Jump to content
alexl

Qual è il luogo più romantico in cui abbiate mai fatto l'amore?

Recommended Posts

alexl

ci stavo pensando oggi che non l ho mai fatto in luoghi molto romantici... di solito viene tutto cosi spontaneo che si finisce x farlo di fretta o contro il muro o nella prima superficie piana in cui si capita... però mi piacerebbe un giorno farlo con il mio ragazzo in un contesto piu romantico,per esempio sotto la pioggia o sulla spiaggia al tramonto.. quelle cose che si vedono nei film d'amore insomma :')

 

se a voi è capitato raccontate l'esperienza, anche nei particolari!!

Edited by alexl

Share this post


Link to post
Share on other sites
BreatheGentle

Per ora olo nel suo letto! Ma poco importa il luogo, è la persona con cui lo fai che rende il tutto romantico :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexl
  • Topic Author
  • Per ora olo nel suo letto! Ma poco importa il luogo, è la persona con cui lo fai che rende il tutto romantico :D

    che dolce.. ahaha cmq anche il letto va bene purche sia pulito e profumato :P

    Edited by alexl

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SoloDade

    all'epoca ero fidanzato con un ragazzo e proprio per festeggiare i sei mesi insieme mi ha portato nella sua casa in montagna per cinque giorni, una tipica baita in mezzo alla neve, ricordo che fu un esperienza molto romantica ritrovarci davanti al caminetto accesso a cenare e bere vino, mi sembrava davvero di essere in uno di quei film romantici... finito di cenare facemmo l'amore davanti al caminetto sopra al tappeto di pelle, fu molto passionale, solo noi due il fuoco e la neve che scendeva fuori... ricorderò sempre con piacere quel giorno anche se la storia è finita da un po'.... :)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Kayak

    Era il maggio odoroso del lontano 2011, quando io e la mia metà eravamo ancora due giovincelli agli albori della nostra relazione.

     

    Ispirato dal bel tempo, decisi di conciliare due delle mie più grandi passioni: il kayak (da qui il mio nic neim) e il mio ragazzo. Così di buon'ora ci recammo alla spiaggia più vicina e ci avventurammo tra le onde.

     

    Voleva essere una gita tranquilla e innocente, all'insegna del relax e della simbiosi con la natura. Ma non appena arrivammo al largo, non si sa come, non si sa perché, i nostri costumi erano già scivolati giù e in men che non si dica ci ritrovammo in un turbine di passione che ci portò a consumare il nostro atto d'amore su quel pezzo di plastica che intento ci implorava miserevolmente pietà.

     

    Terminato l'amplesso, stremato, lui si addormentò pacificamente sopra di me e, poco dopo, scivolai io stesso tra le braccia di Morfeo.

    (Ma attenzione... la storia non finisce qui!)

     

    Fu con immenso orrore che, quando riaprii gli occhi, mi resi conto che le onde ci avevano trascinato nonsominchiaddove. Non riuscendo più a scorgere la spiaggia, mi allarmai e svegliai il bell'addormentato. Mai l'avessi fatto. Entrò in iperventilazione e per poco non mi schiattò davanti agli occhi.

     

    Poseidone Enosigeo volle tuttavia che passasse di lì un peschereccio. Inalai un respiro profondo e iniziai a remare verso l'imbarcazione. L'anziano marinaio era metà riconglionito e metà sordo ma dopo svariati tentativi riuscii a farmi comprendere e il vecchio ci trasse in salvo.

     

    Beh, penso che alla fine in qualche modo ce la saremmo cavata ugualmente: ai tempi per arrotondare facevo il bagnino e non me la

    cavavo mica poi tanto male, modestamente!

     

    Il mio fidanzato da quel giorno si ostina a rifiutare di prendere parte alle gite in kayak da me organizzate. Tutt'ora provo a convincerlo, ogni tanto, ma è irremovibile. Non sa davvero che si perde.

     

    In ogni caso quella volta la ricordiamo entrambi come la più romantica in assoluto, non c'è niente di più bello e appagante che chiavare in mezzo al mar!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    alexl
  • Topic Author
  • all'epoca ero fidanzato con un ragazzo e proprio per festeggiare i sei mesi insieme mi ha portato nella sua casa in montagna per cinque giorni, una tipica baita in mezzo alla neve, ricordo che fu un esperienza molto romantica ritrovarci davanti al caminetto accesso a cenare e bere vino, mi sembrava davvero di essere in uno di quei film romantici... finito di cenare facemmo l'amore davanti al caminetto sopra al tappeto di pelle, fu molto passionale, solo noi due il fuoco e la neve che scendeva fuori... ricorderò sempre con piacere quel giorno anche se la storia è finita da un po'.... :)

    ODDIO che dolcezza, deve essere stata una esperienza meravigliosa, ti invisio un sacco...

