Jump to content
Sign in to follow this  
niebla

[ASTI - Cassinasco] - Un locale gay friendly nell'astigiano?

Recommended Posts

niebla

Ciao a tutti... Da quasi due mesi volevo creare un topic per comunicare le future serate friendly nel mio locale ma ci sono state un po' di complicazioni che se mi è consentito riassumo velocemente (sono al limite dell'OT, chiedo venia!!

 

Dunque. Il mio locale è un pub storico sperduto in un minuscolo paesino delle valli della provincia astigiana. Potete immaginare l'apertura mentale locale. Ora, con curiosa tempestività, quando si è saputo nel paese che sono gay (in un paesino di 600 abitanti è bastato un bacio dato al mio fidanzato per finire sulla bocca di tutti), il mio locale è stato chiuso per un presunto abuso edilizio commesso da un gestore precedente nel lontano 1992.

Non voglio accusare la giunta comunale di omofobia, ci mancherebbe (non ne ho le prove). Certo che la coincidenza di date tra le due cose mi porta a pensare in questo senso.

 

Ora, nonostante una serie di complicazioni burocratiche (apparentemente create ad hoc, ma non voglio essere troppo polemico), il locale riaprirà alla fine di novembre (se tutto va bene...).

Io e il mio fidanzato stiamo lavorando per organizzare una serata settimanale "gay-friendly" ogni giovedì sera.  Non appena la data sarà confermata e organizzata posterò quì locandina etc... Per ora volevo comunicarvi questa cosa....

 

ciao a tutti

niebla

Share this post


Link to post
Share on other sites
simply_dreamer

Ciao a tutti... Da quasi due mesi volevo creare un topic per comunicare le future serate friendly nel mio locale ma ci sono state un po' di complicazioni che se mi è consentito riassumo velocemente (sono al limite dell'OT, chiedo venia!!

 

Dunque. Il mio locale è un pub storico sperduto in un minuscolo paesino delle valli della provincia astigiana. Potete immaginare l'apertura mentale locale. Ora, con curiosa tempestività, quando si è saputo nel paese che sono gay (in un paesino di 600 abitanti è bastato un bacio dato al mio fidanzato per finire sulla bocca di tutti), il mio locale è stato chiuso per un presunto abuso edilizio commesso da un gestore precedente nel lontano 1992.

Non voglio accusare la giunta comunale di omofobia, ci mancherebbe (non ne ho le prove). Certo che la coincidenza di date tra le due cose mi porta a pensare in questo senso.

 

Ora, nonostante una serie di complicazioni burocratiche (apparentemente create ad hoc, ma non voglio essere troppo polemico), il locale riaprirà alla fine di novembre (se tutto va bene...).

Io e il mio fidanzato stiamo lavorando per organizzare una serata settimanale "gay-friendly" ogni giovedì sera.  Non appena la data sarà confermata e organizzata posterò quì locandina etc... Per ora volevo comunicarvi questa cosa....

 

ciao a tutti

niebla

 

 

tienici aggiornati...  :)  :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
thomas80

ripensavo giusto l'altro giorno al tuo locale e mi chiedevo che fine avessi fatto

mi spiace per le disavventure ma non vedo l'ora di venire a sbirciare questo locale :)

 

@Simply Dreamer: dovresti evitare quote integrali del post precedente, grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
FleurDeLys

Buona fortuna, pure due miei amici hanno fatto una cosa simile qui vicino , ormai il locale è troppo piccolo per l'afflusso di persone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
niebla
  • Topic Author
  • @ FleurDeLys, speriamo che succeda anche al mio!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    gianduiotto

    Se la serata prevede anche il brindisi con uno spumante di Contratto, la degustazione di una buona Barbera e infine l'armonia di un bicchierino di Barolo chinato, ci sarò sicuramente  :salut:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Sembra che tu abbia qualche dimestichezza con i vini delle nostre parti.... Dunque, la cantina di Contratto è a circa 4 km dal mio locale.....!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher

    Il mio locale è un pub storico sperduto in un minuscolo paesino delle valli della provincia astigiana. Potete immaginare l'apertura mentale locale. Ora, con curiosa tempestività, quando si è saputo nel paese che sono gay (in un paesino di 600 abitanti è bastato un bacio dato al mio fidanzato per finire sulla bocca di tutti), il mio locale è stato chiuso per un presunto abuso edilizio commesso da un gestore precedente nel lontano 1992.

     

    Non voglio accusare la giunta comunale di omofobia, ci mancherebbe (non ne ho le prove). Certo che la coincidenza di date tra le due cose mi porta a pensare in questo senso.

