BEN%2BLIBERTAD%2B(20).jpg

Ce  chi dice che il senato sapendo le intenzioni di Adriano ha ordito per eliminarlo, 

E questo e secondo me la verità., Per chiedere freno a quella che viene definita la pazzia di adriano Antinoo viene ucciso.

tutto funziona Antino ha da solo il sostegno del imperatore e di nessun altro questa volta adriano non puo protegerlo  

il ragazzo è diventato un elemento di disturbo e troppo rischioso lasciarlo in vita. si simula un incidente il ragazzo cade dalla nave imperiale nel nilo 

adriano-e-antinoo.jpg

Adriano scrive semplicemente Antino muore nel nilo non si aggiunge altro in quanto è posato e calmo come sempre presto non sarà più cosi.,   Adriano sconvolto dal dolore lo fa divinizzare crea una città Antinopoli nella sua memoria costruisce un mausole in suo onore e templi a lui dedicati

crea persino i giochi Antinai e un tipo di loto porta il suo nome per ricordare la bellezza paragonata ad un fiore, un po come il mio corpo è trasformato in fiore per perpetuarne il ricordo.disemmina in ogni angolo del impero le statue del ragazzo per il mio nome e il suo volto non è mai stato dimenticato.

Ce uniforme chi dice che una nuova stella nata in quel periodo era l'anima di antinoo, E inutile dire i cronisti ci risero sopra senza pietà  

Adriano a quel punto come un moderato e un complice ad eliminare senza rimorsi tutti quelli che hanno ordinato il pianoforte. insomma brutta storia cosi mi fu raccontanta e cosi la ripeto che ne pensate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
Posted (edited)

Storia molto romanzata ed in modo improbabile:

praticamente impossibile che Adriano pensasse a lui come successore al principato, dato che neppure risulta fosse cittadino romano, condizione indispensabile anche solo per la concessione di un qualche imperium, senza contare quel minimo di cursus honorum civile e militare, seppur formale, che si richiedeva ad un magistrato cum imperio.

C'è poi l'inesattezza dell'età di Antinoo quando divenne eromenos d Adriano:

dovrebbe essere stata tra i 17 ed i 18 anni, non intorno ai 13.

Quanto alle immagini:

la coppa Warren non rappresenta Antinoo con Adriano e così il dipinto con signore e signora direi non c'entri neppure col solo Adriano dato che l'uomo non ne ha le fattezze, ben note alla fine del XVIII secolo o principio del XIX, età cui mi pare sia assegnabile.

Per l'esattezza poi, la città in suo onore fu nominata Antinoopoli, non "Antinopoli", che sarebbe semmai la città di Antino, ed i giochi celebrati erano gli Antinoeia, non gli "Antinai".

Edited by Mario1944

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buono
  • Topic Author
  • 4 minutes ago, Mario1944 said:

    Storia molto romanzata ed in modo improbabile:

    praticamente impossibile che Adriano pensasse a lui come successore al principato, dato che neppure risulta fosse cittadino romano, condizione indispensabile anche solo per la concessione di un qualche imperium, senza contare quel minimo di cursus honorum civile e militare, seppur formale, che si richiedeva ad un magistrato cum imperio.

    C'è poi l'inesattezza dell'età di Antinoo quando divenne eromenos d Adriano:

    dovrebbe essere stata tra i 17 ed i 18 anni, non intorno ai 13.

    Quanto alle immagini:

    la coppa Warren non rappresenta Antinoo con Adriano e così il dipinto con signore e signora direi non c'entri neppure col solo Adriano dato che l'uomo non ne ha le fattezze, ben note alla fine del XVIII secolo o principio del XIX, età cui mi pare sia assegnabile.

    Per l'esattezza poi, la città in suo onore fu nominata Antinoopoli, non "Antinopoli", che sarebbe semmai la città di Antino, ed i giochi celebrati erano gli Antinoeia, non gli "Antinai".

    caspita be non credere piu hai romanzi , da quel che ricordavo mi fu spiegata cosi , anzi  se ricordo bene  ci fecero vedere un video alcuni anni fa .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    I romanzi cosiddetti storici partono da fatti storici, anche se talvolta controversi, e ricamano, ricamano, ricamano finché trasformano i fatti in favole più o meno gradevoli, secondo i propositi dell'autore.

