Jump to content
Sign in to follow this  
-Screech-

-Ali Spezzate- "Dal mio vecchio diario On Line 12/3/08"

Recommended Posts

-Screech-

Ho voglia di volare di salire in cima e di urlare, e in mezzo alla pioggia e al vento lanciarmi nel vuoto...

...ho voglia di scappare di camminare veloce tra il gelo e andare senza meta' ovunque le mie ali mi porteranno...

...ho voglia di azzerare la mia mente di poter riuscire a non sbatterci contro ad ogni luce,

...ho voglia di ritrovarmi per sempre nel mio buio da solo senza la sostanza...

 

una voglia immensa ad ogni battito del mio organo, perchè forse l'ossigeno non mi basta,

mi basta un po' di fango e questo suono nella testa che non si ferma mai...

...vorrei essere lasciato in pace dai miei incubi, dalla notte assassina che ad ogni luna viene a cercarmi.

 

Questione di lancette che monotone girano in un oggetto rotondo, con il loro rumore fastidioso e incessante,

questione di scelte che ne diminuiscono il dolore, questione di fredezza mentale in un cuore in fiamme...

intanto le ossa a pezzi fanno il loro percorso ed a ogni luce si spezzano volendomi portare in una fossa infinita,

cos'è quest'attesa nonostante questa spina nella testa? perchè ancora del sodio sulle ferite?

 

non cè spazio per i miei movimenti i miei passi sono diretti altrove dove posso trovare finalmente i colori,

dove sono i miei colori? io vedo solo inchiostro che macchia di rosso la mia nera aria...

 

mi svegliero' un domani con la decisione di volare,e con le ali spezzate lascero' dietro me un passato'

in cui un camino non c'è mai stato, ho sempre sentito freddo nella mia vita...hanno gelo anche queste dita in questa

digitazione rapida, rapida come i battiti nella mente di spine che non andranno mai via da me...

 

non importa dove andro' e cosa trovero', importa cio' che lascio e cio' che non sara', cio' che non è mai stato...

e cio' che nessuno mai mi ridara' indietro...

occhi stanchi e spenti guardono solo indifferenza e con indifferenza si chiudono non volendo piu' osservare il mio calore in movimento...

mani gelate da emozioni che non riceveranno mai...

gambe che sempre ferme hanno l'istinto di lasciarmi prendere dalla follia e di scappare...

 

ed è ancora lacrima...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...