     

    Ora, nonostante una serie di complicazioni burocratiche (apparentemente create ad hoc, ma non voglio essere troppo polemico), il locale riaprirà alla fine di novembre (se tutto va bene...).

     

     

    Complimenti per aver sopportato in modo fattivo e con forza tutti questi soprusi.

     

    In bocc'al lupo per il locale e bella l'idea della serata friendly.

    Tienici informati.  :salut:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Grazie mille. Sì ho deciso di evitare di piangermi addosso e reagire viceversa in modo propositivo.

    Hasta la victoria siempre (va beh, niebla, non esagerare)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    gianduiotto

    Sembra che tu abbia qualche dimestichezza con i vini delle nostre parti.... Dunque, la cantina di Contratto è a circa 4 km dal mio locale.....!

     

    E' vero: mi capita di vedere ( da lontano!  :)) il castello dei Gancia più o meno due volte al mese e sono anche sceso in una delle vostre "cattedrali sotterrane" (da Bosca, non dal blasonato Contratto).

     

    Posso unirmi ai complimenti ed agli auguri per la scelta di una vita "trasparente"?  :salut:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Grazie mille a gianduiotto e a tutti gli altri per gli incitamenti... mi servono proprio.

    Sembra che le complicazioni non abbiano mai fine, ma noi non molliamo!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Mi unisco agli auguri sperando tutto vada per il meglio con il locale, trovo l'astigiano un luogo spettacolare e conto di essere cliente non appena aprirai!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Casper

    Mi riprometto di essere anche io uno dei tuoi primi finanziatori alla cassa!!!  :look:

     

    Tienici aggiornati, è un attimo organizzare una trasferta in massa!!!  :bua:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Casper... non potevi essere più tempestivo.... infatti... nunzio vobis gaudium magnum... habemus datam!!! Sì.. non ho ancora locandina e mantengo ancora un attimo di silenzio stampa sul programma ma sì...

     

    il 21 dicembre, il maltese live music di Cassinasco (AT) vedrà la sua prima data gay friendly!!!

     

    Nella prossima settimana inserisco locandina e specifiche varie....

     

    Mi piacerebbe davvero incontrare qualcuno di voi che mi siete stati vicini nel percorso che (dal momento della mia iscrizione a questo forum) mi ha visto passare da anonimo gay represso dubbioso succube delle leggi papaline a gay dichiarato, felicemente fidanzato, attivista e titolare di un locale gay friendly!!!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    gianduiotto

    nunzio vobis gaudium magnum...

     

    Se il prologo deve essere questo, allora non sarebbe meglio spostare la serata alla più consona data del 24 dicembre :look: ?

     

    A parte gli scherzi, tanti in bocca al lupo!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Scusate, l'enorme ritardo ma... anche se sembra impossibile, le autorità hanno continuato a causarmi problemi fino all'ultimo (fino alla vigilia dell'inaugurazione...)

     

    Comunque provo a postare il link all'evento di facebook

     

    http://www.facebook.com/#!/event.php?eid=183765874974075

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FleurDeLys

    Mi dispiace niebla, ma come è possibile?  :P

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Non so come sia possibile... però vi dico che mi hanno telefonato venerdì alle 18.30 (l'inaugurazione era prevista per sabato) dicendomi che mancavano dei documenti circa l'abitabilità del locale e che se non li avessi procurati entro l'inaugurazione non avrei potuto aprire.

    Credo che facessero affidamento sul fatto che nessun professionista lavora di sabato mattina. Per fortuna l'archietto che si è occupato di tutto si è presa a cuore la causa e mi ha fatto avere tutto il necessario entro sabato alle 12... sono dovuto correre a destra e a manca ma ce l'ho fatta ad aprire...

     

    dulcis in fundo... la serata friendly si fa!!!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    briciola

    visto ora sono a poki km ... e giovedi sera lavoro

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Sconfitto, ma a testa alta....

    Giovedì scorso si è tenuta la seconda serata gay-friendly nel mio locale e giovedì prossimo si terrà l'ultima.

     

    Il comune mi ha convocato proprio oggi dicendomi che "non mi può concedere l'autorizzazione per l'organizzazione di tutti gli eventi richiesti, di provare a togliere qualche evento per vedere se l'autorizzazione veniva concordata". Mi sono ripresentato (mezz'ora dopo) con la domanda per gli eventi live ritoccata, rimuovendo solo il giovedì sera e mi è stata passa (come previsto).  Non posso permettermi di rinunciare agli eventi live (colonna vertebrale storica del locale) per lottare contro i mulini a vento. O meglio, in realtà continuerei anche a combattere, ma anche il supporto della popolazione gay locale è stato tiepido. Molti miei amici non si sono fatti vedere. Credo che preferiscano non esporsi in ambienti piccoli, dove sarebbero immediatamente riconoscibili.