     

    Era il maggio odoroso del lontano 2011, quando io e la mia metà eravamo ancora due giovincelli agli albori della nostra relazione.

    Ispirato dal bel tempo, decisi di conciliare due delle mie più grandi passioni: il kayak (da qui il mio nic neim) e il mio ragazzo. Così di buon'ora ci recammo alla spiaggia più vicina e ci avventurammo tra le onde.

    Voleva essere una gita tranquilla e innocente, all'insegna del relax e della simbiosi con la natura. Ma non appena arrivammo al largo, non si sa come, non si sa perché, i nostri costumi erano già scivolati giù e in men che non si dica ci ritrovammo in un turbine di passione che ci portò a consumare il nostro atto d'amore su quel pezzo di plastica che intento ci implorava miserevolmente pietà.

    Terminato l'amplesso, stremato, lui si addormentò pacificamente sopra di me e, poco dopo, scivolai io stesso tra le braccia di Morfeo.

    (Ma attenzione... la storia non finisce qui!)

    Fu con immenso orrore che, quando riaprii gli occhi, mi resi conto che le onde ci avevano trascinato nonsominchiaddove. Non riuscendo più a scorgere la spiaggia, mi allarmai e svegliai il bell'addormentato. Mai l'avessi fatto. Entrò in iperventilazione e per poco non mi schiattò davanti agli occhi.

    Poseidone Enosigeo volle tuttavia che passasse di lì un peschereccio. Inalai un respiro profondo e iniziai a remare verso l'imbarcazione. L'anziano marinaio era metà riconglionito e metà sordo ma dopo svariati tentativi riuscii a farmi comprendere e il vecchio ci trasse in salvo.

    Beh, penso che alla fine in qualche modo ce la saremmo cavata ugualmente: ai tempi per arrotondare facevo il bagnino e non me la

    cavavo mica poi tanto male, modestamente!

    Il mio fidanzato da quel giorno si ostina a rifiutare di prendere parte alle gite in kayak da me organizzate. Tutt'ora provo a convincerlo, ogni tanto, ma è irremovibile. Non sa davvero che si perde.

    In ogni caso quella volta la ricordiamo entrambi come la più romantica in assoluto, non c'è niente di più bello e appagante che chiavare in mezzo al mar!

    AHAHAHHAHA sei un grande mi sto pisciando giuro XD Edited by alexl

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Kayak

    AHAHAHHAHA sei un grande mi sto pisciando giuro XD

    Io invece ridevo un po' meno. Quella troia mi lasciò a secco per una settimana intera.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    alexl
  • Topic Author
  • Io invece ridevo un po' meno. Quella troia mi lasciò a secco per una settimana intera.

    non scherziamo ahahahaha x me è stato fin troppo buono, ti avrei ucciso se fossi stato al suo posto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    GishkiSoul

    Ma... come avete fatto a farlo su un kayak?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    D.

    non so se sia il luogo per me più romantico dove lo abbia fatto

    certo la vista era questa:

     

    Florence_by_night.png

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    cambiapelle

    in kayak framcamente la vedo dura. .

     

    comunque non saprei. .in assoluto a parigi col mio ex ..ma era la serata stessa ad essere molto romantica. .cena sulla torre eifel ,dopo cena in un bar chic ...alla fine doppi tutto quello champage ero cotto..abbiamo cominciato a fare l'amore in ascensore per finire nella camera d'hotel.

     

    col mio attuale ragazzo invece in tenda. .eravamo sulle gorge du verdon in provenza ed eravamo in un campeggio naturista. .La prima notte pioggia, vento etemporale ..faticavo a dormire mentre claude ronfava beato poiché aveva l'abitudine di dormire in tenda mentre per me era la prima volta.

    dopo l'ennesimo tuono decido di svegliarlo perché mi stavo cagando sotto...Lui mi strinse forte e dopo un po sentii qualcosa che premeva dientro di me ...boh finimmo per fare l amore sotto la tempesta...

    non so se sia stato romantico ma lo ricordo con piacere.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Kayak

    Ma... come avete fatto a farlo su un kayak?

