Jump to content
islanda10

PrEP

98 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

islanda10

Io sono molto ipocondriaco e la mia vita sessuale è fortemente limitata da ciò.

Ultimamente qualcosa si è mossa anche in Italia e più di qualcuno sento che ne fa uso. Dall'autunno è disponibile in italia in farmacia anche un generico del farmaco a poco più di 100€ e molti acquistano il farmaco online anche se da ciò che so è vietato nel nostro paese.

Sabato stavo passeggiando con un mio amico e gli ho detto che io mi sentirei più tranquillo usandola con posologia al bisogno  e comunque sempre insieme al preservativo, lui ha iniziato a insultarmi dicendomi che sono scemo e che devo andare da uno psichiatra. Poi ho chiesto anche ad un mio amico medico e anche lui non è d'accordo.

Voi cosa ne pensate, è davvero così assurdo usare questo farmaco?

Share this post


Link to post
Share on other sites
R.POST

non è assurdo, è che semplicemente non ne hai bisogno: il preservativo è più che sufficiente contro tutte le malattie (a scambio fluidi), mentre la prep ha chance solo contro l'hiv. vai tranquillo che la cosa più importante rimane la tua valutazione nello scegliere i partner (anche occasionali).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel

Sì, usare sia la PreP che il preservativo è assurdo.

Se proprio ti si rompe il condom puoi andare in ospedare a fare la post-esposizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Per me la cosa piu' importante e' usare sempre il preservativo, in secondo posto per importanza e' scegliere il partner. Un partner occasionale che ti propone sesso senza preservativo va scartato anche se useresti il preservativo con lui perche' lo proporra' anche ad altri e perche' non puoi essere sicuro che magari toglie il preservativo senza che ti accorgi prima di penetrarti.

i farmaci si comperano in ogni caso in farmacia e non sul web dove ti mollano un farmaco taroccato falso.

se il preservativo dovesse per disgrazia rompersi allora vai subito a un pronto soccorso ospedaliero specializzato in hiv per la loro consulenza e se necessario ti daranno loro la PrEP.

sono farmaci con effetti collaterali anche pesanti e non vanno presi di propria iniziativa comprati sul web.

Edited by marco7

Share this post


Link to post
Share on other sites
islanda10
  • Topic Author
  • Premetto che ovviamente non farei mai sex con chi mi propone di farlo senza e che di default non mi fido di nessuno.

    Mi vergogno a dirlo ma faccio anche sex orale con il preservativo, solo ultimamente mi sono un po' sbloccato ed è successo che in qualche occasione mi sono fatto succhiare senza...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Bravo tu che riesci a trovare partner sessuali che fanno sesso orale col preservativo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    2 hours ago, R.POST said:

    la cosa più importante rimane la tua valutazione nello scegliere i partner (anche occasionali).

    traduzione mia: non smutandarti MAI con chi ti propone delle meravigliose.. sgroppate a pelo (o bareback che dir si voglia)

    Se pi ti troverai in relazione monogama, fidata e di lunga durata (cosa che ti auguro) vedi con lui se vi andrà di fare senza.

    Ma lì ovviamente cambierebbe tutto il contesto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Layer

    Usare il preservativo + la PrEP è fuori dal mondo ovviamente.

    La PrEP - in commercio da fine 2017 nelle farmacie italiane, solo sotto prescrizione medica da parte di specialisti - è indicata solo quando si ha un profilo di rischio alto (per le proprie abitudini - ossia si fa sesso a pelo in rapporti occasionali - o per lavori, più o meno legali, che comportino un ragionevole rischio di contagio).

    Certo non può essere il tuo caso, tanto più se usi il preservativo persino nel sesso orale (cosa che elimina anche quel rischio teorico da contagio HIV fissato per la pratica del sesso orale attivo).

    Allo psicologo magari ci puoi andare per lavorare sulla tua ipocondria.

    Edited by Layer

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    islanda10
  • Topic Author
  • Sicuramente lo psicologo sarebbe utile, conosco i miei limiti e so anche che prendendo la PrEP sarei tranquillo.

    Ad esempio ho il terrore che possa rompersi il preservativo mentre mi trovo all'estero e sfido chiunque a farsi prescrivere la PeP in un'altro paese...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Demò

    ma hai paura solo dell'hiv? Il papilloma, sifilide, clamidia...non pervenute?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    @islanda10, forse ti servirebbe fare amicizia con qualche uomo o ragazzo sieropositivo

    perché evidentemente stai coltivando delle paure poco razionali.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    sogliola04
    1 hour ago, islanda10 said:

    Ad esempio ho il terrore che possa rompersi il preservativo mentre mi trovo all'estero e sfido chiunque a farsi prescrivere la PeP in un'altro paese...

