Jump to content

Il mio lui potrebbe rivelarsi gay?


Jessica

Recommended Posts

Ciao, sono Jessica e sto frequentando questo ragazzo da due mesi. Partiamo con il fatto che lui si professa etero e anch’io lo avrei detto etero, si è sempre innamorato di donne e ha sempre frequentato solo donne. Ha una venerazione per il corpo femminile, ci scrive addirittura poesie sopra ahahah

Durante un rapporto gli ho strizzato una chiappa e ho visto che gli è piaciuto, ho ripetuto in varie occasioni il gesto e ho notato un grande apprezzamento anche in altre occasioni. Ho trovato la cosa strana perché di solito gli uomini che ho frequentato facevano sempre un salto di mezzo metro quando lo facevo, così ho preso coraggio un giorno e gli ho chiesto se lui abbia mai fatto anal da solo o abbia avuto esperienze (non so come ci sono arrivata dall’avergli strizzato una chiappa, mi è venuto semplicemente il sospetto). E da lì lui molto molto timidamente mi ha spiegato cos’è un orgasmo prostatico, il punto L, che lui fa tutte le pratiche necessarie per l’autostimolazione (doccia anale, clistere ecc), che utilizza plug, dildi.. 

E da qui sono partite le mie domande (ammetto che prima ero veramente ignorante sull’argomento, non mi giudicate per favore) 

gli ho chiesto se ha avuto esperienze omosessuali e mi ha risposto di no, che non prova attrazione per gli uomini, che lui prova solo piacere nell’orgasmo prostatico. Gli ho chiesto se questo gli fa provare attrazione per il pene, se farebbe sel sesso orale o manuale a un uomo e lui mi ha risposto di no perché implicherebbe essere omosessuale e lui non lo è, gli ho chiesto se andrebbe a trans e lui mi ha risposto che ciò che lo eccita è il mondo femminile e che la pratica della stimolazione prostatica è solo un modo di darsi piacere, però che i trans, quelli che hanno eseguito tutti i trattamenti da esserlo al 90% fatta eccezione per l’organo maschile gli sembrerebbero donne e da loro si farebbe penetrare in quanto lui mi ha detto che gli piacerebbe fare con me del pegging.

La mia domanda è, si può rimanere al 100% etero se a un uomo piace la penetrazione anale? Non associa il piacere a un fallo? e questo quindi non lo porta a desiderare appunto il pene? E se usiamo lo strap on e dovesse piacergli più del sesso vaginale? (Premetto che lui non l’ha mai usato prima perché con le altre ragazze non è mai riuscito a parlarne avendo paura che non lo accettassero)

Voi sapete di tanti etero che praticano il pegging e rimangono etero? scusatemi per queste domande che potrebbero farmi sembrare ignorante e bigotta, non ho niente contro trans o gay, ma veramente vorrei capirne di più perché sono un po’ preoccupata

Link to comment
Share on other sites

11 minutes ago, Jessica said:

La mia domanda è, si può rimanere al 100% etero se a un uomo piace la penetrazione anale?

Sì ovvio: non è che la prostata è un organo magico che cresce solo ai gay. Ce l'hanno tutti i maschi.

D'altra parte è anche possibile essere assolutamente gay e non usare il proprio culo per godere.

Inoltre non te ne faresti comunque nulla di un ragazzo "100% etero": non è un capo d'abbigliamento

che se non è "100% cotone" allora devi impostare la lavatrice su un altro lavaggio.

Anche se fosse "90% etero" perché ha fatto una pompa a sedici anni, non ti cambierebbe nulla.

In ogni caso non sei obbligata a farci del pegging, se non ti va.

E il modo in cui si masturba è un suo fatto privato (neanche tu gli devi dire se ti masturbi su Jason Momoa o su Massimo Boldi).

 

Link to comment
Share on other sites

Prima dici che hai strizzato una chiappa anche agli altri uomini con cui sei stata e poi dici che all‘attuale tuo ragazzo lo hai fatto perche‘ ti e‘ venuto il sospetto.

le due affermazioni non sono propriamente compatibili tra di loro.

tu avresti voglia di penetrarlo con un dildo o la cosa non ti incuriosisce ?

Link to comment
Share on other sites

La domanda sull'etichetta non ha importanza, contano i fatti, non le classificazioni incerte.

5 hours ago, Jessica said:

E se usiamo lo strap on e dovesse piacergli più del sesso vaginale?

 

No, le cose dovrebbero andare parallele, anzi se lo strap-on lo eccita da morire sarà una bella iniezione di adrenalina nella vostra vita sessuale di coppia. Certo, questo vale se adesso avete una vita sessuale soddisfacente.

Per il resto, si, ci sono alcuni etero che amano la stimolazione anale con dildo. E ci sono moltissimi bisex, più o meno consapevoli, che fanno altrettanto. Ne conosco bene molti, perchè frequentano spesso forum di bdsm. Detto ciò, l'unica preoccpuazione che avrei sarebbe se al tuo ragazzo, che è attratto dalle trans, a un certo punto non bastasse più il tuo strap-on, e volesse un pene vero. Quindi il discorso si sposta come al solito su fiducia, fedeltà, etc. Non è che se gli piacciono solo le donne biologiche ti salvi, la tentazione c'è sempre perchè il nuovo attira dopo un po'. Un uomo in coppia soffre, ma se è fedele, è fedele e basta, anche se ha una componente bisex che non può vivere con te. Io ho fatto cose sessualmente assurde, altro che pegging, ma non metto le corna, casomai ti lascio.