      

    in kayak framcamente la vedo dura

    Aspettate, credo che vi stiate immaginando un Kayak rigido. No, quel giorno essendo in vacanza in Sardegna per ovvi problemi di stivaggio ho dovuto rinunciarvi e utilizzarne uno gonfiabile. Il modello era più o meno questo

    http://www.ozonekayak.com/kayak-e-canoe-gonfiabili/prod/sevylor-hudson.html#!prettyPhoto

    Se i sedili sono appunto rimovibili o pieghevoli non c'è alcuna difficoltà.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    alexl
  • Topic Author
  • non so se sia il luogo per me più romantico dove lo abbia fatto

    certo la vista era questa:

     

    Florence_by_night.png

      beh era decisamente MOLTo romantico...

    in kayak framcamente la vedo dura. .

    comunque non saprei. .in assoluto a parigi col mio ex ..ma era la serata stessa ad essere molto romantica. .cena sulla torre eifel ,dopo cena in un bar chic ...alla fine doppi tutto quello champage ero cotto..abbiamo cominciato a fare l'amore in ascensore per finire nella camera d'hotel.

    col mio attuale ragazzo invece in tenda. .eravamo sulle gorge du verdon in provenza ed eravamo in un campeggio naturista. .La prima notte pioggia, vento etemporale ..faticavo a dormire mentre claude ronfava beato poiché aveva l'abitudine di dormire in tenda mentre per me era la prima volta.

    dopo l'ennesimo tuono decido di svegliarlo perché mi stavo cagando sotto...Lui mi strinse forte e dopo un po sentii qualcosa che premeva dientro di me ...boh finimmo per fare l amore sotto la tempesta...

    non so se sia stato romantico ma lo ricordo con piacere.

     

    aspetta... il mio dubbio è... quanto cazzo avete speso per mangiare sulla torre eiffel???

    Sotto la tempesta? io mi sarei cagato addosso xD cmq è stato molto dolce il tuo ragazzo

     

    Ma... come avete fatto a farlo su un kayak?

    pensa che una coppia etero di due miei amici c'ha la casa al mare e lo fa regolarmente su un gommone o in piscina o al mare... questo gommone è talmente stretto che mi domando come facciano ad entrarci... ahaha a dimostrazione che tutto è fattibile quando si parla di fare sesso XD poi vabbe a me non attirano i gonfiabili, preferirei farlo o sulla prua di una barca o su un patino, ma resterá un sogno u.u

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    cambiapelle

    boh Non saprei sono sempre stato con uomini molto ricchi io non ho mai pagato nulla haha solo ora mi sono messo con uno normale ed é per questo che eravamo in tenda .

    comunque mi sembra che c era un menu a 90 euro a testa ma con lo champagne e non si cos altro mi sembra abbia pagato sui 500 euro .

    pero c e il ristorante per poveri vicino che con 100 euro in due te la cavi

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Xenon

    Era il maggio odoroso del lontano 2011, quando io e la mia metà eravamo ancora due giovincelli agli albori della nostra relazione.

     

    Ispirato dal bel tempo, decisi di conciliare due delle mie più grandi passioni: il kayak (da qui il mio nic neim) e il mio ragazzo. Così di buon'ora ci recammo alla spiaggia più vicina e ci avventurammo tra le onde.

     

    Voleva essere una gita tranquilla e innocente, all'insegna del relax e della simbiosi con la natura. Ma non appena arrivammo al largo, non si sa come, non si sa perché, i nostri costumi erano già scivolati giù e in men che non si dica ci ritrovammo in un turbine di passione che ci portò a consumare il nostro atto d'amore su quel pezzo di plastica che intento ci implorava miserevolmente pietà.

     

    Terminato l'amplesso, stremato, lui si addormentò pacificamente sopra di me e, poco dopo, scivolai io stesso tra le braccia di Morfeo.

    (Ma attenzione... la storia non finisce qui!)

     

    Fu con immenso orrore che, quando riaprii gli occhi, mi resi conto che le onde ci avevano trascinato nonsominchiaddove. Non riuscendo più a scorgere la spiaggia, mi allarmai e svegliai il bell'addormentato. Mai l'avessi fatto. Entrò in iperventilazione e per poco non mi schiattò davanti agli occhi.

     

    Poseidone Enosigeo volle tuttavia che passasse di lì un peschereccio. Inalai un respiro profondo e iniziai a remare verso l'imbarcazione. L'anziano marinaio era metà riconglionito e metà sordo ma dopo svariati tentativi riuscii a farmi comprendere e il vecchio ci trasse in salvo.

     

    Beh, penso che alla fine in qualche modo ce la saremmo cavata ugualmente: ai tempi per arrotondare facevo il bagnino e non me la

    cavavo mica poi tanto male, modestamente!