    Io sono stata 6 mesi in Nicaragua, ho tolto un dente e preso la dengue ma sono viva. Un altro volontario ha subito un intervento molto complesso ma anche a lui è andata bene.

    I medici stranieri sono persone laureate che hanno studiato a lungo per diventare dottori, il che comporta che sono preparati. Magari sono più o meno abituati alle malattie diverse da quelle del loro paese e hanno strumenti più o meno avanzati ma sono all'altezza del loro compito. E se questo è vero in Nicaragua lo è ancora di più per i medici dei paesi dell'Unione Europa che sono bravi quanto e forse più dei nostri. 

    Se hai bisogno di  un farmaco te lo prescrivono, non ti lasciano ammalare.. sono affidabili.

    Io  in Nicaragua ho preso la Dengue in una forma forte, ricordo che non avevo più forze e che tremavo per il freddo nonostante ci fossero 30 gradi. Il medico mi ha prescritto un antivirale e mi sono ripresa abbastanza da poter tornare.

    Quand ero in Nicaragua soffrivo d'ansia perchè la notte c'erano degli acquazzoni fortissimi e io non riuscivo a dormire per l'ansia e la preoccupazione, pensavo che il giorno dopo avrei dovuto camminare45 minuti senza ombrello e in mezzo al nulla, nel fango e mi agitavo. Poi mi svegliavo e scoprivo che c'era un bel sole e tutto andava bene. Nel tempo ho capito che preoccuparsi in anticipo  non serve a nulla, perché tanto la preoccupazione e la paura non possono cambiare il futuro ma che spesso tutte queste paure si rivelano infondate e ti fanno angustiare, ti tolgono sonno ed energia senza darti niente. ho imparato a smettere di spaventarmi in anticipo e affrontare il problema quando arriva. Capirlo mi ha aiutato molto. Mi agito molto meno. non so perché te lo dico ma anch'io sono ansiosa e ipocondriaca e posso capire come ti senti.. volevo condividere questa riflessione..

    Edited by coccinella84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    9 hours ago, coccinella84 said:

    Nel tempo ho capito che preoccuparsi in anticipo  non serve a nulla, perché tanto la preoccupazione e la paura non possono cambiare il futuro ma che spesso tutte queste paure si rivelano infondate e ti fanno angustiare, ti tolgono sonno ed energia senza darti niente. ho imparato a smettere di spaventarmi in anticipo e affrontare il problema quando arriva. Capirlo mi ha aiutato molto. Mi agito molto meno.

    :ok::ok:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere

    Basta il preservativo e, come già ti hanno consigliato, in caso di rottura del preservativo, fai la post esposizione.

    Io questa volontà della gente di mettersi sotto farmaci senza motivo, non la capisco proprio.

    Visto che la prep ti copre solo dall'hiv, non dalle altre 49858935 malattie sessualmente trasmissibili senza preservativo.

    E non aggiungo altro, perché avrei da sputare veleno per ore sulla prep, il come sia stata pubblicizzata e l'ignoranza conclamata delle persone riguardo le malattie.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Shell
    On 31/1/2018 at 4:53 PM, Layer said:

    è indicata solo quando si ha un profilo di rischio alto (per le proprie abitudini - ossia si fa sesso a pelo in rapporti occasionali

    Ecco, questo discorso non ha mai avuto un buon odore e mi azzarderei a dire essere un po' una boiata, ma aprirei una parentesi troppo ampia. Mi limito a dire che è un cane che si morde la coda, e ad un certo punto tutti diventeranno "profili ad alto rischio" per non usare più il condom. Poi oh, magari il farmaco costerà troppo e il naked sword party sarà esclusiva della borgaysia. Però si sa, ogni ragazza di buona famiglia che si rispetti ad un certo punto mette gli occhi sul giardiniere