    Nulla comunque impedisce di supporre che Antinoo sia stato "aiutato" ad annegare nel Nilo, ma, a parte che non c'è riscontro nelle fonti ed è possibilissima una caduta casuale, il timore successorio non poteva avere basi ragionevoli, tanto più con un principe come Adriano, non certamente stravagante, a parte il suo amore poco conveniente agli antiqui mores dei Romani, come furono invece un Caligola od un Nerone.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Oh se lo dice @Buono io mi fido, chi se ne frega dei blabla degli altri libri !

    giphy.gif

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Le fonti storiche accreditano l'incidente o una sorta di suicidio rituale per allungare la vita all'imperatore

    Tuttavia le fonti storiche romane non vanno indenni da una certa caratterizzazione romanzesca di fatti storici rilevanti ed è sicuro che il culto dedicato ad Antinoo  ( tutto fuorchè discreto ) necessitasse di una spiegazione a cui forse non bastava il mero incidente.

    Era un fatto del tutto eccezionale.

    Insomma il problema potrebbe essere stato dare un senso alla divinizzazione di una persona morta, che non serviva più a niente se non a consolare l'imperatore vivo ed ecco allora l'idea simbolico-metaforica che la morte stessa di Antinoo potesse essere un sacrificio per allungare la vita all'imperatore.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Caligola e Nerone sono quelli che mi piacciono di piu come imperatori , non tanto per il loro gusti macabri ma per il loro senso estetico del bello  li trovo affascinanti come figure storiche . so parecchi cose su di loro 

    37 minutes ago, Ghost77 said:

    Oh se lo dice @Buono io mi fido, chi se ne frega dei blabla degli altri libri !

    giphy.gif

    Gost non potevi farmi complimento piu bello ,  gia io al di la del ricamo storico come dice  Mario  penso sia vero  D altronde  un imperatore puo fare cio che vuole  e amare chi vuole e se ci pensiamo in fondo e plausibile, un uomo che ama e parlo per esperienza personale  anche se minima   se ama sul serio e disposto a tutto  anche hai sacrifici piu grandi non e da escludere a priori che Antinoo potesse succedergli ,anche perche divinizarlo non avrebbe avuto senso se fosse stato un semplice amante  significa come ne aveva avuti tanti prima . 

    41 minutes ago, Mario1944 said:

    I romanzi cosiddetti storici partono da fatti storici, anche se talvolta controversi, e ricamano, ricamano, ricamano finché trasformano i fatti in favole più o meno gradevoli, secondo i propositi dell'autore.

    Nulla comunque impedisce di supporre che Antinoo sia stato "aiutato" ad annegare nel Nilo, ma, a parte che non c'è riscontro nelle fonti ed è possibilissima una caduta casuale, il timore successorio non poteva avere basi ragionevoli, tanto più con un principe come Adriano, non certamente stravagante, a parte il suo amore poco conveniente agli antiqui mores dei Romani, come furono invece un Caligola od un Nerone.

    Adriano era si un principe ma  ricordiamoci che pur essendo illuminato  era pur sempre umano, una politica accorta era il minimo tutta via  dopo aver allontanato la moglie non si circonda di amanti, ne consegue  che cercasse qualcosa  anzi qualcuno di cui potersi fidare , ne consegue che Antinoo fosse il piu indicato  potrebbe anche averlo deciso come successo chi sa  gli storici non sono poi cosi affidabili anche perche non sono imparziali specie quelli romani, ci sono un sacco di esempi interessanti come Akenaton ma ne parlaremo poi, hai sollevato i miei IMPERATORI PREFERITI CALIGOLA E NERONE CHE TRA L ALTRO SI CONOBBERO , Zio e Nipote , Caligola e interessante  Ma nerone e tutto un programma . 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar
    58 minutes ago, Buono said:

    Caligola e Nerone sono quelli che mi piacciono di piu come imperatori , non tanto per il loro gusti macabri ma per il loro senso estetico del bello

    Solo perchè sei ignorante e non conosci Eliogabalo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Posted (edited)

    Questo e quello che credi tu plebeo., Non conosci Ottone quindi    scordati di essere Un Princeps Elegaziorum 

    3 minutes ago, Bloodstar said:

    Solo perchè sei ignorante e non conosci Eliogabalo.