     

    Il mio fidanzato da quel giorno si ostina a rifiutare di prendere parte alle gite in kayak da me organizzate. Tutt'ora provo a convincerlo, ogni tanto, ma è irremovibile. Non sa davvero che si perde.

     

    In ogni caso quella volta la ricordiamo entrambi come la più romantica in assoluto, non c'è niente di più bello e appagante che chiavare in mezzo al mar!

     

     

    all'epoca ero fidanzato con un ragazzo e proprio per festeggiare i sei mesi insieme mi ha portato nella sua casa in montagna per cinque giorni, una tipica baita in mezzo alla neve, ricordo che fu un esperienza molto romantica ritrovarci davanti al caminetto accesso a cenare e bere vino, mi sembrava davvero di essere in uno di quei film romantici... finito di cenare facemmo l'amore davanti al caminetto sopra al tappeto di pelle, fu molto passionale, solo noi due il fuoco e la neve che scendeva fuori... ricorderò sempre con piacere quel giorno anche se la storia è finita da un po'.

    Che bello questo thread *-*

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    tipnick

    Uno dei thread migliori che ho visto fin ora *__* .

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    alexl
  • Topic Author
  • Che bello questo thread *-*

      

    Uno dei thread migliori che ho visto fin ora *__* .

    cioè? XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Xenon

    thread=discussione. E' un bell'argomento su cui scambiarsi esperienze. Mi spiace che non abbia nulla da offrivri, ma continuate vi prego :good:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Kitj

    Forse arrivo un po' in ritardo, ma voglio comunque raccontare la mia esperienza. É stato un po' di tempo fa con la mia ex ragazza, ci trovavamo vicino delle villette private circondate da palazzi, ci siamo lasciate trasportare dal momento e alla fine il tutto è accaduto contro un muro in un posto più o meno appartato, a pensarci ora mi vergongo un sacco...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Akira23

    Non ho mai fatto sesso, quindi... boh :)!

    Belle le vostre storie, però.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    faby91

    alla fine il tutto è accaduto contro un muro in un posto più o meno appartato,

    Che stanno senso del romanticismo che hai... <_<

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Polla90

    La mia volta più romantica è stata nella vasca da bagno, con il mio attuale ragazzo. Era estate, avevamo acceso le candele, l'acqua profumava di vaniglia e c'era schiuma soffice ovunque. Si stava un pò strettini ma eravamo così vicini..

    Ascoltavamo musica soul, fumavamo con un pò la finestra aperta e parlavamo e ridevomo di tutto quando, ci siamo guardati negli occhi intensamente, ci siamo capiti al volo e.. l'abbiamo fatto.

    È stato tutto così perfetto.. ma ciò che lo rese magico era che, non lo avevamo programmato. È uno dei ricordi più belli che ho in assoluto :)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo

    Florence_by_night.png

    Non riesco a individuà lo stadio (cit.)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    faby91

    La mia volta più romantica è stata nella vasca da bagno, con il mio attuale ragazzo. Era estate, avevamo acceso le candele, l'acqua profumava di vaniglia e c'era schiuma soffice ovunque. Si stava un pò strettini ma eravamo così vicini..

    É capitato anche a me nella baita di montagna della mia ex. Molto bello e probabilmente il più romantico che abbia avuto..

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nicolabottom37

    bungalow con vista sul lago di piano , 5 anni fa...fu strano...romantico..decadente...portroppo per i nostri vicini anche rumoroso:P

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fe92

    Su una spiaggia posta sotto una strada a scorrimento veloce, di maggio, con qualche frasca sopra a coprirci, un mare cristallino, la casa di un famoso poeta a pochi passi, un sacco di sassi e soprattutto la paura maledetta di venire scoperti da qualcuno... che effettivamente poi passò xD.

     

    Una giornata meravigliosa con tanto di arrivo a far comparsa in università con colorito color peperone e dolori per i sassi nei giorni seguenti.

     

    Ma cosa saranno mai dei sassi, in confronto a quel buon sesso (comunque non completo.. ore e ore di preliminari, completo abbiamo avuto troppa paura di venire scoperti e denunciati xD) e forse qualcosa di più..

    Edited by Fe92

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    007

    questo natale siamo stati a New York... beh la camera d'albergo al 50esimo piano con vista su Time Square faceva il suo effetto...di sera fare l'amore era uno spettacolo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marvin

    in spiaggia, con il mare che ci bagnava i piedi, di notte

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    losvedese

    Il posto più romantico? 

    Scopare a casa del suo ragazzo mentre lui era via per lavoro.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      4 members have viewed this topic:
      Lightdark  Krad77  SerialHenry  FreakyFred 
    ×
    ×
    • Create New...