    A parte gli scherzi, consiglio di continuare a usare il preservativo e di non aver paura. Sarai un po' ipocondriaco, ma di base il concetto è giusto e non è esagerato. Come già detto la PrEP può abbassare le possibilità di contrarre l'HIV (posto che non mi è ben chiaro come si comporti nei confronti dei vari ceppi del virus, e anche qui lascio ad un altro momento), ma non ti dà alcuna protezione verso tutte le altre malattie sessualmente trasmissibili. Col condom puoi star più sereno senza rovinarti ogni rapporto sessuale per l'ansia, e senza pensare ad imbottirti di farmaci pre-esposizione. Facendo sesso con ragazzi, nel tempo è possibile che si elasticizzino alcune tue rigidità e che tu ponderi meglio le tue preoccupazioni (esempio: il discorso sul sesso orale). Cerca di comprendere i tuoi timori con pazienza

    Quindi non è vero che usare il condom se si è in prep è impensabile o fuori dal mondo, e penso sia ora di smettere di dirlo... Soprattutto ad un ragazzo che apre un topic come questo, dai

    Edited by Shell

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Layer
    On 3/2/2018 at 2:49 AM, Shell said:

    questo discorso non ha mai avuto un buon odore e mi azzarderei a dire essere un po' una boiata

    Il senso di chi sostiene quella linea (e ha voluto fortemente l'introduzione in Europa della PrEP) è di avere un'arma in più per prevenire il contagio. Perché, parliamoci chiaro, là fuori sta tornando di moda (per ignoranza, più che altro) fare sesso senza preservativo anche in rapporti occasio(a)nali. L'opzione della PrEP almeno si aggiunge come valida alternativa a chi del preservativo proprio non ne vuol sapere. E' un'arma in più, come è la profilassi post-esposizione.

    Questa la ratio di fondo, mi pare di aver capito, che tuttavia non mi sento di cirinnare: mille volte meglio promuovere il profilattico, anche perché - al di là dei costi economici più contenuti per tutti - vorrebbe dire, nel caso della PrEP, ingurgitare comunque dei farmaci (con degli effetti collaterali sulla salute dell'organismo). Da qui l'ulteriore precisazione:

    On 3/2/2018 at 2:49 AM, Shell said:

    Quindi non è vero che usare il condom se si è in prep è impensabile o fuori dal mondo

    Mi hai frainteso, intendevo dire proprio l'opposto: che non ha alcun senso utilizzare la PrEP se si utilizza il profilattico. Non dà nessun tipo di protezione in più rispetto al caro vecchio lattice (perché già basta e avanza) e anzi si assumono dei farmaci inutilmente (che oltretutto non danno una copertura totale contro il contagio, faccio notare a chi fosse sfuggito). Qualora si spezzasse il profilattico invece (caso remoto), esiste già la profilassi da fare entro 48 ore.

    Viste le abitudini del topic starter, poi...

    Edited by Layer

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Shell

    Pardon, avevo equivocato. Attenzione alla fraintendibilità su questi temi perché questi topic sono in area pubblica del forum, quindi visibili anche a chi googla

    P.S.: amo il tuo uso del verbo cirinnare

    1 hour ago, Layer said:

    Mi hai frainteso, intendevo dire proprio l'opposto: che non ha alcun senso utilizzare la PrEP se si utilizza il profilattico. Non dà nessun tipo di protezione in più rispetto al caro vecchio lattice (perché già basta e avanza) e anzi si assumono dei farmaci inutilmente (che oltretutto non danno una copertura totale contro il contagio, faccio notare a chi fosse sfuggito). Qualora si spezzasse il profilattico invece (caso remoto), esiste già la profilassi da fare entro 48 ore.

    Viste le abitudini del topic starter, poi...

    In ogni caso ho ancora dei dubbi su certi aspetti dello "slogan" della prep, ma è soggettivo

    (ho problemi con l'editor del post e non riesco a modificare, mi è venuto un po' un pasticcio)

    (la prima parte del post è riferito a quello che ho quotato)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    islanda10
  • Topic Author
  • Vedo che è un argomento molto controverso. 

    Ovviamente ho paura anche della sifilide che anche se curabile so che mi butterebbe giù emotivamente.

    Stranamente non ho paura delle altre malattie né sono fissato con l'igiene.

    Pensavo di aver superato queste fobie e invece ultimamente sentendo dati allarmanti sono peggiorato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marcusss
    On 31/1/2018 at 1:52 PM, R.POST said:

    non è assurdo, è che semplicemente non ne hai bisogno: il preservativo è più che sufficiente contro tutte le malattie (a scambio fluidi), mentre la prep ha chance solo contro l'hiv. vai tranquillo che la cosa più importante rimane la tua valutazione nello scegliere i partner (anche occasionali).