    Per chi si chiedesse il motivo delle immagini non leganti  alcune le ho scelte solo  a scopo rappresentativo  per far colore . 

    Ho visto un quadro anni fa su di lui dipinto dal mio autore preferito Almatadema , 

    study-for-the-roses-of-heliogabulus-sir-

    Si rifaceva hai fasti di Nerone nella sua domus Aurea   dove solo i fiori  costavano 3 milioni di sesterzi  , lui ha solo ricalcato  il tutto anche se ammetto che adoro  le storie su di lui, se ricordo bene oltre a quella famosa dei fiori  lasciati cadere sui commensali ubriachi apposta per farli morire soffocati ,ce anche quella di lungue di feniccottero farcite di mammelle di scrofa bollite in latte murena , 

    Edited by Buono

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    1 hour ago, Buono said:

    D altronde  un imperatore puo fare cio che vuole 

    Sempre e comunque ciò che volesse non poteva certo fare:

    non per nulla non furono pochi quelli deposti, trascinati per le scale gemonie e gettati nel Tevere....

    Quanto a Caligola e Nerone non mi pare siano molto pertinenti al topic, dato che i loro rapporti sessuali con maschi sono attestati come semplice "stravaganza" sessuale, ben diversa dall'omoerotismo "intellettuale" della Grecia classica ripreso invece pari pari da Adriano ed assolutamente estraneo al mos maiorum romano.

    Eliogabalo poi, ma forse intimamente anche Nerone, probabilmente era quello che oggi si direbbe un transessuale verso l'identità femminile.

    Insomma, nulla a che fare con l'identità adrianea, solidamente maschia e quindi esplicitante l'omoerotismo come sublimazione della maschilità sia nell'amante (erastes) sia nell'amato (eromenos).

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Be  Mario so che non era pertinente era solo una piccola postilla nulla di piu.  ok visto che ci siamo creiamo il topic apposito, 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tex

    L'età a cui Antinoo conobbe Adriano è incerta, ma credo fosse più giovane dei 17-18 anni attribuitigli da Mario (e anche dalla Yourcenar): in ogni caso, che io sappia la legge sia greca che romana fissava a 12 anni l'età del consenso, quindi l'eventualità di un Antinoo tredicenne sconvolgerebbe noi, ma all'epoca non sarebbe stato esattamente uno scandalo :huh:

    L'ipotesi del sacrificio rituale è molto affascinante, anche se probabilmente romanzata: l'idea è che avessero vaticinato ad Adriano la sua morte imminente, che sarebbe potuta essere evitata col sacrificio del migliore degli amici. Da cui il suicidio di Antinoo :wub:

    3 hours ago, Buono said:

    CALIGOLA E NERONE CHE TRA L ALTRO SI CONOBBERO , Zio e Nipote

    Nerone è nato l'anno della morte di Caligola, dubito sia stata una conoscenza di lunga data :P:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    Posted (edited)
    4 hours ago, Tex said:

    Nerone è nato l'anno della morte di Caligola

    Nerone nacque due anni prima, nel 37, mentre Caligola fu ucciso nel 41; comunque la distanza temporale fu di circa un anno perché Nerone nacque nel Dicembre del 37 e Caligola fu ucciso nel Gennaio del 41.

    4 hours ago, Tex said:

    L'età a cui Antinoo conobbe Adriano è incerta, ma credo fosse più giovane dei 17-18 anni attribuitigli da Mario

    A 13 anni fu ammesso alla corte imperiale, l'età in cui suscitò l'amore imperiale è stimata sui 17 / 18.

    Comunque secondo la consuetudine greca, probabilmente seguita dal filelleno Adriano, l'eromenos doveva essere almeno pubere ed in condizioni fisiche e soprattutto intellettuali per essere "attivamente passivo" rispetto all'erastes, quindi per lo più si considerava adatto nell'età dell'efebia, variabile secondo le città, ma in genere compresa tra i 16 ed i 20 anni.