    Giovedì 6 ci sarà l'ultima serata (fortunosamente il 6 è festa e non possono impedirmi di organizzare un evento in un giorno festivo).

    Posto qui il link alla locandina di giovedì... se qualcuno fosse interessato a visitare questo locale gay-friendly meteora.

     

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=485063013305&set=t.737448305#!/photo.php?fbid=1540883443550&set=a.1530493823816.2072791.1278846508&notif_t=like

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Ciao Niebla, non ho capito una cosa: ma per suonare nel tuo locale dovete chiedere permessi? Per quale motivo? E la serata gay, idem, non e' una serata come le altre, essendo il tuo un pub?

    Per quanto riguarda l'afflusso della clientela provo a esporre un parere personale: forse è stato puntato troppo su un certo tipo di locale, diverso dal "pub gay" che puoi trovare anche in città. Sei partito con drag e impostazione da discoteca (tavolino, frutta, etc) mentre forse si poteva optare per una soluzione molto piu' pub.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Qualsiasi manifestazione musicale o di spettacolo ha bisogno di un'autorizzazione comunale, in genere rilasciata pro forma all'inizio dell'anno.

    Per il secondo appunto, concordo e sottoscrivo. Tra l'altro, non essendo possibile organizzare eventi con tanto di show, opteremo (con mio grande piacere) per essere un pub gay-friendly e questo proprio non può impedircelo nessuno.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • Ciao a tutti. Dopo un mese e mezzo di assenza più o meno ingiustificata mi ripresento... ripartendo da dove ero rimasto.

    Ci riproviamo. Ebbene sì. La serata gay friendly nel mio locale va avanti. Non ho l'autorizzazione per spettacoli musicali... Ok. Non faccio spettacoli musicali.

    Proprio così. Da due settimane sto organizzando serate friendly in stile pub, con un piccolo spettacolino di drag queen. La gente sta iniziando a conoscerle e l'affluenza non è male....

    Speriamo in bene!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    thomas80

    mi piace!

     

    fammi sapere bene quando che magari convinco le ragazze a venire a dare un'occhiata( e chissà che prima o poi non si trovi modo di esibirci pure noi li a cassinasco)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    snowboarder73

    Ciao a tutti... Da quasi due mesi volevo creare un topic per comunicare le future serate friendly nel mio locale ma ci sono state un po' di complicazioni che se mi è consentito riassumo velocemente (sono al limite dell'OT, chiedo venia!!

     

    Dunque. Il mio locale è un pub storico sperduto in un minuscolo paesino delle valli della provincia astigiana. Potete immaginare l'apertura mentale locale. Ora, con curiosa tempestività, quando si è saputo nel paese che sono gay (in un paesino di 600 abitanti è bastato un bacio dato al mio fidanzato per finire sulla bocca di tutti), il mio locale è stato chiuso per un presunto abuso edilizio commesso da un gestore precedente nel lontano 1992.

    Non voglio accusare la giunta comunale di omofobia, ci mancherebbe (non ne ho le prove). Certo che la coincidenza di date tra le due cose mi porta a pensare in questo senso.

     

    Ora, nonostante una serie di complicazioni burocratiche (apparentemente create ad hoc, ma non voglio essere troppo polemico), il locale riaprirà alla fine di novembre (se tutto va bene...).

    Io e il mio fidanzato stiamo lavorando per organizzare una serata settimanale "gay-friendly" ogni giovedì sera.  Non appena la data sarà confermata e organizzata posterò quì locandina etc... Per ora volevo comunicarvi questa cosa....

     

    ciao a tutti

    niebla

     

    complimenti per l'iniziativa!!

    fate ancora la serata?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    snowboarder73

    Se la serata prevede anche il brindisi con uno spumante di Contratto, la degustazione di una buona Barbera e infine l'armonia di un bicchierino di Barolo chinato, ci sarò sicuramente  :)

     

    il Barbera lo detesto(cosi' come il Dolcetto)... non disdico i vini piemontesi, ma preferisco qualcosa dal gusto piu' rotondo e mono aspro.....come il Barolo,per esempio( o il Rossese di dolceacqua)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    niebla
  • Topic Author
  • sìsì la serata continua!!! vi aspetto!!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    thomas80

    questo giovedi no che ho le prove dello spettacolodi sabato sera.... vediamo di organizzare per una delle prossime settimane

     

    ps: chi è che mi cita il rossese di dolceacqua, eh??? ;)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest
    This topic is now closed to further replies.
    Sign in to follow this  

    ×
    ×
    • Create New...