56 minutes ago, Zarboy said:

Per me a tanti etero piacciono le donne perché vorrebbero essere come loro.

Per me è l'attrazione verso quello che considero agli antipodi da me. Il compensarsi perfettamente nelle differenze.

Link to comment
Share on other sites

6 hours ago, Jessica said:

vorrei capirne di più perché sono un po’ preoccupata

Esattamente, cosa ti preoccuperebbe? lui è stato sincero: sai invece quante ragazze nemmeno sospettano queste "insane" voglie- curiosità  - pratiche dei loro boys, e spesso si ritrovano con un mare di corna a loro insaputa?

9 minutes ago, Gaunt said:

 il discorso si sposta come al solito su fiducia, fedeltà, etc. Non è che se gli piacciono solo le donne biologiche ti salvi

Esatto 

Link to comment
Share on other sites

5 hours ago, marco7 said:

Prima dici che hai strizzato una chiappa anche agli altri uomini con cui sei stata e poi dici che all‘attuale tuo ragazzo lo hai fatto perche‘ ti e‘ venuto il sospetto.

le due affermazioni non sono propriamente compatibili tra di loro.

tu avresti voglia di penetrarlo con un dildo o la cosa non ti incuriosisce ?

No intendevo che non saprei spiegare cosa mi ha portata dal strizzargli una chiappa a chiedergli se ha praticato anal,  ho avuto semplicemente il sospetto

in realtà io gli ho detto che non avrei problemi a usare dildi o plug.. ma lo strap on, indossato come se io avessi il pene, penso mi metterebbe a disagio.. 

Comunque la mia paura è che poi si riveli come quei uomini che a 50 anni tradiscono le mogli e i figli per ricercare appunto la sensazione “naturale” dell’orgasmo prostatico e non quella data dai toys.. 

Link to comment
Share on other sites

Potresti metterti in contatto con la ragazza che ha esposto gli stessi problemi qui sul forum, noi purtroppo che ne sappiamo di autoprocurato piacere nei maschi eterosessuali ? 

Link to comment
Share on other sites

10 minutes ago, Ghost77 said:

noi purtroppo che ne sappiamo di autoprocurato piacere nei maschi eterosessuali ? 

Useranno un dildo come i maschi gay, no?

Cosa ci sarà di diverso?

Link to comment
Share on other sites

24 minutes ago, Almadel said:

Useranno un dildo come i maschi gay, no?

Cosa ci sarà di diverso?

Di solito sono quelli che trovi in ospedale col tappo del Vidal incastrato, perché il timore di comprare un dildo per un etero (che non sia di vedute così libere rispetto al proprio corpo) è troppo alto. 

L'intento ideale sarebbe che queste due ragazze facessero conoscere tra loro i rispettivi fidanzati, pensa che catarsi! 

Link to comment
Share on other sites

4 minutes ago, Ghost77 said:

L'intento ideale sarebbe che queste due ragazze facessero conoscere tra loro i rispettivi fidanzati, pensa che catarsi! 

Mi immagino cosa potrebbero dirsi un tipo maschile a cui piace in culo e un effeminato a cui non piace.

Probabilmente si scambierebbero le formazioni del Fantacalcio.

Link to comment
Share on other sites

On 1/30/2024 at 9:56 AM, Jessica said:

Comunque la mia paura è che poi si riveli come quei uomini che a 50 anni tradiscono le mogli e i figli per ricercare appunto la sensazione “naturale” dell’orgasmo prostatico e non quella data dai toys.. 

Ma secondo te uno si scopre gay solo perché gli piace il massaggio prostatico? 😅

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, schopy said:

Ma secondo te uno si scopre gay solo perché gli piace il massaggio prostatico? 😅

A questo punto spero di no ahhahaha 

comunque ho scritto in questo forum perché non ne avevo mai sentito parlare (se ne parla troppo poco ed è ancora un tabù per molti) e quindi volevo un po’ informarmi e chiarirmi le idee.. grazie a tutti💪🏻🫶🏻

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
On 1/30/2024 at 2:20 AM, Jessica said:

non ho niente contro trans o gay,

hai tanti amici gay, l'abbiamo già sentita questa.

comunque, tesoro... che dobbiamo dirti? il ragazzo è il tuo, sta a te decidere se ti piacciono queste pratiche sessuali o no, se ti piace lui o no. Che c'entriamo noi povere groupies di Raffaella Carrà?

 

Ti invito a riflettere sul fatto che molte donne fantasticano sul culo degli uomini e scommetto che questo non ti sembra tanto strano.

Invece a me sembri molto più strana tu che "strizzi la chiappa" a mo' di test, che non lui che prova piacere nel farsi penetrare. Pensa un po'.

 

Edited by Vivacia3But
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Unfortunately, your content contains terms that we do not allow. Please edit your content to remove the highlighted words below.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...