    Che stupidaggine che denota ignoranza e visione delle malattie anni 90.

    Non è che solo le persone che fanno cruising e vanno abitualmente nelle dark hanno le malattie. Tra l'altro la tua è anche una risposta molto discriminatoria ma vabbè è un altro discorso ancora

    la cosa più importante non è certo " scegliere " i partner , ma usare il preservativo con chiunque

    Edited by marcusss

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    islanda10
  • Topic Author
  • Mi sono un po' assentato ma ho continuato ad informarmi e ho scoperto che anche in Italia si può ottenere la prescrizione ed essere seguiti da centri specialistici così mi sono attivato per ottenere un appuntamento e parlarne di persona. Appena mi daranno disponibilità vi farò sapere, magari può interessare anche ad altri.  Intanto il prezzo del generico in farmacia è sceso ancora ed ora costa 70€.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    islanda10
  • Topic Author
  • Qualche giorno fa ho avuto un appuntamento con un infettivologo che mi ha spiegato in modo molto esaustivo in cosa consiste la PrEP e i vari step per ottenere la prescrizione.

    Innanzitutto tutto bisogna fare uno screening molto accurato su tutte le mst e sulla funzionalità renale ed epatica dopodiché se tutto è ok possono fare la prescrizione.

    Dopo un mese occorre tornare per il controllo e si ripetono tutti gli esami prima che venga fatta una nuova prescrizione, questi controlli vanno fatti poi ogni 3 mesi.

    Mi ha detto che da loro sono il primo che chiede informazioni sulla prep, e si tratta di un grande policlinico universitario, sono comunque davvero molto preparati sull'argomento.

    Il protocollo è quindi abbastanza impegnativo, intanto ho avuto molte informazioni e ci penserò su.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    4 minutes ago, islanda10 said:

    Il protocollo è quindi abbastanza impegnativo, intanto ho avuto molte informazioni e ci penserò su.

    insomma, pensi DAVVERO che per una scopata (per quanto grandiosa possa essere) valga la pena impelagarsi in tutte ste cure, analisi eccetera?

    ripeto: a te la scelta; IO, al posto tuo, eviterei. ma non sono te e (per tua fortuna) non ragiono con la tua testa

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    Posted (edited)

    Usa sempre il preservativo e non rovinarti reni e fegato con la PrEP.

    se per disgrazia dovesse rompersi un preservativo allora si corri veloce al policlinico per fartela dare per un solo mese in modo da escludere un eventuale contagio.

    io ti consiglio piuttosto di trovare uno psicologo che riesca a farti passare ste paure da contagio.

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nowhere
    11 hours ago, freedog said:

    insomma, pensi DAVVERO che per una scopata (per quanto grandiosa possa essere) valga la pena impelagarsi in tutte ste cure, analisi eccetera?

    Ma infatti tutto 'sto sbattimento non ce l'hanno manco una volta all'anno per farsi le analisi di routine, però per finire a massacrarsi il fegato di medicine sperando di poter evitare il preservativo va bene.

    È il motivo per cui la renderei a pagamento guarda, sinceramente mi fa abbastanza incazzare che una spesa del genere debba gravare sul sistema sanitario italiano, perché è totalmente inutile.

    Ma tanto con tutta la pubblicità ingannevole fatta dalle associazioni, è diventata la pillola dei miracoli.

    Usate il cazzo di preservativo e basta.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Non grava affatto sul sistema sanitario: sono ottanta euro al mese tutti di tasca propria.

    La passa la sanità pubblica solo in Nord Europa.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    5 hours ago, Almadel said:

    Non grava affatto sul sistema sanitario: sono ottanta euro al mese tutti di tasca propria.

    Le analisi del sangue ogni tre mesi dovute alla PrEP sono pure pagate di tasca propria ? Non credo.

    a me sembra strano che costi solo 80 euro al mese in medicine quando le medicine antivirali dei sieropositivi costano molto di piu',

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Per questo molti Paesi preferiscono pagare la PrEP

    invece di aspettare che la gente si ammali e spendere di più in antiretrovirali.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    A sto punto converrebbe dare i preservativi gratis.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Ovviamente si distribuiscono anche i condom gratis,

    ma se uno il condom non lo vuole usare non glielo puoi mettere a forza.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Se la PrEP è gratis per tutti anche i condoms dovrebbero essere gratis per tutti e non lo sono.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    ×