    4 hours ago, Tex said:

    in ogni caso, che io sappia la legge sia greca che romana fissava a 12 anni l'età del consenso,

    Non so di che consenso parli, ma il giovane romano diveniva maggiorenne civilmente tra i 17 ed i 18 anni, a discrezione del paterfamilias, mentre quello greco a 18, almeno in Atene.

    4 hours ago, Tex said:

    quindi l'eventualità di un Antinoo tredicenne sconvolgerebbe noi, ma all'epoca non sarebbe stato esattamente uno scandalo

    Ci mancherebbe anche che ci sconvolgesse, dato che in Italia già a 14 anni è legalmente possibile avere rapporti sessuali con adulti senza presunzione iuris et de iure di violenza, ma consideriamo che l'età media d'un uomo nell'antichità era intorno ai 30 anni e quindi a 13 anni un uomo era quasi a metà della sua vita, mentre oggi, essendo in Italia l'età media intorno agli 80, è ad un sesto....

    Edited by Mario1944

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo

    @Buono, potresti impiegare il tuo tempo ad aprire meno discussioni e a impegnarti in una prosa che non sia sgrammaticata e quasi accecante? Te ne prego.

    On 12/4/2018 at 2:24 PM, Buono said:

    Non conosci Ottone quindi    scordati di essere Un Princeps Elegaziorum 

    Ti assicuro che potrei uccidere, per una frase siffatta.

    On 12/4/2018 at 2:21 PM, Bloodstar said:

    Non conosci Eliogabalo.

    Buongustaio. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    7 minutes ago, LocoEmotivo said:

    Ti assicuro che potrei uccidere, per una frase siffatta.

    Non è il solo che storpia il latino e neppure il solo che storpia l'italiano.....

    Comunque non ho capito se:

    "Princeps Elegaziorum"

    valesse "princeps elegantiarum",  adattamento del tacitiano "arbiter elegantiarum", oppure valesse "princeps legatorum" con un qualche riferimento ai governatori legati pro pretore delle provincie cosiddette imperiali.

    D'altronde nel contesto mi pare che non c'entri né l'uno né l'altro ;-)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tex
    On 4/12/2018 at 9:48 PM, Mario1944 said:

    Nerone nacque due anni prima, nel 37, mentre Caligola fu ucciso nel 41

    Pardon, hai ragione: ho confuso l'anno della morte di Caligola con quello in cui è salito al trono... mea culpa :blink:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • 22 hours ago, LocoEmotivo said:

    @Buono, potresti impiegare il tuo tempo ad aprire meno discussioni e a impegnarti in una prosa che non sia sgrammaticata e quasi accecante? Te ne prego.

    Ti assicuro che potrei uccidere, per una frase siffatta.

    Buongustaio. 

    Ok  lo so e colpa mia un po anche per pigrizia  cerchero di essere  corretto , 

    Non esagerare sei matto non pazzo ;) 

    Non capisco  l ultima , ?   ti riferisci al gusto per la tavola di 

    elagabalus_ca-_221_ad_capitoline_museum.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Perché non ci dici che intendevi scrivendo "princeps elegaziorum"?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • 11 hours ago, Mario1944 said:

    Perché non ci dici che intendevi scrivendo "princeps elegaziorum"?

    Ma certo  Mario con piacere .,Be scivoloni a parte perche ne faccio tanti  portate pazienza  questa e un affermazione  che conosco bene intedevo questo.,

    In epoca romana  specie quando i ricchi facevano a gara in  opulenza sfarzo e originalita  capitava che alcuni patrizi organizassero  eventi cosi particolari  e alla moda che venivano definiti appunto princeps elegaziorum.  i nuovi luculli insomma  Ottone di fatto fu uno di loro e visto che mister su credeva non conoscessi Eliogabalo. 

    o semplicemente ribattuto in modo divertente come aveva fatto lui :) anche se lo ammetto e stato forse troppo pomposo come risposta 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Guarda che in latino, almeno in quello non maccheronico ;-), "elegaziorum" non ha significato:

    Peraltro, dalla tua spiegazione, capisco che tu intendi dire:

    "princeps elegantiarum",

    adattamento del tacitiano:

    "arbiter elegantiarum" ,

    riferito ad un Petronio cortigiano di Nerone Cesare, forse il Petronio Arbitro cui è attribuito il Satyricon.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    E' solo un chiarimento.... ;-)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Se ha già scritto mille volte che soffre di disgrafia evitiamo di mettere il dito nella piaga,soprattutto da parte di chi mostra di sapere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Che c'entra la disgrafia?:

    la prima volta va bene, ma l'impossibilità in latino della forma "elegaziorum" gli era stata fatta notare (da me), quindi, se l'ha ripetuta, è perché o non ha capito quello che ho scritto o la reputa tuttavia corretta ed allora bisogna capire perché.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Non è un nostro affare capire perché. La battuta bonaria ci sta, anche io ne ho fatte, puntare il dito peraltro su -perdonami - cazzatelle da forum no. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Ho chiesto solo spiegazioni:

    se non vuole o non sa darmele, pazienza.

    Comunque, se uno commette un errore, mi pare anche opportuno nel suo stesso interesse farglielo notare.

    Se poi è vietato dalle regole del forum, m'adeguerò:

    basta saperlo ;-)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    1 hour ago, Ghost77 said:

    Se ha già scritto mille volte che soffre di disgrafia

    E allora chiedo scusa a @Buono, anche se questa è la prima volta che ne vengo a conoscenza.

    Edited by LocoEmotivo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • Tranquilli e tutto ok siete perdonati ,  un giorno prima o poi svanira da quel che mi dicono richiede solo molto esercizio ma passa  ma ho appena cominciato e si vede hai me .  ma e tutto ok :) siete gentili anche tu loco   non melo aspettavo  sai hai una parte dolce ,Mario tranquillo e tutto apposto non ne ho date perche pensavo lo sapessi che soffro di disgrafia  al livello orale non ho problemi ma hai me per questo probelma ci vuole un po di esercizio .:)  anzi visto che ci siete datemi pure dei consigli su come fare li accetto volentieri se mi aiutano poi a non scrivere in modo allucinogeno .

    Edited by Buono

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    Va bene:

    confermiamo dunque il princeps elegantiarum e passiamo ad altra celebrità ;-)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono
  • Topic Author
  • mmm ok ci sto vediamo un po mmm a si be  

    Caio Giulio Cesare , anche se dovrebbe essere Ceasar da come mi e stato insegnato ,se ricordo bene noi conosciamo un latino italianizato quello antico era molto diverso fonicamente ma vabbe .  cesare_200x300.jpeg

    Eccolo qui da bambino  la madre cornelia fu per lui un modello di virtu e infuse nel suo animo l orgoglio per le origini divine della famiglia ,

    da giovane cesare  amava frequentare quartieri popolari e sfoggiare abiti eleganti ,ma andiamo al sodo  su di lui sene sono dette di cotte e di crude , ce addirittura chi lo definiva marito di tutte le mogli  e moglie di tutti i mariti , 

    Dalle cronache sappiamo che si masturbava hahaha e dico sul serio lo scrive lui stesso e tradotto alla buona in italiano per lui masturbarsi e UN PIACEVOLE DIVERSIVO .   01.jpg

    Hai capito pensa te lui cosi aulico  tutta via il fatto che fosse  di gusti diversi lo sappiamo per un motivo , da giovane  cesare studio oratoria a Nicomedia  e cesare fece la conoscenza di Re nicomede 3 noto a roma per le sue tendenze omosessuali ,cesare ha 19 anni  e un giovane di bel aspetto e dai modi gentili il re come e facile immaginare sene invaghise e quando rientra a roma gia circolavano voci sul sua relazione con nicomede , 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    • Who Viewed the Topic

      23 members have viewed this topic:
      LocoEmotivo  Bloodstar  Mario1944  Hinzelmann  Buono  Paolo91  castello  Danylo  Zafkiel  davydenkovic90  Secretwindow  Capricorno57  OLEG  Almadel  marco7  Tex  Saramandasama  freedog  Sorgesana  yalen86  ninnananna  Mercante di Luce  Oscuro 
    ×